Psyops, 70 anni di guerra psicologica in Italia

Psyops, 70 anni di guerra psicologica in Italia
Dalla prima guerra mondiale al trattato di Lisbona

martedì 13 marzo 2012

Treviso. 18 marzo 2012. Convegno. Poteri forti.

Associazione Realtà allo specchio

Domenica 18 marzo 2012

POTERI FORTI.
Chi e perché ci nascondono le verità.


c/o Auditorium Scuole Medie di Resana (Tv)
Via Vittorio Veneto 22




Programma:


Ore 9.30: Giuseppe Bisetto – Studioso e ricercatore
I movimenti religiosi alternativi: una nuova cultura?


Ore 11.00: Paolo Franceschetti – Avvocato, docente e ricercatore
Sette sataniche e organizzazioni segrete criminali.


(PAUSA PRANZO)


Ore 14.30: Paolo Ferraro – Magistrato di cassazione
Il braccio politico-sociale delle massonerie deviate.


Ore 17.00: Marco Pizzuti – Scrittore e ricercatore
Il New World Order è alle porte, possiamo fermarlo?



Ingresso Libero e Gratuito
Per info: 330.477976

142 commenti:

Anonimo ha detto...

Venite in Sardegna che siamo isolati!

Anonimo ha detto...

Qualcuno filmerà la conferenza senza farci aspettare 4 mesi prima di vederla? Grazie e buon lavoro.

Anonimo ha detto...

Qualcuno filmerà la conferenza senza farci aspettare 4 mesi prima di vederla? Grazie e buon lavoro.

Paolo Franceschetti ha detto...

Si, la conferenza verrà filmata da Stefania Nicoletti, che la metterà in rete in soli 3 mesi e 29 giorni.

Anonimo ha detto...

Grazie Paolo e grazie alla Dott.ssa Nicoletti, sopratutto per noi che non potremmo assistere.

Un affettuoso abbraccio

Diego

Anonimo Marchigiano ha detto...

Ciao Paolo e grazie per il tuo prezioso lavoro.
Vorrei portare alla tua attenzione l'articolo di cronaca di cui sotto, che riguarda la misteriosa scomparsa di un giovane maresciallo dei Carabinieri.
E' ancora presto per parlare di cospirazione o altro, ma...che ne pensi?

p.s. Dato che purtroppo non sarò presente a Treviso...Stefania Nicoletti....puoi accelerare i tempi??? Grazie!

Anonimo Marchigiano

http://www.perugiatoday.it/cronaca/scomparso-marco-massinelli-di-castiglione-del-lago-maresciallo-carabinieri-mantova.html

Stefania Nicoletti ha detto...

Anonimo Marchigiano,
Paolo scherzava. Di solito ci metto non più di 3 mesi e mezzo :-)

No, in realtà quando ho fatto io le riprese, ovvero in tutte le ultime conferenze, abbiamo pubblicato il video in tempi rapidi, qualche giorno dopo la conferenza.

Anonimo Marchigiano ha detto...

Grazie Stefania...non metterei mai in dubbio la tua celerità!
Mi piacerebbe (ma credo di parlare anche a nome di tanti "simpatizzanti") poter vedere online anche l'intervento del Dott. Ferraro

Cari saluti a te e Paolo dalle Marche e buon lavoro!

Stefania Nicoletti ha detto...

Caro anonimo marchigiano... La mia celerità non si discute, in quanto essa è leggendaria e proverbiale. Infatti Paolo talvolta mi chiama "bradipo" :-)

Comunque se ce la facciamo registriamo anche gli altri interventi, oltre a quello di Paolo.

Saluti a te!

Diego ha detto...

Ci dispiace ma non possiamo partecipare a questa conferenza! troppo lontana! Paolo quando ne fai una a Firenze?!

i fedelissimi GIETLEG

Carletto ha detto...

A questa dovrei riuscire a esserci.

Fabio ha detto...

poiché spesso, a causa dell'acustica della sala, l'audio registrato dalla telecamera è di bassa qualità, consiglierei vivamente di registrare l'audio a parte.
Se non è possibile registrare l'audio direttamente dall'impianto di amplificazione (chi si occupa dell'amplificazione dovrebbe sapere come fare) è possibile utilizzare un metodo molto semplice: posizionare un telefono cellulare direttamente sul tavolo degli oratori: qualunque cellulare "recente" ha la funzione di registratore audio. A distanza ravvicinata la qualità sarà molto migliore. Occorrerà poi sostituire l'audio del filmato con quello così registrato: non è difficile, una volta "scaricati" audio e video su file, e comunque mi offro di farlo io.

Anonimo ha detto...

Dalle parti di Ancona no???

Giuseppe, UK ha detto...

Basta con queste perdite di tempo; la conferenza dovrebbe andare in diretta su raiuno e canale 5. Ora che ci penso, io non guardo piu' la televisione. E poi abito in Inghilterra (lontanuccio da Treviso, sorry). Ok, mi avete convinto, vada per la differita di Stefania.
Grazie di tutto.
Giuseppe, UK
P.S. Anche gli interventi degli altri relatori sembrano interessanti, spero che riusciate a registrarli tutti.

Anonimo ha detto...

"Il New World Order è alle porte, possiamo fermarlo?"
No non lo fermerete, è proprio da questo avvenimento che l'umanita'riuscira' a trarre l'insegnamento della liberta' nel senso piu' ampio del termine(forse troppo ampio per poterlo perfino immaginare).
Sembra proprio che il nuovo ordine mondiale sia una condizione necessaria per riuscire ad acquisire consapevolezza e liberarci da questa schiavitu' che dura da troppo tempo ormai.
Comunque fate bene a provarci.

Anonimo ha detto...

Bene Paolo e Stefania a domenica!!!! :DD

ps. riva vi aspetta.... d(^_^)b

Rodolfo

Anonimo ha detto...

Carlettoooooo

Ma non dovevi raccogliere tutti i post di Nonmifirmo???

Anonimo ha detto...

ciao Paolo,
complimenti per il sito.
Sto cercando di leggere i commenti dal 201 in poi del tuo post 'Radio Ies, Ouverture. La guerra psicologica, parte 2' dove vengono indicati 218 commenti ma poi se ne leggono solo 200. Ne hai cancellati 18? Ho visto che diverse persone, in altri tuoi articoli, dicevano di avere problemi a trovare la link per la pagina dei commenti dal 200esimo in poi, ma questo 'problema' sembra ancora una cosa diversa. Forse ci sono solo 200 commeni e non 218?
spero di essermi spiegata. grazie!

Anonimo ha detto...

"No non lo fermerete ... Comunque fate bene a provarci". Chi ha parlato?
Fab

Carletto ha detto...

Carlettoooooo

Ma non dovevi raccogliere tutti i post di Nonmifirmo???


Guarda che io il blog con la maggior parte dei suoi interventi sono riuscito a farlo già da tempo....è di convincere l'autore a rendenrlo pubblico che non sono ancora riuscito!
Però non mi sento di sboccarlo se lui non è d accordo

Anonimo ha detto...

"No non lo fermerete ... Comunque fate bene a provarci". "Chi ha parlato?"
Chi ha parlato?

pietro villari ha detto...

Desidero segnalare un interessante articolo dal titolo "Dante e i Fedeli d'Amore" a firma di Roberto Sestito, pubblicato ieri su:
www.ereticamente.net/2012/03/dante-e-i-fedeli-damore.html#more

Anonimo ha detto...

Vorrei segnalare all'attenzione di tutti questo articolo che, seppure un po' datato (è di due anni fa), mi sembra molto interessante. Mi piacerebbe inoltre che Carmelo Maria Carlizzi (per la sua vicinanza a Gabriella che certo ne sapeva molto) e NonMiFirmo (di cui sto imparando ad apprezzare la preparazione in campo esoterico-ermetico-alchemico) dessero un loro parere.
Grazie
V.

Anonimo ha detto...

Scusate ho dimenticato di mettere il link dell'articolo: http://ilgrandeignoto.blogspot.com/2010/03/materie-oscure-la-linea-della-rosa.html
V.

Anonimo ha detto...

per Stefania Nicoletti:
ti rivolgo la stessa domanda che ho fatto a Paolo:
sto cercando di leggere i commenti dal 201 in poi di 'Radio Ies, Ouverture. La guerra psicologica, parte 2' dove vengono indicati 218 commenti ma poi se ne leggono solo 200. Forse ci sono solo 200 commenti e non 218?
Faccio questa domanda perche' sto cercando di rintracciare dei miei commenti che sembrano essersi persi nei posts vari.
MI interessava trovare un aggancio tra una mia 'premonizione' che implicava una sequenza di 777
e, ahime', la tragica scomparsa di Lucio Dalla che
sia nella data di nascita (la somma di alcune cifre fa 7 e poi ancora 7) che in quella della dipartita (somma di alcune cifre da' 7) riporta alla suddetta sequenza. Scrissi anche un altro commento l'11.3.2012 sempre su Dalla
ma quello che sto cercando e' antecedente...magari fa parte di quei 18 non visibili?
Potrete rintracciarmi attraverso il mio IP address.
grazie!


4.3. 43 1.3. 12
7. 7. 7.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
ciao Stefania, ti giro la domanda che avevo fatto a Paolo.
Sto cercando di leggere i commenti dal 201 in poi di 'Radio Ies, Ouverture. La guerra psicologica, parte 2' dove vengono indicati 218 commenti ma poi se ne leggono solo 200. Ne avete cancellati 18? Oppure ci sono solo 200 commenti e non 218? Chiedo questo perche' sto cercando di trovare dei miei commenti che credo si siano persi nei vari posts e volevo sapere se erano tra quei 18 che non si vedono.
Sto cercando di fare un collegamento tra una mia 'premonizione' legata alla sequenza 777 che feci appunto con un commento anche se non mi ricordo esattamente cosa scrissi e, ahime', la morte di Lucio Dalla' le cui date di nascita (alcune cifre sommate danno 7 e poi di nuovo 7) e della dipartita (alcune cifre danno ancora 7) riportano alla suddetta sequenza.
Scrissi anche un commento l'11 marzo nel post 'X Times di febrraio...' ma ovviamente quello dell'11 marzo e' successivo a quello che mi sono persa..
(Puoi verificare che sono sempre la stessa persona a scrivere grazie al mio IP address)
grazie mille!

Anonimo ha detto...

ed ecco spiegata la siccita' e il ministro Clini che la mena con gli ogm:
http://img571.imageshack.us/img571/5088/sciepersistentisullaspa.jpg

altro che riti alchemici che faranno certo parte del disegno globale ,ma per adesso sarebbe meglio occuparsi/preoccuparsi di cose un po piu' immediate e concrete, non vi pare?

Giambattista ha detto...

Molto interessanti, per un neofita come me, i link degli ultimi commenti. Grazie

Anonimo ha detto...

http://www.cadoinpiedi.it/2012/03/15/caso_moro_quel_mistero_taciuto_di_via_caetani.html#anchor

NonMiFirmo ha detto...

altro che riti alchemici che faranno certo parte del disegno globale ,ma per adesso sarebbe meglio occuparsi/preoccuparsi di cose un po piu' immediate e concrete, non vi pare?

L'Alchimia è per chi la applichi - non importa se credendoci o meno - uno strumento di modellazione potentissimo. Ovvero fornisce un modello alternativo per la percezione.

La sua forza sta nel fatto di essere collocato, nella stratificazione dei vari approcci, molto più vicino al fondo del subconscio personale e quindi all'oscuro scorrere della coscienza collettiva.
Ogni azione alchemica - possiamo dire rito - attiva, muove e fa slittare in modo diretto, e magico secondo alcuni gruppi, gli archetipi che rivestono tale fondo.

Inoltre...
se si ipotizza che ciò che viviamo dell'universo sia l'intreccio delle volontà creative delle singole coscienze personali, l'Alchimia diviene oltre che modello anche strumento attivo.

Le scie chimiche, per quanto pazzesco possa sembrare, rientrano in un grande rito alchemico. Chi si interessa un po' di queste cose sa quale immensa importanza rivesta il Cielo nell'Alchimia. Cosa implicano le condizioni in cui si trova.
Soprattutto lungo la perigliosa e poco gestibile via secca.

Ovviamente non si tratta solo di questioni spirituali o del profondo.
Come mostra anche l'immaginario classico, l'Alchimia è fatta è di laboratorio e materia.

Centinaia di migliaia di persone nel mondo agiscono come braccio operativo.
Ripeto...anche incosapevolmente, o senza crederci o senza farlo totalmente. Questo è scarsamente importante ai fini dell'Opera.

In ogni caso tale approccio esiste, e viene seguito. Non tenerne conto inevitabilmente significa limitarsi nell'analisi.
E limitarsi al braccio significa soprattutto continuare a subire passivamente ciò che viene deciso.

