martedì 11 settembre 2012

La verità sull'11 settembre. Inganno globale di Massimo Mazzucco

57 commenti:

Giuditta ha detto...

Tutto spiegato in 5 minuti:
http://feedproxy.google.com/~r/FREEONDA/~3/WfwOF3lT6mc/tutto-l11-settembre-in-5-minuti-corbett.html

Anonimo ha detto...

Semplicemente, la keyword è:

Dancing Israelis

Ovvero i tipi bloccati dopo che un'anziana li vide fotografare le torri ed esultare.

Su Youtube si trova la loro intervista ad un TG israeliano dove semplicemente ammettono che erano là per filmare l'accaduto.

Arrestati e subito rilasciati.

> apotropaico

Anonimo ha detto...

Con Mazzucco sento di avere un debito grande come una casa!!!

CARLETTO

Michele ha detto...

Eccallà!
La verità sull'11 settembre?
No, la verità secondo Mazzucco. Sembra un vangelo; di fede si tratta infatti.

Basta dire ca##ate!
(cit. Paolo Franceschetti) ;-)

Anonimo ha detto...

@Carletto
ma ci sono novità su NonmiFirmo? dava spunti molto interessanti (almeno per me)

Anonimo ha detto...

O.T.

Sono nuovo del blog...ho appreso la conoscenza del blog in questo modo :

1 CERCO SU YT CANZONI DI RINO GAETANO DA ASCOLTARE

2 NELLA RICERCA MI IMBATTO NEI VIDEO DELLA TRASMISSIONE OUVERTURE IN CUI SI PARLA DI RINO GAETANO

3 VENGO A CONOSCENZA DELLA STORIA CHE SI RACCONTA ANCHE QUI (IO COME STORIA LIMITE CONOSCEVA QUELLA SU' PAUL MC CARTNEY MORTO) ED ALLORA DOPO IL VIDEO VADO ALLA RICERCA DI INFORMAZIONI SU QUESTO BLOG

4 TUTTO CIO' ACCADE LA SETTIMANA SCORSA EH MICA UN ANNO FA'...LEGGENDO UN PO' APPRENDO DI QUESTA FANTOMATICA LOGGIA MASSONICA DAL NOME ROSA ROSSA...NON NE SAPEVO NULLA GIURO!!!

5 OVVIAMENTE CREDO POCO A QUELLO CHE LEGGO...CIOE' E' AVVINCENTE LEGGERE GLI ARTICOLI MA DA QUI A CREDERE CHE SIA VERO CE NE PASSA...PURE SULLA STORIA DI RINO...DAI TROPPO ASSURDA...

6 OGGI STO' PRANZANDO ALL'UNA E LA TV E' SINTONIZZATA SU CANALE 5 DOVE C'E' IL TG5...IL PRIMO SERVIZIO CHE MANDANO IN ONDA E' QUESTO

http://www.video.mediaset.it/video/tg5/servizio/319576/spietata-esecuzione-in-centro-a-milano.html#tc-s1-c1-o1-p1

IL SERVIZIO A CUI ALLUDO FINISCE AL MINUTO 2:50!!!

Mi aveva incuriosito il nome della Via...già quella era parecchio strana...ma vedendo il servizio NON CREDEVO AI MIEI OCCHI...cioè solo la settimana scorsa vengo a conoscenza di qualcosa e subito MI SI PARA DAVANTI UN ESEMPIO PRATICO...o il tizio del servizio ha voluto fare uno scherzo macabro perchè CONOSCE LA STORIA E SA' CHE QUALCUNO FA' 1+1 OPPURE TRATTASI DI MESSAGGIO IN CODICE PER QUALCUNO...SCUSANDOMI PER LA LUNGHEZZA DEL POST E PER ESSERE FUORI ARGOMENTO (MA SONO NUOVO E NON SAPREI DOVE SCRIVERE...HO PRESO L'ULTIMO ARTICOLO SENZA CERCARE INDIETRO) SPERO CHE A QUESTO PUNTO L'AVVOCATO FRANCESCHETTI CI FACCIA SAPERE QUALCOSA...LA RINGRAZIO E DA OGGI FORSE CI CREDO DI PIU' ALLA STORIA DELLA FANTOMATICA "ROSA ROSSA"!!!

GIU.C.

Anonimo ha detto...

@GIU.C.

il video che hai postato conferma il commento di stamattina alla 3.44 di Malagon che trovi al post precedente. In cui prima segnala questa notizia e poi un'altra a Roma ancora più allucinante.
Quando ho letto di Milano ho pensato fosse una ipotesi campata in aria. Dopo il "tuo" video e come si chiude il servizio (con la domanda e la rosa) onestamente un po' di dubbi mi vengono...bbrrrrr.
Magari gli avevano dato appuntamento apposta in via Muratori. Magari così hanno unito l'utile al "dilettevole", celebrando come dice Malagon e togliendo di mezzo uno che rompeva i coglioni per qualche ragione pratica.

(il tutto maiuscolato evitalo, è un filo scortese)

kilser

Anonimo ha detto...

