venerdì 6 aprile 2012

Sabato 14 aprile, conferenza a Roma: presentazione del libro del blog



A seguito della conferenza, alle ore 22 circa, un concerto del gruppo Set The Controls, cover band dei Pink Floyd capeggiata da Oscillator.



108 commenti:

Anonimo ha detto...

wowwwww, !!!!!


ciao sono alfredo ci siamo sentiti oggi.

Ps, per una volta sono il primo.!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Sof ha ucciso il libro

Anonimo ha detto...

Paolo te lo dico con molta sincerità e senza cattiveria. , la prossima volta che parla farrario, o ferrari, non riesco a memorizzare il cognome di cotanto giudice, per favore mettiti al suo fianco e traduci quello che dice. Fai da interprete, che non si capisce una mi.........
grazie. scusa ma non se ne può più di gente che parla parla e non si capisce un ca....., grazie affezionatissimo alfredo,

secondo!!!!!!

Anonimo ha detto...

Sono un leghista troppo coglione mangio i fagiani a colazione,
amo la vita in Corso Sempione
penso che il mondo sia nel pallone

Sono un leghista troppo busone
piscio di notte acqua e limone
sono più bello di Bobo marone
mi piace dire: Romano ladrone...

Sono un leghista troppo cagone
spesso ho la sciolta nel pantalone
fischio di notte una bella canzone
mentre mi suona il cerca persone

Sono un leghista non sono un sifone
la mia occupazione è nel mattone
la calce e lo struzzo non hanno ragione
mi hanno fregato!!!
Governo ladrone...

Ugo Brambilla Favaron

Giorgio Andretta ha detto...

Pur se leghista, egr.Ugo Brambilla Favaron, la sua vena poetica le fornisce un'attenuante!!!
In forza di ciò non credo che la sua coscienza ne debba patire qualche responsabilità, se in buona fede.
Ad majora.

Anonimo ha detto...

Bravissimi Paolo Franceschetti, Paolo Ferraro, Stefania, Solange, ...
Io speravo proprio in una Conferenza a Roma, in una libreria ...
Ora dovremo fare la massima pubblicità, anche su Facebook ...
Invitiamo anche un giornalista del Fatto e avremo fatto Bingo ...

Tifoso di Dio MADRE

Stefania Nicoletti ha detto...

Tifoso di Dio Madre...
sono d'accordo sulla pubblicità, ma ovviamente non sul giornalista del Fatto :-)

RR ha detto...

e chi se la perde la nuova conferenza a Roma!
Ci vediamo, Paolo...
RR

Anonimo ha detto...

@Alfredo.

Si sei il primo,soprattutto per l'imbecillità di voler arrivare primo.
Poi,per non capire cosa dice Ferraro,neanche un ragazzino di dodici anni avrebbe difficoltà.
Paolo non può fare nulla per te,se non compatirti.
Diventa un po' più serio e studia.
Non ti dico queste cose per cattiveria ma nella speranza di scuoterti un pochino.

UNO

Paolo Franceschetti ha detto...

Perdonami UNO, ma non sono d'accordo. Alfredo non è un imbecille che vuole arrivare primo. quello di scrivere primo, secondo, ecc. è uno scherzo innocente che fanno alcuni lettori del blog. Una di quelle stupidaggini da ragazzini che si fanno per scherzo, che servono per stamperare un po' il clima. Quanto al linguaggio di Paolo Ferraro, in questa conferenza è stato un po' più chiaro delle altre volte, ma in effetti non brilla per chiarezza, specie quando parla di "criterio logico induttivo analitico" e espressioni del genere.

Ora prendo un pezzo a caso tratto da uno dei suoi penultimi articoli:

La sopraffazione dell'uomo sull'uomo, dell'uomo sulla donna e sui bambini, delle donne anche … di norma vittime .. Una costante universale ma per capirla volta per volta da ancorare a fatti contesto fini ambiente ed analizzabile globalmente secondo vari punti di vista ed approcci .. purchè non se ne perda la globale spiegazione .. completa .
Metodo storicamente determinato … applicato a fatti singoli ( anche con movente individuale reale od apparente ) e a fatti collettivi o generali ed alle ribellioni di massa ed alle guerre ..
In ogni vicenda fattori conoscibili e molti meno noti , ed una tendenza generale a muovere fatti e crearne i presupposti , senza rendere visibile la preparazione, un dato evolutosi in era moderna .
La centralità del dominio come fine ed obiettivo intermedio, e la evanescenza delle ribellioni violente , spesso inquinate e quasi sempre impotenti, salvo eccezioni uniche nella storia , Ma sempre ricondotte a fini divergenti o contraddittori , pressochè sempre .
Noi chiamiamo ciò ETEROGENESI DEI FINI e su un piano più storico politico “RIVOLUZIONE PASSIVA” ….immissione di fini diversi e gestione che a tali diversi fini conduce , e capacità di riassorbire le spinte originariamente sempre un po' inquinate ma anche con una forte carica “genuina “ immettendo dapprima nei sistemi i contenuti voluti, filtrandoli, riadattando il sistema e programmando la lenta riduzione ed il ridimensionamento delle novità .. sempre solo a fini di dominio .


Dai sempbra una supercazzola!!!!!!!!!!!!!!!

Paolo Franceschetti ha detto...

Insomma, tornando ad Alfredo, non ha tutti i torti quando dice che a Ferraro dovrebbero mettergli i sottotitoli. :-)


La storia del "primo, secondo ecc..." poi è simile a quella del Tizio che scrive sempre "Sof ha ucciso il blog". Sono sciocchezze che a me comunque fanno ridere.

Su, ora fate la pace...:-)

Giorgio Andretta ha detto...

Dai sempbra una supercazzola!!!!!!!!!!!!!!!
Si. Con lo scappellamento a sinistra, Paolo.
Per quanto riguarda l'idioletto di Paolo Ferraro si deve considerare l'ambiente in cui quest'ultimo ha trascorso gran parte della sua vita, organizzato per non dire e non far capire nulla perchè niente c'è da capire e da dire.
Comunque nemmeno NonSiFirma scherza!
Adesso non mi si venga dire che io sono criptico perchè dovrò considerarlo una metanoia anfanante.
Ad majora.

Carletto ha detto...

Io bene o male Nonmifirmo lo capisco.
Forse anche perchè avandoci parlato qualche volta in cam intuisco delle sue espressioni.

Però un pezzo di uno degli ultimi messaggi non lo capisco proprio!!!
E mi sembra una supercazzola matematica!!!Questo:
"""
Inoltre è possibile vedere come la conoscenza alchemico-esoterica dei segni, abbia anticipato concetti poi recuperati e formalizzati dalla speculazione scientifica ufficiale.(OK E QUI CI SONO....però poi)
Il tetraedro esoterico, agente sulla percezione ed in grado di modificare stati d'animo...corrisponde a quello matematico, rappresentabile con un qualsiasi tensore matematico di cui, conoscendo la composizione matriciale, è possibile sfruttare le proprietà di trasformazione su un qualsiasi vettore. Sono concetti base nell'algebra lineare degli spazi vettoriali ed hanno trovato numerosissimi campi d'applicazione nella fisica del continuo. Ma la sorpresa arriva quando si scopre la loro duttile utilità per le trasformate nella tetradimensione (3spazio+Tempo) della Relatività generale."""

tranne la prima frase poi nn c'ho capito più niente.
Se di grazia NMF o qualcun altro volesse renderlo potabile....

Anonimo ha detto...

Egr. Andretta,

Verissimo, questa volta e' stato chiarissimo e condivido in parte la prima del Suo post, quello sulla supercazzola.

NON condivido per nulla il Suo pensiero su NonMiFirmo, i cui interventi non paiono essere ne' ermetici ne' vuoti ma piuttosto tendono alla comprensione del modo di operare sulle masse anzi sul popolo di certi individui.

Le chiedo se potrebbe spiegare il perche' del Suo giudizio su NonMiFirmo.

Grazie in anticipo

Aisha

Anonimo ha detto...

ho sentito che mi si dà dell'imbecille, allora tolgo ogni dubbio faccio outing, sono un grande imbecille,!! da bambino sono caduto da un albero di cocco, ed ho battuto la testa riportando danni irreversibili al cervello e al cervelletto specie nella zona che mi permette di capire quello che dice il dottor ferrario,e aggiungo che a parere di mlte mie ex ragazze tra le quali la sorella di uno, ebbene si è necessario che si sappia uno è mio cognato!!!..... l'acredine che prova verso di me è dovuto al fatto che ho avuto anche una storia con una sua parente che per questioni di privacy non cito,
ecco a parere di queste persone sono anche.....un coglione, analfabeta, e ritardato, . Per altro volevo dire che la chiarezza è un linguaggio che tutti possono capire e per dire cose come queste bastano poche pochissime parole , parole semplici che ferrario non usa. Questa è la mia misera opinione. Ora sotto con gli isulti please.

Anonimo ha detto...

ah sono alfredo

NonMiFirmo ha detto...

Carlo,

il pezzo che riporti è solo una piccola parte di un più lungo discorso. Era alla fine di una risposta in cui ho cercato di descrivere alcuni aspetti di uno dei SIgilli tridimensionali più antichi, ed alla base delle tecniche dell'affascino e dell'ingabbiamento.
Era per mettere in evidenza come non si tratti solo di questioni speculativo-esoteriche. Così alla fine ho accennato e fortemente riassunto, nella breve parte che riporti, come il suo "magico" utilizzo sia quasi sovrapponibile a quello scientifico classico (matematico e fisico).
Posso comunque assicurarti che non è nulla di incomprensibile. Semplicemente non hai avuto a che fare con queste cose. E' come un "gioco" di cui sconosci il campo e le regole...e non lo hai visto giocare. Tutto qui. La matematica e la fisica (come tutte le altre parti della scienza canonicamente intesa) sono solo diverse postazioni di un unico sapere universale "esploso". Punti di vista da cui osservare e cercare di costruire modelli della realtà percepita...per interpretarla e magari cercare di operarvi in modo creativo.
L'approccio totale dei filosofi del passato era sicuramente più corretto. Ma il vorace sviluppo a cui ci siamo venduti, in cambio di agio e beni sempre più inutili, implica ed impone il forte "specialismo". Che ha come conseguenza il settariamento della conoscenza. Utile nell'intorno del problema ma fortemente disarmonico per una generale ricerca della consapevolezza.