Non esiste strumento migliore dell'Alchimia per agire sul corpo, nella mente, nel profondo e nella vita degli altri (da parte di altri).

E questo ha una motivazione concreta ben definita. Conosciuta e tramandata in modo coperto da chi ha avuto vero potere nei diversi periodi.
Eventi (fisici e sociali) e cambiamenti della storia sono dilatazioni, espansioni di potenti nuclei interni. Fortemente coagulati e concentrati.
Un po' come le icone di windows. Attivando le icone (i nuclei) si aprono programmi e files (eventi e cambiamenti).
E noi inconsapevolmente ci portiamo dietro questi nuclei come se niente fosse.

Generalmente si ritiene che L'Alchimia sia metafora o allegoria dell'uomo e della sua storia. In realtà è vero proprio il contrario. La storia è allegoria di ridotti ma potentissimi elementi.
Tutti incastonati nel nostro profondo.

Occuparsi, affannarsi solo sull'esterno sperando così di migliorare il nostro stato è pura illusione. O peggio credere al positivismo esogeno.
Produrre e mantenere aperta la frattura è il compito più basso del potere.
Ovvero annullare la percezione del proprio Tempio interno.
Successivamente cacciarne il vero padrone personale e prenderne il posto.

Così ogni volta che forte si riaffaccerà l'impellente ed irrefrenabile bisogno di trascendente, il nuovo padrone usurpatore nasconderà il naturale ricovero o ne celerà o impedirà l'accesso. Frapponendosi e fornendo illusorie, distorte alternative...dalle droghe e psicofarmaci a politica e visione del mondo e sue immanenze.

Sarebbe lungo da spiegare come e perchè ci riescano. Forse qualcosa è possibile intuirla da alcuni commenti lasciati in passato.

In ogni caso in tutti i miti, leggende e parti speciali di religioni che parlano della "liberazione" si può ricavare e ricostruire come fare.
Il mito della profonda e scura grotta, del drago con i solo occhi oltre il pelo libero dell'acqua, dell'eroe e della bella dama da liberare è tutto realizzabile al nostro interno.
Il processo di liberazione della nostra coscienza prevede gli stessi passaggi, le stesse prove.
Le stesse degli eroi di tutte le epoche, religioni, leggende e tradizioni.

NonMiFirmo ha detto...

E' divertente come nei commenti al post precedente si legga:

Anche NMF, a cui vanno riconosciute alcune conoscenze, continuando o meglio perseverando con il suo postulato, Psico-Alchemico, dimostra di non aver colto il vero scopo degli omicidi rituali.[...] (serve) Un nesso logico, che unisce tutti i più importanti avvenimenti italiani e del mondo. Ma se ci si perde in analisi troppo meccanicistiche, o altrimenti alchemiche, si rischia di fare un buco nell'acqua.

Ovvero si sottolinea che c'è un approccio troppo specifico, postulatorio, meccanicistico. Che occorre quindi un nesso logico generale.



Nei commenti a questo post, si legge invece:

altro che riti alchemici che faranno certo parte del disegno globale ,ma per adesso sarebbe meglio occuparsi/preoccuparsi di cose un po piu' immediate e concrete, non vi pare?

Ovvero si sottolinea che c'è un approccio troppo generale e "fuffarolo" filosofeggiante (come veniva detto in un altro commento di tempo fa). Che occorre quindi più specificità e concretezza.


Se entrambi sono critiche all'Alchimia tutto questo è normale. Poichè entrambi gli approcci sono aspetti di essa.
Come già spiegato (spero meglio in passato) l'Alchimia è uno strumento interpretativo.
Ma possiede natura frattalica. come in alto così in basso. ovvero come nel grande così nel piccolo.
Con attenzione se ne trovano "cime" in ogni moltissimi ambiti.
Il filo si dipana all'esterno di noi, in profondità e nella carne.

Ma non perchè sia l'Alchimia. Ma perchè semplicemente si tratta di una sovrapponibile matrice multidimensione di conoscenza. Quello che in matematica è definito tensore di ordine n.

Basta provare ad osservare la crescita di un albero, la chimica della fotosintesi...a leggere il Vangelo, ad esaminare il volo di un uccello o la nascita di una farfalla. A parlare con uno sciamano o con un bimbo mentre è impegnato con qualcosa che gli da gioia...o a studiare il comportamento idraulico di un fiume, o quello fisico-chimico del gas ionizzato etc etc.
Ed ora alzate gli occhi al Cielo e ponetevi le tre domande dell'autocoscienza.

L'Alchimia, se individuati i giusti riferimenti per la sovrapposizione, fornisce una chiave interpretativa.
Solo una chiave interpretativa. Ma che può essere anche molto vicina al centro dell'unità di rielaborazione della percezione.


(ora smetto perchè mi accorgo che scrivendo all'aperto il sole mi sta dando alla testa eh eh)

Anonimo ha detto...

"Ovvero si sottolinea che c'è un approccio troppo generale e "fuffarolo" filosofeggiante (come veniva detto in un altro commento di tempo fa). Che occorre quindi più specificità e concretezza."
Rileggendo la sua risposta, mi sono accorto che il significato che volevo dare al discorso è leggermente diverso.
Volevo semplicemente puntare l'attenzione sul fatto che fra poco, molto poco, ci faranno passare le colture ogm come necessarie a causa della siccita',la quale è stata indotta da diversi mesi, elaborando il solito sistema di problema-reazione-soluzione(meccanismo che credo abbia molte affinita' con l'alchimia).
Personalmente sento che cio' che lei esprime ,nmf, abbia radici profondissime inclusi legami indissolubili con gli archetipi, non credo affatto che sia fuffa, tutt'altro,penso pero',se mi si passa la similitudine, che ,sarebbe opportuno risalire la corrente invece di partire dalla fonte.
Detto cio' continuo a seguirla con interesse nei suoi scritti, che vanno a completare altri pezzi del mosaico.

Anonimo ha detto...

Io penso che i pezzi di brani di NonmiFirmo che riporto sotto debbano stare assieme e non in due pagine separate .Chi ci vede solo alchimia allora è in malafede....io ci riconosco delle cose che ha già detto e che mi hanno colpita dai sui primi interventi che lessi per caso e che mi riportarono a leggere i commenti di questo sito.Sono contenta di vedere Paolo e NMF andare d'accordo e mi piace immaginare che si sentano o che magari si siano già incontrati e conosciuti......ma non poteva che essere così , Paolo lo seguo dall'inizio e solo una persona MOLTO speciale può fare quello che fa, cosa che traspare tanto anche dal suo aspetto nelle conferenze su youtube. Per questo sarei curiosa di sapere che tipo è NMF....Paolo lo conosci? Pur avendogli scritto qualche volta non gliel'ho chiesto perchè so che sarebbe stato inutile..e poi mi vergognavo un pochino :P

*****
Occuparsi, affannarsi solo sull'esterno sperando così di migliorare il nostro stato è pura illusione. O peggio credere al positivismo esogeno.
Produrre e mantenere aperta la frattura è il compito più basso del potere.
Ovvero annullare la percezione del proprio Tempio interno.
Successivamente cacciarne il vero padrone personale e prenderne il posto.

Così ogni volta che forte si riaffaccerà l'impellente ed irrefrenabile bisogno di trascendente, il nuovo padrone usurpatore nasconderà il naturale ricovero o ne celerà o impedirà l'accesso. Frapponendosi e fornendo illusorie, distorte alternative...dalle droghe e psicofarmaci a politica e visione del mondo e sue immanenze.

.........

Ritengo invece che la contaminazione sia più che una speranza. Ho fiducia nella rottura dei sigilli. La distribuzione non produce danni. Il nascondimento sì. Chi non è pronto, semplicemente non coglierà. Ma quindi non potrà servirsene in ogni caso, nemmeno per fare danno.
Invece chi è pronto, anche senza averne o darne percezione, migliorerà la propria vita ma sopratutto quella degli altri.
Questo produce una spirale centrifuga inarrestabile.

Il nascondimento invece, ma soprattutto l'agire nascosti ed al di sopra degli altri è involvente. Se si conosce qualcuno lo si sarà notato. Chi operi in tal senso è preda di una spirale centripeta. Sulla colletività invece ha solo effetto di rallentamento.

Dici che tutto è uno. Ok.
Ma ciò che è uno per esserlo deve avere continuità.
E poichè la maggior parte è consapevole solo del proprio strato esterno di coscienza superficiale occorre prendere contatto attraverso quella.
Una volta avvenuto il tocco, se pronto, il processo verso l'interno avverrà in autonomia.
Ma solo a quel punto.
*****


Io non ci vedo dogmatismo alchemico ma tanta voglia di aiutare e partecipare e questo nonostante le tantissime e pesanti critiche ricevute o i itentativi di bloccargli l'account....a me l'idea di CONTAMINAZIONE attraverso un tocco disinteressato piace tanto tanto.

LUCIA

uffa faccio una fatica bestiale a capire le parole di controllo per inviare

Anonimo ha detto...

@ Lucia

Vabbene abbiamo capito che ti sei innamorata di NMF.
Magari sareste una bella coppia, Lucifera e Alchemicus...
sempre se non ti vergogni ad uscire con uno che ha cent'anni più di te (come minimo), una lunga barba bianca, e che gira per strada con un cappello da mago.
Potrebbero esserci poi altri inconvenieti, ad esempio anzichè usare l'espressione "fare l'amore" direbbe:

Vuoi fare un rebis con me?

Poi potrebbe chiederti di ricreare la volta celeste in stile da scene Kubrickiane...

In oltre ogni sera c'è il rituale della spoliazione della vergine (tu in senso allegorico), che va fatto in modo alchemico secondo le sacre regole ereditate da Atlantide...

Quando ha la febbre poi, mentre se la misura col termometro, in preda ai deliri potrebbe sproloquiare sul mercurio filosofico, a quel punto il termometro ti verrebbe di metterglielo non ti dico dove...

tutto sommato penso che potrebbe funzionare tra di voi.

Se vuoi sapere che (arche)tipo è, si da il caso che abbia una sua foto. Francamente non è il mio tipo ma i gusti sono gusti, e gli si deve riconoscere comunque un certo fascino mistico.

Allora auguri e lapis lazuli!

PS
Lapis lazuli significa figli maschi in terminologia ermetica per renderlo più predisposto! (ti sto dando una mano!)

(Spero che NMF accolga con ironia questo commento!)

Anonimo ha detto...

PPPPPPRPRPRPRPRRPRRRRR!!!!!

LUCIA

NonMiFirmo ha detto...

@ Anonimo Lapis Lazuli

Spero che NMF accolga con ironia questo commento!

Con ironia?! Ma è divertentissimo! (me lo salvo)

Però in realtà oramai sono passati diversi anni da quella foto.
Ma Facebook insegna. Si fa girare la migliore.

Quella del Rebis la devo provare...anche se non mi ricordo poi cosa devo farci con la donzella.

Sui termometri non puoi capire la sofferenza (d'animo) da quando hanno vietato quelli al mercurio...


Comunque a parte gli scherzi, è il caso però di approfondire quella foto. Si torna al lavoro:
.hai provato a capovolgerla e vedere cosa compongono barba e baffi a forma di corna?
.i raggi di uguale lunghezza della stella di luce indicata con la mano sx sono 13
.i rinforzi semisferici argentei lungo le bordature della veste sono 17
.i colori della veste sono quelli del condizionamento di massa, quelli per esempio del Concordia della Carnival...quelli del Lidl

e poi che non sfugga
.in cima al bastone il riflesso nella sfera dal color del tenore di fiamma operativa
.sfera artigliata da una zampa di pollo ossevata con soddisfazione dal Maestro-Mago-Artista

parte alta
.i simboli/sigilli protogaelicheggianti sulla fascia del cappello da mago.
.nonchè il riferimento al mostro marino per eccellenza, quello di Loch Ness, riprodotto nella forma del cono del cappello.
Ovvero il rettile, simbolo del fondo archetipale, che guarda indietro rimanendo ancorato ad un passato di varie fasi alchemiche riassunte nei colori dello sfondo.

Ma soprattutto...
il segretissimo arcaico ed ermetico (nel senso di molto chiuso) "jestus umbrellis cum ligno". Il gesto dell'ombrello col bastone. Da compiersi rapido, veloce e profondo...in contemporanea con il pronunziamento dell'antichissimo ed ignoto fonema TIE'!
L'officiante ne trarrà immediato giovamento (da come si vede nella foto) mentre il ricevente (diciamo colui che ha inserito l'immagine) sarà pervaso dai mistici effetti del rito dell' IsInCulum.


Ora vado, che scendo a pisciare il drago.

Anonimo ha detto...