LA ROSA

segnalo che la rosa rossa è stata aggiunta anche nel gruppo di foto del corriere! Prima non c'era! C'erano le altre ma uesta no.

metto il link
http://milano.corriere.it/milano/gallery/milano/09-2012/via-muratori/1/milano-luogo-sparatoria_3f6a0520-fb7f-11e1-9366-7e3ba757dba7.shtml#21

Anonimo ha detto...

Sul "Mistero" di via Muratore un monocoluto (spesso esotericheggiante) Ruggeri che li visse fino al...1984

http://milano.repubblica.it/cronaca/2012/09/11/foto/enrico_ruggeri_e_via_muratori_vivevo_nella_strada_del_delitto-42342537/1/

Anonimo ha detto...

Anche io sono giunto in questo blog per vie traverse. Avevo visto il video su youtube di un "pazzo" che parlava di un possibile blackout elettrico. Arrivato qui ho cambiato idea, perchè il "pazzo" in realtà è una miniera di informazioni e mi ha aperto la mente su molte cose.

Ciao Paolo, scusa l'aggettivo ma in senso buono.

VITTORIO SGORBIO ha detto...

MA QUANTE STRONZATE STATE DICENDO!!!
MA QUALE INGANNO!!!
RINGRAZIAMO BUSH E BERLUSCONI PER AVER DIFESO LA NOSTRA LIBERTA'!!!

CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE!

Anonimo ha detto...

Comunque è Magalon e non Malagon

Anonimo ha detto...

Paolo, uno dei tuoi ultimi articoli riguarda la manipolazione mediatica.
L' undicisettembre è l' emblema della manipolazione mediatica.
Chi crede ancora che i video di quel giorno siano reali, non li ha mai visti attentamente.
Chi crede ancora che un aereo ( alluminio e fibra di carbonio) possa sfondare e penetrare un palazzo d' acciaio, non ha mai aperto un libro di fisica.
Chi pensa che esistano persone talmente malvagie, da distruggere, con una demolizione controllata, 3 palazzi con 2700 persone dentro, ha visto troppi films.
Il 911, come il 7/7 di Londra, come Madrid, Oslo e Utoya, sono in realtà delle esercitazioni antiterrorismo spacciate per attentati, delle psyops a livello planetario.
È la conclusione alla quale arriva chiunque faccia una seria ricerca su questi eventi.

P.s. Mazzucco è un disinformatore, esempio di contropropaganda.

Saluti

NeoProg

Michele ha detto...

La verità sull'11 settembre e l'inganno di Mazzucco

Scusate, voglio credere che in un blog come questo esista qualche lettore che non si è fatto completamente sopraffare dai propri fantasiosi pregiudizi, e riesca ancora ad usare razionalità e ragione.

Paolo Franceschetti ha detto...

Neoprog posso chiederti di spiegare il motivo delle cose che hai detto, anche magari riferendoci ad un link? In caso contrario cancellerò il messaggio perchè non sopporto i messaggi in cui si dice una cosa per accenni dando sfoggio di sapere tutto, senza però dire nulla.

Anonimo ha detto...

Sono pienamente consapevole del fatto che le mie affermazioni siano pesanti e, a primo impatto, possano sembrare addirittura folli.
Ma sono le conclusioni a cui sono arrivato dopo anni di ricerche.
La copertura mediatica del 911 è un artefatto maldestro, che va contro le leggi della fisica e dell' ottica.
La rappresentazione degli schianti, ad esempio, non rispetta la 3 legge della dinamica, ( principio di azione e reazione).
Tra credere che quel giorno siano state sospese le leggi fisiche, o pensare che si tratti di computer grafica, opto per la seconda ipotesi.
La versione ufficiale del 911, non è nient' altro che lo scenario dell' esercitazione antiterrorismo in corso quel giorno.
Esistono scuole apposite per queste esercitazioni, la più famosa si trova ... pensa un pò ... ad Aurora. Denver, in Colorado.
Proprio dove, poco tempo fà è successa la " strage" di batman.

http://www.youtube.com/watch?v=SzHGLdtR2WU

In questo forum, Cluesforum.info ( in inglese) troverai tante discussioni su questi argomenti.

La macchina della contropropaganda lavora a pieno regime. È fatta di personaggi più o meno autorevoli, che hanno lo scopo di gestire il dissenso e incanalarlo verso posizioni inconcludenti, lontane dalla verità.
È una strategia che in Italia conosciamo bene, dato che ancora non si cava un ragno dal buco su fatti della nostra storia recente ( i misteri d' italia).

Saluti
NeoProg

Anonimo ha detto...

Chi crede nella fiaba 9/11 è ignorante, ignorando le basi dell'ingegneria edilizia.

Un aereo non può polverizzare un grattacielo, a meno che...

> apotropaico

Anonimo ha detto...

Può essere che Mazzucco sia un disonformatore ma citare il forum di September Clues per dimostrarlo è come martellarsi sulle palle. O forse, a proposito di disinformazione, è voluta la cosa?

Ramingo

Michele ha detto...

