giovedì 22 settembre 2016

Border Nights - puntata 204. Prima puntata della nuova stagione (Giampaolo Giuliani, Ennio Piccaluga, Paolo Cucchiarelli)


In questa prima puntata ci concentreremo in particolare su temi legati al terremoto, dopo quanto avvenuto nel centro Italia. Sarà collegato con noi Giampaolo Giuliani, ex tecnico dell’Istituto di Fisica dello Spazio Interplanetario e ora presidente di una fondazione permanente di ricerca sperimentale sui precursori sismici. Da tempo studia la possibile correlazione tra la variazione del gas radon e forti scosse sismiche. Proprio in queste settimane ha ribadito che si poteva prevedere anche l’ultimo devastante terremoto. Saremo anche collegati con Elena Bellodi che insieme ad altri cittadini aveva presentato qualche anno fa un esposto sul terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna: sono state raccolte 30000 firme con dati e testimonianze sul possibile collegamento tra attività umane ed il sisma.
Sul tema interverranno anche Carpeoro, Paolo Franceschetti ed Ennio Piccaluga che poi rimarrà con noi nella seconda parte: ingegnere elettronico ed esperto di astronautica, è sempre stato appassionato di ricerca spaziale e di studi relativi a Marte, in particolare. Da pochi giorni è uscito il suo nuovo libro, Ritorno su Lahmu – (Ossimoro Marte 2).
Stefania intervista Paolo Cucchiarelli, giornalista investigativo, autore del libro "Morte di un presidente", sul caso Aldo Moro, mentre Barbara Marchand ci porta nel mondo dei fiori di Bach. Il maestro di Dietrologia ci racconta il suo punto di vista sul suicidio di Tiziana Cantone.
Border Nights va in onda in diretta ogni martedi alle 22 su Web Radio Network e su www.bordernights.it email: bordernights@webradionetwork.eu Youtube: Border Nights

http://www.spreaker.com/user/bordernights/border-nights-puntata-204-giampaolo-giul




6 commenti:

Anonimo ha detto...

http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/massoneria-hard-fratello-pentito-racconta-riti-iniziazione-132657.htm

Non voglio criticare nessuno ma come si fa a parlare di queste cose, se sono
occulte, e invisibili??


saluTI.

Anonimo ha detto...

se mitraglietta-mentana ci ha apostrofato come webeti facendo "tremare" l'acccademia della crusca con questo neologismo, sperando di non fare troppo dispiacere a Carpeoro (il nostro beneamato jfk personale = John Francis Karpengold) sono pronto a farla crollare del tutto assieme alla sua equipollente tedesca apostronfando l'ex ricciolino come tele-giudeo che in tedesco rende ancora meglio in quanto fern-jude.
Comunque l'ombrello a questa idiozia del "webeti" ce lo dà sempre Carpeoro con il suo neologismo "sovragestione", questa che sembra una parola banale in realtà rende giustizia ad una visione (la nostra) della realtà che è sempre più profonda e ricca di spunti interpretativi e permette a tutti gli effetti di parare i colpi dell'ingiuria ad effetto con la lama tagliente di un significato profondo che pervade meglio attraverso l'intelligenza e la conoscenza applicata e che si lascia indietro di kilometri il termine "complottismo" usato da chi ancora vorrebbe tacciare serie ricerche come ciance da semideficienti ebefrenici e segaioli.
L'unico vero segaiolo in vista è il buon saviano che con un solo libro è riuscito a ipnotizzare un intero Paese che avrebbe voglia di giustizia vera e non di un altro farlocco come lui, pur ben studiato e piennellizzato. l'attacco mediatico ai diversamente pensanti sarà sempre più forte ovviamente in tutti i settori dalle nuove cure anticancro ovviamente "determinanti" e "tecnologiche" oltrechè costosissime, all'assedio contro chi non vuole per se e per i suoi figli vaccini e psicofarmaci ed arriveremo presto al divieto assoluto di coltivarci anche l'orto con un apposito necessario "patentino" o chissà quale scusa. Ogni giorno che passa vedo sparire dalle persone tele-rincoglionite con tette culi scudetti e x-fattoni un pezzo di istinto alla libertà, compresa quella se si ha voglia di farsi una fiorentina o di difendersi da uno Stato che o non c'è o se ne frega o peggio fà danni. A tutti quelli che inventano i neologismi li saluto come faceva il beneameto "bisteccone"

https://www.youtube.com/watch?v=P-Srn2GKRzg

jj

Anonimo ha detto...

Non ho capito bene, ma anche il terremoto di Amatrice è artificiale?

Anonimo ha detto...

Scosi, jj, puoi essere più chiaro non si capisce il succo.

by jennifer, kock (trans-femminista-webcamgirl.)

Anonimo ha detto...

interessante il Rinvìo a Facebook e meglio, alla Consapevolizzazione delle Vite precedenti, e del Sensitivismo delle Persone che attestano, che chi si miscela o scontra con Poteri prepotenti ne risente a Livello di proprio Campo energetico e mentale [cfr. Corrado Malanga su Energia e Mente verde (o giallo, o bianco), Tempo e Spritio rosso, Spazio e Anima blu], tanto che la Lettura da parte di cosiddetti Sensitivi [in Inglese: Psychics] ne risulta inficiata.

però [come al solito], a parte fornire Nominativi precisi e precisazioni sulle Dinamiche [energetiche eccetera], il tutto si rivela il [solito] Sasso lanciato nello Stagno oppure, corrisponde ad un lanciare il Sasso e nascondere il Braccio [evitare di dar seguito agli Inputs importanti immessi nella Rete, on-line o quella telepatica]. Contattando gli Interessati/Interessate citati/citati, ''Risposta non c'è o forse chi lo sa, perduta nel Vento sarà'';

forse perché se si appartiene al Popolo eletto, si viene tenuti in Considerazione, altrimenti niet.

Complimenti per la Puntata di Bordernights, globalmente interessante come tutte le precedenti: spero/speriamo anche che il Conduttore si sia ripreso dalla Condizione energeticamente sfavorevole con cui [ci] ha lasciato a Fine Stagione passata, e che abbia potuto riprendersi energeticamente o, ricaricarsi, al Suono ed alla Luce delle Opere d'Arte della Creazione vivente, o di Dio

[tutto ciò che è vivo, verace, e quindi vero più buono più bello, senza alcuna Artificialità, che è tossica. Tossica è anche l'Interferenza energetica dei Poteri prepotenti, mentre salubre è la Vivenza, come emanata da Dio o Brahma, bianco (non c'è alcun Razzismo in ciò; è un Colore indicante il Tipo di Energia, come negra è la Pupilla di ognuno/ognuna di noi, e ciò che conta è ...ciò che vi entra e ciò che ne esce, da cui la utile Pratica del cosiddetto SunGazing, sapendo che il Sole è Allegoria della Luce assoluta o, Dio)].

Felicità e Bene interiore più Felicità e Forza esteriore a voi, a noi, a tutti, ovunque-sempre.

IndoEuropean

Anonimo ha detto...

Moro era un Massone, e la posizione "napoleonica" della sua mano alla fine di questo video lo dimostra. http://footage.framepool.com/it/shot/487305417-oronzo-reale-ugo-la-malfa-villa-madama-mariano-rumor

Inoltre il fratello di Moro fu giudice nel processo sul caso Pasolini, condannando l'omicida "sicuramente solitario" Pelosi...