mercoledì 6 marzo 2013

Border Nights - puntata 77

Dopo l'inizio con Dj Orkidea e la bellissima chill cover di "Small town boy" collegamento con Paolo Franceschetti. Si parlerà di post elezioni, del ruolo oggi della massoneria e del perché continuino ad esistere organizzazioni segrete. Risposta ad alcune domande su depressione e alimentazione pranica. I Sacred Spirit introducono il collegamento con Alessandro del fans club di Corrado Malanga: ascolteremo altre due ipnosi regressive e inizieremo a parlare del significato profondo delle sue ricerche. Conclusione con un bellissimo brano chillout che ci ha inviato Umberto, un ascoltatore-musicista. Vi aspettiamo per la prossima puntata su WebRadioNetwork. Email: bordernights@virgilio.it gruppo facebook: bordernights


http://www.spreaker.com/user/5280360/border_nights_puntata_77_5_3_13



84 commenti:

Anonimo ha detto...

Questo pomeriggio alla Regione Umbria un piccolo imprenditore ha ucciso due donne e poi si è suicidato. In un video di Repubblica http://video.repubblica.it/cronaca/perugia-una-testimone-quei-colpi-e-le-grida-mi-avete-rovinato/121500/119985?ref=&ref=HREA-1 un'impiegata intervistata ha detto di aver sentito l'assassino pronunciare alcune volte le seguenti parole: "Mi avete rovinato, siete tutti massoni".

Anonimo ha detto...

@ Paolo.

Reputo GIUSTE sia la tua analisi su Grillo che sugli altri temi affrontati nella trasmissione......
Ma il tuo mettere sullo stesso piano Osho e Padre Pio mi lascia DAVVERO molto PERPLESSA ! ! ! ! !

Sul sole: innanzi tutto, i "soliti noti" demonizzano TUTTO ciò che crea benessere e salute gratuitamente, e che spinge alla coralità.
E poi, ci sono le case farmaceutiche che "prendono due, se non tre, piccioni con una fava"; ossia, guadagnano un sacco di quattrini con i protettori solari con cui fanno venire il cancro alla pelle così che si procurano "LAVORO", e SPAZZANO via tanta gente e FUTURE pensioni.....

Subito dopo i preti, GUARDATEVI dai medici.....

Comunque, il dialogo tra te e Fabio ( che, da alcune cose che dice, mi arriva un po' ingenuo ma in buona fede ) risulta molto gradevole; perché c' è sintonia nella improvvisazione, e mi sembra basato su reciproca stima e rispetto.
Mentre quello che segue ( che ho ascoltato solo due volte MA MI E' BASTATO ! )è una VERA noia.....insomma, DU PALLE.

Lilith

Anonimo ha detto...

ragazzuoli, ve lo dico con stima e affetto, ma non vi sembra un po' d'esagerare? Se Franceschetti e' avvocato, non sarebbe sufficiente (ed auspicabile) che si fermasse a questioni "legali" e non sfociasse in digressioni quantomeno discutibi? Molte delle tesi che introducete possono essere anche plausibili, e sicuramente interessanti da ascoltare, ma quando arrivate a fare considerazioni di tipo medico siete inquietanti. E non ve lo dico da ricercatore alla facolta' di medicina, quale sono, ma da persona di buon senso. A quanto pare non avete la minima idea di quanto il melanoma possa essere invasivo e devastante, e diffuso. Ho amici e colleghi che per lavoro lo inducono in cavie (topini) per poi studiarne l'apoptosi indotta, e' devastante. Mi fa specie che ne parliate con cosi' tanta leggerezza. Anche guardare il sole per curare difetti alla vista, boh?!? Meno male che lo guardate all'alba, cosi' le radiazioni ionizzanti che vi beccate sono inferiori. Spero che il prossimo consiglio non sia somministrare pali di scopa per via rettale come integratore naturale dell'alimentazione pranica, altrimenti fate prima ad invitare a parlare la signora che si crede la reincarnazione dell'arcangelo gabriele, che puo' dare qualche consiglio sulla fecondazione assistita. Suvvia, ragazzuoli, siamo seri, e -ripeto- ve lo dico con stima e affetto, parlate di cio' che sapete, correte il rischio di rovinare qualcuno con queste sparate. Non che in ambito medico, biochimico, farmacologico, nefandezze non ne accadano, ma sinceramente, evitate di parlare a vanvera. Thank you.

Anonimo ha detto...

Paolo, vi seguo con interesse ormai ogni volta che caricate una puntata. In questa mi ha sorpreso un apparente contraddizione: in passato hai parlato del fatto che coinvolgono persone "ignoranti" perché più manipolabili, in questa puntata invece, a proposito della politica ma non solo, quelle più manipolabili sarebbero quelle con più cultura? Forse la costa non sta proprio in questi termini...

Un altra contraddizione è quella in cui parli di Grillo: se lo lasciano fare, lo stanno usando.
Se lasciano parlare te, ti stanno usando... Paradossalmente, essendo tu che lo dici, potremmo che anche quello che dici di Grillo è poco attendibile. Che forse questo ha a che fare con una polarizzazione delle persone?

Grazie,
Lucas

Anonimo ha detto...

Finalmente qualcuno che prima d ammazzarsi fa fuori i delinquenti della cosa pubblica......la tv di regime su ordine del masso-mafioso monti ha silenziato per un anno intero il discorso suicidi, ma questo nn potevano nasconderlo........

Allora giorgino nervosetto cosa fai ti consegni da solo, diventi il buscetta della masso-mafia italiana o aspetti che gl italiani incomincino a fare i miei discorsi (quelli che fai cancellare perchè ti fanno cagare addosso come un neonato)?

Vedrete quanti depressi prenderanno spunto da questo episodio, quanti dipendenti-perchè-parenti della cosa pubblica verrano fatti fuori a comimciare dai mai amati dipendenti di equitalia (NB i dipendenti di equitalia sono i primi a comprarsi le case rubate agl italiani, e sono loro a mettere il turbo o il freno alle pratiche in funzione dei loro interessi).

Certo se ci si svegliasse fuori (io sono sveglio da anni e continuo a prevedere con largo anticipo tt le peggio cose che poi s avverano)...... se gli inutili in divisa incominciassero a carcerare i loro ufficialimasso-mafiosi obbligandoli a cantarsela ci potremmo risparmiare stragi e suicidi........se.....

iv vi

Anonimo ha detto...

Avete entrambe una risata molto contagiosa :)
Sul sole non ho dubbi che faccia bene, ma forse i pericoli di cui si parla si riferiscono ad un'esposizione prolungata(e comunque ormai ci sono centinaia di creme solari naturali senza schifezze che non trovi certo in farmacia).
Comunque a proposito delle ipnosi, spero non si voglia dire che la paralisi notturna sia sempre e solo segnale di abd! Spero di aver capito male visto che le ho avute per un periodo (insieme a qualche allucinazione poco allegra). Comunque Paolo, ti seguo da pochissimo e volevo farti i complimenti. Anche se capisco un quarto degli argomenti che riporti mi piace il tuo modo di comunicare da cui traspare la passione e l'impegno. Il fenomeno Grillo lo traduci dal punto di vista del soggetto, ma tutte le persone che lo hanno votato non hanno dato forse un fortissimo segnale? La volontà di cambiare e migliorare in un periodo di sonno profondo dove quasi nessuno si interessava alla politica non può voler dire niente?
Comunque vada, speriamo bene (ma mi sa che da quello che dite non si mette bene per niente)!
Un abbraccio.
Palpita

Anonimo ha detto...

ciao paolo,premesso che ti stimo per quello che fai,non mi trovi in linea con il discorso di Grillo ed il mov.5 stelle intanto per correttezza
il logo di casaleggio non è una piramide ...la cosa ambigua nel blog casaleggio è il video prometeus...ma scusa Paolo nel tuo bellissimo articolo di tempo fà mi sebrava di aver capito che la magia viene anche incanalata ai fini benevoli ....
non credi ...alla fine se tutti riuscissimo ad immaginarci(in me mago agere) un futuro migliore..per la legge dell'attrazione avremo un futuro migliore....allora paolo un pò di positività e ce la facciamo....
questo accanimento contro una voglia di cambiamento non lo capisco...un abbraccio .. marco

Anonimo ha detto...

C'è un tale Rossi che si è "suicidato" in una Rocca...

http://ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2013/01/22/MPS-GIUSEPPE-MUSSARI-DIMETTE-PRESIDENTE-ABI_8120473.html

Perdonate l'OT, ma è davvero troppo sporca...

Anonimo ha detto...

Anonimo 04:36

Ragazzuolo, sei molto piu' inquietante tu, che ti reputi esperto in quella medicina FALLIMENTARE CHE è L' ALLOPATIA, di chi ha espresso un' opinione fondata su precise conoscenze riguardo agli OPPORTUNI trattamenti per la salute del corpo.

Il melanoma, quando non è causato dai "protettori" solari, è causato da alcune di quelle criminali medicine ( con cui avete COSPARSO il mondo per MERA speculazione ), che non sono compatibile con la luce solare.

Una esposizione ai raggi solari, inclusi gli infrarossi ( con moderazione )che hanno capacità cicatrizzanti, non ha mai bisogno di protettori solari ma solo di graduare i tempi di durata in rapporto al proprio tipo di pelle.
( Si potrà usare, per carnagioni particolarmente delicate e bianche, un poco di sano e classico olio di oliva ).

Ci si può ustionare gravemente (come con una pentola d' acqua bollente) solo quando si è talmente imbecilli da non rendersi conto che i raggi non sono più piacevoli ma cominciano a bruciare.
Altrimenti, se si superano i tempi solo di un poco, basteranno alcune applicazioni di aloe vera, o di tintura madre di calendula diluita in acqua, o anche solo di una doccia con temperatura superiore a quella del corpo.

