Psyops, 70 anni di guerra psicologica in Italia

Psyops, 70 anni di guerra psicologica in Italia
Dalla prima guerra mondiale al trattato di Lisbona

lunedì 20 febbraio 2012

Aperto un nuovo sito, interamente dedicato alla vicenda delle Bestie di Satana

Abbiamo aperto un nuovo sito, interamente dedicato alla vicenda delle Bestie di Satana. Lo scopo è quello di mettere on line la versione integrale degli atti del processo, liberamente scaricabile da chiunque.
Inseriremo inoltre di volta in volta articoli, e altro materiale.

Momentaneamente sono disponibili solo la sentenza di primo grado, quella di secondo grado, e alcuni esami degli imputati.
In seguito inseriremo altro materiale.

L'indirizzo è il seguente:


Vi segnaliamo inoltre il gruppo su facebook, creato per dare solidarietà ai tre ragazzi, in galera nonostante siano innocenti e condannati senza prove, Paolo Leoni, Eros Monterosso, Marco Zampollo.




98 commenti:

Anonimo ha detto...

bene.

Terfezia Leonis

Nocciolato dei Cimini ergo sum ha detto...

bello sapere che qualcuno difende le persone vittime di ingiustizie e complotti

grazie Paolo

Anonimo ha detto...

Ragazzi,

Stasera tg4 hanno parlato di yara, hamno mostrato in primp piamo uma rosa bianca....silenzio?..quindi un messaggio a chi sa?

Ciao
m.

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo, complimenti per tutto....

Saresti in grado anche di ottenere e mettere a scaricare le sentenze di condanna ai compagni di merende?

Credo sarebbe molto importante leggerle perché ci sono delle dinamiche simili a quelle delle Bestie di Satana

Un salutone, Valerio

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Grazie1000 Paolo e Stefania, proprio un
bel lavoro di contro-informazione basato
gli atti giudiziari,da scaricare
e leggere con calma, un operazione
Free-Information,ora l ignoranza non puo essere piu una scusa.

Ciao.

Maria AA ha detto...

Ma come può accadere che nessuno noti la straordinaria associazione tra Talligalli e Zampollo?
Ve bene nutrirsi di prana, ma che dire di un bel girarrosto?

Anonimo ha detto...

Qual'è lo scopo di creare l'europa o un governo mondiale? Assoggettare per avere cosa? Quelli che si stanno muovendo a tal fine con riti o manovre politiche sono benestanti, hanno già tutto quello che il potere può dare loro. Allora, perchè? Per chi? Non riesco a individuare lo scopo finale.

Anonimo ha detto...

Sto mangiando mele rosse da 1 mese e continuo a cagare prana

Segretius ha detto...

"Qual'è lo scopo di creare l'europa o un governo mondiale? Assoggettare per avere cosa? Quelli che si stanno muovendo a tal fine con riti o manovre politiche sono benestanti, hanno già tutto quello che il potere può dare loro. Allora, perchè? Per chi? Non riesco a individuare lo scopo finale."

Non perderlo, il potere.
Per non dire, una volta persolo, la paura di cosa loro spetta.

Anonimo ha detto...

Trovata morta la madre di Doriano Molla...

http://www3.varesenews.it/gallarate_malpensa/articolo.php?id=226508

Anonimo ha detto...

Segretius non credo. Il potere ce l'hanno già e lo possono mantenere con meno sforzo, anzi, i continui salassi di energia che subiscono per le loro azioni minano le loro posizioni di prestigio. Come una vacca da latte, dopo pochi anni viene abbattuta perchè non più in grado di mantenere nel tempo lo stesso livello di produzione. Ormai avranno capito che sono dei burattini, sia quelli che ci mettono la faccia, sia quelli che stanno dietro, marionette a loro volta. La domanda è perchè continuano a stare al gioco, in fondo è più quello che penano che quello che guadagnano in termini di soddisfazione.

Anonimo ha detto...

Trovata morta la madre di Molla.
Notate la notizia:
"è stata trovata con una corda al collo appesa alla finestra" (non si dice se fuori o dentro)
queste le sue parole:
"Mio figlio non si è suicidato - questa la sua convinzione - l'albero era troppo basso e il filo non aveva nodi". Le indagini però hanno escluso il coinvolgimento delle Bestie di Satana, e hanno portato all'archiviazione del caso."

Anonimo ha detto...

a quanto pare la madre di molla ha fatto la stessa fine del figlio.
Entrambi filo elettrico, albero lui, finestra del bagno (suicidio?) lei

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/02/22/sono-tornate-bestie-satana-suicida-madre-doriano-molla/193119/

Anonimo ha detto...

Ma ragazzi avete capito si o no che i reali ancora govermano questo cazzo di mondo?...finche non lo vapite che viviamo in un matrix non andtemo avanti....

ciao
m.

Segretius ha detto...

anonimo delle 19 e 39, sono d'accordo; in realtà sopravvaluto sempre la tendenza degli "altri" a sovvertire il potere e mi immagino stupidamente un "dopo" nel quale sia dato a chi merita quel che merita..... E' vero invece che tutta l'energia il potere la prende da noi che per paura evitiamo una facile rivoluzione.......

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Bruttissima storia la morte della signora Cassetta Flaviana, Paolo non
ti hanno dato nemmeno il tempo di incontrarla,ti hanno anticipato,
avevano paura di quello che avrebbe
potuto dirti, ho metterti una pulce
nell orecchio,qua ci vorrebbe un medico legale tipo Quincy che se ne fotte delle varie ritorsioni ho minacce,ci sara mai un medico legale su questo caso di quel genere Mah.

Ciao.

Anonimo ha detto...

..Sto mangiando mele rosse da 1 mese e continuo a cagare prana....


non sei spiritoso, sei solo ignorante, l'uomo acquisisce prana in vari modi a seconda del suo stato evolutivo e delle tecniche utilizzate, quello che invece è il risultato di tale ingestione e conseguentemente digestione si chiama
PRAKRITI, capito ignorante ? ricorda bene , PRAKRITI !!!!

http://www.merkabaweb.net/purusha_pra.htm

se non sei in grado di capirne di evoluzione, allora parla di quello che conosci, cioè in sostanza di milan juve ecc ecc, quella si che è vera merda
auguri babbeo

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Ha dimenticavo una cosa,la data della morte della Signora non promette nulla di buono.

Il 21-2-2-12, sembra un palidromo
numerico.

Ciao.

mariatere ha detto...

ECCO una notizia appena apparsa sui giornali on-line che riguarda la BALLARIN ed un misterioso incidente:

http://brescia.corriere.it/brescia/notizie/cronaca/12_febbraio_23/ballarin-investita-1903411965364.shtml

Anonimo ha detto...

@ Beppe

già, certo che ne sprecano di energie eh!

La madre come il figlio, senza manco un biglietto.


@ anonimo del 21/02 ore 14.40

tornare a cagare normalmente è molto, molto facile. Provaci dai!

Aisha

Anonimo ha detto...

BEPPE BOLOGNA,

guarda cosa segnalano sul forum "Poteri Occulti"

http://brescia.corriere.it/brescia/notizie/cronaca/12_febbraio_23/ballarin-investita-1903411965364.shtml

Pure la Ballarin, ah! certo sarà un casooooo

Aisha

Paolo Franceschetti ha detto...

Aggiungo anche, alla notizia della Ballarin, e della signora Molla, che stanno minacciando pesantamente le ragazze che hanno creato il sito facebook "gli sfigati di Satana".

