mercoledì 11 gennaio 2012

Fiori di loto tra le Bestie di Satana


Come è noto a chi legge questo blog, sono stato di recente incaricato di preparare la revisione del processo denominato “Bestie di Satana”, da Paolo Leoni, il ragazzo che è stato indicato spesso come uno dei capi della setta.

Lo studio della vicenda è veramente una discesa all’inferno.


Occorre infatti calarsi nell’ambiente e negli episodi che hanno portato alla morte quattro ragazzi giovanissimi, uccisi con modalità barbare. Ma l’ambiente in cui mi devo calare non è – come si può immaginare chi conosce la vicenda – quello della musica metal e del satanismo. In realtà infatti non c’è e non c’è mai stata alcuna setta satanica (lo riconoscono anche le sentenze), che è invece solo un’invenzione dei giornali. La vicenda è andata in modo completamente diverso, e l’inferno in cui mi devo calare è quello del processo; un processo assurdo e ingiusto, fatto di prove false, testimoni falsi, persone che dovrebbero cercare la verità che invece perseguono il fine opposto, amici che tradiscono, che raccontano il falso, amici uccisi non si sa da chi, amici che sembrano amici e sono in realtà dei traditori, un ginepraio in cui è difficile districarsi, ma dove il vero orrore è fatto da quelle persone che hanno cospirato e complottato per attribuire quattro barbari omicidi a dei ragazzi completamente innocenti.

In mezzo a questo schifo nascono però dei veri e propri fiori di loto. Il fiore di loto è un fiore bellissimo che ha la particolarità di nascere dal fango. E’ bello di per sé, ma il fatto di nascere in mezzo al fango gli conferisce un particolare fascino.
Nella storia delle Bestie di Satana si intrecciano tante altre storie; piccoli episodi, gesti, parole, persone, conosciute in questa vicenda, che assumono una particolare bellezza proprio perché li incontri lì dove non ti aspetti di trovare una cosa bella, una storia che ti commuoverà.

I fiori nati in questo orrore sono tanti.
C’è la storia dell’amicizia di questi ragazzi: Paolo Leoni, Eros Monterosso e Marco Zampollo. Tre amici che si stimavano e si fidavano ciecamente l’uno dell’altro; tanto che nessuno di loro ha voluto mai accusare l’altro pur di avere sconti di pena, come pure era stato loro promesso. “Se accusi gli altri e confessi, invece dell’ergastolo ti fai 20 anni”. Ma Eros, Marco e Paolo non hanno accettato. Stanno scontando l’ergastolo in nome di un’amicizia che per loro dura ancora.
“Mi manca Marco... mi mancano le sue battute... la sua amicizia; è una delle cose che mi mancano di più qua dentro”, mi ha detto Paolo Leoni nell’ultimo incontro in carcere.
“Se scoprissi che Marco ed Eros sono colpevoli mi crollerebbe il mondo addosso”, mi ha detto un’altra volta.
Non ho mai parlato con gli altri, ma sono sicuro che direbbero la stessa cosa.
Uno dei fiori di loto tra le Bestie di Satana è quindi l’amicizia di questi tre ragazzi, che insieme sono discesi all’inferno, ma insieme stanno cercando di uscirne, senza mai dubitare l’uno dell’altro.

Ma uno dei fiori più belli è la storia del padre di Paolo Leoni, Corrado Leoni, morto qualche anno fa.
Corrado Leoni uccide la sua amante Maddalena (così dicono le cronache, ma di questo si può anche dubitare, in una storia in cui tutto è esattamente il contrario di quello che appare) un giorno tanto caro ai Templari, il venerdi 13.
“In realtà – mi dice la mamma di Paolo – non era il 13, era il 14 e ne sono sicura, non so perché hanno scritto il 13”.
Il perché lo so io, ma è difficile spiegarlo alla mamma.
Dopo l’omicidio, Corrado Leoni si è costituito e si è fatto dieci anni di manicomio criminale perché giudicato infermo di mente.
La cosa assurda è che i giornali hanno indicato questo delitto come il primo commesso dalle Bestie di Satana.
In pratica, secondo i giornali, già Corrado Leoni sarebbe stato un satanista; un satanista così idiota poi da costituirsi il giorno dopo. Una cosa assurda e che non sta in piedi, ma si sa che la logica non è una cosa che si richiede all’informazione dei mass media di regime.

Ho quindi cercato di capire il motivo per cui i giornali hanno ricollegato questo delitto alle (inesistenti) Bestie di Satana. Per fare questo ho dovuto fare un po’ di domande alla madre di Paolo, che mi ha risposto senza alcun problema. Temevo di metterla in imbarazzo, che non avrebbe avuto voglia di rispolverare una storia vecchia di anni. Ma la signora Leoni è schietta, sincera, dolce, e diretta al tempo stesso, e non ha certo paura di rispondere alle domande.
Volendo approfondire le dinamiche interne a questa vicenda, ho cercato di capire come e perché la madre di Paolo ha ripreso a convivere col marito dopo che costui uscì dal manicomio e finito di scontare la pena. Le ho chiesto quindi se secondo lei era stato veramente Corrado a uccidere quella donna; se dopo il delitto ne avevano più riparlato; se non aveva avuto paura o remore a riprendere una convivenza con una persona che l’aveva anche tradita dal punto di vista sentimentale, e che dopo averla tradita aveva anche ucciso l’amante.
La risposta della donna mi ha stupito e commosso. Ecco più o meno il suo racconto.

“Per anni ho amato mio marito. Un giorno però, a seguito di un’operazione, è impazzito. Ha perso la testa, non era più lui ed è stato male per anni. Io però lo conoscevo, ne sapevo interpretare i cambiamenti di umore; in quei giorni sapevo che poteva succedere una tragedia, lo sentivo, e la notte prima del delitto andai dai carabinieri ad avvertirli che mio marito poteva fare una sciocchezza. Ma loro non mi ascoltarono. “Signora, mica possiamo arrestarlo o trattenerlo in caserma... sarebbe sequestro di persona...”, mi risposero.
La notte dopo uccise quella donna.
Non ho mai saputo se fosse vero o no.
So che quando è uscito dal manicomio, l’ho ripreso in casa, perché era una persona malata e aveva bisogno di aiuto. E la colpa di quell’omicidio non era di mio marito, ma dell’operazione, e dei carabinieri che non sono voluti intervenire.
Non ho più parlato con lui dell’omicidio.
A che sarebbe servito? Cosa cambiava?
Era la persona che avevo amato, con cui ero stata bene per anni, e che ora aveva bisogno di essere aiutata. E non ho mai attribuito a lui la responsabilità di questo omicidio.”

Un giorno, forse, farò un po’ di chiarezza in più su questa vicenda e riuscirò a spiegare alla signora cosa sono gli omicidi rituali e perché, forse, il marito potrebbe essere meno responsabile di quello che la signora pensa.
Per ora, mi limito a riportare la vicenda per come la conosco fin qui. Una storia d’amore vero. Un piccolo fiore di loto, nell’inferno delle Bestie di Satana.


242 commenti:

1 – 200 di 242   Nuovi›   Più recenti»
Anonimo ha detto...

ANSA
Bimbo ucciso da suv a scuola davanti alla madre
Investito dal genitore di un altro bambino nel lodigiano
11 gennaio, 19:53
BORGHETTO LODIGIANO (LODI) - Una rosa rossa e due lumini accesi: cosi' poco dopo la sua morte la comunita' di Borghetto Lodigiano ha voluto ricordare un piccino di 5 anni schiacciato da un Suv nel parcheggio chiuso della scuola materna che frequentava, davanti agli occhi inorriditi della madre. Un'altra indicibile tragedia, dopo quella di ieri di uno scolaro di 10 anni travolto e ucciso dal camper della mamma nel trevigiano, sempre davanti a un istituto scolastico in un anno iniziato molto male sul fronte degli incidenti stradali. E ad aumentare il dolore della collettivita', l'assurdita' di quello che e' successo, anche questa mattina verso le 9,20 in via Lago, di fronte alla scuola comunale dell'infanzia intitolata alla santa Gianna Beretta Molla che, ironia della sorte, scelse la morte pur di portare a termine la gravidanza a simboleggiare l'intangibilita' della vita. Mentre la mamma, dopo aver parcheggiato la sua Bmw 320, stava facendo scendere la sorellina di 3 anni dal seggiolino nella parte posteriore della vettura, il bimbo deve essere inavvertitamente sceso dall'altra porta sempre nel retro della macchina: e' stato investito da un un gippone Journey Chrysler, con alla guida il genitore di un altro bambino che doveva a sua volta essere lasciato nell'istituto. Il bambino e' stato colpito alla testa e poi schiacciato. Non si capisce comunque come possa essere accaduto proprio in quel punto: una curva dove si puo' andare solo a bassissima velocita' e per giunta in un parcheggio che poi termina chiuso e ha un solo passaggio per entrare e uscire...

Anonimo ha detto...

"E la colpa di quell’omicidio non era di mio marito, ma dell’operazione, e dei carabinieri che non sono voluti intervenire", caro Paolo, con tutto il rispetto che la signora merita, mi chiedo che fondamento abbia una simile accusa alle forze dell'ordine: per quel che ne so i Carabinieri non possono trattenere una persona così, senza la minaccia di un evidente pericolo, anche perché poi dovrebbero rispondere ai superiori.
Detto ciò, mi complimento per l'articolo e per il suo lavoro.
Joy

Anonimo ha detto...

E' inutile chiamare i Carabinieri, quando uno dà di matto bisogna chiamare il 118 o i servizi sociali, che se del caso imporranno un ricovero coatto.
I Carabinieri mica possono arrestare uno che non ha fatto niente, mica siamo su Minority Report.

Piuttosto è interessante l'operazione che lo ha fatto impazzire. Di cosa si trattava? Gli avranno impiantato qualcosa? Sembra una storia alla Malanga...

B.

Anonimo ha detto...

quindi a Mantova, la città dei fior di loto.....sono tutti buoniiiiiiiii

libero ha detto...

Caro Franceschetti, sono un appassionato di cinema e da quando seguo i suoi studi ho capito a fondo determinati film come ad esemppio "Salò o le 120 giornate di sodoma" da lei più volte citato... volevo segnalarle qualche titolo:
1) sbatti il mostro in prima pagina
2) indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
3) cannibal holocaust
4) a serbian film

quest'ultimo descrive molte delle cose da lei descritte...la cosa che mi ha colpito è che il regista ha dichiarato che con questo film ha voluto raccontare il governo serbo... credo che non le sarà difficile reperirlo in streaminng e sottotitolato in iitaliano su qualche sito. buon lavoro

Pryntyl ha detto...

Voi cosa fareste o cosa già fate? Io mi sto domandando se sia il caso di cominciare a tenere i bambini chiusi in casa tutti gli 11 del mese e tutti i venerdì 13. E ancora non ho figli. E' pazzesco... Mi domando quanto ancora si debba attendere per poter vedere l'essere umano riprendere il proprio percorso così come lo comanda la natura: costruttivamente, evolutivamente, attraverso l'amore, che è scientificamente una forma di energia che appunto costruisce, fa evolvere, accresce. Quanta gente inconsapevole che rifiuta di sapere... sarebbe tutto un po' più facile se ci fosse maggiore consapevolezza e unità, tra la gente. Ma non si sa più nemmeno di chi fidarsi.

Anonimo ha detto...

per far venire i carabinieri subito e far rinchiudere qualcuno basta dire che coltiva prezzemolo sul balcone......

Anonimo ha detto...

http://www.kronaka.it/2010/01/28/bestie-di-satana-linferno-di-elisabetta-ballarin/

un intervista alla Ballarin, nn cita Leoni e dice di che non sapeva nulla delle bestie di satana o di cose del genere, solo dice che era strafatta da mattina a sera in quel periodo...ma ammette di aver partecipato all' omicidio di M.Pezzotta.
Non so proprio cosa pensare della vicenda, di certo questi qua qualche casino l'hanno combinato, e se Leoni a fiutato in questa faccenda un modo per uscirne in qualche modo pulito o riabilitato?
Una cosa è certa, le belle ragazze si innamorano sempre degli stronzi (giusto per sdrammatizzare)

G.V.

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo
Vorrei sapere se secondo te e' da mettere in dubbio la colpevolezza di Volpe e della Ballarin a proposito dell' omicidio della Pezzottta: perché quello e' l'Omicidio da cui parte tutta la storia
Giupeppe

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo, quando tornerai dalle parti di Ascoli Piceno per un altro convegno?

Betty Boop ha detto...

ciao Paolo il fatto che il papà di Leoni si chiamasse Corrado, come tu ci insegni, avvalora la tesi che non c'entri nulla in quanto "CR" non contando la O indica rosa croce giusto..?!

Anonimo ha detto...

A PAOLE' E FATTELA NA RISATA OGNI TANTO http://www.youtube.com/watch?v=QM3msnQYt_I&feature=related

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo
Hai notato che quando inserisci articoli su questioni molto pratiche come atti giudiziari si azzerano i commenti?
Giupeppe

Anonimo ha detto...

Sempre riguardo all' omicidio della Pezzotta: secondo la versione ufficiale l' arma con la quale Andrea Volpe spara alla Pezzotta e' la pistola Smith and Wesson del padre della Ballarin.
Strano che il genitore di una tossicodipendente tenga una pistola in casa senza nessuna precauzione, accessibile a chiunque.
Giupeppe

Anonimo ha detto...

Silvio Pezzotta: Politico del PDL, ex capogruppo di forza italia, consigliere provinciale.
Alberto Ballarin giornalista da più di 50 anni ( Libero , Padania ).
Politici , giornalisti.... Non e' che tra i genitori dei ragazzi coinvolti c' era anche qualche magistrato?
Giupeppe

Anonimo ha detto...

Riporto testualmente:

“(...) Per anni ho amato mio marito. Un giorno però, a seguito di un’operazione, è impazzito. Ha perso la testa, non era più lui ed è stato male per anni. Io però lo conoscevo, ne sapevo interpretare i cambiamenti di umore; in quei giorni sapevo che poteva succedere una tragedia, lo sentivo, e la notte prima del delitto andai dai Carabinieri ad avvertirli che mio marito poteva fare una sciocchezza. Ma loro non mi ascoltarono. “Signora, mica possiamo arrestarlo o trattenerlo in caserma ... sarebbe sequestro di persona ...”, mi risposero.
La notte dopo uccise quella donna.
Non ho mai saputo se fosse vero o no.
So che quando è uscito dal manicomio, l’ho ripreso in casa, perché era una persona malata e aveva bisogno di aiuto. E LA COLPA DI QUELL'OMICIDIO NON ERA DI MIO MARITO, MA DELL'OPERAZIONE E DEI CARABINIERI CHE NON SONO VOLUTI INTERVENIRE.
(...) E non ho mai attribuito a lui la responsabilità di questo omicidio.”

Avete capito cosa è successo veramente?

Hanno fatto qualcosa di criminale a quel povero disgraziato e i Carabinieri hanno "fatto finta di niente".

Qualcuno ha detto che era inutile chiamare i Carabinieri perchè, quando uno dà di matto, bisogna chiamare il 118 o i servizi sociali.

Ma non dovevano essere i Carabinieri a decidere se chiamare il 118 o i servizi sociali?

Per la loro omissione è morta una persona: non dovrebbe essere valutata la loro responsabilità penale?

Anonimo ha detto...

Mah..e se il marito della signora avesse subito un intervento per l'inserimento di un microchip?O magari qualche progetto di lavaggio del cervello tipo MK-ULTRA? Se ne leggono talmente tante...che davvero..tutto puo' essere...


lucio

Anonimo ha detto...

Loro potrebbero drogare e/o condizionare una persona in mille modi, anche con impianti nel cervello.

Al momento, non conosciamo il livello raggiunto dalla loro tecnologia. Però, se una persona diventa "strana", si dovrebbe vedere subito: quella signora aveva notato che il marito era diverso.

Sembra un film di fantascienza, in cui gli uomini possono avere un contenuto alieno, però è la realtà ...

La differenza, rispetto ai film, è che nella realtà non ci sono alieni, ma mostri terrestri (politici, ecc.) falsi, bestiali e pericolosi. Molto più pericolosi dei poveri disgraziati indotti a recitare la parte delle "bestie di satana".

Giorgio Andretta ha detto...

Sono d'accordo con lei, egr. Giuseppe, cioè il tempo ognuno può spenderlo come più gli aggrada, ma se legge il pensiero di Goethe, circa la magistratura, invece di passare tanto tempo in chiacchiere, avrà modo di comporsi un'idea più veritiera sulla materia.
Cosa vuole aggiungere ad una barzelletta?
Se vuole compulsare atti giudiziari venga a trovarmi, ma deve preparasi alla scompisciata di risate che l'aspetta, non assumo alcuna responsabilità sulle conseguenze.
Avrà modo di verificare la realtà e la relativa trasposizione nelle "carte" e San Tommaso al suo confronto svanirà.
Simpaticamente.

Anonimo ha detto...

Giuseppe

non è per gli argomenti di Franceschetti ma per il livello di alcuni commenti.
"NonmiFirmo" per esempio è stato abbondantemente attaccato. Ovviamente da persone che non volevano vedere scritte certe cose sul blog, anche se non ho ben capito quali. Alcuni "atteggiandosi" a invasati religiosi, altri sembra su altri temi non hanno mollato fino a quando NMF non ha smesso di commentare. Ricordo addirittura dopo i suoi primi interventi delle minacce anche poco velate.
Peccato

Questo è un sito non poco seguito su certe tematiche....direi anche di riferimento oramai. Se fai ricerche su massoneria, poteri occulti o altro ci finisci sicuramente nel giro al massimo di qualche link. Quindi che venga disturbato non è così remota come possibilità.
Seguo il blog dal 2008...ho notato che è capitato diverse volte che si facesse di tutto per mandare in vacca alcune linee di commenti.
Ricordo un filone sul mostro di Fi o anche sulle scie chimiche.

Ripeto, è un peccato

Anam ha detto...

Se si legge "Esperimenti di suggestione mentale" (Vasiliev - Mondadori) ed "Esplorazioni psichiche in USA" (Mitchell - l'astronauta proprio lui) ci si rende conto di cosa si possa fare anche senza microchip innestati...
ps: non sono libri facili da trovare ;-)

Anonimo ha detto...

i nomi degli indagati hanno tutti una valenza occulta, da leoni ad eros eros-rose monte-rosso a marco-amorc antico e mistico ordine rosa crucis zampollo quindi...

Anonimo ha detto...

Costa Concordia http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2012/01/13/AO8Wf5fB-scialuppe_concordia_avaria.shtml

Un morto (sino ad ora)

Venerdì 13

Isola del ... Giglio

EDOARDO ha detto...

IL naufragio della nave concordia all'isola del giglio sarà un sacrificio? O sono io che sono paranoico? Come può ona nave modernissima andare su una secca?

Anonimo ha detto...

La nave Costa CONCORDIA, affonda presso l'isola del GIGLIO a 7 miglia fuori dalla rotta... morti e dispersi imprecisati

Anonimo ha detto...

la nave affondata però sarebbe risaltata lo stesso alle cronache anche se fosse stato davvero un incidente, cosa che stando ai fatti potrebbe anche essere. Sparizioni e morti avvengono all'ordine del giorno e i media trattano quelli a loro funzionali, ma una nave da crociera che affonda non capita tutti i giorni, quindi può essere davvero un caso. Ciò non toglie che possano usare l'evento come distrazione

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

X GIUPEPPE:

Mi era sfuggito che la Mariangela Pezzotta,uccisa,
il padre era politico del PDL, ex capogruppo di forza italia, consigliere provinciale.
Poi abbiamo Alberto Ballarin, il padre di Elisabetta, giornalista da più di 50 anni ( Libero , Padania ),l anno suicidato.
X finire Corrado Leoni il padre di Paolo,probabile MK-ULTRA O PROGETTO
MonaRCh.
Questa storia diventa molto ma molto interre-sante, coraggio Paolone, facci sognare,con un indagine degna di X-FILE, sottinteso che Stefania e Dana Scully.

CIAO.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

EDOARDO FALLA FACILE,LA SI CI MANDA.

Poi x venerdi 13 non vuoi fare un sacrificio, e vedrai,non potendo sacrificare il Franceschetti xche
riconosciuto come un HIGHLANDER,
l ultimo immortale,EHEHEHEH.

CIAO.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

QUESTO E IL PEZZO RAP, CHE PAOLO LEONI A SCRITTO X I MEZZI DI RIMBAMBIMENTO DI MASSA, MI AUGURO CHE
VENGA MESSA IN MUSICA,BRAVO PAOLO
CONTINUA A SCRIVERE DI QUESTI PEZZI,
CHE CE NE VOGLIONO COME L ARIA,NEL AMBITO MUSICALE.



Sanremo - Paolo “Ozzy” Leoni, ritenuto dai magistrati il leader delle Bestie di Satana, e condannato a due ergastoli per l’omicidio di Fabio Tollis e Chiara Marino, ha deciso di scrivere dei rap per rivolgersi all’opinione pubblica. In questo brano, inviato al direttore de il Giornale Vittorio Feltri, Paolo accusa i giornalisti di essere superficiali ed approssimativi, invitandoli ad ascoltare quando ha ancora da dire sulla vicenda, ed a leggere gli atti delle nuove indagini. Dal carcere di Sanremo, Leoni (nella foto) ribadisce la sua innocenza, e fa sapere che è intenzionato a pubblicare una serie di brani rap che sta scrivendo.


