mercoledì 30 marzo 2016

Border Nights - puntata 191 (Carpeoro, Stefano Mayorca, Gioele Magaldi)


Tornerà con noi Gianfranco Carpeoro, con il quale analizzeremo con Paolo Franceschetti i recenti fatti di Bruxelles, la loro simbologia e interpretazione. Carpeoro risponderà anche alle ormai fatidiche 7 domande di Maestro di Dietrologia.
Ospite della serata sarà Stefano Mayorca. "Artista, scrittore e studioso d'ermetismo. Sperimentatore in ambito alchemico e paranormale ha approfondito le diverse tecniche di questa antichissima scienza. È studioso di ermetismo, religioni antiche e parapsicologia". Il suo ultimo libro si chiama "Scienze dell'Hermes" uscito per Spazio Interiore. Con lui parleremo anche di magia, eggregore, riti, iniziazione, Dio, ecc.
Stefania Nicoletti intervista Gioele Magaldi, gran maestro del Grande Oriente D'Italia Democratico: il tema è sempre quello della situazione internazionale.
Border Nights va in onda in diretta ogni martedi alle 22 su Web Radio Network. Iscriviti al canale YouTube di Border Nights. Per intervenire: bordernights@webradionetwork.eu gruppo Facebook: border nights blog: www.bordernights.it

http://www.spreaker.com/user/bordernights/border-nights-puntata-191-carpeoro-stefa



3 commenti:

faberfappettikichatrubate ha detto...

Riguardo alla violenza di genere, non avete parlato di un aspetto fondamentale, anche se non da tutti comprensibile: il Nuovo Ordine Mondiale insiste tanto e solamente sulla violenza contro le donne anche e soprattutto per uno scopo di controllo ed indottrinamento mentale. Bisogna convincere la popolazione che ciò che è maschile è cattivo, in quanto testosterone significa indomabilità, ribellione istintiva nei confronti di ogni tipo di coercizione. Dunque i maschi vanno FEMMINILIZZATI per scopi politici, per renderli più docili ed innocui, PASSIVI nei confronti del Nuovo Potere. Anche perché esotericamente i Padroni del Nuovo Ordine Mondiale hanno ascendenze rosacrociane, templari: una tradizione segreta di PAGANESIMO OCCULTO che si rifà non al Dio maschio creatore del Patriarcato Cristiano, bensì al FEMMININO SACRO del Matriarcato antico. Dunque Iside, Ishtar, Lilith...e chi più ne ha più ne metta. Dunque il maschio, come nei film dell'omosessuale rosacrociano Pasolini (Le Mille e una Notte) va castrato, devirilizzato. Così si ottiene l'uomo Nuovo che piace tanto agli Illuminati, ovvero una massa informe e plaudente, automasochista e contenta, di docili eunuchi tecnologizzati e incapaci di pensare. SEMPRE POLITICAMENTE CORRETTI! E in questo modo si ottiene anche il calo delle nascite e la depopolazione, attraverso la femminilizzazione del maschio e la maschilizzazione delle donne, teorie omosessualiste e transgender comprese

https://www.blogger.com/comment.g?blogID=1407132873266794183&postID=6054316731265306918

Atanor Orzowei ha detto...

interessante quello detto da Stefano Mayorca .... gli ho comperato il libro e da quanto ho sentito penso di aver fatto un buon acquisto .... comunque già che si era sul tema si poteva chiedere qualcosa a Stefano su Franz Bardon uno dei piu' grandi ermetici del secolo scorso...cosa ne pensate??? di rinvitarlo per approfondire questa tematica??? ormai il solco penso che sia l'ermetismo per le nostre latitudini. Grazie ancora di cuore per il vostro impegno e divulgazione tutta tonda

Luca C. ha detto...

Molto interessante quanto scritto da Carpeoro, che del resto riprende l'analisi proposta alcuni giorni fa, e pubblicata anche su questo blog. Gioele Magaldi invece stavolta l'ho trovato decisamente privo di smalto: troppo condizionato dal suo filoamericanismo, fino a rischiare di perdere la lucidità, e soprattutto, la sua insistenza per la guerra (dove, poi? in Libia? In Siria? In Iraq? Un po' in tutto il Medio Oriente?) mi sembra ai limiti del grottesco, per la serie: come trasformarsi in obiettivi privilegiati della strategia della tensione.