Anonimo ha detto...

ciao paolo ti seguo ma commento pochissimo ti informo che è morta suicida la madre di doriano moll a



http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/02/22/sono-tornate-bestie-satana-suicida-madre-doriano-molla/193119/

Anonimo ha detto...

@ beppe bologna:
a data intera, 21/02/2012, il numero palindromo:
21022012

greiskelly

Anonimo ha detto...

paolo mi sa che è meglio che torni a parlare di alimentazione pranica, lascia stare le bds i presagi sono inquietanti! casomai scrivici l ennesimo libro che verra' interpretato da tutti cm triller di fantasia mentre noi "sfigati" che ti seguiamo sapremo che è di denuncia! se vuoi un consiglio x me dovresti pensare "alla panza" e lasciare perdere questo caso...

O'COMPLOTTIST ha detto...

X RIUSCIRE A LEGGERE I COMMENTI OLTRE IL 200:
clicca su commenti,
clicca sul titolo del post,
scorri fino in fondo,
in basso a destra c'è :nuovi/recenti.
Paolo, Stefania, xkè non chiedete a qlke informatico, magari quello ke ha fatto il sito, ciao.

Gian ha detto...

Il commento dell'ultimo anonimo mi sa di minaccia!

Anna ha detto...

Il fatto che la povera madre di Doriano Molla sia stata molto probabilmente uccisa e che le ragazze che hanno aperto l'account su Facebook siano state minacciate e' pero' segnale che Paolo ci ha visto giusto, senno' perche' minacciare e soprattutto uccidere una possibile testimone di qualcosa che ancora doveva, e deve venir fuori su questa brutta storia? Cosi' facendo stanno ammettendo i loro crimini, i signori dietro questa vicenda che ha del surreale.

Anch'io consiglio a Paolo di stare molto attento, ma di non mollare. C'e' una differenza tra chi cerca la verita' ad ogni costo, mettendoci la faccia e consapevole dei pericoli che corre, e chi preferisce restare nascosto dietro ad un pc pensando che basti leggere blog "complottisti" e parandosi il culo da ogni fruscio sospetto dietro la porta di casa.
Chiamasi avere una coscienza, e le palle per volerla la verita', a qualunque costo.

Paolo, quello che puoi fare, se fattibile, e' che ogni volta che vai a incontrare testimoni di questa storia tu non sia mai solo, e cambia mezzo di trasporto ogni volta, tipo noleggia un'auto senza prenotare, prendi il treno comprando il biglietto all'ultimo minuto, insomma non crearti abitudini che questi individui possano controllare.

P.S. Come mai le parole di verifica da digitare sono due adesso?

Gian ha detto...

Mi ricordo un mesetto fa circa una notizia ,che un vigile aveva multato un uomo e che questo preso la macchina volontariamente lo investì.Dopo pochi giorni fu rintracciato,ora chissà perchè ho l'impressione che chi ha buttato sotto la ballarin non verrà facilmente rintracciato.Se così sarà vorrà dire che c'è veramente qualcosa di sotto che non quadra.Secondo alcuni testimoni poi la macchina sembrava indirizzata proprio verso la bicilcetta della ragazza e che non abbia avuto neanche un momento di esitazione a centrarla.

mariatere ha detto...

gian non credo che il messaggio dell'ultimo anonimo sia una minaccia;analizzandolo secondo più punti di vista si evince che è un consiglio bonario di un fedelissimo preoccupato.

paolo non sapevo delle minacce alle ragazze della pagina facebook..sempre più persone stanno aprendo gli occhi e a questi " signorotti" la cosa secca alquanto

Paolo Franceschetti ha detto...

ragazzi... su, non facciamoci riconoscere da tutti e non facciamo i paranoici. :-)

Il messaggio dell'anonimo che mi dice di pensare alla panza è chiaramente tra l'ironico e l'affettuoso e il preoccupato.

Anonimo ha detto...

a quanto pare ci faranno un film sul caso
notate la trama hmm. cioè il nome della ragazza

http://www.cinemaitaliano.info/ifiglidisatana

Paolo Franceschetti ha detto...

Ringrazio anche del consiglio di cambiare l'auto continuamente ma qui non siamo in un film di 007, e se facessi una cosa del genere mi ritroverei a non poter pagare l'affitto, dato che già il mio conto in questo periodo ha un certo colore rosè.

mariatere ha detto...

ah beh se un tipo che conosco da poco si qualificasse come dei servizi segreti, e mi dicesse "ora ti porto in un luogo isolato e ti uccido" , non lo riterrei da frequentaere anzi scapperei a gambe levate... per farmi scappare basterebbe anche solo una di queste condizioni

Anonimo ha detto...

Paolo

Ma ho inteso bene, Leonie' detenuto a Sanremo?

Aisha

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Si GreisKelly,brava hai ragione cosi e molto piu
corretto il palindromo, e che io non contavo gli zero ma mettendoli diventa ancora piu chiaro il segnale.

Ciao.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Paolo ma che sta succedendo,prima
ammazzano la madre di Doriano Molla,
con il trito e ritrito suicidio Fantasma,il giorno dopo la Ballarin si salva da un investimento
automobilistico x un pelo, poi hai aggiunto che le ragazze che gestiscono il sito, una e pesantemente minacciata,altra e accompagnata con uno dei servizi
segreti, tecnica tra altro usata dal mossad, pero loro usano prevalentemente donne e in segreto senza mai scoprirsi come spie, fino ad arrivare ad diventare il coniuge
della persona da tenere sotto costante controllo, qualcosa del genere e capitata ad Paolo Ferraro,
ha quale nervo scoperto sei andato intorno, x far creare terra bruciata attorno la vicenda BDS,
che i rosaincroce abbiano timore
che qualcosa di enorme possa sfuggirgli di mano,dalla tua difesa
in questo COLD-CASE assurdo.

Ciao.

Paolo Franceschetti ha detto...

Ciao Beppe.
Cosa sta succedendo non lo so e bisogna vederlo in futuro.
C'è da dire che il tizio che dice di essere dei Servizi segreti ha detto che è del SISMI, che però non esiste più dal 2007.
Che chi ha organizzato questa vicenda abbia qualcosa da temere, da me o da qualsiasi altro, penso che sia leggermente ingenua come idea. Più o meno temono le iniziative giudiziarie come io temo gli articoli di Talli galli.

Paolo Franceschetti ha detto...

quanto alle minacce alle ragazze del gruppo va detto che queste minacce per ora non sono andate a segno.

una di loro, nonostante i pedinamenti, gli scheletri di animali, le tracce di scarpe fangose sulle scale di casa, il telefono che fa fruscii, la posta che gli viene continuamente aperta, se ne frega altamente.

L'altra ragazza, invece, è messa ancora meglio. Frequenta infatti da pochi giorni un Tizio che si è qualificato dei servizi segreti, e che si chiama galeazzo (si proprio così... non è uno scherzo). Il tizio in questione gli ha mostrato l'ufficio, i colleghi, fa telefonate di lavoro in sua presenza... ma lei dice che probabilmente è un caso che l'ha conosciuto proprio pochi giorni fa e non vede collegamenti e secondo lei il tipo qui è in buona fede.

della serie: quando l'ingenuità riesce a sconfiggere anche i servizi segreti.

Paolo Franceschetti ha detto...

Ah... preciso anche che Galeazzo le fa battute del tipo "ora ti porto in un luogo isolato e ti uccido". Ma secondo la tipa in questione, lo fa solo per fare battute.


Sarà che Galeazzo si è fatto finalmente vivo?

Anonimo ha detto...

io credo che franceschetti riaprendo il caso delle bestie di satana, visto che conosce il sistema, immaginasse che potessero esserci "effetti collaterali".... speriamo che il gioco valga la candela :-((((((((

è più facile che di fronte a tali eventi i diretti interessati rinuncino a far valere le proprie ragioni.......