Non solo io, che sostengo l' omeopatia come VERA medicina, ma i più intelligenti e studiosi tra i tuoi stessi "colleghi", CONTRASTANO il tuo punto di vista PROFONDAMENTE ignorante e DEVASTANTE per la salute.

Lilith

Grey Wolf ha detto...

Intervengo OT scusate sul post precedente quello Chiesa Cattolica massoneria e Rosa Croce.

Caro palo ti confermi , come ti dico già da un po', che sei pericoloso per il "sistema " (che dici di voler contrastare ) come lo scemo del villaggio. Non ho detto che sei scemo, ma che sei pericoloso come ...

Vado a meglio spiegare .

Parli di Amore come primo motore della Creazione e siamo tutti daccordo. Ma mentre i tuoi rosacroce e rosarossa sbudellano cristiani tu come li contrasteresti a colpi di meditazione sivananda yoga?

Certo scusa, tra mille anni quando l'umanità (dopo di te che hai già capito tutto da oggi) arriverà a scoprire la grande verità gli omicidi rituali non ci saranno più.
...
Ma si può avere un pensiero più inutile ed inetto?
Sei il campione della vigliaccheria del "non fare".

Sull'accostamento poi tra gli insegnamenti di Gesù e il satanista Crowley poi bah. Veramente mi vengono dei dubbi se ci fai o ci sei.

Salutami il Gran Maestro Gioele Magaldi. Avete molti "profondi ed ispirati" pensieri in comune.

God help you.

P.s.
ah! se avessi ancora timore per la tua incolumità, stai pur tranquillo che ti faranno vivere per mille anni ancora , fino a vedere la vittoria finale della tua dirompente filosofia.

Anonimo ha detto...

qui anonimo 4:36. Mi firmo col mio nickname, 101.

[part 1]

Lilith, purtroppo non mi reputo un esperto di nulla, semai scolaro, studente. L'esser pagato per ricercare non mi da' certamente il titolo di "esperto", semai mi fa capire che ancora troppo poco si conosce. E questa assenza di conoscenza e' un motivo che mi/ci spinge a lavorare giorno e notte per mettere assieme tasselli di conoscienza. Hai ragione a dire che c'e' tanto di marcio, ma il vero marcio non sta nella ricerca pubblica, aperta, indipendente, ma in quella privata. Nella ricerca pubblica si fa carriera quando si pubblica una scoperta, quindi tutti noi abbiamo *estremo* interesse a render pubblica e accessibile a tutti qualsiasi scoperta che possa avere un impatto positivo nella popolazione. Il discorso e' in realta' piu' complesso, ma distinguamo bene gli enti privati e gli enti pubblici. Questo potrebbe dare uno spunto di riflessione sul perche' gli enti pubblici sono presi cosi' tanto di mira dai media.

Detto questo, e' indiscutibile che rimedi "antichi" come l'olio d'oliva per prevenire le ustioni possa aiutare. Tieni conto pero' che non tutti i rimedi "naturali" sono "benevoli", come fu il caso di una mia vicina di casa che fu ricoverata d'urgenza con ustioni di terzo grado per aver usato un "abrronzante" fatto in casa a base di latte di fico. Rischio' la vita e si dovette sottoporre a chirurgia plastica. Un australiano su 14 muore per melanoma, ed e' per questo che l'Australia investe centinaia di milioni di dollari in soldi pubblici, molti dei quali finiscono in laboratori in cui lavorano miei colleghi e soprattutto molti amici, e che lavorano giorno e notte, talvolta anche saltando pasti per capirne di piu'. Ma capirne di piu' non a livello maccheronico, a livello molecolare, sintentizzando composti chimici, testandoli in-vivo, in-vitro. Analizzando i tessuti biologici ai sincrotroni, che sono delle specie di microscopi grande piu' o meno quanto il colosseo. Insomma, non sono studi empirici fatti su constatazioni da bar sport, e appena si ha il piu' piccolo risultato positivo, si corre a renderlo pubblico, perche' e' cosi' che in ambito accademico (pubblico) si fa carriera.


..continua..

Anonimo ha detto...

[part 2]

A proposito del sole da guardare all'alba per curare la vista, beh, per quel che mi riguarda potete guardarlo anche tutto il giorno. Tieni conto pero' che guardare il sole direttamente puo' indurre a retinopatie, tra cui maculopatie, pigmentazione della retina, etc. Pensa che per studiare alcune retinopatie prendono come "cavie" coloro che si sono accecati guardando il sole, ad esempio durante gli eclissi. E non sono leggende metropolitane, ti posso citare nomi, cognomi, instiuti che hanno fatto queste indagini, e sono tanti, centinaia. Ad esempio per l'eclissi del 29 Marzo 2006, il gruppo capitanato dal prof Ertugrul Mirza ha studiato 6 persone di eta' compresa tra i 12 e i 42 anni che si sono accecate guardando l'eclissi. Il prof Blumenthal nel 1978 ne studio' addirittura 20. Se poi si vuole studiare il rapporto tra alimentazione e guardare il sole, e' sicuramente interessante lo studio dei dottori Aiello, Arrigg, Shah, Murtha della scuola medica di Harvard che nel 1994 hanno scoperto e pubblicato sul volume 112 (numero 7), della rivista Archives of Ophthalmology alle pagine 982-983 una correlazione tra la retinopatia indotta dal guardare il sole con una reazione insulinica ipoglicemica (titolo originale: Solar Retinopathy Associated With Hypoglycemic Insulin Reaction). Vogliamo continuare con gli studi delle retinopatie indotte su gente che osservava il sole per rituali religiosi? In tal caso vi consiglio la lettura dello studio guidato dal prof. Mooney e Travers del Royal Victoria Eye and Ear Hospital (Irlanda), pubblicato su British Journal of Ophthalmology, al volume 72 (anno 1988) alle pagine 931-934, il titolo dell'articolo e' Solar retinopathy following religious rituals.

Qui non si conduce una guerra contro il sole. Questi ricercatori hanno preso delle persone che si son causate una retinopatia o una maculopatia guardando il sole hanno pubblicato le immagini al microscopio delle retine danneggiate, hanno fatto test fisiologici. Rendendo pubbliche le loro scoperte, anche altri ricercatori che si occupano del fenomeno cercano di capire come mai questa gente si e' rovinata cosi' e cercano di trovare una cura per altri genialoidi che si vogliono rovinare la vista allo stesso modo. Perderanno del tempo? Probabile. Ma non mi risulta che conducano una guerra contro il sole. Per quel che riguarda me, ripeto, potete anche somministrarvi pali di scopa per via rettale come integratore pranico. Pero' insomma, per dovere etico, mi sento in obbligo quantomeno di dirvi d'andarci piano quando lo consigliate in radio, tutto qui.

un saluto,
101

Anonimo ha detto...

@Andretta
Sente anche Lei da un po' di tempo quasi nessun interesse per questo sogno?

idem

Anonimo ha detto...

A proposito di incolumità, andate a leggere quello che riporta in questi giorni Paolo Ferraro. Lo stanno attaccando vigliaccamente in ogni modo!
Palpita

Giorgio Andretta ha detto...

Mi scusi, sig.idem, ma di che sogno sta parlando?
Cosa mi è sfuggito?

Anna ha detto...

Concordo in pieno con Lilith riguardo alla medicina allopatica che ormai non seguo praticamente quasi più. Al suo discorso aggiungiamo pure che i vaccini obbligatori somministrati ai bambini sono causa di malattie inguaribili tipo l'autismo e il quadro è chiaro e completo.
La medicina tradizionale, se è nata per guarire le persone non lo fa sicuramente più da quando tutto è nelle mani delle multinazionali farmaceutiche; sul cancro hanno creato un business che non intendono mollare, e il giuramento di Ippocrate tanti medici l'hanno proprio saltato il giorno della laurea o l'hanno rimosso subito dopo, e quei pochi medici che una coscienza ce l'hanno e curano gratis sono ormai più rari del diamante rosso.
Uno su tutti, intervistato anche dalle Iene, il Professor Davide Vannoni che all'interno della struttura pubblica Spedali Civili attua cure compassionevoli a base di cellule staminali a bambini affetti da malattie gravissime e inguaribili altrimenti, malattie che le case farmaceutiche non considerano minimamente per la loro rarità. E naturalmente, ogni qual volta una cura funziona, arriva il sistema a bloccarne l'uso con la scusa della "pericolosità" sguinzagliando tribunali e inutili indagini su una cosa tranquillamente permessa altrove.
Stesso discorso valga per la sigaretta elettronica che sta aiutando tanta gente a smettere di fumare e quindi via con le campagne negative e diffamatorie perchè meno fumatori di merda= più gente sana e meno soldi nelle tasche dello "stato", e questo è ovviamente intollerabile per quegli zombie posseduti che praticano l'arte del ricambio del sangue in cliniche svizzere usando quello di bambini innocenti.

Anonimo ha detto...

Anna, hai ragione sul fatto che ci sono alcuni medici e case farmaceutiche senza scrupoli. I metodi che usano per raggirare sono molto piu' sottili di quanto possiate immaginare, dai commenti che leggo qui sopra e che per spiegarle non basterebbe un'enciclopedia. E' vero. Pero' attenzione a non confondere quello che e' la Scienza e la Ricerca pubblica, di gente onesta e preparata, con quelle che sono valutazioni empiriche senza fondamento scientifico propinate con la scusa che esistono medici e case farmaceutiche disoneste. Stamdoci dentro, ti posso dire che il 99.9 dei colleghi ricercatori in ambito universitario che conosco sono in buona fede e lavorano con grande etica e professionalita'. Con case farmaceutiche non ne ho a che fare e non ti saprei dire.

un saluto,
101

Billy The Kid ha detto...