Quella piccola parte l'ho scritta perchè l'ho pensata e perchè poteva esserci benissimo qualcuno che conosce queste cose. O qualcuno che potrebbe interessarsi a seguito di essa. Non pochi sono quelli che avvicinandosi alle auree psico-fisiche, ai mondi sottili, ed alle "forze di campo" si imbattono in concetti di questo genere.

Comunque non è nulla di complesso. Aspetti noti da almeno un secolo.
Se vuoi (o vuole qualcun altro) posso provare velocemente a renderlo un po' più potabile come chiedi...Ma ti avviso che ci sono dentro alcuni concetti matematici non evitabili.

Giorgio Andretta ha detto...

Non ho manifestato alcun giudizio su NonSiFirma, sig.ra Aisha, ma semplicemente, come lei evidenzia, sul soggetto abbiamo opinioni antitetiche.
Da questo blog sono scomparsi personaggi usi a commenti geremiadi che si sostanziavano in pistolotti di copia/incolla che a precise domande glissavano, interrogazioni che si pacificavano rispondendo semplicemente con un si od un no, come la Bibbia suggerisce.
Se lei avesse diuturnamente seguito le mie richieste di chiarimento poste al personaggio in questione, concluderebbe che il suo desiderio di conoscere il ritratto che mi sono composto di NSF è inutile perchè già soddisfatto dalle non risposte ottenute dal Nostro, ai quesiti da me posti.
Un esempio su tutti: quando ha trattato dei 4 cavalieri dell'Apocalisse ad una mia precisa richiesta ha escamotato in corner, ma non è stata la prima volta di adozione dell'atteggiamento, bensì la reiterazione del comportamento.
Certo di aver soddisfatto il suo desiderio, a rileggerla.

Anonimo ha detto...

NonMiFirmo,

Mi associo a Carletto con interesse, se Lei rendesse il concetto un poco piu' potabile!

Aisha

Anonimo ha detto...

X Nontifirmi sotuttoio ma nondiconiente perchè misentosuperiore

il tuo è il tipico atteggiamento massomafioso di chi divide le persone in degne e INDEGNE.
Ti senti superiore e lasci frattaglie agli altri nascondendo le cose importanti!!Io ma sicuro anche altri non so che farmene del tuo sapere del cavolo.Riempi (infesti) il blog e rispondi sgarbato come a CArletto Andretta e Aisha
Ti consilgio di cuore di meditarci sopra caro

Zù Micuzzu

Anonimo ha detto...

@Andretta.

Lei non ha mai fatto un' analisi,mai esposto un suo pensiero profondo,importante, utile a qualcuno;se non consigliato letture con il fine di esibire la sua sterile erudizione.
Ma si è solo messo in mostra con un linguaggio volutamente incomunicabile,spinto dall'insano desiderio di prevaricare.Perchè,come da lei più volte sostenuto e provato,detesta i suoi simili.

Quello che la spinge ad oscurare(senza successo)NonMiFirmo e Paolo Ferraro,entrambi intellettualmente validi e palesamente generosi ed empatici,non è altro che l'invidia per le conferme da loro ottenute.

La sua critica non ha basi valide,ecco perchè non riceve ascolto.

Andretta,ha ancora molto da imparare,si dia pace.....e si dia da fare.

NORMA

Anonimo ha detto...

@Zù Micuzzu.

Ma quanta volgarità,quanto odio!

La rabbia(o INVIDIA?)è tale da far rabbrividire chi la legge.

E da:"....lasci frattaglie agli altri nascondendo le cose importanti!!!", si capisce che lei PRETENDEREBBE senza alcun sforzo e per IMPOSIZIONE tale sapere!?

Dopo cotanta arroganza termina con un buonista:"Ti consiglio di meditarci sopra."?
Non posso che esortare lei al suo stesso consiglio.

NORMA

Giorgio Andretta ha detto...

La ringrazio per la difesa d'ufficio, egr.Zù Micuzzu, ma ad onor del vero NSF non è mai stato sgarbato. Semplicemente non ha risposto perchè non sa cosa rispondere, in quanto la farina del suo sacco l'ha sottratta ad un altro mugnaio, sostengo ciò perchè sono certo che non l'abbia fatto per maleducazione.
Si può scambiare opinioni su accadimenti che si abbia contezza diretta, diversamente è tutto riportato, quindi come può soddisfare i nostri quesiti?
Che sono stati pertinenti perchè fondati su sue affermazioni e non frutto di nostri insondabili desideri o pruriti, mossi dall'unico intento di ampliare la conoscenza e non di accendere una mala face sulla sua scienza.
Supponiamo di assistere ad uno spettacolo di ombre cinesi, in se stesso è realtà ma tutti sanno che è un parto della finzione, solo chi può sbirciare tra le quinte potrà svelare l'arcano dell'inveramento.
Le sembra che NSF sia in grado di viaggiare attraverso lo zodiaco?
Nil est dictu facilius.

Anonimo ha detto...

Scusi Sig. Zio,

Ma quando NonMiFirmo avrebbe risposto sgarbato?

Infestare e' termine forte, consideri che spesso e' chiamato da altri letteri a esporre e dove possibile a rendere comprensibili a tutti concetti non facilmente "digeribili".

Aisha

NonMiFirmo ha detto...

* premetto che potrei sbandare finendo fortemente OT non solo sull'articolo ma anche sui temi del blog.

@ Carlo e Aisha

Vi state (probabilmente) fissando su qualcosa di marginale nel discorso che feci sul dttd. Era un veloce riferimento a testimonianza del contatto carsico tra tutte le forme di conoscenza. Addirittura tra Sfragistica esoterica e matematica. Così come feci citando anche i tetravalenti legami di Silicio e Carbonio (mattoni base di minerali e viventi), ipotizzando l'ancestrale fascino di certi segni tetragoni doppi.
Per esempio solo per citarne un paio vennero studiati anche da Pitagora e Dante, attribuendo loro caratteristiche "magiche" che oggi varie parti della scienza riscoprono ognuna nel proprio ambito (matematica, ottica, reologia, fisica, chimica etc).

Provo ugualmente in quello che mi chiedete...(l'ambito matematico)
Il tetraedro in matematica è uno strumento trasofrmativo, molto utilizzato nei capi vettoriali.
Questi (in genere temuti dagli studenti) non sono nulla di chissà che cosa.
Immaginate di mettere una freccia ad ogni particella di acqua (oppure di plasma, vento, aria, luce, materia, terreno, elemento magnetico etc) che indichi direzione ed intensità; quest'ultima nel caso dell'acqua può essere la velocità (ma anche qualunque altra grandezza vettoriale: intensità di calore, corrente, forza magnetica o sismica o di sollecitazione etc).
La distribuzione di freccette di diversa direzione e grandezza che si ottiene - in genere mai caotico - è un campo vettoriale.
Ora su di esso si possono fare una infinità di operazioni. Poichè è semplicemente un modello. Ovvero creato speculativamente per poterselo lavorare intelletualmente.
Nella realtà non esiste e sopratutto non è così! Infatti con esso si rende discontinuo (utilizzando particelle isolate) ciò che discontinuo non è. E si chiama fisica del continuo.
Sono tantissimi gli esempi. Il primo è il campo gravitazionale terrestre (la forza verso il centro della terra non è uguale in tutti i punti delle superficie, si genera un campo) ma anche il campo magnetico, quello vibrazione, elettrico, termico, sismico che si genera durante un terremoto. O qualsiasi altro che si generi a partire da una trasformazione di energia, di qualsiasi tipo essa sia. A partire da energia rilasciata si apre una "rosa".
Col cell quando dici non c'è campo ti riferisci proprio a cose di questo tipo.

Il Tetraedro possiede alcune proprietà se posizionato in un certo modo in tale campo. Si dice posizionato su una terna di giaciture particolari (cartesiane o principali). Conoscendo tre stati del campo su di esse si ottiene lo stato di una quarta giacitura. Pur non sapendo nulla dello stato del campo su essa in quel punto. Questo signica che è possibile ricreare qualsiasi valore del campo in qualsiasi punto. Questa cosa, che sembra complessissima, ha permesso di capire un sacco di cose del mondo in cui viviamo. E sopratutto di provare a modificarlo con la mente e quindi poi anche nella materia da noi percepita.
Una cosa da dire è che...
Ovviamente i fisici, matematici ed ingegneri, che utilizzano quotidianamente tali concetti, non possono certo disegnarsi, andare in giro, e scambiarsi centinaia e centinaia di tetraedri al giorno. Convenzionalmente per definirli si utilizza il tensore, ovvero una matrice 3X3, su cui scrivere i valori delle tre giaciture note, citate prima.
Inoltre a compiere la "creazione" del modello di tutto il campo con migliaia o milioni di applicazioni ci pensano i calcolatori. Un esempio dei risultati sono le realtà virtuali 3D. Molto utili il moltissimi ambiti.
Spero di non averti confuso troppo.

NonMiFirmo ha detto...