Anonimo ha detto...

andrettauomodeiservizisegretidoveseiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii?

Nocciolato dei Cimini ergo sum ha detto...

Andretta se sta a fa' du bruschette sulla brace co l'oggggglio bbbbbono !!!!!

altro che servizi segreti

piu che altro sembra l uomo della grammatica segreta

NonMiFirmo ha detto...

Finalmente tempo torno a rileggervi.

MariaAA seppur scherzosamente ha riportato l'attenzione sul cognome di uno dei coinvolti dalla vicenda delle BdS, Marco Zampollo.

Vari giorni fa, su invito di Paolo, tentati una interpretazione in chiave alchemica partendo dai loro nomi.
Come spesso capita in questi casi sarebbero necessarie riletture, correzioni ed aggiunte.
Del resto anche le varie critiche ricevute sono un suggerimento a rimanere aperti a nuovi spunti.
E proprio il cognome Zampollo potrebbe rivelarsi utile per delle integrazioni.
Provo a presentarle cercando di essere chiaro.

Piccola premessa...
Gli omicidi imposti mediaticamente rappresentano rituali di massa. Più che per officianti o partecipanti sono per chi osserva. E' quindi fondamentale la visibilità dei simboli, che devono essere notati e “rimanere in testa”. Non ha importanza se e quanto capiti.
Nel rito collettivo - in grado di arpionare dal fondale dimenticati archetipi dell’inconscio collettivo - essenziali sono semplicità e suggestione del simbolo. Così da ottenere ampio affascino senza distinzione di censo o di difese culturali.
Operando in questo modo si può persino arrivare ad un intero popolo, come fu per esempio con la vicenda del mostro di Firenze.
Dunque come in qualsiasi rituale, di qualsiasi tradizione, cultura o religione...oggetti, concetti, luoghi e personaggi devono essere evidenti, immediatamente individuabili.

Nel cognome Zampollo è possibile notare subito un riferimento alla zampa di pollo.
A differenza di quanto si potrebbe pensare, tale elemento, non è affatto privo di spunti.
Ragionando su di esso ci si ritrova con un intreccio di elementi. Da culture preistoriche ed arcaiche di ceppo nordico fino a satanismo, heavy metal e movimento pacifista.

1)
Per facilitare il discorso conviene separare il piano simbolico-concettuale da quello prettamente grafico.

1.1 - La "zampa di pollo" o "chicken foot" è presente in numerosissimi ambiti. Alchimia, Araldica, stregoneria, sciamanesimo, voodoo, satanismo fino proprio alla musica metal (centrale nelle BdS).

I diversi significati in questi contesti, semplificando all'estremo, possono essere ricondotti tutti alla zampa di drago. Il drago è una figura molto importante in Alchimia ed è presente profondamente in tutte le culture, ma comunemente è rimasta più legata a quelle nord-europee grazie a saghe e leggende più recenti.

.In Alchimia (come in araldica) spesso il Drago possiede proprio zampe da pollo.
Inutile ripetere anche qui quanto detto nel commento di tempo fa.

.In stregoneria - emersione popolare del carsico miscuglio di saperi esoterici - la zampa di pollo è uno degli "ingredienti" più presenti nei rituali. Così come le unghie ed il sangue. Tutte parti in sostituzione di quelle di Drago previste dalla tramandata tradizione (ma ovviamente di ben più difficile reperibilità!)

.Nello sciamanesimo e nel voodoo è uno degli strumenti operativi.

.Nel satanismo la zampa di pollo (di gallina o di corvo) è un amuleto.
In quest'ultimo ambito si fa anche ampio uso di sangue di gallo, soprattutto di quello nero.
Il quale è anche riferimento al Drago Nero che allegoricamente rappresenta la materia prima sottoposta a putrefactio durante la Prima Opera alchemica.
Il simbolo della putrefazione alchemica è guarda caso un segno a forma di zampa di pollo. Una "Y" con un trattino verticale tra i due inclinati.
(Gli stessi tre trattini inoltre sono visti come i tre elementi dei lavori iniziali. Mercurio e zolfo che, mediati dal sale, dopo il conflitto confluiscono per la continuazione dell'Opera)

.Vari sono i riferimenti a tale particolare elemento nella musica heavy metal. Album con zampe in copertina o concerti con l'esibizione delle stesse a mo' di feticcio. Esiste persino un gruppo metal di nome chicken foot. Il cantante fu anche membro del gruppo Montrose (che ricorda il cognome di un altro delle BdS, Monterosso).

NonMiFirmo ha detto...

Il simbolo grafico della putrefazione alchemica e quello del gruppo metal introducono in un altro aspetto del discorso. In questa parte il ruolo centrale è svolto da un segno particolare delle Rune proprio a forma di zampa.

1.2 - La Runa Algiz, corrispondente alla lettera Z (z come...).
Molto ci sarebbe da dire.
Il disegno dritto (per capirci con gli "artigli" verso l'alto) è derivato da una concezione di apertura verso il mondo ed il trascendente "esterno". Un uomo con le braccia verso il cielo. Elemento ponte tra il Cielo e la Terra. Un simbolo positivo, nell'accezione comune. Ed ancora un albero con i rami verso il sole. Il sacro albero cosmico del bosco-santuario cui rimase impiccato, sacrificandosi a se stesso, per nove notti e nove giorni la divintà nordica Odino dio della guerra e della magia, padre di Thor. Proprio tale azione gli consentì di ricevere il dono della conoscenza delle Rune.

La potenza suggestiva di tale segno penetrò anche in culture successive.

Per esempio nel Cristianesimo medievale, in cui divenne una forma alternativa abbastanza diffusa per stilizzare il Crocifisso. Probabile effetto della sedimentazione delle invasioni nordiche. Tanto che oggi è possibile riconoscerla in qualche chiesa o paramento sacro.

Ancora nella simbologia nazista, spesso di derivazione runica. Fu glifo militare esibito e fece parte dei segni convenzionali della burocrazia del 3° Reich, per indicare nascita e morte dei soldati.

Logicamente, come spesso capita, il capovolgimento del segno copre i significati opposti, invertiti.

2)
Collegamento interessante ai luoghi delle vicende delle BdS:

Una delle principali teorie dell'origine dell'alfabeto runico conduce con particolare specificità nei luoghi delle BdS. Le Rune deriverebbero dal precedente alfabeto celtico-lepontino proprio di queste zone. A sua volta discendente da quello etrusco.
La zona di Golasecca (uno dei luoghi delle BdS) è uno dei più importanti centri al mondo per la comprensione dell'origine della scrittura celtica. Vi venne rinvenuta la più antica iscrizione di tale cultura.
Tanto importante da parlare - per una vasta area nell'intorno con centro le province di Varese Como e Pavia - di Cultura di Golasecca. E' la cultura celtica più antica d'Europa. L'origine è precendente al 1000 a.C. Siamo in tarda età del bronzo.
Le popolazioni celtiche raramente scrivevano, poichè consideravano magici tali segni destinandoli solo per questioni sacre. Una delle più importanti tra queste era la sepoltura dei morti.
Il culto dei morti è l'altro aspetto notevole e peculiare di questa zona.
I boschi già considerati sacri venivano santificati dalle particolari sepolture.
Anche a Somma Lombardo (altro luogo delle BdS) si trovano le importanti opere funerarie, note come Cromlec.
Le sepolture avvenivano quasi sempre nei boschi e spesso avevano rituali e riferimenti astronomici.
Molte delle tombe ritrovate in tutta la zona fino ad ora possiedono allineamenti di geometria astronomica (di cui a quanto pare conoscevano bene i principali elementi).

