lunedì 18 marzo 2013

Cosa sta succedendo in politica?



1. Premessa. Lo scenario contraddittorio. 2. Lo scenario dal punto di vista pratico. 3. Lo scenario dal punto di vista simbolico. 4. Lo scenario a breve termine. 5. Lo scenario a lungo termine.


1. Premessa. Lo scenario nuovo e contraddittorio.

In questo periodo lo scenario politico presenta una serie di contraddizioni che possono essere ricomposte solo se si ha una visione a lungo e medio termine, e diverse novità che tali non sono.

Da una parte abbiamo un Papa che inneggia alla povertà e ha preso il nome di Francesco, il che sembra deporre a favore di un rinnovamento della Chiesa nel senso che molto fedeli auspicano da tempo (secoli?).

Anche in politica abbiamo un'ondata di novità apparentemente positiva. L'entrata in politica di decine di grillini inserisce nello scenario non solo nomi e volti nuovi e più giovani, ma soprattutto un'onda di moralizzazione e maggiore trasparenza rispetto al passato.

L'elezione di Pietro Grasso e di Laura Boldrini come presidenti delle camere segna un'altra novità. Grasso rappresenta l'antimafia, lì dove in passato alcuni nomi rappresentavano senza mezzi termini la mafia; la Boldrini rappresenta un volto nuovo e viene da un'istituzione che si occupa di diritti umani e pace nel mondo.

Nonostante queste apparenti novita', ci sono delle contraddizioni: il paese e' senza governo, il papa e' un gesuita e rappresenta quindi la fazione piu' potente della Chiesa e quindi a fronte di novita' importanti ci sono anche segnali molto negativi.

Questo quadro va analizzato sia da un punto di vista pratico che da un punto di vista simbolico, per capire come  nulla di nuovo c'e' sotto il sole.


2. Lo scenario dal punto di vista pratico.

Cominciando da quello pratico, in realtà non c'è alcun rinnovamento, ma anzi un rafforzamento di quei poteri criminali che hanno da sempre governato il nostro paese.

Il Papa è infatti un gesuita e rappresenta quindi la fazione vaticana più potente, quella che ha dato una spallata a Ratzinger, vicino alla fazione opposta dell'Opus Dei.

Grasso rappresenta quanto c'è di peggio in Italia: si tratta infatti di una persona che da decenni fa la lotta alla mafia ma, come è possibile evincere dal suo libro ''Liberi (muratori) tutti'', non si è mai reso conto che per essere capi della 'ndrangheta occorre essere in massoneria, e non si è mai accorto che tutti i boss di Cosa Nostra sono anche massoni, e che il commercialista di Riina, Mandalari, era un massone tra i più potenti in Italia.
Le sue analisi politiche sono così bislacche che è arrivato a dire che a Berlusconi bisognava dare un premio per l'impegno antimafia. 
Insomma, con una persona così, se avessi un cliente con problemi di mafia lo sconsiglierei sicuramente di andare a presentare una denuncia nel suo ufficio. Il rischio è come minimo che la persona venga colta da un malore proprio nel suo ufficio, un po' come succede a quelli che andavano nell'ufficio di Caselli ("è stato un triste tragico incidente", fu la frase standard recitata da Caselli dopo la morte del capo dei vigili del fuoco che doveva testimoniare per il rogo della Thyssen Krupp, e subito dopo il suicidio del maresciallo dei carabinieri Lombardo).

La Boldrini viene da un'istituzione che rilascia passaporti diplomatici a ex terroristi, che nomina piduisti e terroristi ai vertici di istituzioni preposte alla difesa dei bambini e dei poveri del terzo mondo.

In questo quindi non c'è nulla di nuovo rispetto alla vecchia politica e al vecchio papato.
Cambia solo la facciata, a cui viene data una ripulita.


3. Lo scenario dal punto di vista simbolico.

Dal punto di vista simbolico, con l'elezione del Papa (che ha scelto di portare non la croce d'oro ma quella che egli usa da diverso tempo, che reca come simbolo una colomba rovesciata molto simile a quella che compare nel simbolo dell'OTO) viene ufficializzata la vittoria dei Gesuiti nell'ambito delle varie fazioni di potere interne al Vaticano.

Questa fazione si salda, anche simbolicamente, con la fazione Casaleggio-Grillo, da diversi punti di vista.
In primo luogo Grillo e Casaleggio sono legati saldamente alla Gran Loggia degli Illuminati: e ricordiamo che il fondatore storico degli Illuminati, Adam Weishaupt, era un gesuita.
Grillo poi, il cui movimento è stato fondato il 4 ottobre, il giorno di San Francesco, nel suo libro uscito a febbraio auspicava proprio un papa di nome Francesco, e si ritrova - guarda tu che caso - proprio un Papa con quel nome.

Grasso al senato rappresenta un segnale anche nei confronti della mafia, e rappresenta probabilmente un futuro giro di vite contro la manovalanza mafiosa. Questo, ovviamente, non perché si voglia veramente fare la lotta alla mafia, ma perché ormai la mafia non serve più. Col giro di vite autoritario che sta per essere impresso al paese, la mafia diventerà superflua, e anzi verrà darà un'immagine forte del governo con l'arresto di numerosi mafiosi. Nei prossimi mesi assisteremo quindi con molta probabilità ad importanti operazioni antimafia.

La Boldrini rappresenta invece quell'istituzione che era il sogno di Comenio e dei Rosacroce: il mondo unito, il Nuovo Ordine Mondiale. Dal punto di vista simbolico indica quindi che siamo vicini (in termini di pochi decenni) al risultato finale, auspicato dai Gesuiti e dalla Massoneria: un nuovo ordine mondiale, quel nuovo ordine mondiale cui hanno accennato il Papa precedente, Napolitano, i Presidenti degli USA e molte altre cariche di rilievo internazionale.


4. Lo scenario a breve termine.

Tutti questi cambiamenti sono funzionali allo scenario che sta per arrivare.
Per reagire alla crisi si nominerà un governo tecnico o simil tecnico (di larghe intese, si chiama in gergo politichese; nel linguaggio comune si chiamerebbe inculatura), quindi Monti o un'altra persona che provenga da istituzioni bancarie, a cui i partiti daranno l'appoggio per senso di solidarietà.
Il nuovo governo insediato porterà a termine una serie di provvedimenti distruggi-Italia: prelievi forzosi sui conti correnti, inasprimento dei controlli fiscali a commercianti e piccoli bottegai, aumento delle tasse, e repressione della violenza che si scatenerà (artificiosamente, e ad opera dei nostri servizi segreti) per protesta.
A fronte dell'Italia più povera, ci penserà il Papa a dire a tutti di non preoccuparsi, che in fondo pure lui va in giro su un'auto più modesta e richiamerà l'insegnamento di San Francesco sulla povertà. Nessuno protesterà per i provvedimenti del nuovo governo, trattandosi di una coalizione di larghe intese, quindi legittimato dal popolo sovrano.
La colpa dello sfascio ovviamente non sarà data al governo in carica, ma a quelli precedenti, troppo rissosi e corrotti, e alla mafia, contro cui i govermi precedenti non avevano fatto abbastanza. E il governo che verrà, chiederà nuovi sacrifici agli italiani, arresterà mafiosi su larga scala, e arresterà poveri cristi che per caso si troveranno invischiati nelle manifestazioni di protesta (non sia mai che venga arrestato un black block, per carità; quelli, come abbiamo spiegato in un nostro articolo precedente, sono costituiti direttamente dai nostri servizi segreti). E legittimato dalle facce pulite di Monti, Grasso, della Boldrini, e dal Papa con i suoi inviti a non preoccuparsi della povertà ma di farne un dono del Signore, porterà il paese allo sfascio definitivo, sotto lo sguardo sgomento dei grillini che, non capendo nulla di politica, troppo tardi si renderanno conto che non basta essere in parlamento per poter fare qualcosa per il paese. Anzi, talvolta è proprio da lì che ti riducono al silenzio in modo definitivo. E se da parlamentare nazionale qualcuno di loro rompesse troppo le palle, fanno sempre in tempo a mandarlo al parlamento europeo per toglierlo definitivamente dalle scatole e renderlo completamente inerme.


5. Lo scenario a lungo termine.

Se a breve termine i giochi sono fatti, e decisi ormai da tempo, senza alcuna speranza di ripresa, discorso diverso vale per il lungo periodo.
Sul lungo periodo saranno stati introdotti concetti nuovi e importanti, da cui non si potrà tornare indietro facilmente.

Nella Chiesa l'introduzione del concetto di povertà francescana rappresenta un'innovazione senza precedenti e destinata a lasciare il segno. Basti pensare che nel 1200 i Catari vennero sterminati a causa della loro presunta eresia, ma soprattutto perché diffondevano un messaggio di povertà vicino a quello di San Francesco.
Nella politica i grillini in parlamento sono il chiaro segnale che la gente si sta stancando dei giochi della politica e della corruzione, mentre Grasso alla presidenza del senato significa comunque un chiaro segnale (solo formale, sia chiaro) di rottura rispetto alle precedenti figure che erano in palese contiguità con la mafia stessa.
Nuove tendenze, che provocheranno un piccolo, piccolissimo cambiamento in positivo, i cui risultati si vedranno solo tra molte generazioni. Per adesso, ci aspetta il caos, ma dopo il caos, come insegna il motto massonico presente anche nella moneta da un dollaro, viene l'ordine: ordo ab chao.
Peccato che l'ordine che noi ci auspichiamo verrà solo tra parecchi secoli.



106 commenti:

Midway ha detto...

Le cose stanno andando esattamente come previsto. L'unica cosa che mi stupisce è lo stupore delle persone. :O i Grillini in parlamento :O un Papa di nome Francesco...aiuto dico io. Cordiali saluti.

Anonimo ha detto...

Grande pezzo,Paolo!Che consapevolezza,che lucidita'.Complimenti sinceri.Mi hai schiarito le idee.

Anonimo ha detto...

Grande Paolo meriti molta più visibilità di quanta ne hai....sempre comunque troppo poca..

Ascher ha detto...

La colomba in posta in alto rappresenta lo spirito santo ed è molto comune nelle vignette di natura cattolica, ciò che incuriosisce di più della croce del nuovo Papa sono le braccia incrociate della figura li presente; potrebbero essere un simbolo francescano, anche se in questo caso le braccia dovrebbero appartenere a due persone diverse con una croce dietro. In realtà è un'iconografia risalente all'antico Egitto, che ricorda l'origine mandriana dei faraoni, ne è esempio l'immagine di Osiride con la frusta ed il bastone ricurvo nelle mani o il sarcofago o di Tuth-Ankh-Amon.

Ascher

Salvo Solaro ha detto...

grazie paolo, e pensare che c'e' ancora chi ci chiama complottisti.

pietro villari ha detto...

Mi sembra interessante segnalare che le fibule (fermagli) in forma di colomba ad ali spiegate, erano piuttosto comuni tra i soldati e i burocrati romani appartenenti alle legioni dislocate nei punti critici ai confini nordici dell'Impero, quali la Pannonia e la Germania dal secondo al quarto secolo d.C.

Emanuele D'Orazio ha detto...

Riporto il mio commento a questo articolo su facebook.