Per ultimo...il riferimento che feci alla relatività.
Il campo in essa non è più 3dimensionale ma aggiungendosi il tempo diviene tetra-dimensionale.
Ed i tensori in esso sono fondamentali per poterlo studiare. Anche perchè altrimenti sarebbe impossibile approcciare modellisticamente campi n-vettoriali con spazio e tempo che mutano (si dice con gli operatori divergenza e rotore noti e non nulli). Questo si traduce con la senzazione della modificabiltà (modellabilità) del Tempo e dello Spazio.

Proprio quest'ultimo concetto è identificabile con la compenetrazione del doppio-tetraedro e le sue capacità operative.
Identici concetti possono essere riscontrati in teorie esoteriche. E nonostante tutto anche in Loggia,che io sappia, alcuni individui si adoperano perchè vengano messi in luce tali legami (anche con la stesura di piccoli trattati). Ma spesso ai frequentatori di quei luoghi tutto interessa fuorchè capire origine e significato dei concetti tra cui stanno sonnecchiamente assisi. Per esempio quello che in Loggia si cerca di riprodurre-simboleggiare con il Temp(i)o.

Ultimissima...
Tra le tante caratteristiche attribuite a Mandala e figure ottagonali presenti in tradizioni e conoscenze del passato, vi sarebbe stata anche quella del tentativo di bidimensionalizzare elementi di questo tipo. Ovvero geometrie solide (n-dimensionali) in grado di fornire la possibilità di agire sul continuum spaziotemporale. (In realtà sulla percezione del continuum)
Tale caratteristica sarebbe anche uno dei motivi dei numerosi riferimenti ad ottagoni nelle costruzioni (cattedrali, colonne, rosoni, mandala, castelli). Solo per citare il più famoso: Castel del Monte.
Ma si continua ancora oggi in numerosi edifici; per esempio la base delle ultra-moderne torri "Petronas Tower". Le torri gemelle di Kuala Lumpur dagli alternati colori del Silicio e del Carbonio (SiC) (in cui vi sono numerosi altri espliciti riferimenti esoterici).

Tale teoria pare trovare riscontro anche nei disegni di numerosi sciamani di varie culture, nel tentativo di dare immagine delle proprie visioni. Jung stesso attenne risultati del tutto simili su se stesso.

(Clemenza sui refusi. Inoltre io sulla parte matematica vi avvevo avvisato :)

In soffitta ha detto...

Credo che in assenza di prevenzione utile alla dispersione di energie per soliti tormentoni utili a chi mitraglia a ruota libera sulla tastiera , sia assolutamente necessaria un ' autodisciplina da parte di chi abbia da relazionarsi con questo o quel commentatore per ulteriori approfondimenti , farine , mulini o quant'altro . Ci sono mail disponibili cliccando semplicemente su ogni icona blogger , compresa quella dell ' elephant man di turno , un giorno si e l altro pure . Non è difficile farla finita con la ripetizione ad libitum di micce e continuazione micce di stronzate utili al niente , zero , vuoto .

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
NonMiFirmo ha detto...

@ Carletto ed Aisha

Quando ho scritto:
Vi state (probabilmente) fissando su qualcosa di marginale nel discorso che feci sul dttd

con fissando indendevo ovviamente...focalizzando, concentrando.

Nulla a che fare con il significato negativo che viene attribuito comunemente.
Conoscendo la permalosità di Carletto è bene chiarire (scherzo :)

Anonimo ha detto...

@ NonMiFirmo,

nessun problema avevo inteso il contesto del "fissando".

La mia era mera curiosità dovuta alla completa ignoranza di una materia che ho sempre trovato ostica.

Diciamo così: comprendo meglio la funzione del doppiotetraedo nella teoria della relatività generale "incluso la possibilità di agire ....sulla percezione del continuum spaziotemporale”.

Aisha

Anonimo ha detto...

ANDRETTA,


guardi che ho seguito nel tempo tutte le domande che Lei rivolse a NonMiFirmo.

Ma, vede sono con NORMA: a fronte di richieste di spiegazioni poste da noi "poveri ignoranti non-eletti" Lei non ha mai risposto-esposto una sola unica volta se non mettendo in mostra “ un linguaggio volutamente incomunicabile”, appunto.


E siccome, cito ancora Norma: “come da lei più volte sostenuto e provato, detesta i suoi simili”, allora mi dica come si deve comportare con Lei chi vuole Conoscere?

Grazie
Aisha

Anonimo ha detto...

La verita' vera e' che......il NMF ci sottopone i suoi contorti ragionamente perchè ha bisogni REPRESSI a causa di qualche squilibrio interiore,a cui siamo costretti a subire .In un messagio simile sono stato censurato ma non si tratta di offese ma di INDICAZIONI UTILI anche alui avendo io conosciuto molte persone SIMILI,che si creano un modo fantastico e ci vivono dentro ILLUSORIALMENTE.
cOME altri personaggi di questo blog a cui NMF puo' fare presa.

Lui a Andreatta e a altri non risponderebbe mai proprio per le cose che giustamente Andreatta ha detto su di lui.

NMFirmo pensaci non sono offese.

Ciao
La verita'
(non censuratemi non offendo ma parto giuste indicazioni)

NonMiFirmo ha detto...

Il mio modo di porgermi è stato scambiato solo per la possibilità di imbrattarmi liberamente, come un giardino senza custode!

Inutile portare prova delle considerazioni false e contraddittorie sul mio conto.

Mi scuso per lo sfogo.

Giorgio Andretta ha detto...

Appartiene anche lei al periodo cubista di Picasso, sig.ra Aisha?
Si è scelta un'ottima compagna!!!
Avrà un avvenire radioso, fertile e quindi proficuo.
Odi profanum vulgus et arceo - Orazio

Anonimo ha detto...

Andretta, Andretta,

Quwste bassezze se pur patinate di latinismi, davvero da cotanta persona qual la Sua, non mi aspettavo.

E mi dica Lei e' nato "imparato"?

Aisha

Anonimo ha detto...

Sarà bella la sua di compagnia Andretta!!!

non è lo "stilo" che la distingue da elementi come "zu micuzzu" o "la verità"

ma sono le cose false e tendenziose che dice su NMF che LA ACCUMUNANO A LORO

Tutti abbiamo gli occhi per leggere......e la memoria per ricordare!!!!

LUCIA

Anonimo ha detto...

@Anonimo 11:54.

Le segnalo che il suo commento offre una lettura ben diversa dal suo intento.

Primariamente perchè si denota che lei è visibilmente alterato(forse a causa di "squilibri interiori"?).

Inoltre non apporta ragioni valide al suo tentativo DENIGRATORIO;se non superficiali valutazioni prive di fondamenta.

Per concludere:ci dica,dunque,dopo tali premesse,per quale ragione dovremmo fidarci di lei,di ciò che lei chiama "INDICAZIONI UTILI".....utili a chi?

Le suggerisco una sana regola:"Non dare consigli non richiesti"

NORMA.

Anonimo ha detto...

@Aisha.

.......Lei è nato "imparato"?

Simpaticissima!

NORMA

Anonimo ha detto...

@NonMiFirmo.

Non ti preoccupare......qualche escremento di cane rabbioso qua e là non compromette il giardino.......un pò di pulizia ogni tanto e va tutto a posto.

NORMA

Anonimo ha detto...

@ NonMiFirmo. Mio caro, FREGATENE altamente delle cagate che fanno nel tuo bel giardino......"Dal letame nascono i fior", cantava qualcuno.....meglio queste che il CUSTODE. L' invidia è solo ammirazione a TESTA in GIU'! Sbattitene le balle e continua il tuo percorso come un TRENO....NO TAV ! Propongo un unico consiglio: se possibile rendi il tuo messaggio più raggiungibile, in SEMPLICITA' e CHIAREZZA. Scusa il linguaggio TRIVIALE..........e che SE NO PAOLO NON MI RICONOSCE ! ! AHAHAH AHAHAH AHAHAH ! ! ! ! ! Lilith

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi. Invece di stare qui a litigare sullo stile e sugli intenti, perchè non diamo un'occhiata ai contenuti? ciò che ha scritto pseudonimo nel post dei video della conferenza?
NMF ci dica qualcosa al proposito.

Anonimo ha detto...

Tra Andretta e NMF non c'e' partita:uno,il classico massone presuntuoso e presupponente,perfettamente inutile...l'altro un utente che "completa" questo interessante Blog...
E' dura da ccettare Andretta ma lei in questo Blog perde solo tempo e cerca di farlo perdere anche agli altri,come a me adesso...

Maria AA ha detto...

Andreatta che commenta cio' che dice Ferraro sembra il colmo per un idraulico che non capisce un tubo. Ci manca solo la Carlizzi dall'altro mondo, con il massimo rispetto ovviamentr

Anonimo ha detto...

@ Nonmifirmo (e altri)

Non conoscevo questo blog ma googleggiando mi sono appena inbattutto nella sua spiegazione e trovo interessantissimo quello che ha scritto sul simbolico 'sic'.Sto cercando gli altri commenti ma è un casino trovarli
Dalle Petronas towers ho colto il suo riferimento al pilota Simoncelli di cui ero grandissimo tifoso e cercando su questo blog ho trovato dei suoi post sulla vicenda in chiave simbolica risalenti ai giorni dell'incidente (se non prima?????)
ma cercando con google sto impazzendo perchè alcuni vengono segnalati ma poi aprendo non ci sono.Dato che sto facendo delle ricerche sarei molto interessato a sapere di cosa parlavano. Oppure chiedo se qualcuno li avesse salvati se fosse così gentile di segnalarmelo per prendere contatti.Grazie in anticipo . by Matteo

Anonimo ha detto...

'Le torri gemelle di Kuala Lumpur dagli alternati colori del Silicio e del Carbonio (SiC)'

evidentemente per NMF il carbonio é color verde trasparente!
ma qualcuno ogni tanto controlla le cose che MNF spara aruota libera o tutti vi fidate cecamente?

Anonimo ha detto...

