mercoledì 20 febbraio 2013

Trasmissione Border nights, n. 75.


Dopo l'inizio musicale in stile chillout e con "La chiesa si rinnova" di Gaber, consueto collegamento con Paolo Franceschetti dove si parlerà delle dimissioni del papa, di intercettazioni, di come si entra nella massoneria e quale sia poi il prezzo da pagare, nuovi particoli su alimentazione pranica e osservazione del sole.
Pausa musicale (tra cui proprio "Il Sole" di Cremonini) e collegamento con Alessandro del fans club di Corrado Malanga che ci farà ascoltare due ipnsosi regressive realizzate dal professore con un uomo e una donna. La musica degli Ulver conclude la puntata.
Alla fine del mio intervento verrà data lettura delle seguenti chicche:
- tutte le frasi scritte in italiano chiaro e forma intelligibile da Mario Andretta.
- tutte le frasi non volgari scritte da Lilith in questo blog
- tutte le battute di Solange fatte dalla nascita ad oggi
- tutti gli interventi acuti di Gray Wolf.


http://www.spreaker.com/user/bordernights/border_nights_puntata_75_19_2_13



58 commenti:

Massimo ha detto...

Ti seguo da un po' di tempo e mi appassiona molto, anche se mi inquieta, il discorso sulla massoneria; ora vorrei chiederti se tutti i conflitti di potere, le inchieste della magistratura sui vari scandali che vengono fuori periodicamente ad esempio possono alla fine essere ricondotti a lotte tra massoni.
Non ci sono cani sciolti tra la polizia, la magistratura, la politica che possono periodicamente e magari casualmente scombinare le carte?
Grazie della risposta che mi darai.

piro ha detto...

grandi ulver!!!!

Anonimo ha detto...

Dateci, per favore, gli estremi informativi sul brano musicale trasmesso subito dopo i saluti conclusivi con Paolo. Era veramente, veramente bello,,!!!!
grazie!!!!
Miriam

Anonimo ha detto...

Wow interessantissima puntata. Posso chiedere a Paolo come è nato il blog e come gli è venuta l'idea di aprire un blog con Solange?

Anonimo ha detto...

visto che si è parlato di new age non si può capire meglio cosa stracazzo sia questa new age inventata dagli alieni? Paoloooooooooooooooooooooooooo cosa ne pensi????? Mannaggia il mondo che c'ho sotto i piedi

Billy The Kid ha detto...

@ Massimo

Tutta la realtà nella quale viviamo è essa stessa Massoneria: tutto è da essa controllato. Massoneria mondiale internazionale, a sua volta comandata da quella...intergalattica.

Ormai tutto mi è chiaro.

Se vuoi spiego meglio, o se vuoi che ti spieghi la reale causa di un qualsivoglia fatto specifico.

Ma la domanda è posta a Paolo Franceschetti, proprietario del blog, quindi pertiene a lui la risposta...

g

Billy The Kid ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Billy The Kid ha detto...

MONTI:


IL POVERELLO DI CRISTO...

MONTI:


IL POVERELLO DI CRISTO...

MONTI:


IL POVERELLO DI CRISTO....

g

Anonimo ha detto...

Ormai siete un appuntamento fisso :)

Paolo Franceschetti ha detto...

massimo i cani sciolti ci sono.,.. purtroppo provvedono a legarli sempre in breve tempo.

Anonimo ha detto...

@Billy The Kid:
Perchè hai qualcosa contro gli alieni?

Zeta Reti-Culi

Lucia ha detto...