Chi crede ancora che un aereo ( alluminio e fibra di carbonio) possa sfondare e penetrare un palazzo d' acciaio, non ha mai aperto un libro di fisica.

Ohssignúr!
Infatti, guarda un po', l'acciaio può essere tagliato anche dall'acqua!...
Taglio ad acqua
Naturalmente questi attrezzi sono progettati per sospendere le leggi fisiche mentre lavorano... (frase ironica eh!)
Invece le leggi fisiche sono sospese nella mente di chi lavora solo di fantasia!

Per questo e tutto il resto, ricito: basta dire ca##ate!

jenseits ha detto...

Ecco fatto: qualche verita' stava minando la V.U. e subito succede qualcosa che indirizza nuovamente la massa a parlare male di Al Qaeda (la per ora confusa vicenda libica, dove il titolo e': Al Qaeda uccide ambasciatore americano).

Anonimo ha detto...

Nulla di nuovo anche da parte tua, NeoProg

La teoria No-Plain è vecchia di anni oramai.

Che poi l'11/9 sia un'immensa operazione di condizionamento psicologico planetario non si discute.
Ma questo vale sia che sia stato davvero Bin Laden (altrimenti perchè l'avrebbe fatto), sia che sia stato solo favorito o anche organizzato e gestito da americani (inside job) o dalla sinarchia mondiale (NWO), dagli alieni ed infine pura operazione grafica (la "tua" no-plain).

Si tratta di un immenso sacrificio di massa in mondo visione. Che i morti siano stati veri o uccisi a posteriori poco cambia. Conta il percepito.
Ed il tutto aveva come scopo generare emozioni incontrollabili per chi le ha provate assistendovi...ma parassitabili e manipolabili da chi ha creato il rito-evento.

In ogni caso lo scopo è stato raggiunto. Sull'11/9 ne ho sentite di ogni.
E sono sicuro che proprio questo smarmellamento di idee, teorie ed ipotesi non permetterà mai di arrivare ad una verità oggettiva. Essa potrà al massimo essere percepita, dalle persone più sensibili ed intuitive. Ed anche questo è stato voluto. Sarà una delle tante vicende su cui ognuno ha un idea propria mentre collettivamente ci sarà l'istituzionalmente approvato, il comunemente ritenuto ed il sotterraneo alternativo ipotizzato. Come per l'olocausto, nazismo, recentemente...ma anche bibbia e figura di Cristo nel passato.
Mi accorgo pensandoci come sia particolare che quasi sempre in questi riti collettivi sulla percezione psicologica in modo diretto ed indiretto centri l'elemento ebraico (meglio sionista).
E sono sicuro che questo loro enorme interesse culturale per ciò che viene percepito dagli altri, li ha portati oggi ad avere il monopolio della gestione della suggestione attraverso la finzione: stampa, comunicazione digitale (anche facebook), e cinema (hollywood ne è dominata...ma date una controllatina alla giuria del Festival di Venezia ed ai premiati) ed infine finanza (pura finzione collettiva).
E' anche vero che percepiamo il loro lavoro in questi campi come di alta qualità, ma è anche vero che potrebbe esserci il dubbio che questo dipenda dal fatto che oramai l'immaginifico è creato secondo i loro canoni. Ed ovviamente nessuno meglio del creatore si muove in un mondo da lui stesso creato.

Ma è quasi inutile fare questi discorsi. Oramai il meccanismo è collaudato. Le riflessioni sugli ebrei le possono fare solo gli ebrei altrimenti il tutto assume un sapore di antisemitismo e razzismo. Questo mi capita persino con chi mi conosce da una vita. Per esempio un discorso del genere mi fa apparire razzista persino agli occhi dei miei fratelli che mi conoscono da sempre e sanno per esperienza che tutto sono tranne che razzista.
Il giochetto funziona alla perfezione. Da noi un esempio popolare è l'inattacabile Saviano. A livello sportivo la juventus (anche se non seguo il calcio certe cose non sfuggono a chi è attento).
Molto mi ha fatto ridere la questione recenten del "completamento automatico" di google. Associazioni ebraiche si sono lamentate che vicino il nome di personaggi famosi il completamento aggiunga in automatico la parola "ebreo" nelle varie lingue. hanno denunciato morbosità nella ricerca delle origine delle persone importanti. Salvo poi scoprire che ci son centinaia di siti ebraici per la ricerca delle origini dei loro cognomi. Spesso vi si fa rifermento a personaggi famosi. Per esempio esitono siti per la ricerca delle origini ebraiche in quasi tutte le regioni d'italia (Sicilia, Lazio, Veneto, Calabria ecc).
Se si scoprisse che fosse gestito da non ebrei finirebbe immediatamente sui giornali come "caccia all'ebreo". Ripeto di ebrei, Israele, loro storia e semitismo possono parlare solo ebrei, altrimenti è razzismo.E credo che tutto questo difficilmente sarà modificabile. Serbirebbero eventi di potenza suggestiva pari a quelli che hanno portato a tale situazione. Persecuzioni varie ecc.

ZX

Anonimo ha detto...