Matteo GRAZIE per il suggerimento dell'uso di google!!!
Da oggi posso cercare più facilmente EHHEEH
non ci avevo proprio pensato a google usato così!!!!

Ho capito anche perchè alcuni non li vedi.....perchè sono OLTRE il commento n 200!!allora li indica ma non ci sono nella pagina!!misono fatta capire??
cmq io alcuni di quelli che dici li ho se lasci una mail te li mando.

LUCIA

Carletto ha detto...

@nonimo di "cecamente" 11aprile 14.26

altrettanto EVIDENTEMENTE tu non hai letto i commenti di mesi fa!!!......in cui è stato spiegato ESPLICITAMENTE che era la PERCEZIONE dell'alternanza nero-grigio il simbolo di quella chimica.
Mentre l'alternanza di "verde e argento" il simbolo di quello della chimica magica...l'alchimia.
Il colore della fiamma operativa con il grigio chiaro.....quello del mercurio che è il materiale sulla fiamma.

Poi se leggi parla di "alternanza chiaro scuro"...cercalo!
Ovvio che lo scuro non è quello del carbonio....altrimenti IL MATERIALE della parte sarebbe in carbonio!!
e il grigio non è quello del silicio altrimenti la parte sarebbe in silicio!!
lA torre sopratutto quando non c'è molto sole o la sera o quando è illuminata la percepisci a colori chiaro e scuro alternati,,,controlla

SOno richiami simbolici.

Come NMF ha spiegato per il COMPASSO sotto il ponte di collegamento....cos'è, un compasso vero???!!!ovvio che serve da supporto al ponte

o le gigantesche colonne (massoniche) davanti alle torri poggiate a esse fino allla loro metà....che sono???colonne piene come quelle delle logge??

un bel compasso gigante in mezzo alle colonne.Che non ricordo cosa fosse simbolicamente...io ci vedo il compasso.

O le piante di base sono dei veri mandala???? o quel diavolo che sono che dice lui...doppi tetraedi resi bidimensionali

Le torri sono dei simboli ovvero dei richiami....
ho capito che i simboli devo essere molto evidenti per gli occhi!!e colpire.....il significato nascosto poi esplode dentro!!

Cmq cercati i commneti di mesi fa e leggi...così capisci che intendeva anche con il silicio e il carbonio. e le altre cose, io nn ricordo tutto!!!

QUello che hai copiato era per chi già aveva letto i pezzi sul SiC e l'interpretazione simbolico alchemica che è stata fatta a partire dal "sic transit gloria mundi" si Gheddafi da NMF.
Il quale mi disse più o meno vuoi vedere che succede qualcosa a Simoncelli??

E in cam spiegò a me e alla mia compagna (lei testimone) tutta la convergenza di richiami alla SiC in quell'evento e altri elementi alchemici....compresa la lettura alchemica di quella frase!

Io lo presi per PAZZO PAZZO PAZZO!!GIURO
Quando giorni dopo successe il fatto avevo la mascella in terra!
Da li NMF ha iniziato a intervenire sul blog...

non tu ma qualcunaltro ricorderà un altro paio di previsioni simili verificatesi puntualmente...
Prima di natale parlò di "teste decapitate di uccelli neri morti" mi pare con le espressioni alchemiche "caput motuum e caput corvi" (cerca nel blog)...
a natale vennero decapitati molti cristiani neri in "Niger"...e 3 gg dopo in america una marea di corvi neri morti in uno stato degli USA.
Un altra su un omicidio legato all'acqua e ai soldiper la crisi e ci fu un caso di nera in puglia per quel motivo.
E poi tutte quelle sulla politica e le date usate per i lavori di questi pazzi stregoni (a proposito ma la notate la sala delle conferenze stampa voi???non vi terrorizza con quei colori?)

Penso che NMF conosca qualche schema....non hai idea della montagna di carte che ha.
Dopo la spiegazione dell'omicidio Rea gli hanno bloccato l'account per un mese e mezzo su segnalazione!!e da allora ogni tanto mi ha fatto leggere le mail assurde che gli arrivano.

questo è un sunto alla "carlona" (fatto da carletto è il max...hahaha) di quello che so di NMF che non ringrazierò mai abbastanza.

Cmq tornando ai colori delle torri...capisci il senso o leggiti i commenti molto vecchi.

Cià

Anonimo ha detto...

Al genio sul carbonio

guarda che è stato spiegato mesi fa la storia su quel colore verde :la Fiamma dei lavori alchemici

ma fidarsi cecamente significa fidarsi come in repubblica ceca?

comunquesia tanti saluti a nessuno il mago delle "i" e delle éè , alias psud, anonimo che lo consiglia spike ecc ecc ecc.....

Anonimo ha detto...

Dall'ultima conferenza del pm Ferraro, mi sembra di aver capito che andremo fra non molto a finire come la Grecia. E poi c'è nell'aria come un senso del "prendere tempo", ma per cosa non si sa; forse questo black out dovrà effettivamente arrivare, quindi meglio non fare niente?
Cioè, l'Italia ha veramente problemi grandissimi che sfocieranno tra non molto in un caos generale, ma tutto intorno, tutti sembrano "temporeggiare".
Qualcun altro ha avuto gli stessi presentimenti?

Anonimo ha detto...

Carletto il fulcro delle analisi per le previsioni erano le posizioni del cielo!!
Gli stregoni di cui giustamente parli si attengono a quello per decidere quando agire perchè pensano che così funzioni.
Anche la questione del caput mortu era legata al cielo,in africa e usa ci furono 2 eclissi.mentre il Papa era li.Ne parlò pure durante la cerimonia!
In più sul sic c'è la descrizione anche dei numeri sui tarocchi e del simonino.

-->Sono l'anonimo delle 22!

Giambattista ha detto...

Scusate l'OT, ma "Stampa libera" è down? Non si vedono più le news. Succede anche a voi.
Grazie e bravi a tutti

Anonimo ha detto...

www.stampalibera.com censurata!

Anonimo ha detto...

CENSURATO IL SITO DI STAMPALIBERA.

carmelo maria carlizzi ha detto...

A MariaAA dell’11 aprile – Non so cosa ne penserai ma so che sei ben predisposta e quindi ti dico che devi davvero credere che Gabriella, e non lei sola, è ben presente nella realtà che viviamo e di cui vediamo come tutti sanno solo alcuni aspetti.
Quanto alla difficoltà che si dibatte qui di cogliere talvolta i significati reconditi nelle altrui esposizioni, bisogna affermare senza vergognarcene che in effetti il linguaggio quando è ermetico ma ben esposto, attira. Ma quando è complicato, incomprensibile, dissuade e allontana. Nei due casi, se vi è poi all’interno di esso un valore, questo quindi sarà più facilmente approfondito o scartato. Sia che si tratti di strategie volute dall’autore, sia legate al contenuto. Parlo dei casi migliori, è evidente. Un contenuto ermetico, celato in un labirinto, invita all’approfondimento progressivo teso alla conoscenza. Un contenuto anche prezioso ma celato in un sarcofago gettato nell’abisso può divenire irrecuperabile.
Non è nella sostanza quindi irrispettoso verso chi non viene capito a causa del suo linguaggio il proporre da parte di un lettore dei sottotitoli, cioè un traduttore simultaneo. La storia, l’arte, la poesia, ma che dico, la Bibbia che tutti abbiamo a portata di mano, è piena di esempi di questa casistica.
Uno banale che mi viene a mente è nel primo caso costituito dalle tavole della Legge: dodici numeri, dodici frasi lapidarie talvolta accolte ma spesso no; o per chi è laico gli avvertimenti di Cassandra, lapidari anch’essi ma non accolti perché non graditi. Quanto al secondo caso cito l’Apocalisse di Giovanni che nei testi ufficiali è piena di note esplicative di Santa Madre Chiesa come se tutto fosse chiaro, ma anche qui per chi è laico basti leggere un manifesto di una qualche loggia massonica di nuovo conio per avere tutt’altro che la luce.
Infine per tutti e due i casi, grazie a Dio, c’è Salomone che per scienza infusa districa con semplicità ogni dilemma. Allora non resta che consigliare al suo erede, il saggio, paziente e illuminato Paolo, di predisporre con la sua équipe tanti piccoli paoli o paolini, come l'erculeobimbo della foto, che fungano da traduttori ogni volta che ci troviamo di fronte a qualcosa di ostico da capire. O delle paolillole di sapienza per digerire le pietanze più pesanti.
Però senza snaturare il blog e la sua aura, che tanti attira.

Giorgio Andretta ha detto...

Questo blog è forse diventato un retro-bottega galenico?
Sono apprendisti stregoni quelli che devono moderare i post?
Che tipo di filtro è applicato?
Perchè si lascia libero campo a Lucifero?
E' doveroso inserire le risposte ai miei quesiti nelle netiquette, almeno ci si può regolare sulle stronzate albergate.
Grazie per quanto vorrete,(VOSTRA GRAZIA), rispondermi.

Anonimo ha detto...

www.stampalibera.com censurata!
Ho paura che tra poco toccherà anche a comedonchisciotte e via via tutti gli altri.
Speriamo non qui.
Che tristezza!

Cosa possiamo fare per trovare rimedio?

PauraDiFirmare

Anonimo ha detto...

ciao anonimo..infatti e da ieri che nn rieco più a vedere www.stampalibera.com..

ma siamo sicuri che è stata censurata??

Anonimo ha detto...

Di fronte alle vostre cazzate senza argomentazioni, l’uomo più impavido si arrende, mentre il saggio comprende l’essenza della realtà in cui siamo immersi.