Come in altre antiche culture l'intento era di sacralizzare il rito terreno attraverso l'imitazione, la rappresentazione della volta celeste.
Questo aspetto è conosciuto e tenuto in grande considerazione nei circoli esoterici. Per i quali luoghi di questo tipo sono molto potenti. In commenti di mesi fa è capitato di spiegarne il motivo.

Altra cosa interessante è che a differenza dei popoli celtici d'oltralpe in quelli di questa zona manchi il classico Druido, lo sciamano nordico. Funzioni simili venivano svolte da una sorta di figura sacerdotale che possedeva il segreto per la lavorazione dei metalli. Vi si riconosce quindi una specie di protofigura dell'alchimista comunemente inteso...e parecchio presente nell'universo allegorico dei "metallari".

NonMiFirmo ha detto...

Tornando al segno capovolto delle Rune...
3)
E' il ribaltamento del sacro albero magico. L'inversione della ricerca del trascendente, in questo caso verso il proprio oscuro interno. Percorso pericoloso e difficile che prevede di morire a se stessi.
Comunemente diviene quindi segno negativo, infausto, di morte.
Capita di ritrovarlo in rituali esoterici al nero e nel satanismo.

E' particolare la corrispondenza di tale segno invertito (artigli verso il basso) con il notissimo simbolo della pace. Di fatto costituito da una Runa Algiz capovolta inscritta in un cerchio.
Non è raro infatti ritrovarlo identico su libri di satanismo o di magia cosidetta nera.
Su wikipedia si può leggere la versione ufficiale della storia della nascita del simbolo del pacifismo.
Ed in quest'altro link invece è possibile trovare qualche cosa in più.
Anche se fosse vero il racconto della creazione di tale sigillo da parte di Holtom nel '58 rimane il fatto che pochissimi anni dopo se ne appropriò il movimento pacifista. Che oggi sappiamo essere un'organizzazione in parte creata e poi sempre più diretta dall'associazione di origine esoterica e teosofica chiamata Lucis Trust (lucifer trust) fondata da Alice Bailey agli inizi del '900. Ispirata da luciferismo, gnosticismo ed insegnamenti di Madame Blavatskji.
Anche in questo caso ci sarebbe molto da dire ma qui è rilevante segnalare come il Lucis Trust sia profondamente presente nella politica del governo mondiale avendo uffici e rappresentanze nei consigli dell'ONU e della UE. Dopo aver favorito negli anni scorsi molte rivoluzioni "colorate" nell'Europa dell'est post sovietica, recentemente si è scoperto come probabilmente sia dietro anche ai vari movimenti di protesta come Occupy Wall Street o indignatos. Con lo scopo di eterodirigere la voglia di cambiamento delle classi popolari.
Questa predisposizione ad invertire simboli ed intenti la si può notare anche nella bandiera arcobaleno della pace (dai sette colori invertiti).

Velocemente aggiungo che molto probabilmente l'alchemico Kubrick voleva segnalare anche questi elementi con il poster di Full Metal Jacket. Un elmetto mimetico da guerra (dai colori del drago) con una spilla della pace accanto alla scritta "born to kill" e sette proiettili.

Ogni volta che capita di analizzare questa vicenda delle BdS (la precedente in ambito alchemico) vi si riconoscono riferimenti di inversione di significati esoterici.


Coclusioni
Da quanto visto risalta la particolarità dei luoghi interessati dalla vicenda delle BdS. Luoghi che probabilmente in certi ambienti vengono considerati consacrati in modo speciale quindi oggi molto sacri.
Luoghi importanti per l'origine delle nordiche Rune cui casualmente sembra riferirsi uno dei cognomi dei coinvolti.
Luoghi molto importanti anche per le sepolture celtiche nei sacri boschi, che sembrerebbero essere richiamate dalla vicenda.
Si evidenza una forte connotazione europea d'oltralpe e nordica. La musica metal di fatto ha gli stessi riferimenti.
Rune, magia, boschi, Alchimia, metalli, draghi, sepolture esoteriche in funzione di cicli e geometrie astronomiche.

Anche per le BdS si può ripetere quanto già detto in altre occasioni.
.L'area in cui si agisce sono l'inconscio e l'archetipico.
.Molti degli strumenti con cui si agisce sono le conoscenze alchemico-esoteriche.

.i luoghi ed i tempi di quando si agisce sono dettati da particolari configurazioni astronomiche celesti. Poichè si crede che riproducendo o proiettando si abbia accesso diretto al fondo costitutivo dell'inconscio e delle emozioni...arrivando così al controllo totale
.

O' COMPLOTTIST ha detto...

NonMiFirmo, leggendo del simbolo derivante dalla runa algiz, ho ricordato quel segno che fu trovato sulla schiena di....? Yara? ricordo bene? cosa poteva rappresentare secondo Lei? sen'è parlato anche poco...
Grazie.

Anonimo ha detto...

secondo me ha ragione Franceschetti quando dice (non mi ricordo dove) che il più sospetto fra il gruppo è Volpe. Doveva pur esserci un reclutatore, un gancio, un mediatore e forse era proprio lui, anche se era sempre drogato marcio. Manipolati e strumentalizzati si, ma non possiamo credere che fra il gruppo non ci fosse almeno uno fra di loro che faceva da tramite.

Anonimo ha detto...

http://www.serialkiller.it/public/contenuti_documenti/Elisabetta_Ballarin.pdf

leggete le parole della telefonata:
agghicaaciante, si parla di chip

Mr P ha detto...

attenzione
tra ieri e oggi sono accadute due apparenti "disgrazie" relative al caso bestie di satana.
La madre di Molla, ragazzo la cui morte per "suicidio" è stata ricondotta all'attivita della "setta", si è impiccata in casa.
Elisabetta Ballarin è stata investita da un pirata della strada poi fuggito, riportando lesioni gravi anche se non è in pericolo di vita, 90 giorni di prognosi.

solo qualche anno fa ti ritenevo un mitomane Paolo, mi sono via via col tempo rimangiato quel primo giudizio affrettato e oggi credo ( purtroppo)che una altissima percentuale di quello che tu sostieni sia verità, e quando succedono queste strane disgrazie a catena non ho che una ulteriore conferma della spaventosa realtà che stai scoperchiando giorno per giorno con il tuo impegno

stai rischiando la vita questo tu lo sai bene, infiniti complimenti per il tuo coraggio e per il tuo lavoro.

Anonimo ha detto...

@Mr P

Purtroppo credo che non solo un'altissima percentuale di cio' che sospetta Paolo (e non solo) sia la mera realta', il problema, anzi i problemi sono:

Le prove (non posso linkare da qui ma ti consiglio l'articolo di Paolo stesso "la rosa rossa ed il problema delle prove)

Il "prendere coscienza",che a mio avviso e' il fondamentale primo passo.

Mi rincuorano posts come il tuo!

Aisha

Anonimo ha detto...

@O' Complottist

Simbolo esoterico del caso Yara: qualcuno lo ha messo in relazione al rilievo geobiologico di
http://www.duepassinelmistero.com/Geobiologiasan'Egidio.htm

Per chi cerca riferimenti astrologici:
http://sphaeracoelestis.wordpress.com/2011/03/03/yara-gambirasio-cronaca-di-una-morte-annunciata/2011/03/03/yara-gambirasio-cronaca-di-una-morte-annunciata/#entry

Anonimo ha detto...

