martedì 23 settembre 2014

Tecniche di manipolazione. Iraq 1958-1979



LA STORIA... Dal 1958 al 1979



Con questo video continuiamo l’analisi della situazione in Medio Oriente e, nello specifico, la situazione in Iraq. 

Nel video precedente abbiamo ricordato come l’Iraq, un paese con quella storia e con quelle risorse naturali, non solo agricole ma anche di petrolio, fosse divenuto, dopo la scoperta dell’oro nero e la conseguente colonizzazione prima e il controllo poi delle risorse da parte degli angloamericani, uno dei paesi più poveri al mondo.

Molti iracheni vogliono l'indipendenza politica ed economica del paese, non vogliono il controllo straniero delle risorse petrolifere, né la presenza di basi militari britanniche. Oltre a ciò, abbiamo ricordato, desiderano restare neutrali nella guerra fredda e concentrare i loro sforzi e le loro risorse per migliorare la condizione della popolazione.

Così, il 14 luglio 1958, avviene il colpo di stato militare.





Video precedenti:



Tecniche di manipolazione. L'Iraq, la storia... sino al 1958



2 commenti:

Vin Ben ha detto...

ottimo ottimo lavoro .. bravi avanti in questa direzione

Anonimo ha detto...

Solange sei grande!