Articolo sull'omicidio di Melania Rea:

http://eclissidelmondo.blogspot.it/2012/03/omicidio-rea-il-lato-occulto-e-i.html#ixzz1p0IGFuYS

Sephiroth ha detto...

@ Nonmifirmo

Hai parlato alcune volte del fatto che questi eventi mediatici servono per smuovere, per stimolare i nostri archetipi, probabilmente sono gli stessi di cui parla Jung:

'Oltre l’intelletto esiste un pensiero sotto forma di immagini primordiali , di simboli che sono più antichi dell’uomo storico, simboli che si sono impressi in lui sin dai primordi e che continuano ad essere vivi e a replicarsi ad ogni generazione costituendo ancora il fondamento della psiche umana. E’ possibile vivere una vita piena soltanto quando si è in armonia con questi simboli; la saggezza è ritornare ad essi. Non si tratta né di fede né di conoscenza ma di un accordo del nostro pensiero con le immagini primordiali dell’inconscio. Esse sono la fonte di ogni nostro pensiero conscio’

Ma secondo la tradizione Alchemica quali sono questi Archetipi primordiali?? E quale sarebbe il fine, visto che tutta la società moderna, borghese, basata sulla materia e la competizione non è altro che un enorme rito controiniziatico?? O magari in realtà si vuole che ci si risvegli tutti in questa Nigredo globalizzata??

carmelo maria carlizzi ha detto...

@ A. del 15 marzo h.21,30. Come hai suggerito, inforcando gli occhiali di Gabriella, sono andato a leggere l'articolo indicato e ho provato a considerare gli stimoli indotti. Sinteticamente ad uso dei lettori riporto solo alcune linee guida dell'articolo, e cioè “la linea della rosa”, “il fattore tempo”, “l'energia psi”, “la materia oscura” oltre ad una frase dell'articolo che a mio giudizio è la più espressiva: “Il gioco generale quindi sta nella lingua che si parla, anche senza essere coscienti dei significati celati, poiché vi è il trasduttore semantico simultaneo situato nell’area di Broca del cervello di ogni persona”.
Le diverse lingue quindi consentono da un lato la comunicazione e la comprensione convenzionali tra persone, società e popoli. Ma dall'altro consentono la mimesi, le élites e l'esercizio del potere. E più è ermetico il codice che si adopera, maggiore è il potere.
Altresì i nomi - delle persone, dei luoghi, delle cose - sono quindi per l'autore (Angelo Ciccarella) al centro delle sue valutazioni che portano l'essenza di elementi, fatti e persone in luce, estraendole dall'ignoto o viceversa rituffandole nell'ignoto, e nell'oscurità.
E' vero. La natura o l'universo e tutti i suoi elementi animati o apparentemente inerti, ma anche la storia, i tempi e i luoghi, nascono e si determinano senza nome e linguaggio, ma un momento dopo lo assumono. Lo vediamo sin dalla Genesi, con Dio che dà un nome ad ogni creatura, là dove sin dalle prime parole si evidenzia come < “In principio” Dio creò il cielo e la terra (Gn 1-1)... Dio disse: “Sia la luce!”... e chiamò la luce giorno... > e come da quell'istante attribuì nomi a tutte le espressioni dei suoi gesti creativi: cose, animali e persone, ed eventi.
I nostri genitori nell'attimo della generazione ci assegnano, o meglio contribuiscono da protagonisti consapevoli e inconsapevoli ad assegnarci materia e spirito vitale che congiuntamente assumono un codice assai complesso e articolato, di cui una parte è costituita ad esempio dal dna, ma un'altra dal soffio di vita, un'altra dal cuore che è il primo organo vitale e perciò sede e origine dei sentimenti, e così via, ma un'altra - per tornare all'articolo - è rappresentata dal nome che da loro verrà o che è già stato assegnato al figlio. Nome che contiene di caso in caso un destino, un affidamento o un'evocazione... (se il nostro Paolo sapesse...) o tutti questi dati insieme. (segue)

carmelo maria carlizzi ha detto...

(segue) Eppure c'è un lasso di tempo come nei paradossi degli antichi filosofi, a volte istantaneo a volte lunghissimo, in cui l'uso dei nomi e delle lingue appare sospeso, o inutile, e che comunque accosta tra loro gli individui e consente al massimo livello la reciproca comunicazione. Se così non fosse una fanciulla della Polinesia non riceverebbe allora alcun segnale dal giovane europeo amante dell'esotico? O solo l'eventuale comune conoscenza dell'inglese parrebbe agevolare, consolidandolo, quest'incontro e quanto ne può conseguire? Quel tempo in cui si incrociano sguardi e sensazioni sappiamo bene che è invece un comune strepitoso tuffo e utilizzo e scambio di quel psi di cui dice l'autore, di energie mentali e cosmiche. E così come per i due amanti, il non uso di parole e lingue vale per due eserciti stranieri contrapposti carichi di odio e paure che pur si massacrano compiendo quanto è stato loro comandato, vale per l'uomo con il suo cavallo o con il suo cane, per due rose prossime, una rossa e una bianca con o senza l'intervento di api... Vale, il non ricorso a lingue e parole, anche per l'uomo di fronte al creato, di fronte a Dio!
Il vero potere è quindi anche nella conoscenza dell'utilizzo o della sospensione in modi arcani e non convenzionali, delle lingue e dei nomi. Una sua applicazione ormai banalmente riconosciuta di questo potere è la padronanza dell'induzione nell'uso dei media ad influenzare scelte e comportamenti. Ma ve ne sono moltissime altre di cui anche qui si parla spesso.
E a proposito ancora del valore dei nomi e del linguaggio, se noto o ignoto, se semantico o alchemico... dopo l'evento della Concordia, del cui significato tragico in occasione della prima guerra mondiale e oggi di nuovo potenzialmente tragico si è già tanto detto sul sito di Gabriella, nell'attualità un pensiero facilmente va alla bellissima Sion, nella Svizzera francese, dove ben 22 (!) fanciulli sono morti e se per una probabile (indotta?) fulminea defaillance dell'autista del pullman o per un guasto meccanico poco importa. Si capirà a breve se questo riferimento a un lutto che di certo ci colpisce tutti, sia nelle sue diverse componenti e codici da ancorarsi o meno a questo luogo dal nome, significato e storia massimamente evocativi, e che forse anche qui su questo blog darà origine a chissà quante illuminate intuizioni.

Anonimo ha detto...

@ NMF
Caro NMF lei astrae troppo!
Ci addentriamo nei meandri delle sue spiegazioni sofisticatissime e perdiamo di vista a chi veramente giova tutto questo; entita' fisiche/legali e non mere astrazioni.
I simboli non sono univoci e assoluti, ma ambigui e aperti ad interpretazione, sono codici aperti a diversi tipi di 'decodificazione'
a seconda di chi 'legge' (cioe' a seconda di che strumenti vengano usati per leggere ed interpretare i codici/simboli: siano questi strumenti di natura culturale, religiosa, linguistica, meramente basati sull'istinto o che attingano da quello che chiamiamo il colletivo immaginario, etc etc) OK, ma alla fine della fiera rimane la domanda piu' importante: a chi giova? Dopo aver 'capito' cosa usano e perche' o perlomeno dato un'interpretazione di cosa vogliano ottenere con le loro malefatte, ancora ci manca la sua sofisticatissima interpretazione sui mandanti.
Anzi guardi, visto che e' in grado di esprimere concetti tanto 'bassi' quanto 'scendo a pisciare il drago', la prego, usi lo stesso registro per spiegare in parole povere a chi giova questo 'nuovo' stato di cose.
Si faccia e ci faccia un regalo: si dia il dono della sintesi e poi lo usi per rispondere ad una semplicissima domanda:
nel quadro politico attuale, questi ammazzamenti volti a destabilizzare l'ITALIA a chi giovano? E poi, per cortesia, contestualizzi e documenti le sue risposte. Ci fornisca delle fonti cosi che anche noi possiamo farci una cultura. Sicuramente non sara' forbita quanto la sua ma almeno ci proviamo.
Grazie finite ed infinite

P.S. dimenticavo: a lei interessa solo ‘spiegare’ ‘il nemico’ o anche ‘piegarlo’?

E poi: nella 'bassissima' (o 'altissima' dipende dai punti di vista) cultura popolare dei fumetti ci sono pochi 'simboli' che sono univoci o poi non cosi ambigui..
Esempio:
'ah ah' = risata
'aaaah' = urlo
'eh eh' = ghigno di soddisfazione
'ih ih' = come sopra
et etc

e poi, mi scusi, ( facendo riferimento al suo commento del 16 marzo 2012 14:31) ma se il sole le stava dando alla testa, perche' ghignava di soddisfazione?
Ah si ma certo, perche’ il sole le aveva dato alla testa!

Anonimo ha detto...

Egregio dr Carlizzi,
grazie per l'articolo ma sinceramente sono un po' allarmata dalle mie personalissime 'illuminate intuizioni'.
guardi le date ed i luoghi indicate su questo post e poi legga questo:

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2012/13-marzo-2012/treviso-travolta-il-put-bimba-9-anni-fin-vita--2003666586410.shtml

Non so perche' rimasi colpita dai numeri (9, 11, 13, 118,) indicati nell'articolo e pensai al prossimo evento di domani 18.
Si precisava pure 61 enne e non il piu' generico sessantenne che in genere si usa in questi casi come a porre proprio attenzione sui numeri. Pensai di essere la solita paranoica.
Ma poi ci fu la tragedia in Svizzera ed insomma, rimasi molto colpita non solo per la tragedia in se' ma dal fatto che fosse nella stessa data. Entrambe le tragedie il 13, di martedi.
(A proposito ora leggo questo da Internet: 'La galleria teatro della tragedia è stata inaugurata nel 1999').
Da mercoledi in poi non lessi piu' nulla, volutamente.
Non sapevo neanche che la disgrazia fosse accaduta nelle vicinanza di Sion. L'ho letto solo adesso attraverso il suo commento.
Possono essere solo tutte coincidenze?

Conosce il lavoro di Rik Clay?
Puo' trovare un e-book di 38 pagine su Internet. Attenzione perche' ci sono versioni alterate del libro che circolano su Internet e che ne stravolgono il contenuto rendendo il significato del libro confusionario. Rik Clay e' stato (si perche' e' morto giovanissimo, a 26 anni) un artista grande oppositrore del Nuovo Ordine Mondiale.
R.C. (proprio cosi!) faceva un'analisi del logo delle prossime olimpiadi 2012; molto interessante. Lo legga.

In che mondo viviamo?
cosa posso dire? spero di rileggerla presto?

Grazie ad ogni modo.

Avevo detto che mi sarei tacciata ma ho continuato a leggere il blog, commentare. Forse la migliore intuizione e' quella di tacere veramente e occuparmi d'altro.
Mi firmerei volentieri

Anonimo ha detto...

Ed ecco la preparazione della difesa degli stai uniti:
http://www.whitehouse.gov/the-press-office/2012/03/16/executive-order-national-defense-resources-preparedness

Anonimo ha detto...

@Nmf: secondo te c'è differenza tra alchimia ritualistica e alchimia interiore?La prima è una deviazione della seconda?Cioè la pratica alchemica è nata per liberare l'uomo,per ingabbiarlo oppure c'è un lato anagogico ed uno catagogico che sono inevitabili?.....Un'ultima domanda:secondo te quelli che fanno questi rituali hanno un centro o stanno usando dei mezzi basandosi solo sull'effetto che vogliono ottenere (cioè per mantenere il potere) senza curarsi di sapere dove andranno poi a finire? Ti ringrazio in precedenza se vorrai rispondermi.

Mr Blue

Anonimo ha detto...

a proposito di bambini:
http://www.disinformazione.it/elettroshock_sterilizzazione.htm
Elettroshock, psicochirurgia e sterilizzazione per i bambini "malati di mente"

Anonimo ha detto...

A domani!!!! :))))

ps.
per quel che riguarda il blackout,c'è un ottimo articolo da leggere... qui:

http://www.spiritoliberomag.it/2012/.../tempeste-solari-e-cambiamenti-di-c


Rodolfo

Anonimo ha detto...

http://www.iconicon.it/blog/2012/03/istruzioni-antipanico-relative-big-one-planetary-event/
roba da pazzi, una specie di "manipulite" globale

Anonimo ha detto...

ma perchè continuano a chiamare questo governo un "governo" ??

questi fanno qulli che vogliono..

m.

Anonimo ha detto...

"POTERI FORTI.
Chi e perché ci nascondono le verità."

ma non si dovrebbe scrivere: "Chi e perché ci NASCONDE le verità."?

Giorgio Andretta ha detto...