Pensate di essere intelligenti a farmi notare un errore di ortografia?
Piuttosto preoccupatevi dei contenuti e della forma, che molto spesso lasciano a desiderare. Ma visto che vogliamo essere precisi, allora chiariamo pure che “perché” si scrive con l’accento acuto, cosa che pochi fanno, ma soprattutto evitate di scrivere le apostrofi dove non centrano un cazzo, come ad esempio “e’”, perché sinceramente non si possono vedere!
Però il massimo è stato raggiunto giorni fa (tra l’altro per la seconda volta!) mettendo in evidenza la i nella parola conoscenza, per sottolineare un frequente errore:

@ Nessuno ora Pseudonimo e prima tanti altri
WOOWW!!!

Hai scoperto biglino e ti esalta??!e meno male che la 'conoscIenza' te la dovevi tenere tutta per te!!figurati se volevi distribuirla :-)))


DA NOTARE CHE È LA STESSA CHA FA QUESTA IRONIA:

ma fidarsi cecamente significa fidarsi come in repubblica ceca?

SI PUÒ ESSERE PIÙ IDIOTI?

Io dal canto mio, d'ora in poi (ammesso che scriva ancora, ma penso proprio che con i blog ho chiuso), avrò l’abitudine di passare sempre dal correttore ortografico, così non rompete le palle.

Ma poi Carletto, che cazzo hai scritto!
Inutile arrampicarsi sugli specchi.
Nei primi commenti su SIC non vi è alcun accenno al silicio e al carbonio, e me lo ricordavo benissimo, perché a differenza di quanto dici “non tu ma qualcunaltro ricorderà” (A PROPOSITO QUALCUN ALTRO SI SCRIVE STACCATO E SENZA APOSTROFO! e questo è solo uno dei tanti errori ortografici presenti nel tuo sproloquio!), i commenti di NMF, li ricordo tutti abbastanza bene.

Ma tanto è tutto inutile, perché è così che funziona la psiche umana: guai! guai! a far notare a qualcuno che il suo maestro, colui nel quale ormai ha riposto ogni certezza, ha detto una cosa inesatta.

Tutto sommato è bene che sia così: gli imbecilli ci sono, e devono essere la maggioranza assoluta!

Farewell

Anna ha detto...

Forse come prima cosa potete smettere di avere paura di firmare nell'illusione che chi vuole sapere chi siete non lo sappia gia'.

Questa polemica infinita contro NMF avrebbe rotto i maroni, siete capaci di andare oltre o no?
Se non si capisce cio' che qualcuno scrive si salta il suo post a pie' pari, un blog non e' una conferenza dove uno va di sua volonta' e si aspetta determinate informazioni esposte in un determinato modo;
non si asfissia il resto degli utenti con lagnanze infantili chiedendo pedantemente ed insistentemente che NMF scriva in modo comprensibile o risponda a comando a domande che personalmente trovo ridicole tanto quanto il credere che NMF abbia la soluzione planetaria al "male".
Se uno non ha consapevolezza non puo' minimamente pensare di sostituirla con la conoscenza, o meglio con l'erudizione fine a se stessa.

Anonimo ha detto...

Nessuno Pseudonimo farewell spike e TUTTI gli altri alias.....guarda che si capisce da QUELLO che scrivi che sei tu!! altro che da come lo scrivi!!Inultile che ti cambi ogni volta nick.Io lo capisco e non ti dico più niente.
E' da sempre che cerchi uno stile a imitazione di NMF.....ora sappiamo che te lo studi ,invece negavi....
adesso c'è anche il discorso sull'egoico di "pseudonimo" IDENTICO a quello sul nick di NonmiFirmo!!!
tempo fa hai fatto uno SHOW litigando con mezzo blog perchè ti eri INVENTATO che TI ATTACCAVA
Quando Franceschetti ha chiesto una cosa a NMF sulle bestie di satana ti si è chiusa la vena e sei partito.Alcuni abbiamo cercato di farti ragionare ma hai iniziato a OFFENDERE tutti quelli che ci provavano!!!
Tu non hai capito che ognuno a sua modo ha provato a dirti di essere semplicemente TE STESSO!!
RICORDA come hai trattato il signore che lavora nel sociale.
Poi torni un'altra voltae dici che sei cambiato,meno male!!!
MA VIVI SERENOOOOO smackkk!!!

Giorgio Andretta ha detto...

La ringrazio per il suo intervento, egr.carmelo maria carlizzi.

Da STAMPALIBERA, come da CDC, ma la lista è lunga, sono stato cassato, quindi che dire?!

Giorgio Andretta ha detto...

..la cretineria ha ucciso il blog!

UnaRosa(Più)Rossa ha detto...

Usare le donne e le canzoni per comunicare al Festival della Rosa.
Noemi si presenta elegante come una Rosa(più)Rossa. Il Rosso è evidente, come anche il Rosa nel vestito, nelle unghie e nella stellina attaccata all'orecchio. Altrettanto simbolica l'altra stella argentata che fa di tutto per mostrare con degli scatti di lato, come a dire: "Eccola, o eccole".
Un'evidentissimo fazzoletto Rosa viene teletrasmesso anche dal Maestro che dirige l'orchestra.

Anonimo ha detto...

Domani è Venerdì 13.
Che succederà? Saturno si oppone al Sole. E la Luna quadrerà entrambi.
Staremo a vedere :)

Zep

Anonimo ha detto...

Incredibile...non riesco a credere che qualcuno sia cosi sicuro che io, il mio amico "Pseudonimo"' con cui ero su skype fino a qualche minuto fa, e "Nessuno" che ho sempre letto con interesse (tranne quando lamentava di non essere ascoltato a sufficenza, mentre io e credo molti altri lo facevano ) siano la stessa persona..mah...
In questi casi ho l'impressione di essere in un  forum del grande fratello...
Torniamo a condividere un po' di spunti sugli argomenti o continuamo a imbrattare questa bacheca con pettegolezzi e e supposizioni sulle identità che non troveranno mai conferme?
Spike

Anonimo ha detto...

A proposito di decriptazioni...
Leggetevi questo :-)

http://​maestrodidietrologia.blogspot.i​t/2012/04/​spot-vivident-blast-2012-ovvero​-il.html

Anonimo ha detto...

ue anonim..

che deve succede domani??

sono due giorni che parlano di un mini ciclone in arrivo proprio domani 13 aprile!

ciao,
m.

Anonimo ha detto...

ANDRETTA FOR PRESIDENT !!!
( non si sa di che cosa , ma

per adesso candidiamolo ! )

Nicola

Anonimo ha detto...

Nessuno ma piantala coi multi ruoli stai ammorbando il blog!
TI RENDI CONTO???
il messaggio di spike(=nessuno psudonimo)è penoso e dichiara tutto il tuo infantilismo.
Così si distrugge l'utile spazio dei commenti.....ma cosa cerchi??o cercate tu e le tue multi personalità???
Che ti si dica che sei il più bravo???!!OK sei il più bravoooo ma adesso piantala PER PIETAAAAAA''

Anonimo ha detto...

buon venerdi 13 a tutti

Anonimo ha detto...

Nell'ultimo venerdi 13 ci abbiamo rimesso una nave, speriamo bene

Pseudonimo ha detto...

Buongiorno a tutti.
Ascolti, ora sta davvero passando il limite. E’ Lei che “ammorba” lo spazio dei commenti con queste baggianate.
Cos’è, si sente come Neo in mezzo ai Men in black mutaforma? Visto il leitmotiv del blog ci starebbe anche, il problema è che Lei non ha né lo spessore, né la cultura, né l’intelligenza per impersonare l’omologo di Neo. Al massimo può ambire a sostituire la nonnetta-da-discoteca che canta e balla a Uomini e Donne.
Si rende conto che non ha scritto UNO, dico UN solo commento che abbia una valenza anti cospirativa o che contempli una qualsivoglia riflessione su un qualsiasi argomento?
Si rende conto che perde il suo prezioso tempo a indovinare “chi è chi” e non si premura nemmeno di darsi un nome, un appellativo, Lei, alla quale ci dobbiamo riferire scrivendo “Anonimo delle ore…”.
Jung diceva che “l’IO è l’insieme dei propri contenuti psichici passati”. Lei non si dà un nome perché non ha un IO; Lei è un anonimo che lascia anonimi commenti.

Sig. Franceschetti, posso permettermi di chiederle se è questa la qualità di commenti che si aspetta quando, con forte introspezione, ci rende partecipi della sua intimità, pubblicando posts che attengono alle sue paure, alle sue personali vicende, e alle sue convinzioni in materia cospirativa?
Inoltre, non ha i mezzi per controllare l’IP di chi scrive, così da poter certificare con la Sua autorevolezza che io, salvo il dono dell’ubiquità, sono solo Pseudonimo, Spike è solo Spike (lo conosco personalmente) e Nessuno, per quanto in gamba sia, non so chi possa essere?

E ora: possiamo, per favore, argomentare qualcosa che abbia attinenza con la Rosa Rossa, coi rituali, la massoneria, gli Illuminati, la Chiesa Cattolica, il satanismo, la pedofilia, i Rosacroce, Malanga, Icke, Biglino, Sitchin, Von Daniken, la Noetica, la Bibbia, la Fisica Quantistica, qualche libro interessante letto, qualche esperienza personale, i Veda…insomma, avete capito (ovviamente davo per scontato il post di Franceschetti..).
Ecco, introduco un argomento io:
Qualcuno di voi ha mai avuto esperienze di ipnosi regressiva o disipnosi regressiva?
Lo chiedo perché è (..è stato, visto che ora ho sospeso) questo il mio personale metodo d’indagine circa gli argomenti sopra elencati.

Sperando di non aver tediato oltremodo, saluto TUTTI i commentatori.

Paolo Franceschetti ha detto...

pseudonimo...

No non possiamo controllare gli IP. C'è sempre qualcuno che dietro a nick o anonimi vede sempre qualcun altro e molti si divertono a fare il toto identità. NMF è salvatore brizzi, no è MDD, no è Serpent of fire, no è Rosar. Io ci posso fare poco perchè tra l'altro ho poco tempo per leggere i commenti e spesso li approvo senza leggerli.