La cosa che più mi spiace è che gli ebrei comuni stessi non hanno capito che agli occhi del vertice del sionismo anche loro non contano un cazzo come tutti noi e se fosse necessario potrebbero essere sacrificati nuovamente come altre volte è avvenuto.

Non so se questo commento passerà e quanti condividano questi pensieri. ma sono convinto che questa sia una delle questioni da risolvere a livello profondo (capendo quanto ci abbia condizionato nei decenni, ebrei stessi per primi) prima che possa essere usata nuovamente come scusa per mettercela un'altra volta nel culo. Sarebbe semplice, basterebbe usare l'oggettività ma la questione è stata talmente tanto volutamente ingarbugliata agendo nella percezione (stampa e cinema) che o si è decisi nel voler aprire gli occhi o il rischio di rimanere nel plagio globale è alto.

ZX

Anonimo ha detto...

Ottimo ZX! Condivido le tue riflessioni

Anonimo ha detto...

Eccoli qua, iniziavo a preoccuparmi...

Taglio ad acqua ?
Già discusso , paragone inconsistente.
L' acqua è sparata con un fascio sottilissimo ad altissima pressione, ed impiega minuti per tagliare l' acciaio.
Qui si tratta di taglio istantaneo da impatto, una cosa impossibile.

September clues ?
Ho segnalato un forum di discussioni.
Questo blog ( e il suo autore) sono spesso citati in commenti simili al tuo.
Penso che sappia farsi un idea autonoma del cluesforum.

La teoria no plain (????) è vecchia?
Anche il teorema di Pitagora.

Gli Ebrei ?
Il 911 è innanzitutto una cinica e fredda speculazione immobiliare, nella quale sono stati rasi al suolo sette obsoleti e antieconomici edifici, che in quel modo, non potevano essere legalmente demoliti.
Il casus belli, gli USA potevano, e possono, trovarlo ovunque.
C' è poco di mistico, di ideologico o religioso in quegli accadimenti.

Saluti
NeoProg

Anonimo ha detto...

E poteva mancare?! La colpa tutta degli ebbbrei certo.
Solito discorso,stesse fesserie.
Caro AVV. Franceschetti mi stupisco di come possa dare ospitalità a psudo discorsi del genere,in realtà deliri malati ai limiti dell'illegalità.
La solita solfa:sono stati gli ebrei,il mossad o l'olocausto non esiste ecc ecc ecc.........

ottimo continuate così che andrete lontano.

Anonimo ha detto...

NeoProg e che pensi che la tua della 'speculazione immobiliare' sia nuova????
La proprietà, l'assicurazione, i movimenti burocratici pochi giorni prima

NeoProg sei sul 'già discusso' anche tu. Quindi invece come dici di iniziare a preoccuparti per gli altri, preoccupati per te.

Michele ha detto...

Qui si tratta di taglio istantaneo da impatto, una cosa impossibile

Io spero tu sia un bontempone... se non altro per rispetto alla tua intelligenza. Comunque sia...
Ma che stai a di'?!
Ma secondo te le pareti delle TT (o qualsivoglia altro palazzo) erano di acciaio?!
Ma taglio istantaneo di cosa?!
Una vaga idea di come erano costruite?...

Su una cosa hai ragione: non c'è il minimo dubbio che Mazzucco sia un disinformatore, e professionista ;-)

Giuseppe, UK ha detto...

@anonimo delle 18.54
Il commento di ZX mi sembra equilibrato ed e' comunque una sua opinione, men che meno un "delirio". Non vedo perche' Paolo dovrebbe non dargli ospitalita' sul blog. Tu, invece di insultare, hai qualche opinione che vuoi condividere con gli altri lettori del blog?
Giuseppe, UK

Anonimo ha detto...

Grande ZX...Mi trovi daccordo!!!!!

l'olocausto c'è stato..peccato che a scaldarsi ci siano andati gli ebrei sbagliati..o meglio..i finti ebrei....!!!!!!


Rodolfo

Anonimo ha detto...

Anonimo 18.54

Ma scusa, sai leggere o parti in quarta per partito preso?

Non c'e' nulla di quanto hai interpretato in quel commento e tanto meno in questo blog.

Cerchiamo di uscire dagli schemi e di CAPIRCI.

Aisha

Anonimo ha detto...

Ma secondo te le pareti delle TT (o qualsivoglia altro palazzo) erano di acciaio?!

Dai video ufficiali sembrerebbero di burro, ma è accertato fossero fatte di travi d' acciaio.

Ma taglio istantaneo di cosa?

Ad esempio quello che, sempre nei video ufficiali, si vede fare dalle ali e la coda dell' aereo, sulle colonne e i pavimenti delle torri

Una vaga idea di come erano costruite?...

Si, è per questo che non credo agli aerei.

NeoProg e che pensi che la tua della 'speculazione immobiliare' sia nuova????

NeoProg e che pensi che la tua della 'speculazione immobiliare' sia nuova????