Chi ha paura... o cerca di mettere paura agli altri... ha ancora tutto da imparare sulla Spiritualità... fonte di Coraggio... Insegnamenti che portano l'uomo ad affrontare impavidamente la morte come qualsiasi altro pericolo.
Il terrorismo psicologico di chi vede malefici dappertutto è sintomo di deviazione mentale, di quello che Yogananda definiva intossicazione spirituale del ricercatore ammantato di fervida immaginazione autodistruttiva e lesiva per gli altri.

Anonimo ha detto...

idee sui continui problemi audio al programma tv quarto grado?

Anonimo ha detto...

Anonimo..

Ciao..a me quel simbolo sembra una croce della loira..ma in forma raddoppiata..cioe la doppia croce..come sopra cosi sotto...un po come il simbolo della exxon..

Vai su google e metti esoteric double cross marilyn manson..escono un po di siti dai un okkiata..sono in
inglese

Ciao
m.

Anonimo ha detto...

Anonimo 14:24 Andretta smarona ogni tanto dicendo stupidagini.......ma al tuo confronto è un GENIO.Mentre tu sei solo un'inutile merdina.Su da bravo....vaffanculo.

ZN ha detto...

...a proposito di "polli" o "struzzi" (alieni?) alti 4 metri:

http://youtu.be/KPpU2fo5Jno

:-)

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Paolo non ti sottovalutare non lo fare mai, non puoi sapere che eventi
potrebbero accadere dalle tue azioni,
come nella TEORIA DEL COAS,insegna
che anche lo svolazzare delle ali di una farfalla puo scatenare un URAGANO.

Ciao.

pietro villari ha detto...

Caro Paolo,
in questa vicenda delle BdS italiane mi sembrano inquietanti alcuni interrogativi che, presumo, dovrebbero costituire il punto di partenza di una inchiesta:

1)perche' nessuna delle vittime e' stata scelta tra gli avversari storici, ovvero tra il clero ?

2)la massima copertura che sembrano avere non e' conciliabile con la mappa del potere in Italia, detenuto dalla famiglie massoniche di tradizione giudaico-cristiana e non da quella italico-pagana che venne perseguitata dall'indomani dei patti lateranensi, nel 1929, e in seguito escluse anche dai "padri fondatori" della repubblica dal 1946);

3)come mai questo problema e' pressoche' assente nei Paesi a maggioranza Protestante o ancor meglio Islamica ?

Anonimo ha detto...

Ciao, volevo segnalarvi due vecchi casi nazionali importanti.

Le BDS sono un progetto MKULTRA, ma se volete leggere analogie con altri casi del genere, vi invito a studiare due casi esemplari che STRANAMENTE sul blog non ho mai letto, il mostro del Circeo ed il caso Ludwing.
E pensare che anticipano tutti gli omicidi rituali e fanno capire le appartenenze della sovrastuttura che alcuni chiamano in gergo il Grande Occhio, ma è solo un nome fittizio che appare in alcune vecchie intercettazioni e non penso anche nei casi giudiziari delle BDS.

Ludwing e MDC,sono due casi che andrebbero analizzati, perchè furono i primi test del MKULTRA in Italia che l'apparato delle forze militari parallele, quelle scoperte anche dal PM Ferraro, avrebbero poi utilizzato per plagiare Volpe e confonderlo.

I "NOMI" in codice dei militari dietro alle BDS sono gli stessi dei due casi che ho citato, ma anche gli stessi che apparivano nelle telefonate anonime durante la scomparsa di Yara G, fatte da un presunto "pentito" nel dicembre 2010.

Lo stesso discorso vale per il caso Rea, il cui marito era sicuramente l'ultima ruota del carro o l'utile idiota di quel carozzone malefico e Melania fu eliminata perchè aveva capito e/o saputo alcune cose.

Il satanismo ed i suoi rituali esistono ad alti livelli, ma sono solo una maschera magica che copre cupole militari parallele, sono loro distretti ed attraverso quei distretti controllano gli omicidi mediatici, la pedofilia, gli snuff movies, traffico di bambini e organi.

Secondo la mia opinione, questi crimini vengono preparati e diffusi dai media per testare la massa; prima alcuni dei presunti killer coinvolti vengono ipnotizzati o plagiati, ma anche solo confusi, meglio se scelti tra potenziali psicolabili o persone fragili, poi gli viene cucito addosso il ruolo di carnefici, una volta fatto questo lavoro, il rito viene proposto su vasta scala e si sperimenta l'effetto sulle persone, un pò come succede per le canzoni commerciali veicolate sulle radio di punta.

Più simbolico ed efficace sarà il prodotto, più il risultato sarà garantito.
I test militari servono come tutti sappiamo al controllo fisico ed eterico delle persone, una sorta di ghigliottina di piazza in chiave tecnologica e futuristica.

Plinio

Anonimo ha detto...

Ps:scusate l'errore, Ludwig e non Ludwing :)

Plinio

Paolo Franceschetti ha detto...

grazie Plinio. Puoi darci qualche informazione in più? da dove hai preso le intercettazioni?

Anonimo ha detto...

Il Termine Grande Occhio, riferito alla cupola, penso sia un nome inventato o come dicevo sopra fittizio.
Erano stralci di intercettazioni pubblicate su servizi riguardanti il caso.
Mi pare di averli letti anni dopo la loro pubblicazione, interessandomi alla vicenda, su vecchi numeri di Gente,Oggi o addirittura sull'Occhio, giornale della P2 diretto se non erro in quel periodo da Costanzo, che mostrava già alla fine degli anni 70 la volontà di plagiare la massa con la cronaca nera.

Nome riferito ad intercettazioni e interviste dell'epoca sui casi Ludwig, ma anche nome che tornava fuori sui giornali riferito ad altri fatti di cronaca di quel periodo, che con il senno di poi, oggi potrebbero essere riletti in chiave alternativa.

Questo nome non l'ho più ritrovato sui giornali odierni, ma forse era solo un'espediente mediatico per alimentare il fatto.

Purtroppo, essendo passato tanto tempo, non ti so dire esattamente dove lo lessi la prima volta, comunque, mi ricordo bene che quel nome era riferito ai casi descritti, ma le intercettazioni non erano integrali, poche frasi buttate li per fare notizia.

C'era 30 anni fa anche una rivista che si chiamava Cronaca Vera, dedicata agli omicidi più brutali, non so se esista ancora, li lessi per la prima volta, mi pare alla fine degli anni 80, il nome in codice di un presunto militare di alto rango del nord-Italia che nell'ambiente si faceva chiamare il Diavolo, mi stupì di ritrovarlo anche riferito al caso Yara G.

Comunque, a parte il nome, mi ronzavano analogie in testa riferite al caso Ludwig e le BDS, che pur essendo apparentemente diversi come casi, partivano entrambi da appartenenze MAGICHE, il primo legato ad Ordine Nuovo/P2 quindi neonazista, il secondo ad un presunto mondo magico fatto di rituali esoterici e sacrifici nei boschi di purificazione, entrambi legati da una stessa matrice culturale simbolica.
Entrambi fatti da giovani con efferata violenza, gratuita, una sorta di Arancia Meccanica e non a caso Alex di Arancia Meccanica era un fans di ALTRO Ludwig, ma quello suonava e non metal :)
Forse lo stesso Kubrick voleva nel film avvertirci che questi ragazzi vengono manipolati, Ludwig nome in codice, e nel film infatti si parlava di MKULTRA.

Non so, curiosa comunque l'analogia.

Plinio

Anonimo ha detto...

Viao plinio

ad un certo punto nella tele novela un posto al sole e apparso un ragazzo emo che si chiamava ludwig.....

ma secondo te la farfalla di belen che significa? MK ultra certificata?

ciao
m.