Lucia Fontana Ciao,grazie anche di questa puntata. Volevo dire qualcosa a proposito del mangiare carne: io sono vegana da 1 anno, ma non mi piace questa definizione xchè non mi reputo parte di 1 gruppo, diciamo che mangio cruelty free, cibo senza sofferenza. Mi dichiarerei così se vegano equivalesse a rispettoso di tutto e di tutti, in primis del pensiero diverso dal proprio. Mi dispiace molto sentire tanti vegani sputare veleno o sentenze su chi non è così. Arrivo al punto:la manipolazione mentale a cui siamo sottoposti in toto non esclude sicuramente il settore alimentare, e di questo c'è sempre + coscienza. Quello che ancora non viene alla luce secondo me è l'immane olocausto animale che è stato creato dalle multinazionali del settore e che si sta perpetuando invisibile benchè sotto i nostri occhi: per questo chiedo col cuore di informarsi, di guardare documentari che fanno male, malissimo, ma... bisogna sapere. Quando parlo di olocausto non penso solo agli infami macelli,catena di smontaggio di esseri senzienti in fila che prima del proprio turno di sgozzamento osservano annusano e sentono la fine dei loro simili (come se solo cani e gatti provassero dei sentimenti...), ma mi riferisco soprattutto alla vita disperata che sono costretti a fare prima di arrivare al patibolo. Il tremendo meccanismo nasce proprio dal considerare gli animali come prodotti industriali... Chiedo di guardare e divulgare filmati come "Earthlings, terrestri" , oppure "Carne da macello o animali da salvare?" , ancora: "Meat the truth" o i discorsi di Gary Yourofsky...su you tube si trova tutto. Informiamoci anche su questo,ci accorgeremo che le convinzioni che avevamo sono tutte false anche qui; facciamolo per noi stessi, x gli animali e per il pianeta. Grazie dell'attenzione.

Anonimo ha detto...

Per il discorso "vento": se non è introdotto appositamente nel programma (permettemi di sospettare),
può essere dovuto ad un problema di rientro, cioè ad esempio Franceschetti potrebbe tenere il volume di ascolto troppo alto, il segnale delle casse ricaptato dal microfono, insieme a ritardi di conversione, algoritmi di cancellazione di eco, soppressione di rumore ecc. può far suonare il tutto come "vento".
Cercate di risolverlo perchè è veramente fastidioso per ascoltatori.

TR

Alessandro ha detto...

Non avete parlato degli amplificatori musicali.

Lucia ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=TSfbDD7p6kc Questo è l'unico modo x cambiare il mondo
icetok

Giorgio Andretta ha detto...

Gentilissima Lucia, i nostri "illuminati" ci hanno condotto all'interno dell'alveo europeo che poco conosce dell'alimentazione oltre lo sterminio animale e ci propinano, con il suffraggio del voto di milioni di conterranei, la barbarie dei nostri fratelli minori.
Pochi commenti addietro ho sfidato la rete a propormi un alimentarista/nutrizionista all'interno del parlamento italiano, finora non ho ottenuto risposta, spero per il futuro.
Nell'attuale campagna elettoral-politica gli unici che spendono qualche parola a favore dell'alimentazione sono Beppe Grillo e l'avvocato Alfonso Luigi Marra.
Con gratitudine.

Gian ha detto...

Se la seconda ipnosi sulla donna è vera è qualcosa di sconvolgente !

Anonimo ha detto...

@Lucia:
non mangi carne e quindi non provochi sofferenze agli animali. Bene.
E le piante ?
Non sono essere viventi ?
Solo perchè non possono scappare e non fanno "ai" pensi che non soffrano ad essere uccise ?
Un certo dottore anni fà, faceva esperimenti sui cani e affini, premurandosi prima di tagliare loro le corde vocali, non perchè non soffrissero, ma perchè non lo disturbassero negli esperimenti di vivisezione ecetera...
Se le piante non si lamentano vuol dire che non soffrono, no ?
:-)

JR

Billy The Kid ha detto...

@ Zeta Reti-Culi

Io non ho niente contro gli alieni, a condizione che gli alieni non abbiano niente contro di me...

g

Anonimo ha detto...

@Billy The Kid:
Non tutti gli alieni hanno qualcosa contro qualcuno.Molti gli um-animali non se li filano di striscio.