Mi risulta un argomento poco discusso.
Le condizioni strutturali dei palazzi erano pessime, assolutamente fuori dagli standard che richiedono gli uffici commerciali moderni.
Quando furono costruiti, nonesistevano ad esempio impianti di condizionamento, ma sopratutto, condizione richiesta per un ufficio moderno,non esistevano reti telematiche.
Erano, praticamente, vent' anni che andavano avanti a rattoppi.
L' idea di raderli a suolo era già in discussione dal 1989.

Saluti
NeoProg

Anonimo ha detto...

Signori e signore nell'anniversario delle Torri gemelle ritorna Al quaeda.

Tre giorni fa Netanyahu va in USA ma Obama per non rischiare di dover dire qualcosa di molto minaccioso sul medio oriente durante l'incontro col massimo rappresentante di Israele, scappa e riiuta l'incontro.
Netanyahu non ci pensa due volte e dichiara che l'Iran è una minaccia ed i siti nucleari vanno distrutti (eufemismo per dire che il paese va bombardato), con o senza gli USA. Ma stizzito per la scelta di Obama (facendo intendere anche agli altri) aggiunge che nessuno deve osare fermare Israele o ostacolarla...chi ci provasse ne vedrebbe le conseguenze.

Et voilà un bel casino che ritira dentro nel medio oriente l'immagine degli USA.
Trucchetto del Mossad per lo sgarbo diplomatico ricevuto? Contentino degli USA per far vedere che qualcosa fanno?
La zona è abbastanza decentrata rispetto all'hot spot di quell'area e questo farebbe pensare tanto ad una semplice operazione mediatica (considerando anche lo scongelamento della vecchia e utile Al quaeda) ma lor signori dovrebbero stare attenti, è un attimo che la situazione ti scappa di mano!

Anonimo ha detto...

Una considerazione, a questo punto è doverosa.
Ogni volta che mi trovo coinvolto in questo argomento, dopo un pò, mi ritrovo a discutere sempre degli stessi argomenti e, probabilmente, sempre con le stesse persone.
Puntualmente spuntano fuori deliri antisemiti, a voler insinuare collegamenti automatici tra la posizione sull' argomento e stereotipi del secolo scorso, e questo, nel rispetto del titolare di questo spazio, (che già deve far fronte ai suoi, di rompiscatole)mi crea qualche disagio.
Noto, inoltre alle solite argomentazioni, una preparazione scarsa, dei miei interlocutori, sui temi e sui personaggi che riguardano l' 11 settembre.
La " teoria no plain" è un esempio lampante della suddetta incompetenza.
Per esempio... Chi è questa persona?
http://imageshack.us/photo/my-images/9/alexanderjrnapierbig.jpg/

Saluti
NeoProg

Anonimo ha detto...

Non c'entra nulla il fatto che gli edifici del WTC fosse vecchi ed obsoleti.Conta il fatto che fossero due torri "gemelle" come le due colonne del Tempio di Salomone,che il NWO intende ricostruire...

...sulla numerologia del 9/11 :

http://youtu.be/3rAF3IkEKpk

Anonimo ha detto...

scusate ma sul taglio ad acqua non ci sarebbe qualche link un poco più scientifico della pagina di wikipedia che dice
"Questa voce o sezione sull'argomento ingegneria non cita alcuna fonte o le fonti presenti sono insufficienti. "
?

Anonimo ha detto...

Ma piantala NeoProg l'analisi di ZX è condivisibilissima. L'11 settembre 2001 è stato PRIMA DI TUTTO un gigante atto di condizionamento psicologico. Poi è ovvio che ci furono aspetti secondari.
Ma come si fa a dire: "Il 911 è innanzitutto una cinica e fredda speculazione immobiliare, nella quale sono stati rasi al suolo sette obsoleti e antieconomici edifici, che in quel modo, non potevano essere legalmente demoliti."

Vogliamo fare i protagonisti a tutti i costi,eh? I complottisti dei complottisti, che come due negazioni portano ad una affermazione, così questi si ritrovano a sminuire la tesi veramente alternativa come farebbe un comune debunker. C'è da riflettere.

Anonimo ha detto...

Fare i complottisti dei complottisti è, semmai, delirare su religioni e dare i numeri.
Mi pare più assurdo credere a un movente simbolico, rispetto ad uno economico speculativo, ben più concreto.

Chi ha organizzato un evento del genere, avrà avuto il suo bel da fare per porlo in essere. Figuriamoci se dovevano stare pure a farlo coincidere con numeri, cabale, simboli e contorni vari.

Piantatela voi
Patetici.

Saluti
NeoProg

Anonimo ha detto...

Attacco alle torri gemelli preannunciato nella banconota da 20 dollari...

http://www.youtube.com/watch?v=0-JqENYy1lQ

Anonimo ha detto...

@ NeoProg

Non nascondiamoci dietro un dito, quando parli di "deliri antisemiti" ti riferisci soprattutto al mio commento.
Io non so se sono stato poco chiaro o c'è della malafede nei tuoi occhi, in ogni caso non mi va di mettermi a rispiegare quello che ho scritto sulla questione. Se ti interessa capire veramente ti basta rileggere.