“Replica contro chi divulga false notizie”


Con questo mio scritto mi rivolgo a quei tali
personaggi di spicco in vari telegiornali,
forse ho trovato la mossa vincente
per farvi sapere che sono innocente.

Ho già detto più volte che sono dispiaciuto
ma non è colpa mia se non vengo creduto,
ho mostrato le prove di non aver colpe
ma voi preferite la versione di Volpe,
non v’importa se mentono quei fottuti banditi perchè tanto per voi sono solo “pentiti”.

Non chiedo perdono ma non per orgoglio
ai miei amici perduti gli porto cordoglio.

Invece di scrivere e sparare cazzate,
perchè non venite e m’intervistate?
Avete timore di scoprire qualcosa
che si tratti di nera e non di cronaca rosa?

Sono un capro espiatorio, lo volete capire?
Questa situazione mi farebbe impazzire,
se non avessi le prove da poter riferire.

Siete voi giornalisti che mi avete consumato,
che vi costa riportare ciò che ho dichiarato?

Ancor oggi mi ritrovo a dovervi spiegare che la mia guerra continua e resisto a lottare,
immagino che ancora voi non lo sapete
che presto dei “pentiti” ne riparlerete.

Vi dice qualcosa quell’accusa archiviata?
I vari spezzoni di una telefonata?

Consultate prima gli atti, poi le conclusioni,
io sono sempre Paolo, alias “Ozzy” Leoni.

Complimenti bella davvero questa ballata.

CIAO.

Anonimo ha detto...

Quindi e affondata la concordia..

Qualcuno ha qualche idea?

Anonimo ha detto...

questo+%C3%A8+uj+oPev - orte+e+chiaro+per+chi+ha+orecchie+da+intnZ? zRi#m3saggio+%C3%A8+nel+nome+della+nave%2C+letto+in+manieR}%?Yg}z%%3A+non+lo+enuncio%2C+non+voglio+far+prendere+un+colpo+a+qualcuno+anche+se+mi+piacerebbe+urlarlo+ai+quattro+venti.+purtroppo+siamo+arrivati+a+questo.+ammetto+anche+la+possibilit%C3%A0+che+io+senta%2C+sbagliandomi%2C+che+certi+incidenti+siano+%27segni%27+a+me+destinati+o+che+sia+facile+rimanere+suggestionati+davanti+a+certe+teorie+cospirazioniste+anche+se+credo+che+la+maggioranza+veda+solo+coincidenze+anche+nei+messaggi+neanche+tanto+velatamente+subliminali.%0D%0Ad%27altronde+quale+sia+l%27attegiamento+piu+saggio+da+mantere+di+fronte+a+certi+eventi+%C3%A8+difficile+a+dirsi.+la+risposta+non+ce+la+dar%C3%A0+mai+nessuno+e+a+volte+nel+cercare+la+verit%C3%A0+accoratamente+rischiamo+di+renderci+ancora+pi%C3%B9+schiavi+di+questo+sistema.+vero+anche+che+se+conosciamo+la+nostra+storia+personale+abbastanza+bene+e+se+siamo+in+grado+di+fare+2%2B2%2C+arriveremo+a+vedere+ed+interpretare+eventi+in+maniera+ben+diversa+da+quegli+occhi+a+cui+la+realt%C3%A0+appare+sempre+pi%C3%B9+semplice+di+quel+che+%C3%A8.+insomma+come+diceva+P.P.Pasolini+%22IO+SO+MA+NON+HO+LE+PROVE%22.%0D%0APer%C3%B2+sapere+quando+non+si+pu%C3%B2+avvertire+quelli+che+hanno+bisogno+di+essere+illuminati+%28perdonatemi+la+metafora%29+perch%C3%A9+si+creerebbe+solamente+inutile+dolore%2C+a+che+serve%3F+e+poi+%22l%27uomo+medio%22+vuole+sapere%3F%0D%0Acaro+Franceschetti%2C+certe+cose+non+le+posso+dire+neanche+a+te%21%3F+questa+%C3%A8+la+vera+ironia%2C++peccato%21%0D%0A%0D%0Ami+firmerei+volentieri

Anonimo ha detto...

"Mi chiamo Rose, è venerdì 13 e sono una delle ultime sopravvissute ancora a bordo della nave da crociera naufragata"

Su Repubblica.

Si chiama "Rose" (come la protagonista del Titanic, peraltro) e si sottolinea il venerdì 13.

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2012/01/14/news/mi_chiamo_rose_salvatemi_il_naufragio_in_diretta_su_twitter-28098653/

Anonimo ha detto...

"Complimenti all'equipaggio siamo nel 2012,con mare calmo,neanche una nuvola,strumentazioni all'avanguardia ,la secca segnalata su tutte le carte nautiche del mondo(non e' un iceberg) non trovo una ragione a questo incidente,se voi ne avete una illuminatemi!"

Commento di un abitante dell'Isola del Giglio.

Anonimo ha detto...

Molto probabilmente la causa non è stata la deriva contro gli scogli. Il comandante avrà ritenuto di poggiare la nave per evitarne l'inabissamento in acque profonde.
Questo permetterà un recupero più agevole della nave (e anche dei passeggeri).

Quanto Costa la Concordia?
Una CroceRa sacrificale al cospetto del templarismo Rosicruciano del Giglio. In un giorno sempre idoneo, il VenerDi 13.
Costa Crociere, la compagnia di navigazione di massa, popolare, come sottolineato dai colori. Il giallo ed il blu, gli stessi di Lidl, MD, postepay e molti altri di aziende di prodotti e servizi di fascia popolare.
Plateale evento quindi di valenza evocativa e simbolica avvenuto proprio nelle stesse acque in cui venne stipulato l'ormai celeberrimo patto di Concordia del Britannia del 1992 a bordo del quale erano tra gli altri Dragi e Monti. Il panfilo inglese ormeggiò poco distante dai luoghi che hanno appena visto protagonista il Concordia a 20 anni di distanza.


Prepariamoci a servizi del Tg a(e)ggreganti. Gravidi di patos. Ed altri semi seri sul potere del VenerDi 13 con toni a volte gotici a volte sarcastici (ovviamente non subito).

Dicono bene molti dei superstiti "Sembrava un film".
Stessa cosa detta e stradetta per l'11/9.

Noi vivremo l'incidente attraverso la sua rappresentazione. Gli ancoraggi (è il caso di dirlo) al film Titanic si sprecheranno, in tv e nella mente di tutti.
Film del genere preparano il giaciglio in cui autocollocare sensazioni impulsive e spiegazioni.

Stessa cosa sta avvenendo con la questione 2012. Dopo anni di bombardamento, il numero ha già assunto valenza evocativa.
Il solo pronunciarne o ascoltarne la cifra per motivi qualunque "fa strano", come mi è stato detto da alcuni.
Inoltre il cercarne i segni in continuazione condiziona chi lo fa e chi gli sta intorno.
Paradossalmente tale scenario va a vantaggio di chi volesse operare approfittandonese.

lionel ha detto...

accorciando sto
http://vivereabarcellona.com/wp-content/uploads/2011/04/grimaldi.jpg

Anonimo ha detto...

Ho tentato di tradurre l'incomprensibile messaggio dell'anonimo del 14 gennaio 2012 12:33. Non sono sicuro dell'esattezza del risultato, ma si avvicina.

questo+%C3%A8+uj+oPev - orte+e+chiaro+per+chi+ha+orecchie+da+intnZ? zRi#m3saggio+%C3%A8+nel+nome+della+nave%2C+letto+in+manieR}%?Yg}z%%3A+non+lo+enuncio%2C+non+voglio+far+prendere+un+colpo+a+qualcuno+anche+se+mi+piacerebbe+urlarlo+ai+quattro+venti.+purtroppo+siamo+arrivati+a+questo.+ammetto+anche+la+possibilit%C3%A0+che+io+senta%2C+sbagliandomi%2C+che+certi+incidenti+siano+%27segni%27+a+me+destinati+o+che+sia+facile+rimanere+suggestionati+davanti+a+certe+teorie+cospirazioniste+anche+se+credo+che+la+maggioranza+veda+solo+coincidenze+anche+nei+messaggi+neanche+tanto+velatamente+subliminali.%0D%0Ad%27altronde+quale+sia+l%27attegiamento+piu+saggio+da+mantere+di+fronte+a+certi+eventi+%C3%A8+difficile+a+dirsi.+la+risposta+non+ce+la+dar%C3%A0+mai+nessuno+e+a+volte+nel+cercare+la+verit%C3%A0+accoratamente+rischiamo+di+renderci+ancora+pi%C3%B9+schiavi+di+questo+sistema.+vero+anche+che+se+conosciamo+la+nostra+storia+personale+abbastanza+bene+e+se+siamo+in+grado+di+fare+2%2B2%2C+arriveremo+a+vedere+ed+interpretare+eventi+in+maniera+ben+diversa+da+quegli+occhi+a+cui+la+realt%C3%A0+appare+sempre+pi%C3%B9+semplice+di+quel+che+%C3%A8.+insomma+come+diceva+P.P.Pasolini+%22IO+SO+MA+NON+HO+LE+PROVE%22.%0D%0APer%C3%B2+sapere+quando+non+si+pu%C3%B2+avvertire+quelli+che+hanno+bisogno+di+essere+illuminati+%28perdonatemi+la+metafora%29+perch%C3%A9+si+creerebbe+solamente+inutile+dolore%2C+a+che+serve%3F+e+poi+%22l%27uomo+medio%22+vuole+sapere%3F%0D%0Acaro+Franceschetti%2C+certe+cose+non+le+posso+dire+neanche+a+te%21%3F+questa+%C3%A8+la+vera+ironia%2C++peccato%21%0D%0A%0D%0Ami+firmerei+volentieri

Questo è un messaggio forte e chiaro per chi ha orecchie da intendere.
Nel nome della nave letto in maniera... non lo enuncio, non voglio far prendere un colpo a qualcuno anche se mi piacerebbe urlarlo ai quattro venti. Purtroppo siamo arrivati a questo.
Ammetto anche la possibilità che io senta sbagliandomi che certi incidenti siano segni a me destinati o che sia facile rimanere suggestionati davanti a certe teorie cospirazioniste, anche se credo che la maggioranza veda solo coincidenze anche nei messaggi neanche tanto velatamente subliminali.
D'altronde quale sia l'atteggiamento più saggio da mantenere di fronte a certi eventi è difficile a dirsi. La risposta non ce la darà mai nessuno e a volte nel cercare la verità accoratamente rischiamo di renderci ancora più schiavi di questo sistema.
Vero anche che se conosciamo la nostra storia personale abbastanza bene, e se siamo in grado di fare 2+2, arriveremo a vedere ed interpretare eventi in maniera ben diversa da quegli occhi a cui la realtà appare sempre più semplice di quel che è.
Insomma come diceva P. P. Pasolini “IO SO MA NON HO LE PROVE”.
Per sapere quando non si può avvertire quelli che hanno bisogno di essere illuminati, perdonatemi la metafora, perché si creerebbe solamente inutile dolore, a che serve e poi l'uomo medio vuole sapere.
Caro Franceschetti certe cose non le posso dire neanche a te, questa è la vera ironia, peccato mi firmerei volentieri.

Depauperatus

NonMiFirmo ha detto...

Arrivati a questo punto l'intreccio tra evocazioni, richiami e ancoraggi - voluti o meno - è oramai inestricabile.
Di quanti ne viene caricata la vicenda?
Ad ogni refresh della homepage ne spunta uno nuovo. Ed i vari siti di giornali giocano a superarsi.

Non si può non pensare
.a tutti i casi di morte in acqua in questo periodo.
.al VenerDi 13.
.ai nomi Costa Croci(ere), Concordia, Giglio.
.al patto di concordia sul Britannia avvenuto nelle stesse acque nel '92.

A questi si somma quello che all'apparenza sembra il più superficiale, ma che probabilmente diverrà il più marcato.
Il riferimento al Titanic.
Il quotidiano che titola "Mi chiamo Rose, è venerdì 13...salvatemi" opera con consapevolezza. Ma a quale livello?
Apparentemente sembra strizzare l'occhio al lettore medio sul film Titanic.
Ma potrebbe esserci altro.

Un livello appena superiore (o sottostante, dipende dai punti di vista)...
parla di una Rose in Croci-era che chiede di essere salvata dall'affondamento della Concordia sotto la Luna di un VenerDi 13 nelle stesse acque del Britannia.
Se si volesse essere più espliciti attraverso nomi numeri e simboli credo sarebbe cosa ardua.

A ben guardare non solo la Rose del Concordia è in Croce.
Ma anche quella del film Titanic.
La scena simbolo vede infatti la coprotagonista Rose aprirsi in una Croce sul vertice (piramidale) della nera prua della nave.
Croce suggerita, costruita, voluta da Jack (Joker)...lo squattrinato con tanta voglia di scherzare e di farcela.

Moltissimo ci sarebbe da dire sul valore della Croce=Crogiolo, da cui sgorga la Rosa=Rubedo, posizionata sull'acqua, ma il commento diventerebbe lunghissimo.

Si può però aggiungere che...
In questa notte di VenerDi 13 - di trigono Sole-Luna - i pianeti Venere e Nettuno (dio dei mari che partecipò all'abbattimento dei Titani) a ben guardare erano in stessa casa e stessa costellazione...quella dell'Acquario.

Il cielo non è scrutato solo da astronomi ed astrologi. C'è chi ne trae ispirazione per rappresentare e quindi proiettare con scopo propiziatorio. Poi che creda che questo funzioni davvero è altra cosa.
Ma sicuramente non sfugge agli operanti - come spero anche a noi - che tutto questo cattura, imbriglia, distrae e quindi governa le menti.
Ciò purtroppo è consentito dal fatto di avergli ceduto le chiavi d'accesso al nostro profondo da noi abbandonato.

Ai pochissimi operanti consapevoli non rimane altro che godersi lo spettacolo. A tutti gli altri..."soffrirselo" lo spettacolo.

(sopra non avevo firmato, scusate)

Anonimo ha detto...

"Giorgio Andretta:

Sono d'accordo con lei, egr. Giuseppe, cioè il tempo ognuno può spenderlo come più gli aggrada, ma se legge il pensiero di Goethe, circa la magistratura, invece di passare tanto tempo in chiacchiere, avrà modo di comporsi un'idea più veritiera sulla materia.
Cosa vuole aggiungere ad una barzelletta?
Se vuole compulsare atti giudiziari venga a trovarmi, ma deve preparasi alla scompisciata di risate che l'aspetta, non assumo alcuna responsabilità sulle conseguenze.
Avrà modo di verificare la realtà e la relativa trasposizione nelle "carte" e San Tommaso al suo confronto svanirà.
Simpaticamente.

13 gennaio 2012 18:10"

Ma questo Giorgio Andretta è una persona normale? Come fa a scrivere sempre in modo così contorto ed esoterico? Quale droga o psicofarmaco fa questo effetto?

Sono potenzialmente pericolosi: ti sorridono, ma ti possono pugnalare alle spalle.

Non sono normali: sono tentacoli o ultracorpi o amanti di Ra ... Qualsiasi cosa, ma non esseri umani.

Anonimo ha detto...

Anonimo 14 gennaio 2012 13:10

Tana per Nonmifirmo !!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Pare che il capitano ha detto che ha preso una secca non segnalata sulle carte....ma dai.....come si fa a dire queste cazzate...

Anonimo ha detto...

Nell' articolo parli di venerdi 13 come giorno caro ai templari. Ieri (venerdi 13) affonda una nave e la vicenda viene gia' identificata come "Tragedia del Gilgio".
Il Giglio non era un altro fiore simbolo per i rosacruciani?

Ciao

Bobby

Anonimo ha detto...

Qui la rotta della Concordia.
E' andata a sbattere dritta dritta contro il Giglio da molti chilometri prima, una rotta senza alcun senso.
Sabotaggio.

http://marinetraffic.com/ais/it/default.aspx?oldmmsi=247158500&zoom=10&olddate=1%2F13%2F2012+9%3A02%3A00+PM

Anonimo ha detto...

questo+%C3%A8+uj+oPev - orte+e+chiaro+per+chi+ha+orecchie+da+intnZ? zRi#m3saggio+%C3%A8+nel+nome+della+nave%2C+letto+in+manieR}%?Yg}z%%3A+non+lo+enuncio%2C+non+voglio+far+prendere+un+colpo+a+qualcuno+anche+se+mi+piacerebbe+urlarlo+ai+quattro+venti.+purtroppo+siamo+arrivati+a+questo.+ammetto+anche+la+possibilit%C3%A0+che+io+senta%2C+sbagliandomi%2C+che+certi+incidenti+siano+%27segni%27+a+me+destinati+o+che+sia+facile+rimanere+suggestionati+davanti+a+certe+teorie+cospirazioniste+anche+se+credo+che+la+maggioranza+veda+solo+coincidenze+anche+nei+messaggi+neanche+tanto+velatamente+subliminali.%0D%0Ad%27altronde+quale+sia+l%27attegiamento+piu+saggio+da+mantere+di+fronte+a+certi+eventi+%C3%A8+difficile+a+dirsi.+la+risposta+non+ce+la+dar%C3%A0+mai+nessuno+e+a+volte+nel+cercare+la+verit%C3%A0+accoratamente+rischiamo+di+renderci+ancora+pi%C3%B9+schiavi+di+questo+sistema.+vero+anche+che+se+conosciamo+la+nostra+storia+personale+abbastanza+bene+e+se+siamo+in+grado+di+fare+2%2B2%2C+arriveremo+a+vedere+ed+interpretare+eventi+in+maniera+ben+diversa+da+quegli+occhi+a+cui+la+realt%C3%A0+appare+sempre+pi%C3%B9+semplice+di+quel+che+%C3%A8.+insomma+come+diceva+P.P.Pasolini+%22IO+SO+MA+NON+HO+LE+PROVE%22.%0D%0APer%C3%B2+sapere+quando+non+si+pu%C3%B2+avvertire+quelli+che+hanno+bisogno+di+essere+illuminati+%28perdonatemi+la+metafora%29+perch%C3%A9+si+creerebbe+solamente+inutile+dolore%2C+a+che+serve%3F+e+poi+%22l%27uomo+medio%22+vuole+sapere%3F%0D%0Acaro+Franceschetti%2C+certe+cose+non+le+posso+dire+neanche+a+te%21%3F+questa+%C3%A8+la+vera+ironia%2C++peccato%21%0D%0A%0D%0Ami+firmerei+volentieri


$%&%&$(/&/ssssssssstronzo?&?=^!"^^^^

Anonimo ha detto...

grazie all'anonimo che ha lasciato il commento del 14 gennaio 2012 13:10
concordo in pieno per quanto riguarda i vari messaggi e simboli utilizzati in questo emblematico affondamento ma ignoravo o avevo dimenticato dell'accordo del 1992 alle coste del giglio
consiglio al proposito l'ottimo articolo su
http://losai.forumfree.it/?t=48994288
gli Italiani sanno che non puo' essere una coincidenza che questo incidente sia avvenuto proprio il venerdi 13
non bisogna avere conoscenza della simbologia massonica per sentire d'istinto che qualcosa non quadra

Anonimo ha detto...

errata corrige: nel '92 il Britannia navigava al largo delle coste siciliane
a proposito: si annunciano tsunami anche in Italia?

Anonimo ha detto...

Incredibile scomparsa di una signora la notte scorsa. A mezzanotte era a letto, la mattina i familiari non l'hanno trovata più.
E' giovane e sta benissimo di salute. E' uscita in pigiama e ciabatte, non ha preso nulla.
Sembra un caso alla Malanga, ma le sue iniziali sono... RR.

http://www.chilhavisto.rai.it/dl/clv/Scomparsi/ContentSet-b791acdd-ec2c-41f1-9d7f-07206aa30412.html

Anonimo ha detto...

Ringrazio Beppe di Bologna di aver segnalato la morte di Alberto Ballarin, anche se non ho capito bene come e' morto. Sua figlia era giovanissima quando venne uccisa Mariangela Pezzotta. Da quello che mi risulta in quei giorni il padre della Ballarin non si trovava in Italia e La ragazza viveva da sola con Andrea Volpe in quella villa. Allora io sono il padre di una ragazza giovanissima e la lascio da sola con un ragazzo totalmente negativo in una casa piena di armi?
Per quanto riguarda il naufragio della Concordia secondo me il comandante e' andato a sbattere volutamente contro lo scoglio: le testimonianze degli altri marinai parlano di manovra azzardata fatta manualmente e non con il pilota automatico. Inoltre il comandante ha abbandonato la nave quasi subito, disinteressandosi delle operazioni di salvataggio .
Giupeppe

Anonimo ha detto...

copio e incollo, da 2 giornali inglesi,
il primo e' un commento ad un articolo sul tabloid The Daily Mail, l'altro uno stralcio di un articolo dal The Independent. Il primo raccoglie quello che l'opinione pubblica pensa dell'incidente, il secondo parla di un power-cut e di un'esplosione in sala macchine

The Daily Mail:
Bye Bye Italian cruise tourism. With all of the latest Sat/Depth/Radar on-board, there is only one reason why this could happen. The bridge was empty...of brains at least. I feel sorry for those who lost lives...those who lost dignity and loved possessions. Apart from good food, its fair to say, imo, that the Italians have no great technical prowess...on or off the sea. The inquiry, finger pointing and subsequent litigation-claims-to-insurance-stalling will take years to sort out. One would think, with the debacle on the economic front, that they'd endeavor to get even the most basic sea fairing rules right...
- Dean, Abandon...Italy..., 14/1/2012 22:04

The Independent:
"Malcolm Latarche, editor of global shipping magazine IHS Fairplay Solutions, said the reports of a power black-out and loud 'boom' could indicate the ship suffered an engine room explosion.