Egr. simpatizzante dei "sghei"(corretto schei)Paolo, oltre a "La leggenda del tempio e la leggenda aurea" op.omnia n°93(già indicata nel nostro incontro di ieri), esistono anche i libricini che contengono le conferenze dedicate allo stesso argomento "I Manichei" e "Natura e scopi della massoneria" sempre op.omnia n.°93 editi tutti dalla Editrice Antroposofica 20133 Milano in via Sangallo, 34 telefono 027491197 e-mail edantroposofica@libero.it.
Può trovarli scontati anche su Amazon.it o su Macrolibrarsi.
Certo di averle fatto cosa gradita, a rileggerla.

Anonimo ha detto...

@ Paolo:
ti saresti aspettato una simile platea, attenta e assorta domenica?? Io sono rimasto basito...oltre 200 persone su un tema cosí importante ma necessariamente "di nicchia"..
Grazie a tutti, é stato un momento di tanto atteso (e auspicato) "risveglio"

Spike

Unknown ha detto...

Che bella giornata quella di ieri! E sono felice di essere riuscita a stringerti la mano (sono quella che alla fine ti ha interrotto mentre stavi parlando con Fiorenzo e che ti ha parlato di Malanga). Buon lavoro Paolo e alla prossima!
Caterina.

Giulio ha detto...

guardate un po...
http://www.youtube.com/watch?v=y42srCuqDe8&feature=share

Anonimo ha detto...

@ Anonimo 15 marzo 23:44
PER LEGGERE I COMMENTI OLTRE I 200
BASTA SCRIVERE UN COMMENTO NEL POST INTERESSATO, E UNA VOLTA INVIATO TI APPARE LA PAGINA!

DM ha detto...

Riguardo la strage di ieri a tolosa, nella festa del papà, di Giuseppe padre di Cristo: "Tolosa, la "Città Rosa" ponte tra Francia e Spagna, oggi è la città rossa. Il sangue è quello dei tre bambini e dell´insegnante morti nell´attentato alla scuola ebraica cittadina."
e ancora... "A Tolosa, «la ville rose», capitale del Sud-Ovest, la zona Bonnefoy ... Strage alla scuola ebraica di Tolosa E' caccia all'uomo"
Una firma, secondo me, più che chiara.

quello della domanda su Malanga ha detto...

Ciao Paolo. Quando ti ho fatto la domandona su Malanga ti davo del lei, ma qui sul blog...
E' stata una giornata fantastica. Ma hai visto che platea? 10/11 ore di conferenza che farebbero riscrivere le regole della curva dell'attenzione. 200 Persone (la P maiuscola non è un errore di battitura..), più quelle in piedi, attente, emozionate, spiritualmente elevanti...credo che nessuno si aspettasse qualcosa del genere.
Chissà, forse raggiungeremo la massa critica idonea? E' solo questo che serve: la conoscenza in una buona dose di umanità, poi il resto viene da sè.
Ciò che più mi ha stupito è stata la forte disparità di conoscenza iniziale, di iniziazione, se vogliamo, delle persone accorrenti, che però hanno assimilato perfettamente il gradiente che, relativamente ad ogni persona, poteva essere anche non plausibilmente assimilabile.
Eppure tutti sono riusciti nell'intento.
Grazie a tutti per questi momenti.

Un saluto speciale a Spike!!

Anonimo ha detto...

Treviso is (and was) too far away from me!
Stefania posta il video della conferenza ASAP!
tenkiu
babyblue

Erika ha detto...

Scusate, ho scoperto solo oggi che c'è stata questa conferenza!! che peccato, avrei partecipato molto volentieri!!
Verranno organizzate altre conferenze in zona in merito a questo argomento oppure su argomenti correlati o che riguardando profezie, decadimento climatico mondiale o altro?
Grazie!!

Anonimo ha detto...

Nonmifirmo che fine hai fatto????

aspetto pure io le risposte alle domande sopra.

ciao

spero metterete presto il convegno su yt!!!!

sport goofy ha detto...

tolosa è la città rosa o rossa, a seconda dell'articolo.. strage compiuta in una località che ho trovato nel primissimo articolo letto in proposito, ma nn riesco più a trovarlo.. rosarenaie o una cosa così... interessante pure l'omicidio di rosi fatto da rosu, con la madre mary che riceve l'annuncio dell'omicidio dal carabiniere ancelo.... miiiinchia

Anonimo ha detto...

"guardate un po...
http://www.youtube.com/watch?v=y42srCuqDe8&feature=share"
MA CHE CAZZO E' STA ROBA????

mariatere ha detto...

sport goofy,
tolosa è la chiamata città rosa per un arcano motivo:

i mattoni delle facciate sono a vista e la luce del sole conferisce loro un caratteristico colore rosa...iL MISTERO è SOLO QUESTO!

Anonimo ha detto...

"guardate un po...
http://www.youtube.com/watch?v=y42srCuqDe8&feature=share"
MA CHE CAZZO E' STA ROBA????

E' la cosa piu' ignorante cafona e di pessimo gusto che abbia mai visto.
Trovo una cosa vergognosa che si riduca al ridicolo la morte di una persona.

Anonimo ha detto...

http://ia600703.us.archive.org/8/items/ThisIsTheCiafindersFile/Finders.pdf

Anonimo ha detto...

Paolo ha detto:
"Si, la conferenza verrà filmata da Stefania Nicoletti, che la metterà in rete in soli 3 mesi e 29 giorni.
14 marzo 2012 05:55"

Ecco un'arma fondamentale per sconfiggere i tentacoli di Ra: l'IRONIA. E Paolo diventerebbe ricco se potesse vendere il suo sarcasmo a coloro che ne sono privi. ;-)

Voi leggete gli articoli di Marco Travaglio? Anche lui "bastona" con la sua ironia tutti i politici rettiliani, senza alcuna paura. Infatti, dal punto di vista giuridico, alla SATIRA - che bacchetta il Potere maligno - è consentito andare oltre la critica "politically correct", evitando il rischio di querele.

Il motivo è che la satira contiene in sè una parziale "caricatura" della realtà e non può essere contestata per tale sua "esagerazione".

Una critica senza ironia non fa colpo, non viene memorizzata, non lascia il segno. Invece una critica intelligente e sarcastica sveglia gli ingenui e fa vergognare i Poteri forti.

Ad esempio, quando Marco Travaglio ha fatto il suo commento televisivo sul TAV "Alta Voracità" - chiamando in causa il PD - Bersanik è andato in corto circuito ed è arrivato a minacciarlo. Con il suo sfogo scomposto, il segretario del PD-meno-L ha perso milioni di voti. :-)

Poi ci sono anche i politici più freddi e calcolatori, che non si scompongono di fronte alla satira e si mantengono sobri (ma privatamente si segnano, nella loro "black list", tutti i nomi sgraditi ...).

In ogni caso, la satira indebolisce e smaschera i "Poteri forti". E, allora, va usata anche per sdrammatizzare e ricordarsi di mantenere il buon umore.

Anche Solange sta imparando a fare battute (come ha, ironicamente, ricordato il perfido titolare di questo blog ...).

Forse Paolo Ferraro è più formale e - se ricordo bene - usa meno l'arma della satira, ma questa è fondamentale per neutralizzare i TENTACOLI DI RA.

N.B.: a loro non piace essere chiamati "tentacoli di Ra", ma io lo faccio apposta per analizzare le loro reazioni ... :-))))))

sport goofy ha detto...

mariatere, infatti non discutevo ci fosse un mistero in proposito dell'appellativo di tolosa, se è una città rosa, un motivo ci sarà... hai visto?! sono i mattoni... ma, per il suo appellativo, vi succedono cose innominabili, come la strage di tolosa, appunto, occorsa in un luogo, che, toponomastico, ha nella sua radice la rosa. tutto qui.. come anche scrivevo dell'omicidio di luca rosi, è stato ucciso da un terzetto di anime pie, delle quali una risponde al nome di Rosu (gli assassini pare siano romeni). la madre di rosi si chiama mary, che dovrebbe essere maria, e ha ricevuto "l'annunciazione" da un certo angelo, col. dei caramba.. mi ha fatto troppo ridere questa cosa quando l'ho letta su ansa. dispiace per il poveraccio, come dispiace per tutti i poveracci di questo mondo.

Roby ha detto...

anche io voglio vedere i video della conferenza, please!!!!!!!!! =)

mariatere ha detto...

sport goofy

che cosa c’entra la toponomastica scusa?!!?? tolosa, in francese toulouse, nel suo nome non contiene il significato di rosa!!???

si sono i mattoni... ma ci sei mai stato a tolosa? è una città molto caratteristica,come ad esempio aix en provence che sembra una città d'oro, perchè le facciate delle case sono fatte con mattoni gialli. Ed è piena di fontane, quindi come lo interpretiamo? ci saranno stragi anche lì??!!!

NonMiFirmo ha detto...

Il Cielo è allo stesso tempo fonte d'ispirazione ed inconsapevole proiezione subcoscienziale.
Assecondarne i ritmi è come seguire inconsapevolmente il proprio profondo respiro ancestrale.
Osservandone i cicli, l'inconscio collettivo entra in amplificante risonanza...dilatandosi il diaframma della percettività.
Chi nell'ombra lavora all'affascinazione intende servirsi di tali occulte potenzialità. Non vengono sprecate, visto quello che si crede possano attivare.
Le rappresentazioni propiziatorie della Volta divengono quindi un gioco di riflesse proiezioni tra l'Alto ed il proFondo abisso dell'umano.

Ogni tappa, ogni fase di questo affascinante governo tecnico è "casualmente" avvenuta tra le due Colonne della Volta. Come è capitato di dire, in corrispondenza di particolari fasi di Luna e Sole avvennero: la rappresentazione del passaggio Berlusconi-Monti, la rappresentazione della stesura e presentazione del primo gruppo di riforme-soluzione, la rappresentazione dell'approvazione e dell'apprezzamento dell'Europa a M.Monti.

In questi giorni lo scenario per la rappresentazione si ripete. "Casualmente" si opera nuovamente al levarsi delle colonne celesti.
.Il 20 Marzo Sole in equinozio di Primavera. Colonna di luce.
.Il 22 Marzo Luna Nera di Prima Lunazione. Di fatto la prima del calendario lunare. Ritenuta Potente e vigorosa. Colonna di tenebre.
Ma solo con la Luna della notte Venerdì 23 si spegneranno le candele dell'ennesimo rito di affascino sociale.

Il 20 Marzo all'ora di cena il plasmato mezzo-golem M.M. e la nera FornoNero, dal somatizzato occhio magico, hanno preannunciano il sacrificio propiziatorio.
I due giorni successivi avviene il compimento dell'opera di aggancio e sfruttamento del profondo. Il drenaggio delle basse vibrazioni prodotte dall'immaginario indotto dal rito mediatico di massa.

La valenza di questo Cielo non è stata sprecata nemmeno all'estero. Molti paesi hanno, proprio in questi giorni, il popolo, le masse ipnotizzate. Il vortice delle congiunture celesti è ritenuto particolarmente idoneo a tali opere dalla valenza invertita. Chi è a parte di tali conoscenze non vuol rischiare di sprecarle.

Non certo sarà sfuggito che in corrispondenza della coppia equinozio + Lunazione Prima si sarebbero presentate altre particolari condizioni.
Per esempio Luna e Saturno in sestile ed antiscia, proprio durante i momenti del discorso della nera ancella spagirista.
Tale configurazione è considerata nefasta. Ma in vigilia di Luna nera, durante un equinozio, è indicato come portale per la connessione tra l'alto ed i mondi inferi(ori).
Un cielo atteso per la "creazione" ed il potenziamento di talismani...ricavati anche da fetecci.

E' un periodo denso di riferimenti, ancoraggi profondi. Frasi evocative, caricate di valenza magica, diventano di uso comune.
L'alchemico "lacrime e sang..." ci permise di conoscere la sacerdotessa della Prima Opera di Alchimia sociale. Simbolo delle condizioni dell'Atanor, il FornoNero alchemico.
Arroventato ed incandescente nella parte esterna...annerito nella volta interna a seguito del flogisticoco sulfureo nel corso della Prima cottura.
Come è ben sintetizzato dall'immagine scelta per i maxischermo nella trasmissione di F.Fazio durante l'intervista alla tecno-spagirista Forn Nero.

Anonimo ha detto...

Vediamo di far organizzare una conferenza a Roma, in modo da avere un grande clamore mediatico. Dobbiamo fare presto al fine di svegliare i beoti che credono alle falsità dei telegiornali e dei giornali (escluso il Fatto quotidiano: l'unico giornale serio).

Invece di aspettare di essere invitati, sarebbe più logico prenotare direttamente una sala di un ristorante, o di un albergo, o di un teatro, o di un cinema, ... Ci "auto-tassiamo" e facciamo una raccolta di fondi allo scopo.