Chi era AURELIO PECCEI?
Che cos'è il CLUB DI ROMA?
Aurelio Peccei era vicino alla famiglia AGNELLI?
Sono gli Agnelli la famiglia con la "A" in cui si praticavano e/o praticano sacrifici umani?
A quale organizzazione religiosa internazionale era vicino PECCEI?
Due più due fa quattro?
g

Andrea ha detto...

14 marzo Roma sosteniamo Paolo Ferraro

http://www.youtube.com/watch?v=sQOSf1J18s4

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Radio 101;non e che il 99,9% siano in buona fede, anche i soldati lo sono,il punto e che se lavori ad compartimenti stagni no sai che stai combinando, senza contare che la tua formazione di base e stata fatta x essere limitata alle loro prerogative,di esempi ce ne miriadi una su tutte gli economisti,in questi casi solo una grande presa di coscienza di fa capire che minchia stai combinando,tutti inclusi l intera umanità.Ti vog
lio fare un esempio su tutti:Salman Khan,personaggio incredibile 5 lauree prese prime dei 30anni il migliore studente degli ultimi 20anni al MIT, inizia la sua carriera lavorativa come analista di fondi speculativi, il lavoro più pagato al mondo, si dice che i più bravi guadagnino 800mln di euro fino ha punte di 10mld di euro l anno,poi un bel giorno si chiede che CAZZO sto facendo della mia vita,e x il mondo;sto producendo MLD di euro di lucro,se va bene x 1% dell umanità, devo essere uscito di testa se questo e lo scopo della mia vita,cosi ora ha messo le sue prodigiose doti gratis al servizio del mondo con i video Khanacademy che aiuta gli studenti ad apprendere in modo più cosciente le varie materie che si studiano nelle scuole,almeno lo spero!.

OT,su adam kadom ALIAS andrea imperiali il cognome tutto un programma.
<>,classe 1970.


GRAZIE & CIAO.

Anonimo ha detto...

Beppe, non ho nulla a che vedere con Radio 101. 101 e' il mio nickname, tra l'altro e' anche il titolo di un libro che sto scrivendo, sempre che non mi facciano fuori prima che lo finisca, tra l'altro e' gia' la terza volta che ci provano. Non per il libro, o almeno non penso sia per quello. Solo che pero' boh, i metodi che hanno usato con me sono molto diversi da quelli descritti in questo blog, ad esempio l'ultima volta mi e' stato puntato in faccia un fucile a canne mozze in casa mia. Roba che a raccontarla in giro c'e' da passar per matti.

Ad ogni modo, digressioni a parte, i modi ad alto livello per veicolare le ricerche ci stanno e sono tutti di tipo politico/bancario/economico. Il discorso e' molto complesso e articolato per essere sviscerato in un post, tieni conto che chi fa ricerca e' in grado di sopravvivere anche con paghe misere, anzi delle paghe gli interessa ben poco. Chi e' interessato va a lavorare nel privato non nell'universita' pubblica. Il piu' delle volte i ricercatori si occupano di un determinato argomento perche' ne sono realmente interessati, non perche' gli e' imposto dall'alto. Io ad esempio anni fa ho rinunziato ad un rimborso economico considerevole "cieco", solo perche' chi mi voleva dare quei soldi (organizzazione privata) mi avrebbe potuto mettere dei vincoli sulla pubblicazione delle mie scoperte, qualsiasi outcome (non so come dirlo in Italiano, scusate ma manco dall'italia da molti anni). Sara' una coincidenza, ma la seconda volta che hanno tentato di farmi fuori e' stato pochi giorni prima di una conferenza internazionale in cui ero relatore, e l'ultima volta e' stato subito dopo quella conferenza. Da allora solo piccoli "avvertimenti" per farmi capire che mi tengono d'occhio, principalmente per la macchina, me la manomettono, mi bucano le ruote, cose di questo tipo.

Riguardo ai video di Khan, si ne ho seguito alcuni anni fa, e ricordo di aver sentito la sua storia mentre la raccontava. I suoi video sono fatti benino, pero' sono terra terra, nozioni base. Cose che chiunque con una laurea e qualche anno di esperienza nel settore dei singoli video conosce. A mio modesto parere sono altre le fonti di libera conoscenza d'alto livello, tra cui l'opencourseware del MIT e Coursera, per citarne i migliori.

ciao,
101

Anonimo ha detto...

Per far capire meglio quello che intendevo nel post precedente sui metodi fini per raggirare la gente, vi copio/incollo una parte di articolo preso da un quotidiano famoso (non faccio il nome):

"Quale migliore occasione della crisi e di ristrettezze materiali infinite per produrre nuove idee e soluzioni low cost? L’università di Creta, uno dei centri di eccellenza continentale, ha messo a punto un brevetto mondiale per la nuova aspirina biologica, senza un cent di fondi pubblici ma solo con il sudore dei ricercatori dell’ateneo e della Rethymnon Cooperativa Agricola."

Non fatevi ingannare! i fondi pubblici servono per la ricerca, sono i fondi privati che rendono le ricerche oscure, quando i fondi sono pubblici per le case farmaceutiche e' piu' difficile controllare e veicolare le ricerche. I fondi servono soprattutto per comprare macchinari , comprare i reagenti chimici per gli esperimenti, e solo una parte infinitesima va ai ricercatori. Fate MOLTA attenzione a non farvi prendere in giro da frasi di questo tipo. Dicono di usare mix di erbe omeopatia, etc, ma solo per ingraziare chi legge, e far credere che produrre cose senza fondi pubblici sia un bene. E' un trucco. Non cascateci, senza fondi pubblici si perde l'autonomia!

luca ha detto...

Buon giorno, chiedo scusa per il fuori onda ma fra pochi giorni Paolo Ferraro rischia l'interdizione, prologo alla sua fine. Non dimentichiamo Ferraro, eroe dei nostri tempi. Avvocato Franceschetti le chiedo due paroline di sostegno. So che deve recarsi negli States ma lei ha più visibilità di me. Cordiali saluti

Anonimo ha detto...

Aurelio Peccei è un compare dello psicoguru Daisaku Ikeda (Soka Gakkai),caro Billy The Kid e,come lui,è membro del club di Roma.
Secondo me sono alieni pure loro...della razza dei maisuda...
http://poteriocculti.mastertopforum.biz/-vp689.html

Ed Wood





Anonimo ha detto...

Ciao Paolo,

anch'io ti chiedo di scrivere un post su quanto sta accadendo a Paolo Ferraro.
Ti pregherei di descrivere in modo chiaro quello che sta accadendo perchè dal comunicato di Paolo Ferraro non è chiaro chi è stato ad avanzare la richiesta di nomina di un amministratore di sostegno, e non è chiaro (per i non addetti ai lavori) neanche precisamente cosa significa questo nella pratica per Paolo Ferraro, qualora gli venisse assegnato un amministratore di sostegno.
Credo che, vista la tua visibilità, potresti fare molto per dare eco a questa notizia. Ad esmepio potresti pubblicizzarla coinvolgendo altri soggetti come Massimo Mazzucco, Italo Cillo, Leo Zagami, etc...
Grazie

Anonimo ha detto...

@Paolo
Premetto che sono un lettore del blog da poco, ma con riferimento alla
puntata di BorderNight 76...
nella telefonata preliminare circa al min 13
dici: che il "tuo blog è voluto da certi poteri" e aggiungi "parlare di cosa serve il tuo blog è forse troppo complicato" io invece penso che per come ti poni dovresti spiegare a tutti i tuoi lettori: " a cosa serve il tuo blog e quali sono i poteri che ti sostengono?" penso che riusciremo a comprenderlo se lo spiegassi e penso che sarebbe da parte tua anche doverso per essere credibile.
Infine l'ultima domanda esistono "cani sciolti?" risposta "sono pochi" ergo anche tu non lo sei quindi sei parte del sistema?......
ad Maiora

Anonimo ha detto...

http://housedocs.house.gov/rules/health/111_ahcaa.pdf

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

101 Grazie x la bella lettera,dal quel che capisco non vivi in Italia,ed o alcune domande da porti se puoi rispondere.
1)Di cosa parla il tuo libro.
2)Le minacce che subisci ad cosa sono dovute, e sono state fatte se capisco all estero in quale nazione.
3)Qua le il tuo campo di ricerche cioè in che settore operi.

101, negli states hanno segretato 6000 brevetti,questo solo per capire che immane occultamento di tecnologia e in atto x il bene dell umanità di cui la proietterebbe 1000anni avanti non avendo più bisogno di denaro ed lavorare,da parte di quelle persone che giustamente dici creano in modo cosciente le loro idee di sviluppo x il bene in generale.

GRAZIE & CIAO.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Riposto il pezzo su adam kadmon vediamo se stavolta passa sto copia/incolla:
Lui si chiama Andrea Imperiali.

Master in Tecnologie Avanzate di Comunicazione ed Informazione all’IIASS. Il papi lo mette subito a lavorare la dove uno come lui deve stare: a Mediaset, nel lontano 1986, e li resta per una decina d’anni, fa carriera e diventa persino direttore alle vendite di Mediaset. Non contento, nel ’97 esce da Mediaset e approda all’Arnoldo Mondadori editore (sempre gruppo Mediaset), come direttore pubblicitario, nel 2003 arriva a Telecom Italia ed in soli 3 anni riesce a diventare Direttore Pubblicitario, d’Immagine e del Brand.