Zeta Reti-Culi

lalla ha detto...

ciao Paolo, ti volevo chiedere se hai visto il video di fabri Fibra "guerra e pace".
io l'ho visto e ho pensato a Rino gaetano, vedi un po' tu che ti dice.
Grazie

Anonimo ha detto...

@miriam

Il titolo della canzone è All is need
degli AIR.

Comunque il nome di andretta è giorgio e non mario, e giusto per essere pignoli si scrive grey wolf con la e.
Io sono sempre per la precisione.

Mr. Perfettino

Anonimo ha detto...

@ JR
ma che scherzi?
Sciocchino!!!!
I vegetali hanno una fisiologia quasi del tutto diversa dalla nostra!
E' troppo difficile ammettere che qualcosa così distinto da noi abbia una sua dignità!
Bisognerebbe scendere dal piedistallo e sporcarsi i piedi di Terra!
Quale VOLGARITA'!
Gli uomini sono superiori!
Provano sentimenti!
Rinneghi dunque il tuo narcisismo?
Quel caro aspetto che ti porta a considerare solo te stesso e in secondo piano chi ti somiglia (il cervello animale)?
Diamine! L'abbiamo coltivato duramente per millenni! Vuoi mandare tutto a gambe all'aria?
Siamo o non siamo i cocchi di dio?!
W il dio cristaino, W il dio teosofo, W gli spiriti guida, W gli alieni, W la nostra anima, W noi!
Avanti JR, non scendere dal carro dei vincitori! Ci sta portando dritto verso la meta: la distruzione del pianeta!
Confido in un tuo ravvedimento ;-p Con affetto!


Anonimo ha detto...

Sinceramente, le ipnosi che ho ascoltato, mi sembrano recitate... specie la prima. Danno una descrizione che intuisco sia viziata dalla volontà di descrivere di "un uomo moderno"...

Lucas

Giorgio Andretta ha detto...

Mr.Perfettino, non le se confà il nome.
Di Mario Andretta ne esistono centinaia come di Giorgio Andretta, anche in rete.
Per usare la matita bicolore si deve essere immacolati, lei lo è?

Egr.JR ed altri, conoscete l'essere delle piante?
Perché mi devo continuamente ripetere?
Perché non la smettete di essere tanto superficiali e qualunquisti e di sproloquiare?
Ad majora.

Anonimo ha detto...

Egregio Andretta,
le rispondo molto semplicemente,
la segnalazione di alcuni errori veniali postati da me
erano contestualizzati al presente blog.
Perciò se nell'elenco finale di questo articolo compare la signora Solange,
l'utente grey wolf, è logico pensare che "Andretta" si riferisca a lei e non a un suo
qualsiasi omonimo.

Mi meraviglio di lei, una persona così erudita ed arguta che mi cade per così poco.

Ah poi volevo evidenziare anche un suo errore ortografico all'inizio della missiva, perchè anche lei non è esente da "peccati mortali".
Infatti, lei scrive "non le se confà" ma è palesemente sbagliato e aggiungo inammissibile soprattutto da una persona acculturata come lei,
mentre "non le si confà" è grammaticalmente corretto.
Oltretutto la prima espressione presenta una forte assonanza con il dialetto romanesco, mentre so che lei è un vicentino "magnagatti", giusto?

Mi perdoni, andretta, ma io sono un feticista della parola.
A rileggerla.

Mr. Perfettino

Anonimo ha detto...

Caro JR

Visto il qualunquismo del suo commento, mi adeguo:

Lei riuscirebbe a fare una talea del suo gatto senza farlo secco?

Aisha

Anonimo ha detto...

@ Giorgio Andretta
lei ha assistito alla caduta di Lucifero?
Lei ha assistito alla creazione dell'universo?
Lei conosce l'essere delle piante?
Lei percepisce tutto quello che loro percepiscono e come lo percepiscono?
Io no, pertanto non mi sento di escludere che anche loro Sono ed Esistono tanto quanto noi Siamo ed Esistiamo!


alessandra ha detto...