Con questo sistema, potrebbe essere organizzato un giro di conferenze nelle principali città italiane. E dovremo farlo prima che riescano a causare il Black out globale e la Terza Guerra Mondiale (entro il 2012).

I nostri soldi non saranno spesi meglio: mica parleremo degli elicotteri senza pale di Talligalli! :-))))))

Anonimo ha detto...

Che sta succedendo????

http://affaritaliani.libero.it/sociale/animali-morti-spiaggia-messe-nere220312.html?refresh_ce
guardate data e ora...i numeri danno 999

http://www.diritto.net/blog-aliud-crimen/24465-aliudcrimen--ostie-rubate-e-altari-saccheggiati-in-sicilia-si-rianimano-le-sette.html

http://messaggeroveneto.gelocal.it/cronaca/2012/03/21/news/premariacco-profanata-la-tomba-di-un-alpino-1.3706447

ora anche i sondaggi!!!
http://affaritaliani.libero.it/forum/che-cosa-pensi-del-boom-delle-messe-nere220312.html

http://archiviostorico.corriere.it/2012/marzo/21/Animali_morti_ombra_delle_messe_co_10_120321025.shtml

Prozac - ha detto...

vedo rose dappertutto !!!!

come cazzo devo fare ???

AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

Stefania Nicoletti ha detto...

Una conferenza a Roma è già in programma per il 14 aprile.
Sul "grande clamore mediatico" e sul "Fatto quotidiano unico giornale serio" non mi esprimo, tanto chi segue il blog sa già :-)

Per i video della conferenza di Treviso, abbiate un po' di pazienza. Io e Paolo siamo fuori per tutta la settimana, e quindi non lavoreremo sui video prima della prossima settimana.

Anonimo ha detto...

@ mariaetere

A proposito di Tolosa, non e' il perche' cosi' viene chiamata (i mattoni da costruzione ..) ma il messaggio veicolato sui media.


Che e' tutto da verificare, per questo basta attendere.

E' il simbolo contenuto nel messaggio che conta, quello che viene veicolato, appunto.

Aisha

Aisha

Anonimo ha detto...

@ prozac

Un consiglio spassionato, piantale, riconducile alla Terra

Aisha

Anonimo ha detto...

mariano & paciozzi dice:

é uscito il CD del figlio di icke, aprirà la serata di wembley per 10000 spettatori.

Anonimo ha detto...

Stefania ha detto:

"Una conferenza a Roma è già in programma per il 14 aprile.
Sul "grande clamore mediatico" e sul "Fatto quotidiano unico giornale serio" non mi esprimo, tanto chi segue il blog sa già :-)
Per i video della conferenza di Treviso, abbiate un po' di pazienza. Io e Paolo siamo fuori per tutta la settimana, e quindi non lavoreremo sui video prima della prossima settimana.
22 marzo 2012 19:04"

BRAVISSIMI, alla conferenza di Roma io ci sarò.
Anzi, vediamo di fare la più ampia pubblicità per portare con noi parenti e amici ...
E non sarebbe male se partecipasse anche un giornalista del Fatto.

Il giornale di Antonio Padellaro e Marco Travaglio è l'unico che critica - con vigore - il Sistema Montix. Certo, finora non sono mai arrivati a titolare in prima pagina: "Monti è un massone". Ma le loro critiche e la loro satira - più o meno indirettamente - arrivano a dire quella verità.

Diverse volte, non si può attaccare in modo frontale, ma con la tattica psicologica dell'aggiramento. Prima di bastonare, occorre porgere una carota.

Per esempio, oggi Marco Travaglio ha scritto in prima pagina: "... ci siamo persi qualcosa: che cos'è che non sappiamo?".

Ovvero: i politici quali segreti nascondono?

Sono sicuro che il Fatto ha in cantiere molti articoli "esplosivi" sui Poteri forti e sul "Sistema piramidale" ... ;-)

mariatere ha detto...

STEFANIA,
travaglio fa parte della combriccola....

Anonimo ha detto...

X anonimo 10.43


LA LEGGE DELLE 12 "P"
Prima Pensa, Poi Parla, Perchè Parole Poco Pensate, Possono Produrre Parecchie Pirlate!

Stefania Nicoletti ha detto...

Mariatere, lo so... ma vallo a spiegare all'anonimo che auspica la partecipazione di un giornalista del Fatto alla conferenza :-)

mariatere ha detto...

SCUSA STEFANIA!!!!
non mi riferivo a te in quanto stefania nicoletti, ero convinta che chi avesse scritto il messaggio si chiamasse stefania! invece era anonimo!!! io rispondevo a lui che si augurava che travaglio partecipasse in quanto aveva dato del massone a monti attraverso il suo giornale

Anonimo ha detto...

Vorrei scrivere qualcosa di più lungo ma non ho tempo: la strage di Tolosa e' della Rosa Rossa di sicuro. A parte Tolosa citta' Rosa e MeRah che in. indonesiano significa Rosso e in arabo mi sembra Scarlatto. Sacrificio di bambini colpiti alla testa : il killer che poteva essere fermato subito invece lascia tracce ovunque ( computer della madre prima di tutto) e lo fermano subito dopo che ha compiuto la strage dei bambini. Poi non riescono a prenderlo vivo. Uso dei gas? Ma perché non hanno chiesto l' aiuto di Putin?
Io devo dire la verità non e' che abbia una gran convinzione in questa rossa rossa, ma questo Merah e' al di fuori del concepibile, a 23 anni avrebbe avuto una carriera di guerrigliero da premio nobel con i soldi di chi poi? Viaggiava avanti e indietro per il mondo ... Ma dai! Dire che non lo hanno fermato per negligenza e' un' offesa all' intelligenza umana , neanche in Italia si e' mai visto niente di cosi assurdo.... scusate mi dovevo sfogare
Giupeppe

Anonimo ha detto...

@ NonMiFirmo. ".....dal somatizzato occhio magico";( bell' immagine !)....però mal posizionato e chiuso. Un solco-chiusura che mostra il dubbio e la diffidenza e, per la sua profondità, la cronicità di questi due caratteri. Una personalità RISENTITA, MALVAGIA e VELLEITARIA. Un tipico frutto FINTO cresciuto all' interno delle RIGIDE regole degli alti servi del potere. Lilith

Anonimo ha detto...

ecco vai, si ricomincia!

Anonimo ha detto...

@NmF: ....e QUINDI???

Mr Blue

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=78K-NNPcC8U&feature=autoplay&list=UU4AeLRvSYb0pCzrjMBbjf4A&lf=plcp&playnext=3

decidete voi.

Anonimo ha detto...

http://www.mentereale.com/articoli/sarkozy-il-piccolo-grande-assassino

Carletto ha detto...

@NmF: ....e QUINDI???
Mr Blue

@Mr Blue
Leggi nei vecchi commenti!!!

Cmq il senso è semplice e complesso allo stesso tempo.

c'è chi lavora per impedire la crescita delle persone perchè questo potrebbe stravolgere il mondo!!!
Il difficile è capire chi,perchè,come fanno ,quando,e soprattutto come ci riescono perchè così capiamo come ognuno può impedirlo su di sè!
Almeno da quello che ho capito io rileggendoli per ordinarli.
Però Le cose tornano anche se sembra pazzesco!!!

Anonimo ha detto...

I segnali del pensiero e le riflessioni del subconscio possono essere letti, i sogni influenzati e persino indotti, tutto senza che la persona con l’impianto lo sappia o acconsenta”. La somiglianza con i rapimenti alieni pone alcuni quesiti che approfondisco in L’altra faccia di Obama: chi copia chi? I militari terrestri hanno adottato la retroingegneria aliena piegandola ai propri obiettivi, oppure le abductions si riducono per lo più a MILABS, ovvero rapimenti da parte di militari che ricostruiscono scenari virtuali in cui sarebbero entità extraterrestri ad agire sugli addotti? Come se questo scenario non fosse abbastanza agghiacciante, ecco aggiungersi in parallelo all’irradiamento tramite impulsi elettromagnetici, i metodi chimici di controllo delle masse. E qua il pensiero corre alle misteriose scie chimiche di più recente comparsa e agli esperimenti che ufficialmente dovrebbero modificare il clima. Droghe, sostanze chimiche tossiche e gas da inalazione potrebbero essere diffusi nell’aria o negli acquedotti. Se negli USA il metodo per influenzare la popolazione a scegliere di farsi impiantare un microchip passerà molto probabilmente per la via della riforma sanitaria, in Europa i governi sembrano aver scelto la strada della moneta unica: sostituire il denaro corrente, carte di credito e bancomat con un chip. La crisi, il caos economico non sarebbero altro che scorciatoie per condurre la popolazione il più velocemente possibile verso il controllo globale. “Quando le nostre funzioni cerebrali saranno ormai connesse ai supercomputers, tramite impianti radio e microchips, sarà ormai troppo tardi per protestare. Questa minaccia può essere sconfitta solo istruendo il pubblico”
.... etc etc .....
http://www.mentereale.com/articoli/obamacare-dal-2013-microchip-sottocutanei-per-tutti-i-cittadini-americani

Anonimo ha detto...

Stavo rivedendo su YouTube la conferenza svolta nel Luglio 2011 a Roma, nel Circolo Ordine Nuovo (in tema di "Massoneria, satanismo e pedofilia").

Se potessi tornare indietro nel tempo, avrei partecipato anche io, anche se sono di sinistra (o meglio, cattolico di sinistra).

Però sembra una barzelletta: un gruppo di estrema destra organizza una conferenza contro la Massoneria, che è sempre roba di estrema destra? Ma che stiamo su "Scherzi a parte"? :-)

Nel video si vedono simboli celtici ed esoterici, scritte in tedesco stile simil-nazista. E, poi, c'è molta differenza tra l'Ordine Nuovo (o Ordine e Futuro) e il Nuovo Ordine Mondiale?

Va bene che, in un Paese e in un mondo così falso stile Matrix, i concetti "destra" e "sinistra" sono stati totalmente abusati e capovolti. E' vero che i termini "destra" e "sinistra" sono relativi e potrebbero anche essere superati. Però, se si usano, dovrebbero essere intesi correttamente.

La "destra" è forte e difende i forti: Poteri forti, associazioni segrete, ecc...

La "sinistra" è debole e difende (dovrebbe difendere) i deboli e i poveri.

Invece - nel Paese degli italioti e dei beoti - si pensa che quelli di "destra" siano bravi, puliti e cattolici, mentre quelli di "sinistra" siano cattivi, sporchi e atei (o satanisti).

Si tratta di un residuo della sub-cultura esoterica, secondo la quale c'è la via della mano "destra", che sarebbe giusta, e la via della mano "sinistra", che sarebbe sbagliata. Però si tratta solo di spazzatura esoterica: come si fa a credere in simili bestialità?

Gli imbecilli potrebbero rispondere: i comunisti sono atei e, quindi, tutto ciò che è di "sinistra" è sbagliato. Tuttavia il concetto della redistribuzione delle ricchezze non è sbagliato perchè, anzi, è un valore Cristiano. E, infatti, le associazioni segrete sono contrarie alla distribuzione equa delle risorse e delle ricchezze.

Intendo dire che rifare un'altra conferenza, a Roma, in un Circolo di estrema destra non sarebbe proprio il massimo della comunicazione. Se una conferenza serve per far conoscere un argomento, cosa dovrebbe pensare la gente comune? Dovrebbe pensare che solo l'estrema destra è contro le associazioni segrete? E, se la destra sarebbe contro i massoni, perchè Monti che è di destra è un massone?

Vorrei sperare che la sede della prossima conferenza del 14 Aprile, a Roma, sia meno sbilanciata politicamente. Ma, in ogni caso, la prossima non me la voglio perdere, nemmeno se la organizzate nella villa di Gustavo Raffi o di Gioele Magaldi! :-)))))

Poi la partecipazione di qualche giornalista sarebbe la ciliegina sulla torta. E qual è il giornale che più critica l'attuale sistema Montix?

Anonimo ha detto...

A chi dice di essere di sinistra e ancora insiste sul FATTO QUOTIDIANO: è UN GIORNALE DI DESTRA E SCHIERATO CON LA CASTA DELLA MAGISTRATURA E FA UNA DISINFORMAZIONE CHE CONTRIBUISCE AL RINCONGLIONIMENTO DELLA GENTE COME QUESTA. PUNTANO A CONFONDERE LE ACQUE. RIENTRA NELLA STRATEGIA DEL POTERE...E BASTA CON QUESTO "FATTO" SU! SIAMO SERI!