Se non passa, qua ce il riferimento completo dell articolo;

http://www.iconicon.it/blog/2013/03/disinformazione-avviso-ai-naviganti-2/


GRAZIE & CIAO.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Appello importante OPPT ITALIA:

CVAC=Centri di Attività di Valore del Creatore, creatore inteso come coscienza assoluta insomma DIO,tradotto i CVAC sono i fondi che sono stati creati dopo la messa in fermo di tutti i beni esistenti al mondo e ora vengono distribuiti hai popoli delle varie nazioni e non più aziende lo so che sembra strano e non ridete di questo ma andate a fondo in questa opportunità tecnica e legale che ci offre OPPT cioè Beneficiario Pubblico un Unico Popolo che rappresenta il TRUST di cui questa azione legale ne fa a capo tramite UCC= Codice Commerciale Universale,legge che regola tutte le attività del pianeta, banche ,multinazionali,oro, argento, enti governativi dicasi aziende camuffate da nazioni x la nostra illusione di non essere dei collaterali in esse in parole povere schiavi di lor signori si fa x dire,e quant altro vi passi x la CABINA-TESTA.Articolo qua sotto.

Alla luce delle ultime dichiarazioni rilasciate dai Trustee in merito alla prossima attivazione dei CVACs in tutte le nazioni del mondo, Oppt Italia ha organizzato una conferenza durante la quale si sono analizzati i punti salienti del contratto da stipulare per l’attivazione del CVAC italiano.

Tale contratto fa diverse volte riferimento ad una lista di altri documenti esterni, la cui comprensione è necessaria per capire pienamente il funzionamento del CVAC e a quali direttive esso è subordinato. Tra qualche giorno potremmo trovarci nella condizione di dover gestire le risorse assegnateci dal One People’s Pubblic Trust e di conseguenza diventa impellente la necessità di acquisire la cognizione di questo strumento.

In queste ore è in corso di setup una piattaforma interattiva per la traduzione dei moltissimi documenti legali ai quali fa riferimento il contratto di attivazione. Per questo lanciamo un APPELLO a tutti i legali o giuristi con una buona conoscenza tecnica della lingua inglese che vogliano unirsi al gruppo di lavoro appena formato. Lo stesso appello è rivolto a tutte le persone che hanno già tradotto documenti per proprio conto.

Gli interessati possono contattare direttamente info@oppt.it

GRAZIE & CIAO.

Stefania Nicoletti ha detto...

Vi prego. Basta con questa stronzata di OPPT. Basta. Pietà.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Dimmi in cosa consiste la stronzata OPPT Stefania x me e un modo come un altro x far prendere coscienza alla gente anche se di base può essere una balla,almeno che tu non abbia notizie migliori x dire ciò, il confronto e sempre utile x crescere insieme nel cammino della libertà collettiva.Ah tutto sempre fino a prova contraria regola di primaria importanza,da rispettare sempre se si vuole essere un minimo credibili.

Infatti non mi aspetto che svelate sta gran cazzata non siete obbligati, i miei post erano soprattutto indirizzati in questo senso,essendo Paolo e te giuristi mi aspettavo una presa di posizione articolata,ma va bene cosi lo stesso.Il mio tono e di uno che vuole capire certi meccanismi all interno del terreno legale internazionale tutto QUI.

GRAZIE & CIAO.

Stefania Nicoletti ha detto...

Beppe, io non sono una giurista.
Comunque in quell'OPPT non c'è nulla ma proprio nulla di giuridico. E' scritto in un linguaggio che fa ridere i polli ed è quanto di più lontano ci sia da un documento giuridico.

Monia Benini ha scritto un articolo che rispecchia ciò che penso di questa roba che sta facendo il giro di internet e sta ingannando moltissime persone.
Questo è l'articolo:
http://testelibere.it/blog/il-governo-mondiale-del-popolo-riscatto-delle-nazioni-o-inganno

Il sistema se ne frega se un gruppo di sciroccati dichiara di essere "legalmente" (?) libero e di aver "legalmente" pignorato i governi (sic). Anzi, penso proprio che questa roba sia stata messa in giro dal sistema stesso.
Un modo per far prendere coscienza alla gente? Semmai un modo per ingabbiare le coscienze, quello sì.

Coloro che diffondono questa stronzata (sì, perché non ho altri termini per definirla) sono peraltro gli stessi che diffondono l'altra stronzata del mandato d'arresto nei confronti del Papa da parte di un tribunale internazionale INESISTENTE.

Penso di aver dedicato anche troppo tempo a queste cazzate. E, Beppe, mi dispiace per il mio tono, non ce l'ho con te. Ma è che veramente non se ne può più. Ogni giorno riceviamo mail, messaggi e post su facebook che ne parlano e ci chiedono cosa ne pensiamo. Basta, abbiate pietà. :-)

Anonimo ha detto...

da 101 [parte prima]

Beppe, grazie a te per l'interessamento :-)
si, non vivo in Italia, in un paese anglofonico non europeo ;-) Il libro parla appunto del 101, inteso come numero, come simbolo legato a proprieta' numeriche, come "1" "0" "1". C'e' veramente tanto da dire, e tanto da scoprire su questo palindromo. E non solo perche' e' il primo palindromo primo a tre cifre, in particolare il 26-esimo numero primo. Ma perche' sviscerato ha tante di quelle proprieta' che c'e' da perdersi. Una piccola fesseria, per fare un esempio, se prendi un vettore [1 0 1] lo trasponi e lo moltiplichi per [1 0 1] ottieni una matrice M con una croce di zeri. La matrice M ha delle proprieta' inquietanti, quando la convolvi con alcune immagini (http://it.wikipedia.org/wiki/Convoluzione). E se la convolvi con immagini alcuni quadri famosi, ottieni risultati inquietanti, quasi "diabolici" per alcuni quadri. Ora non vi voglio rovinare il gusto dicendovi tutto, almeno sino a quando non ho finito il libro, anche perche' lo sto ancora scrivendo :-) Piu' che altro mi diverto a giocare con i numeri e a trovare formulazioni matematiche particolari :-)

Mi chiedi perche' delle minacce. Purtroppo non sono minacce. Le ultime due volte che hanno tentato di farmi fuori sono riuscito a salvarmi per miracolo. E' una storia che veramente sa di paranormale a raccontarla. La racconto brevemente, sarebbe molto piu' lunga. Nel giro di una settimana l'incaricato ha ottenuto una stanza di fronte alla mia e ha iniziato a pedinarmi e a comunicare tutti i miei spostamenti e tutti i miei comportamenti, e ha tentato di entrare nella mia sfera privata di amicizie. Sin qui tutto "normale" (si fa per dire). Dopo pochi giorni ha ricevuto un grosso quantitativo di soldi, e ha deciso di farmi fuori. Il primo attentato con un coltello, ma sono riuscito a farlo desistere, s'e' messo a piangere ed ha ceduto. Il giorno dopo avevo questa conferenza, e al tipo gli e' stata rubata e bruciata la macchina. Il giorno dopo il tipo m'ha aspettato col fucile a canne mozze, e m'ha fatto "mi dispiace, ma stavolta ti devo far fuori". Io sono un ex agonista, e piuttosto agile, e lanciandomi prima dietro al divano e poi dalla finestra l'ho scampata. Sono andato in polizia, ma non nel distretto in cui vivo, perche' non mi fido, in un distretto lontano. Ho raccontato la vicenda alla poliziotta, che m'ha preso in simpatia, ho dato le generalita' e m'ha detto "io metto a verbale e apriamo un'indagine, non ti conviene rivolgerti a noi, se ti vuoi salvare sparisci". Giuro, storia da fantascienza, per fortuna che ho testimoni. Ho lasciato la macchina in un posto sicuro, per evitare di avere addosso microspie o altro ho anche comprato vestiti nuovi. Veramente da non crederci a raccontarlo. E sono sparito per una settimana, ma andando a lavoro, senza far trasparire paura, che in effetti non avevo, solo adrenalina. Nel frattempo ho trovato un'altra casa e ho lasciato alla casa vecchia tutto com'era. Ho avvertito i proprietari, ho raccontato loro la situazione, ho raccolto testimonianze di vicini, e dopo un mese son rientrato a prendere i miei effetti. La casa era stata messa a soqquadro, ma ho seguito il consiglio della poliziotta che m'ha salvato e non ho chiamato la polizia. Ho butttato tutte le cose da mangiare, per paura di veleni. Ho passato a setaccio tutti le mie cose, e ho fatto perdere le tracce. Con gli scherzetti alla macchina fanno sapere che sono sotto controllo. Mi facessero sapere almeno per quale motivo sono sotto mira, chi vuole farmi fuori e perche', e chi mi difende e perche'. E' come se ci fosse qualcuno che cerchi di farmi fuori, e qualcun altro che per un motivo o per l'altro mi para i colpi. Per ora ho sospetti, non certezze. Tutto qui.

[continua...]

Anonimo ha detto...

da 101 [continuazione]

Per quanto riguarda il settore di cui mi occupo, l'ho gia' detto, se entro troppo nei dettagli perdo l'anonimato perche' non siamo in tanti ad occuparcene ;-) Rimanendo nel generico, opero principalmente nei settori biochimico, biomedico, biomatematico. Ma pubblico, non ho nulla a che vedere con qualsiasi cosa commerciale. Comunque sono solo l'ultima ruota del carro, la penultima, vala', seppure alcuni premi nobel li ho conosciuti di persona e li chiamo per nome. Pero' sia ben chiaro, non sono una pedina grossa, un big. Quindi non credo mi vogliano far fuori per motivi lavorativi o per un libro che ancora devo finire, siamo seri. Credo che sia invece una lotta "politica", ma non "politica" dei quattro pagliacci della televisione, e che ancora non hanno deciso che ruolo devo avere nella societa', se continuare ad essere l'ultima ruota del carro, se farmi avanzare, dove o come. O vedere quanto reggo. Boh?!? Staremo a vedere, a dire il vero mi lusinga che non gli sia passato inosservato, LOL :-))))

ciao,
101

Grey Wolf ha detto...