@anonimo delle 22.36
(e già è triste rivolgersi a un anonimo, non ti potevi sprecare a darti un nome, un senso?troppo impegno? gnela fai?)
dici che le piante soffrono, anche se non urlano....io non lo so se le piante soffrono, ma sono certa che i vitelli e gli agnelli e i maiali macellati soffrono, perchè le loro urla strazianti giungono fino a me, che abito a 300mt dal mattatoio...
ora, tu nel dubbio amletico che ti coinvolge, puoi giustificarti come vuoi per continuare a fare i tuoi comodi...lo fanno tutti, perchè non dovresti farlo tu? è evidente che la compassione non ti interessa e non ti riguarda.

Anonimo ha detto...

@ Aisha
prendi in mano un libro di biologia, cerca su internet se preferisci, ma studia prima di sparare vere e proprie ciofeche!

@ Alessandra
pienamente condivisibile quello che dici sul maltrattamento animale, ciò non giustifica creare mostri biologici con le piante che necessitano di schifezze antiparassitarie e concimi artificiali per non schiattare all'aria aperta! Per non parlare di certi metodi di raccolta meccanicici! Non c'è molta differenza fra un allevamento intensivo e un frutteto al giorno d'oggi!

Anonimo ha detto...

...Lei riuscirebbe a fare una talea del suo gatto senza farlo secco?...

Beh,se volgiamo lo sguardo alla pecora Dolly...è solo un problema di usare la tecnologia adeguata.

Zeta Reti-Culi

Anonimo ha detto...

Tutto soffre in questo sistema di mondi....l'esistenza è dukka.

Zeta Reti-Culi

Anonimo ha detto...

@ Alessandra: un nome c´era...

Comunque, mangio pochissima carne conscia delle loro sofferenze e morti, e non cerco giustificazioni.
Tuttavia per non provocare sofferenze, non dovrei neanche mangiare piante.
Resta solo il regno minerale.
Abbracciando il qualunquismo a piene mani, dico: a parti invertite, siete sicure che mucche e maiali si farebbero scupoli nei nostri riguardi, per non farci soffrire... ?

JR

Billy The Kid ha detto...

LE IPNOSI DI MALANGA RECITATE...?
g

Billy The Kid ha detto...

Perché anche Malanga dovrebbe essere un ciarlatano e far recitare le sue ipnosi...?

g

Anonimo ha detto...

Stolti quelli che tirano in ballo le piante, ma se ne fregano degli animali. Dimostrano tutta la loro malafede. Fossero davvero interessati alla loro sofferenza, intanto farebbero ciò che è già semplice: smettere di mangiare animali morti. Perché questo si può ed è facile. Smettere di mangiare cereali, legumi, verdura è decisamente più complicato ma in futuro, se veramente interessati, potrebbero esserci alternative.

Lucas

Giorgio Andretta ha detto...

La rete in genere si sostanzia nell'olimpiade della "salita in cattedra" quasi tutti vogliono imporre la loro visione della vita senza essere in grado di supportarla essendo completamente sforniti di mezzi idonei.

Non riesco a capacitarmi come possa la mamma degli idioti(leggi anonimi) a partorirli dal momento che è perennemente gravida, ho ripetuto alla nausea che non rispondo a chi non usa un nickname qualsiasi, specialmente se mi attribuiscono asserzioni da me mai rilasciate.

In questa sede ho dichiarato enne volte che sono un contadino e conseguentemente disposto a trattare della materia, propongo un esempio: quando I.Newton è stato colpito sul capo dalla mela ha forse commesso qualche atto violento?
Quando stendo le reti sotto i miei ulivi ed attendo che cadano le olive per produrre l'olio di che crimine mi sto macchiando?
Potrei dilungarmi ancora su simili esempi ma non ne vedo l'utilità.
Che differenza c'è tra nutrirsi una volta con un po' di cianuro ed assumerlo in continuazione, come quello che sostiene di mangiare una piccola quantità di carne ogni tanto?
Ma fatemi il piacere!!!!!!!!


