venerdì 18 dicembre 2015

Forme d'Onda - puntata 14. Si parla di meditazione e mantra con Paolo Franceschetti


In questa puntata è con noi Paolo Franceschetti, con cui parliamo di meditazione e mantra. Vedremo come la pratica meditativa nelle sue diverse forme sia presente in tutte le tradizioni religiose e spirituali: dall'induismo al buddismo, dall'ebraismo al cristianesimo, dall'islam alla spiritualità contemporanea; e come attraverso la meditazione, i mantra e altre pratiche possiamo raggiungere la felicità e l'evoluzione spirituale nella nostra vita.

http://www.spreaker.com/user/formedondaradio/forme-donda-14-puntata-17-12-2015



1 commento:

Francesco Bombino ha detto...

Premessa:l'informatica è un tema complesso per me e può darsi che faccio degli errori nel usare questa applicazione. Mi chiamo Francesco Bombino pensionato da 2 anni.Dal primo giorno tramite la rete e youtube ho conosciuto persone come Mazzucco,Nando Ioppolo, M.BiglIno, Fusaro,G.Chiesa,Solange Manfredi e altri ( sempre selezionando le persone avendo come stella polare "la curiosità"; imparare dagli altri pur avendo una visione storica e politica di tipo marxista )infine Lei Signor Franceschetti. L'ho trovato molto interessante il suo pensiero tramite i video su youtube. Argomenti " tosti" che hanno lasciato una traccia profonda in me. Omicidi rituali,conoscenza delle tecniche che il Potere si manifesta nella Storia e nella vita quotidiana. Infine arriviamo a oggi (di altre cose ce ne sarebbero da dire,ma non è il caso di parlarne ora per non rubare il suo tempo prezioso) al tema della spiritualità. Intuisco la dolcezza e la passione che Lei emana quando affronta questi argomenti. Io invece non essendo un credente ( si dice ateo????) ugualmente percepisco il suo messaggio profondo. Ora arriviamo al punto: avendo una passione musicale a 360 gradi sempre su youtube mi sono imbattuto, grazie a una traccia musicale in testa, su un macigno esplosivo di gioia e di pace. Parlo della musica Sufi e precisamente dell'autore Nustrat Fathe Alì Kan morto nel 1998. Lei che afferma che con la meditazione raggiunge pace e serenità (e che la musica " moderna" le crea fastidio) a me capita la stessa cosa ascoltando questo autore e anche vedendo il suo linguaggio espressivo della faccia. Non ho nessuna conoscenza storica e religiosa,non ho nessuna intenzione di insegnare a nessuno solamente condividere,e perché no,regalare fonti che potrebbero essere utili per il nostro breve passaggio in questa terra. Bene forse ho rubato troppo spazio,mi fermo qua e la saluto usando una frase non mia,ma di Giulietto Chiesa che dice " buon viaggio intorno al sole ". Francesco Bombino