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 00:03
Finalmente qualcuno che ragiona con uso razionale della logica e della semantica cognitiva...
:-)

Quello che dici è talmente ovvio che ai più suona strano, vecchio ed obsoleto...purtroppo...
Molti non hanno capito la differenza tra l'essere di destra o sinistra, nel senso di avere un background culturale individuale che risponde a certi parametri ed il fatto di votare tirare in ballo i partiti...
E' questa la gag, se parli con uno di destra, messo alle strette dalla logica, ti risponderà:"ancora fai la differenza tra destra e sinistra?"...
Bollandoti come un vecchio nostalgico che non ha capito una sega... mentre sempre uno di destra, esprime il suo, per carità legittimo pensiero, continuamente, magari facendo critiche classiste, razziste o comunque in contrasto con i temi che teoricamente dovrebbe combattere...
e senza capire tante contraddizioni..

Io spesso leggo siti complottisti dove gente di destra esplica in continuazione il suo pensiero classista e si lamenta quando uno gli fa notare le ideologie...
Questo accade perchè il NWO HA DISTRUTTO VOLUTAMENTE LA POLITICA, eguagliando di fatto destra e sinistra a livello partitico con sistemi maggioritari...
E' in primis il NWO che ha abbattuto l'equilibrio storico della polis e la sana contrapposizione che dovrebbe esserci nella dualità della società, retta da un eterno equilibrio tra le parti...

Oggi i poteri forti, hanno cooptato di fatto i partiti, ed infatti TUTTI ne diamo giudizi negativi, ma un conto sono i MERI partiti ai quali nessuno crede più, un conto sono i sentimenti ed i valori personali che PER DIO, DEVONO rimanere se non vogliamo diventare quell'uomo neutro che tanto sogna la sinarchia...

Fatta questa doverosa distinzione tra partiti ed idee personali, il sistema in cui viviamo, se si studia e comprende la storia e le appartenenze dell'apparato militare, religioso e massonico vincente e vigente, VA nella direzione REAZIONARIA, negare questo significa non avere gli strumenti cognitivi e la consapevolezza storica dei fatti e della realtà...

E' innegabile che i poteri forti siano conservatori, quindi di destra, è innegabile siano liberisti quindi di destra, è innegabile che il sistema gerarchico piramidale sia di destra...
Tutto ciò che va verso L'ESCLUSIVITA', è reazionario e classista, per questo non comprendo a livello logico ed oggettivo come si possa essere complottisti di destra, penso sia un OSSIMORO spaziale, e questa incomprensione culturale favorita anche dal lavaggio emozionale degli ulimi 30 anni, ha favorito questo processo di ribaltamento culturale e dialettico...

Aggiungo che i poteri massonici sionisti, sono secoli che fanno questa operazione, anche a livello di web, favorendo un certo complottismo revisionista fallace ed illogico, basandosi sulla pancia del cittadino e sul suo pensiero magico, quindi sull'aspetto fideistico ed irrazionale...

Penso che il popolo sia purtroppo involuto, sennò manco si sarebbe incarnato in popolo, detto nella sua accezione negativa ovviamente, e che le rivoluzioni culturali e politiche siano logicamente e giustamente sempre inventate e eteroguidate da elite di illuminati o maghi bianchi che pensano al popolo che li infama e che preferisce i maghi neri che dovrebbe combattere...
Questo accade per svariati motivi e basterbbe leggere REICH per capire i meccanismi intrinsechi psicanalitici e sociali del controllo esoterico complottista sulla massa, voluta dagli stessi sionisti per comprimere la ribellione e saturarla, ergo, controllarla...

Quindi ok non votare i partiti oramai squalificati...
Un conto avere idee politiche, filosofiche ed appartenenze culturali che vanno preservate perchè rappresentano l'eterno equilibrio tra forze, ora rotto DAL PENSIERO UNICO, quindi chi le vuole abbattare sappia che va nella direzione che LORO vogliono...
:-)

Anonimo ha detto...

@Carletto:

@Mr Blue
Leggi nei vecchi commenti!!!

Cmq il senso è semplice e complesso allo stesso tempo.

c'è chi lavora per impedire la crescita delle persone perchè questo potrebbe stravolgere il mondo!!!
Il difficile è capire chi,perchè,come fanno ,quando,e soprattutto come ci riescono perchè così capiamo come ognuno può impedirlo su di sè!
Almeno da quello che ho capito io rileggendoli per ordinarli.
Però Le cose tornano anche se sembra pazzesco!!!

I vecchi commenti li ho letti!!!
A livello simbolico e ritualistico quello che è scritto è molto interessante e ABBASTANZA chiarificatore.
Manca,a mio avviso,una direzione che possa AIUTARE chi non vuole accettare questi OSCENI giochetti da maghi con complessi di INFERIORITA'.Manca una,seppur accennata via d'uscita,cosa che(PARLO PER ME) nei lunghi commenti postati non ho trovato e mi aspettavo che un cosi fine conoscitore del modus operandi alchemico-ritualistico,sapesse anche indicare come poter aumentare la consapevolezza di sè al fine di creare una polarizzazione diversa da quella creata dal sonno inconsapevole della massa umana,guidata OCCULTAMENTE e attraverso la MANIPOLAZIONE dell'inconscio da questi tipetti.

----c'è chi lavora per impedire la crescita delle persone perchè questo potrebbe stravolgere il mondo!!!---

Il LORO mondo creato a loro immagine e somiglianza con l'inganno.

----Il difficile è capire chi,perchè,come fanno ,quando,e soprattutto come ci riescono perchè così capiamo come ognuno può impedirlo su di sè!---

Il difficile è anche comprendere che più si odia una cosa più le si da forza e affermazione.Se la si comprende la si può combattere senza odiarla togliendole forza invece che farla ingrassare.......secondo te perchè fanno sti megariti mediatici?....a chi va tutta quell'energia psichica???....e sui blog???
:-)))

Mr Blue

Anonimo ha detto...

A Correzzana (Monza), in una sede molto defilata, c'è un' azienda che si chiama Harlan. Lì ci si occupa della custodia di animali destinati alla vivisezione e qui sono già arrivate, dalla Cina, 150 scimmie (macachi), mentre altre 750, sono già in viaggio per la stessa destinazione. Cifre di queste spaventose dimensioni non potevano passare inosservate, nonostante l' understatement della ditta. Michela Vittoria Brambilla, ex ministro del turismo, ha fatto il diavolo a quattro, assieme al parlamentare Fabio Granata producendo interrogazioni parlamentari e denunce a procure e Nas.

Poche ore e il ministro della Salute Balduzzi ha inviato a Corezzana gli ispettori, aprendo un fronte di indagini volte a indagare su questa operazione che non ha termini di paragone numerici nel passato. Va però anche rilevato che i permessi d'importazione e di utilizzo delle cavie sono valutati e rilasciati dai veterinari dello stesso ministero, di cui ci farà piacere conoscere i nomi nei prossimi giorni.

La vicenda dei macachi di Corezzana impone una presa di coscienza sul fenomeno della vivisezione che tutti i ricercatori ortodossi si affannano a mostrare come una pratica vecchia, relegata in fatiscenti laboratori di un secolo addietro e sostituita oggi dalla «sperimentazione animale». Non fatevi ingannare dal piffero di questi abili suonatori. La «sperimentazione animale » o «sperimentazione in vivo » è solo una zolletta di zucchero che nasconde l'amaro fiele di una medicina che si chiama vivisezione a tutti gli effetti.

Da Cartesio in poi non siamo mai riusciti ad abbandonare un tragico errore metodologico che costringe l'umanità a sprofondare nel buio dell'Alzheimer, del Parkinson, della sclerosi e delle distrofie, studiate su ratti, cani scimmie e anfibi, organismi completamente diversi dal nostro. Milioni di animali, ogni anno, subiscono nei laboratori avvelenamenti con sostanze chimiche, farmaci e cosmetici, induzione di malattie d'ogni genere che sono solo uno specchio deformante, un'imitazione farlocca di quelle umane. Subiscono esperimenti senza senso, utili solo a gonfiare i punteggi per concorsi e stipendio e produrre la compressa che regalerà a noi e alle nostre famiglie, un anno i più, immersi nell'incubo dell'Alzheimer, scandito dalle ore in cui si devono assumere le altre dodici capsule che contrastano gli effetti collaterali delle undici già ingoiate. Con enormi benefici per gli amministratori delegati delle Big Pharms. Vi racconteranno che usiamo sempre gli stessi argomenti: le migliaia di focomelici causati dalla Talidomide (che non si verificarono sui topi), tiriamo fuori le vecchiee consunte foto in bianco e nero con gli elettrodi piantati nel cervello delle scimmiette. Roba da 1800!

E allora vi racconto...

Anonimo ha detto...

E allora vi racconto quel che non ho mai scritto. Io ci sono stato in quel tipo di laboratori (non quelli della Harlan). Circa 25 anni fa, quando ero uno dei pochi veterinari che curava scimmie ,ci andai per imparare alcune tecniche di diagnosi. Quello che ho visto mi sveglia ancora di notte, sudato.




I cercopitechi schiacciati dalla parete mobile di lamiera contro le sbarre che perdevano bava e urina e schizzavano feci ovunque, per il terrore. Uno aveva la testa rivolta verso di me e l'occhio ricadeva dall' orbita, mentre le urla perforavano i timpani. «Tanto ne hai per poco», il commento dell'addetto. Dopo un'ora era sul tavolo, accanto a un macaco cui dovevano togliere i reni. Dopo l'incisione sull'addome, gettava fuori le viscere dal corpo. L'anestesia era un po' superficiale. Amen. Passavi tra le gabbie dei Resi e, se acuivi l'olfatto, potevi sentire, nell'oscurità, il profumo del terrore. Non serviva acuire l'udito per sentire i gemiti di chi era tenuto in vita perché l'esperimento lo richiedeva. Una volta uscito all'aria, ho vomitato.
Tutto questo si verifica ancora, in tutto il mondo e la ragione umanitaria per cui questi sacrifici sono «necessari»rappresenta la più tragica balla che vi hanno mai raccontato.
Oscra Grazioli
Fonte: www.ilgiornale.it


CI SONO POTERI OCCULTI CHE COMPIONO STRAGI E CONSIDERANO MOSTRI DA CANCELLARE CHI E' INFERIORE A LORO IN MEZZI UMANI

CI SONO PERSONE CHE COMBATTONO I POTERI OCCULTI CONSIDERANDOLI DEI MOSTRI

QUESTO SCONTRO NON RENDE L'IDEA DI QUANTO MOSTRI SIAMO NOI TUTTI NEL PROFONDO PER RINCORRERE IL SOGNO DI UNA VITA AGIATA

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=H4th7ggbRBg

Anonimo ha detto...

caro avvocato sono numbersix del portale il prigioniero ho provata a contattarla sulla sua email drag-star ma non ho ricevuto risposta gentilmente potrebbe darmi una sua email per poter inviarle alcune domande che vorrei pubblicare sul mio sito
http://prigioniero.x10.mx/d/
grazie
Numbersix
email theprisoner@inbox.com
no non uso google ma lei puo' capire perche' :)
con stima NumberSix

Kurt ha detto...

Intanto, gentilmente offerta dal magnate ebreo di Repubblica/L'Espresso, ecco la Fornero in posa cabalistica:

http://espresso.repubblica.it/sommario

La mano sinistra appoggiata sulla destra indica che segue il percorso della mano sinistra (oscuro). Siamo messi bene... la riforma del lavoro in mano ad una mangia neonati.

LUCIA ha detto...

PER Mr BLUE e Carletto
Forse queste parti vi sono sfuggite(senza ironia).Molto INTERESSANTI sul tema di cui parlate.Ho evidenziato le parti che mi PIACCIONO DI PIù!!

NMF:

(....)
La vera questione, per loro, però è come costruire l'ingabbiamento.
Come riuscire a condurre questa immensa massa di pecore e pochi caproni capricciosi, in modo meno problematico e fastidioso possibile, presso il nuovo ovile progettato e realizzato appositamente.
Non è facile. Per chi opera è come maneggiare due sostanze che se sepate sono del tutto innocue ma se mescolate possono diventare pericolosissime:massa grandissima di persone + consapevolezza.

Sanno bene che non bastano le più moderne tecniche dell'ingegneria sociale o della tecno-propaganda emozionale.
Occorre unire a queste i metodi che la selezione della storia del dominio ha consegnato nelle loro mani.
Metodi del plagio mentale ed emozionale capaci di indurre stati d'animo in grado di pilotare le masse come se si trattasse di un sol corpo con le briglie.
Metodi rintracciabili sin dai più antichi testi, nelle vicende lontanissime tramutatesi persino in miti e leggende (per non dire finte religioni).

Se non creano direttamente qualche mediatico evento plagiante, sanno che è importante sfruttare ciò che - prima di altri - riconoscono come attrattivo per gli occhi e la mente. Qualcosa che il subconscio sarà costretto a subire grazie ad un martellamento mediatico (come il drugo "redento" in Arancia Meccanica) a cui danno ordine di invaderci.