Chiariamo però alcuni punti del tuo ultimo commento in cui dici
""""Ogni volta che mi trovo coinvolto in questo argomento, dopo un pò, mi ritrovo a discutere sempre degli stessi argomenti e, probabilmente, sempre con le stesse persone.""""
Io di questo argomento qui in particolare NON ne ho MAI parlato ed inoltre qui non ho mai postato più di 4 o 5 righe a commento.

"""Puntualmente spuntano fuori deliri antisemiti"""
Visto che successivamente ti lamenti della scarsa preparazione dei tuoi interlocutori ti faccio notare (non sommessamente) che quello scarsamente preparato sei tu! Dal contesto si capisce perfettamente che al termine antisemita attribuisci il significato di antiebraico. Ciò conduce solo a due possibilità, o tua ignoranza o tua malafede! Scegli tu.
E' ormai arcinoto che riferirsi agli ebrei (tanto più israeliani) come "semitici" è sbagliato. Addirittura moltissimi esponenti di questa cultura oramai rifiutano tale aggettivo. E' stato un falso storico creato ad hoc per indurre l'idea che sia giusta e dovuta la nascita dello stato di Israele per popolazioni di discendenza millenaria lontana dai territori arabi. Questo perchè i semiti in realtà sono i discendenti di fenici, siri, babilonesi ecc...quindi arabi! Per alcune culture stesse di quei posti addirittura semita è sinonimo di arabo.

quindi anche se sostieni che
"""a voler insinuare collegamenti automatici tra la posizione sull' argomento e stereotipi del secolo scorso"""
saranno stereotipi del secolo scorso ma tu ancora non te li sei chiari. Ti invito invece io ad aggiornarti invece di sputare offese di ignoranza a destra e manca.

"""e questo, nel rispetto del titolare di questo spazio, (che già deve far fronte ai suoi, di rompiscatole)mi crea qualche disagio."""
Io intervengo (poco sia per lunghezza che quantità) in questo blog da tanto tempo e non ho mai creato fastidio o mancato di rispetto a nessuno. Se intendi che lo abbia fatto nei tuoi confronti non me ne curo perchè ritengo ci sia della malafede in quello che hai scritto ed in come leggi le cose. Se è avvenuto per Franceschetti invece me ne scuso e lo autorizzo a cancellare senza problemi il mio commento senza che questo cambi di una virgola la mia idea su di lui ed il suo blog. Non era affatto mia intenzione creare disturbo o imbarazzo, ma se conosco un po' il proprietario del sito tutto può aver pensato di quello che ho scritto tranne che sia di disturbo.

"""Noto, inoltre alle solite argomentazioni, una preparazione scarsa, dei miei interlocutori, sui temi e sui personaggi che riguardano l' 11 settembre."""
Come si fa a dedurre una cosa del genere in un blog e un paio di commenti lasciati dagli altri non lo so davvero. Mhà! Nel mio caso per esempio ho parlato per l'80% di tutt'altro. Ovvero del condizionamento a cui siamo storicamente sottoposti.

"""La teoria no plain è un esempio lampante della suddetta incompetenza.""""
Il primo a parlare di contraffazione grafica sulle immagini dell'11/9 sei stato tu.
Ecco la tua frase """Tra credere che quel giorno siano state sospese le leggi fisiche, o pensare che si tratti di computer grafica, opto per la seconda ipotesi."""

ZX

Anonimo ha detto...

Riguardo al tuo indovinello
"""Per esempio... Chi è questa persona?
http://imageshack.us/photo/my-images/9/alexanderjrnapierbig.jpg/"""
Trovo la cosa alquanto infantile, del tipo " e allora vediamo se sai chi è questo gnagna gnaaa!", quindi non ti vorrei nemmeno rispondere.
Ma quella foto è attribuita ad Alex Napier (Alexander Robert Napier) che rientra nell'elenco delle vittime delle torri. La vicenda che ne viene raccontata all'interno delle torri è nota, ed anche la questione sulla sua identità.

Quindi non ti sentire speciale, ed accetta un dialogo sullo stesso piano con tutti senza autoattribuite posizioni speciali di partenza e senza malafede sui commenti degli altri.
In ogni caso ti rigetto tout court l'offesa gratuita che mi hai fatto di "delirante antisemita", stereotipato e disturbatore del blog.

ZX

Spero davvero che anche gli altri non abbiano visto nelle cose che avevo scritto quello che ha detto di averli letto NeoProg perchè altrimenti sarebbe da spararmi.

Anonimo ha detto...

AAAAAhhhh ok NeoProg,ok. Dai tuoi ultimi commenti ho capito.
Sei uno dei tanti disturbatori che ha tempo da perdere e ne vuol far perdere agli altri.
Tuttoapposto allora. ok ok continua pure (da solo)

Anonimo ha detto...

Dai NeoProg, ma non vedo che stanno pilotando proprio l'aspetto religioso...guarda quello che sta succedendo in questi giorni, pensi sia casuale? Alle prossime presidenziali USA chi pensi vincerà, Obama o Romney?

Anonimo ha detto...