Anonimo ha detto...

Nessuno era penoso e poi ha litigato davvero con mezzo blog

Pseudonimo ha detto...

Non intendevo elogiare "Nessuno". Sinceramente sono nuovo di questo blog e, non avendo mai avuto modo di leggere alcunchè del sig. "Nessuno", semplicemente non volevo nemmeno sminuirlo per colpa di deprogrammatori quali l'anonimo (anonimA?) "Infantile".

Propongo alle persone in gamba che commentano qui (e ce ne sono) di ignorare o, in alternativa, di appellarsi all'anonimo in questione proprio con questo riferimento ("Infantile").
Un po' come è accaduto con NMF: un nome acquisito per via incidentale.

Buona giornata a tutti.

Anonimo ha detto...

attenti alle intossicazioni da antimonio...

Anonimo ha detto...

Solo per un fatto di coerenza.
Per essere uno nuovo è strano che tu sappia le motivazioni delle scelte di un nick di uno che invia da tanto.

non ci vedo molta logica.

poi non mi pare che fosse casuale la scelta.io leggo nmf da tempo e nn mi ricorso sia quella che dici.

1lettore

Anonimo ha detto...

concordo col lettore

"""di appellarsi all'anonimo in questione proprio con questo riferimento ("Infantile").
Un po' come è accaduto con NMF: un nome acquisito per via incidentale."

la classica frase dei tempi d'oro di Ness.....ihihihi
spiega per altri....uno in particolare

Anna ha detto...

Allora, in ordine sparso avete sfracellato i maroni con illazioni varie sull'identita' di vari utenti, sull'uso improprio dell'apostrofo al posto dell'accento, cosa che faccio anch'io perche' il mio Mac americano non contempla la lingua Italiana tra le opzioni di lingua civilizzata, sulle motivazioni dietro la scelta di un nick, eccetera eccetera.
Usare il blog per scrivere qualcosa di sensato invece no? Perche' non affrontiamo invece il problema, anzi direi il dramma di molti di voi che soffrite di paranoie a livelli ormai insostenibili, al punto di menarvela e menarla a noi per giorni e giorni con queste storie inutili e noiose su chi e' chi e perche' usa certi nick?
La domanda e' d'obbligo: ma una cazzo di vita fuori ce l'avete o state tutto il giorno a farvi pippe mentali su dei perfetti sconosciuti su un blog che hanno il diritto di scrivere quello che gli pare?

Cercate di arrivare almeno al concetto di base che al sistema di cui avete tanto timore state facendo un favore con queste menate mentali che lasciano il tempo che trovano. Dare la colpa a NMF delle vostre turbe psichiche non e' di aiuto a voi stessi, fidatevi.
Se avere la liberta' di postare qua dentro deve essere una scusa per masturbarvi e pure male, fate un favore a voi stessi e al pianeta, lo ripeto, andate a piantare alberi per ogni fregnaccia scritta e pensata, ne guadagnerete in ossigeno al cervello.

Anonimo ha detto...

Luna nel Capricorno - Quadrato con Sole nell'Ariete - Venerdì 13 Aprile 2012 alle 13:50
Chiedo agli esperti della volta celeste qui nel blog.


Spike

Anonimo ha detto...

Dal sito Ilmeteo.it:
"Come era nelle previsioni, è nata LUCY, il Mini-Ciclone Mediterraneo, che dal Canale di Sardegna si sta portando sul cagliaritano e poi sul Tirreno. Il mini-ciclone era stato PREVISTO  10 GIORNI fa da Antonio Sanò e SOLO OGGI i centri meteo internazionale l'hanno CHIAMATO Lucy. L'allerta della Protezione Civile è solo di ieri? Come mai???? Non è il momento di cambiare???"

Era necessario chiamarlo Lucy??? Per giunta nominarlo cosí 
Venerdí 13 aprile 2012 Saturno in opposizione, Luna nel Capricorno - Quadrato con Sole nell'Ariete? 

Chiedo agli esperti della volta celeste qui nel blog. 

Spike

Anonimo ha detto...

scommetto il mio ovaio destro che.....
(vediamo chi sa completare la frase??? Lilith e Norma ho fiducia in voi....INTUITO femminile!!

Lucia

Anonimo ha detto...

Ma ti sei fatto condizionare anche tu da tutte queste strampalate fesserie di teorie di nmf sulla volta celeste?!!
Siccome ce ne stanno pochi che gli vanno appresso.Grazie a Dio forse ce lo siamo tolti dalle scatole e tu che fai??lo inviti a nozze a rispondere sulle cavolate con cui ha riempito il sito deviando da cose più serie??? oppure vai cercando emuli che ripetono le stesse fregnacce??
Ha già fatto troppi danni!!rallentamenti e deviazioni per poterci permettere tanti piccoli nonsifirma che ripetono a pappagallo le sue fregnacce e intanto il sito gira intondo....questo ci manca!!
un pò di concretezza buon Dio!
V.

Pseudonimo ha detto...

Anna, 10 e lode!

Anonimo ha detto...

@ V.

La mia é semplice curiosità verso ció che non conosco, starà a me poi vagliare o validare una presunta risposta convincente.
In ogni caso so che siamo mossi dalla stessa motivazione di sondare ed esplorare per capire:  
(cito un tuo post del 15 marzo)
"Mi piacerebbe inoltre che Carmelo Maria Carlizzi (per la sua vicinanza a Gabriella che certo ne sapeva molto) e NonMiFirmo (di cui STO IMPARANDO ad APPREZZARE  la PREPARAZIONEin campo esoterico-ermetico-alchemico) dessero un loro parere.
Grazie
V.
15 marzo 2012 21:30
 Anonimo ha detto...
Scusate ho dimenticato di mettere il link dell'articolo: http://ilgrandeignoto.blogspot.com/2010/03/materie-oscure-la-linea-della-rosa.html
V."

Sempre che V. Non sia un omonimo.

@ anna:    GRANDISSIMA.
 Spike

Anonimo ha detto...

Io non ho scritto assolutamente quella roba e quello che volevo dire è in quello che ho detto nel mio commento!
Poi non sono solito gridare col maiuscolo.In ogni caso c'è un'aria strana in questo blog!!Gente che ci passa forse troppe ore.
VG

Anonimo ha detto...

E nella trentatreesima giornata del campionato di calcio, la vittima ha il nome del doge moROSini...
mentre ROSberg prende la prima pole della sua carriera.

A leggere questo blog si diventa paranoici. :)

RR ha detto...

E bravo Franceschetti, anche stasera grande successo di pubblico!

Fantastica la storia del quadro con la rosa nella stanza d'albergo.
Insomma tu cercavi un albergo, ne hai cambiati diversi senza preavviso dopo esserci arrivato all'entrata e notato movimenti sospetti, poi entri in uno sostanzialmente a caso, prendi una stanza e dentro cosa c'e'? er quadro co'la rosa!
E chi era entrato insieme a te? uno con la mimetica e le scarpe argentate?
E chi era David Copperfield, che ha fatto questa meravigliosa magia?

Sei un grande, e poi mi chiedete perchè vengo alle tue conferenze pur non condividendo quasi nulla delle tue teorie...

Grazie, alla prossima.
RR

carmelo maria carlizzi ha detto...

Voglio ringraziare Paolo per i ripetuti riconoscimenti da lui tributati a Gabriella nel corso della presentazione del suo libro di ieri. Paolo ha ancora una volta mostrato il suo coraggio affrontando vari argomenti e circostanze che definire scabrosi è del tutto limitativo. E senza timore di indicare nomi e responsabilità di autorevolissimi esponenti di apparati del nostro Stato. E quando Paolo si chiedeva quasi perplesso come mai gli veniva consentita tanta libertà da quegli stessi poteri che attaccava, ho voluto dirgli che questo avveniva perché questi poteri di fronte al coraggio pensano sempre che ci siano poteri ancora più forti e concorrenziali. E fanno bene a pensarlo!
Notevoli gli interventi di Paolo Ferraro che ha potuto dare uno sprazzo della sua esperienza di magistrato che in una certa fase della carriera presso la procura di Roma, il cosiddetto “porto delle nebbie”, ha ritenuto davvero di riuscire a portare a fondo le sue indagini su quanto andava scoprendo nell’ambito miltare. Ma contrariamente a quanto credevo – e di questa mia scarsa informazione mi scuso con lui – e cioè che fosse prevalentemente dedito a difendere il lavoro svolto e la propria immagine di magistrato, il pm Ferraro, nel confermare le persecuzioni e l’oggettività dei riscontri ottenuti, ha dato esempio di grande serenità e freschezza d’animo, che sono poi i migliori antagonisti alla violenza dell’attacco delle logge, mediatico e istituzionale, portato contro di lui. Infatti Ferraro è andato oltre la constatazione di quanto ha subìto e continua a subire, per partecipare a tutti che il suo progetto di vita è rivolto ad individuare e potenziare in un ambito del tutto “trasversale” dell’opinione pubblica, i valori e la disponibilità della gente e degli organismi sani al fine di costituire un grande schieramento, un vero e proprio “polo” di contrasto alla barbarie.
Quella barbarie degli scarnificatori – di coppie di donne e di bambini – che con essa ambiscono a mantenere poteri e privilegi d’ogni sorta.

Anonimo ha detto...

Su questo blog ho lasciato non più di tre o quattro commenti e ho sempre firmato V. anche se mi ero già accorta tempo fa che qualcun altro si era firmato V.
Io comunque sono quella che chiedeva il parere di Carlizzi e NonMiFirmo e non certo quello del 14 aprile 2012 02:03 di cui mi accorgo peraltro solo adesso che si è già dissociato da me e firmato stavolta VG
Dunque da adesso mi firmo VF

Anonimo ha detto...