Sarebbero migliaia gli esempi.
(....)
è poco importante se sia stato creato apposta o venga, solo dopo, sfruttato al massimo del suo potenziale...avendone riconosciuti subito i particolari simboli agganciati al fondo archetipale. Quindi garanzia di successo per l'arpionamento di massa.
(....)
Quando (un evento di protesta) assurgerà al diritto di prima pagina significa che il tenore di fiamma dell'Opera social-alchemica sarà già sul rosso scuro. Matura, decriptata, infiltrata, Depotenziata. E quindi inglobata e gestita. Un caos solo apparente, un caos controllato. Ordo ab Caos.

Tutto questo è frustrante, ovviamente. Sembrerebbe che tutto quello che nasce per la libertà è finto, costruito ad hoc, gestito e quindi funzionale ai piani del controllo.
Infatti è così! Tutto! Ma lo è tutto quello che vediamo divenire prima pagina sui giornali, o notizia di TG o speciali pomeridiani e domenicali. Tutte cose costruite o di cui è stato preso il controllo a fatti iniziati.

Questo, ritengo che dimostri una cosa sola. Il cambiamento, quello vero, va iniziato da quello che siamo consapevoli di riuscire a gestire totalmente. Il proprio tempo, almeno quello libero (utile per informarsi e non per farsi piallare il cervello), i propri acquisti (solo se necessari e non per moda), i nostri affetti (non costruiti per interessi), la cura del proprio corpo (da non intossicare inutilmente nelle palestre o con veleni farmaceutici anche per sciocchezze), il rispetto del piccolo ambiente che viviamo (sarà mio anche tra 10 anni) etc.

Se per ipotesi assurda riuscissimo a diventare quasi autonomi per molti di questi aspetti depontenzieremmo, sgonfieremmo fino a stremare chi pretende tirannicamente e presuntuosamente di dominare la nostra Vita.
E il domandarsi chi gli abbia dato e gli dia oggi questo potere porta ad un concetto rivoluzionario. Porta a rispondersi....Noi!

Questo fa capire quanto sia inutile accodarsi a cortei di manifestanti (altro ingreggiamento utile al noto divide et impera), al mettersi sotto i manganelli di altri poveri plagiati vestiti con una divisa.

Credo che basterebbe agire, operare su noi stessi per rendergli il lavoro (social-alchemico) difficile.

Possiamo vedere tutto questo come una enorme possibilità che ci è concessa. Utilizzare questi mezzi-Golem burattinati per ritrovarci, connetterci col nostro fondo ancestrale. Dove poter sentire la sorgente del nostro essere, la coscienza collettiva.


L

Anonimo ha detto...

Kurt ha detto...

"Intanto, gentilmente offerta dal magnate ebreo di Repubblica/L'Espresso, ecco la Fornero in posa cabalistica:
http://espresso.repubblica.it/sommario
La mano sinistra appoggiata sulla destra indica che segue il percorso della mano sinistra (oscuro). Siamo messi bene... la riforma del lavoro in mano ad una mangia neonati.
26 marzo 2012 01:41"

Mangiatori o violentatori di neonati, pedofili, criminali che fanno sacrifici umani a Satana, vivisezionisti, neonazisti, terroristi anche psicologici, ... non sono esseri umani poichè hanno una dignità inferiore a quella di un sacco di spazzatura ... e i sacchi di spazzatura si auto-condannano nelle FIAMME ETERNE DELL'INFERNO ...

I Vip mondialisti non hanno nemmeno la scusa di essere drogati poichè, in parte, la loro capacità di intendere e volere resta intatta. A causa delle droghe che prendono (psicofarmaci, afrodisiaci, ...), la loro percezione della realtà è alterata, ma sono comunque in grado di capire le immonde porcherie che commettono. Insomma, hanno la possibilità di pentirsi e di riparare i loro crimini.

«Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi ed i farisei. Fate tutto ciò che vi dicono, ma non fate ciò che fanno, poiché dicono ma non fanno. Legano carichi insopportabili e pesanti e li impongono sulle spalle degli uomini, ma essi non vogliono muoverli neppure con un dito. fanno tutte le loro opere per essere ammirati dagli uomini.

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché chiudete in faccia agli uomini la porta del Regno dei cieli. Voi, infatti, non vi entrate e non permettete che vi entrino coloro che vorrebbero entrarvi.

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché girate per mare e per terra per fare anche un solo proselito e, fatto che sia, ne fate un figlio della Geenna, due volte più di voi.

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché pagate le decime della menta ... e poi tralasciate le cose più gravi della Legge: la giustizia, la misericordia, la fedeltà. Bisognava fare queste ultime cose e non omettere le prime. Guide cieche, che col filtro togliete via il moscerino e poi ingoiate il cammello!

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che purificate l’esterno del bicchiere e del piatto, mentre l’interno è pieno di rapina e d’intemperanza. Fariseo cieco, purifica prima l’interno del bicchiere, affinché anche l’esterno diventi puro.

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché siete simili a sepolcri imbiancati, i quali dall’esterno appaiono belli, ma dentro son pieni di ossa di morti e di ogni immondezza. Allo stesso modo anche voi all’esterno sembrate giusti agli uomini, ma dentro siete pieni di ipocrisia e di iniquità.

«Serpenti, razza di vipere, come potete sfuggire alla condanna della Geenna? Per questo, ecco, io vi mando i Profeti e voi ne ucciderete e crocifiggerete alcuni, ne flagellerete altri nelle vostre sinagoghe e li perseguiterete di città in città. Sicché ricadrà su di voi tutto il sangue innocente versato sulla terra, a cominciare dal sangue del giusto Abele fino al sangue di Zaccaria, che voi uccideste tra il santuario e l’altare. Gerusalemme, Gerusalemme, che uccidi i Profeti e lapidi coloro che ti sono stati inviati, quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figlioli, allo stesso modo con cui una gallina raccoglie i suoi pulcini sotto le ali, ma voi non avete voluto! Ecco, la vostra casa vi sarà lasciata deserta. Vi dico, infatti, che non mi vedrete più finché non direte: “Benedetto Colui che viene nel nome della Signora”» .

Vangelo secondo Matteo, capitolo 23 (vv. 1-39).

Anonimo ha detto...

kurt !

....stai proprio rovinato !!!
....fatti vedere !

ah! ah! ah! ah! ah!

Anonimo ha detto...

http://milano.repubblica.it/cronaca/2012/03/26/news/brega_massone_condanna_confermata_per_gli_orrori_della_clinica_santa_rita-32227420/?ref=HREC2-8

Brega Massone...clinica Santa Rita...mmmm....

Anonimo ha detto...

XAnonimo su Kurt
Se si deve far controllare lui penso che si dovranno far controllare miliardi di persone credenti in Cristo. Ma non avere fretta nel goderti il finale che sta per arrivare....la voragine dell'inferno si è aperta per accogliere tutti coloro che agiscono empiamente.
Circa il blackout caro Paolo sicuramente avverrà con l'impatto di qualche asteroide. Credo che sia matematico....Lyon

Anonimo ha detto...

Cacchiarola, KURT, sembri il fratellino dell'AntiTencalo di Ra.....


Aisha

Anonimo ha detto...

SCEMO DI UN TENTACOLO!!!!

Quello è solo una parte di un LUNGO post di NMF che ho riportato io e che è anche una sua DENUNCIA al NWO e a MONTI!!! L'ho inviato perche Mr Blue e Carletto parlavano di cosa si potrebbe fare concretamente.
NMF dice solo di NON fissarsi, a un certo punto bisogna uscire e migliorarsi con CONSAPEVOLEZZA!

La "L" che denunci è il mio nome LUCIA!!!!....perchè è così che MI CHIAMOOOO....ma non ci entrava perchè il commento era troppo lungo anche se riportava solo una parte di quello di NMF....allora ho messo solo la mia iniziale!!

Poi sul significato del testo NON HAI CAPITO UNA CIPPA!!!

SE NON SEI UN PROVOCATORE...FATTI VEDERE PERCHè HAI PROBLEMI

Ma per me PROVOCHI e basta come altri...e infatti ci siete riusciti.Nonmifirmo non posta più da giorni

Kurt ha detto...

Anonimo del 26 marzo 2012 14:12

prima di sganasciarti dalle risate, fatti una cultura a questo link:

http://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/codex_magica/codex_magica21.htm#TWENTY-ONE

Se non sai leggere l'inglese puoi sempre guardare le figure =)

Anonimo ha detto...

spero che nonmifirmo non stia leggendo più i commenti perchè non merita questo trattamento di offese e travisamenti fatti apposta.
nmf sempre gentile e a disposizione di tutti.
sarò il solo a dirlo ma mi dispiace

Anonimo ha detto...

Ci sono due requisiti essenziali per evitare una terza guerra mondiale nel nostro tempo e per far cessare la criminocrazia che domina Washington, DC, Londra e Gerusalemme. In primo luogo, ci deve essere un'indagine indipendente, rigorosa e approfondita su 9/11, seguita da azioni penali per tutti coloro che sono coinvolti nelle atrocità terroristiche - e nel suo cover-up. In secondo luogo, ci deve essere un ritorno alle schede cartacee contate a mano in ogni seggio elettorale negli Stati Uniti. Queste due esigenze essenziali dovrebbero essere in cima alla lista delle richieste del movimento di protesta contro la guerra, se il popolo americano vuole riuscire a rimuovere il regime criminale che controlla il governo degli Stati Uniti. La stessa rete criminale che sta dietro 9/11 sta ora pianificando di trascinare la nazione in guerra con l'Iran - e probabilmente nella Terza Guerra Mondiale.

There are two essential requirements to prevent a third World War in our time and to end the crimocracy that dominates Washington, D.C., London, and Jerusalem. First, there must be an independent, rigorous, and thorough forensic investigation of 9/11, followed by criminal prosecution of all those involved in the terror atrocity - and the cover-up. Secondly, there must be a return to hand-counted paper ballots in every polling place in the United States. These two essential demands should be at the top of the anti-war protest movement's list of demands if the American people are to succeed in removing the criminal regime that controls the U.S. government. The same criminal network that is behind 9/11 is now planning to drag the nation into war with Iran - and possibly World War III.

http://www.whale.to/c/solving_911.html

Anonimo ha detto...

@ Anonimo 23:38.


Non credo AFFATTO, che una persona con lo SPESSORE di NMF sia MINIMAMENTE TOCCATO dai giudizi di qualche INSANO DEPISTATORE.

Inoltre, NMF è COSCIENTE che MOLTE ( le più AUTENTICHE e CONSAPEVOLI :-) persone di questo blog, incluso il nostro ospite, lo APPOGGIANO e STIMANO.

In verità, più questi "ASSURDI" si ACCANISCONO, così "FOLLEMENTE", per svalorizzarlo, e più ne CONFERMANO la VALIDITA' e la COSTRUTTIVITA'.

Se non scrive.......non credo sia questa la ragione.......avrà i fatti suoi !!!


L' ANTITENTACOLO TOUT COURT

Anonimo ha detto...

@Lucia:
Li avevo letti.Torno a dire che sono molto interessanti e abbastanza chiarificatori e anche se propongono un modello individuale di comportamento è pur sempre un livello superficiale(lo scollegarsi da certe dinamiche)e non vorrei che passasse per buono il confondere la CONSAPEVOLEZZA di SE con il conoscere i loro metodi e giochetti psico-magici,anche se la conoscenza dei loro modi è sicuramente molto utile.....ma è,a mio avviso,solo una parte del LAVORO.
L'evoluzione della coscienza richiede uno sforzo individuale COSTANTE e una volontà molto forte e il solo staccarsi dalle abitudini consumistiche,a mio parere,non basta......ergo: quello che si scioglie va poi ricoagulato in una forma dai contenuti molto superiori alla materia che avevamo in partenza,senza questo tipo di operazione INTERIORE,sempre secondo me,non si ottiene NULLA e si riprodurrà nell'ambiente circostante quello che oramai è cristallizzato nei parametri acquisiti e stratificati nella macchina uomo.


Mr Blue

Anonimo ha detto...

Ps:Non vorrei che quello che ho scritto passasse per provocazione.
Mi sono solo detto:se NmF sa tutta sta roba,saprà anche indicare una VIA da percorrere...:-)))

Mr Blue

Anonimo ha detto...

Caro predicatore tentacolare,sei veramente spassoso,devi essere un buffo e piccolo ometto!!!Fai troppo ridere,sei il Girolamo Savonarola dei poracci.
Comunque stai tranquillo che sarai perdonato e andrai in paradiso. :-))))

Mr Blue

Anonimo ha detto...

@POVERO TENTACOLINO

Cosa t' hanno fatto 'sti maledetti preti quando da piccolo andavi al catechismo.........
Fai bene ad avercela con loro!!!
Ma relativizza, caro.