Anonimo ha detto...

La farfalla è il simbolo dell'MKULTRA!

non può essere un caso che viene mostrato a san remo su una donna.

lo sfondo sul palco era uno zodiaco!!!

celentano è della RR!!
Ha chiamato le figlie rosita e rosalinda e hanno presentato il festival anni fa.
celentano canta una rosa pericolosa.

celentano ha riportato santoro in tv e lui ha detto libertà uguaglianza e fratellanza invece di fraternità.

giovedì celentano è stato da santoro....questo un titolo
"Celentano non basta a resuscitare Santoro"

http://www.ilgiornale.it/interni/celentano_non_basta_resuscitare_santoro/25-02-2012/articolo-id=573978-page=0-comments=1

Anonimo ha detto...

come non collegare il nome Ludwig con il lavaggio del cervello fatto ad Alex Delarge in Arancia Meccanica?

Anonimo ha detto...

Che dite del delitto della madre di Doriano Molla 21022012, giorno di Carnevale? Il giorno in cui hanno detto ai Tg che la Costa é proprietà di Carnival, ho pensato che quel giorno sarebbe successo qualcosa di brutto.

Spike

Anonimo ha detto...

A quanto pare la farfalla è simbolo del project monarch (il nome viene dalla farfalla monarca) e ce la avrebbero tatuata le sex slaves ossia le schiave del sesso

http://paintedtruth.com/v3/viewtopic.php?f=6&t=2128

Anonimo ha detto...

nel debutto a sanremo 2011 la canalis e la rodriguez erano vestite una rossae l'altra blu, quest'anno la rodriguez si è vestita una sera coi due colori contemporaneamente
Forse è solo una coincidenza ma in fracese belen è il nome del dio beleno (l'apollo dei galli) padre del dio silvestre gargan

iltuosolitofan ha detto...

ZN proprio ieri ho letto la notizia su stampa libera.

Anonimo ha detto...

il nome Belen significa iBetlemme in spagnolo

Che sulla scia del rovescoamento dei significati male non sta.

Aisha

NonMiFirmo ha detto...

Non ho prestato attenzione al festival di Sanremo nei giorni in cui era in onda proprio perchè comprendo come voi quanto sia veicolo di affascino mediatico di massa attraverso uno dei canali usati da sempre per compiere ancoraggi, la musica.
Ma poi un particolare commento di Nessuno di giorni fa mi ha incuriosito:
"La nuova era astrologica sta per giungere. Nel coglierne le allegorie ci viene incontro la scenografia del festival, raffigurante chiaramente la ruota zodiacale. Per timore che a qualcuno non riuscisse chiaro, si sono premurati di mandare in contemporanea su Canale 5, un film intitolato proprio Zodiac."

Incuriosito ho cercato delle immagini. Concordo con il suo commento. Il riferimento alla Volta celeste è evidente.
Talmente evidente da averlo, in un certo senso, anche dichiarato loro stessi. Ma come sempre quando si tratta di affascino collettivo i principali elementi devono essere molto evidenti...per avere certezza di una riuscita di base.
Anche se a giorni di distanza vorrei provare ad aggiungere qualcosa. Facendo un po' di diletto-dileggio sul festival in generale ma soprattutto sulla scenografia di quest'ultima edizione.

Velocemente...
In Sanremo è evidente il rifeirmento ai fiori. Se non sbaglio proprio la rosa (casualmente presente anche nell'anagramma) è il fiore del festival.
Si svolge nel teatro Ariston, la cui insegna presenta una "A" palesemente piramidale. Luogo definito "Tempio della musica".
Tantissimi i riferimenti nelle canzoni; dalle prime "grazie dei fior", "vola colomba", "nel blu dipinto di blu" a quelle recenti "ti regalerò una rosa", "il vento e le rose" . Partecipazioni di probabili cavalieri e sacerdotesse.
Per non parlare degli ospiti.
Poi il noto biglietto attribuito a Luigi Tenco: Faccio questo non perché sono stanco della vita (tutt'altro) ma come atto di protesta contro un pubblico che manda Io tu e le rose in finale e ad una commissione che seleziona La rivoluzione. Spero che serva a chiarire le idee a qualcuno. Ciao. Luigi.

Sulla scenografia 2012...
Attenendosi a ciò che è evidente.
L'attenzione è attirata da una sorta di scrigno gigante aperto. Dagli organizzatori è stato definito Arca della musica.
Arca ha la stessa radice di arcano ed archetipo. Tutti fanno riferimento a ricchezze celate, soprattutto interiori e legate al passato. Ma che comunque sono non isolate, conservando il contatto e fornendo la capacità di compiere dei passaggi, degli attraversamenti
Tra Cielo e Terra...overo tra il divino e l'uomo (l'Arca dell'alleanza).
Tra acqua e terra ferma...ovvero tra il profondo fluente inconscio collettivo ed il superficiale io cosciente, arca è chiamato anche il fondo dei pozzi che custodisce l'acqua del lento scorrere di falda.
Ma tra acqua e terra significa ancora tra il prima ed il dopo (l'Arca del diluvio).
Tutti questi riferimenti all'acqua, che è il simbolo archetipico dei passaggi e dei cambiamenti. Intimi, collettivi, ancestrali ed epocali.
Ed infatti il blu, colore dell'acqua, domina la scenografia ed è il colore intenso delle tre fasce che avvolgono l'arca di Sanremo.

Provando a forzare è possibile leggere altro...

NonMiFirmo ha detto...

Altro...
Appaiono delle ellissi concentriche. Oltre a riferirsi allo zodiaco propongono qualcos'altro di astronomico.
Il riferiemento è a Saturno ed alle sue sette fasce di asteroidi. I sette "anelli". Di cui Saturno è il signore.
Gli anelli nella scenografia a ben vedere sono sette. Di cui 5 nella parte bassa (all'interno del corpo dell'arca) e 2 nella parte alta (sull'esterno del coperchio, la testa dell'arca). Non è casuale.
Per sottolinearne l'importanza si notano i raggi che intersecano gli anelli, anch'essi sono sette.

Delle sette fasce di Saturno, le 5 raccolte più interne sono separate dalle 2 più esterne da una larga porzione di vuoto.
Questa caratteristica ha numerose corrispondenze in campo esoterico. Per esempio:
.in Alchimia è la separazione che avviene tra corpus ed il Caput Mortuum. Elemento Nero che contiene le scorie della Prima Opera (Nigredo) sui due elementi base.
.nei Chakra abbiamo i 5 centri che risiedono nel corpo ed i 2 nella parte sommitale del capo.

Il riferimento a Saturno è confermato dal grande disco nero posto al vertice del capo/coperchio dell'arca.
I sette anelli, come simboleggiato dalla scala sulla sinistra, accompagnano verso la conoscenza della profonda essenza del pianeta, dio nero.
Kubrick stesso simboleggiò in realtà Saturno con il suo inquietante monolito nero.
Rappresentato anche nella sacra Pietra Nera custodita nella gigante struttura cubica nera a la Mecca, la Ka-Ba. Attorno a cui i fedeli mussulmani continuano interrottamente a girare.
Retagi di un precedente culto individuabili anche nella religone ebraica nel piccolo corpo nero indossato all'altezza della fronte, o nel sabato giorno sacro dedicato a Saturno.

Oggi i pubblicitari si sprecano in riferimenti al "signore degli anelli", che spesso è stilizzato nei marchi dei prodotti commerciali.

Niente di più facile farne uso nel tempio della musica. Rappresentandolo come un disco nero posto al di sopra di tutto. Un grande 33 giri.