Sottoscrivo in toto il giudizio di Stefania su OPPT.
E' una minchiata galattica, quasi peggio della meditazione di mille anni del Franceschetti

Anonimo ha detto...

Per 101.
Ora mi hai incuriosito per bene!
Spero che tu non debba avere altri "problemi" e facci sapere sel tuo libro qundo lo pubbicherai, in bocca al lupo!

Christophfer

Grey Wolf ha detto...

@101
Probabilmente , come hai intuito bene, ti sono addosso non per qualcosa che hai fatto, ma per qualcosa che farai ...

Sei uno scienziato , pensa "fuori della scatola" e arriverai alla soluzione.

Cmq se sono già arrivati ad espliciti attentati di morte, dovresti entrare nell'anonimato più completo, magari cambiare identità.

Non saprei come aiutarti a cambiare identità , ma se vuoi qualche consiglio personale in generale : greywolf1312@gmail.com

God bless you

Grey Wolf

Anonimo ha detto...

Christopher, grazie per l'incoraggiamento :-) Ci vorra' un po' per la pubblicazione (anni), anche perche' lo devo ancora finire. Il fatto e' che nel tempo libero, per rilassarmi, faccio calcoli e quando scopro qualcosa d'interessante lo scrivo. All'inizio pensavo di farlo per articoli su riviste di numerologia (ce ne sono diverse), ma poi ho deciso di scriverlo in forma di libro, piu' discorsivo, pero' ci vuole anche tempo, e di tempo libero ne avro' poco nei prossimi mesi.

Per gli "incidenti" lo spero anch'io che la smettano, mi hanno fracassato i cosiddetti

ciao,
101

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Stefania devo ringraziarti x avermi risposto, io ho un grosso rispetto x te e Paolo,ho letto l articolo della Benini,qua non si capisce che il problema dell usurocrazia mondiale abbia una certa rilevanza su dermi nate cose che accadono a livello commerciale di cui oppt ne puo spiegare i meccanismi, mia personalissima opinione.

Cmq d ora in poi eviterò di postare qualsiasi articolo che parli di oppt,e il minimo che possa fare x non stressarvi ulteriormente, con AFFETTO & SIMPATIA.

In ultimo postero solo la risposta data da un lettore all articolo della Monia Benini


GRAZIE & CIAO.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Questa e la risposta data da un lettore nik Indio all articolo della Benini, qua chiudo ed non importuno più su questa faccenda.

Di chi è questo articolo? Forse qualcuno deve approfondire meglio la questione delle bolle papali e come funziona il sistema prima di fare danni anche se "forse" con tutta la buona fede possibile. Livello di consapevolezza del post minimo.Vogliamo fare la guerra chi è più illuminato? Questo è un esempio di distorsione mentale. A prescinde se sia reale o meno l'OPPT prima di aprire bocca bisogna sapere di cosa si tratta e non giocare con link del sec per arrivare a conclusioni logiche mentali coerenti ma totalmente illusorie della vera realtà. Qualcuno mi sa dire chi ha concesso i diritti all'Italia di essere una repubblica? Chi è il padrone primo su qui tutta la struttura si g-regge? Ho la netta sensazione che con quest'articolo vi siete sbilanciati un pochetto e fatto capire molto a chi ha occhi per vedere. Sapere tutto sulla guerra in Europa,i bilderberghini ect ect e sbilanciarsi cosi tanto sulla sovranità individuale facendo finta di non capire è stato un azzardo! Chiudo qui il discorso.. Chi vuol continuare a dormire continui a leggere post fine-mente elaborati come sopra. Se hai dei dubbi sull'OPPT prova con questo. http://one-heaven.org/home.php Io spero che hai scritto l'articolo in buona fede perchè per come l'hai impostato non è assolutamente all'altezza dei tuoi sogni.

Il tempo non esiste e nella mia realtà l'OPPT è la nostra creazione interiore dello stato di coscienza e consapevolezza qui e ora. Nessuna anima può ingannare un'altra anima visto che siamo tutti Uno.Cercare di fare qualcosa di concreto nel mondo relativo è come cercare di dissetarsi con l'acqua salata. Fa in modo che siano i binari a correre attraverso di te cosi che la tua visione interiore non venga offuscata dai fari del treno.Resta immobile consapevole della tua infinita relazione con il tutto. Resta immobile consapevole della tua immortalità e il treno ti attraverserà. Il mondo esteriore è lo specchio della nostra consapevolezza. Non hai bisogno di cambiare il mondo o la visione del mondo di chi ti circonda. L'universo è completo e non manca di nulla. L'OPPT esiste simultaneamente in infiniti campi di possibilità.Bianco e nero sono due aspetti della stessa cosa chiamata Creazione. Cosa scegli di sperimentare è una tua libera scelta. Con ciò che hai espresso hai creato e scritto il tuo futuro. In questo il tempo è sempre galantuomo. Come dici cosi sia. I sogni non si realizzano se non ci credi in ogni fibra del tuo essere. Non è la logica e la ragione la base della nostra anima ma la saggezza del cuore. Non è questo il luogo per illuminare lo spirito e non è questo il post da leggere per illuminare la coscienza umana. Aggiunge solo più confusione. Adesso analizza il tuo messaggio e analizza il mio. Chi dei due ha davvero espresso qualcosa di concreto? Il cuore,la ragione o entrambi? Senza pregiudizio..Con affetto e stima http://connessionecosciente.wo...


GRAZIE & CIAO.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Accidenti 101 sembra un romanzo di SPY-STORY,nel tuo campo le persone che sono geniali devono essere arruolati a forza negli ambiti dei BLACKS-PROJECTS pena la morte, e solo una mia opinione, lunga vita a te,te lo meriti.

X il libro quando riterrai opportuno
ci faresti leggere i primi 2 capitoli,anche se ancora lo devi finire.

Massima solidarietà x la tua vicenda,e informaci su quello che ti accade che Paolone e sempre al servizio di persone come te che subiscono fatti strani nella vita comune.

GRAZIE & CIAO.

Anonimo ha detto...

Beppe, grazie ancora per le belle parole, immeritate. Non ho fatto nulla se non salvarmi la pellaccia :-)
Riguardo al libro, che dire? Tantissime coincidenze matematiche col 101, ogni tanto ne trovo di nuove. In termini di semplici innocui giochetti matematici, ci sono tante curiosita', per dirne una, focalizzandosi sui palindromi, chesso', 101*101=10201, 10201*101=1030301, 10201*10201=1030301*101=104060401. Ovviamente tutti questi palidromi possono ingenerare matrici simmetriche da utilizzare per convolvere e deconvolvere immagini di dipinti o altro, che e' la cosa a cui sono piu' interessato. Visto che la matrice di convoluzione/deconvoluzine ha un pattern a croce, si hanno degli effetti particolari, adesempio negli occhi di alcuni soggetti di dipinti. Ma, ripeto, lo sto scrivendo, quindi sto raccogliendo materiale e testando formule. Ancora e' prematuro parlarne nei dettagli. L'ho accennato solo per spiegare il perche' del nickname, che non ha nulla a che vedere con radio 101, tutto qui ;-)

Gray Wolf, grazie anche a te per l'incoraggiamento!
L'anonimato piu' completo e' come scavarsi la fossa da soli. Ti faccio un esempio. Ammettiamo che accetti il tuo consiglio in buona fede su come rientrare nell'anonimato completo e discuterne con te all'indirizzo che mi hai dato. E' un indirizzo gmail, sicuramente avrai notato che il simbolo di gmail e' identico al grembiulino massonico, e come saprai bene, quando apri un account gmail per contratto autorizzi gmail a far processare tutte le tue email con un loro algoritmo. L'anonimato sarebbe verso il resto del mondo, ma non verso i vertici del mondo massonico.

Pensare fuori dalla scatola? La scatola del sistema e' la comunicazione, gli strumenti della comunicazione sino a un decennio fa erano i giornali, le televisioni. Gli strumenti di controllo erano piu' diretti, come il confessarsi in chiesa. Con le nuove tecnologie il controllo e' cambiato, la confessione ha perso il potere, a favore di microspie, satelliti, telecamere ovunque, etc. Negli ultimi anni, e' Internet il centro nevralgico della comunicazione di massa. Inutile e stupido negarlo. A differenza dei secoli scorsi non c'e' bisogno piu' del prete confessore per sapere cosa fa o pensa la gente. Facebook, gmail, e tanti altri servizi "gratuiti" l'hanno sostituita. Bisogna ricordarsi che prurtroppo "there ain't no such thing as a free lunch" ossia, nulla e' realmente gratuito.

Il mio "pensare fuori dalla scatola" e' limitato a piccole cose, come driblare il controllo dal sistema, ad esempio il fatto che non ho un account facebook, neanche uno con nome falso, pur avendo una vita sociale intensa, manda in panne la gente, specialmente gli "amici" soprattutto quando... "amici" non sono! Senza facebook mi sento un po' come nella canzone "Nella Mia Ora Di Libertà" di De Andrè, anche rinchiuso nella gabbia mediatica, i giochetti che usano per controllare la massa non mi interessano, penso con la mia testa, e riesco a viver bene ugualmente. Sara' per questo tipo di approccio che do fastidio? Boh?

ciao, 101

Gabriele ha detto...