The expert said a power surge or "harmonic interference" could have caused a malfunction in the generators feeding the ship's six diesel electric engines which was not overcome by back-up systems.

This would have caused the ship to lose navigational power and steering control and veer off course, he said.

"I would say power failure caused by harmonic interference and then it can't propel straight or navigate and it hit rocks," said Mr Latarche"

MD ha detto...

Ciao amici, io questo pomeriggio ho provato a fare una ricerca su questa nave perchè ormai inizio anch'io come voi a fiutare quando qualcosa non quadra... Su Wiki riguardo la Concordia: Il nome Concordia fa riferimento all'unità e alla pace delle nazioni europee. I suoi tredici ponti hanno i nomi di altrettanti stati europei...
Naufragio dell'unità e pace delle nazioni europee, nwo, 13 ponti come le tredici stelle, come venerdì 13, e come la Fornero e i suoi sacrifici. Per me è sufficente per capire cosa è accaduto non mi serve pensare che il mare fosse piatto, che non si spiegano come possa essere accaduto, e che al varo la bottiglia non si ruppe. Prepariamoci amici perchè quest'anno dovremo lottare!

Anonimo ha detto...

Per l'anonimo dell'errata corrige sul Britannia...ha ragione Nonmifirmo il posto è lo stesso:

Tutto iniziò il 2 giugno del 1992, festa della Repubblica (!) quando al porto di Civitavecchia approdò il panfilo reale Britannia, affittato per l’occasione da “British Invisible”, una società di Londra occupata nel promuovere il Made in Britain nel mondo. A bordo del panfilo che poi salpò per l’Isola del Giglio facendo ritorno in serata, salirono decine di dirigenti di imprese pubbliche che vennero eruditi dai gentili padroni di casa (funzionari della City londinese) sulle bellezze del Libero Mercato e sulla necessità delle privatizzazioni.
http://infotricksblog.blogspot.com/2011/05/draghi-dalla-goldman-sachs-alla-bce-o.html

Il Britannia, il panfilo reale che il 2 giugno del 1992 salpò dal porto di Civitavecchia per una breve crociera fino all’Argentario e all’isola del Giglio e ritorno, nel corso della quale numerosi dirigenti delle Partecipazioni Statali, i cosiddetti “boiardi”, si dovettero sorbire una “lectio magistralis” da parte di diversi esponenti della City londinese, banchieri e avvocati, sulla necessità per l’Italia di aderire al sistema della moneta unica europea e sulla sempre impellente necessità di procedere alla parziale o totale privatizzazione delle imprese pubbliche.
http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=11630

E' anche su wikipedia
La prospettiva delle privatizzazioni in Italia fu discussa a bordo dello Yacht reale Britannia, il 2 giugno 1992[1] L'incontro, avvenuto in acque italiane, divenne famoso, tra l'altro, per quella che sarebbe stata secondo alcuni la pianificazione della svendita dell'industria italiana.[2] La nave attraccò al porto di Civitavecchia facendo poi rotta lungo la costa dell'Argentario.

Anonimo ha detto...

Ciao Nonmifirmo,

saro io il primo a ringraziare che sei tornato..

Questa storia della costa concordia cc=33,giglio,13 ,4231 passeggeri-»1234-»struttura piramidale..ce stato il black out per un po sulla nave apena hanno preso la secca.

Pensi che sia un altra prova generale?

Ciao,
m

alademystai ha detto...

buonasera a tutti.
è da parecchio che seguo questo blog e le discussioni che ne seguono.
Grazie a voi ho consolidato alcuni dubbi e diffidenze sulla cultura che ci circonda e sugli eventi che misteriosamente accadono.
Però a volte non mi trovo coi conti.
Ora, lasciamo perdere quelli che probabilmente sono "giochi" della fantasia, miraggi di rose e di iniziali che sappiamo bene di dover filtrare col buon senso, restano alcune curiose coincidenze che mi lasciano perplessa.
Faccio un esempio pratico: quando si parla di omicidi rituali un dato importante è sempre la data.
Mi domando se davvero ogni volta c'è stata una volontà precisa dietro l'eecuzione in un dato giorno, una mente che ha azionato il braccio seguendo numeri e astri, oppure se non possa essere in qualche modo il contrario.
Se è vero che la realtà è frutto dei nostri pensieri, non può essere la somma di pensieri orientati "negativamente" a far concentrare eventi nefasti in certe date?
Come le nuvole nere e cariche di elettricità che precedono il fulmine. E il fulmine che colpisce un oggetto appuntito.

Vedendola così, la paura che quotidianamente ci viene instillata ci può rendere parzialmente e inconsapevolmente complici.

Italian Gover-ment ha detto...

Non ti firmi spiega meglio
queste affermazioni per favore:

"C'è chi ne trae ispirazione per rappresentare e quindi proiettare con scopo propiziatorio. Poi che creda che questo funzioni davvero è altra cosa."

Perche',secondo te', non ci credono ?

"Ciò purtroppo è consentito dal fatto di avergli ceduto le chiavi d'accesso al nostro profondo da noi abbandonato."

? per cedere qualcosa bisogna prima averlo avuto.
Il fatto e' che apriamo la
serratura a tutti fuorche'
a quello Giusto .
Mai sentrito paralre di questo Fabbro Ferraio:
(Ap 3,20)?

Montecristo (isola di)

battaglia navale ha detto...

da wiki :
"
Costa Crociere S.p.A., doing business as Costa Cruises (Italian: Costa Crociere), is a British-American owned Italian cruise line, based in Genoa, Italy.
Il nome Concordia fa riferimento all'unità e alla pace fra le nazioni europee. I suoi tredici ponti hanno i nomi di altrettanti stati europei (Olanda, Svezia, Belgio, Grecia, Italia, Gran Bretagna, Irlanda, Portogallo, Francia, Germania, Spagna, Austria e Polonia)."

In breve l'euro colpito ed affondato.
mi correggo quindi piu' che italian e' brithis and
american gover-ment.

possibilista ha detto...

O si ntratta di un "rito
sacrificale propiziatorio " ?

Napolitano: "In Europa urge
unità politica ed economica".

Mah,chi lo sa',
chi vivra' vedra'.

Montalto di castro

Anonimo ha detto...

Abbiamo appurato che l' affondamento della Concordia non e' stato un incidente: e' vero che l' accusa verso il comandante della nave e' disastro colposo ma non e' possibile che un comandante faccia rischiare la vita a migliaia di persone per " salutare i paesini dell' isola del Giglio". Bisogna capire se e' il comandante e' il vero responsabile, se e' membro della massoneria, se ha preso ordini da chi li ha presi.
Questo e' un attacco al nostro paese, chi lo ha ordito non e' chiaro ma se l' opinione pubblica inquadrasse la questione in questi termini e si facesse sentire invece credere alle favole forse la verità non rimarrebbe solo un miraggio
Giupeppe

Anonimo ha detto...

@ Nonmifirmo

Lieto di leggerla nuovamente gentile Nonmifirmo

Soul

Anonimo ha detto...

Ascoltate questo personaggio:
http://www.youtube.com/watch?v=bqmrlR9l9Jc&list=UUbswBOEVwSnlMKEInjkE2XA&index=2&feature=plcp

e

http://www.youtube.com/watch?v=0QIbPaIwbpg&feature=related

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

X GIUPEPPE:

Alberto Ballarin e morto impiccato
in un bosco cioe l anno impiccato,
se non sbaglio,prima di morire aveva
o stava scrivendo un libro dal titolo
"I satanisti della mutua" morto nel 1999,spero che non ci siano del imprecisioni xche vado a memoria,
un altra correzione e che Ballarin
lavorava da piu di 5anni x i giornali suddetti e non da 50anni,
questo sembra logico.

Si hai ragione Elisabetta Ballarin,
era molto giovane,una dodicenne,nel
1998, primo omicidio, nel 2004,una 18enne.

CIAO.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Nel nome della nave sta scritto il colpevole.

Questa e la mia analizzi azzardata?
forse, ma chi lo sa.

CONCORso-in-DIA.

Dia= Direzione Investigativa Antimafia,e chi e a capo della DIA,
sempre lui il PIER LUIGI VIGNA,
AHHHOOOO, adesso basta, non ti e
bastato il massacro in nome del mostro di firenze, ora ti metti pure ad affondare le navi,nel nome del GIGLIO, sei senza pietà,e ingordo di sacrifici umani,ma tutto
questo avrà fine molto presto,
state tirando gli ultimi,la cricca
dei ROSAinCROCE.

Anonimo ha detto...

La nave è proprietà di una compagnia americana, la Carnival.
Costa non è più italiana.

Chiaro quindi chi sia il mandante.

Non vedo l'ora di sentire cosa ha da dire il comandante, e soprattutto se alla fine sarà scagionato... come accade a chi ha bene servito il potere.

Anonimo ha detto...

Paolo, comunque una tua bella ricostruzione sulla faccenda ci vorrebbe proprio!

;-)

Nessuno ha detto...

Un appello alla concordia e all'unità dunque, ma non solo!

Nell'evevento possiamo leggervi valenze molteplici.

Un'altra chiave di lettura mi è stata suggerita dal nome del direttore di Costa Crociere: Gianni Onorato.

Quindi un rito in onore di Giano, il Dio dal duplice aspetto.

Come non pensare a al mito di Giona, l'uomo che viene inghiottito da un pesce e dopo 3 giorni emerge vivo dalle sue viscere; i 3 giorni, il buio che intercorre tra il venerdì Santo e il giorno della risurezione, le tre vittime finora accertate.

Tale mito affonda le sue origini nella leggenda babilonese di Oannes l'uomo pesce, considerato uno dei sette saggi apkallū, entità soprannaturali identificate ora come un dio, ora come uno dei ginnayē (genio), messaggeri di Enki, il dio sumerico degli abissi di cui Nimrod era figlio. Anche quest'ultimo era infatti raffigurato spesso come un uomo pesce, che allegoricamente rappresenta colui che sopravvive al diluvio, provocato dal dio dei cieli Enlil.
Da simile raffigurazione deriva la Mitra papale, mentre il pesce divenne simbolo del Cristo.
Nimrod era dunque il gran sacerdote e pontefice tra dio e gli uomini, l'iniziato all'ordine del Melchisedec.

Erede di questa tradidizione era San Giovanni il vero custode della dottrina segreta, e considerato il vero Messia.

Sapendo questo, oggi mi aspettavo che dalla nave emergesse, ancora qulche superstite: Miracolosamente sono stati tratti in salvo tre sopravvissuti, di cui l'ultimo è il commissario Marrigo Giampetroni.

Tutto è avvenuto nel mese di Gennaio , con il sole in Capricorno, animale mezzo capra e mezzo pesce, mitologicamente legato al dio Pan nella Titanomachia, lotta condotta dai Titani contro Zeus, che si affrontarono in due fazioni contrapposte.

Oggi al Tg5, l'inviato di un servizio era Giulio Gennaro da Porto Santo Stefano, nel comune di Monte Argentario, che ha come stemma un'ancora con una corda attorcigliata a esse, che ricorda molto la croce gnostico-palladiana e il sigillo di cagliostro, tra l'altro lo stesso simbolo si ritrova sui cappelli degli ufficiali della marina.
Ho sbirciato su Wiki la voce sul santo in questione e ho trovato una "Coincicenza" curiosa:

Fino al 1960 si celebrava anche la festa della "Invenzione" (cioè "rinvenimento") delle reliquie di santo Stefano il 3 agosto, giorno in cui questo ritrovamento sarebbe avvenuto. Tuttora in alcune località si ricorda il protomartire anche in questo giorno, ad esempio a Concordia Sagittaria e in tutta la diocesi di Concordia-Pordenone, delle quali è patrono.

Concordia Sagittaria prende nome Da Iulia Concordia, l'appellativo invece è dovuto al fatto che vi era una fabbrica di frecce.
Il fiore del Saggittario è la rosa rossa. Sarebbe interessante sapere la situazione celeste in questa costellazione al momento dell'evento.

L'accuratezza dei dettagli mi lascia ogni volta perplesso.

Concluderei facendo una battuta sul nome del capitano sotto accusa, Francesco Schetti,
ma evito!

Nessuno

NonMiFirmo ha detto...

@ Italian Gover-ment

Non ti firmi spiega meglio
queste affermazioni per favore:

"C'è chi ne trae ispirazione per rappresentare e quindi proiettare con scopo propiziatorio. Poi che creda che questo funzioni davvero è altra cosa."

Perche',secondo te', non ci credono ?


Purtroppo è difficile recuperare i commenti ma è già capitato di soffermarsi bene su questo punto. Ripetere tutto temo appesantirebbe la conversazione, tanto più che siamo fortemente OT (anche se la particolarità dei fatti credo giustifichi).
In generale se credano o meno coloro che agiscono - fino forse a chi potrebbe pianificare - non ha tutta l'importanza che potremmo pensare.
Banalizzando...
Per esempio è così importante che chi confezioni un farmaco nella fabbrica creda nella sua efficacia? O è molto più importante che lo faccia chi l'assume? La semplice risposta (a una domanda altrettanto semplice) starebbe già nel fatto che vengono confezionati da macchine.

In generale i riti vengono realizzati per chi osserva. Viene fatto in modo che si comprendano bene i meccanismi, che si vedano bene i passaggi. Il prete si muove lentamente, soprattutto nei punti importanti della messa.
Per questo per giorni verranno spiegate fino alle minuzie questioni nautiche,di meccanica,di legislazione specifica a corollario di immagini e racconti. Oltre i mega esperti avremo il plastico da Vespa?

Il rito è soprattutto per chi osserva con gli occhi ben sbarrati, non importa se chi organizza la consideri più o meno una sciarada (cit. EWS).
Questo è ancora più evidente nei casi di cronaca ripetuti per mesi. E' una "medicina" amara che viene spinta a forza fino all'assefuazione.


Salve m (grazie)

Non avevo notato la particolarità del numero dei passeggeri. Ma sono convinto questa voce varierà più volte.
Onestamente un po' mi impressiona la quantità di riferimenti. Stamane riflettevo anche sui luoghi. La zona dell'incidente è colma di richiami. Ovviamente non tutti voluti e cercati per l'occasione. Ma è come se la chiglia della nave assieme alla sabbia smuovesse inesorabilmente anche strati di riferimenti e simboli. Informazioni che vengono su lentamente dopo lo sconquasso del primo giorno.

Sul motivo, oltre quello generale di operare sugli osservatori, ho qualche idea.
Per farla breve la particolare insistenza ad un ben specifico elemento potrebbe far pensare ad una azione pianificata non da molto e con scopo principale di far voltare da un'altra parte. Un intermezzo non pianificato ma necessario.
Proprio per questo eclatante e dall'effetto immediato. Adatto ad una folla in lentissima marcia su un sentiero di risalita che debba essere distratta istantaneamente. La stessa impressione la ebbi con la statuetta sul viso di Berlusconi (in scala ridotta ovviamente). L'effetto fu il medesimo:diminuzione netta dell tenore di fiamma sui fatti attorno.
Ovviamente se si opera si fa in modo che serva anche ad altro. Si crea un rosario di conseguenze di dimensioni via via minori in proporzione agli ambiti.

Anonimo ha detto...

Sono nuovo, ma ho letto tutto il bolg.
Che ne pensate del "sacrificio umano alla Titanic" della nave Costa CROCIere, naufragata casualmente venerdì 13, al largo dell'Isola del Giglio (con un presidente della Toscana Enrico Rossi che se fa commenti, dalla città di Firenze, città e isola del Fiore)?
Una manovra sbagliata del capitano??? che tra l'altro abbandona la nave???

Ad maiora

Anonimo ha detto...

Segnali. Poco tempo fa gli inglesi avevano lanciato un messaggio: supervulcano tedesco potrebbe eruttare coprendo di ceneri l'Europa. Un appassionato di vulcanologia alla minima verifica comprende come non ci sia nessuna spiegazione per poter diffondere tale notizia, a meno che il supervulcano in questione non possa essere la BCE, la cui sede è in Germania; l'eruzione della BCE (o forse si può intendere che la Germania sia il catalizzatore di un'eruzione economica/politica/sociale?) coprirebbe di ceneri l'intera europa. Questo messaggio era forse solo preparatorio a questo nuovo messaggio, ben più esplicito: il concordia, unione europea, si scontrerà col giglio (elitè rappresentata da tale simbolo?) e affonderà. Forse la fase preparatoria è conclusa.

Anonimo ha detto...

http://sohowww.nascom.nasa.gov/pickoftheweek/
va' che caso.

Anonimo ha detto...

Caro Paolo, che tipo di operazione ha subito Corrado Leoni e cosa intendi per spiegare meglio gli omicidi rituali? Si può portare una persona all'omicidio senza la piena consapevolezza del soggetto attivo?
Saluti

Nessuno ha detto...

A ulteriore conferma di quanto già detto, aggiungo anche che a circa 8 miglia a sud-est dell'Isola del Giglio, e nel suo stesso comune, si trova l'isola di Giannutri, così denominata probabilmente a causa della conformazione a mezzaluna (come la fase lunare al momento dell'evento) dell'isola, assimilata all'attributo mitologico della dea Artemide o Diana, o alla controparte maschile Diano/Giano, venerato ancora prima dagli etruschi con il nome di Ani; Quindi come ci ha insegnato NonMiFirmo, la zona è già consacrata a tale divinità.

Sull'isola sono presenti quattro alture: Poggio Capel Rosso, il punto più alto dell’isola, Poggio del cannone, Monte Mario e Monte Adami
Inoltre la nave è stata costruita nei cantieri di Genova, città in cui a sede la Costa Crociere.

L'isola del Giglio deve il suo nome invece, al termine greco aigylion e dalla successiva trasformazione latina aegilium, in riferimento a popolazioni di capre selvatiche; questo spiega perchè alcuni servizi li ha fatti un certo Caprese o non mi ricordo esattamente come, e consolida il legame con il segno del Capricorno; Non si può non pensare alla figura del Baphomet, la Sophia degli gnostici, ma anche al capro espiatorio.

Oggi Roberto Vecchioni su Raiuno ha citato una frase di Giorgio Caproni originario del comune di Livorno a cui appartiene l'isola di Gorgona chiamata dai cristiani Margarita, e usata da Dante come scenario della vicenda del conte Ugolino nel celeberrimo XXXIII canto dell'inferno; questa si trova assieme all'isola di MonteCristo, a nord dell'isola del Giglio; La frase iniziava e finiva così:

"Un'idea mi frulla in testa scevra come una rosa...(non mi ricordo più)...Dove non c'è nulla c'è Dio."

Tutto ciò non è sicuramente casuale.


Nessuno

Anonimo ha detto...

visto che ancora nn l'ha detto nessuno lo dico io: la concordia è salpata venerdì da civitavecchia... inutile dire che anche il britannia salpò da lì per far rotta sul giglio e l'argentario...

http://www.guardian.co.uk/world/2012/jan/15/italian-cruise-ship-survivor-found

Anonimo ha detto...

3,206 passengers and 1,023 crew

3+2=6 , 6, 1+2+3=6

Anonimo ha detto...

Ciao,sono un ragazzo della zona dove è avvenuto il disastro della Concordia,porto una notizia che pochi sanno.Nel 2000 è stata sistemata proprio nel punto dove è ora adagiata la nave, una statua del Cristo con le mani protese verso la superficie del mare,(vedi terzo articolo al link allegato)Tale statua è sistemata sul fondo del Mare delle Scole,e si trova quindi proprio sotto la nave,accanto alla statua del Cristo c'è una lapide con scritto "In ricordo dei caduti subacquei",al momento la statua indica perfettamente la nave arenata,la stessa cosa è stata dibattuta ieri su TG2 Dossier.Non so che cosa possa significare questa storia ne se vi siano richiami simbolici,già il fatto che sia successo all'isola del GIGLIO e di VENERDI' 13 fa molto pensare,allego il link solo per far vedere che la statua esiste non per l'articolo di per se che parla di altre cose http://viaggioditaliano.onsugar.com/search/Netto (Anonymus)

Anonimo ha detto...

Sono assolutissimamente daccordo con il tuo pensiero. Bisogna vedere il bello.della vita solo questo può farci vivere felici!

Anonimo ha detto...

E' ovvio che Schettino nel video dell'intervista sta cercando le parole da dire. Mentre parla si tocca il volto ripetutamente e usa un linguaggio incerto, certamente non il linguaggio che dovrebbe avere il comandante di una nave. Per me sta celando qualcosa
Il video:

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=QLYzooRzCKY#!