Mr.Perfettino, di grazia, gentilmente è in grado d'indicarmi in che occasione avrei usato la matita bicolore?
Non ho mai sostenuto d'assomigliarle e cioè d'essere perfetto, ma incorrere in errori di calamaio si, comunque cerco sempre di migliorarmi.
Poi il Mario Andretta mi diverte particolarmente dal momento, come da loro stessi dichiarato, gli amministratoti di questo stallo, che mi conoscono personalmente e quindi se si sono prodotti in un qui pro quo ce ne sarà senz'altro motivo se intendevano rivolgersi alla mia persona.
Dal canto mio se non viene riprodotto esattamente il mio nome e cognome mai mi sento chiamato in causa, anche per non fornire alcuna giustificazione.
Per sua maggior conoscenza io non sono un "magnagatti" ma un "gran dottore" e tutto ciò mi meraviglia detto da uno che è riuscito a "lanciare la prima pietra".
Tanto le dovevo.

Lucia ha detto...

X tutti quelli che hanno parlato di animali come cibo dopo il mio intervento: vi voglio bene (a tutti!),non voglio imporre il mio pensiero; Ho passato 43 anni da onnivora e non giudico assolutamente nessuno: solo prego tutti col cuore di guardare i filmati postati prima di arrivare a conclusioni che viste col senno di adesso trovo inconsapevoli ( come lo ero io). Buona energia a tutti .

Lucia ha detto...

X quanto riguarda Malanga, l'ho seguito tempo fa; per me è assolutamente 1 grande (ma 1 pò strambo).I suoi studi sono andati molto oltre, rispetto ai tempi delle ipnosi menzionate; la sua conclusione ultima è che ci si può liberare personalmente dai parassiti o meglio si può evitare di venirne vittima, semplicemente con la volontà.( E con questo si ricollega alla grande col buon Franceschetti!!!). X chi fosse interessato sul sito http://www.corradomalanga.vacau.com/ si trovano tutti i suoi lavori.Ciao.

Lucia ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=wLidH-kWsQM dura solo 11 minuti!!! discorso di Philip Wollen

Anonimo ha detto...

*** TUTTO E' VIVO MA NON TUTTO E' CONSAPEVOLE.***

Il problema PRINCIPALE da risolvere è l' UCCISIONE, la SOFFERENZA, delle creature CONSAPEVOLI, cioè gli UOMINI.
Non permettiamo che ci dividano su ogni singolo problema secondario, affinché poi non ci si trovi uniti in quello PRINCIPALE.

Che ogni uno mangi ciò che vuole: carne, verdura, semi, o ciò che meglio si adatta alla sua costituzione, è affar suo.
Il che NON esclude che ci si INDIGNI nel vedere a che estremi la MALVAGITA' umana possa giungere con gli animali.....e in GENERALE.
Ma insomma, non se ne faccia una questione PRIORITARIA, e si rispetti ogni singolo uomo purché, innanzitutto, non faccia danno ad un altro uomo.

La Materia non può che essere stratificante, disuguale; in quanto, per SOPRAVVIVERE, NON ha altra SCELTA che NUTRIRSI di SE STESSA, della LUCE.....ma il tutto BILANCIATO dal "CIELO BUIO".

Tuttavia, facendo parte dell' Universo SAGGIO e PERFETTO, non dà alle sue creature, per non farle soffrire, CONSAPEVOLEZZA di se stesse.

Nel suo percorso la Materia si EVOLVE, si PERFEZIONA, in un viaggio ORIZZONTALE pianificato, fino alla creazione dell' uomo CONSAPEVOLE, che si ERGE, e, per PRIMO, volge lo sguardo al Cielo, SCOPRENDOLO "opposto" alla Materia.