@ 101:
Cosa significa in parole più semplici "quando apri un account gmail per contratto autorizzi gmail a far processare tutte le tue email con un loro algoritmo"? Potresti dire il titolo di qualche rivista di numerologia? E' possibile scriverti in privato? Grazie in anticipo per le tue risposte...Un saluto. Gabriele

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

101 ce una svista 10201x10201=104060401 1030301x101=104060401

grazie & ciao.

Anonimo ha detto...

Ma non sarebbe meglio NON avere società segrete e divulgare la conoscenza di queste all'umanità senza vincoli subdoli e sporchi giochi di potere ?
Fosse per me porterei alla forca parecchi esponenti con il grembiulino...
Crispall.

Anonimo ha detto...

La natura non contestualizza la sua esistenza.. impariamo a imitarla

Anonimo ha detto...

ma paolino tu le senti o le vedi le auree?? no così per curiosità..
sai proporzionare lo spirito?
ciao caro

Anonimo ha detto...

@ 101.

Dunque, FURBETTO che non sei altro e SAPUTELLO dei miei stivali: Così che tu puoi essere medico, ricercatore, complottista, numerologo ( ti ci mancavano i numeri...ndo' sei'na VERA FRANA ! ) e chi sa cosa altro ANCORA; ma consigli Franceschetti di non uscire dal suo campo, e me, che a tuo avviso "mi crederei la reincarnazione dell' arcangelo gabriele", di non dare consigli col rischio di rovinare la salute dei miei simili, e per concludere il tuo "BUON" consiglio a TUTTI di usare "protettori solari" e un bel paio di occhiali perché il sole, SI SA, fa male ! ! !

Poi, EVITI di rispondere direttamente a ciò che dico ma tiri fuori lo STUPIDO es. di una che si è cosparsa di fichi ustionandosi, e dei poveri topolini con cui fate esperimenti INUTILI.....
Eh GIA', dato che sia le vostre ricerche che i vostri esperimenti, per non parlare dei "TRAPIANTI ben riusciti", che sono veri quanto "il viaggio sulla luna", SONO INUTILI TORTURE ! ! !
E per RIUSCIRE nell' INTENTO che ti eri proposto, e per cui sei stato INVIATO, dai anche un COLPETTO sputtanante all' omeopatia di cui, da quel che dimostri, non sai PROPRIO, ma PROPRIO un bel NULLA.

Comunque, la cosa più SORPRENDENTE, oltre la PALESE INCOERENZA che manifesti, dall' inizio alla fine dei tuoi commenti, è che così, "improvvisamente", hai deciso di dare in pasto, a TUO "RISCHIO E PERICOLO", le tue "PERICOLOSE DISAVVENTURE" ( un vero romanzo giallo.....che AVALLASSE la tua DIFESA dell' ALLOPATIA ! ! ! ) a degli sconosciuti che chiamavi ragazzuoli e per cui non sembrava portassi alcun rispetto e considerazione.

Adesso te la starai SICURAMENTE ridendo sotto i baffi su quanto sei FURBO e su come hai saputo MENARE BENE il TORRONE sulla "persecuzione e sul 101".....
MA qualcuno si sta GIA' INCAMPANANDO; e a qualcun' altro, magari solo un po' più ingenuo, manca poco al RISVEGLIO...... alla lunga, o meglio ALLA CORTA, sei FACILMENTE SMAGABILE.

A RAGA' SVEJIATEVE ! ! ! !

Non l' avete ancora capito che preti e chiese & medici e case farmaceutiche, sono fatti della stessa pasta.....
COSA NON S' INVENTEREBBERO MAI PUR DI DARCELA A BERE......E FOTTERCI.....! ! !

Lilith

Anonimo ha detto...

cioa Paolo ,
recentemente tramite una mia amica ci siamo trovati con persone (non maestri o iniziatori , ma semplici praticanti) per una giornata di meditazione e reiki . Io non sentivo affinità col reiki anzi non era una cosa che mi interessava. Conoscendo questa mia amica mi sono detto , è una a posto , non succederà niente a fare un trattamento ... .
le cose sono andate diversamente , abbiamo fatto un trattamento a piu mani , dove chi veniva trattato , veniva trattato da tutti gli altri.
A un certo punto tratando un ragazzo dal suo chacra del cuore sono emerse energie pesanti e da quel momento queste energie sono rimaste anche nel mio chacra del cuore . Mi sento costantemente come se avessi un grosso peso su questo chacrka Per questo ti vorrei
chiedere cosa sai del reiki , delle energie coinvolte . Sto cercando di capire cosa mi è successo .

gedeone pollo

Anonimo ha detto...

Ma e' possibile vincere alla lotteria con i sigilli ? tempo fa lessi il commento di un tizio su questo stesso blog che con un sigillo potevi fare anche un terno. Ora, che sono questi sigilli ? La mia e' curiosita'. Grazie a chi si accorgera' di questa domanda e mi rispondera'.

Anna ha detto...

Ancora una volta d'accordo con Lilith riguardo all'utente 101, sembra proprio avermi letto nel pensiero..Ma perchè uno che non ha mai postato prima in questo blog (o se l'ha fatto, non col nick 101) esordisce difendendo una medicina che è ormai assodato è tutto fuorchè curativa, e addirittura racconta le sue disavventure col sistema pur dicendo che non sa manco lui perchè ciò avviene?

Parliamoci chiaro, il sistema non perde tempo per assoldare gente e dispiegare mezzi per far fuori uno che non ha ancora fatto nulla di pubblico e plateale contro di esso -sennò dovrebbero far fuori ognuno di noi che postiamo qui- per di più facendolo quasi ammazzare da uno che finisce per mettersi a piangere (???) e se ne va senza farlo fuori. Tutto questo non ha senso, e serve solo, come dice Lilith a cercare di intortare la gente.
Ma non siamo tutti in stato di coscienza comatoso, per fortuna.

101 ha detto...

Lilth, non mi ci vedrai mai parlare nello specifico di vicende legali, perche' -ad esempio- di diritto ne so poco o nulla, cosi' come so poco di economia e di lettere antiche, e di chissa' quante altre cose non sono preparato. Il mio era un consiglio, piu' o meno accettabile, di diffondere cose che hanno un fondamento acceratato con metodi scientifici. E l'ho scritto con "stima e affetto", e ho ripetuto il concetto piu' volte. Consiglio forse arrogante, ma tant'e'. Se negli ultimi 20 anni ho cambiato 3 continenti, 5 nazioni, 8 citta', non le ho contate ma credo piu' di 40-50 abitazioni, capirai che ne ho viste un po' di tutti i colori. Per quanto riguarda la reincarnazione dell'arcangelo gabriele, mi riferivo all'aneddoto che raccontavano in trasmissione di quella persona che chiamava Franceschetti credendo di essere la reincarnazione di un arcangelo (era gabriele?), ma giuro non credevo fossi tu la signorina arcangelo gabriele. In tal caso chiedo scusa, mi sono lasciato ingannare dal nickname.

Gabriele, hai ragione, ho usato impropriamente il termine "numerologia", quello a cui mi riferivo era il "Recreational Mathematics", la rivista piu' famosa e' il Journal of Recreational Mathematics, che pubblica articoli sui curiosita' su numeri. Molti articoli sono vere e proprie chicche, ad esempio c'e' un articolo di E. Pakulis intitoloato "on a curious property of the number 37", spesso sono solo curiosita', ma simpatiche. Se ti interessano proprieta' sui numeri, il miglior sito e' http://primes.utm.edu/curios/. Per quanto riguarda gmail, se vedi la pubblicita' che c'e' a lato, e' basata sul contenuto delle tue email inviate e ricevute, che vengono analizzate per trovare la pubblicita' che fa per te. E' da vedere se poi analizzano solo quello. Si, mi puoi scrivere in privato (mr_101@rocketmail.com) ma comunque preferisco il piu' possibile tenere pubbliche le conversazioni, magari potrei aprire uno spazio mio, ma non so se avrei il tempo di stargli dietro. Suggerimenti?

Beppe, no, non e' una svista, abbiamo scritto la stessa cosa, grazie comunque per aver letto e controllato ;-)

ciao, 101

Anonimo ha detto...

x gedeone pollo:

il reiki può essere molto pericoloso, non sempre ovviamente, però potrebbe esserlo. Dovresti pregare e chiedere aiuto a Dio che ti liberi da questa pesantezza. Se non ce la fai da solo con le preghiere, tenta con un esorcista. Comincia a pregare adesso e chiedere aiuto a Dio.

GPG ha detto...

Sodano ... Sodo Ano

Dolan ... Do' l'ano

mmmmmmmmmmmmmmm che belle prospettive per la chiesa !!!

101 ha detto...

[part 1]
Anna, io non ho difeso la "medicina", ho solo espresso la mia opinione e l'ho argomentata riguardo a qulle che IO credo siano convinzioni, e poi non ho piu' toccato l'argomento, che reputo chiuso. E ti diro' di piu' lo avete riaperto voi, io non ci stavo proprio pensando. E io sarei un "inviato" per confutare quali teorie? Anna e Lilith, ne avete di fantasia!