Ciao Paolo. Volevo dirti che la colomba bianca è il simbolo di Venere, il pianeta gemello della Terra che per la sua atmosfera appare bianco e luminoso agli occhi di chi lo osserva. Quando la colomba è rovesciata simboleggia il rovesciamento del campo magnetico di questo pianeta che avviene in corrispondenza di quello del Sole il quale a sua volta lo rovescia ciclicamente ogni 11 anni e mezzo circa. L'ultimo rovesciamento del campo magnetico del Sole è avvenuto nel 2001 e loro lo hanno festeggiato a Seth-embre (il mese di Seth) facendo rovesciare le Twin Towers, le torri GEMELLE come il nostro pianeta gemello, ovvero Venere, che è il secondo ( II ) pianeta del sistema solare, in data 11. Questo per cerimoniare il rovesciamento del campo magnetico del Sole. Un ciclo di macchie solari prima, cioé 11 anni e mezzo prima dell'11 Settembre, troviamo il rovesciamento del muro di Berlino, avvenuto il NOVE NOVEmbre dell'ottantaNOVE: 6 6 6 rovesciato. Ad un ciclo di macchie solari dal "crollo" (rovesciamento) delle TT, quindi 11 anni e mezzo dall'11 Settembre, cosa c'è? Un grande evento (rituale solare) dovrebbe essere progettato per quest'anno, il 2013, in corrispondenza del rovesciamento del campo magnetico del Sole che si porta dietro quello di Venere. Tutto qua. Ciao.

Emanuele D'Orazio di "DIO È IL SOLE"
http://www,emanueledorazio.blogspot.ot

Anonimo ha detto...

[Oliviero]
sì, molto lucido, Paolo;
in pratica: c'è bisogno di vendere all'umanità l'ideale della povertà e del sacrificio, perché ingoi la pillola della schiavitù e non rompa i coglioni;
per questa campagna quali migliori testimonial di un Papa e di una giovane forza politica di finta matrice popolare, dall'improvvisa e sorprendente ascesa?
anche Grasso e il probabilissimo ridimensionamento della mafia sono simbolicamente un segno di 'spending review' radicale, visto che quella categoria lì la si sa abbastanza attaccata al proprio tornaconto...
tra l'altro:
che cazzo c'entra un gesuita con San Francesco?
e che cazzo c'entra un genovese, mercante opportunista e avaro per antonomasia, con una nuova era di trasparenza economica?
sembrerebbero proprio gli "etat d'esprit" creati a tavolino dal potere, descrivtti da Blondet ne "Gli adelphi della dissoluzione";
qualcuno l'ha letto?
solo una riflessione in proposito: è come se il Sistema avesse sempre bisogno di gravi problemi (tipo mafia, Vaticano corrotto, Berlusconi, ingovernabilità ecc) per giustificare il proprio malfunzionamento; porta la popolazione all'esasperazione, e prima di qualche inconsulto gesto ribellista, risolve magicamente la questione con un coup de theatre mediatico, e la gente si sente meglio, anche se non è cambiato nulla: Berlusconi, che nessuno è riuscito a scalzare per 20 anni, improvvisamente cede il posto a Monti; il papa improvvisamente si dimette e arriva un nuovo San Francesco; la mafia folcloristica in breve verrà liquidata (ci credo, i mafiosi seri ormai sono tutti grandi azionisti di qualcosa) ecc ecc;
Franceschetti, cosa succederà ai compottisti fra qualche anno?
verranno inglobati nel mainstream, perché il complotto riuscirà a fingere di essersi sciolto?
o andranno al potere?
non è pensabile che possano essere sempre tenuti ai margini, te ne rendi conto?
non ti spaventa?

Anonimo ha detto...

Cosi' mi piaci Paolo...preciso e concreto. A questo punto manca solo il blackout. Comunque vada sara' un successo...per loro.

Anonimo ha detto...

ha le braccia incrociate solo perchè è il pastore con la pecora sulle spalle. se poi è un modo per nascondere osiride non saprei. la colomba è lo sperma, lo spirito santo, che feconda la coppa e scende verso di essa.
io dico cmq che oltre a nn cambaire niente sarà anche peggio,peggio per noi.colpa nostra anche

pietro villari ha detto...

Poco fa ho visto in rete l'immagine dello stemma pontificio di Papa Francesco.
Effettivamente vi sono molti elementi magici di tradizione egizia.
Quel che piu' mi ha colpito e' il simbolo pontificale in forma di scarabeo (tre paia di zampe).

Anche osservando i tre simboli riportati nello stemma (in realta' le elitre, ovvero le ali dello scarabeo) ho convinzione che questo Papa ha voluto schermare se stesso e la sua chiesa da un pericolo grave e imminente.
Inoltre, l'insieme ricorda i connotati del "cartouche" faraonico, dal duplice significato protettivo/augurale.
Tutto cio' e' profondamente inquietante e deve essere collegato alle dimissioni del papa precedente. Cosa si aspettano ?

Aggiungo che il riferimento a Seth/Osiride/Cristo riporta alla Setta di Sant'Epifanio, ovvero ai primi secoli del cristianesimo.

Anonimo ha detto...

ti seguo da un pò e per quando io sia d'accordo sulle analisi
non mi sembra che tu riesca comunque a dare un suggerimento chiaro come alternativa.

Anonimo ha detto...

Interessante analisi, grazie.
Si credo anch'io che questi anni siano i più difficili ma siano anche quelli su cui gira il perno del vero cambiamento che avverrà non prima di 30/40 anni se va bene.
Non vedo cosi male il ritorno alla fede religiosa di questi tempi, nel senso che i poveri continueranno a essere poveri di beni ma più ricchi nello spirito di quanto non lo siano oggi, e questo credo servirà come zoccolo duro a costituire nel tempo una larga opposizione all'imperialismo del NWO che si può attuare solo su un terreno di povertà spirituale. Leggevo che il Papa ha invertito l'ordine del rituale nella sua prima apparizione e la cosa non è da ignorare. Ho più la sensazione che si sia dato al via a uno scontro tra poteri forti più che un accordo tra alta massoneria come dice l'articolo. Non mi meraviglierebbe se ci fosse qualche attentato nel prossimo futuro... stiamo a vedere.

RYU ha detto...

Ha ragione Maurizio Blondet (purtroppo)....http://www.effedieffe.com/

Anonimo ha detto...

@Emanuele d'Orazio

Bel sito, lo sto leggendo con interesse.

Anonimo ha detto...

Portate pazienza ma dato che non è uno sceneggiato vogliamo mica fare qualcosa?? E non mi dite che un si pò fare nulla giacchè qualunque ragazzo con dimestichezza con i pc potrebbe risolverci il problema in pochi minuti. Mi pare proprio il caso di agire subito, a voi no?
Ilario.

Democrito ha detto...

Mi sembra che da un articolo all’altro le contraddizioni siano tutte da parte vostra. Queste sono analisi dilettantesche, piene di pregiudizi, che contraddicono il senso degli articoli precedenti di Paolo, a cui si sommano i commenti acritici del solito codazzo.
Decidetevi una volta per tutte, la Massoneria è il Demonio o l’elemento di spinta della crescita della Società? Oppure tutti e due?
O si dice chiaramente che Bergoglio è in continuità con l’ala progressista della Chiesa, quella accanto ai poveri, agli emarginati, a favore del rinnovamento della società civile, contraria per sua natura all’altra ala, quella dello Ior, dell’Opus Dei, di CL, e lo si fa santo subito, oppure si dica chiaramente che sono tutti marci, trascinando nel fango, nella nostra visione, il Card. Martini, Papa Lucani, tutta la Teologia della Liberazione, i preti operai degli anni ’60, le comunità di aiuto e tutti quanti i cattolici si sono sbattuti in questi anni per apportare qualcosa di utile.
Si dovrebbero altresì gettare nel fango anche quelli che, fuori dalla Chiesa, siano nella stessa area di pensiero. I movimenti dei diritti civili, Martin Luther King, Malcom X, la Primavera di Praga del ’68, l’intero movimento del ’68, la Rivoluzione dei Garofani del ’74…..li buttiamo tutti nel cesso, oppure no?
Dietro tutti questi eventi e questi personaggi, c’è la Massoneria.
O si pensa che tutto ciò che è Massoneria sia comunque negativo, oppure si pensa che ci siano forze in gioco, positive e negative, da appoggiare le une e da combattere le altre.
Quello che non si può fare è cambiare versione ad ogni passo, a seconda dell’umore del momento.
Oppure stiamo giocando sporco?
Ampiezza di vedute su argomenti e situazioni passate e rigetto pregiudiziale per gli avvenimenti presenti.
Mi spiace per voi, ma siamo di fronte ad un cambiamento epocale e questo atteggiamento non è permesso. Ai cittadini della Parigi del 1796 non fu permesso. O stavano da una pare o dall’altra, pena la perdita della testa.
La Rivoluzione Francese, evento massonico per eccellenza, fu un bene o un male?
La Rivoluzione non finì con la cattura e l’esecuzione di Robespierre, ma prosegue tutt’oggi nel confronto planetario tra l’oligarchia dominante e i teorici del ribaltamento sociale.

Democrito ha detto...

Emanuele@
Guarda che 2001 + 11 fa 2012, non 2013. se qualcosa doveva succedere su base numerologica, allora siamo fuori tempo massimo.

Democrito ha detto...

Oliviero@

*** che cazzo c'entra un gesuita con San Francesco?***
Domanda sbagliata. Avresti dovuto chiederti prima, cosa c’entra S.Francesco con i Francescani.
Vedi, le cose cambiano. I Francescani, ordine fondato da S.Francesco, sono ormai da molti secoli (dal 1600 almeno) schierati con la parte più conservatrice della Chiesa. Ti basti sapere che i tribunali dell’Inquisizione erano composti da principalmente da Domenicani e Francescani. Ma mentre i Domenicani avevano al loro interno un’ampia area di dissenso, basti ricordare che Giordano Bruno e Tommaso Campanella erano Domenicani, i Francescani si dimostrarono sempre un ordine compatto.
I Gesuiti, dal canto loro, nascono come ordine monacale e militare, ma nel corso dei secoli cambiarono il loro modus operandi, diventando quello che sono oggi, cioè la parte più progressista e aperta al cambiamento nell’ambito della Chiesa Cattolica. A questo proposito non si può non considerare come il Card. Martini fosse un gesuita e come, in America Latina, dietro la Teologia della Liberazione ci fossero teologi e teorici gesuiti.
La Storia è un argomento complesso, non facciamoci travolgere dai pregiudizi e dal pressappochismo.
Se non ci interessa, perché abbiamo deciso che è tutta una truffa, allora cerchiamo di essere coerenti e rigettiamo tutto, ma proprio tutto. Se invece ci interessa, allora abbiamo il dovere di tenerci informati, per evitare semplificazioni non appropriate.
Ciao

Francamente non credo ha detto...

Grande visione a 360 gradi del presente e del futuro, prossimo e remoto...

... grazie mille per questo articolo, sarebbe bello poterlo condividere con persone in grado di recepirlo, e di menti sempre più aperte ad un cambiamento vero, quello del pensiero... troppe pecore ci sono ancora in giro purtroppo.

mariatere ha detto...

Grande Paolo!!
Analisi lucida e tragicamente vera di quando sta accadendo e accadrà. E' assurdo che la maggior parte della gente se ne stia in panciolle a bersi tutto quello che i media e il sistema pilotato vuole fargli credere. Persino la mia famiglia composta da gente istruita e preparata alla mia frase:
-"E' un lupo travestito da agnello" in riferimento all'attuale Papa, mi hanno detto di tutto e di piu'... Comunque questo Papa è un grande ammaliatore e per questo motivo è uno dei peggiori; gli è bastato togliersi la stola con l'ermellino e sostituire la croce d'oro con quella di ferro, optare per un anello in argento bagnato oro per fregare tutti.Per rendere la Chiesa più vicina alla gente dovrebbero APRIRE I FORZIERI DELLE BANCHE VATICANE e donare tutti i loro tesori per migliorare le condizioni dei poveri del mondo..ma questo la gente non l'ha capito!???

Pseudonimo ha detto...