"Il 911 è innanzitutto una cinica e fredda speculazione immobiliare, nella quale sono stati rasi al suolo sette obsoleti e antieconomici edifici, che in quel modo, non potevano essere legalmente demoliti."

E certo è risaputo, quando ci sono un certo numero di edifici da abbattere perché obsoleti ma la cosa sarebbe un po' complicata burocraticamente ci si fa sbattere degli aerei contro e si innescano guerre con centinaia di migliaia di vittime nel mondo come conseguenza secondaria.

Cazzo e noi che non avevamo capito un tubo!
Quindi il crollo delle torri non aveva come scopo principale tutto il casino mondiale che ha creato (e molto molto moooolto dopo anche un po' di speculazione immobiliare che sicuramente c'è stata) no no!!
Lo scopo era la speculazione su tre edifici obsoleti da abbattere e ppoiiiiii anche se c'è scappata una carrettata di guerre, zone di crisi difficili da gestire e morti ammazzati nel mondo è una conseguenza secondaria.

'A NeoProg, cambia spacciatore ;)

Anonimo ha detto...

Che pena,ma i debunker da mandare dove li prendono?
Cmq ottimo ZX,mi ricordo il tuo nick ma non i tuoi post.Non ti preoccupare,vai tanquillo.

Anonimo ha detto...

@Anonimo 15:24

trattasi di troll e non di debunker

Anonimo ha detto...

@ neoprog
Quel voltonè alex jones.

Anonimo ha detto...

domani il papa sarà in libano, non è che...

Democrito ha detto...

Sulla dinamica dell’attentato dell’11-9 ho poco da dire, c’è gente molto più preparata di me che sono anni che si sbatte per dimostrare una verità che sfugge. Comunque ho l’impressione che il lavoro di Mazzucco non sia male come infarinatura per chi, come me, non ha una preparazione specifica sull’argomento.
L’impressione che ho leggendo i commenti, è che non sia ben chiaro che per creare un casino come quello dell’11-9 occorre una preparazione di anni, forse addirittura decenni.
Penso che l’operazione immobiliare ci sia stata, come anche il business delle guerre del petrolio e dell’oppio, ma che la questione economica non sia il nocciolo della questione.
Anche la pista esoterica mi convince poco, non perché non ci siano dei riferimenti cabalistici, come sempre succede in queste occasioni, visto le tendenze teologiche dei potenti della terra, ma non vedo come la questione possa essere centrale in un evento del genere, al contrario di altri eventi come l’assassinio della Principessa Diana, dove invece l’aspetto simbolico, rituale ed esoterico sembrerebbe essere centrale.
Penso che il motivo centrale dell’11-9 sia da ricercarsi in un progetto politico che ha cambiato completamente gli assetti mondiali, permettendo l’introduzione di misure quali la USA Patriot Act, valevole in tutti i paesi della NATO, o dell’infame carcere di Guantanamo, dove i sospettati di terrorismo vengono detenuti e torturati “legalmente”. A distanza di 3 anni dall’ordine di chiusura, dato dal presidente Obama, Guantanamo continua a funzionare.

http://www.foxnews.com/politics/2010/01/22/failure-close-guantanamo-haunt-obama/

Il potere politico negli USA, quindi nel resto del mondo, è saldamente in mano ad un’oligarchia militare, che prima dell’11-9 poteva essere in alcune occasioni essere messo in discussione e contrastato dalle istituzioni democratiche, che da sempre devono fare i conti con i loro elettori. Dopo l’11-9 questo non può più essere, perché le leggi speciali hanno svuotato i contenuti democratici della legislazione americana e degli stati appartenenti alla NATO.

http://byebyeunclesam.files.wordpress.com/2010/09/upa.pdf

L’oligarchia militare è, per sua intrinseca natura, di un livello superiore a quella dell’oligarchia finanziaria, che sembrerebbe essere l’unico motore del potere sul pianeta.
Ma le cose non sono mai come sembrano, sono sempre molto più complesse. Enormemente più complesse.

MAESTRO DI DIETROLOGIA ha detto...

Volevo dire la mia sull'11 settembre...

maestrodidietrologia.blogspot.com/.../le-tre-torri-gemelle-basso-astrale-33. html

In questo post spiegavo le mie ragioni simboliche sull'attentato...
Penso che le 3 torri siano state fatte implodere dall'interno e non distrutte dall'esterno...
I video sono sempre gli stessi e mostrano errori vistosi, non esistono filmati satellitari degli aerei, video di altre migliaia di punti di vista, essendo una città quotidianamente filmata da migliaia di punti di vista... Invece sempre le stesse immagini, stessi clip visti e rivisti...
Perchè???
Perchè sono gli unici ad esistere non perchè altri siano stati eventualmente censurati...:-)

L'attentato ha diverse ragioni simboliche, l'inizio del nuovo millennio e del nuovo/vecchio ordine mondiale, morte e rinascita, testare le credenze popolari e l'ignoranza delle persone facendo accettare una versione assurda, impregnata di fede religiosa nei confronti dell'oracolo sistema...
Capire quanto possano avanzare nella manipolazione mentale...
Un enorme test, oltre ad essere il cavallo di troia di ragioni militari ed economiche...
Questa operazione militar-esoterica, ci fa capire che esiste una sorta di ALTRO mondo o governo ombra, PRIORATO o affini che decide gli eventi su macro scala, coinvolgendo diversi personaggi, ognuno con il suo ruolo...
E' infine una cerimonia religiosa controiniziatica ed un monito di morte collettivo, un sigillo magico evocativo...
Un rito al cubo...