Caro paolo , ciao sono Alfredo, finalmente ci siamo conosciuti, è stato forte...., Volevo esprimerti la mia ammirazione e il mio affetto e tengo a dirti che condivido profondamente e con grande gioia la tua opinione riguardo a maurizio blondè, un persona davvero inconcepibile per le opinioni e le idee che esprime,e per le enorme contraddizioni di cui è portatore sano. Grazie per aver detto quel che pensavo.

Anonimo ha detto...

@Lucia.

Ti capisco Lucia!
I peggiori nemici sono quelli che,APPARENTEMENTE(ma ambiguamente e con finalità opposte),sosengono le nostre stesse cause.
Però puzzano di falso lontano un miglio.

I sorci,in assenza dei gatti,CERCANO di ballare.Il problema è che non ne sono capaci;nessuna armonia,nessun senso del ritmo....e l'insuccesso GARANTITO li irrita ancora di più!
Mai serenità,mai allegria,solo moltissima rabbia.

I sintomi dello squilibrio poi ci sono tutti:
Adulazione,violenza,invidia mal celata,volgarità(nel senso stretto del termine);e giù di sputtanamenti forzati a spintoni,nessuna proposta concreta,nessuna analisi efficace....ma solo RI-PE-TI-TI-VE affermazioni di consapevolezze INESISTENTI ed informazioni VECCHIE come il CUCCO!
E,dimenticavo,assumere tante.....ma tante.....IDENTITA'.

La verità ha la vita dura,ma sempre più lunga della menzogna.

In conclusione: solo degli sciocchi possono abboccare!

NORMA

Anonimo ha detto...

Spike,Nessuno,Pseudonimo.....e chi più ne ha più ne metta!
Eheh!!!

NORMA

Pseudonimo ha detto...

Stamattina mi sono alzato e, guardandomi allo specchio, mi sono sentito infimo di fronte a ricercatori alternativi, coraggiosi e prodigiosi, quali Icke, Malanga, Sitchin, Biglino...

Ma poi ho letto il commento di NORMA e mi sono sentito estremamente intelligente!!

Dipende sempre con chi ti confronti.

Grazie NORMA, mi hai regalato un sorriso!!

P.S. Scrivi più spesso NORMA/Anonimo/Berlusconi/Benedetto 16°.

Eheh!

CDD.difendiamolademocrazia ha detto...

CHI E PERCHE' CI NASCONDE LE VERITA' .Una lunga e veloce marcia verso una società rifondata a partire dai valori comuni per mettere amorevolmente alla porta massonerie deviate e non , poteri forti e capitalismo finanziario facendo fallire il progetto più inquietante della storia della umanità. Battere il Nuovo Ordine mondiale, realizzare per la prima volta una reale democrazia diretta e ripartire da una riformulata sovranità nazionale e monetaria con nuove alleanze geopolitiche, superando le obsolete distinzioni ideologiche e creando un sistema di idee e valori del TERZO MILLENNIO non è utopia è una necessità storica. PAOLO FERRARO
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=yScffoLr8dk

IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSONERIE DEVIATE E NON E LA ALTERNATIVA DEMOCRATICA CHE STIAMO COSTRUENDO. La più completa intervista a radiogamma5. E l'analisi del progetto deviato e delle alternative che stiamo costruendo INSIEME . L'invito espresso è a diffondere in tutti i modi possibili la notizia. A breve pubblicheremo tutto , dati , memoriale ed analisi . A voi il compito di usare il nostro coraggio e di realizzare la ambiziosa utopia di sensibilizzare tutto il paese, Coraggio!!! ... che tra poco tutti sapranno chi erano, quello che facevano, quelli che coprivano, quali rapporti vi erano e vi sono tra militari , alti ufficiali, medici ( anche di famiglia ) psichiatri deviati soggetti potenti e progetti deviati. il livello nazionale ed internazionale della vicenda .... Diffondere non è meramente condividere : è appoggiare sulle bacheche più importanti .. copiare ed immettere in rete .. in siti, forum, luoghi telematici varu .. è parlarne .. è far uscire verità e dati ... Diffondere è riprendere possesso della capacità di INFORMARE E FORMARE , è fare un porta a porta telematico IMPLACABILE . DIFFONDERE veramente e non meramente condividere in cerchie ristrette E' CIO' CHE TEMONO . E' Il primo grande passo della riscossa popolare e democratica . Diffondere informare e formare è il futuro dei nostri figli, delle donne dei bambini della gente . Diffondere è riprendere piano piano in mano la storia . DIFFONDERE E' VINCERE . PAOLO FERRARO

CDD.difendiamolademocrazia ha detto...

Dobbiamo lavorare sodo uniti insieme , crescere rapidamente, contrastare come mai è stato fatto la disinformazione , costruire una cultura di massa che in realtà, a ben vedere, mai è stata realizzata prima di oggi e abbiamo pochi ma potenti strumenti a disposizione , INTERNET, la nostra cultura , la volontà di non arrenderci , a valori che rappresentano la tutela dell'uomo ed una società a sua misura. Laici, cattolici , cristiano sociali buddisti ..musulmani, uomini di buona fede di tute le religioni e di tutte le razze , impariamo a rispettare le differenze che lasciano fermi i valori fondamentali fondanti .
Stiamo portando alla luce, e per la prima volta siamo in grado di illustrare con prove ragionevoli e concretamente apprezzabili, un progetto che si innesta nel controllo della economia e della politica della giustizia e della informazione : con associazioni accuratamente nascoste e protette che hanno in alcune componenti riti agghiaccianti e partecipazioni eccellenti ….
Anche quelle , le sette esoteriche e “sataniste “ , diffuse in ambiti militari e allargate ( e si sono allargate ) al territorio, che usano sesso droghe, pedofilia, riti omicidari e schiavizzano PROGRAMMATICAMENTE avvalendosi di antiche e modernissime tecniche di scissione e controllo mentale , sono connesse ed organiche al progetto generale .

CDD.difendiamolademocrazia ha detto...

il racconto di un coraggioso magistrato, provvisoriamente rimosso dal suo incarico per farlo tacere , che in veste di cittadino , intellettuale ed uomo porta la sua testimonianza, dati documenti audio e i prove, consegnate e insabbiate... ma riprese e rilanciate dalla coscienza collettiva, da giornalisti ed intellettuali formati ed informati che hanno studiato analizzato, capito, non bastava e non basta . Come non bastava il grande e coraggioso lavoro intellettuale di chi ci ha consentito di capire cosa fosse il Bilderberg, la Trilaterale , il malevolo uso dei limiti umani, potenziandoli e convogliandoli . Abbiamo un compito unico nella storia ed immane . Ma se non lo faremo noi non lo farà nessuno .
Solo per questo nasce il CDD Comitato Difendiamo la Democrazia . Non per creare una nuova sigla . Non per assemblare il lavoro di qualche intellettuale e politico perbene . Non per creare una micro struttura che riassembli i pezzi di un vestito di arlecchino , così come lo hanno realizzato ed assemblato utilizzando ,scienza , potere militare, e una ricchezza immensa accumulata mediante lo sfruttamento della gente .
Abbiamo fretta, i tempi stringono, e consapevolezze non deteriorabili ci premono.
Mettiamo da parte ogni individualismo ogni pochezza, ogni ottusa visione ma anche un poco analisi raggiunte faticosamente quando possano non unire senza che però siano in gioco valori condivisi .
In rete la notizia della nascita della strutturazione di meri gruppi di analisi , e di informazione mirata , e di confronto e apertura del confronto in tutto il paese si và diffondendo .
Faremo insieme molto di più di queste righe scritte col cuore e con l'intelletto di un mero individuo .e se lo faremo nascerà il più grande progetto politico mai realizzato . Ognuno rimanendo sé, ognuno sapendo si apportare energie solo ad una idea comune, ognuno intento a far proliferare le coscienze, formare in modo allargato nuove schiere di intellettuali “organici “ e di persone consapevoli . Di qui passa il consenso che ci serve e serve al futuro . E la articolazione finale di un progetto nato dentro un lunga ma veloce marcia comune, l'unico che potrà legittimarsi agli occhi dgli uomini e delle donne .
Non conosco altra via o prospettiva .

PAOLO FERRARO

Anonimo ha detto...

@Pseudonimo

Ti accontento subito!

Grazie a te per aver CONFERMATO ciò che ho scritto nei due commenti sopra!

La tua "coerenza" rafforza la mia posizione e,CONSEGUENTEMENTE,indebolisce la tua.

NORMA

Anonimo ha detto...

Fatemi capire: state creando una nuova eggregora Nessuno, Spike, Pseudonimo quindi si fa della teurgia Casereccia alla "cotto e mangiato"
oppure devo intendere che siete cosí avanti nell'advaita vedanta da vedere tutto in una prospettiva a-dualistica tanto da far considerare tre esseri umani una sola "entità" interna al blog??
Procedendo nel percorso sfidante dell'advaita allora potremmo essere un tuttuno anche con Norma, Paolo, L'ispettore Callagan, Gigi il troione e via cosí..

Mah, multi-mah, iper-mah!!!

Spike


Scusate

Giorgio Andretta ha detto...

Sic!!
Nostro malgrado, l'incidenza della volontà dell'uomo sull'evolversi del mondo, in termini percentuali, è trascurabile, carissimo Paolo (Ferraro).
E' solo una questione tra Dei.
Il mio impegno risale a quando ho avuto l'uso della ragione, ma i risultati, nel piano materiale, sono del tutto trascurabili.
Si può ascrivere la tua partecipazione e quella di Franceschetti-senza farmene un vanto- a radiogamma5 od alla "realtà allo specchio", alla mia volontà di diffusione.
Di tale insignificante risultato, cioè l'incisione (ri-sic!!) della mia divulgazione, trova conforto sull'inesistenza del tempo e sulle ripetute incarnazioni.
Comunque la speranza è l'ultima Dea!
Sempre disponibile ad ogni cambiamento in senso antroposofico ed il progetto antropocratico che ti ho consegnato in quel di Resana va in tale direzione.
A rileggerti.