Avete mai letto i 4 vangeli canonici? Bene: c’è UN SOLO versetto in cui Gesù dica di essere il figlio di Dio? Gesù dice esplicitamente di essere il “figlio dell’UOMO”. Siamo d’accordo su questo, no? Secondo la cosmogonia di Malanga, noi anime incarnate saremmo solo una scintilla dell’anima dell’uomo primo. E quindi tutto fila, grazie al suo nuovo approccio. Pochi sanno, ma tutti potranno verificarlo, che “santo” significa letteralmente “diviso”; infatti lo spirito santo sarebbe nient’altro che la nostra anima, divisa dall’anima totale dell’uomo primo di cui facciamo parte inizialmente.
La colomba rappresenta l’anima (o spirito santo, quindi) che si incarna inizialmente pura in un calice contenente sangue, che rappresenta un corpo con un ego.
E quindi formiamo il cristo: con la nostra incarnazione (ripetuta e pedissequa) ci sacrifichiamo e moriamo per salvare l’uomo (primo - UP). Il corvo invece, in antitesi alla colomba, rappresenta l’anima non più pura, che sporca del suo karma deve purificarsi per tornare da dove è venuta. Infatti il cristo (mi verrebbe da chiamarlo crocifisso, ma non lo è più) che ha scelto il nuovo papa è nero perché rappresenta la fine di un ciclo di anime incarnate (…sono venuti a prendermi alla fine del mondo…) che faranno ritorno all’origine e non sono più inchiodate allo spazio-tempo rappresentati dal piano cartesiano che è la croce di gesù, il quale, appunto, è ivi rappresentato con le braccia conserte, libero dal sacrificio, proprio come i faraoni che così vengono rappresentati al momento della loro dipartita, quando, disincarnati, intendevano far ritorno all’origine.
Ok, ora torno a stirare.

Maria AA ha detto...

Franceschetti ti stai annacquando come il vino de li castelli

Anonimo ha detto...

Non importa Democrito che vuoi che sia l'importante è che torni a loro.Fosse anche che 2+2=5 va bene purché strumentale alla loro fantasia.

Seth Ankh ha detto...

"Voi sapete che il dovere del conclave era di dare un vescovo a Roma. Sembra che i miei fratelli cardinali siano andati a prenderlo quasi alla fine del mondo". Queste prime parole di Francesco potrebbero anche essere interpretate in senso temporale, come la fine di un mondo e l'inizio di un'altra era. Ora si vedrà in che senso questo papa ha intenzione di rivoluzionare la Chiesa, queste prime settimane saranno decisive. Di sicuro i Gesuiti ora sono al culmine del potere, lasceranno il loro segno.

Christian Alpini ha detto...

humm...solitamente concordo con il 90% dei post...stavolta però non sono troppo sicuro sia così...mi sembrano visioni un pò "forzate"...adattate nello stile delle varie profezie: Una volta scoperto il personaggio...si finisce per ricamarci sopra la storia già scritta. In pratica chiunque fosse stato eletto..avrebbe avuto la sua bella storiella da "rivelarci". Poi ripeto...spero di sbagliarmi :)Buon lavoro!

Anonimo ha detto...

Pseudonimo... sei un uomo o una donna, fa lo stesso, da sposare!

anonimo delle 8.38

Dario Trichecone ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Pseudonimo ha detto...

Ciao anonimo 8.38.
Voglio mantenere un alone di mistero sulla mia persona, per questo alla fine di ognuno dei miei pochissimi e centellinati commenti uso lasciare una frase che cancella le orme del mio cammino...cerco di farla simpatica, così da provocare, spero, un sorriso nel lettore.

E poi, diciamolo, noi anime siamo androgine; ci divertiamo ad alternarci nella sessualità dei nostri corpi transeunti.

Comunque a stirare sono bravo/a davvero!!

Ciao, a presto.

Salvatore ha detto...

grazie Paolo solo pochi osano raccontare le cose come stanno,a me sembra che ci sia continuità di coerenza nelle tue analisi e riesco a vedere più lucidamente i sospetti che ho avuto subito dalle nuove nomine papa,governo tutto funzionale all'agenda del n.w.o.in quanto ad alternativa da proporre come dice qualcuno, dico è già tanto riuscire a smascherare tutti i lupi vestiti da agnello, ci vorrebbero altrettanti leoni vestiti di giustizia divina. in bocca al lupo Salvatore

Loto ha detto...

Paolo hai letto l'esorcista Padre Amorth sulla massoneria su Dagospia?

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-il-testamento-spirituale-di-padre-amorth-il-pi-famoso-esorcista-del-mondo2-il-52668.htm

Aironeblu ha detto...

Credo che Democrito abbia farro un commento più saggio e profondo dell'articolo:
"O si pensa che tutto ciò che è Massoneria sia comunque negativo, oppure si pensa che ci siano forze in gioco, positive e negative, da appoggiare le une e da combattere le altre.
Quello che non si può fare è cambiare versione ad ogni passo, a seconda dell’umore del momento.
Oppure stiamo giocando sporco?
Ampiezza di vedute su argomenti e situazioni passate e rigetto pregiudiziale per gli avvenimenti presenti.
Mi spiace per voi, ma siamo di fronte ad un cambiamento epocale e questo atteggiamento non è permesso".

Eppure mi sembra che Paolo abbia più volte distinto tra le varie ramificazioni della massoneria e le loro finalità. Cerchiamo di approfondire prima di formulare giudizi. A me Mozart e Leonardo non sono spiaciuti come massoni...

Anonimo ha detto...

Franceschetti, sempre e comunque grandissimo seminatore di zizzania... per una parola corretta che dice ne inserisce 300 atte a confondere e condurre nel buio i poveri disgraziati che capitano qui sopra...
Democrito chi te lo fa fare di scrivere...

LightWarrior ha detto...

Non so perchè ma ho sempre in mente la frase del Gattopardo tipo... "bisogna che cambi tutto perchè non cambi niente" lol io personalmente ho cominciato a cambiare me stesso ... amore e verità ... forse sono le due cose principali ... Grz Paolo

Light's Warrior

Anonimo ha detto...

Non per difendere il M5S, ma ce l'hanno messo nel di dietro molto tempo fa con il passaggio alla moneta unica. Il NWO per i paesi del mediterraneo è già una realtà consolidata, dove basta un ordine telefonico di qualche crucco per prelevare a tua insaputa i soldi dal conto corrente. La sinistra è europeista convinta, con bersano che va a braccetto con vanrompuy (e chi cazzo è?).

Anonimo ha detto...

L'ottimismo vola !

Anonimo ha detto...

Ber-sani
Ber-lusconi
Ber-goglio che continua a dire "pregate per me"

Anonimo ha detto...

Ognuno ha la sua tesi, anche io ne ho una mia.
È plausibile che , come si legge in rete, il nome del nuovo papa non sia riferito a san francesco d' assisi, ma a san francesco saverio, uno dei fondatori della compagnia di gesù, la cui missione era evangelizzare l' asia.
In pratica non è cambiato niente, abbiamo un papa filoimperiale che, come il polacco che distrusse il muro di berlino, inizierà l' assalto alla grande muraglia, sempre che ci riesca.
Vedremo.
NeoProg

Anonimo ha detto...

Pseudonimo io stiro da cani... saremmo fatti l'un per l'altr :))

Ciao caro/a , a presto :)

8.38

Anonimo ha detto...

"O si pensa che tutto ciò che è Massoneria sia comunque negativo..."

Ebbene...sì! Massoneria Male Assoluto!!

Non sappiamo se siamo alla fine di qualcosa ma basta!! Liberiamocene una volta per tutte!! Cresciamo DA SOLI, IN AUTONOMIA, una volta nella...EVOLUZIONE!

Spengere - l'occhio - per sempre, il vero cambiamento...

Anonimo ha detto...

A pseudonimo Gesù parla del PAdre suo che è nei cieli affermando: "In verità vi dico ancora: se due di voi sopra la terra si accorderanno per domandare qualunque cosa, il Padre mio che è nei cieli ve la concederà. Perché, dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro (Mt 18,19-20)" e con ciò, a meno che tu non sostenga che si riferisse agli Alieni Cosmonauti, dovrebbe indicare Dio

lastella michele ha detto...

@pseudonimo
cmq ho trovato calzante la provenienza del tuo animo. nel tempo e nello spazio.
poi altresi il risveglio fatto in quest ultima vita, la corrente intendo, rende familiare la sostanza e la forma di quanto da te espresso.
''si torna a CASA'' che dici?
e' ora...
bene ora finisco di farmi la ceretta,
o la barba?
chissa...

Anonimo ha detto...

Questo è indubbiamente il piano degli attuatori ma non è detto che funzioni:
il 'primo' governo Monti si è insediato quando la maggior parte degli Italiani vedeva ancora di buon occhio l'unione europea e un governo tecnico di stampo europeista. Ora la gente ha aperto gli occhi e in gran parte ha capito che a Bruxelles ci sono una banda di ricchissimi ladri che ci vogliono solamente saccheggiare.
Hanno capito che HAL 9000 va disattivato e le sue parole appaiono ora per quello che sono: filastrocche senza senso.
Il caso Cipro è stato un autogol tremendo per gli eurocrati.
Negli ultimi anni gli attuatori hanno sbagliato troppo e sono venuti troppo allo scoperto: ora tentano di attuare un piano disperato che difficilmente avrà i risultati voluti.

hvsky ha detto...

citazione dall'articolo:

"In primo luogo Grillo e Casaleggio sono legati saldamente alla Gran Loggia degli Illuminati: e ricordiamo che il fondatore storico degli Illuminati..."

salve a tutti sono nuovo e seguo paolo da qualche tempo e devo dire che per tante cose trovo, logica, argomentata e coerente la disanima di argomenti scomodi al "sistema"
in questo caso però (sarà la mia ingenuita e "ignoranza" ) non riesco ad accettare la sopra citata affermazione che rimane "appesa" e data per scontata senza portare prove non dico certe (è sempre molto difficile) ma quantomeno logiche e coerenti.
con tutto il rispetto non vedo tanta differenza tra questa affermazione o un ipotetica affermazione fatta dal sig x nel blog y nella quale si dice che il dr franceschetti in realtà è legato saldamente ai rosacroce...
sarebbe + opportuno, a mio avviso, argomentare e rendere accessibile a tutti gli spunti e le notizie cosi "leggermente" buttate lì! è vero che un utente crea in automatico un rapporto di fiducia nei riguardi di una persona che giudica attendibile... ma forse così si rischia di scivolare nel gossip complottistico molto di moda oggi in rete
scusate la precisazione, fermo restando la stima nei confronti del dr. franceschetti, ho ritenuto opportuno esporre i miei dubbi a riguardo
grazie e buon lavoro

Anonimo ha detto...

Grazie Paolo,tutto chiaro. Non ci resta che aspettare la guerra civile europea che non so cosa aspetti ad esplodere. Purtroppo finira' male per tutti.

Pseudonimo ha detto...

@anonimo delle 23.58

Ciò che hai riportato dal vengelo, pur essendo esatto, non inficia assolutamente ciò che ho scritto precedentemente.
Nella premessa ho lanciato una provocazione: si trovi in uno qualsiasi dei vangeli canonici, ma anche di quelli apocrifi, un solo passo in cui Gesù dica di essere il figlio di DIO.
Come ho già detto, Egli riferisce sempre e solo di essere "il figlio dell'uomo". Provate a verificare ciò che sostengo qui.
Se, poi, comunque, non sosterrete la mia tesi, almeno cercate di darvi una spiegazione plausibile alla cosa...

Gesù è padre, figlio, e spirito santo; spirito, mente ed anima. Non a caso Malanga ha dovuto chiamare la sua simulazione mentale "Triade color flash". Poteva chiamarla "TRINITA' color flash"..