Anonimo ha detto...

Porto santo stefano hmm..
Alcune note sul santo

Fino al 1960 si celebrava anche la festa della "Invenzione" (cioè "rinvenimento") delle reliquie di santo Stefano il 3 agosto, giorno in cui questo ritrovamento sarebbe avvenuto. Tuttora in alcune località si ricorda il protomartire anche in questo giorno, ad esempio a Concordia Sagittaria e in tutta la diocesi di Concordia-Pordenone, delle quali è patrono. Anche la Chiesa ortodossa ricorda il santo in questa data.

fonte: wikipedia

Anonimo ha detto...

TRADUZIONE DAL The Independent:
Latarche Malcolm, direttore della rivista globale di navigazione IHS Fairplay Solutions, ha detto che la notizia di un black-out e di un forte 'boom' potrebbe indicare che la nave ha subito un'esplosione in sala macchine. L'esperto ha detto che uno sbalzo di tensione o [una cosiddetta]
'interferenza armonica' potrebbe aver causato un malfunzionamento nei generatori di alimentazione dei sei motori diesel elettrici della nave che non è stato superato da sistemi di backup. "Questo avrebbe causato alla nave la perdita della capacita' di navigazione e del controllo dello sterzo e il virare fuori rotta. Direi che e' stata una mancanza di corrente causata da interferenza armonica e quindi [la nave] non può spingere dritto o navigare e ha colpito le rocce ", ha detto Latarche".

Gabriele ha detto...

@NonMiFirmo
Grazie intanto per essere tra noi di nuovo.......
Volevo chiederle: quanto può essere lunga la lista di connivenze per attuare un piano tipo quello della Concordia? Il capitano potrebbe sapere? E come si spiega la “casualità” di Rose che resta intrappolata e pubblica su twitter un suo commento? Oppure molti sono servi inconsapevolmente manipolati?
Torno indietro di qualche post: si era parlato dell’arresto di Doni proprio sotto Natale. Anche qui: Doni potrebbe essere a conoscenza di tutto il messaggio che vuole arrivare, oppure si sfrutta una coincidenza per mandare dei messaggi?
La ringrazio in anticipo per la risposta.
Un cordiale saluto.
Gabriele

zero ha detto...

http://www.lidl.it/static_content/lidl_it/images/IT/IT_69562_22_b.jpg

Pubblicità della Lidl oggi.

Loggia Concordia
http://www.aseq.it/loggia-concordia-1861-2000.html

Eva inaugurazione
http://www.vanityfair.it/news/italia/2012/01/14/costa-concordia-naufragio-la-nave

Hermetophilus ha detto...

@NonMiFirmo

Carissimo NonMiFirmo , un quesito sulla tragica vicenda del "Concordia". Assumendo come fondata l'interpretazione esoterica del fatto , non è possibile pensare che un evento del genere non sia in stesso un rito propiziatorio quanto il "porecipitato" in basso , lungo linne di analogia realmente funzionanti , di uno o più riti svolti in alto , in termini più astratti e in dimensioni "astrali"?
Grazie mille e a prestissimo;)

NonMiFirmo ha detto...

Tale florilegio di riferimenti è come una serie di spie luminose che si accendono.
Qui, come da altre parti in rete, compaiono segnalazioni.

I complottisti raccolgono, la stampa dissemina. Pare stiano pasturando.
C'è quasi la sensazione che sia fin troppo facile.

Spero almeno non avvenga l'automatico effetto della distrazione di massa dall'operato degli spietati spagiristi tecno-finanziari. In questi giorni essi poco si sono distratti dal procedere.
La Grecia è già oltre il fossato, in piena trasmutazione. Con impennate di abbandoni presso gli orfanotrofi e di richieste di concessioni agricole.
Diversi paesi dell'est UE in agitazione. I centri di crisi si stanno espandendo. Per chi opera sulla perigliosa via secca tutto sembra procedere.

Ma stranamente il Natale non ha generato il classico effetto anestetizzante. Non pochi si chiedono chi sia questo Monti, mettendo anche in dubbio la sacralità dell'Europa Unita, elevata quasi a degna di culto negli ultimi decenni.
Monti l'affannato mezzo Golem parafulmini si sentirà più leggero in questi giorni post naufragio? Speriamo di no.
Per non permetterglielo basta ricordare il loro principale banco di lavoro.

@ Anonymus

E' interessante quanto riporti circa la statua presso cui è stata "parcheggiata" la Concordia.
Questo richiama quanto è successo sempre sulla costa tirrenica alla statua sommersa di San Francesco da Paola, il protettore dei marittimi e di tutta la gente di mare.
A dicembre è stata divelta con tutto il corpo morto d'ancoraggio di cemento armato, pur pesando diverse tonnellate. Testimoni parlano di averla vista su di un grosso camion.
Da qualche giorno non c'è pace in mare.

ZN ha detto...

Il caso è Dio che passeggia in incognito, diceva Einstein.

O, se preferite (versione di Enrico Ruggeri), “Il Caso è Dio quando non vuole firmare le sue opere”.

http://www.youtube.com/watch?v=mvTSb3ySL6w&feature=player_embedded

N.B.
"DIO" siete ognuno di voi (compreso l'intestatario del blog). Quindi?

P.S.
A questo "punto" la moderazione dei commenti (che per Libertà non dovrebbe esserci), se persisterà ancora ad oltranza (avendo ormai esplicata abbondantemente la sua iniziale funzione), denoterà qual'è realmente l'influsso che GOVERNA questo blog. Sorry!

Hermetophilus ha detto...

@NonMiFirmo

Segue dal post precedente.

Esempio ipotetico. Un cerchio di Adepti operanti pensa e vitalizza magicamente e periodicamente , a seconda del "Cielo", la forma-pensiero : "fine della concordia europea"e con una determinata congiunzione astrologica si produce , come effetto collaterale e secondo la legge di analogia ,(anche) un evento fisico come lo speronamento del "Concordia" che , in se stesso , non è fine specifico del rito.

NonMiFirmo ha detto...

@ Nettuno

E' vero la zona è ricca di richiami.
A partire dal nome degli scogli dell'impatto: Le Scole.
Arrivati a questo livello di specificità però il problema è che diventa quasi solo un esercizio intellettuale.
Non significa che non sia tutto vero, ma anzi al contrario, proprio per questo, rischia di trascinare in cordata anche i segnali principali ed espliciti che in questo caso bastano e avanzano.
Mi Permetta di dimostrarglielo.
L'Isola del Giglio (palese) fa parte dell'Argentario.
Il toponimo di quest'ultimo è chiaramente riferito all'argento. Anche se c'è incertezza sul motivo. Wikipedia indica come gli Argentari (termine per indicare i prestatori di valore, gli antesignani dei banchieri) ne entrarono in possesso dopo aver effettuato un prestito ai Romani durante le Guerre Puniche.
Oppure forse per qualche giacimento, si potrebbe più semplicemente pensare.

In ogni caso da millenni l'argento battezza quelle zone.
L'Argento è la Luna in Alchimia. O ancor meglio, graficamente è lo spicchio di Luna, come quello della notte dell'incidente.
Ma l'argento è anche il Mercurio. Poichè quest'ultimo è l'Argentum vivum ovvero il metallo liquido del colore dell'argento: l'hydrargirium simboleggiato dal segno di Venere incoronato da una falce di Luna distesa.
Il nome delle acque dell'Argentario fa proprio pensare alle condizioni del Cielo della notte dell'incidente: Venere in Acquario con sopra visibile la falce di Luna. (Con il dio dei mari Nettuno a protezione, in stesso segno e casa zodiacale).
Potremmo quindi spingerci a dire che
Il Concordia è stato semi-affondato in un mare d'argento liquido. Ovvero in un mare di Mercurio.
Manca però lo Zolfo, l'altra metà degli elementi per l'Opera (ecco perchè il semiaffondamento). Bisognerà aspettarsi a breve un sulfureo grave incendio?
Tutto torna no?! Ma a che serve se molto altro è già tanto palese.

Continuando su questa metodologia si può notare che il termine Concordia è attribuito al bastone Caduceo.
Il bastone della Concordia. Messo a terra mise concordia tra due serpenti. E' il risolutore, l'armonizzatore degli opposti dai mille significati, come pare lo definisse Ermete Trismegisto.
Il fatto è però che il Caduceo è il bastone di Hermes ovvero del dio Mercurio.
Quindi con questa interessante dissertazione potremmo anche arrivare a dire che:
L'affondamento del Concordia nelle acque dell'Argentario ha riportato il bastone caduceo della concordia al suo proprietario, Mercurio.
Mercurio alato ed il suo Caduceo richiamano la velocità degli scambi. Moneta e finanza.

Poi meglio non scoperchiare proprio l'alternanza concordia-discordia nella ricerca Talmudica, rappresentata proprio dal caduceo.
Idem per delle monete di epoca romana riportanti:Mercurii,Caducei,Navi,porti ed Ercoli.
Ancora idem per il ritorno delle spoglie di Caravaggio, cavaliere di Malta, proprio a Porto d'Ercole (due estati fa mi pare) sul brigantino del Sen. Previti.

Esercitando più forza nella caparbia ricerca:
L'Argentario è poi il luogo di nascita ed in parte di vita della Beata Maria Maddalena dell'Incarnazione, che fu suora qui a Roma presso Sant'Anna al Quirinale. Particolare l'abito concesso al nuovo ordine: Nero, Bianco e Rosso (i colori delle Opere Alchemiche). Venne beatificata da GPII in San Giovanni Laterano.

Nei tempi più moderni Susanna Agnelli fu sindaco per anni all'Argentario. E chiamò Guido Carli (luiss e Maastricht) come assessore, quando già ricopriva importantissimi incarichi. In un piccolo comune,strana come cosa.

Insomma impelagarsi in operazioni di profondo carotaggio simbolicheggiante, per quanto disvelatrici di collegamenti validi, dopo un po' può allontanare dall'evidenza del caso.
I richiami, i collegamenti sono qui sul piatto talmente palesi.

Perdoni, ho parlato più a me stesso che a lei in questa mezz'ora di riflessione.

Anonimo ha detto...

Se è vero che si tratta di un disastro volutamente provocato da poteri occulti e forti, analogamente all'abbattimento delle due torri gemelle, allora tra la lista dei passeggeri non dovrebbero esserci ebrei.

perniciosus

Anonimo ha detto...

Ciao Non Mi Firmo,

Grazie come sempre per questa spiegazione..

ma non cèera gia stato uno STRANISSIMO Mega incendio in Liguria?? potrebbe essere questo l'incendio di cui tu parli??

quindi potrebbe essere che è successo prima l'incendio come precursore??


ciao,
m.

Anonimo ha detto...

Vorrei spezzare una lancia a favore di Nonmifirmo: per molti non ce ne sara' bisogno , ma visto l' accanimento con il quale e' stato attaccato da alcuni mi sembra utile invitarlo a rimanere e ad esprimersi liberamente ( cercando ovviamente di rendersi comprensibile anche ai più "testoni" tra i quali mi ci metto io)
Giupeppe

Anonimo ha detto...

Mi chiamo Rose, è venerdì 13...salvatemi"
il titolo è in cronaca di FIRENZE!! (città del giglio)

Anonimo ha detto...

Buongiorno a Tutti!

qualche riferimento alle iniziali della tipologia della nave ??
Costa Romantica - RC

http://it.wikipedia.org/wiki/Costa_Romantica

Anonimo ha detto...

Probabilmente, il povero Schettino è stato drogato dai tentacoli di Ra con psicofarmaci o altra robaccia.

Ciò premesso, gli ultimi commenti sono paranoidi e tentacolari (compreso il pazzo ZN che crede di essere "dio").

E', invece, interessante il commento che riporto di seguito:

"Ciao, sono un ragazzo della zona dove è avvenuto il disastro della Concordia, porto una notizia che pochi sanno. Nel 2000 è stata sistemata proprio nel punto dove è ora adagiata la nave, una statua del Cristo con le mani protese verso la superficie del mare, (vedi terzo articolo al link allegato). Tale statua è sistemata sul fondo del Mare delle Scole, e si trova quindi proprio sotto la nave, accanto alla statua del Cristo c'è una lapide con scritto "In ricordo dei caduti subacquei", al momento la statua indica perfettamente la nave arenata,la stessa cosa è stata dibattuta ieri su TG2 Dossier. Non so che cosa possa significare questa storia, nè se vi siano richiami simbolici, già il fatto che sia successo all'isola del GIGLIO e di VENERDI' 13 fa molto pensare, allego il link solo per far vedere che la statua esiste non per l'articolo di per sè che parla di altre cose http://viaggioditaliano.onsugar.com/search/Netto (Anonymus)
15 gennaio 2012 20:57"

Quindi riporto il contenuto di quest'ultimo link:

"Thu, 04/23/2009 - 10:15AM by malibum 0 Comments - 38 Views

In 9 anni è diventato un simbolo religioso molto amato dai sub, dai pescatori e dagli abitanti dell'isola ma anche dai turisti che in estate arrivano davanti all'isola del Giglio per ammirare questo bene artistico e pregare al Cristo Redentore.
La statua del Cristo degli Abissi dalla profondità di 25 metri sul fondale incontaminato del Giglio guarda la luce proveniente dalla superficie con le mani protese verso l'alto. Ma da qualche giorno le braccia non ci sono più... Molto probabilmente dei teppisti le hanno amputate. Se n'è accorto la settimana scorsa Domenico Battistello, un istruttore subacqueo responsabile di un centro di immersioni, che ha visto la statua, alta 1 metro e mezzo, priva delle braccia, staccate di netto.
Il Cristo degli Abissi fu benedetto il 2 dicembre del 2000 da Papa Woytila durante il Giubileo dei sub e successivamente adagiato per volere del Papa nel mare delle Scole - un anfratto davanti al porto dell'isola del Giglio - in memoria dei caduti subacquei.
Da allora ogni ferragosto viene organizzata una specie di processione subacquea."

Dunque, è molto importante sapere un particolare: attualmente, la statua del Cristo è ancora senza braccia?

Se è ancora senza braccia, significherebbe che gli amanti di Ra hanno voluto offendere Dio per non aver potuto salvare le vittime del naufragio "assistito". In altre parole, i "mondialisti" hanno attuato un'altra colossale e CRIMINALE BESTEMMIA, contro Dio e contro l'umanità.

Anonimo ha detto...

Leggo con interesse tutte le vostre riflessioni e considerazioni, in qualità spettatore sempre più attento e con un occhio (non il terzo) sempre più viglile relativamente ai significati che gli eventi possono assumere oltre quelli palesati dall'informazione, riporto una cosa che mi è "suonata strana"... TG5 di questa mattina, il commento (dovrei dire cronaca?) dell'accaduto viene arrichhito di un insignificante dettaglio: come nel caso del TITANIC, anche nella Concordia, una delle superstiti si chiama Rose (!?)... peccato che qui si parla di oltre 3.000 passeggeri salvi, probabilmente ci sarà anche un Jack e un Jim... perchè citera al TG una Rose?...
Un saluto. Mauro

Nessuno ha detto...

@ NonMiFirmo

Penso che colossali manifestazioni rituali vadano lette a più livelli di significati e scopi.

Sicuramente tutto ciò è utile per distogliere l'attenzione pubblica dagli eventi circostanti, in particolar modo le disgrazie altrui aiutano a sopportare meglio le piccole miserie che sempre più attanaglieranno la nostra società occidentale.

"Non pochi si chiedono chi sia questo Monti, mettendo anche in dubbio la sacralità dell'Europa Unita, elevata quasi a degna di culto negli ultimi decenni."

Mi permetta di dissentire su questa affermazione.
Anzi saranno complici i media, con la loro falsità, ma io ho percepito la tendenza opposta; molti vedono Monti, addirittura come il salvatore, molti altri sfigati-sinistrati-decerebrati, sono semplicemente contenti per essersi liberati dello psico-nano, per usare questa loro infelice definizione che rispecchia perfettamente il loro essere. Ad ogni modo la gente si può anche indignare, ma non agisce mai, il potere ha già infiniti modi per regolare tutto, e non corre nessun rischio di affondare.
L'antieuropeismo è un sentimento poco diffuso, almeno in italia, e comunque è un effetto perfettamente previsto e calcolato, che sarà eliminato al momento giusto.
La concordia auspicata è un riferimento proprio a questo proposito.

Il rituale appena compiuto non è stato improvvisato, ma anzi è stato atteso da lontato, come lei stesso mi ha insegnato.
Il luogo è stato scelto con cura per tutta la carica simbolica di cui è intriso, sostengo inoltre che mezzi come Wikipedia divengono punti di riferimento per veicolare artificiosamente messaggi e simboli opportunamente filtrati dal tutto per l'occasione.

Continuo a credere che lo scopo principale del rito è un'offerta a Giano è i richiami sono inequivocabili; Ho anche altri motivi per ritenerlo.

Oggi è stata diffusa la notizia che manca all'appello dei naufraghi anche una bambina di nome Diana: mi viene da dire "ma per Diana".
La dea è la parte femminile del suo figlio, fratello e sposo Giano, che veniva associato alla stella mattutina, Venere, ma tutti lo conoscono meglio col nome di Lucifero.

L'Alchimia presta termini e strumenti alla finanza e alla politica, ma questi a loro volta sono strumenti per compiere un progetto dal carattere fondamentalnente religioso, e non viceversa, come vogliono far credere.
La chiave di lettura del mito dunque, si rivela più efficace di qualunque altro strumento utile per la comprensione.

Almeno queste sono le mie riflessini, che condivido senza volere o pretese di cambiare il mondo, anzi ho come l'impressione che i miei commenti siano totalmente inutili, che non vengano capiti nemmeno qui, dove ci si aspetterebbe di trovare menti con una più alta capacità di comprensione della realtà che da soli ci siamo creati, e che per quanto pazzesca questa sia, è nelle sue motivazioni assolutamente razionale.

Nessuno

NonMiFirmo ha detto...

Che ne dite di questa sincronenza?

Lidl e Costa Crociere condividono i colori del simbolo commerciale, blu e giallo. I colori del settore commerciale di livello popolare.
Sul volantino per i viaggi di Lidel le crociere Costa sono sempre pubblicizzate.

Ecco che foto compare da un paio di giorni per i costumi di carnevale: Lidl.

Direi che i riferimenti (voluti o meno che siano) sovrabbondano:
.Maschile & Femminile. L'unione degli opposti.
.Un bel riferimento all'occhio che tutto vede.
.La giovinetta marinaretta dai vestiti e colori espliciti che comunica il traguardamento di una rotta.
.ma soprattutto la presenza del giovinetto cavaliere di un generico ordine dal simbolo del Giglio.

In accordo guardano verso la stessa direzione.

ATTENZIONE: non sto dicendo che quelli di Lidl sappiano o chissà cos'altro...

Segnalo solo che si è immersi in un magma comune condizionante in grado di invischiare ma anche di tenere connessi.
Il semplice riconoscere tali richiami e rimanerne leggermente stupiti (o affascinati) è la riprova di quanto appena detto.

Se si volesse creare un clima generale di inconsapevole condizionamento in cui operare questi sono i metodi.

Un solo ambito con azioni multi-verso per ottenere altrettanti effetti multi-livello.

NonMiFirmo ha detto...

Sul Lidl francese si vede intera:

http://www.lidl.ch/cps/rde/xchg/SID-81593AB5-572AFB74/lidl_ch/hs.xsl/index_32845.htm

NonMiFirmo

Anonimo ha detto...

La nave ha 13 ponti con i nomi delle nazioni europee ed è naufragata di fronte al giglio che è un "Fiore" tra l'altro molto caro a Dante. Vir-giglio e Beatrice. Iniziali B V Beata Vergine ed il giglio si sa è anche un fiore Mariano come il giorno 13.
MR

Anonimo ha detto...

@NonMiFirmo

Costa Crociere e Lidl ... stessi colori e riferimenti simbolici come la marinaretta e il templarino, e il giglio per le sincronenze? allora mi sembra di vedere la lettera "I" di LIDL inclinata.. Sbaglio?

Il carne(vale) o vale la carne?


poi maga .. maghella!
http://www.lidl.ch/static_content/lidl_ch/images/CH/CH_69563_01_v.jpg


un saluto

Anonimo ha detto...

Maschile & Femminile. L'unione degli opposti

la gabbia del dualismo e c'è chi ci perde una vita dietro.

NonMiFirmo ha detto...

@ Nessuno

Sono pienamente d'accordo con lei.
Il mio messaggio di ieri era conseguenza della valanga di simbologia che ci sta franando addosso.

La riprova di una veduta simile di pensiero è il nostro invio, quasi contemporaneo, con due frasi dal significato equivalente.
La sua: Penso che colossali manifestazioni rituali vadano lette a più livelli di significati e scopi.
La mia: Un solo ambito con azioni multi-verso per ottenere altrettanti effetti multi-livello.
(come è mia natura, sono più contorto!)

Anche la sua ultima approfondita spiegazione è stata da me salvata, come in altri casi.
Con quanto scrittole cercavo di invitare me stesso a non scendere pervicacemente nel simbolismo molto spinto quando già in superficie si notano elementi di valore mastodontico. Mi chiedevo se il farlo potesse produrre "crisi di rigetto" da sotrdimento in chi vi si avvicinasse in questi giorni.
Credo avrà notato anche lei la frenesia dei siti "complottisti".
Speriamo non si inneschi una corsa al disvelamento del particolare più minuzioso con conseguente rischio di depotenziamento degli aspetti principali.