Anonimo ha detto...

Andretta dice bene, purtroppo la tripartizione venne affossata ancor prima di poter dare i suoi frutti, speriamo possa tornare a parlare di se

Anonimo ha detto...

E' stata una conferenza bellissima, complimenti a tutti gli organizzatori.

Ero un pò emozionato perchè non capita tutti i giorni di parlare con i "big" della "Resistenza": Paolo Franceschetti, Stefania Nicoletti, Paolo Ferraro, ecc...

Mi aspettavo di vedere anche Solange, peraltro.

Volevo provare a riconoscere le altre persone del blog. Così, quando accanto a me si è seduto Carmelo Maria Carlizzi, ho inizialmente pensato che fosse Giorgio Andretta (eppure non l'ho mai visto!).

Purtroppo l'evento eccezionale mi ha un pò distratto e non ho provveduto alla mia consueta "scansione psicologica" di tutte le persone presenti. ;-)

Se sono attento, riesco ad individuare anche i massoni ed "esoterici" vari. Diverse volte, si possono riconoscere dal loro sguardo, dalle loro espressioni, dalle loro tecniche di controllo mentale dei profani ... (tuttavia, devo ancora studiare bene la materia)

Il motivo è semplice: una conferenza così importante è stata certamente osservata e "pattugliata" anche da esponenti della Rosa Rossa. Loro sono venuti nella sala della libreria per controllare, specialmente, Paolo Franceschetti e Paolo Ferraro. Ma sicuramente sono stati molto attenti anche ai movimenti degli altri ...

I venerati confratelli non vogliono gli "spiriti ribelli", quelli che si oppongono alla realtà falsa di Matrix, coloro che non hanno il cervello solo per riempire uno spazio vuoto (o per separare le orecchie :-)).

E, quindi, sto pensando che sabato scorso, alla conferenza, c'erano almeno 2 esponenti della RR: uno parlava attivamente con gli altri, mentre l'altro stava in silenzio ed osservava. Come i Carabinieri, che sono sempre in 2 ... :-)))

Secondo voi, chi erano i "sorveglianti" della RR?

Probabilmente, il sorvegliante più attivo ha parlato anche con Paolo Ferraro, poichè il suo progetto di opposizione politica è ritenuto pericoloso. E, pertanto, lo avrà confuso con varie teorie nebulose ed esoteriche ... Se poi aggiungiamo le nuvole della pipa di Paolo ... :D

Loro sono abilissimi a confondere e a far perdere tempo. Se una persona trova la traccia giusta, fanno depistaggio e incasinano la mente dei malcapitati. Complicano le cose. In fondo, cosa è l'esoterismo se non una complicazione (e falsificazione) della realtà?

Domandina impertinente: chi sono tutte le persone (uomini) che hanno parlato, sabato scorso, con Paolo Ferraro?

N.B.: escludiamo Paolo Franceschetti, of course!

Ovviamente, la mia è solo un'ipotesi per inviduare i birbantelli della RR.

E - andando più sul concreto - in questa discussione non mancano 2 commenti del signor "RR". Li riporto di seguito con un copia-incolla:

"Chi se la perde la nuova conferenza a Roma!
Ci vediamo, Paolo...
RR
07 aprile 2012, 19:05"

"E bravo Franceschetti, anche stasera grande successo di pubblico!
Fantastica la storia del quadro con la rosa nella stanza d'albergo.
Insomma tu cercavi un albergo, ne hai cambiati diversi senza preavviso dopo esserci arrivato all'entrata e notato movimenti sospetti, poi entri in uno sostanzialmente a caso, prendi una stanza e dentro cosa c'e'? er quadro co'la rosa!
E chi era entrato insieme a te? uno con la mimetica e le scarpe argentate?
E chi era David Copperfield, che ha fatto questa meravigliosa magia?
Sei un grande, e poi mi chiedete perchè vengo alle tue conferenze pur non condividendo quasi nulla delle tue teorie...
Grazie, alla prossima.
RR
15 aprile 2012 00:04"

Abbiamo beccato il commento saracastico del sorvegliante RR, che fa ironia su un episodio spericolato della vita di Paolo.

Dunque, viene istintivo domandare:

- Voi conoscete questo signor RR?

- Cosa è il "quasi" delle teorie di Paolo che RR condivide?

Tifoso di DIO MADRE

RR ha detto...

Tranquillo Tifoso, nessuno mi conosce.
Comunque ero seduto dietro di te.

Ho voluto evidenziare l'episodio avventuroso di Franceschetti perchè è talmente assurdo, che mi domando come sia possibile che nessuno se ne renda conto.

RR

Anonimo ha detto...

RR ha scritto:

"Tranquillo Tifoso, nessuno mi conosce. Comunque ero seduto dietro di te.
Ho voluto evidenziare l'episodio avventuroso di Franceschetti perchè è talmente assurdo, che mi domando come sia possibile che nessuno se ne renda conto.
RR
22 aprile 2012 00:28"

Tu eri seduto dietro di me?

Mi piacerebbe tornare indietro nel tempo per poter verificare direttamente lo "spiritoso" che si firma con la sigla della Rosa Rossa. Però, dietro di me, non c'era nessuno poichè avevano tolto una sedia per far spazio al passaggio delle persone.

Forse eri in seconda fila, sulla sedia più a destra. Quando sarà pubblicato il video della conferenza, starò molto attento nel rivedere in dettaglio quella zona di pubblico.

Effettivamente, se ricordo bene, in seconda o terza fila c'era una persona con l'aspetto "luciferino" che ha pure rivolto una domanda pubblica a Paolo Franceschetti. E, dopo la conferenza, ha parlato fittamente con Paolo Ferraro. Tuttavia, non ho osservato attentatamente quella persona. Quindi la mia è solo un'ipotesi ...

Ma, se il mio intuito non m'inganna, il tuo modo di scrivere - teso a "ridicolizzare" una persona onesta come Paolo - tradisce la tua appartenenza all'AMORC (Antico Mistico Ordine Rosa Croce) o roba simile.

Non è colpa nostra se voi della RR vi vestite in modo ridicolo e simbolico (tuta mimetica e scarpe argentate). :-)

In un'altra discussione, Paolo ha scritto che voi della RR siete assassini, ma non stupidi. Io non sarei proprio d'accordo al 100%, anche per un motivo elementare: un assassino, o socio di assassini, ha comunque un "baco" nel cervello (mi scuso per aver offeso i bachi, che sono creature di Dio e non credono di essere Dio come voi della RR). Coloro che sono malati di delirio di onnipotenza non possono essere molto intelligenti. :-)

Ecco perchè, ad esempio, Einstein non poteva essere un rosacrociano: era mentalmente impossibile! :-)))

Ma c'è una domanda ancora più interessante: noi cosa avremmo fatto se fossimo stati al posto di Paolo? (intendo dire: in quella camera d'albergo con il quadro della RR, e con un agente dei servizi nella camera accanto)

Rispondere non è per niente facile perchè certe situazioni bisogna viverle concretamente. Come si dice? Lo spirito è forte, ma ... la paura è ancora più forte.

Io, però, avrei avuto una grandissima tentazione: quella di bussare alla camera accanto e di interrogare il mimetico. Se c'è da attaccare, io cerco di attaccare. Dipende da caso a caso, ma loro vanno in corto circuito se andiamo fuori dai loro schemi e li "assaliamo" ... Vero, signor RR? :-)

Tifoso di DIO MADRE

Paolo Franceschetti ha detto...

Ciao tifoso di Dio madre.

non dare retta al Tizio che si firma RR. Come ho detto, i veri appartenenti alla RR sono persone intelligenti e non farebbero mai interventi cosi cretini.

La rosa del quadro con la scritta poi l'ho fotografata e messa anche in questo blog diverse volte.

Anonimo ha detto...

Io farò pure interventi cretini, ma tu Paolo potresti come atto di cortesia illustrare meglio la dinamica di quella sera?
Passi che tu fossi pedinato, passi la mimetica e le scarpe argentate.
Ma mi fai capire come sia possibile che proprio nella tua stanza ci fosse un quadro con una rosa rossa (attenzione, io non metto in dubbio che ci fosse, ma che fosse messa apposta).
Forse tutte le stanze avevano lo stesso quadro?
Forse il portiere d'albergo (di un albergo scelto a caso da te) era connivente?
Forse ti hanno in qualche modo indetto ad arrivare proprio in quell'albergo controllato dalla rosa rossa?

Guarda, davvero non capisco, non voglio fare il polemico a tutti i costi.
E' che proprio non ci arrivo.
Forse sarò cretino davvero!

Ciao ciao.
RR

Mauri ha detto...

Paolo un informazione offtopic... vorrei sapere se ci sono novita' sull'uscita del libro di Solange?

grazie

Grey Wolf ha detto...

L'analisi che fa Paolo Ferraro del sistema politico-massonico-satanico è veritiera.
L'autore tuttavia rivela un grado di disfunzione emozionale in senso eccessivamente narcisistico.

L'aggressvità espressa nei confronti di Paolo Franceschetti è poi del tutto ingustifcata e fuori luogo. Ciò denota una certa deriva paranoide nella struttura del pensiero del nostro magistrato, anche se sovrastata da generosità, bontà d'animo e coraggio.

Dio ti bendica e ti aiuti nella tua battaglia Paolo Ferraro.
E come è detto nel film a beautiful mind (con Russel Crowe)cerca di imparare a "tenere sotto controllo" le derive della mente.

God bless you
Grey Wolf