Ognuno di noi è uno e trino, ergo. Siamo Dio fatto uomo perchè scintille divine che si incarnano in un corpo di materia per manifestarsi ed ESSERE in una dimensione di materia; di questa materia pesante.

Immaginate di giocare alla play station: voi che giocate siete un anima, il vostro Joistick è il vostro spirito, la parte che congiunge l'anima alla maya, al matrix, ma che comunque fa parte del matrix, (non dimentichiamolo, lo spirito fa parte del cosmo) e il vostro personaggio, il vostro avatar nel videogame è il vostro corpo. Quando questi muore voi iniziate una nuova partita, mica vi estinguete!
Sarete un po' arrabbiati, ma con la nuova consapevolezza potrete passare nella prossima vita ad un quadro successivo. Ecco, il vostro compagno che vi siede vicino, ma non ha un Joistick suo perchè vostra mamma non ve ne vuole comprare un altro, è un'anima disincarnata e quando gli fate fare solo un pezzetto di partita col vostro Joistick ecco che avviene un channeling. Oppure vi parla nell'orecchio ed il personaggio nel gioco esclamerà "sento voci che nessun'altro sente"..

Ecco, poi ci sono i programmatori della casa di software, i moderatori, che gestiscono il tutto e possono modificare il matrix a loro piacimento. E hanno rivelato questo segreto ad uno sparuto gruppo di persone che si tramandano questa conoscenza da innumerevoli ere e che si fanno chiamare maghi, alchimisti, o liberi muratori; proprio perchè edificano e distruggono nel software all'occorrenza.

Bene, ora devo farmi il bidet. La stellaMichele...sognami... ;)

Anonimo ha detto...

@anonimo delle 23.58


Rispose Gesù: «Il mio regno non è di questo mondo; se il mio regno fosse di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perché non fossi consegnato ai Giudei; ma il mio regno non è di quaggiù».
Allora Pilato gli disse: «Dunque tu sei re?». Rispose Gesù: «Tu lo dici: io sono re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per dare testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce».
(dal Vangelo di Giovanni 18,33-37)

Piuttosto cosmica come affermazione no? :)

8.38

Giorgio Andretta ha detto...

Cosa intende significare, gentilmente, quando afferma che Gesù non ha mai dichiarato di Essere figlio di Dio ma "figlio dell'uomo" egr.Pseudonimo?
Ancora, quando scrive:"Gesù è padre, figlio, e spirito santo; spirito, mente ed anima." Cristo cos è e Gesù cosa?

Mi può cortesemente indicare in quali altri paesi, non solo europei, godano dell'uso dell'accessorio porcellanato come lei?
Eventualmente perché ne sono sforniti?
Grazie per quanto riterrà rispondermi.

tinstar ha detto...

Un po' di semplicità non guasta:
1. I gesuiti sono stati i primi nella storia a denunciare il complotto massonico.
2. I massoni sono delle serpi
3. I massoni amano dare la colpa di tutto ai gesuiti
4. I massoni mentono.
Ne consegue che:
5. Dar la colpa ai gesuiti è da serpi e da stolti creduloni che si fanno infinocchiare dalle serpi.

Cerchiamo di essere tutti *furbi* come serpi, e non serpi tout court. A buon rendere.

Anonimo ha detto...

http://www.losai.eu/padre-amorth-monti-e-napolitano-massoni-papa-francesco-finira-come-luciani/

Anonimo ha detto...

Messora (Byoblu) posta il tuo vecchio Link..la massoneria è...poi è nominato comunicatore del M5S.....io non ci capisco più molto....

Anonimo ha detto...

A Pseudonimo... e questo passo dal vangelo di Giovanni?

38Io dico quello che ho visto presso il Padre; anche voi dunque fate quello che avete ascoltato dal padre vostro». 39Gli risposero: «Il padre nostro è Abramo». Disse loro Gesù: «Se foste figli di Abramo, fareste le opere di Abramo. 40Ora invece voi cercate di uccidere me, un uomo che vi ha detto la verità udita da Dio. Questo, Abramo non l'ha fatto. 41Voi fate le opere del padre vostro». Gli risposero allora: «Noi non siamo nati da prostituzione; abbiamo un solo padre: Dio!». 42Disse loro Gesù: «Se Dio fosse vostro padre, mi amereste, perché da Dio sono uscito e vengo; non sono venuto da me stesso, ma lui mi ha mandato.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Articolo che riassume niente di nuovo sotto al sole l agenda mondialista deve andare avanti di riffa o di raffa, ma la differenza ha questo schifo programmato come al solito la faremo NOI basterà destarsi da questo letargo NEURALE, e tutta qui la scommessa con noi stessi, e dire che abbiamo pure i neuroni a specchio x facilitare CIO.

Ieri alla trasmissione di DAVID cera un tizio che non ricordo come si chiamasse che parlava, di una storia che i lobbisti americani andrebbero in estasi x questo.
La casa-LOGGIA avrebbe fatto firmare hai futuri eletti un contratto come personale assunto, cioè il 75% dello stipendio da parlamentari finirebbe nelle tasche della società, ha che titolo poi questi soldi vengano usati BOH, in base hai parlamentari eletti si mette su una bella cifra di 20MLN di euri annui o anche PIU.Mi domando ma queste persone sono cosi ingenue o pure ce di peggio da pensare su di loro?, dignità zero anzi ce molta più dignità negli uffici di collocamento del lavoro, di cui io mi onoro di far parte da disoccupato.


NEOPROG,dagli ultimi studi fatti in proposito, i due san francesco sarebbero la stessa persona e ha quel che salta fuori i francescani sono un gradino sopra i gesuiti,che sono una loro costola.


PSEUDO-DONNINA,bellissimo esempio quello della TRIADE accostato hai video giochi, mi viene in mente il famoso film TRONIC, non so se hai presente.


GRAZIE & CIAO.


Ivan ha detto...

Pseudonimo, direttamente da wikipedia:

"Il vangelo secondo Marco in particolare è orientato, secondo l'opinione comune degli studiosi, alla "dimostrazione" che Gesù è il "Figlio di Dio".

Vari sono i passi in cui appare l'espressione [1], tra cui:

1,1: "Inizio del vangelo di Gesù Cristo, Figlio di Dio".
3,11: "Gli spiriti immondi, quando lo vedevano, gli si gettavano ai piedi gridando: «Tu sei il Figlio di Dio!»".
5,7: "e urlando a gran voce disse: «Che hai tu in comune con me, Gesù, Figlio del Dio altissimo? Ti scongiuro, in nome di Dio, non tormentarmi!»"
14,61: "Ma egli taceva e non rispondeva nulla. Di nuovo il sommo sacerdote lo interrogò dicendogli: «Sei tu il Cristo, il Figlio di Dio benedetto?»"
15,39: "Allora il centurione che gli stava di fronte, vistolo spirare in quel modo, disse: «Veramente quest'uomo era Figlio di Dio!»".

Soprattutto quest'ultima professione di fede, in bocca del centurione romano (pagano) è un evidente indizio dell'intenzione dell'evangelista.


---

Apprezzo molto il tuo paragone, ma l'affermazione "Figlio di Dio" appare moltissime volte nei Vangeli.

Pseudonimo ha detto...

Esimio sig. Andretta,

è davvero un piacere per me rileggerla e, anzitutto, risponderle.
Quando asserisco che Gesù si autodefinisce "figlio dell'uomo" intendo esclusivamente significare che ho letto i vangeli canonici; niente di più. Non ho interpretato niente al riguardo. Invito nuovamente i lettori a verificare ciò che sto adducendo.
Una volta, anni fa, chiesi ad una comunità di evangelisti che, addirittura, tenevano corsi sul nuovo testamento (i 4 vangeli canonici, appunto), come mai Gesù dicesse di essere "il figlio dell'uomo" e pensate che nemmeno loro seppero darmi una risposta..gli evangelisti!

Per la seconda domanda invece, si cerchi su google immagini "la creazione". Ecco, quello è il momento in cui l'uomo primo, l'ADAM KADMON, che nell'iconografia religiosa viene identificato sempre con l'Essere Supremo, ma gli gnostici come anche Malanga sanno benissimo non essere, conferisce una scintilla della sua divina anima, rappresentata dai fanciulli che lo circondano, all'uomo animale. E' esattamente l'analogo della colomba che scende verso la coppa con il sangue.
Ergo, da quel momento l'anima (lo SPIRITO SANTO (= spirito DIVISO)) dell'uomo primo (il PADRE) è scesa nell'uomo creato (il FIGLIO).
Quell'anima è una e trina.

Ovviamente l'uomo primo è in una posizione più bassa a constatarne la diversa dimensione in uno spettrogramma dimensionale.

Per la terza domanda...non sono un esperto di bidet. Mi assicuro solo che il mio faccia bene il suo lavoro.

A presto.

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo, scusa se faccio un intervento in questa sede ma volevo chiederti se in concomitanza con il triste lutto della morte del capo della polizia Manganelli, avevi in programma di offrirci la tua prospettiva sull'antica vicenda del G8 di Genova. Un evento di un'importanza enorme nella storia del nostro paese, dal mio punto di vista, di cui ancora non si conosce una versione CREDIBILE senza oscurità....non è tutto così scontato come sembra...la Diaz, Giuliani..è una vicenda secondo me che non viene ricordata a sufficienza con implicazioni di deriva estremista sempre covanti sotto le ceneri del sistema Italia. Cosa accadde davvero dietro le apparenze ? Psy

Anonimo ha detto...

O mammasiamo messi bene! Paolo condivido con te pienamente il tuo pensiero. Oramai se continua così tra non molto ci abbassano le muttande altro che metafora. Il problema oltre a capire il sistema in che modo lo hanno architettato è che la gente è parassitata dalla tv, dai mass media che comunque sia a mo di messaggi al subconscio ci rincogliniscono e solo pochi riescono a non farsi manipolare ed avere la mente libera. E gli altri??? Il 20% della popolazione capisce gli altri no! Siamo una massa di pecore pronti a seguire il padrone che ci sta facendo cadere nel precipizio e ci sta pure indicando la via e lo seguiamo ugualmente. A giochi fatti ciò che afferma Malanga è vero nel senso che le razze aliene hanno architettato questo losco gioco virtuale con le massonerie di vari stati per atuare il governo mondiale. Ogniuno di noi ha il dovere di responsabilizzarsi e prendere COSCIENZA.

Anna ha detto...

@Democrito

Personalmente non vedo il male nella Massoneria come in nessun'altra cosa, se non nella natura bastarda dell'uomo. Preferisco ovviamente la Massoneria delle rivoluzioni culturali e delle aperture mentali a quella delle dittature assolutiste. Sostengo fortemente la relatività di qualunque cosa, la nostra esistenza inclusa, la cui tragedia sta nel nostro essere totalmente incapaci di divertirci come al Luna Park, e ci becchiamo quello che in fondo vogliamo e meritiamo. Per esistere abbiamo bisogno di sovrastrutture e strati di ipocrisia? Bene, e quelli avremo sempre, fino a che non ci svegliamo dal coma.

Credimi, se capissimo anche solo per un istante l'assurdità totale di tutti questi discorsi e la loro inutilità ai fini della Vita, non esisterebbero nemmeno blog come questo...così come non ci sarebbe alcun bisogno di Massonerie e di crearci nemici tanto per illuderci di contare qualcosa.

Anna ha detto...

@Pseudonimo

Bei discorsi, peccato che la poesia dell'anima incarnata non mi convinca nemmeno un pò della necessità di continuare a mettere al mondo altre anime incarnate che come tutti gli altri non faranno che consumare risorse del pianeta e produrre tonnellate di spazzatura anche mentale, energetica e morale di cui sono convinta la Terra non abbia più alcun bisogno.