Ma del resto Dante stesso che di esoterismo, giri e gironi se ne intendeva organizzò la sua Commedia in 33 canti...
Probabilmente avesse partecipato al festival con i suoi canti avrebbe di certo vinto. Ma comunque in sua vece spesso è presente quel "mostro" del "piccolo diavolo" di Benigni! (eheh)

Da quel che ho capito dai commenti la controprogrammazione di canale 5 sarebbe stata: zodiac, Uno bianca e il codice da Vinci l'ultima sera.
Cercando una immagine della scenografia ho letto che il creatore ha dichiarato di essersi ispirato proprio a Leonardo.

Ultima cosa...
mi scuso per non aver risposto alle mail in questi giorni.

NonMiFirmo ha detto...

Doriano Molla

Doriano il cui significato è Dono di Dio prezioso come l'oro.

LAurum Molle è in Alchimia l'Oro molle, la perfezione incompleta.

Ricorda il concetto di Oro impuro o Oro grigio che ha ispirato Oscar Wilde per il suo alchemico "Il ritratto di Dorian Gray".

Inoltre...
in Spagiria naturale l'oro molle è una preziosa resina raccolta per gocciolio solo da alcuni alberi in particolari condizioni e periodi.
In Spagiria minerale talvolta è indicato come il risultato della lavorazione dell'ambra.

Anonimo ha detto...

Ciao nonmifirmo...

ricordi il film suspiria?inizia con l'acqua e finisce con l'acqua....

Ciao
m.

Anonimo ha detto...

NON MIFIRMO CHE DUEPPALLE!!!Pure sanremo. stai un pò buonino dai che in questo modo svacchi il sito......ma specialmente i suoi lettori con ste lezioncine.
Conosci il detto ogni misura ha il suo limite? Ecco!dai che puoi arrivarci...esci e fatti na bella piada

Anonimo ha detto...

Sempre che sia ammesso comunicare....anche una critica

Anonimo ha detto...

Qualcuno ognitanto ci prova a dire come stanno le cose.
http://www.youtube.com/watch?v=rOMal8helx0&feature=player_embedded

ZN ha detto...

Riguardo al "pollo", ho trovato casualmente un film interessante che lo mette in scena simbolicamente... consiglio a Franceschetti di visionare attentamente i 3 episodi, in quanto potrebbero svelare l'arcano. Anche se non si direbbe, il film è serissimo, ricco di simboli, riferimenti, metafore, allusioni...

:-)

"Totò che visse due volte"

Nel Terzo episodio (cito da wikipedia):

http://it.wikipedia.org/wiki/Tot%C3%B2_che_visse_due_volte

"Il terzo episodio è una rilettura degli ultimi giorni di vita del Messia. Un angelo disceso in terra comunica con gli uomini cantando canzoni partenopee. Un losco figuro vuole la sua GALLINA, animale che l'ANGELO accudisce e cura gelosamente, e riesce a sottrargliela colpendolo in testa con una pietra. Appena ripresosi l'angelo si trova circondato da un gruppo di obesi che gli strappano le ALI e a turno lo violentano, sodomizzandolo brutalmente."

http://youtu.be/qLifqcsMNq4

Scena "Discorso della montagna": Osservate attentamente sullo sfondo del cielo, dietro a Totò (U.F.O.)

http://youtu.be/ilW78iN7x2Q

pietro villari ha detto...

Qualcosa da dire sulla vicenda che ha coinvolto un sottufficiale di 21 anni del 33/mo reggimento Artiglieria Acqui, nella notte tra l'11 e il 12-02-2012 ?

ZN ha detto...

...a corroborazione di quanto già indicato precedentemente (eh, mica sto sfottendo :-), sempre riguardo "Ciprì e Maresco": è spesso citata Santa ROSAlia (credo patrona di Palermo), alcuni link:

http://youtu.be/hHRR6nrbxXk

http://youtu.be/uofwDRkO8Ug

http://youtu.be/sqVqP7jZgJ0

http://youtu.be/jevrCcZG1BI

...poi c'è anche Giuseppina Paviglianiti che canta a 'R'occo 'C'ane la canzone "Io, Tu e le ROSE'

http://youtu.be/Nt_IJtHtz9U

:-)

pietro villari ha detto...

Mi sono dimenticato di aggiungere che la data forma un palindromo numerico, e mi chiedo se l'insieme delle date possono essere utilizzate nell'ambito della costruzione di un quadrato magico (o multi-magico).
E' bene ricordare la derivazione indo-europea del quadrato magico, in uso anche nella Roma pagana e quindi adottata dai cristiani. Esistono molti ritrovamenti archeologici sparsi per l'Europa romana, e in edifici di culto di eta' medievale.
A quanto potete trovare in rete, sui vari tipi di quadrati magici, aggiungo che per quelli medievali dalla posizione delle lettere si ottiene una croce patente.

Anonimo ha detto...

Nonmifirmo ti impegni molto, ma dopo tutte queste analisi, hai capito perchè vogliono imbrigliare la mente delle persone? I mezzi bene o male li abbiamo capiti, e lo scopo?

Anonimo ha detto...

@ NMF

io non voglio dare ragione a anonimo Piada ma io faccio difficoltà a capirla sulle bestie di satana, probabilmente anche per colpa mia nonsolo sua.
ma onestamente mi viene più facile capire quello di Paolo, sono meno concetti e sopratutto posso ascoltare i suoi videi su youtube e lo seguo da tanto.
Con lei ho tanti concetti ma non vedo un ragionamento unico e poi non vedo tanto nesso a tutta questa alchimia.

anonimo dina (continuazione di piada hihihih!!)

Anonimo ha detto...

intervista di celentano:

http://www.youtube.com/watch?v=KpsStl8MaHc&feature=g-logo&context=G2dc37a3FOAAAAAAACAA

Vento di cambiamento?
Grillo?

Paviglianiti Fan Club ha detto...

Maledetta Rosa Rossa !

Ti sei presa anche la vita del Mitico Paviglianiti
(maestro di Gargiulo)

Anonimo ha detto...

Doriano Molla...

Door = Porta, & Iano = Giano bifronte, o sempre porta o passaggio.

"Giano era preposto alle porte (ianuae), ai passaggi (iani) e ai ponti...Giano presiede infatti a tutti gli inizi e i passaggi e le soglie, materiali e immateriali, come le soglie delle case, le porte, i passaggi coperti e quelli sovrastati da un arco, ma anche l'inizio di una nuova impresa, della vita umana, della vita economica, del tempo storico e di quello mitico, della religione, degli dèi stessi, del mondo , dell'umanità (viene infatti chiamato Consivio, cioè propagatore del genere umano, che viene seminato per opera sua), della civiltà, delle istituzioni."

Moll = Ragazza

Per una ragazza il passaggio fondamentale è la perdita della verginità, questo costituisce un vero e proprio rito di iniziazione.

NonMiFirmo ha detto...

@ Dina

Ha ragione. Ma consideri che è un po' difficile farsi capire attraverso commenti sparsi.
Inoltre cercando di sintetizzare molto, per non occupare ulteriore spazio, mi risulta ancora più complicato. Aggiunga che non sono mai stato molto bravo a scrivere (sin dalla scuola riuscivo meglio nelle scienze).

Sul fatto però che non ci sia nesso con l'Alchimia non condivido.
Vede, l'A. è una conoscenza davvero molto antica ed ogni grande trasformazione della storia dell'uomo la troverà riassunta in chiave alchemica. Questo in decine di secoli ha messo in mano, a chi vuole il controllo, un'arma potentissima per il condizionamento, a patto di attenersi a modelli precisi da evocare.

