giovedì 18 maggio 2017

Border Nights - puntata 236 (Giuliana Conforto, Concetto Vecchio, Filippo Silvi)


Si parte con Giuliana Conforto. Astrofisica prima, docente di meccanica classica e quantistica poi, lei snida i trucchi e gli inganni che stregano le menti umane, ritrovando così la sua natura di donna amante della verità. Propone una nuova scienza basata sulla co-scienza, la Fisica Organica, simile a quella già espressa dai grandi saggi della storia, quali Socrate, Pitagora, Giordano Bruno, ecc. e aggiornata con le recenti scoperte.
Nella seconda parte, nell'intervista di Stefania, sarà con noi Concetto Vecchio. Il 12 maggio 1977, la studentessa diciottenne Giorgiana Masi venne uccisa a Roma durante una manifestazione di piazza. Il suo omicidio fu uno degli eventi più importanti di quell'anno in cui l'Italia viveva in un clima da guerra civile. Dopo 40 anni, un libro appena uscito cerca di far luce su ciò che accadde quel giorno: "Giorgiana Masi. Indagine su un mistero italiano". Ne parliamo insieme all'autore, il giornalista Concetto Vecchio.
Dopo la ruota libera di Paolo Franceschetti, tornerà con noi l'imprenditore Filippo Silvi con gli sviluppi sul progetto Almagis. Nel corso della puntata lanceremo anche una collaborazione con la libreria Mauro di Milano con l'acquisto di libri di nostro interesse e non solo a prezzo scontato.

http://www.spreaker.com/user/bordernights/border-nights236



3 commenti:

Anonimo ha detto...

Hayden:
17/5 =13
Auto: peugeot 206 coupé nera = 8
Targata 544 = 13

Anonimo ha detto...

che bella l'Intervista con Giuliana Conforto, parla di Temi attualissimi, coscienzialmente parlando e molto intimamente parlando; grazie di buon Cuore; sulla Religione secondo me andrebbero riformulati i Concetti secondo un Linguaggio e delle Immagini comprensibili all'Uomo e Donna attuali, perché ogni Concetto usato in Passato è ora obsoleto e persino incomprensibile, confondente [Uno e Trino sta perfettamente in piedi per chi conosce il Binomio Lui e Lei, più il Terzo che è il Figlio ovvero, ciò che deriva dal Binomio e, a Modo suo, lo genera, ovvero, il Neutro ...completo, che se splittato, dà il Binomio dei 2 Opposti e Complementari; p. Es. Eros e Thanatos, Opposti e Complementari, ovvero Bene interiore versus Forza esteriore, ovvero, Attrazione/Attaccamento e Repulsione/Distruzione, se uniti, originano la Completezza, l'Equilibrio o Riequilibrio che in sè può essere considerato un Neutro, ed è un'Entità in sè stesso, il 3.; il Taoismo spiega anche bene questa Trinità ovvero, il Tao è il 3. oppure, lo 0., mentre Yin Bene interiore e Yang Forza esteriore corrispondono al Binomio di cui sopra]. Felicità interiore-esteriore a tutti, ovunque-sempre, e simultaneamente <- Mantra, Preghiera, Meditazione, iDea universale che recitandola e credendoci, si possa incarnare, la AUR [Luce] e l'ADMH [Terra] che possano integrarsi, generando il 3. equilibrato, neutro, perfetto

Anonimo ha detto...

Nessuno ha notato le similitudini inquietanti fra la morte di Hayden e quella di Michele Scarponi, sacrificato appunto all'arcangelo Michele, patrono di Filottrano, paese del Conte Gentiloni? Investimenti da parte di auto impazzite...anche nel "fenomeno" ISIS... E poi gli Antinori...il delitto di Signa del Mostro di Firenze...vicino alla villa di Antinoro, e le loro proprietà presso San Casciano... Bah bah bah...