Sarebbe veramente ora che fosse data facoltà di procreare con la mente SOLO alle persone risvegliate, una bella vagonata di problemi correlati alla demografia selvaggia tirata via in un attimo.

sveglia ha detto...

@pseudomino

malanga è un cazzaro. l'hanno sputtanato anche i suoi ex collaboratori...soprattutto max del genio il quale oltre ad aver asserito che malanga probabilmente è un massone...o almeno lo sono quasi tutti quelli che insegnano nella sua facoltà...visto che lo sono quasi sempre tutti i profressori universitari (cosa detta anche dal franceschetti)è probabile che sia vero. a quanto pare per max del genio, anche quella che malanga chiama anima è un parassita...ergo un'entità demoniaca.
in poche parole malanga è l'ennesimo divulgatore della religione che si vuole rendere globale...cioè la teosofia luciferiana. dire che noi siamo dio è un discorso satanista. il vero nemico della massoneria è la chiesa e soprattutto il cristianesimo. mi guarderei bene anche da altri guru come zagami che sembra odiare a morte il cristianesimo.

Billy The Kid ha detto...

Via dai, anche Grasso e la Boldrini odorano MASSONERIA da tutti i pori...!

g

jenseits ha detto...

Va bene, il 5 Stelle e' manipolato, Grillo e' inconsapevole e i grillini sono inesperti. Pero' Grillo non parla di poverta' bensi' di decrescita. Del complotto delle banche ne parla abbastanza. Poi mi chiedo: sono tutti inesperti e manipolabili tranne noi che scriviamo in questo blog? Allora facciamo qualcosa noi, io dico, o e' totalmente inutile? Quando chiesero a Icke di dire, una volta accertate le cose che afferma, che cosa si poteva fare, lui rispose: ritirarci nelle nostre comunita'. E' l'unica soluzione? Cosa propone Franceschetti?

Anonimo ha detto...

Esimio Andretta, ha poi versato i vil soldi per la nobile causa?
Non sia tirchio, faccia il bel gesto e non si scaldi che ha un'età significativa, non sia egoista, dia un senso alle sue straordinarie letture che fanno di lei un vecchio saggio muratore.

Si adoperi al bene e gioisca come amava fare San Francesco, si liberi dalle sue maschere, dai suoi averi, non abbia paura di fare del bene, insomma non spenda tutto per i suoi vizi.
Lei può farlo, si ricordi che è fortunato e benestante.

Giorgio Andretta ha detto...

La ringrazio della gentilezza riservatami, egr.Pseudonimo, ma mi era d'obbligo porle i quesiti dal momento che anche il sig.pietro villari ha parlato di "figlio dell'uomo", assegnandoli però un'accezione altra.
Confermando, con questo agito, di personalizzare la semantica in un idioletto e quindi debordare dalla convenzione in quella iscritta.
Cordialità.

Anonimo ha detto...

Ivan non è per prendere le difese di nessuno, e mi incuriosisce molto questo argomento, ma come dice pseudonimo, nei versetti che hai riportato, non vedo dove sia scritto che Gesù dice di essere figlio di Dio, ma vedo tanti altri cercare di metterglielo in bocca senza buon esito , già da allora si praticava del buon giornalismo :)

8.38

Anonimo ha detto...

premetto di non essere Italiana, ma sono sposata in Italia, è da molto tempo che mi faccio una domanda alla quale ancora non sono riuscita a darmi una risposta e per questo adesso la faccio quì, con la speranza che magari il Dott. Franceschetti o qualcuno possa darmi una risposta logica. La domanda è questa:

Perchè tutto questo caos soprattutto in Italia?

Grazie.

Anonimo ha detto...

Un altra morte "improvvisa", mah

http://www.ilfattoquotidiano.it/tag/antonio-manganelli/

quando fai qualcosa di buono sulla terra lo spirito santo ti rispedisce subito a casa....

Anonimo ha detto...

@ beppe bologna.
Se, come lei sostiene, i due santi sarebbero la medesima persona, la storia ha preso una cantonata clamorosa.
Infatti i due hanno vissuto epoche diverse, luoghi diversi, e hanno biografie totalmente differenti.
Dove si possono trovare gli studi di cui parla?

NeoProg

Anonimo ha detto...

Sveglia ,
lo hai scelto perchè sei una volpe?
Come faremo senza quelli come te che sanno solo dire male di tutti, pastrocchiando di qua e di la senza avere una vera opinione, una propria idea originale magari, no chiedo troppo lo so.
Basta, in questo modo si fa solo il gioco di chi vuole dividere, come hanno diviso all'origine la coscienza, riunirla spetta a noi non alla chiesa e non alla massoneria, qualsiasi cosa vogliano, serve a loro non a noi, noi, che siamo molto più di Gesù, che è solo una parte del tutto, scopriamolo noi chi siamo, non ce lo devono dire sempre gli altri "chi siamo"!

Anonimo ha detto...

Una domanda per Franceschetti.
Nella puntata di Verissimo di sabato scorso si è parlato del rogo alla Thyssen Krupp, la cosa strana è che inquadravano spesso una immagine dell'esterno della fabbrica con una rosa rossa che chiaramente non faceva parte della fotografia, era stata messa lì in bella posa, mi è sembrato che non avesse senso questa cosa, quello che vorrei capire è, se è solo un caso o può essere un chiaro messaggio, cioè un simbolo che rivendichi la strage e se è così perchè questo bisogno di firmare il malfatto, se come immagino chi lo doveva sapere lo sa già, che senso ha sottolineare ancora la cosa?
Un saluto e Grazie.

Anonimo ha detto...

They are among us! e sanno come proteggere ciò a cui tengono

http://www.youtube.com/watch?v=Tb8mU_g_f2w&feature=youtu.be

ocio

parola di verifica (senza mofiche): 1944 byGodso

Anonimo ha detto...

Ber-sani
Ber-lusconi
Ber-goglio
....
BER-ESHIT ...che non è altro che la prima parola della bibbia...simbolicamente importante perchè simboleggia l'impulso iniziale, l'inizio...(in principio)
e la storia è fatta di attimi:
quando Bush dichiara guerra all'iraq (io lo ricordo quell'istante della dichiarazione!) o semplicemente il Buonasera di papa Bergoglio....sono istanti in cui cambiano le cose e quello che c'era prima come d'incanto sparisce...
i potenti comunicano e lottano con i simboli e con strumenti che potremmo usare anche noi se ne fossimo capaci "abbastanza" come ad esempio la RADIONICA o la semplice RADIESTESIA.
quindi questi personaggi che iniziano per BER non a caso son li....oppure è pura coincidenza visto che in Italia cognomi che iniziano per BER ne siam pieni!!
he he
chissà!...

Anonimo ha detto...

*** SONO CAMBIATI GLI ATTORI MA IL PALCOSCENICO E' LO STESSO.***

"In realtà non c' è nessun rinnovamento, ma anzi un rafforzamento di quei poteri criminali che hanno da sempre governato il nostro paese".

E basterebbero solo queste parole....
Paolo esprime CHIARAMENTE cosa sta accadendo nella GIUSTA analisi del suo articolo.
Più CHIARO di così.......si deve essere ciechi ! !

Si tratta del SOLITO metodo PSICOPATICO: "un colpo alla botte ed uno al cerchio".
I lupi si TRAVESTONO ( TUTTI d' ACCORDO e SPALLEGGIANDOSI ! ) da pecore quando queste ultime danno segni d' insofferenza e ribellione.

Ma credetemi, la gente NON è più così stupida, e comunque sempre meno.....ecco perché i criminali si devono MASCHERARE malgrado non vorrebbero !

Andando in giro in questi giorni, parlando e ascoltando, ho notato che in un primo momento molti ci cascano, e tutti a dire: "Ma che meraviglia di Papa, che faccia onesta quel Grasso, ma forse 'sti grillini, ecc. ecc.
Però, alle mie obbiezioni e dubbi sulla FALSITA' di queste "nuove" figure e proposte, e sulle mie affermazioni che si tratta di mero BLABLABLA' privo di SOSTANZA, insomma, FATTI ZERO, ho notato l' IMMEDIATO incampanamento delle persone; che vorrebbero si credere che tutto si risolva, anche perché non ne possono più, ma che l' ESPERIENZA ha insegnato loro a non fidarsi poi più di tanto; difatti mi rispondono che se tra breve non vedranno i "FATTI" si incazzeranno più di prima.

Lilith

Anonimo ha detto...

Anonimo 14:47

Mi dispiace ma siete molto lontani dal comprendere i codici e il linguaggio delle iniziazioni filomassoniche.

Qualcuno vi ha già spiegato numerose volte cosa cazzo significa BER.
Anche nel caso del neo nomen papale non ne avete capito il significato principale.

Anonimo ha detto...

@anonimo 11:31
la mia l'ho detta e molto frettolosamente perchè stavo uscendo. ci sono molti "guru" che fanno il doppio gioco e ci prendono per il culo. franceschetti nonostante le ambigue amicizie (tipo zagami) a pelle mi sembra una persona sincera che ha messo in gioco la propria vita e quindi in qualche modo cerca di tutelarsi..e fa bene. spero di non sbagliarmi.
basta guardare un documentario come zeitgeist...qual'è il suo messaggio? ti dice mezze verità, sputtana il cristianesimo dicendo falsità accostando cristo al mito del sole. in realtà basta conoscere un minimo il cristianesimo x sapere che il 25 dicembre è una data simbolica che fu scelta per unificare il culto alle festività pagane.
il messaggio di zeitgeist è che dobbiamo professare la teosofia.
io credo in dio perchè è palese la sua esistenza. come faccio a dire questo? basta fare 2+2=4
la cosa più ragionevole, razionale è che non dovrebbe esistere un cazzo. nel momento in cui esiste pure una gallina, quello che ci circonda diventa per nulla spiegabile e razionale. quindi una matrice iniziale e probabilmente esistente da sempre deve esserci.
non so chi sia dio...cristo è visto dai musulmani (che a differenza nostra rispettano i culti occidentali) come un grande profeta. se credo che esiste dio come faccio a non credere che ogni tanto non ci viene mandato qualche profeta per illuminarci. adoro i vangeli...eppure non sono cattolico. li ci ho trovato tutte le verità che siamo soliti adorare noi "clompottisti".
Gesù parlava di reincarnazione: "In verita', in verita' ti dico CHE SE L'UOMO NON RINASCE,NON PUO' VEDERE IL REGNO DI DIO".
Gesù parlava di fisica quantistica: "CHIEDI e ti sarà DATO."
Gesù parlava del Karma:“Chi di spada ferisce, di spada perisce”
Gesù viene citato anche nel Corano (altro bellissimo culto)dove viene considerato uno dei più grandi messaggeri di Dio al genere umano. Il Corano conferma la sua nascita virginale e un capitolo del Corano è intitolato "Maryam".
rispetto il cristianesimo pur non essendo un vero cristiano.
osservo e vedo che la massoneria odia il cristianesimo e quindi mi faccio il solito 2+2=4
la verità è che gli ebrei sono i nemici dell'umanità ma nessuno ha il coraggio di dirlo. ma si stanno buttando la zappa sui piedi da soli. per come si comportano verrà un giorno che ebreo sarà sinonimo di merda...mi dispiace per loro perchè si potrebbe convivere e condividere il pianeta pur avendo culture e credi diversi...ma c'è sempre chi vuole + degli altri e chi vuole andare in culo al prossimo.
come la vedo io? cosa credo o professo? oltre a cristo sono un grande ammiratore di Gurdjieff:

Anonimo ha detto...