Così, per l' uomo - INIZIA IL SUO VIAGGIO VERTICALE - e il suo libero arbitrio.
Da questo punto in poi egli, e non più la Materia, sarà responsabile di ogni sua azione, e in quanto consapevole PAGHERA' con SOFFERENZA ogni suo errore.
Ma, seppur sbagliando, non farà altro che seguire la sua prima spinta; ossia, cercare di SUPERARE le leggi STRATIFICANTI della Materia per AFFERMARE quelle UGUALITARIE del cielo.

Lilith

Anonimo ha detto...

Ho ascoltato le ipnosi di Malanga e sinceramente si capisce che sono recite, anche fatte male. Il tono della voce degli ipnotizzati non è tipico di persone sotto ipnosi. Dire che è una burla è riduttivo, trattasi proprio di gran cagatona per allocchi.
Il cosmo è grande, esisteranno sicuramente altre forme di vita, almeno potenzialmente, ma non saranno certo quelle di Malanga e i suoi falsi miti... :-)

Anonimo ha detto...

Non tutti gli alieni vengono per nuocere.
Corrado Valanga

pietro villari ha detto...

@ Lilith ore 15:32
Non crede che tramite le azioni che precedono, celebrano e seguono l'uccisione di esseri viventi, qualsiasi sia lo scopo, non sia altro che la riproposizione di un evento antichissimo (rito), primordiale, fondamentale nelle leggi che regolano l'Universo ? Il passaggio di energia.

Anonimo ha detto...

Anonimo 16:05.

Condivido tutto ciò che hai scritto a proposito di queste BALLE ( è triste vedere quanti allocchi ci sono ! ). Riporto la fine del tuo commento:

"Il cosmo è grande, esisteranno sicuramente altre forme di vita, almeno potenzialmente, ma non saranno certo quelle di Malanga e i suoi falsi miti... :-)"

BRAVO !

Lilith

Anonimo ha detto...

@ pietro villari.

Si lo credo, perchè credo che TUTTO si svolga per analogia, fin dal primo moto.....che intarsia tutto quanto, solcando con la forma sua primaria.
Ma credo anche che si debba spogliare "il grande evento" di tutti i "significati" man mano acquisiti, e ricondurlo alla sua semplicità essenziale, alla immagine primordiale....- e ancor prima - se si vuole coglierne il senso e lo svolgimento più puro.

Allegorie come quella del Cristo, figlio del padre, che si sacrifica per noi e blablablà blablablà, pur contenendo alcune importanti verità ( in parte, anche quella a cui lei fa riferimento... )ma sempre MASCHERATE, contengono anche tante falsità; per cui sono, in definitiva, un IMBROGLIO.
LA VERITA' FALSIFICATA NON E' PIU' VERITA' ma MENZOGNA -....e la menzogna genera MOSTRI fisici e immaginari.

Lilith

Anonimo ha detto...

interessante puntata, diventata un appuntamento irrinunciabile. Si parla molto della musica "psichedelica" di sottofondo, credo che abbia ragione Paolo nel sottolineare che sicuramente e' dovuta alle interferenze elettroniche delle tante microspie installate di nascosto nel suo appartamento dai servizi segreti per effettuare un'eventuale censura. Essendo comunque piu' una musica "subliminale/ipnotica" che "psichedelica", assumendo che non e' inserita volutamente da Paolo o da Border Nights, mi chiedo: potrebbe essere un tentativo di chi spia Paolo di controllare mentalmente anche noi ascoltatori?


Anonimo ha detto...

Per chi non conosce l'enorme lavoro di Malanga è facile cadere nel pregiudizio, si dovrebbe prima studiare un minimo gli argomenti che tratta e il suo lavoro e poi magari formulare un giudizio, per le ipnosi vorrei sapere chi ne sa più di lui, una cosa è pensarla diversamente rispetto al fenomeno alieno, un altra è pensare di saperne di più su una tecnica che ci volgiono anni per riusire a padroneggiarla, quindi prima di dire baggianate e fare delle figuraccie è meglio documentarsi prima.

Anonimo ha detto...