Varie volte qui mi è stato rimproverato di essere contorto e di far venire il mal di testa esagerando.
Semplicemente questo...per il resto trovo sempre interessanti e puntuali le sue analisi.

Sulla lunga pianificazione è da mettersi d'accordo. Esistono Schole che attenendosi a libri di riferimento pianificano da secoli. Gli avventi (degli eventi) sono i capitelli delle colonne di sostegno. Sostegno e richezza esoterica esibita. Aspettano da generazioni le condizioni di Cielo e Terra idonee e profetizzate. L'UE è sicuramente un lungo piano. Il Concordia no. Preparato nei minimi dettagli e agganci simbolici, come vediamo dai numerosi strati sovrapposti. Ma una generazione fa credo nessuno pensasse a questo incidente.
Ovviamente esistono dei "manuali operativi" tramandati ed opportunamente aggiornati a cui attenersi. Probabilmente esiste il capitolo incidenti navali. Lo si intuisce dalle numerose corrispondenze con eventi simili.

@ Gabriele

Riguardo al capitato non saprei. Ma visto il trattamento non solo mediatico ricevuto non credo sia tra gli operanti consapevoli. E' scomparso dalla scena mediatica prima ancora di entrarvi. Non ricorda il caso del lanciatore di statuina a Berlusconi? Scomparso prima di subito.
Saluti anche a lei.

@ Hermetophilus

Credo lei sappia meglio di me che esistono realmente persone che provano ad operare come dice.
Delirio di onnipotenza? In realtà spesso finiscono per essere ingabbiati essi stessi. Il subconscio, reale strumento di tali operazioni (come ponte per il trascendente), può essere davvero difficile da gestire.
Invece interessante, come corollario a quanto dice, ragionando per assurdo, sarebbe il considerare quanto è desiderato in questo periodo dalla popolazione che la Concordia Europea affondasse.
Chi agisce? Chi opera veramente? Chi sfrutta i continui rimandi-rimbalzi (orizzontali e verticali)?
Lo specchio è il simbolo più adatto in questo ragionamento. (E c'è chi sa sfruttarlo)

@ m.
Non ci avevo pensato, effettivamente...

@ Giuseppe
(grazie)

Anonimo ha detto...

i colori giallo e blu sono due colori opposti, rappresentano il rapporto, "ritmo", sole-terra.

Anonimo ha detto...

Nel video scanzonato della costa concordia ho notato che sulla paratia di destra ha stampata la bandiera europea con le dodici stelle

http://www.youtube.com/watch?v=VcDjEcDB-mE

Anonimo ha detto...

Veramente è il LIDL in Svizzera, e i prezzi sono in franchi svizzeri.

bresadolianus

Anonimo ha detto...

leggete questa notizia

http://www.siciliainformazioni.com/giornale/cronaca/138624/naufragio-concordia-codacons-spunta-altro-precedente-quello-squarcio-sulla-costa-fortuna-2005.htm

è anche probabile che con mezzi inconsueti lo squarcio sia stato provocato prima al largo e poi il comandante in un atto eroico abbia spiaggiato la nave per salvare quante più vite possibile.
Forse sarebbero dovuti sprofondare tutti insieme alla bagnarola??
Ricordo che anche nella vicenda del sottomarino kursk venne intimato di non fotografare l'evidente squarcio provocato da un siluro.
Ora la colpa la si vuole dare esclusivamente al comandante, come "errore umano".
Si ma errore umano in che senso? Perchè non è rimasto a largo e ha tentato di salvare più gente possibile?
L'atto invece è stato il più sensato...
E poi perchè i soccorsi sono stati chiamati un'ora dopo?

NonMiFirmo ha detto...

Un anonimo sopra aveva segnalato che

La nave è proprietà di una compagnia americana, la Carnival.
Costa non è più italiana.


A questo punto quel vestito di carnevale di Lidl è più che altro sincronicamente inquietante.

Al di là che la catena sia tedesca e che nella scritta Lidl la "i" sia ruotata in modo da rappresentare una piramide con un disco in cima, di tale azienda non so molto altro.
Non mi stupirei se tra i vari intrallazzi di corporation i due gruppi fossero tangenti.

Anonimo ha detto...

Il cristo degli abissi era stato restaurato e poi riposizionato da Fini in persona...

http://archiviostorico.corriere.it/2009/agosto/20/Fini_sub_riporta_all_isola_co_9_090820012.shtml

La statua rappresenta sicuramente Gesù Cristo, ma il titolo "degli abissi" fa pensare ad altro, l'abisso è da sempre sinonimo di inferno

HELVETIC GUARDIAN ha detto...

HELVETIC GUARDIAN

Per Paolo Franceschetti
Leggi l'articolo del Corsera cartaceo alle pagine 2 e 3, si parla di "dolce risveglio dal torpore" alle vista dei due anziani cadaveri italiano e spagnolo e poco dopo di "sacrifici umani".
Il giornalista che firma il pezzo si chiama Marco ImARiSiO......
DA BRIVIDO...

Anonimo ha detto...

@anonimo 14.14: lei si permette il lusso di etichettare gli altrui interventi come paranoidi-tentacolari........e poi scrive baggianate nel puro stile cattolico da medioevo (medioevo insegnato a scuola, oscurantista e degradante della condizione umana)

mi scusi ma se il suo dio é cosi buono e giusto perché si é scelto rappresentanti come il tedesco?o peggio il polacco?........nn parlo di quelli prima, di cui ho solo sentito parlare, ma questi due si sono distinti per asservimento ai poteri mondialisti e, siccome a me piace fare di tutta l' erba un fascio, ora tutti voi cattolici siete strumento piu` o meno consapevole dei mondialisti......voi cattolici appartenete ad una organizazione piramidale, come la massoneria e tutte le peggio organizazioni (multinazionali-mafie) .......... il tedesco nella sua prima ed unica visita negli states nn ha proprio accennato alle guerre del petrolio, anzi ha elevato gli states ad esempio da seguire.......ma voi alla base mica é venuto in mente di criticare il papa che nn parlz di guerre (quindi siete complici quindi posso fare di tutta l' erba un fascio)...... i vescovi benedicono i "parolisi" che uccidono in afganistan e iraq per fare gli interessi dei petrolieri (e noi paghiamo 2 volte visto che la benzina aumenta e i parolisi li paghiamo noi).....e voi mica dite qualcosa a questi vescovi (a proposito quello che chiedeva di rifinanziare le "missioni di pace" vi ricordate con che faccia faceva sti discorsi durante i funerali degli ultimi mercenari italiani uccisi dalla gloriosa resistenza afgana?guardate i filmati se li trovate, aveva la faccia di uno che mente sperando di nn essere sgamato)......ma papa e vescovi sono solo la punta della piramide, voi alla base?vi fate le pippe mentali per zittire NonMiFirmo ma le palle per criticare il clero nn ce le avete!......ed infatti nessun cattolico s' é lamentato con il papa per i suoi MANCATI APPELLI ALLA PACE........e dire che gli basterebbe affermare un principio semplice:"nn ci si puo` dichiarare cristiani e poi combattere nell' esercito della nato che va a rubare l' altrui petrolio".

10 anni di vita oratoriana, 3 da chierico e una cosa sola ho capito: il verbo dell' ebreo senza la spada e il terrorismo nn si sarebbe mai diffuso(i primi cristiani erano terroristi della peggio specie altro che poveri martiri)..........voi e i vs cugini massoni create il male per elevarvi a bene ma presto gli dei torneranno e voi sparirete assieme al vs piccolo dio (vi ammazzerete come cani quando gli dei si paleseranno e la pazzia vera colpira` i pochi sopravvissuti)

Perché piccolo dio? Perché il vostro dio é il dio-danaro......ispiratore della vita di abramo (i 10 comandamenti sono il codice alla base del concetto di proprieta` su cose e persone e nn erano10 ma si sa quelli scomodi li hanno fatti sparire abramo e i suoi figli) che, per quel che ne so, pensava solo ad accumulare oro terreni e schiavi........l' ebraismo venne volgarizato con l' invenzione del cristianesimo e dell' islam..........islam e cristianesimo?guerre e distruzione, sterminare-genocidi questi il vs verbo e i vs metodi.....in piu` il cristianesimo é uno strumento fantastico per il controllo delle masse, é la religione perfetta per mettersi un popolo-un continente-il mondo intero sotto i piedi (servetto soffri qui che poi c'é il paradiso, intanto io prete e-o nobile il paradiso me lo godo qui)........ma per funzionare il cristianesimo abbisogna di uomini e donne disinformati ed é per questo che voi venite ad attaccare nonmifirmo........voi volete l' ignoranza voi da 2000 anni uccidete la conoscenza in nome del dio danaro l' unico vero vostro dio

PS: io sono pagano per scelta quindi nn ci provi neanché ad etichettarmi come satanista o compagnia briscola.....quelle sono cazzate per voi

ROMA PAGANA RITORNERA` SOVRANA

VerGio

Anonimo ha detto...

rispondo a Giuseppe del
15 gennaio 2012 11:45
BRAVO GIUSEPPE! E IL NOSTRO COMPITO E' QUELLO DI DIFFONDERE IL PIU' POSSIBIlE QUELLO CHE QUI VIENE DISCUSSO!!

Anonimo ha detto...

da notare anche la croce gigliata nella piscina della nave

Anonimo ha detto...

Concordia mi ha fatto tornare in mente il Concorde (= concordia)...

Anonimo ha detto...

@Nessuno
Sabato mattina Venere/Lucifero all'alba era ben visibile ad occhio nudo (con occhiali da sole ovviamente) accanto alla nostra stella, tanto da sembrare due soli.

Anonimo ha detto...

C’entra qualcosa la presenza bellica della Nato nell’Alto Tirreno con una serie di sinistri che hanno funestato l’ex santuario dei mammiferi marini? Le continue esercitazioni militari dell’Alleanza atlantica, ma non solo, in questo mare italiano, con l’uso di potenti radar ma soprattutto l’abuso di dispositivi per la guerra elettronica ha qualche peso? Per la cronaca: si sono spiaggiati delfini e balene a causa di embolie gassose a livello coronarico. Negli ultimi dodici anni nell’area compresa tra l’Isola del Giglio e la terraferma ricadente nel territorio di Grosseto si sono verificati alcuni incidenti.

Il 9 ottobre 2001 durante un volo notturno l’elicottero Pegaso del 118 si schianta sulle colline di Poggio Ballone, nei pressi di Grosseto. Muoiono cinque persone.

Il velivolo era inspiegabilmente fuori rotta: la strumentazione di bordo ed il gps non avvisarono il comandante della presenza di una montagna sulla propria rotta. Il 24 novembre 2007: in pochi istanti il “Pegaso 2” del 118, elicottero del soccorso sanitario della Regione Toscana precipita e si inabissa ad una profondità di 105 metri, nel mare a meno di mezzo miglio dall’isola del Giglio. Infine il 13 gennaio la nave Concordia che si scaglia a piena velocità contro un ostacolo che il comandante - a quanto ha dichiarato - non verifica esistente. Giochi di guerra? Poco più a nord, al largo del porto di Livorno il 10 aprile 1991, si è verificata la prima strage della marineria italiana nel secondo dopoguerra. Nella collisione del traghetto Moby Prince diretto in Sardegna contro la petroliera Agip Abruzzo, muoiono carbonizzate 140 persone (ancora senza giustizia). Anche in questo caso, la causa tecnica della tragedia è stato il mancato funzionamento delle apparecchiature di bordo.

Presidente Monti perché non chiede il conto al potente sovrano USA e restituisce sovranità all’Italia?

Gianni Lannes
Fonte: http://sulatestagiannilannes.blogspot.com
Link: http://sulatestagiannilannes.blogspot.com/2012/01/arcipelago-toscano-giochi-di-guerra.html
16.01.2012

Anonimo ha detto...

A Porta a Porta "Il Titanic del Giglio"...

Anonimo ha detto...

Per quel che concerne il tizio in questione secondo me potrebbe trattarsi di qualche forma di manipolazione mentale...tipo mk-ultra e altre diavolerie del genere... forse anche piu' evolute....per quanto riguarda la discussione in merito alla nave affondata beh..io credo che forse si sta andando forse un po' troppo oltre cn la fantasia..premesso che credo nell'esistenza della massoneria con tutti i rituali ad essa connessi nonche' agli omicidi seriali...ma stavolta ho qualche dubbio nella vicenda dell'affondamento..credo veramente si possa trattare di grave negligenza...o forse un malfunzionamento nel sistema radar o qualcosa del genere..purtroppo c'e' molta gente che adesso forse sta un po' esagerando con sto complottismo de noi altri...le ritengo cose troppo serie per banalizzarle con un semplice venerdi 13...o analogie col titanic....anche perche' i vari psicopatici che hanno giocato sin'ora con le vite di innocenti nei vari omicidi analizzati in questo sito..non credo siano cosi' stupidi da giocare con date e simboli in maniera stavolta cosi' dilettantistica....mi sembra troppo facile..tutto qua...




tito

Anonimo ha detto...

http://cronacaeattualita.blogosfere.it/
questa la foto che era anche sulla gazzetta dello sport!

Dio dell' Uni-verso ha detto...

non ti firmi,
interessante il carnval della lidl con il costume gigliato...;
mi piacerebbe sapere l'opinione di paolo sui continui riferimenti al black out;
se gli allineamenti sono "cosi' in cielo come in terra"(scusate le blasfemia)
c'e' di mezzo pure la corrente elettrica.
(e anche il nucleare)

Avv. del Diavolo

Anonimo ha detto...

diaconcor+an0nimo1233+%3A+ho+int3so+bn+%3f+%0D%0Aanchio+mi+firmerei

Anonimo ha detto...

@ non mi firmo

LIDL è di proprietà di scientology

Anonimo ha detto...

Concordo (non fraintendetemi) con Te NonMiFirmo

In aggiunta:

http://www.multilingualarchive.com/ma/enwiki/en/Harmonia_%28mythology%29

Harmonia---->Mercurius

Un piccolo inchino.

"Cadmus then became king of the Illyrians, but afterwards he and Har­monia were metamorphosed into dragons and trans­ferred to Elysium; or, according to others, they were carried thither in a chariot drawn by dragons"

Cosa faranno poi Cadmo e Concordia?
Si trasformeranno in Draghi e andranno a Elysium,
o verranno portati lì a Elysium dai Draghi che trainano il carretto???

E nonostante ci potremmo sentire saturi, gli operatori non finiranno mai di stupirci.
A volte credo che da osservatori, la nostra frustrazione, stia proprio nel sentirci "impotenti" dinnanzi a codeste rappresentazioni "amare" di cui possiamo cogliere alcuni tratti in presenza di fiammelle. "Amare" (etimo nell'altro senso)...gli altri dovrebbe essere il valido motivo per vivere, e non il "senso d'impotenza" che ci fa inconsciamente desiderare di essere Dio (non ha importanza in quale forma).
Probabilmente la "Regia" mira a trasformare il nostro status di single (o meglio di "singoli") in delle mere "rappresentazioni" di singolarità, mutando così radicalmente il nostro stato genetico (la Genesi) in qualcos'altro di peggiore e collettivo, in ciò che noi non siamo. Anche questo posticino in cui sto scrivendo si trova comunque nel teatro di rappresentazione eppure sono contento d'essermi imbattuto nella Tua presenza perchè è dissonante con tutto il resto del contesto.
Forse dovremmo accettare serenamente la nostra umanità. In questo a Bibbia ha molto da insegnare per tutti, anche per atei e agnostici. Dubbi di fede in buona fede?
Ci soffermiamo nell'Nsimo dettaglio di questo spettacolo tragico che guardiamo col nostro Avatar, dimenticando noi stessi, ciò che c'è davvero intorno.
Forse potrebbe essere una sola la domanda da fare: forse dovremmo porre chiarezza alla nostra esistenza, concentrarre la nostra attenzione in cià che conta davvero.. Osservarci non come filosofi, ma come genuinamente si potrebbero osservare Adamo ed Eva prima di sapere. E' quella l'unica domanda da fare...per il resto le altre inutili domande in un bosco piene di inutili risposte, vere o false che siano, ci fanno perdere da chi siamo veramente, perchè ci fanno dissociare da noi stessi.

A quella domanda...forse la risposta, se mai dovesse essercene un giorno una, è molto più semplice e inconsciamente palese di quanto potremmo immaginare.

Tu credo che ne sei già consapevole, il mio era più uno spunto per gli altri.

G

Anonimo ha detto...

Sofri appena libero è corso al Giglio...

ZN ha detto...

Anonimo del 16 gennaio 2012 14:14 ha scritto:

“[...]gli ultimi commenti sono paranoidi e tentacolari (compreso il pazzo ZN che crede di essere "dio"). [...]

Ti ricordo che il tuo” Gesù, in Matteo 5:21/22, ha detto:

[21]Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere; chi avrà ucciso sarà sottoposto a giudizio. [22]Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio. Chi poi dice al fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: PAZZO, sarà sottoposto al fuoco della Geenna.»

Dunque, caro anonimo, occhio a non menarti da solo la zappa sui piedi.

Poi, se tu sei il “normale”, allora SI, io sono ANCHE “pazzo”, “eretico”, e non voglio avere nulla a che fare con la tua “normalità” e la tua “chiesa”. Io mi tengo la mia “Pazzia” e il mio “Tempio”, tu la tua “normalità” e la tua “chiesa”. Dov’è il problema?

Tuttavia devo correggerti su di un punto:

io non “credo” di essere dio (il “credino” sei tu). IO SO’ di essere dIo. Il ché è diverso. Mooolto diverso.

Sono il DIO di NESS-UNO.
IO sono Nessuno.
Altro non esiste.

Anonimo ha detto...

anonimo delle 20.57...grazie del link

Anonimo ha detto...

Leggete il commento dell'Anonimo che si firma come G (ore 05:53): è il tipico tentativo per confondere e far venire il mal di testa.

La lettera G è massonica e le parole confuse del tentacolo tradiscono il frequente uso di psicofarmaci.

Già lo sappiamo: gli amanti di Ra si imbottiscono con le droghe e le fanno anche prendere - segretamente - agli altri (compreso il Comandante Schettino).

E' interessante anche il commento dell'altro tentacolo Anonimo, che si firma come VerGio (16 gennaio 2012, ore 19:03).

Riporto un estratto delle sue parole squilibrate:

"(...) voi e i vs cugini massoni create il male per elevarvi a bene ma presto gli dei torneranno e voi sparirete assieme al vs piccolo dio (vi ammazzerete come cani quando gli dei si paleseranno e la pazzia vera colpira` i pochi sopravvissuti) (...)
ROMA PAGANA RITORNERA` SOVRANA
VerGio"

Anche questo ultracorpo non ci scherza con l'abuso degli psicofarmaci. Ed è il tipico messaggio satanista, che fomenta odio e zizzania.

Già avevo ricordato il piano criminale, che deriva da Albert Pike (il "Papa" di Lucifero), per provocare le guerre e il caos globale, al fine di instaurare il NUOVO SCHIFO MONDIALE.

[N.B.: però gli ultracorpi, che badano alla forma, preferiscono chiamarlo Nuovo Ordine Mondiale]

Ovviamente, il tentacolo fa un bel minestrone e confonde il Cristianesimo vero con quello falso.

I satanisti accusano la (parte falsa della) chiesa di ... satanismo!

I pedofili accusano altri pedofili.

E' il colmo della follìa: i rettiliani generano il Male e poi danno la colpa a noi cristiani. Ma i polli credono ai luciferiani e diventano atei o pagani.

[N.B.: mi è venuta tutta una frase in rima!]

A parte le bestialità dei tentacoli, è molto interessante il commento dell'Anonimo che ha ricordato che la statua del Cristo degli abissi è stata restaurata.

E sono d'accordo sull'equivalenza abissi = Inferno.

Gli amanti del Male hanno l'abitudine blasfema di sfruttare a loro vantaggio i simboli cristiani. In questo caso, si deve intendere che hanno sacrificato il Concordia alla "divinità" degli abissi: Horus (Ra o Diana o Lucifero ...).

E sono anche d'accordo con quelli che hanno fatto notare le ambiguità di LIDL: la lettera "I" del logo è inclinata a sinistra come una piramide e il puntino sopra rappresenta l'occhio di Ra.

Poi, circa LIDL che sarebbe di proprietà della setta Scientology, è scritto qualcosa su siti stranieri.

La Piovra ha molti tentacoli per ingannare i polli: uno di questi è Scientology.

Nessuno ha detto...

@ NonMiFirmo

Forse sono riuscito a tracciare un quadro più chiaro di ciò che hanno voluto ricreare.

Conformemente a come dice il proverbio "come in alto così in basso", hanno voluto riprodurre una porzione di cielo nel tratto di mare che va da Giannutri a Montecristo.