@anonimo 11:31


"Ho preso l'esempio della guerra perché è il più evidente. Ma senza parlare della guerra, tutto nella nostra vita è così. Le persone si dicono Cristiane, ma senza comprendere che non solo non vogliono, ma che non possono esserlo, perché, per essere Cristiani, non basta desiderarlo, bisogna anche esserne capaci. "L'uomo, in sé stesso, non è uno, non è Io, è 'noi', o per parlare più rigorosamente, è 'essi'. Tutto deriva da questo. Supponiamo che un uomo voglia, secondo il Vangelo, porgere la guancia sinistra dopo essere stato battuto sulla guancia destra. Ma è uno solo dei suoi 'io' che prende questa decisione, sia nel centro intellettuale come nel centro emozionale. Un 'io' lo vuole, un 'io' se ne ricorda -- gli altri non ne sanno niente. Immaginiamo che la cosa avvenga realmente: un uomo è stato schiaffeggiato. Pensate che egli porgerà la guancia sinistra? Mai. Egli non avrà nemmeno il tempo di pensarci. Schiaffeggerà a sua volta l'uomo che l'ha colpito, oppure chiamerà una guardia, oppure fuggirà; il suo centro motore reagirà ben prima che l'uomo si renda conto di cosa sta facendo, come ne ha l'abitudine, come gli è stato insegnato a fare. "Per poter porgere la guancia sinistra bisogna essere stati istruiti per molto tempo, bisogna essersi allenati con perseveranza perché, se la guancia è offerta meccanicamente, questo non ha ancora nessun valore; l'uomo porge la sua guancia perché non può fare altrimenti"


"In genere conosciamo pochissimo del Cristianesimo e delle forme del culto cristiano, non conosciamo affatto la sua storia, come pure l'origine di un'infinità di cose. Per esempio la chiesa, il tempio dove si riuniscono i fedeli e dove sono celebrati gli uffizi secondo riti particolari, quali origini ha? Quanta gente non vi ha mai pensato! Taluni ritengono che le forme esteriori del culto, i riti, i cantici, siano stati inventati dai Padri della Chiesa. Altri pensano che le forme esteriori sono state prese a prestito in parte dai pagani, ed in parte dagli ebrei. Ma tutto ciò non è vero. La questione delle origini della Chiesa cristiana, vale a dire del tempio cristiano, è molto più interessante di quel che pensiamo. Innanzi tutto, la Chiesa e il culto, nella forma sotto la quale apparivano nei primi secoli dell'era cristiana, non poteva derivare dal paganesimo; non vi era niente di simile, né nei culti greci e romani, né nel giudaismo. La sinagoga, il tempio ebreo, i templi greci e romani, con i loro numerosi dei, erano molto differenti dalla chiesa cristiana..."


spero di essere stato esauriente e se ho criticato malanga è stato solo dopo averlo studiato a fondo, ammirato ed aver particato io stesso le ipnosi regressive e i vari pseudo test da lui inventati.

Anonimo ha detto...

Anonimo20:51.

Mammina mia che stucchevole: "e la chiesa non nasce da questo nè da quest'altro e via dicendo.....";ma poi mica dici da dove.
E speri pure di essere stato esaustivo.....MANNAGGIA, direi STANCHEVOLE!
Mo' che c' avete appiccicato il papa "buono" chi si libera piu' dei vostri sermoni.

Non basta dire che si è contro Malanga per essere credibili e cuccare gli antimalanghiani.
Queste astuzie sono vecchie.

Nient'altro che un' altra uscita da "tombino".....ma di chiesa.

Ivan ha detto...

--- Anonimo ha detto...

Ivan non è per prendere le difese di nessuno, e mi incuriosisce molto questo argomento, ma come dice pseudonimo, nei versetti che hai riportato, non vedo dove sia scritto che Gesù dice di essere figlio di Dio, ma vedo tanti altri cercare di metterglielo in bocca senza buon esito , già da allora si praticava del buon giornalismo :)

8.38

---

Se è per questo, anche quando Gesù parla in prima persona, è comunque un fatto riportato da Terzi... quindi il Cristo può dire "Compro due pere" e viene trascritto "Compro due mele", giusto per intenderci. Può essere che tu abbia ragione come può essere che abbia ragione io. Qual'è la verità?

Anonimo ha detto...

@20:51
ho detto che stimo il cristianesimo e non il cattolicesimo. non sono cristiano. mi frega una mazza del papa. trascritto delle cose di gurjieff... pensavo fosse chiara la cosa e non è il mio intento dire che è una verità assoluta. sti cazzi se uno crede o meno a malanga. ho esposto un mio papere in riguardo. non è mio intento cuccare antimalanghiani, odio in primis i debunker... e nessuno mai ha criticato malanga in modo costruttivo. ho esposto dei dubbi dovute alle sue teorie pseudo teosofice e a quello che hannod etto di lui gli ex collaboratori. se cerchi in rete trovi facilmente le loro lettere aperte indirizzate a malanga dove viene spiegata dal loro punto di vista con quale metodo malanga in realtà tratta la ricerca sulle abduction. anche quella non è una verità assoluta ma che ben vengano i dubbi. la fede cieca è una brutta cosa.

Anonimo ha detto...

Ancora con sta storia che la massoneria e' da abbattere ma le leggete le cose che ha scritto franceschetti o no ? Lo ha scirtto lui stesso che alcune delle cose positive le abbiamo avute grazie alla parte "pulita" della massoneria. E poi Cristo e' figlio del D'IO, tutti siamo figli di dio, in quanto noi stessi siamo parte e manifestazione del creatore. Ancora con sta stronzata che siamo servitori del cristo,che lui ci servira', e bla bla bla. Non penso cher nel suo messaggio vi fosse il fatto che noi dovremmo adorarlo o crederlo come un guerriero venuto dai cieli che ci sistema lui i casini. Lui e' figlio del D'IO come lo siamo noi tutti,siamo tutti uguali, basta prenderne atto e finisce li. Cosi' la vedo.

Pseudonimo ha detto...

@8.38

Ciao, per fortuna almeno tu hai notato l'incongruenza tra la mia questione e le varie risposte pervenute..

Io non ho chiesto ai lettori di verificare chi si dice che Gesù sia o chi Egli venga considerato nell'accezione cristiana o cattolica o, ancora, ebrea.
Io ho esplicitamente ed inequivocabilmente chiesto di verificare chi Gesù dicesse di essere.
E chi nel frattempo avrà appurato ciò non può che dire che Egli si autoproclama espressamente "figlio dell'uomo".

Inoltre, si può pensare, come dicono in tanti, che Malanga abbia un carattere pessimo, che magari non sia stato eccelso nell'indagare (tutto da verificare, comunque), ma ciò che lui riferisce non lo ha originato; se si ritiene falso quanto da lui pubblicato si sta mettendo in discussione quanto scaturito dalle ipnosi di migliaia di persone sedicenti addotte.
E sconfessare migliaia di teste che dicono esattamente di aver vissuto le stesse identiche situazioni, con perizia di dettagli..la vedo una presunzione scevra da ogni obbiettività.

Comunque anch'io ho fatto le mie ricerche tramite questo metodo (per chi vuole approfondire: forum poteri occulti - esoterismo - regressioni ipnotiche o non) e ho certamente un punto di vista più saldo di chi deve credere a qualcuno per sapere che esistano i rettiliani o realtà affini..un conto è sapere ed un altro è essere consapevoli di un nuovo paradigma.

Pseudonimo ha detto...

@Anna

Mi spiace leggerti dire certe cose...prima che sospendessi i miei commenti, un anno fa, avevo inteso che tu avessi compreso quanto effimero sia questo universo cosmico per un'anima immanente e immortale.

E' ovvio che anch'io mi dispiaccio enormemente per la condotta egoistica, di spreco e consumo che l'uomo deliberatamente adopera.
Però sono cosciente che la vita umana è totalmente ed inequivocabilmente parassitaria. Proprio come i parassiti di cui a nostra volta siamo ospiti, noi prendiamo dal pianeta (questo ed altri) quanto ci serve e non diamo niente in cambio.
Siamo muffa!
La muffa cresce e si sviluppa grazie ad alcune spore (DNA) che circolano nell'aria, e riescono a prendere VITA nei posti umidi (come l'umano, che è costituito per il 70% di acqua) dove c'è uno scontro tra freddo e caldo. Quindi luce e buio. Hai mai notato il tao? La vita è possibile SOLO ed ESCLUSIVAMENTE dove e da quando c'è dualità e antitesi. Se la muffa avesse una sua religione, non osannerebbe anch'essa il sole, come facciamo noi da sempre, con paganesimo palese prima e paganesimo occulto, nascosto da altri miti, adesso?

Cristo è il reggente del sole. YHWH è il reggente della Luna. Chissà quante volte vi sarete chiesti perchè il simbolo dei musulmani è una mezza luna..

Comunque, riporto da wikipedia (cercate di non badare a ciò che interpreta erroneamente però. Lasciate le interpretazioni e guardate solo i fatti che riporta):

Nel Nuovo Testamento l'appellativo "Figlio dell'uomo" si riferisce sempre a Gesù ed è uno dei titoli con il quale egli stesso molte volte preferisce autodesignarsi.
Nei Vangeli ricorre circa 80 volte; al di fuori di essi ricorre in At 7,56, in Eb 2,6 e in Ap 1,13 e 14,14.
Questa locuzione pone l’attenzione sul fatto che Gesù sia anche un essere umano come tutti gli altri essendo nato da una donna, Maria che l’ha concepito e partorito (cfr. Gal 4,4 e Lc 1,34-36).
In altri termini questa espressione vuole puntualizzare lo stretto legame di parentela esistente fra Gesù Cristo e il genere umano oltreché ovviamente essere tesa ad esaltare la sua funzione salvifica (in virtù del passo di Dn 7,13).
Non può sfuggire una certa affinità (per assonanza e contenuto) con altri due titoli attribuiti a Gesù:
Figlio di Davide (in quanto, benché Gesù abbia sottaciuto su questo argomento, egli era unanimemente ritenuto dai suoi seguaci come l’erede del regno in virtù della sua discendenza davidica):
« Costui, al sentire che c'era Gesù Nazareno, cominciò a gridare e a dire: «Figlio di Davide, Gesù, abbi pietà di me!» »
(Mc 10, 47)
Figlio di Dio (in quanto di origine divina):
« Chiunque riconosce che Gesù è il Figlio di Dio, Dio dimora in lui ed egli in Dio »
(Gv 4,15)
Nei Vangeli l'espressione "Figlio dell'uomo", intesa come circonlocuzione, appare sempre pronunciata da Gesù che stando a quanto possiamo dedurre da Mc 8,29-31 e Mc 14,61-62 la doveva gradire particolarmente. Gli studiosi cristiani la ritengono come un modo discreto al quale Gesù ricorreva per rivendicare con forza la sua messianità ma nel contempo usando l’accortezza di non allarmare i suoi ascoltatori. Questa considerazione di fondo giustifica il fatto che essa sia utilizzata in un ampio e disparato spettro di ambiti d’uso:
in Mc 8,38 è collegata all’idea del trionfo escatologico: “… anche il Figlio dell’uomo si vergognerà di lui …”,
in Mc 8,31 si parla della ineluttabilità delle sofferenze: “E cominciò ad insegnar loro che il figlio dell’uomo doveva molto soffrire …”,
in Mc 2,27-28 è legata alla realtà immediata di Gesù che predica ed opera miracoli: “E diceva loro: «Il sabato è stato fatto per l’uomo e non l’uomo per il sabato»”,
Non dimentichiamo che peraltro il suo modo di parlare doveva apparire enigmatico a molti degli ascoltatori (cfr. Gv 12,34 “Chi è questo figlio dell’uomo?”).


Ciao.

Anonimo ha detto...