Per quanto riguarda la storia che m'e' successa, m'hanno chiesto di raccontarla, e visto che e' un blog dove si parla di queste cose ho voluto dare il mio apporto. Al fatto del guardare il sole m'ero proprio dimenticato, ho gia' argomentato quello che penso, se non sei d'accordo, argomenta anche tu. In tutta onesta', non me ne frega una cippa lippa di ritornare sull'argomento, io ho le mie convizioni, che ho espresso. Punto. Per me il discorso e' morto e sotterrato. Poi pensa/te quello che vuoi. Io per mio carattere, bado a cosa una persona dice, anche se e' la persona piu' stimata al mondo se penso che ha detto una cazzata lo dico. Senza farmi condizionare. Cazzate ne posso dire anch'io, ad esempio in un commento ho detto "numerologia" quando intendevo "recreational mathematics", solo gli stolti credono d'esser perfetti. E io non mi reputo stolto, cosi' come penso che non lo sia Franceschetti. Ma se reputo una cosa che dice una cazzata, lo dico. E guarda che questo mio essere "diretto" e "irriverente" e' una delle cose che m'ha sempre causato guai. E' comodo appoggiarsi ad un idolo, o appoggiarsi ad una corrente di pensiero, e approvare tutto quello che dice. Da' sicurezza, vero? Mi dispiace deludervi, ma io faccio dell'insicurezza la mia fonte di sicurezza, e la studio, per capire e per capirmi, e la curiosita' la mia fonte di vita. Anche letterale, perche' e' la curiosita' del ricercare che mi da' lo stipendio, e mi fa capire quanto doloroso e importante sia il mettersi in discussione. Anna, Lilith, quante volte l'avete provato il mettervi in discussione sul serio? Siate oneste con voi stesse. Ripeto, a me frega una cippa lippa discutere qui su di tematiche biomediche, ma se sento qualcosa che IO reputo cazzata, lo faccio presente.

101 ha detto...

[part 2]
Per quel che riguarda il racconto di quando l'ho scampata, ho fatto un sunto. E sinceramente mi fa piacere raccontarla, e questo mi e' sembrato il posto giusto, visto che assumo che e' uno dei pochi posti in cui non vengo preso per pazzo a raccontare cio' che mi e' successo e mi succede. Per quanto riguarda il tizio che e' scoppiato a piangere, si', non mi sono dilungato. Il fatto e' che quando ho capito che mi seguiva e che non aveva buone intenzioni, me lo sono fatto amico, ma piu' per curiosita', per capire che voleva. L'ho fatto mangiare con me, e ha mangiato bene, e visto che stavo preparando le slides per la conferenza gli ho anche chiesto da farmi da spettatore per far pratica. Allora lavoravo sull'orecchio bionico, quell'apparecchio per dare l'udito a chi non sente, e che funziona, e lavoravo gomito a gomito con uno dei primi medici ad averlo impiantato in una persona. Ma voi Lilith e Anna, che ne potete sapere? Per voi la medicina e' tutta una finzione. Poi, visto che lo vedevo interessato gli ho parlato dell'occhio bionico, e gli ho spiegato come funziona. Sai, quell'apparecchio per far riprendere la vista a chi e' cieco? Hai presente? Sicuramente no, perche' avrai la fortuna di vedere, ma c'e' gente che questa fortuna non ce l'ha, e sparando caxxate a caso come fate voi, questa gente non l'aiutate. E certo che mi incaxxo e divento arrogante se qualcuno spara caxxate aggratisse, io che spendo 3/4 della giornata a contribuire a ridare quantomeno una speranza, basata sulla scienza, non su caxxate senza alcun fondamento razionale. Quando il tipo s'e' messo a piangere era li' col coltello in mano, puntato in faccia, e io non ho reagito, son rimasto freddo, e gli ho detto, "guarda, ammazzami, non mi muovo, ma prima dimmi in faccia perche' lo fai, perche' hai accettato di mangiare con me se mi volevi ammazzare. Pensi di fare una cosa buona ammazzandomi?", e li' s'e' messo a piangere, e m'ha detto che non era mai stato trattato cosi', che ero un nemico ma ero anche l'unica persona ad averlo trattato come un fratello, che mi chiedeva dell'occhio bionico perche' sua mamma era cieca. Il resto della storia gia' l'ho raccontata, anche se riassunta. Il giorno dopo, o dopo due giorni, non ricordo, gli hanno bruciato la macchina, e il giorno dopo ancora lo trovai in casa mia col fucile a canne mozze puntato in faccia dicendomi "mi dispiace, ma ti devo far fuori". E questo riaccontato in riassunto, perche' e' stato un mese veramente lungo, tra questo che mi inseguiva, lavoro da portare a termine, e io che non dovevo dare segni di cedimento psicologico. E sfido chiunque a rimanere calmi in quei frangenti. Ora ti e' piu' chiara la faccenda?

ciao,
101

Anonimo ha detto...

@ Anna.

Mo' che è stato SMASCHERATO fa l' INGENUO salvatore dell' umanità !!

TE CAPI', Anna, oltre a TUTTE le "specializzazioni e importanti conoscenze", è pure ATLETA.....
Ce ne vo' di AGILITA' per evitare uno SPARO ( a canna mozza ! ! ) saltando dietro al sofà e da lì dalla finestra........! ! ! ! !

E poi, quello lì, dice che siamo noi due ad avere FANTASIA......Il che non è sbagliato, solo che la nostra non produce ROMANZI GIALLI da quattro soldi.

Meno male che c' abbiamo la VISTA LUNGA, e che non siamo tutti ( come BEN dici TU ) in stato di coscienza comatoso....:-)))

Lilith

michiamoaldo ha detto...

Però la faccenda è così strana. Sembra uno che vuole raccontare una cosa che non potrebbe raccontare ad altri perchè lo prenderebbero in giro. Come ha scritto? Pensava che qui gli credessero.

Anonimo ha detto...

@ Lilith e Anna

Quello che dice 101....è tutto vero!
https://www.youtube.com/watch?v=XrAFle0W228
The six million dollar man
:-)))

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Favoloso l uomo da 6 dollari, io impazzisco x i MUPPET SHOW, so che poi l UOMO da 6 MLN di dollari si e sposato con WONDER WOMAN, sapete se hanno avuto dei figli? si dice in giro che BLADE RUNNER sia il loro primo genito,AHAHAHAH.

GRAZIE & CIAO.

Anonimo ha detto...

@BeppeBologna:
Nuovi esperimenti biomolecolari...
https://www.youtube.com/watch?list=PL86DFA29F43673E22&v=EFebGZ7FJQQ&feature=endscreen&NR=1
:-)))

The six million dollar man

Anonimo ha detto...

@101: io ti credo... grazie per quello che fai! Ci sarebbe bisogno di presone come te a fare informazione!!

Antonella

Anonimo ha detto...

11 è il numero della Rosa Rossa, 101 assomiglia. I messaggi in codice della Rosa Rossa sono anche nascosti nei numeri delle date, vero Paolo? Forse nel libro che sta scrivendo svela le chiavi dei messaggi e la Rosa Rossa non vuole? Puo' essere questa la ragione per cui lo vogliono ammazzare?

101 ha detto...

michiamoaldo, non e' che ho paura di essere preso in giro, soprattutto e' perche' a raccontarla in giro ci si forma il vuoto attorno. Nessuno vuole sul serio avere a che fare con qualcuno sotto tiro, la gente tende a tenersi fuori dai guai e dalle grane. Quindi e' una storia che conoscono pochi fidati, e a raccontarla in anonimo qui pensavo potesse aiutare a capire di piu', in particolare mi sembrava strano come fosse una cosa non "subdola" come gli omicidi descritti da Franceschetti, ma diretta, col coltello, col fucile, volevo capirne di piu', tutto qui. Anche per difendermi meglio per le prossime volte. Ma non credevo che si arrivasse a dire che m'invento balle perche' sono inviato da case farmaceutiche a fare la lotta contro l'omeopatia.... boh?!? Ma come sta messa certa gente??

@ Antonella grazie per le belle parole, son contento che te e qualcun altro che si salva nella mischia c'e'. Non so cosa intendi per "fare informazione", ad esempio? Considera che solitamente di tempo libero ne ho veramente poco, quindi non credo che riuscirei a portare avanti un blog, sono molto incostante, e non riuscirei a dar retta a tutti i commenti :-))

@ anonimo delle 15:09
non so se 11 e' il numero della rosa rossa, ma e' certamente il numero della rosa di fibonacci. 1 e 1 sono i primi due numeri naturali positivi su cui si basa tutta la successione di fibonacci. Al crescere della successione di fibonacci ci si avvicina sempre di piu' alla cosiddetta Proporzione Divina ("De Divina Proportione") o anche Sezione Aurea (Aurea Sectio) pur non raggiungendola. Una delle interpretazioni geometriche della successione di Fibonacci e' la spirale di Fibonacci, conosciuta anche Rosa di Fibonacci, questa qui, per intenderci: http://www.giannidimuzio.it/fibonacciseries_file/image009.jpg
Come vedi il "cuore" della Rosa sono i due 1 centrali, seguiti dal 2. Una curiosita', 11*11=121. Perche' si chiama anche Rosa di Fibonacci? Ecco qui alcuni esempi:
http://www.fabiovisentin.com/docs/Image/golden-spiral-applied-photography-2(1).jpg
http://fc05.deviantart.net/fs19/f/2007/246/d/1/Fibonacci__s_Rose_by_Khan71.jpg

Si, il 101 e l'11 hanno una parentela stretta. Ad esempio 1111/11=101, ma te ne potrei mostrare tanti altri di esempi. C'e' anche da dire che i primi tre numeri naturali della successione di Fibonacci sono 0,1,1. Geometricamente il 101 e' una specie di triangolo capovolto, un triangolo a testa in giu'. Ma questi son solo giochetti di numeri, mi sembra irrealistico che si possa ammazzare per cosi' poco.

ciao,
101

906 ha detto...

@ 101

Visto che è così bravo con i numeri, potrebbe spiegarmi perché 2:3 da come risultato 0,666666666666... ecc. e poi arriva misteriosamente un 7: non dovrebbe fare 0,6 periodico? Me lo dica lei perché io non ci arrivo.

Grazie.

P.S.

Forse è per questo che il 23 è uno dei numeri preferiti dagli illuminati, c'è pure una loggia che prende il nome dal suddetto numero.