Nel particolare, Giannutri rappresenta la costellazione dell'Acquario, e come ha detto lei Venere con lo spicchio di luna sopra, si trovava in questo segno; infatti come ho già spiegato l'isola prende il toponimo per via della sua forma a mezza luna che è associata alla dea Diana, mentre la parte maschile di questultima è appunto Giano che è rappresentato da Venere. Insieme costituiscono il simbolo di Hermes Trismegisto, e rappresentano la perfetta fusione alchemica degli opposti complementari, il Giano Bifronte, che è quindi l'osservatore privilegiato di ciò chè accade nella vicina isola del Giglio, che invece rappresenta la costellazione del Capricorno, ovvero il temp(i)o in cui c'è stato l'avvenimento, cioè Gennaio; Ripeto per chiarire l'analogia, che il nome Giglio fa riferimento alle capre presenti sull'isola, che essendo tale ovviamente sta nel mare come un pesce, e il Capricorno è mezzo capra e mezzo pesce.
Proseguendo sulla carta celeste incontriamo la costellazione del Sagittario. Ecco perché quel riferimento su Iulia Concordia Sagittaria alla voce di S.Stefano su Wikipedia, di cui ho controllato la cronologia, e ho visto che la nota in questione è stata aggiunta l'8 agosto 2011, che sia una cosa voluta non lo so, di certo è una coincidenza curiosa.
Quest'ultima costellazione, è rappresentata in mare dall'isola di Montecristo, e nell'iconografia tradizionale, è un centauro munito di arco, che rievoca certamente la figura di Chirone, nato da Filira figlia di Oceano,e dal Titano Crono. Ricordo che la famosa abbreviazione del nome Cristo è XP che in greco corrisponde alle lettere denominate Chi-rho (RC), ovvero Chiron, che è un essere in parte animale e in parte uomo, così come Cristo è umano e divino allo stesso tempo. Qualcuno potrebbe obiettare che quest'ultimo è rappresentato dalla costellazione propriamente del Centauro, ma ai fini simbolici questa è equivalente al Sagittario.

Purtroppo non sono riuscito a trovare un almanacco astronomico chiaro, e non sono nemmeno pratico di astrologia, altrimenti potrei fare altre constatazioni; ad esempio su Wikipedia alla voce Isosa di Montecristo dice: L'isola, si è originata dal sollevamento di un plutone sottomarino.
Io dico vuoi vedere che Plutone era proprio in Sagittario? e mi verrebbe quasi da ridere!

Riguardo al "Cristo degli abissi", faccio notare che la stessa definizione è attribbuita al dio Babilonese Enki, come ho già detto nel mio primo commento, è quindi scontato che la statua rappresenti il ginnayē (genio) Oannes, suo messaggero, è chi lo ha messo li, non a caso, lo sapeva bene, e nonostante molti lo credano Gesù, in realtà è Giovanni, il protettore delle Scole esoteriche. Non è un caso neanche il fatto che dopo la benedizione di Giovanni Paolo II, fu adagiata sui fondali dai ministri Gianni Alemanno e Gianfranco Fini.

Concludo dicendo che al contrario di quanto si è detto da altre parti, l'affondamento del Concorda con i suoi 13 ponti intitolati alle nazioni europee, non simboleggia l'affondamento prossimo dell'Unione, ma anzi ne costituisce il "capro espiatorio" per la salvezza.

Tutto torna!

Nessuno

Anonimo ha detto...

tg5 delle 13.00
la regina inglese che rifiuta un panfilo in regalo........il servizio si chiude con le immagini del brittannia: esempio d' eleganza d' altri tempi......

quindi chi citava il britannia e la sua famosa crociera del 1992 tra l' isola del giglio e l' argentario non sbagliava..........cosa ci aspetta?

VerGio

fabiosss87 ha detto...

Anonimo ( vergio )delle 13.51 ho notato anche io questa curiosa coincidenza del britannia ( che tempo fa si aggirava nei pressi del giglio ) notizia sentita oggi su un TG , al che mi sono subito incuriosito ! Possibile mai tutte queste coincidenze , cosa sono segnali, firme ?

fabio

Anonimo ha detto...

secondo me la telefonata dei tg è una farsa, fa troppo ridere.
In quella telefonata schettino sembra come un dilettante che non sa niente, peggio di uno scolaretto della prima elementare, mentre dalla capitaneria di porto gli dicono di ritornare sulla nave come se il suo ritorno servisse ormai a qualcosa, in un caos generale ormai difficilmente gestibile

http://www.youtube.com/watch?v=A_L-T9M-zvI

Anonimo ha detto...

ANONIMO del 17 gennaio 2012 13:26

La mia G è la mia iniziale, in virtù di ciò che ho scritto, andrebbe vista come nome proprio di persona e non in chiave gnostica, come lei ha ipotizzato.

Spesso la foga appanna la nostra visione della realtà.
Per esempio nel mio caso dove ha estrapolato dottrina anti-Cristiana?

Etichetta qualsiasi cosa incontra senza nemmeno accertarsi.
Vedere il male ovunque anche quando non ci sono elementi validi che lo possano far pensare, distrugge il poco di bene che potremmo trovare nella nostra strada, non crede?

Pike, NWO, Cristianesimo finto e vero, Horus ecc..
Possono essere corretti diversi concetti che ha scritto, ma si rende conto che con il suo modo di esprimere i pensieri risulta alquanto precipitoso e non sereno rischia di far contrassegnare negativamente tali pensieri da colui che la legge?

Lo sa che l'effetto che provoca un effetto quasi opposto a quello che lei desidera e questa sua ostilità dialettica rischia di discreditare il messaggio Cristiano?

Riguardo al "modo" e non alle "intenzioni", dovrebbe provare un attimino rileggersi, perchè nel messaggio biblico ci sono degli punti che forse per la Sua voglia di rendersi utile alla causa del bene ha dimenticato.

L'ostilità è un buon modo per seminare zizzania...non lo faccia perchè rischia di cadere nella dualità Luciferina.


G

Anonimo ha detto...

http://video.repubblica.it/edizione/firenze/la-capitaneria-a-schettino-torni-subito-a-bordo/85914/84303

Ascoltate attentamente.

Anonimo ha detto...

@anonimo 13:26 (da ora in poi lo chiamero` cattolico per comodita`)

Eccolo li a dividere cattolici veri da cattolici falsi........peccato che nessun cattolico vero e presunto-buono dica niente ai papi servi dei mondialisti........peccato che abbia scritto un papello intero con un filo logico (nn ho fatto nessun minestrone) ma il cattolico s'é concentrato sul finale dandone un interpretazione falsa, e lo fa apposta perché io chiaramente nn fomento nessuno, ci pensano i vs leader a fare le guerre, i vs vescovi le benedicono e il vs papa col silenzio da il suo assenso.......io dico che vi ammazzerete fra di voi, nn che vi ammazzero`........e in quanto alla pazzia oltre a lei ne conosco tanti che gia` da qualche anno svalvolano senza bisogno di psicofarmaci: semplicemente vanno in tilt perché nn possono essere coerenti.....nn puoi dirti cattolico-cristiano se poi nn vai a prendere a bastonate i mercanti nel templio

mi scusi signor cattolico ma lei si é lamentato col suo vescovo per le guerre del petrolio benedette dal vaticano? risponda per cortesia e se é no spieghi il perché

P.S.: a parte il caffe` io droghe nn ne uso. Per farmi prendere una qualunque medicina debbo avere almeno 39 gradi di febbre, si figuri se prendo psicofarmaci. Sono un pagano perché mi rendo conto che nelle altre dimensioni c' é la stessa pluralita` che vediamo nella nostra dimensione e sono sicuro che nn esista una sola entita` (il vostro piccolo dio-danaro con le sue due facce buona-cattiva dio-satana)......sono certo che questi Dei (di cui nn conosco i nomi e a cui nn ho mai eretto templi -nn se ne fanno una sega ne delle preghiere ne dei templi-) stanno per tornare e questo fermera` la mondializzazione voluta ed attuata da voi cattolici che volete imporre ll fallimentare modello occidentale a tutto il mondo (societa` multiraziale genocidio culturale=il dio di ebrei-cristiani-mussulmani=genocidi violenza malaffare garantito sempre).......uccidete e sterminate da venti secoli nel nome del dio-danaro ma nn ce la farete garantito a terminare l' opera

Anonimo ha detto...

Il comandante, SERENO e CONTENTO come una pasqua, ha una faccia che non contiene la felicità per il bel MALLOPPO che gli hanno rifilato per affondare la nave !! La PILLOLA-MANOVRA di Monti, così pesante da mandare giu, aveva bisogno di un pò di ZUCCHERO-TRAGEDIA per essere TRANGUGIATA e passare, ACCANTONATA, in secondo piano per poi finire nel DIMENTICATOIO-ACCETTAZIONE, o meglio, "nell' immenso REPARTO-INCULATE della memoria". Perchè ci stupiamo è cerchiamo interpretazioni CONTORTE quando la spiegazione è così TREMENDAMENTE palese; le MODALITA' ormai cosi RIPETITIVE e SCONTATE! Fanno SEMPRE le STESSE cose......NON SONO LORO I FURBI.....SIAMO NOI GLI ALLOCCHI !!!
ZARA

Anonimo ha detto...

Per il tentacolo ZN che sa di essere Lucifero: non devi nominare il nome di ... invano. Invece Lucifero lo puoi nominare e bestemmiare quante volte vuoi.

Se un amante di Ra vuole vedere Ra, deve fare 2 cose semplicissime:

1) fare una qualsiasi porcheria (la vostra mente malata ne partorisce infinite ...);

2) subito dopo, guardarsi allo specchio.

Ecco, l'immagine immonda riflessa nello specchio è il vostro amato Ra. Voi siete Ra, Satana, Lucibello, Lucifero, Diana, Iside, Lilith, Bastet e qualsiasi altra bestialità psicologica. Voi satanisti siete amanti di voi stessi. Vi accoppiate da soli e partorite mostri.

Con l'aiuto delle droghe, fate le orge con voi stessi.

Allora limitatevi ad "amarvi" da soli senza coinvolgere vigliaccamente gli altri: donne e bambini drogati e violentati, ecc...

Lo sappiamo che vi piace l'Inferno e volete trasformare il pianeta Terra in un mondo infernale. Ma voi non potete sporcare la Creazione di Dio. Quando vi auto-condannerete al FUOCO ETERNO DELLA GEENNA, poi potrete fare tutte le porcherie che volete: signoraggio, riunioni segrete, affondamento di navi, omicidi e stragi rituali, orge alla Cecchignola, sacrifici di voi a voi stessi, ...

Da ultimo, che accidenti significa ZN? La lettera Z rappresenta la giustizia immonda di Lucifero (voi stessi), ma la lettera N - per la vostra mente malata - quale significato assume?

Anonimo ha detto...

Nel mentre passa inosservata l"insurrezione" siciliana del movimento dei forconi, che meriterebbe la prima pagina. Vedremo se i media riusciranno a tacere su una protesta che paralizzerà la Sicilia per giorni. Temono che sia presa da esempio?

Anonimo ha detto...

Questa l'immagine di apertura del film 2012:
http://imageshack.us/f/233/screenshot20120116at120.png/

Nessuno ha detto...

Ecco una quarta costellazione:
Il Pegaso, situato proprio di fronte al Capricorno e all'Acquario.

Nessuno

Anonimo ha detto...

per anonimo del 17 gennaio 2012 16:12
ho ascoltato il video ma vorrei capire cosa intendi dire
qual e' la tua opinione?

Anonimo ha detto...

Lasciatemi dire la mia boiata...
premesso che sono d'accordo con NMF, manca proprio la componente sulfurea dell'operazione Concordia, e siccome non credo che Schettino possa avere detto quelle cose al telefono senza sapere a quali conoscenze andava incontro, allora penso: non è che proprio Schettino era al corrente di qualcosa d'altro , diciamo di "sulfureo", sarebbe dovuto capitare alla nave, quindi "col piffero che ci torno su"...a costo di passare da scemo?
Perdonatemi l'azzardo, ma anche a me manca la parte focosa di tutta la tragedia.

Anonimo ha detto...

Torna al cinema....

http://youtu.be/VGasC2vBmoc

NonMiFirmo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
NonMiFirmo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
NonMiFirmo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giuditta ha detto...

Sul Costa Concordia la fine dell'Europa, e il film di Godard del 2010
«Pauvre Europe. Non pas purifiée mais corrompue par la souffrance»
http://tuttouno.blogspot.com/2012/01/sul-costa-concordia-la-fine-delleuropa.html

Ale ha detto...

Buongiorno
seguo da lettore interessato il blog da parecchio ma posto per la prima volta.
Premetto che sono fanatico della musica metal e che ho sempre detestato la ghettizzazione a cui è destinata ma forse, leggendo gli ultimi post del sig. Franceschetti, inizio a capire il motivo.
Volevo infatti segnalarvi un esempio a caso di quelli che a mio avviso sono pezzi che mettono in guardia, avvisano di come ci sia un livello superiore che manipola e controlla la realtà in cui viviamo.
Il brano si intitola Seers of the Eschaton degli svedesi Scar Symmetry e fa parte dell'album "The Unseen Empire" (la traduzione mi sembra superflua)

Scar Symmetry - The Unseen Empire -

Born, a microchipped population
Spawned, a centralized reign of the elite
Funding both sides in neverending wars
Global control and fabricated cause

The pact intact across the aeons
A can of worms that feed our minds

The heaven seen by those who lead is hell concealed
The seers of the Eschaton

Torn in comparmentalization
Scorn, the public mind mass imprisonment
Connect the dots and read between the lines
Behind the lense there's more than meets the eye

A pact intact across the aeons
A can of worms that feed our minds

So they lead the rats into deep waters, lead us astray
For they lead their flock to gorges, hunting their prey

Born, a microchipped population
Spawned, a centralized reign of the elite
Funding both sides in neverending wars
Global control and fabricated cause

The pact intact across the aeons
A can of worms that feed our minds

So they lead the rats into deep waters, lead us astray
For they lead their flock to gorges, hunting their prey


Letting us sink and slumber in cells of clay

The heaven seen by those who lead is hell concealed
The seers of the Eschaton

Torn in comparmentalization
Scorn, the public mind mass imprisonment
Connect the dots and read between the lines
Behind the lense there's more than meets the eye

The pact intact across the aeons
A can of worms that feed our minds

So they lead the rats into deep waters, lead us astray
For they lead their flock to gorges, hunting their prey.

Se poi qualcuno volesse dare un'occhiata alla copertina del disco:

http://store.nuclearblastusa.com/images/xlarge/37661.jpg

..sarà sicuramente casuale... o no?

grazie per lo spazio concessomi.

NonMiFirmo ha detto...

*Amministratori scusate, ho cancellato e ripostato visto che non compariva una parte significatica nel discorso.
Grazie.

La reazione di M. Mazzucco sulla "dietrologia" riguardo l'incidente del Concordia la capisco.
Ma non la condivido ovviamente.
Mi stupisce solo che chi si sta appassionando alla particolare figura di Edgar Cayce - che ritengo uno sciamano occidentale - non provi a sospendere, almeno per poco, il giudizio senza sigillare frettolosamente i propri cancelli anche riguardo questa vicenda.

La capisco perchè ovvio che non tutti siano tenuti a conoscere certe cose.
L'elenco da lui fatto delle questioni emerse nei siti complottisti genera incredulità riguardo certe ipotesi.
La serie che presenta nel suo articolo è: il nome Concordia, il richiamo al Britannia, il VenerDi 13, i 13 ponti-nazione, il declassamento di mezza Europa, il Giglio, il Titanic e il 999 e altro che sicuramente non ricordo.

La questione vista così e senza approfondire può in molti generare la stessa opinione di Mazzucco. Qualche anno fa avrei pensato cose simili.
Ritengo accada ciò poichè i simbolisti investiti, come in questo caso, da una vera e propria valanga di riferimenti si disperdono a raccogliere il più possibile e come tutti gli appassionati cercatori soprattutto ad analizzare approfonditamente i più rari e contorti...quelli considerati impossibili dalla maggior parte. E' una naturale situazione in tutti i campi scelti per passione.
Chi per esempio da anni si interessa di Rosa+Croce, poteri occulti o Templari su un di particolare come il VenerDi 13 sorvola senza nemmeno scrivere più di tanto. Apparendogli persino grossolano e scontato. Del resto non potrebbe trascrivere gli interi scaffali che ha letto a riguardo. Cita e passa oltre.

Ma la cosa risulta ancor più evidente in quello che considero l'elemento più importante di questo caso.
Il collegamento con il Britannia.
E' questo quello che da subito ho considerato la chiave di lettura della vicenda.
Tutto il resto ruota attorno a tale riferimento-perno.
Gli altri elementi fanno da corollario, derivati e declinati dal simbolo-matrice sopra detto.
Ovviamente chi li va riconoscendo, va sgranando l'immaginario rosario fino anche alle più lontane perline (complottiste).

(continua...)

NonMiFirmo ha detto...

L'isola del Giglio per esempio non è stata affatto scelta per questo caso. Poichè lo fu già nel 1992 per il Britannia. Con tutto il carico simbolico che ciò si porta appresso, oggi come allora.
Stesso discorso per le acque dell'Argentario (valori alchemici, astrologici ed esoterici).
Gli infiniti elementi legati al posto, come quelli indicati da me e da tanti altri nei commenti (si veda anche quelli di Nessuno).
Il Cielo - di enorme ispirazione nelle schole esoterico/massoniche - della notte dell'incidente fortemente legato a quello della mattina del 2 giugno 1992.
Questi sono tutti dati raccolti. Al netto di alcune profane forzature rimangono comunque elementi profondamente collegati ad aspetti iniziatici.
Poi in base a questo compaiono le conseguenti ipotesi. Che per definizione non potranno mai essere totalmente e definitivamente oggettive.

Nel mio caso - senza riportare i diversi commenti inseriti nel blog di Franceschetti - emerge la rilevazione di una anomala insistenza sul valore mercuriale della vicenda. Quindi la Luna, Venere, l'Acqua e tanti altri.
Per vari discorsi fatti varie volte, e davvero troppo lunghi da ripetere, questi sono tutti elementi che richiamano direttamente la finanza ed i comportamenti spagiristici degli avventati tecno-Golem operanti in questo periodo soprattutto in Europa. Le assonanze tra le due discipline sono molte, a partire dalla terminologia.
Ribadisco che solo quest'ultima parte è la ricavata opinione personale, i dati dalle letture esoteriche ed astromitologiche sono comunque presenti. Il prenderli in considerazione poi è altra cosa...si presuppone anche che se ne sia in grado.
Infatti, come in tutti i campi, se non si è già frequentato particolari temi, essi non possono essere gestiti come si dovrebbe...e quindi condividere o rigettare ciò che se ne ricava.
Se poi si volesse temporaneamente sospendere il giudizio su quanto espresso da altri, cosa auspicabile sempre, si potrebbe iniziare col leggere i commenti citati in precedenza e provare ad "ascoltare" chi dice altro da quello offerto in tv (e magari anche a confrontarsi).
Naturalmente anche io lascio aperta la possibilità che ciò che viene presentato - e cioè che sia una vicenda priva di operazioni occulte - sia la verità. Ma visti alcuni precedenti provo a considerare anche diverse vie.

Visti i dati, si prova ad effettuare delle ipotesi...
Coloro che operano ai vertici delle istituzioni mondiali si comportano come degli impazziti apprendisti stregoni, dei mezzi Golem creati nelle univeristà laboratorio.
Il loro operato segue più l'obiettivo della trasmutazione sociale attraverso discipline fortemente condizionanti come finanza, tecno-politica e propaganda psicologica (il cui campo da gioco è il subconscio), che l'interesse comune.
Spesso si tratta di distubati latenti, psicopatici selezionati nelle università e non raramente in particolari famiglie. Ciò consente di avere a disposizione, dopo opportuni percorsi, individui manovrabili ed in caso di necessità anche ricattabili su debolezze personali.
Esiste la possibilità che si cerchi di convincere tali importanti burattini dell'esistenza di un mondo di antiche tradizioni, fatto di riti ancestrali capaci di condizionare soprattutto la realtà sociale attorno...accennando loro di profondi fondali duali su cui è possibile agire condizionando inconsapevolmente la massa.
Ammettiamo che tali individui accettino indipendentemente dal fatto che credano o meno. Accettando quindi che in particolari momenti e luoghi, in base a più o meno note esigente, vengano compiute alcune azioni all'apparenza inconcepibili e svincolate da ciò a cui stanno lavorando.

(continua...)

NonMiFirmo ha detto...

L'evento Britannia venne realizzato in quel particolare momento e luogo, ovvero con quel particolare Cielo del Temp(i)o da rappresentare e proiettare.
Il 2 Giugno del 1992; probabilmente la data più importante che si incontra per prima percorrendo all'indietro la nostra storia.
Bombe (7 in un anno), Amato (28/6), tangentopoli, Berlusconi etc. Una rivoluzione non percepita per quello che era, una trasmutazione sociale.
In quel periodo e probabilmente anche dopo molte decisioni prese su quel panfilo inglese della regina, vengono fissati obiettivi e regole dell'Italia. Il resto fu, come dice anche Solance Manfredi, semplice "gioco democratico". Teatrino d'intrattenimento con cui tenere impegnate, controllate e guidate le menti. Un regime di consapevolezza limitata percepito come il migliore possibile per le libertà. Un affascino totale persistente.