Ivan si hai ragione per comprendere una verità bisogna solo conoscerla di persona, tutto il resto non si si può darlo per certo :)

8.38

pietro villari ha detto...

@ Andretta del 21.02 ore 07:42

Leggo che mi tira in ballo. Torno a ribadire che di Gesu'/Cristo se ne scrive tanto ma in realta' se ne conosce poco.

Non ho pero' alcun dubbio nel ritenere l'intera vicenda quale una delle operazioni protomediatiche meglio riuscite della Storia. Per intenderci, di quelle dalle quali gli odierni padroni del cyberspazio hanno molto imparato, sopratutto ai fini di istigare le loro "rivoluzioni sintetiche" in corso e con gran dispendio di energie, considerata la posta in gioco.

Nella sporca guerra cybernetica iniziata qualche anno fa, nella quale anche qui commentando ci troviamo invischiati, questo superuomo divinizzato ha una sua utilita' (cosi' come altri Profeti, o Santi, o Martiri/Eroi). Duemila anni fa come oggi si creano figure ed eventi a scopo ignobile e incoffessabile, ma oggi lo si fa con tecnologie manipolatorie il cui risultato sulla psicologia delle masse sara' spaventoso se considerato nel lungo termine.
Inoltre, non credo un caso che oggi al centro dell'attenzione vi sia un personaggio nella doppia valenza di ebreo e di rabbi.

Devo anche dirle di essere piuttosto stufo di questa schifosa manipolazione ad opera di forze(quali gran parte della massoneria e cattoliche) che sono le principali nemiche del futuro delle genti europee.

Se proprio qualcuno volesse approfondire il significato dell'Amore, quantomeno lo faccia considerandolo nella sua interezza, considerando le otto forme ben distinte in Greco antico.

Questa manipolazione Sole-Amore-Cristo che impera ovunque sul web (quali entita' e lobbies sovrastatali potrebbero avere tutto l'interesse e il potere di organizzarle ?), ha l'intento di ricondurre segretamente e subdolamente all'invenzione della superiorita' del monoteismo catto-giudaico sul paganesimo europeo.
Badi bene che questo mio non e' uno scritto in chiave di lettura Nazionalista, ma meramente in difesa di quel che resta della mia etnia pur sapendo che poco o nulla posso contrapporre alle forze in gioco.

Per spezzare l'orgoglio
identitario di un gruppo etnie (in questo caso europee) bisogna anche abbatterne le Divinita', distruggerne l'onore, disprezzarne o umiliarne della cultura le tradizioni e i beni, disgregare la struttura sociale e quindi fare tabula rasa delle attivita' economiche.
Tutto cio' al fine di depredare e di schiavizzare.

Anonimo ha detto...

ok visto il forum , non lo conoscevo, ci faccio un salto

garzie

8.38

Democrito ha detto...

****Gesù parlava di reincarnazione: "In verita', in verita' ti dico CHE SE L'UOMO NON RINASCE,NON PUO' VEDERE IL REGNO DI DIO".****

HA HA HA HA HA HA HA HA

Questa è una delle stronzate più esilaranti mai scritte in questo blog.
Sei un grande!!! Se tu non esistessi bisognerebbe inventarti.
Oltre che Poeti, Santi, Navigatori e C.T., siamo anche decisamente un popolo di Capicomici.
124

Giorgio Andretta ha detto...

Quando leggo:"Cristo è il reggente del sole. YHWH è il reggente della Luna.", egr.Pseudonimo, devo concludere che lei ne abbia contezza diretta magari attraverso le sue esperienze come quando scrive:"Comunque anch'io ho fatto le mie ricerche tramite questo metodo..."(leggi ipnosi)?
Rilevo inoltre che indifferentemente cita "il figlio dell'uomo" come Gesù o Cristo o l'unione dei due come Gesù-Cristo, si tratta della stessa entità o di multiple? Come mai, sempre sue parole, Cristo è il reggente del sole e Gesù cosa, eventualmente?
Gesù come "figlio dell'uomo" come può essere il reggitore del sole?
Ed eventualmente come si sarebbe verificata la fusione in Gesù-Cristo?
Grazie per quanto riterrà rispondermi.

Giorgio Andretta ha detto...

Al di la che ricevo in toto il suo commento, egr.pietro, mi son permesso di "tirarla in ballo" solo per evidenziare l'assenza di una semantica comune tra gli ospiti di questo stallo, ma la cosa è passata sotto silenzio, anzi evidenziando maggiormente come sia acuzie l'egolatria.
Cordialità.

pietro villari ha detto...

@ Giorgio Andretta 09:53

I tavolini all'aperto del Franceschetti's, dove servono rinfreschi anche in quest'ora, sono proprio innanzi alla fermata dell'autobus della notte.
Da avventori stiamo qui in attesa, a gridare qualcosa per udirci ancora vivi. Quale pessimo requiem !
Piu' che egolatra e' l'egoarca: ognuno e' chiuso in se' nell'incoscienza d'Essere, nonostante a un passo dalla Luce.
Si, cordialita'.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Scusa il ritardo NEOPROG;lo letto su un blog che non ricordo più,
pero lo studio deve essere di Santos Bonacci o
di Frank O Collins, se non sbaglio,ma ce una cosa
che devo dirti x onesta, il loro studio, e trattato
solo quello di San Francesco D assisi che era un
pezzo di criminale secondo le loro fonti.

Il mio e stato un accostamento forzato, pero forse
mica tanto, ora mi spiego meglio, non so se hai
presente gli studi di Fomenko, che sono relativi
hai secoli bui del medio evo, si fa riferimento
ad minimo 1000anni fino ha forse 1800anni di storia
mancante ed artefatta duplicando i vari personaggi
storici e cambiandone i nomi, e luoghi,con dati anagrafici incompleti.

In Varo Venturi abbiamo in Italia il più grande
esperto degli studi di Fomenko, devi tenere conto
che lo studio si compone di 8000pag che lui si letto
in inglese in Italiano non ce niente, io tra altro
non so l inglese e quindi il mio sapere e relativo
ha quello che lui ha spiegato.

Ti voglio fare un mio semplice esempio di questo modo
storiografico del medio evo, che può non centrare niente
ho forse si,alla elezione del nuovo papa,ho voluto vedere
quanti papi di Bologna ci sono stati, cioè 2,come sai
Bologna e una città ecclesiastica x eccellenza, la seconda
dopo il vaticano, beh i primi 160 papi non avevano nessun
stemma a loro carico, che racchiude 1200anni di papato,
dal primo papa fino al papa dell anno 1150 o più quasi ha
ridosso del 1200, questo mi ha fatto pensare che i papi
reali siano stati solo 100 e non 260 e più, questa e solo
una mia intuizione tutto li.

Il team di Anatoly Fomenko era composto da vari scienziati russi
in un lavoro inter-disciplinare basato su varie branchie della
scienza durato oltre 20anni, ti confido che sono molto affasci-
nato da questo immane lavoro di ricerca storica,anche xche fin
da piccolo quando mi disinformavano sulla storia in generale,
(il medio evo che mi piace in modo particolare),sentivo che cera
qualcosa che non quadrava su come l avevano messa giù, era come
monca di qualcosa da cui non sapevo certamente dare una spiegazione.

GRAZIE & CIAO.

Anna ha detto...

@Pseudonimo

Si fa un gran parlare di Gesù Cristo ma in effetti come dice Villari se ne sa poco o nulla, e quel poco che si sa è molto manipolato dal sistema che ha sfruttato la sua figura (che per quanto mi riguarda non è mai esistita in carne ed ossa ma quel che conta è il messaggio, a patto che sia appunto quello originale e non infinitamente interpolato), quindi fidati, anche tutto quello che tu scrivi contiene delle verità come pure delle tue interpretazioni.
Il problema o meglio la tragedia, è quando sulla base di queste manipolazioni si crea una religione addirittura universale quindi presuntuosa, castrante, schiavizzante, paralizzante, umiliante per l'uomo e per la sua libertà di scelta.
Facciamo piuttosto i complimenti a chi la figura di Cristo se l'è inventata per come è riuscito a concepire un personaggio talmente affascinante da essere stato imposto nientemeno che come "salvatore del mondo e figlio di Dio", qualcosa che nessuno prima era mai riuscito a fare. Roba mica da poco, no?
'Na mazzata senza fine, anzi.

Anonimo ha detto...

@democritocazzo
http://www.vitaoltrelavita.it/forum/viewtopic.php?f=19&t=161

adesso vatti a fare una bella cacata ;)

Anonimo ha detto...

sono l'anonimo che ha parlato di cristianesimo e ha lanciato dubbi su malanga. volevo solo dirvi che molti di voi sono assai repressi. ho notato che qui non si mettono mai in discussione le idee ma si offende chi le espone. questo è un atteggiamento incivile, infantile di chi ha paura o è intollerante delle idee altrui. il bello del web è che si sentono tutti professori e saccenti ma a me danno l'idea di persone che nella vita reale non toccano una figa da quando sono nati. siate più umili.

Anonimo ha detto...

STANDIN OVATION per l'anonimo dell' 1:40

pietro villari ha detto...

@ Anonimo delle 01:40

Senza entrare nel merito delle sue osservazioni sul cristianesimo: puo' spiegarmi il nesso tra (per citarla) Cristo, toccare una figa e umilta' ? Ho provato parecchie combinazioni, anche matematiche, ma non trovo l'incognita...

Anonimo ha detto...

@villare
ma capirai... a me piacciono i vangeli e stop. non sono mica un cristiano. per quanto mi riguarda potrei mettermi a bestemmiare cristo e tutti i santi del calendario...
più che altro che c'entra cristo con il mio discorso?
ecco tu per esempio sei uno dei pochi che ha criticato quello che ho scritto e non la mia persona. anche se la tua domanda mi risulta insensata valutando quello che avevo scritto. ma mi sta bene così. avrò scritto cazzate...parecchi qui scrivono cazzate. se uno ha delle lacune o dei modi diversi di vedere le cose non vedo motivo di offenderlo. non parlo di quello che è stato scritto a me...ho letto commenti peggiori su questo blog indirizzati ad altre persone e senza alcun motivo. quindi , l'unica spiegazione che so darmi è che questa è rabbia repressa...ci saranno vari motivi, ma il più delle volte ci si è repressi per mancanza di figa o perchè nella vita reale si è soliti essere presi in giro e trattati con sufficienza dal prossimo. magari qui ci sono esperti massonologhi che sanno di tutto e di + e poi alla fin fine non sanno nemmeno come si prepara un uovo fritto...e non per questo mi sognerei mai di offenderli.
il mio è solo un parere e probabilmente potrei risultare abbastanza puerile.
E' che trovo molto inutile leggere su 3 commenti buoni dai quali magari imparo qualcosa altri 90 fatti di battibecchi.

Anonimo ha detto...

Da tener presente che, come indicato da Steiner, tra il 2030-2040, se non erro, dovrebbe farci visita il nostro amico Ahrimane. Ecco che gli eventi oggi in atto si possono leggere in questa chiave, si sta preparando la strada alla venuta di questa potente entità.

pietro villari ha detto...

@ Anonimo ore 20:38

Se lei e' lo stesso anonimo delle 20:38 allora devo chiederle venia:
non avevo capito in che condizioni fosse allunato. Con simpatia

Anonimo ha detto...

ma si figuri signor villari...non sono quello delle 20 e 38

Anonimo ha detto...