Gli allocchi sono altri, non esisitono alieni buoni o cattivi, gli alieni fanno quello che fanno per uno scopo preciso, gli altri alieni, "quelli buoni" si fanno gli affari propri, perchè sanno che per diventare consapevoli, per fare in modo che la coscienza lo diventi, bisogna che ognuno faccia il proprio percorso, sporcandosi le mani, e nessuno può farlo al posto di un altro, e questo vale per tutti.

Anonimo ha detto...

@ Anonimo del 25 febbraio 2013 04:30:
"potrebbe essere un tentativo di chi spia Paolo di controllare mentalmente anche noi ascoltatori?"

Ma assolutamente no, se chi spiasse farebbe tanto rumore (letteralmente), non spierebbe alcunchè...
Molti anni fà mi capitò di fare qualche telefonata in casa di un amico. Era l´era dei telefoni a rotella. Ogni volta che alzavo la cornetta si sentiva in sottofondo un rumore tipo impulsi di chiamata. Molti anni dopo un altro amico, telefonico, mi spiegò che c´erano all´epoca delle scatolette messe in centrale che quando si impegnava la linea spiata, chiamavano un terzo numero collegandolo alla conversazione.
Ma oggi credo sia impossibile accorgersi di una intercettazione telefonica, e di certo gli apparati impiegati non emettono nessun disturbo udibile.

TR




Anonimo ha detto...

Pardon, "Facesse"...
Oops...

TR

Anonimo ha detto...

Rispondo a anonimo 25 febbraio 2013 18:20

Eh come sono "buoni",si girano semplicemente dall'altra parte, lasciano che altri alieni "cattivi" mandino per aria il nostro mondo...

Fantasy mode off

Lucas

Anonimo ha detto...

Bene TR, hai corretto da solo quello strafalcione gravissimo.

Stavo per intervenire.
Ricordati che ho mille occhi, a me non sfugge niente in quanto a grammatica, e andretta ne sa qualcosa...chiedi pure a lui.

Mr. Perfettino

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=9Gzew4u44kQ

Anonimo ha detto...

No, siamo noi che ci giriamo dall'altra parte.

Giorgio Andretta ha detto...

Mr. Perfettino, al sig.TR confermo che lei è un idiota.

Anna ha detto...

@Lilith

*** TUTTO E' VIVO MA NON TUTTO E' CONSAPEVOLE.***

Il problema PRINCIPALE da risolvere è l' UCCISIONE, la SOFFERENZA, delle creature CONSAPEVOLI, cioè gli UOMINI.
Non permettiamo che ci dividano su ogni singolo problema secondario, affinché poi non ci si trovi uniti in quello PRINCIPALE.

Ma cosa stai dicendo??? Cioè TU hai la certezza matematica che animali, vegetali e minerali non hanno consapevolezza e ti perdi anche tu nei meandri angusti e nefasti del mettere l'uomo, l'essere più bastardo del pianeta, un virus tra i peggiori in tutti i sensi, al primo posto rispetto al resto del pianeta??!!!
Ma per favore!!!

Per tua informazione tutto è coscienza, altro che creature consapevoli e no!!
La verità è che dobbiamo mangiare per mandare avanti la prigione chiamata corpo fisico, ma lo si può fare tranquillamente senza procurare dolore gratuito agli animali; a me chi va a caccia, che sia per mangiarsi ciò che uccide o per puro piacere mi fa schifo, e se devo scegliere tra il salvare una povera bestiola in difficoltà o un essere molto poco umano, salvo decisamente la bestiola.

Anonimo ha detto...

@ Anna.

*** L' ODIO E' UN CATTIVO ED IMPAZIENTE CONSIGLIERE.***


L' OBIETTIVITA' non si ottiene CERTAMENTE "personalizzando" il giudizio.
E l' arroganza non imprime FORZA ad un' opinione.....ANZI.

Quindi, secondo te: anche TUTTE le BRAVE persone, e i BAMBINI, sono i peggiori virus e gli esseri più bastardi del pianeta !?!?!?!?!

MA PER PIACERE ! ! !

Lilith