Sarò paranoico io...
ma per esempio la realizzazione dell'Europa e del dominio finanziario su di essa sembra proprio una Grande Opera alchemica. I simboli dell'UE, i sigilli come l'euro, persino i nomi. Per esempio "Prodi" per l'Italia quando c'era bisogno dell'impresa da compiere per entrarvi. Ancora prima le sigle alchemiche di BR (anche nei nomi) e PD (P2,PDL,PD).
Oggi Draghi...che richiama la Bestia che tiene incatenata la Dea di Luce Bianca che è l'Europa stessa. La Dea Europa è simboleggiata da una Luna, la dama alchemica sarà bianca come una Luna al termine della prima fase e quella dell'Apocalisse è spesso rappresentata su di una Luna.
Inoltre proprio sulla moneta da 2€ greca c'è il tentativo di Zeus sotto forma di toro (che è anche simbolo della finanza speculativa di Wall Street) che compie il ratto di Europa a scopo di violenza. Per riuscirci alla fine si trasformerà in Aquila (la Germania?).

Ma anche in Italia...
La Forn(o)nero...che richiama le condizioni del forno al termine della Nigredo. Il ministro sembra intenzionata a bruciare ogni antico diritto parlando sempre di voler favorire la Donna ed il giovane (la Dama ed Ermes).

Mario Monti...il sale risolutore, l'utile mediatore, lo spagirista tecnocrate creato apposta per quello che sta facendo, il mezzo Golem-Robot. Come indicano le sue iniziali M.M. come quelle di "emet met" in ebraico, usate dal padrone ebreo per crearlo e distruggerlo.

Tantissimi sarebbero gli esempi...ma come sempre rischieri di allungarmi troppo.
Per dirla in soldoni, quello che credo conti è che c'è chi cerca il controllo su di lei (come su di tutti) nella massa...e soprattutto del suo potente profondo. Un tempo tutto questo genericamente era chiamato magia.
Il trucco per fregare chi sta operando ci sarebbe. Vedremo.
(Spero di esserle stato un po' più comprensibile)

Paolo Franceschetti ha detto...

Eh no non mi firmo... non si fa così... non puoi uscirtene con una frase come "il trucco per fermare tutto questo ci sarebbe e poi smettere li". Ora devi dire quale sarebbe questo trucco.

PS. Comunque trovo illuminante quello che scrivi. Non sempre è chiaro, concordo quindi in questo con chi ti ha criticato e lo capisco, ma posso assicurare che di esoteristi ne ho ascoltati tanti e in genere quando parlano non ci si capisce niente.
Non mi firmo, pur non essendo sempre chiaro anche per la complessitò della materia trattata, è molto, ma MOLTO, più chiaro del 99 per cento degli esoteristi in circolazione

Paolo Franceschetti ha detto...

Eh no non mi firmo... non si fa così... non puoi uscirtene con una frase come "il trucco per fermare tutto questo ci sarebbe e poi smettere li". Ora devi dire quale sarebbe questo trucco.

PS. Comunque trovo illuminante quello che scrivi. Non sempre è chiaro, concordo quindi in questo con chi ti ha criticato e lo capisco, ma posso assicurare che di esoteristi ne ho ascoltati tanti e in genere quando parlano non ci si capisce niente.
Non mi firmo, pur non essendo sempre chiaro anche per la complessitò della materia trattata, è molto, ma MOLTO, più chiaro del 99 per cento degli esoteristi in circolazione

Anonimo ha detto...

NonMiFirmo, saprebbe darci una sua interpretazione del "curioso" vestiario utilizzato a Sanremo e dopo?
Cioè il grande uso del rosso e del blu che poi si è protratto anche nei programmi domenicali?
Non può essere mera coincidenza, era sfacciatamente palese

Anonimo ha detto...

NonMiFirmo,

E quale sarebbe il modo per fermar?

Questa frase buttata li e questa suspance ehno!

Prova a spiegare come.

pietro villari ha detto...

In verita' a Sanremo i colori erano tre (come le etere di cui ho gia' accennato nel post precedente). Sono i colori dell'Opera.
Blu (iridescenza del nero); bianco (transizione, passaggio da uno stato ad un'altro, come l'abito di una sposa); rosso (colore della fusione del metallo e il sangue versato per il bene comune.

pietro villari ha detto...

Sono i tre colori dell'Opera, del compimento della evoluzione spirituale, del progetto.

Anna ha detto...

Ma dai, ma state li' veramente a chiedere a NMF qual e' il trucco per "fregare chi sta operando"?
Quindi seguite il blog (escludo il commento di Paolo che penso l'abbia trovata la sua strada contro quelli la', questo blog ne e' la prova) solo per avere la pappa scodellata...Ma siamo seri.
Non mi stupirebbe se a questo punto NMF vi prendesse per il culo, ve lo meritereste in pieno.

Il trucco e' che lo dovete scoprire entro voi stessi, attuando un'alchimia di voi stessi, non aspettando manne dal cielo, che il cielo ormai e' inquinato e pieno di scie chimiche e la manna e' tossica.

Maria AA ha detto...

Quante belle considerazioni Nonmifirmo!
E pensare che io avevo fatto solo allegramente riferimento ad un pollo arrosto.

Io di esoterismo non ne ho mai capito una cippa, per mestiere dovrei essere pragmatica e razionale.
Quando all'unversità mi facevano studiare i teoremi di analisi matematica spesso per dimostrare una tesi si ragionava per assurdo.
Quando arrivavi alla conclusione che una data ipotesi ti portava ad una tesi assurda allora era vera necessariamente l'ipotesi opposta.
Ultimamente però ho constatato che l'assurdo è più reale dell'immaginario.

Anonimo ha detto...

Paolo, hai cambiato lo schema dei commenti, o e solo il mio? Mi appare BLOGGER, tutti i commenti a sinistra e il vuoto a destra. Se qualcuno mi sa dire se accade anche a lui lo ringrazio.
Marco

Anonimo ha detto...

io non mi meraviglio del male che l'animale uomo possa fare ,mi meraviglio quando l'uomo fa il bene è sempre più fantasioso! Dico ciò sforzandomi di capire perchè possano esistere persone così totalmente diverse da me e ciò è un cammino:pensavo fossimo più simili noi esseri umani,per lo meno pensavo rimanessimo umani!Certe cose è difficile pensarle,ma farle...perchè???Forse hanno tutto ed invece di giocare alla roulette russa tra loro,giocano con noi ed in fondo noi non li fermiamo perchè,come fosse un puerile gioco,noi abbiamo meno soldatini sul tabellone:Insomma questi indefinibili si annoiano perchè hanno tutto ciò che noi non abbiamo,ma la cosa non li fa sentire i più bravi bimbetti del cortile,e allora con cupidigia,proseguono nei loro capricci.Capirli è inutile o impossibile.Forse si aspettano che li fermiamo perchè anche loro sono schiavi del loro stesso sistema,sprofondano sempre di più nell'abisso nel quale si sono lasciati cadere,senza più direzioni!Si tengono uniti,dandosi la manina per paura:paura di vedersi per come sono.Eppure tutti siamo nati buoni :varrebbe la pena vivere un minuto al giorno da buoni!Forse non se ne accorge nessuno forse però alcune trame scure avrebbero piccoli punti di luce e guardandola pensare che sei tu!
Scusate forse non sono sulla stessa lunghezza d'onda vostra,ma spero che la pluralità di generi possa dimostrare a indefinibili che l'erba cattiva non crescerà più su prati verdi o incolti!