Fino ad oggi, vent'anni dopo, quando viene deciso un altro cambiamento.
Occorre dopo il Solvet et Cougula precedente, operare un nuovo ciclo. Un nuovo Solvet, un nuovo scoglimento. Per farlo occorrono nuovi ma identici ingredienti, come i richiami mercuriali e flogistici per esempio. Ma soprattutto un profondo legame con i principali elementi presenti durante i lavori precedenti e coagulati nel risultato già ottenuto.
Inutile entrare nello specifico parlando dei riferimenti ai lavori preliminari avvenuti nei mesi passati, a quelli relativi ad una Nigredo. Sono stati inviati numerosi commenti in proposito.

Banalmente invito solo a considerare come anche nelle tradizioni degli incantesimi si segua lo stesso andamento.
Lo scioglimento, che provochi una liberazione da essi, un cambiamento, avviene dopo un discioglimento in condizioni di cielo e luogo che richiamino quelle che lo hanno generato.

Ma come spesso ripetuto per incanti ed affascini mediatici, tali lavori sono non tanto per gli officianti quanto per chi guarda. Fino a giungere al paradosso che gli stessi operanti senza poi credervi molto si attengano a ciò che secondo tradizione viene tramandato, fiduciosi di ottenere l'effetto sperato.

Tornando con i piedi per terra...è sotto gli occhi di tutti cosa sta avvendo in questi giorni su qualunque mass media. Ipotizziamo di levare la coperta di tale evento, ovvero ipotizziamo che non sia mai avvenuto, di cosa si sarebbe costretti a parlare? Da cosa si sono voltati gli sguardi e le menti degli italiani? Quali sarebbero stati gli argomenti emozionanti?

Esiste un modo per agganciare riferimenti ancestrali del fondo, agendo direttamente sul sub conscio e condizionando pesantemente i principali e più importanti stati d'animo dell'uomo. Emozioni come rabbia, frustrazione, senso di impotenza ma anche felicità, devozione, euforia o perversioni, sottomissioni etc.
Emozioni in grado di pilotare masse intere.

Mazzucco ci ha spiegato che tecniche del genere, che semplicisticamente potremmo definire di distrazione di massa, sono state impiegate varie volte. Anzi hanno accompagnato quasi tutte le decisioni importanti prese dai governi. Utilizzate come strumenti per provocare a comando distrazione, indignazione, intolleranza e anche rivoluzioni, guerre, genocidi etc.

Non è così assurdo che chi operi in tale modo si rifaccia ad una tradizione millenaria del potere.
Le tradizioni hanno tutte palesi ritualità, simbologie esibite dai significati stratificati e sigilli celanti.

(perdonate la lunghezza)

Anonimo ha detto...

Penso che colui/colei che ha la fissa dei TENTACOLI sia tutto ciò che accusa gli altri di essere.
Seminatore/trice di giudizi/erichette e CAOS.
babyblue

P.S. la parola di verifica è SUINO...

Anonimo ha detto...

@NonMiFirmo Salve Nmf se le è possibile potrebbe decriptare questo spot: http://www.youtube.com/watch?v=jxs1_EGjW4g

Quello che fù mandato in onda, nel periodo di settembre-ottbre(2011) era il seguente:http://www.youtube.com/watch?v=pPzvdu3fDJk Riusci' a carpire in parte il messaggio velato; Cesare(Silvio Berlusconi) sarebbe stato tradito da 7 deputati, conti anche lei i pugnali conficcati dietro la schiena dell'attore che interpreta Cesare, sono precisamente 7.
GRAZIE di un eventuale risposta.


Tigger

Anonimo ha detto...

LA DATA VENERDI 13 E' UN RICHIAMO MARIANO INFATTI VENERDI' E' IL 5° GIORNO DELLA SETTIMANA. SI HA QUINDI 13-5 CHE RAPPRESENTA LA DATA DELL'APPARIZIONE DI FATIMA. IL GIGLIO Eì LìEQUIVALENTE DELLA ROSA, DA CUI SI HA PER UNIONE MARIAROSA E MARYROSE O ROSEMARY PER ESSERE PIù ESPLICITI. I GENITORI DI ROBERTO STRACCIA SI CHIAMANO MARIO MASC. MARIA FEMM. MARY INGLESE E LA MADRE RITA EQUIVALENTE DI ROSA. UNENDO SI OTTIENE MARIAROSA IN INGLESE MARYROSE O ROSEMARY. GLI AMICI DI ROBERTO COMPAGNI DI APPARTAMENTO DI CHIAMANO ANGELO E MICHELE DA CUI MICHELANGELO O ARCANGELOMICHELE
MICHELE R.

Anonimo ha detto...

@NonMiFirmo Buona sera Non mi firmo, cosa mi può dire del movimento dei forconi in Sicilia, il forcone mi ricorda molto il tridente di Poseidone. Grazie

Anonimo ha detto...

@cattolico tentacolatore:

allora ce lo dici o no se ti sei lamentato col tuo vescovo per l' atteggiamento tenuto dal clero nei confronti degli ultimi due lustri di guerre nato-petrolieri vs medio-oriente?

poi, visto che secondo lei io ho fatto un minestrone, ci dica: é vero o no che il verbo dell' ebreo, uscito dalla vergine (che rimane tale dopo il parto e quindi nn si conosce l' esatto orifizio d'uscita), si é diffuso con la spada e non con la predicazione?

é vero o no che il cristianesimo é una volgarizazione dell' ebraismo?

é vero o no che il cristiano-cattolico é il suddito-cittadino perfetto per qualunque reale-dittatore-regime?

Queste domande le faccio da anni a tanti catto-paranoici come lei......rispondono tutti sbarrando gl' occhi e facendo spallucce, abbassano lo sguardo, nn mi rispondono e poi, alle spalle perché conigli, sparlano e diffamano (tipico di voi sessualmente repressi-deviati)

aspetto le risposte

VerGio

Anonimo ha detto...

Riporto il commento di un amante di Ra: "Penso che colui/colei che ha la fissa dei TENTACOLI sia tutto ciò che accusa gli altri di essere. Seminatore/trice di giudizi/etichette e CAOS.
babyblue
P.S. la parola di verifica è SUINO...
18 gennaio 2012 10:36"

I tentacoli si divertono con i loro giochetti enigmistici e accusano noi cristiani di satanismo (!). Ovvero: il bue dice "cornuto" all'asino. O, se preferite, l'asino dice "somaro" al bue. O, se volete, il CSM dice "pazzo" al Magistrato Paolo Ferraro.

In generale, i satanisti mandano avvertimenti e/o minacce in modo "simbolico". Dietro il "simbolo" sono nascosti messaggi tipo: "Stai attento perchè, se denunci certe cose, tu finisci male ...". O: "Stai attento perchè sarai giustiziato secondo le nostre regole ...".

Ci sono avvertimenti/minacce rivolti alla generalità (ad es., l'affondamento del Concordia) o a singole persone.

Ad esempio, un massone su Facebook mi ha indicato, "involontariamente", la lettera Z. E, come noto, la Z rappresenta la "giustizia" massonica. Sono solo coincidenze o sarò veramente giustiziato dagli amanti di Ra? E come sarò giustiziato? Con il "solito" incidente d'auto o con un "suicidio assistito"?

Un modo più "soft" per uccidere le persone scomode è l'avvelenamento: con psicofarmaci dati segretamente o con altra robaccia. Addirittura ho sentito di un medico che avrebbe iniettato cellule cancerogene ad una persona scomoda. E poi questa persona ha dovuto fare una cura chemioterapica.

Ciò premesso, torniamo ai satanisti presenti in questo blog. In particolare, esaminiamo i giochetti di ZN (o altro tentacolo collegato): non ci spiega il significato di "ZN", ma introduce altre parole strane come "babyblue" e "SUINO". "Babyblue" indica il sacrificio di qualche ragazza a Satana? E la parola "SUINO" indica l'uccisione di persone scomode da dare in pasto ai maiali?

Inoltre, nel commento del servo di Ra, sono interessanti 3 parole scritte in maiuscolo: TENTACOLI > CAOS > SUINO. Significa che i tentacoli provocheranno il Caos globale e, alla fine, schiavizzeranno il mondo sotto il Regno del Suino (Satana)?

E ZN cosa significa? Probabilmente si riferisce allo Zinco, che è l'elemento chimico di numero atomico 30. E il 30° grado della Massoneria - Grande Eletto Cavaliere Kadosch o Cavaliere dell'Aquila Bianca e Nera - è sicuramente quello più "pregno" di carattere esoterico (30° grado del Rito Scozzese Antico ed Accettato).

Signor Cavaliere ZN (o signora o trans, ecc.), lei è un massone del 30° grado e non ci aveva avvertiti? Le porgiamo i nostri più servili ossequi e le auguriamo di continuare la sua scalata fino al 33° grado. Complimenti per la sua brillante e "trasparente" carriera!

Anonimo ha detto...

GRANDE NONMIFIRMO!!

HO letto l'articolo di Mazzucco....sembra quasi di leggere Attivissimo!
Stessa presuntuosetta ironia di chi non vuole nemmeno provare ad ascoltare.
Ma dico io...nessuno ti impone di crederci ma almeno ascoltale senza farci solo ironia sopra.

NMF dopo la metafora dei sistemi operativi devo dire che inizio ad avere una visione plausibile e organica di ciò che succede.
Prima giravo in tondo con tutti questi simboli numeri coincidenze senza riuscire a collocarli.
La stessa cosa a volte mi sembrava possibile altre volte no!!

Bel commento...
Perchè non lo invii su Luogocomune?

LUCIA

Anonimo ha detto...

"Tornando con i piedi per terra...è sotto gli occhi di tutti cosa sta avvendo in questi giorni su qualunque mass media. Ipotizziamo di levare la coperta di tale evento, ovvero ipotizziamo che non sia mai avvenuto, di cosa si sarebbe costretti a parlare? Da cosa si sono voltati gli sguardi e le menti degli italiani? Quali sarebbero stati gli argomenti emozionanti?"


E' proprio vero!!!
LA SICILIA è BLOCCATA DA PIù DI 2 GIORNI......altri paesi europei hanno iniziato a subire il TRATTAMENTO GRECIA!
Ma in italia sono giorni che non puoi aprire un giornale o la tv...si parla solo della Costa Concordia.......di questioni che dovrebbero interessare solo gli inquirenti...di casi umani, vanno a casa dei sopravvissuti PER CHIEDERGLI CHE COSA PROVAVANO IN QUEI MOMENTI!?!?!?)

Vorrei solo ricordare che ogni mese le strade fanno il numero di vittime (morti + dispersi) del Concordia....e non vedo gente indignarsi e mettere in discussione sicurezza e sistema stradale!

LUCIA

Anonimo ha detto...

Sono stato più di un'ora a leggere tutti i vostri assurdi commenti, e sono quasi allibito dalle sciocchezze che ho letto. Non credo a una sola parola, ma vi do' ciò che volete, una delle vostre ridicole "prove", forse la più grande. Siete tutti lì a complottare nascosti dietro i vostri pc, tutti intenti a fare a gara a chi per primo trova l'indizio nascosto migliore, che non vedete nemmeno gli "indizi" di fronte al vostro naso.

Guardate qua, invece di cercare strane "cose" nascoste in nomi e numeri.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/speciali/2012/01/13/visualizza_new.html_45957400.html?idPhoto=16

Ci tengo a precisare che secondo me è un difetto di foto classico, o probabilmente un semplice e bellissimo fiore rosso... poi fate un po' come cazzo vi pare.

Ciao, e godetevi di piu' la vita!

Anonimo ha detto...

AAA
ATTENZIONE:
LEGGETE LA RISPOSTA DI NONMIFIRMO A "NESSUNO"

Ne riporto un pezzetto:

......
Il Concordia è stato semi-affondato in un mare d'argento liquido. Ovvero in un mare di Mercurio.
Manca però lo Zolfo, l'altra metà degli elementi per l'Opera (ecco perchè il semiaffondamento). Bisognerà aspettarsi a breve un sulfureo grave incendio?
.........


ECCO COSA E' SUCCESSO OGGI IN TOSCANA !!!!:

Esplode tubo del metano
gravi tre operai in Lunigiana

L'incidente a Tresana (Massa Carrara) ha provocato un incendio che ha interessato un raggio di 400 metri coinvolgendo il bosco, auto e case. Demolite tre abitazioni, dieci feriti tra cui anche alcuni abitanti. Due Lavoratori trasportati ai centri grandi ustionati di Pisa e di Roma. Quattro comuni senza gas per due giorni

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2012/01/18/news/esplode_centralina_del_metano_feriti_alcuni_operai-28365841/


SAPETE DI COSA PUZZA IL METANO???
DI UN COMPOSTO SOLFORATO AGGIUNTO PER DARGLI UN ODORE SGRADEVOLE CHE SFRUTTA LE COMPONENTI "PUZZOLENTI" DELLO ZOLFO!!!

SARA' LA 5a, 6a VOLTA CHE NONMIFIRMO CI AZZECCA!!!!

O PORTA SFIGA.....O E' DEI LORO......
O ORAMAI HA CAPITO DAVVERO COME AGISCONO E A CHE CONOSCENZE SI RIFANNO!!!

Manny ha detto...

Nonmifirmo:"Il Concordia è stato semi-affondato in un mare d'argento liquido. Ovvero in un mare di Mercurio.
Manca però lo Zolfo, l'altra metà degli elementi per l'Opera (ecco perchè il semiaffondamento). Bisognerà aspettarsi a breve un sulfureo grave incendio?"

INCREDIBILE! Ed ecco oggi l'incendio. "200 metri di altezza le fiamme". Tresana, Lunigiana, non è nemmeno così distante in linea d'aria.
Ci risentiamo.
(per Nonmifirmo: graditi tuoi ulteriori commenti)

Anonimo ha detto...

Carissimi amici complottisti, massoni, che vi firmate e che non vi firmate.....ho molto rispetto per Mazzucco e per quello che pensa e lo trovo molto lucido, è grazie (forse sarebbe meglio dire "a causa! ) del suo sito che ho cominciato a fare ricerche in rete oramai molti anni fa; questa volta lui non è convinto e nemmeno io , non so proprio cosa pensare riguardo alla situazione, ma vorrei provare a fare una prova se mi seguite....se a naufragare fosse stata la MSC comandata da tale Giuseppe Maresca il 20 Agosto 2005 al largo di Lipari, scegliete voi la localita' preferita io non conosco l'Isola.....quali potrebbero essere le eventuali connessioni e dietrologie riguardo l'accaduto??? Ce ne sarebbero? Se si allora siamo noi che siamo paranoici, se no allora forse forse.....
Gabriele

Anonimo ha detto...

Messaggio di servizio: ciao Paolo cosa è successo al tuo forum? C'è una sorta di virus che impedisce la visualizzazione :(((((

Lara Disy Anarchia

Anonimo ha detto...

.L'incidente a Tresana, in Lunigiana, ha provocato un incendio con un raggio di 400 metri coinvolgendo il bosco, auto e alcune abitazioni. Gravi tre operai, trasportati ai centri grandi ustionati di Pisa e Genova. Feriti anche alcuni abitantiE come diceva NFM, cito da repubblica

Anonimo ha detto...

@Manny

Nonmifirmo ha scritto un sacco di commenti interessanti.....e non è la prima volta che fa questi giochetti di previsione!

Io penso di essermeli salvati quasi tutti i suoi commenti.
Da quello che ho capito oltre gli elementi di Paolo interpreta in chiave alchemica e in quella che definisce astromitologica.....ma il bello è che cerca di spiegare e condividere (e nn si impone!)

Ti riporto una parte di un lungo commento che ha inviato tempo fa grazie al quale mi si è accesa la lampadina afferrando cosa pensa:

"...Capire chi attraverso profondi pozzi (o lunghe ancore) attinga (o si agganci) al mondo degli archetipi, significa capire chi attraverso le nostre più profonde e ancestrali emozioni sta cercando di ingabbiarci e pilotarci.
Ma non finisce qui, poichè ciò che è in fondo è anche in alto. A specchio, in cielo, abbiamo la stessa immagine..da cui tutto è nato.
Ecco perchè si riproducono particolari scene celesti, come nel caso degli omicidi. E solo con quelli ritenuti potenti ancore da agganciare sul fondo, veniamo sommersi dai media.

Aggiungo che l'Alchimia è molto legata ai lavori del profondo. E quindi può essere facilmente vo(l)tata all'uso mesischino, divenendo un'ideale scatola degli attrezzi.

Riassumendo:
.L'area in cui si agisce sono l'inconscio e l'archetipico.
.Molti degli strumenti con cui si agisce sono le conoscenze alchemico-esoteriche.

.ed i tempi di quando si agisce sono dettati da particolari configurazioni astronomiche celesti. Poichè si crede che riproducendo o proiettando si abbia accesso diretto al fondo costitutivo dell'inconscio e delle emozioni...arrivando così al controllo.
"

Cercalo tutto...è davvero molto interessante...non ricordo sotto quale post di Paolo fosse.
Cmq aiutati con google e qualche frase che ho messo qui.

(sono Anonimo18 gennaio 2012 18:31)

Anonimo ha detto...

@Gabriele

ma chi lo dice che tutti gli affondanti devono essere complotti!!!

In questo ti torna tutto?!?

Anonimo ha detto...

Ciao,

Certo che e chiaro..se guardiamo ai diversi strati..visivo,esoterico,alchemico ..ecc..

Si la nave di adagia sul mare dell argentario...ma sempre a sfondo blu scuro esattamente come la bandiera...

Ciao,
m

Giuveppe ha detto...

@Nonmifirmo

"Continuando su questa metodologia si può notare che il termine Concordia è attribuito al bastone Caduceo.
Il bastone della Concordia. Messo a terra mise concordia tra due serpenti. E' il risolutore, l'armonizzatore degli opposti dai mille significati, come pare lo definisse Ermete Trismegisto.
Il fatto è però che il Caduceo è il bastone di Hermes ovvero del dio Mercurio."

E guarda caso si sta entrando alla fase finale delle liberalizzazioni delle farmacie (il cui bastone ne è il simbolo)

Anonimo ha detto...

@ NonmiFirmo

Da quello che ho capito con la grossa esplosione toscana l'ipotetica opera è stata completata....(mercurio e zolfo)?

E' per questo che si è enfatizzato sulla "sostituta" della Concordia....la Serenità? Che è passa stasera allo stesso orario dagli stessi luoghi....hanno fatto vedere il passaggio in tv in diretta.

Tra l'altro oggi è anche stata trovata la statua del San Francesco di Paola inabissata che veniva cercata tanto da settimane a cui lei ha accennato.
E' il santo protettore di tutti i marittimi del mondo....(perchè attraversò sul suo mantello lo stretto di Messina).
Si è tenuto conto del suo valore simbolico???

Anonimo ha detto...

@anonimo delle 21.02...appunto, per quello che vorrei provare a fare questo "gioco" sparare a caso una nave e un luogo e cercare se ci possono essere delle connessioni, numerologiche o di nomi ecc. , come nel caso della Concordia, se non ce ne sono o non se ne trovano, allora forse veramente c'e' qualcosa di strano in questo non-ancora-affondamento, se anche sparando nomi e date a caso si trovano piu' di 3 o 4 connessioni allora magari siamo stati tutti paranoici.
A me la cosa che mi ha fatto drizzare le oracchie in primis è stato il solito comportamento dei media, vedendo i vari speciali sembrava che sapessero già a chi dare la colpa senza sapere nulla.
Solito copione abbiamo il cattivo (comandante) il buono ( il capitano della capitaneria di porto di Livorno) e tutti gli elementi soliti di DISTRAZIONE DI MASSA...senza voler difendere nessuno però mi pare che è facile essere eroi seduti su una poltrona in ufficio, mi pare che lo sia di meno stando sul posto, in una situazione limite non si sa mai come una persona possa reagire! Cmq ho omesso il nome della nave che volevo fare affondare per finta, si tratta della MSC MAGNIFICA.

Gabriele

Anonimo ha detto...

Ciao non mifirmo,


Ho notato che il 13 cerano due allineamenti: terra,mercurio,plutone e terra,venere,nettuno...interessante che plutone transita in capricorno fino al 2023..
Pare che lultima volta che transitasse in capricorno succese la rivoluzione americana 1776...ma questa data non significa qualcosa altro?

Penso che ne vedremo delle belle quest anno non credi?

Ciao
m.

Anonimo ha detto...

Hei guardate un pò qui
http://notizie.radicali.it/articolo/2012-01-17/intervento/sos-l-europa-negli-scogli

Notato niente???

Anonimo ha detto...

L'europa sugli scogli
Altri riferimenti e parallelismi con l'affare euro/europa

http://www.usitmedia.com/editoriali/polArticles.cfm?doctype_code=EDITOR%20Article&doc_id=556

Anonimo ha detto...

Per Lucia. Se avessi letto bene l'articolo specie il finale...Mazzucco non esclude che ci sia qualcosa..solo che mancano, secondo lui,dei "dati" piu' sostenuti..ma non rinnega totalmente questa posizione.Infatti ha criticato un video..oltretutto fatto non benissimo...dicendo:
"Attenzione però, perchè è proprio questa marea di stupidaggini che permette di coprire verità ben più profonde ed inquietanti, negandole grazie alla loro palese stupidità. Esiste sicuramente una “kabala” di poteri occulti – anzi, probabilmente più di una – che agiscono per influenzare il futuro del mondo secondo una loro agenda precisa, e sicuramente questi personaggi usano simboli e codici particolari per mandarsi messaggi a vicenda, ma pensare che questi codici – e soprattutto il loro reale significato – siano decifrabili da chiunque in modo così facile, univoco e rudimentale significa negare loro l’intelligenza stessa che sarebbe necessaria per tenere in piedi questa grande messinscena in primo luogo."