Anonimo ha detto...

maestro di dietrologia, volevo solo esprimerti tutto il mio appoggio per il tuo lavoro. da oggi hai un nuovo lettore del blog. grazie.

Anonimo ha detto...

Democrito il filosofo del "ma anche"

Anonimo ha detto...

Sono sempre più contenta di aver scoperto questo sito anni fa. Principalmente per aver conosciuto Paolo e Solange mia vera e propria eroina, ma anche il pensiero di lettori speciali come Maestro di dietrologia (di cui leggo ogni post) e NonMiFirmo.
Grazie a tutti
Valeria

Anonimo ha detto...

NeoProg figura barbina

Anonimo ha detto...

Non c'entra nulla con l'11 settembre, ma molto con il sito:
Uno dei favoriti alla corsa per la presidenza della regione sicilia (elezioni a ottobre) si chiama ROSArio CROCEtta...(!)
Dovesse vincere lui ci sarebbe da preoccuparsi...
M.G.

Anonimo ha detto...

non so se è stato notato o già scritto ma mi pareva interessante perchè a volte per nascondere la verità ce la mettono sotto il naso..
aironeblu ha detto ''creerano uno shock,come il blackout,cosi' che le masse accetterano l'essere luciferino che venisse a riaccenderci la luce''
non so se l'ha scritto consapevolmente ma lucifero viene da luci-fer ossia portatore di luce(o meglio l'angelo più luminoso)
cazzo non può essere una coincidenza..che occasione irripetibili per subsustanziare la sua stessa ragione d'essere..
l'angelo(demoniaco)che riporta la luce al mondo..
volete che non l'adorino chiunque esso sia(è quello che l'ha tolta!)



Figurati questi non lasciano nulla al caso..
inizio a pensare che sebben li abbiamo sgamati lo faranno lo stesso
perchè stavolta i tam tam non serviranno visto che dopo accaduto non avremmo più i mezzi per dire ''li avevamo sgamati'' i computer saranno tutti spenti..

non ricordo chi era ma in un intervista ad uno stratega USA disse ''oggi un blackout elettrico generale duraturo crerette più danni di una guerra''
in genere per duratura si intende più delle 12ore ed ad ampio spettro segno che in certi ambiente questo tipo di guerra globale p stata già considerata e ritenuta più efficace di quella atomica..
senza contare che causando milioni di morti soprattutto tra i vecchi nelle città questo permetterà allo stato di non pagare più milioni di pensioni e soprattutto ai fondi USA
tecnicamente falliti non avere più il suo creditore!
Uno dei motti più antichi è questo ''il metodo migliore e sicuro per eliminare un debito è eliminare il proprio creditore''

alla luce di questo approccio di tipo analogico ossia simbolica che poi è quiella usata dagli illuminati
questa soluzione diventa più probabile
ciao

gioscot ha detto...

Il punto e' che dell'11-9 oggi non frega niente piu' a nessuno come in fondo dell'omicidio Kennedy ecc. tutto viene triturato nel grande tritacarne mediatico, si pensi al filmato anti islam in realta' una goffa montatura al pc che sembrava scatenare la 3 guerra mondiale ed ora e' tutto dimenticato come la misteriosa morte dell'ambasciatore USA che stava a Bengasi e non a Tripoli (come facevano a saperlo i terroristi di Al Queda che lo hanno fatto fuori? ma poi Al Queda non e' alleata degli USA su certi fronti e nemica su altri?? ed ancora la morte di Bin Laden ed il suo cadavere gettato a mare??..tutte palle plateali presto da noi scordate grazie alle vicende der batman de noiarti ed alle solite menate sulle alleanze elettorali (se non altro sembra che anche il PD si sia finalmente stufato del bilderberghista Monti)Ci prendono per il cu..questo e' certo e per una massa di cogl. che fanno la fila per prendere l'i-phone5 ma vicino a casa mia c'e un negozio apple non ho visto nessuno ad affrettarsi a prenderlo, poi non e' vero che l'italiano medio non capisce di essere ingannato, solo che c'e' ancora troppa fiducia nelle democrazia e in possibili elezioni, vedremo come finiranno le prossime. il PD vincera' col 20 % o poco piu' ma poi finalmente non ci saranno piu' alibi e la parola per forza di cose dovra' passare alle maniere piu' forti.

Tributo a Michael Jackson ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=7dudGXQNKd8

http://www.youtube.com/watch?v=pAHvhNgKt3A

Cercate su FB il Gruppo THE REAL REASON OF MICHAEL JKACKSON'S DEATH & HIS ESCAPE..

oppure MUST SEE su GOOGLE:

LA NOSTRA ULTIMA POSSIBILITA'