Tante teorie, menate, su qualcuno che non è nemmeno esistito, poi invece tante storie su chi esiste e vi parla di cose che ha visto e studiato meticolosamente, di cui vi mette a disposizione ogni passaggio con libri, interviste, saggi e conferenze da più di 20 anni, tutto gratis.
Siete il frutto di quella società che tanto criticate, pressapochisti, parlate senza cognizione di causa, divinizzate e demonizzate in un attimo.
Ma Malanga, "ma credo anche franceschetti, come tanti altri che fanno un lavoro serio, perchè ci sono", non ha bisogno della vostra benedizione, le sue ricerche sono a disposizione di chiunque voglia documentarsi, c'è tanto da leggere, anche per semplice curosità su un argomento diverso dal solito complottismo, basta avere una mente aperta e sgombra da pregiudizi.
A titolo informativo non esistono i malanghiani, in genere chi attacca etichette ha bisogno di limitare in un perimetro mentis, demonizzando un determinato aspetto che non è in grado di comprendere.
Come vi chiamereste voi pressapochisti?

Pseudonimo ha detto...

@Esimio sig. Andretta

Come lei senz'altro saprà, non è stata di certo la religione cristiana ad originare il mito del sole, della croce e del corpo cristico..ciò è facilmente evincibile dalla letteratura in commercio e anche da filmati quali ZeitGeist, reperibili su youtube.
Ogni nuova religione che sia stata creata prima o dopo quella originale, che noi "complottisti" solitamente definiamo veteropagana, è stata sempre e comunque rettificata e plasmata alla stessa stregua dal potere pro tempore al fine di ossequiare la religione pura; quella esoterica che i non iniziati non dovevano conoscere, perchè, appunto, non pronti a capire.
In due parole, il potere si è sempre premurato di identificare la religione esoterica e quella exoterica distanziandone la chiave di lettura in termini di figure retoriche (parabole, allegorie, simbolismi..), promulgando, ergo, la stessa documentazione ufficiale e creando all'uopo due approcci semantici lontanissimi.

Proprio in questo modo, si è appioppata a Gesù la figura del cristo e della croce, ma esistevano appunto già da millenni!
A questo punto, io non saprei dirle se gesù è esistito davvero, se era davvero come viene descritto etc. etc., ma posso dirle che il culto del cristo, che sia Gesù, Mitra, Horus e avanti chissà quanto) è il culto del sole e quello di YHWH è quello della Luna (simbolo dei musulmani). Ogni pianeta ha un reggente..per esempio quello di Saturno è Baal. I greci avevano ben associato i loro dei ai vari pianeti, e infatti li adoravano in templi che, se siete curiosi, potete trovare nella stessa foggia presso i cimiteri( dove appunto le anime tornano alle loro origini) e presso le chiese. A trieste ho visto anche la camera di commercio fatta così..un triangolo (quello che nella chiesa cattolica e nella massoneria viene riempito dall'occhio che tutto vede) e delle colonne sotto.

ora vado a pranzo...se vuole poi continuiamo..se mi vorrà fare altre domande.

Giorgio Andretta ha detto...

Non riesco a capire, egr.Pseudonimo, a quale delle mie domande abbia risposto, se possibile mi stimola ulteriori curiosità, ma non oso chiederle lumi, restando in attesa di una face sui precedenti.
Ad majora.

Giorgio Andretta ha detto...

Com è evoluta l'Olanda!
Club pedofili: benvenuti in Olanda!

Posted by Denise Baldi on 4, apr, 2013 in Denise Baldi, Estero, Featured, Massoneria e Nuovo Ordine Mondiale, Propaganda | 0 comments

- di Denise Baldi -




Ieri una sentenza choc in Olanda: l’associazione che promuove la pedofilia ha diritto di esistere.

Ripercorriamo per un attimo la storia di questo gruppo.

1982 - Nasce l’Associazione Martijn («Vereniging Martijn», il sito non è più attivo) il cui presidente è Marthijn Uittenbogaard (che ha anche recitato nel controverso documentario “Are all men pedophiles?”), un’associazione con lo scopo di legalizzare la pratica sessuale tra adulti e minori.

1994 - L’associazione viene espulsa dall’Ilga, (l’International Lesbian and Gay Association).

2006 - Viene fondato il PNVD (Partij voor Naastenliefde, Vrijheid en Diversiteit – Partito dell’’Amore fraterno, della libertà e della diversità) da tre sedicenti pedofili:
il presidente Ad van den Berg: condannato nel 1987 per abusi sessuali su un ragazzo di 11 anni, che secondo lui era un rapporto “consensuale” e nel 2011 condannato a 3 anni di carcere per possesso di pornografia infantile.
il tesoriere Marthijn Uittenbogaard: professa apertamente di essere un pedofilo, usando il suo nome, come il fondatore del “partito dei pedofili” nei Paesi Bassi.
il segretario Norbert de Jonge: attivista pedofilo, è stato poi espulso dal suo collegio dove studiava per diventare maestro elementare.

La missione di questo partito, però, non potrebbe essere più lontana da quanto il nome porta ad immaginare: il Pnvd è riconosciuto infatti dai media come il “partito dei pedofili” in quanto difendeva la legalizzazione della pornografia infantile e richiedeva l’abbassamento dell’età del consenso a 12 anni (anziché 16 anni e lo stesso per il voto, il gioco d’azzardo e le droghe leggere) e stabilire un trattato universale atto a garantire i diritti fondamentali degli animali.

2007 - Il sito dell’associazione era stato al centro di ulteriori critiche perché sul forum di discussione erano state pubblicate delle foto (innocenti) della principessa Catharina-Amalia, figlia del principe Willem-Alexander, allora di 4 anni: Martijn pagò 1,235 euro di spese processuali e ricevette l’ingiunzione a non pubblicare altre foto dei bambini della famiglia reale (5.000 euro di sanzione per ogni ulteriore scatto pubblicato).

2010 - Il partito PNVD si scioglie perchè lo schieramento non riuscì a candidarsi alle elezioni in quanto non raccolse abbastanza firme.

2012 - Il 27 giugno scorso il tribunale civile di Assen, in primo grado, aveva decretato lo scioglimento dell’Associazione Martijn, rilevando che le sue proposte sui contatti sessuali tra adulti e bambini erano contrarie alle norme e ai valori della società olandese.



Arriviamo al 2013… 3 Aprile. La corte d’appello di Leeuwarden ha ribaltato la sentenza di primo grado consentendo la libera attività di una fondazione che promuove la pedofilia. Ha affermato che i testi e le foto presenti sul sito web della fondazione non contravvenivano la legge. Aggiungendo che il fatto stesso che alcuni dei suoi membri siano stati condannati per reati sessuali, non andava connesso al lavoro della fondazione stessa.

La corte ha rilevato comunque che le proposte per la liberalizzazione della pedofilia sono “una seria contravvenzione di alcuni principi del sistema penale olandese”, in particolare per quanto concerne la minimizzazione dei “pericoli dei contatti sessuali con giovani”, ma aggiunge che l’Olanda è abbastanza “resistente” per affrontare “le dichiarazioni indesiderabili ed il comportamento aberrante” che caratterizza il gruppo pro-pedofilia.

L’ex presidente, Martijn Uittenbogaard, ha affermato che i 60 soci non si riuniranno per decidere i prossimi passi ed esulta su Twitter: “Ci sono dei giudici saggi, per fortuna”

L’ufficio del procuratore sta valutando l’ipotesi di un ricorso in terzo grado….e aggiungerei SPERIAMO!



Fonte: Il Bisbetico Indomabile

Giorgio Andretta ha detto...

Come sono evoluti gli olandesi!
Economia » La banca olandese ABN AMRO espropria l’oro ai propri clienti
La banca olandese ABN AMRO espropria l’oro ai propri clienti

Posted by Gabriella Cavallucci on 5, apr, 2013 in Economia, Featured, Massoneria e Nuovo Ordine Mondiale | 0 comments

La banca olandese ABN AMRO ha deciso di cambiare le condizioni commerciali a partire dal 01/04/2013. Queste nuove disposizioni riguardano soprattutto coloro che hanno depositato presso la banca oro e altri metalli preziosi. La lettera inviata ai clienti recita che, a partire dalla data suddetta, i metalli preziosi non verranno più restituiti fisicamente ai proprietari. I clienti ricevono il controvalore in moneta. Tuttavia sia l’oro sia altri metalli preziosi restano in custodia presso la banca. La ABN Amro è la più grande banca olandese.

Il cliente a causa di queste nuove condizioni commerciali non deve fare nulla, afferma la banca. “Provvediamo noi affinché i vostri investimenti in metalli preziosi verranno gestiti e mantenuti in una modalità diversa”.

Stà di fatto che la ABN AMRO, grazie a delle note in appendice, stampate piccolissime nei contratti, ha il diritto di non restituire metalli preziosi ai propri clienti bensì liquidarne il controvalore. Si teme che ora anche altre banche possano prendere provvedimenti del genere.

Anonimo ha detto...

Bene, adesso c'e' un governo di larghe intese pronto a seguire la linea Monti/Napolitano del neoliberismo.

Dal primo, quello di Berlusconi nel '94, tutti i successivi governi, inclusi quelli del centrosinistra, hanno portato avanti un progetto ben preciso di attuazione del programma della P2 , di demolizione dello Stato [diritti dei lavoratori, primato del parlamento (stanno gia' facendoci ingoiare un presidenzialismo dittatoriale)] e di svendita di beni e servizi pubblici.

In questo articolo, apparentemente, si attribuisce al m5S il ruolo di semplice spettatore e a Grillo e Casaleggio ...quale ruolo si attribuisce?
Di fatto, hanno compattato e brandito il movimento contro un governo Bersani che, per quanto prodotto di quello stesso sistema, sarebbe comunque stato costretto a realizzare quanto il m5s e le masse stavano chiedendo alla Politica : una legge elettorale che ripristinasse le preferenze (e quindi tale da demolire lentamente il malaffare e le connivenze), una risoluzione del conflitto di interessi di Berlusconi e la prevenzione di qualsiasi altro (e quindi la possibilita' di votare in condizioni un po' piu' libere o equilibrate). Incassati questi due obiettivi, si poteva staccare la spina al governo Bersani e tornare a votare con mezzi diversi. INVECE NO. Grillo ha fatto di tutto per evitare questo sussulto di democrazia, proprio come i 101 franchi tiratori del PD hanno portato al Napolitano bis e alle dimissioni di Bersani, proprio come Napolitano ha imposto Letta, equivalente di Monti.Insomma, un'azione corale e trasversale nella quale m5S si sta costruendo la parte di vittima e di opposizione quando invece , col suo peso in percentuale di seggi e le sue chiusure, ha impedito all'opposizione - intesa come mandato degli elettori- di realizzarsi in forza politica e conseguente azione.
La voglia di ribellione di una enorme quantita' i elettori e cittadini e' stata intrappolata in un movimento di finta opposizione al sistema. Guarda che caso...

Conclusione : non si potrebbe analizzare m5s, Grillo e Casaleggio alla luce del risultato ottenuto (governo eversivo ma legittimato dalle elezioni e da una maggioranza vastissima) e dai messaggi nemmeno troppo nascosti che compaiono nei video prodotti dalla casaleg.ass.? Si tratta di "Prometeus" e "Gaia", contenenti riferimenti espliciti al NWO..

Anonimo ha detto...

DOMANDA PER DEMOCRITO!
Per caso, lei è un massone di Grande Oriente Democratico? O un cittadino di Democrazia Radical Popolare? Glielo chiedo, vista l’influenza semantica, oltreché concettuale, delle sue riflessioni, derivante da numerosi articoli pubblicati dalle redazioni di GOD e DRP (chissà perché Aldo Mola definisce GOD come GO-dem?)
Poi non capisco perché l’eroe della “Primavera di Praga” Alexander Dubček, dapprima era favorevole alla divisione della Cecoslovacchia e poi, una volta al potere dopo il crollo del comunismo, divenne contrario. Comunque, non ebbe piú modo di occuparsi della sua nazione, dacché un incidente spense la sua vita nel 1992.