906

Anna ha detto...

@101

Ma beato te che riesci a volare da una finestra evitando degli spari e ad arrivare ad una stazione di polizia dove peraltro ti consigliano persino di darti alla macchia...e nel frattempo il tipo piagnone ha sparato alla finestra fracassando i vetri e facendosi sentire dai vicini o tutto si è risolto a tarallucci e vino con lui che viene invitato a bere il tè coi pasticcini dalla nonnetta della porta accanto?
Naturalmente il tipo è sparito e la mamma adesso ci vede, giusto?

Ognuno ha il diritto di scrivere quello che vuole, così come chi legge ha tutto il diritto di ritenere questa storia una sceneggiatura un pò scadente. Persino i fratelli Wachowski pare abbiano scopiazzato lo script di Matrix, il che mi dice che se la realtà è più sorprendente della fantasia, di sicuro la fantasia fa cilecca quando non è manco farina del proprio sacco.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

6MLN$-MAN mitico il LAB-Muppet-Show.

Paolone ci sono le donnine nude sul BLOG.o"o.
......^

GRAZIE & CIAO.

Anonimo ha detto...

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/03/central-intelligence-agency-omicidi.html#more

michiamoaldo ha detto...

L'hai detto, la realtà supera la fantasia. La prima volta che ho letto su questo blog ho detto la stessa cosa.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

101 un suggerimento, non non entrare in contrasto con LILITH & ANNA,se no avrai da rimpiangere quelli che ti vogliono fare FUORI.

Paolone ci sono le donnine nude sul blog come PUBBLICITÀ ingannevole, e DUE.

.o"o.
..^.

GRAZIE & CIAO.

Stefania Nicoletti ha detto...

Beppe, non c'è nessuna pubblicità sul blog. :-) A cosa ti riferisci?

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Semplice Stefania ha me risulta non sempre, alle volte compare che sotto dove lascio i commenti ci sono pubblicità con donnine di facili costumi, ha te non succede mai?

GRAZIE & CIAO.

Stefania Nicoletti ha detto...

No Beppe, nessuna pubblicità. Probabilmente dipende dalle ricerche che fai su internet. Altrimenti non so darmi un'altra spiegazione, dato che sul blog non c'è mai stata alcuna pubblicità...

Anonimo ha detto...

@ 101 scrive:

"Mi sembra irrealistico che si possa ammazzare per così poco".

APPUNTO ! Quindi MOLLA il MAZZO.

Anche perché non inizia da 0, 1, 1.
ma da 9, 1, 1.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Managgia allora ho belle capito sti cookies maledetti l inchioderò al muro chi campa sopra la vita mia.
Grazie Stefania.

GRAZIE & CIAO.

Anonimo ha detto...

@Anonimo delle 20:10:

la successione di Fibonacci e' 0,1,1,2,3,5,8,13,21,34,55,...

9,11 sono i numeri dell'attentato alle torri gemelle, non di Fibonacci

Anonimo ha detto...

@anonimo 02:48

A si, esperto di Fibonacci,e allora? Se è per questo anche il numero della polizia è 911, e i numeri decimali furono importati dallo stesso.
Cosa prova la tua affermazione a parte che non sai una benemerita minchia di numerologia!!!!!

Anonimo ha detto...

@906

lo 0,66...7 è un'approssimazione decimale; in realtà, il decimale esatto della frazione 2/3 è lo 0,6 periodico

906 ha detto...

@ anonimo 16 marzo 2013 13:43

Grazie per la risposta, ma alla fine sono riuscito a trovarla anche da solo; resta comunque una stranezza perché la calcolatrice stessa in altri casi non aggiunge alcun numero dopo l'ipotetico periodo. Avevo chiesto a 101 a cui ero anche disposto a credere nonostante le balle da film da 4 soldi: molto probabilmente era solo un agente mandato per rompere il cazzo.

906

101 ha detto...

anonimo delle 17:43, e' vero che la serie di fibonacci inizia con 0,1,1. Non so perche' abbia voluto puntualizzarlo, ma comunque quello che ha scritto e' vero. Se vogliamo parlare dell'attentato alle torri gemelle, beh si dice che l'11 sia un numero ricorrente. I due 1 rappresentano le due torri. Ora di torri ne stanno costruendo 4, quindi 1111. Nota che 1111/11=101. E' come se il 101 fosse il numero del divenire.

906, bel nick. Scusa se non ti ho risposto prima, ma ho anche altri impegni a cui badare. Sai com'e', da agente segreto ho da catturare alieni, manipolare medicinali, impiantare microchip [sarcasmo]. Di balle non ne ho raccontate, sei liberissimo di non crederci a quello che ho scritto, ma ti diro' di piu', a questo punto che tu ci creda o no me ne frega una benemerita mazza: uno che pensa che io sia un inviato segreto ha dei problemi seri a prescindere, che a me non riguardano. Tornando ai numeri, il 2/3 che nella calcolatrice diventa 0.6666...7 e' -come hanno scritto- per approssimazione. Provo a spiegarti piu' in dettaglio. Anzitutto, 2/3 e' un simbolo di un numero appartenente all'insieme dei numeri razionali (indicati con il simbolo Q), il numero corrispondente al simbolo "2/3" ha una sequenza infinita di cifre che lo compongono. Su una calcolatrice ne puoi vedere solo una sequenza finita. Ammettiamo che la tua calcolatrice ha sul display 8 spazi per i numeri, di "2/3" puo' contenere solo 0.6666666, rimane da rappresentare il 0.00000006666... che puo' essere approssimato a 0.0000001, quindi 0.6666666 + 0.0000001 = 0.6666667. Il altre parole, non potendo rappresentare un numero con una sequenza infinita di cifre, si rappresenta il numero a lui piu' vicino. In questo caso "0.6666667" e' piu' "vicino" a 0.6666666666... di quanto non lo sia il numero "0.6666666". In questo caso la calcolatrice usa come criterio di vicinanza la "distanza euclidea". Nota che ci sono anche altri tipi piu' complessi di distanze che possono venire utilizzati. Ad esempio esisstono alcune metriche per misurare distanze tra simboli (basate sul pattern visuale), usando queste metriche "0.6666666" assomiglia piu' a 0.666666666... di quanto non lo sia 0.6666667. Ma per le calcolatrici normali la distanza utilizzata e' quella euclidea, metriche piu' complesse vengono utilizzate per altri scopi.

ciao,
101

101 ha detto...

@906, dimenticavo, la calcolatrice non aggiunge alcun numero quando l'approssimazione non e' per eccesso, ma per difetto. Ad esempio 2/6, che e' 0.3333333333...

906 ha detto...

@ Grazie per la esaustiva risposta, anche se un po' in ritardo, vedi se uno non risponde ad una semplice domanda mi da può dare fastidio e se sparisce improvvisamente dopo lunghe escursioni verbali, può anche alimentare dei sospetti sul perché fosse venuto qui.
Ti assicuro che non ho seri problemi mentali, in un agente di qualcuno che fa disinformazione sui vari blog è molto più plausibile di un poveraccio che prima minaccia con un fucile un ricercatore che a sua volta gli dice: "guarda, ammazzami, non mi muovo, ma prima dimmi in faccia perche' lo fai, perche' hai accettato di mangiare con me se mi volevi ammazzare. Pensi di fare una cosa buona ammazzandomi?" e poi il disperato scoppia a piangere dicendogli che era l'unico ad averlo trattato come un fratello. Evidentemente per sto tizio i fratelli devono dire "ammazzami pure fai di me ciò che vuoi". Di certo non si riferiva ai fratelli massoni, questo è sicuro, quelli anzi ti chiedono di salvargli il culo ad ogni costo.
Comunque sia di tizi strani ce ne sono parecchi, ma come nel tuo caso meglio una stramba originalità che un'insulsa normalità.

906

101 ha detto...

@906,

scusa per il ritardo, ma alle volte gli impegni sono tanti e non ho il tempo materiale per rispondere. Se c'e' qualcosa di ancora poco chiaro nelle approssimazioni, distanze euclidee, etc, fammi sapere: saro' contentissimo di poter contribuire a rendere piu' chiari i concetti.

Per quanto riguarda la vicenda che ho raccontato, immagino possa essere difficile da credere. Ho cercato di riassumere quello che m'e' successo, e l'ho fatto in un blog in cui si parla regolarmente di omicidi rituali, infanticidi, assassini vari. Cose certamente non usuali nella vita di tutti i giorni. L'ultima cosa che m'aspettavo e' di esser preso per agente segreto (ma de che?) inviato da case farmaceutiche (ma de che?), per una cosa che m'e' successa realmente. Si, ho fatto "lunghe escursioni verbali", ma piu' per capire la vicenda in cui sono stato coinvolto, discutendo con persone che -credevo- d'un certo spessore mentale, e mi son trovato di fronte tutt'altro. Capirai che ho anche perso interesse a discutere esposto a certi interlocutori. Oddio, commenti carini ce ne sono stati, ad esempio Antonella, che m'ha scritto anche in privato. Ma alcuni interlocutori m'hanno spiazzato, allucinanti. Per non parlare d'offese, insulti, rabbia repressa: in questi giorni su questo blog ho letto veramente di tutto. Quindi, scusami anche tu se t'ho confuso con la massa. Ripeto, se hai altri dubbi sui numeri chiedi pure, della mia vicenda personale ho deciso di non parlarne piu' qui: e' una questione che per me ha una certa importanza, trattandosi della mia vita a rischio, di commenti da gente che mi crede una spia di case farmaceutiche non so proprio che farmene, anzi mi distraggono pure dal cercare di chiarire chi caxxo mi vuole far fuori e perche'.

ciao,
101