Uno tenero.

Anonimo ha detto...

Guardate un po qui:
http://www.dataasylum.com/bioapi-physical-fibers-evidence.html

Anonimo ha detto...

Avete facebook?Ahiaiahaihai...
E' in spagnolo ma si capisce.
http://www.youtube.com/watch?v=xzTgIdNW6lg

mariatere ha detto...

come suggeriva l'anonimo di non so quale orario (non capisco perchè non vi firmiate!?) bisogna isolare i troll, cosi' dopo che verificano che qui non c'è trippa per gatti vanno a ridacchiare da qualche altra parte...o forse sarebbe meglio che lo spam finisse d'ufficio nel cestino, perchè seguire le insulsaggini di certi cretinetti è seccante

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi,

Stasera a matrix si parla di roberta ragusa...scomparsa il 13.
Gennaio

Sta parlando adesso un certo avvocato gallinaro....

Paolo, nmf

Mi spiegate perche la ricorrenza dei polli o galline?

Ciao,
m.

Anonimo ha detto...

Armagheddon sulla rete?:

http://italian.ruvr.ru/2012_03_06/67721729/

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...

"Ciao ragazzi,
Stasera a Matrix si parla di Roberta Ragusa ... scomparsa il 13 Gennaio
Sta parlando adesso un certo avvocato Gallinaro....
Paolo, nmf
Mi spiegate perche la ricorrenza dei polli o galline?
Ciao,
m.
28 marzo 2012 00:03"

Beh, come sappiamo, si tratta di poveri animali usati per i loro riti satanici.

E poi c'è Marco Zampollo > zampa di pollo > zampa di Satana > Nuovo Ordine Mondiale

I servi di Ra hanno la fissa del N.W.O.: dobbiamo capire la loro schizofrenia paranoide ... ;-)

Ma la loro malattia potrebbe anche essere chiamata "disturbo paranoide di personalità". O DELIRIO DI ONNIPOTENZA.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Paolo Franceschetti ha detto...

Ho cancellato un po di commenti relativi a NMF, perchè avreste veramente rotto i coglioni.
Cosi come avete rotto le palle co sti "tentacoli di ra".

Anonimo ha detto...

http://www.dataasylum.com/bioapi-physical-fibers-evidence.html

http://italian.ruvr.ru/2012_03_06/67721729/

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=qAdy_mOIOpk&list=UU8OXIZlXMU-kdZyjicqRCKw&index=1&feature=plcp

Anonimo ha detto...

Veramente ho rotto le palle?
Perchè non rispettate tutte le forme di vita?
Siete veramente così razzisti?
State attenti che lo diciamo a Mamma Piovra!

tentacolo di Ra

Anonimo ha detto...

ECCHECAZZO, Paolo, ce l' hai con me? Ho capito la questione dell' eliminazione.........Ma il mio commento in risposta a Mr Blue, anche se partiva da uno spunto su NMF, cosa aveva, PORCA DI QUELLA PUTTANA, che ti ha tanto STIZZITO ?!?!? OGNI TANTO DISCRIMINI A "CAZZO DI CANE" E.......... MI FAI PROPRIO GIRARE LE PALLE !!! Lilith

In soffitta ha detto...

Ho avuto una " corrispondenza " con NMF molto chiacchierevole/piacevole/scorrevole ..dao.

è stata tale perchè l'ampiezza dei registri delle conversazioni non era motivata da un monoargomento o meglio unico portamento che inevitabilmente riduce in qualsiasi caso , spazio o luogo la relazione fra due o piu persone.

NMF si è stupito che ciò potesse avvenire , io no, ed è banale il motivo : mai in un mettersi in relazione può avvenire la corrispondenza un minimo armoniosa se si sposta o carica solo una della parti l'attesa o la motivazione di un suo maggior contributo , tanto come e ancor piu distruttivo se quell'elemento umano viene regolarmente preso a motivo per essere eliminato ...

questo spazio come tantissimi altri fuori o dentro il web è estremamente fragile già solo per il fatto di avere un'unica motivazione di interessi , oltre a essere frequentato di tutto e di piu in cui non si sa piu chi è candido, nel senso di buona fede, da chi bara

manifestai a nmf forti perplessità che da questo spazio si praticassero evidenti e immediati certi valori che vengono ogni due per tre scritti e riscritti come amore o consapevolezza...per me tranne alcune eccezioni palpabili nell'impalpabile del mezzo, non ve n'è alcuna traccia . la pratica dell'amore possibile fra gli umani e la consapevolezza sono tuttaltro, compresa quella di mai mai pensare di caricare un uomo, nel caso specifico l'nmf di turno, un solo uomo, di indicare una via pratica di uscita di sicurezza ..la domanda " Quindi" frequentemente rivolta a colui che viene scambiato , come al solito, nel facile guru di turno, a presciendere dalla sua buona o mala fede, è uan domanda castrante sia per chi se la pone sia per chi la riceve e lo è proprio per le stesse ragioni che ogni due per tre vengono scritte da questo o quell'intervento..di più ancora perchè rivolta o svolta all'interno di un mezzo o media con diversi limiti che si aggiungono a quelli gia parecchio limitanti della normale realta in cui si svolgono i rapporti.

Credo che per arricchire questo spazio anzichè lasciarlo ogni due per tre alle cazzate dei vari simulatori o provocatori o cazzeggiatori, sia profondamente scorretto lascairlo pseudoaperto a ogni e-vento tifone, di questa o quella provenienza(tanto più visto che l'impostazione è mono-interesse)...inutile pubblicare le stronzate via via immediatamente riconoscibili non tanto per via di questi o quei tentacoli, ma come riproposizioni delle stesse regole del grande fratello globale...inutile e peraltro diminutivo della credibilità di chi cura questo spazio dell'oceano web, se poi solo dopo , sistematicamente, appalesa una forma solo a posteriori di riequilibrio delle parti...la prevenzione del non trasferimento nei vari spazii del bosc o del giardino, delle mutazione e degenrazioni delle relazioni fra gli umani, va praticata perchè altrimenti non si hanno nemmeno i vantaggi della produttiva dal famoso caos...il caos che viene creato artatamente ( dai vari che definite tentacoli e non ) per poi essere riordinato, è uan stronzata pazzesca in un primo impatto a danno dei lettori, ma in fondo in fondo a danno degli autori stessi .

Anonimo ha detto...

http://www.grnet.it/news/notizie/newsdifesa/3716-avvocato-carta-militari-attenti-ai-vaccini

mariatere ha detto...

sarebbe il caso di riportare i commenti del blog alla loro funzione originale. francamente è diventato molto seccante leggere sproloqui inutili nonchè offese e oscenità. avete rotto: abbiamo voglia di leggere cose serie!!! andatevene a giocare in giardino o a fare i castelli di sabbia al mare bambinetti

Paolo Franceschetti ha detto...

Ciao Mariatere. Si, hai ragione.
Il problema è che spesso le discussioni iniziano in sordina.
Un Tizio piazza li un commento un po critico su NMF. E siccome non c'è nulla di male lo lasciamo. Un altro poi replica. E si lascia. E dopo qualche post si perde il controllo della situazione.

Oppure un utente piazza un messaggio innocuo, magari un po volgare e insolente nei confronti di qualcuno. Segue poi la giusta replica di chi si sente insultato. Ed ecco che scoppia una baraonda che non riusciamo più a gestire bene, anche perchè durante il giorno spesso sia io che Stefania facciamo altro, e non abbiamo tempo per leggere i commenti per intero, rifletterci sopra, e intervenire sistematicamente.

Paolo Franceschetti ha detto...

Lilith non mi ha stizzito nulla del tuo commento. Semplciemente ho eliminato una decina di messaggi su NMF perchè questo blog tratta di temi generali. E le discussioni su NMF possono interessare al più te e altri due o tre utenti.
Credo che interessino poco anche lui, figuriamoci gli altri.

Anonimo ha detto...

tanto per rientrare in argomento "poteri forti"
aumento dimissioni nei vertici delle banche a livello globale
http://www.stampalibera.com/?p=43106#more-43106

Anonimo ha detto...

Nessuno che si sia degnato di commentare uno solo dei diversi link postati da anonimi, per me interessanti,ma tutti presi a illuminare, secondo la propria luce, il guru di turno (forse non per sua volonta').
@anonimo 29 marzo 2012 07:37.
In molti dovrebbero leggere attentamente cio' che hai scritto.

Anonimo ha detto...

@ anonimo 29marzo 2012 11:30
Credo sia una trovata tipo viral marketing, lo puoi trovare anche qui:
http://www.iconicon.it/blog/
Se ci si pensa bene, sarebbe un'ottima strategia per far credere che sia in arrivo un cambiamento positivo.

Anonimo ha detto...

per sdrammatizzare un po e farci due risate, ... e per il commento dei gialappas sulle rose , vi/ci dedico un simpatico video che ho appena trovato in giro :) sempre con simpatia e stima, C.Dedola
ps: una risata li distruggerá.

Anonimo ha detto...

Paolo ciao sono un tuo estimatore, ti volevo chiedere se potresti sollecitare il video della conferenza a treviso.grazie

Stefania Nicoletti ha detto...

Vi avevo detto di avere un po' di pazienza per il video della conferenza :-)
Io e Paolo siamo stati fuori per oltre 10 giorni. Ho potuto iniziare a lavorare sul video solo ieri.
Comunque è quasi pronto e penso che domani o dopodomani potremo pubblicarlo.

Anonimo ha detto...

@ Paolo. La tua rispsta, FREDDA e DIPLOMATICA, non mi ha di certo soddisfatta ! ! Di fatto sei stato: INSINCERO, SUPERFICIALE e INGIUSTO. E hai DISCRIMINATO sia me, che Mr Blue, che NMF, che di certo ha più di "due o tre" sostenitori; ma non è questo il punto, perchè anche se non ne avesse nessuno, non cambierebbe la prospettiva del problema....... Che poi "neanche a NMF interessino i suoi stessi interventi" ( dopo il suo discorso sulla contaminazione ! ), mi sembra una gran BOIATA. ( Ma tu li LEGGI i commenti ??? ). Il tuo blog é INFESTATO da PSICOPATICI e da IMBECILLI......e tu che fai: CENSURI i POCHI SANI e INTELLIGENTI..........AMEN. Lilith

Anonimo ha detto...

I cristiani sono tutti PSICOPATICI, fissati sui valori morali e stupidaggini varie.............Noi ESOTERICI siamo ILLUMINATI e più flessibili: le leggi morali le stabiliamo noi.............Paolo, possibile che anche tu sei diventato un fissato sulla moralità??? .............AMEN. Lilith

Anonimo ha detto...

Il commento 29 marzo 21:09 E' CHIARAMENTE MIO......l' altro qui sopra: 31 marzo 13:25......PALESEMENTE NON LO E'.........MA E' DI QUALCHE MERDINA; che, non potendomi fottere in un confronto leale, cerca di SPUTTANARMI facendo passare per miei i suoi SQUALLIDI processi mentali, e le sue MISERE e MALSANE considerazioni. Lilith

Anonimo ha detto...

L'ultimo commento 02 aprile 2012, 02:19, NON E' CHIARAMENTE MIO, ma di qualche cristiano fissato con la moralità.......Invece il commento 31 marzo 2012, 13:25, E' PALESEMENTE MIO perchè critico la bigotteria.......Questo blog è pieno di PSICOPATICHE e PSICOPATICI, tutti invidiosi della nostra superiorità mentale.......Tra poco stabiliremo una NUOVA ETA': il REGNO DELL'UOMO.......I cristiani hanno rovinato il mondo.......Noi vi salveremo e vi faremo diventare parte della NUOVA COSCIENZA COLLETTIVA.......Amen. Lilith

NonMiFirmo ha detto...

@ "Palese finta Lilith" (31 marzo 2012 13:25....02 aprile 2012 15:48)

che pensa di essere spiritoso, la informo che proprio mascheramenti di questo tipo, e con questi intenti palesemente non solo giocosi, lavorano per la sconnessione da se stessi. Generalmente la stragrandissima parte delle volte il tutto è totalmente reversibile.
Ma in caso di atteggiamento plurimo e continuativo, non ci giurerei...

poi faccia lei.

Anonimo ha detto...

@ Lilith

Mascheramenti di questo tipo, e con questi intenti palesemente non solo giocosi, lavorano per la sconnessione da se stessi. Però la stragrandissima parte delle volte il tutto non è totalmente reversibile. Ne può derivare una CORRUZIONE della mente umana? E se, in preda a un delirio alchemico, facciamo STALKING contro altri per falsificare la realtà? Non possiamo, forse, immaginare un GRANDE FRATELLO che controlla, o crede di controllare, anche i nostri pensieri?

S. Said