Io penso che ci sia anche il fattore "rituale" in questa vicenda... io non ci capisco molto ma cerco di seguire chi si impegna su certe vie,come Franceschetti o le analisi di NmF e mi faccio un opinione a riguardo seguendo le loro analisi. Matteo

Anonimo ha detto...

Non sono ZN e il mio nick non ha alcun legame "esoterico/tentacolare" (ahahahaha sei psicopaticamente ridicolo) ma è solo un soprannome che mi era stato affibbiato da piccola poichè amavo e amo il colore blu.
I tentacoli ti hanno spappolato la materia grigia, ripigliati.
babyblue

Anonimo ha detto...

Sempre in tema di Massoneria, molti vedono con sospetto certe forze di destra che si schierano "contro". E' una questione già dibattuta in questo blog e nel relativo forum: l'estrema destra contesta la Massoneria, che è sempre roba di destra? Il tentacolo destro combatte contro un altro tentacolo destro?

Ad esempio, oggi il Fatto Quotidiano ha pubblicato il seguente articolo:

"LA POLVERIERA DEI “FORCONI”: ESTREMA DESTRA, MAFIA E MASSONERIA DIETRO LA RIVOLTA DEI TIR
di Giuseppe Lo Bianco

Il porto di Palermo bloccato da
decine di tir, gli scaffali dei supermercati vuoti e i distributori a secco da tre giorni: la protesta dei
Forconi arriva a Palermo, cresce
l’emergenza e sale la tensione sul
fronte dell’ordine pubblico, dopo
le parole del presidente di Confindustria Sicilia Ivan Lo Bello, che ha denunciato “evidenti strumentalizzazioni
politiche di demagoghi
in servizio permanente
effettivo ” e la presenza di “realtà criminali organizzate che mirano a far saltare tutto”. Stamane a palazzo d’Orleans, sede della presidenza della Regione, è convocata una riunione di prefetti
per un esame complessivo della
situazione .
E se il Codacons denuncia il rischio speculazioni “con possibili
aumenti dal 10 al 50%” dei generi
alimentari e la benzina schizzata fino alla soglia di 1,8 euro, chiedendo la vigilanza della
Guardia di finanza e la mediazione
del ministro dell’Interno Annamaria
Cancellieri “affinché si
possa trovare una soluzione valida
al problema”, l’allarme di inquinamenti politico-mafiosi è stato lanciato da un cartello di associazioni produttive, da Confartigianato a Confcommercio che
in una lettera a Monti hanno
scritto: “Le ragioni delle imprese
rischiano di essere strumentalizzate
dalla peggiore politica, e di
sfociare in un ribellismo inconcludente aperto anche alle infiltrazioni della criminalità, organizzata e non”. Posizione condivisa da Lo Bello, secondo cui il problema della Sicilia “è la sua classe dirigente, pronta a cavalcare la ribellione con pelose strumentalizzazioni: stupisce che domani (oggi, ndr) Lombardo riceverà i protagonisti
della protesta, noi attendiamo
ancora una convocazione”.
E anche lo storico Giuseppe
Casarrubea invita a non sottovalutare la protesta: “In momenti di crisi in Sicilia affiora sempre il ribellismo incontrollato, che ha modalità e finalità di destra, a volte estrema – dice – i forconi richiamano le forche, strumenti
di giustizia reazionaria e spesso
eversiva”. Non a caso i riflettori della Digos si accendono
dietro le quinte della protesta, tuttora abbastanza pacifica,
dove si agitano gli esponenti di
FORZA NUOVA accanto ai volti vecchi
della peggiore politica
siciliana delle clientele e degli
scambi di voto. Ormai non è più
solo un’adesione “di sostegno”,
ma una vera partecipazione diretta,
quella del movimento di Roberto
Fiore: a Modica, dove i manifestanti hanno il sostegno dell’Mpa e di Grande Sud, a
coordinare la protesta è Angelo
Sannito, aderente a FORZA NUOVA,
assieme a Concetta Spadaro,
moglie di Angelo Zappia, direttore
di un giornale che si chiama
TERZO OCCHIO, di ispirazione
esoterica.

continua ...

Anonimo ha detto...

segue ...

E in quella zona vengono denunciate
minacce ai commercianti che non aderiscono alla protesta, con intimazioni ad abbassare le
saracinesche. E FORZA NUOVA piace
molto anche a un altro leader
della rivolta dei “Forconi ”, che ieri hanno bloccato gli accessi del
porto di Palermo: Martino
Morsello, assessore a Marsala
negli anni ‘80 per il Psi, candidato alle elezioni regionali del 2008 per una lista collegata a Raffaele Lombardo. Era il titolare di un’azienda di prodotti ittici poi chiusa, nel maggio dello scorso anno è stato tra i relatori al convegno di FORZA NUOVA a Terni sull’usura bancaria. In quell’occasione schierò i Forconi con FORZA NUOVA dichiarando: “Noi non partecipiamo ai convegni degli altri partiti, perché pensano di spartirsi, come si dice in Sicilia, il porco, continuando a dominare la scena politica. Il mio augurio è che con FORZA NUOVA si possa fare un passo avanti in questo sistema di politica corrotta”. Un’adesione convinta
anche della figlia Antonella,
che è dipendente della sezione
di Terni di FORZA NUOVA. E
se l’apartiticità del movimento si
sta lentamente frantumando dietro
regie più o meno occulte che
soffiano sul fuoco della disperazione di migliaia di agricoltori e autotrasportatori siciliani ridotti allo stremo, tra gli improvvisati leader della protesta c’è persino un nobile, il duca Onofrio Carruba Toscano, presidente dell’Aiase (Accademia Italiana Alta Scuola Equestre), che ieri ha marciato a cavallo assieme ad altri cavalieri su Palermo, da Villafrati,
un paese a 30 chilometri
circa dal capoluogo, dicendosi
pronto ad andare a Roma sul proprio
destriero. Nel 2002 la sua
società, la Wonder, organizzò
due concorsi equestri a Palermo,
ma i vincitori non vennero mai
pagati: “Per la pessima gestione
del budget”, dissero all’assessorato regionale al Turismo."

A proposito, mi rivolgo ai vari tentacoli di destra che strisciano su questo blog: il forcone non è una delle armi preferite da Satana?

CDD.difendiamolademocrazia ha detto...

ABBIAMO BISOGNO DI UNA ALTERNATIVA GLOBALE E DI UNA POLITICA ECONOMICO SOCIALE CHE DIA VESTE AD UNA GRANDE SVOLTA EPOCALE. SOLO UNA DISCOVERY GLOBALE CI RIDARA' IN MANO LA STORIA.
UN MESSAggio a UNO DI NOI GIOVANE E VERO. " Caro Francesco, l'intera idea del CDD viaggia su questa lunghezza d'onda. E molte cose si muovono. Se visiti il mio blog www.paoloferrarocdd.blogspot.com vi troverai la esatta conferma che proprio la idea di saldare generazioni e la circostanza che ciò stà avvenendo sono un altro perno fondamentale. Poi c'è il di più ... e la fortunata coincidenza che ha portato me, varri giornalisti e politici ( le registrazioni mie ..... fatte all'interno di Cecchignola , quartiere militare a Roma ) a dare che hanno dato quella spinta storico politica, che io riassumo nel motto " E' morto il complottismo Viva il complottismo ". Cioè quel salto di qualità e quel superamento che è il terzo punto che metti in luce. Ora ci occupiamo di realizzare dal basso un Intellettuale Collettivo e un percorso politico informativo e formativo ma anche strategico sul piano storico e politico. Non credo che ci fermeremo. Abbiamo bisogno di persone belle e pure e attente come Te. A questa strada al percorso individuato ed alla alternativa politico economica e sociale , rifondando idee , valori, alleanze ed analisi, dedico tutto me stesso . Ho la netta sensazione che tu hai colto un quarto punto. Nessuno nella storia aveva mai osato e realizzato quello che stà inverandosi . Ora dobbiamo rafforzare e far crescere la alternativa. Finalmente sappiamo che potere finanziario, caste di Stato e professionali, strategie militari e geopolitiche, e braccio politico sociale ( sette, infiltrazione , utilizzo di strumenti e distruzione di valori ) hanno quanto meno un punto di riferimento unitario e alle spalle un progetto di dominio "concreto" "reale " e, oltrechè percepibile .. , narrabile e dimostrabile , parlando non solo ai cervelli ed alle menti , ma anche al cuore ed all'anima della gente . E abbiamo anche la spiegazione del generale diffondersi della pedofilia e pedopornografia .... non fatti di degrado casuale .. un antico percorso ed un nuovo uso delle tecnologie, della chimica e delle tecniche di matrice militare e non , entrambe asservite . Sembra incredibile . Dieci o quindici anni di complottismo rilanciati all'improvviso con un salto di qualità inimmaginabile . Essi temono ciò. GRAZIE . PAOLO FERRARO

Turista21 ha detto...

Da Repubblica online di oggi:
http://www.repubblica.it/economia/2012/01/18/news/il_fmi_in_cerca_di_500_miliardi_per_combattere_la_crisi_del_debito-28359410/?rss

Notate cosa dice il direttore FMI Christine Lagarde :
"In una nota seguita a una riunione del consiglio di amministrazione del Fmi sul tema dell'adeguamento delle risorse del fondo, Lagarde ha espresso soddisfazione per il fatto che "sia stata riconosciuta l'importanza che il Fondo abbia una potenza di fuoco necessaria per contribuire a risolvere i problemi legati alla debolezza dell'economia mondiale e alcune sfide regionali".

Non è il primo caso di terminologia così evocativa...

Anonimo ha detto...

a chi cerca un supposto equilibrio in queste teorie, bene, non esiste.
clui che riesce a vedere "un messaggio" o altro (chiama la spectre) e' quello al quale basta poco (che ce vo') per inanellare cazzate su cazzate. insomma, la summa di tanti articoli qui presenti, e commenti, sia chiaro.
ora, son sicura che per alcuni non vi siano dubbi riguardo al fatto che l'incidente del concordia non sia tale ma , ovviamente per compiacersi, la miliardesima manovra occulta, atta a colpire chi non si sa,a dare quali messaggi non si sa e via dicendo. insomma, come l'articolo su xfiles o i deliri su de andre'.l'importante e' che si sazi il proprio miserrrimo bias di partenza: omicidio-incidente + numerologia forzata a casaccio + sproloqui su argomenti appresi su youtube + un po' di malanga-icke-cabbala-massoni-panzane varie = in mezz'ora, ancora prima che le indagini siano state avviate, c'e' chi grazie a un video mal fatto su yt abbia gia' capito cosa sia successo. in realta' niente di nuovo, il solito delirio preconfezionato. fateci caso, fatto di cronaca, uno viene qui e lo legge a la complottista. modus operandi identico: rosa rossa, numerologia da strapazzo, qualche entita', misteri da ovetto kinder e ci ho fatto un articolo di 4000 parole. almeno questa volta al circo mazzucco hanno chiuso le porte, ma hanno aperto le gabbie che danno dentro il tendone, lascio immaginare. un po' piu' soft di qui (almeno riguardo questo fatto) ma non meno deliranti e sconclusionati. sopratutto sconclusionati. ci fosse uno che abbia detto del PERCHE' sarebbe stato un incidente "rituale massonico bla bla". ma sopratutto cosa rende un incidente "rituale" e uno no, considerato la nullita' di analisi applicata?

Anonimo ha detto...

"Ho notato che il 13 cerano due allineamenti: terra,mercurio,plutone e terra,venere,nettuno...interessante che plutone transita in capricorno fino al 2023..
Pare che lultima volta che transitasse in capricorno succese la rivoluzione americana 1776...ma questa data non significa qualcosa altro?"

si, e' il giorno in cui ti metteranno una camicia bianca e dirai "ragzzi com'e' stretta"
mazzucco di queste "teorie" parlava nel suo articolo, cioe' di come questi deliri nonsense ostacoino la ricerca e le indagini. come dargli torto.

Anonimo ha detto...

riguardo ai forconi e ai fascisti.
dove c'e' ignoranza e poverta' nonche' disagio, ci sara' sempre un manipolo di fascisti pronti a strumentalizzare. lo stiamo vedendo proprio in questi giorni, sul web come in strada, chi sono i fascisti e quanto schifo fanno.
poi, indirettamente rispondo all'anonimo che prima di me e' intervenuto sul tema: aihme', questo blog e' casa per i fascisti, voglio dire tutta quella branchia di fascismo che studia l'esoterismo, si dichiara contro le banche, apolitico e dal basso. poi alla fine si rivelano per quello che sono, basta farli parlare e invariabilmente uscira' fuori "l'ebreo", "le banche", "il nuovo ordine mondiale", certo magari con terminologie piu' leggere (smascherarsi porta danni) ma alla fine della fiera un maiale e' un maiale persino col rossetto (occhio, potreste scambiarla per una troia). e sono vli' ora, i fascistelli di forza merda e case pound (quelli che danno i natali ai criminali assassini come quello di firenze-strano, a proposito, non era OMICIDIO RITUALE quello?ah no?forse perche' lo ha commesso un fascista-mi gioco un dito che in casa sotto il cuscino gli trovo qualche libro di icke o simil porcherie. non UNA RIGA sul fatto, che si offendano i camerati?occhio che poi non ti danno piu' spazi per le conferenze) a rivendicarsi qualcosa che non gli appartiene (liberta' che loro schifano) e guai a chi di loro porti in piazza i VERI problemi del sud-sicilia : i clientelismi, le mafie, insomma dove loro mangiano tutti i santi giorni e costringerebbero volentieri a buttarvi la testa sotto anche a voi, col manganello dietro la schiena. e purtroppo il complottismo e' diventata l'ideologia dei "nuovi" (ma anche vecchi fasci, vedi la fuffa del signoraggio, argomento in voga nei circoli d'esterema destra)fascisti, li sentirete parlare e mischiare un po di tutto, come su questo blog, i numeri, i massoni, le banche, il 9/11, l'omeopatia, evola, per poi ripulirsi a fatica il faccino come provano Freda,Cedolin,Medici per fare qualche esempio. e' che, purtroppo, via internet la puzza non si sente e loro sono molto viscidi.
saluti

Anonimo ha detto...

@ Matteo

Se NMF permette ti rispondo io

riporti:
***questi personaggi usano simboli e codici particolari per mandarsi messaggi a vicenda, ma pensare che questi codici – e soprattutto il loro reale significato – siano decifrabili da chiunque in modo così facile, univoco e rudimentale significa negare loro l’intelligenza stessa che sarebbe necessaria per tenere in piedi questa grande messinscena in primo luogo.***

Posso assicurarti che le analisi che cerca di fare Nonmifirmo tutto sono tranne che superficiali.

Da quello che ho capito ha testi,abachi e tabelle mai visti...
io gli ho visto usare formule e tracciare dei grafici complessi che penso non possa riportare (come farebbe?)...che poi credo sarebbe anche inutile e appesantirebbe soltanto i discorsi!
NMF ha una formazione scientifica classica...ma mi disse di essere appassionato da molto tempo di questi argomenti "alternativi".

Per esempio non usa la questione della somma dei numeri.
Pur usandoli con la cabala (non so come però).....ma soprattutto quello che ha detto Lucia.

E' da oltre un anno che ci sono in contatto e ogni tanto "sparava" di queste previsioni!..ecco perchè insistevo che intervenisse.
Purtroppo le conversazioni skype non rimangono ma le email si!

In tutte ogni volta aggiunge....."speriamo di no!"
Ma soprattutto dopo non gli ho mai sentito dire "hai visto che avevo ragione!".
Penso che anche qualcun altro ora si scriva con lui e avrà notato queste cose.

A me basta leggere le sue interpretazioni...sosprendere il giudizio,come ha scritto.... e verificando farmi un'idea mia.

In ogni caso credo che forse un pezzetto di come agiscano sia riuscito a coglierlo!

___CARLETTO___

Anonimo ha detto...

un modo piu' soft per uccidere le menti e coscienze?
farli credere che qualsiasi COSA SUCCEDA sia frutto di un piano superiore che (poi alla fine cosi segreto che anche i tonti con gugol transleitor svelano) svilisca la ricerca e ridicolizzi loro stessi.
e ci sono riusciti.

Anonimo ha detto...

ciao a tutti,

leggendo l'intervista concessa da un maestro massone della Gran Loggia Regolare d'Italia di Trieste al sito nibiru2012
(http://www.nibiru2012.it/nibiru-2012/maestro-massone-apre-una-porta-sul-suo-cammino-a-nibiru2012.html)ho notato questo:

Fate attenzione a questo passaggio dell'intervista:

Domanda:In quale modo, secondo te, potrebbero giungere ad una "loro conseguente presa di potere"?

Risposta: [..] creerei ogni volta dei capri
espiatori da dare in pasto al pubblico, (avrei ufficiali pronti a sacrificarsi simbolicamente ed una folta schiera di comparse che ormai trovi sul mercato per due euro) [..]

Sono rimasto sconcertato. Potrebbe offrire una chiave di lettura plausibile per il comportamento assurdo ed inspiegabile dell'ufficiale/comandante Schettino.

Nessuno ha detto...

L'interpretazione mitico-religiosa è a mio avviso, il livello più importante, quello che ci permette di capire i reali fini delle opere: la chiave di lettura che ci consente di aprire la visione dei livelli più nascosti.
Qui il concetto del solvet et coagula, non si ferma al progredire ciclico di un ventennio, ma è lo scioglimento di un ritorno millenario.

Se l'argento in alchimia rappresenta la luna, allora possiamo intedere l'Argentario come un "suolo" da secoli consacrato a tale elemento, che è associato alla dea Diana; così anche quì nel Venerdi, nel tempo/tempio torna il simbolo della luna su Venere.
In quest'ottica assume più significato la storia di Susanna Agnelli che ne fu sindaco già dal 1974.
Tutta la zona sarebbe quindi un enorme tempio dedicato a Diana Lucifera. Di recente scoperta è un antico santuario dedicato proprio alla dea, in provincia di Grosseto.
Conseguentemente le riproduzioni mitologiche farebbero riferimento a questa:

"Diana si fece costruire arco e frecce (il Sagittario) in purissimo argento dai Ciclopi, che per lei sospesero un lavoro commissionato da Poseidone, mentre i cani da caccia le furono donati dal dio Pan" (il Capricorno, l'essere in cui il dio fu trasformato). In parallelo i doni in questione sarebbero i sacrifici.

Tutto questo al fine di proiettare a scopo propiziatorio gli eventi futuri: l'ingresso nell'era dell'Acquario, che avverrà il 21/12/2012 (anche se in realtà non è proprio così), con il sole (Apollo/Cristo) che sorgerà nella costellazione del Sagittario; e precisamente per la prima volta la sua posizione corrisponderà con l'omonima nebulosa, che è la parte visibile più luminosa della Via Lattea, sebbene non sia il centro esatto della galassia, che è invece oscurato dalla nebulosa del Cingno, quindi a differenza di quanto molti hanno detto, non vi sarà nessun allineamento galattico con il Sole e la Terra.

Da tutto ciò si potrebbero ricavare molte importanti constatazioni, ma è inutile perdersi a spiegare ciò che è già chiaramente implicito, altro che ermetico.

La componente sulfurea dell'opera probabilmente è già avvenuta nel '91 con l'incendio del "Moby Prince"; Ecco perché credo che anche il Concordia faccia parte di un lungo progetto.
L'incendio di Massa Carrara, vicino Aulla, la zona da poco colpita dall'alluvione, forse è da riferirsi al completamento di quest'opera:

AULLA = 1-21/12/12-1

Concludo quì la mia analisi, consapevole che di tutto ciò, non gliene frega una mazza a nessuno.

Nessuno

PensieroLibero ha detto...

A Paolo Ferraro e ai lettori.

Attenzione ad additare ad un gruppo o a pochi gruppi la colpa di tutti i mali. I peggiori fascismi sono nati così.

Anche, dire che non c'è differenza tra destra e sinistra è un altro segno di proto-fascismo. E' la cosa di destra che più destra non esiste. Anche Hitler diceva che non c'era differenza tra sinistra e destra.

Invece la differenza c'è! E guai a non saper discernere discorsi fascisti mascherati.

Anonimo ha detto...

@Turista 21: il termine fuoco e potenza di fuoco è stato già utilizzato da Monti e Napolitano a dicembre, in occasione del vertice dei capi di stato europei. Avevo chiesto a Franceschetti e a "Non mi firmo" di esprimersi al riguardo, ma non c'è stata nessuna risposta. Ripeto l'appello.

Er cazzaro ha detto...

Io la butto lì: 21 febbraio 2012
21022012...

Una palindromia del genere è troppo succulenta per non essere sfruttata... Spero che "loro" non mi deluderanno...

Er Cazzaro

Anonimo ha detto...

PER NESSUNO: ( non è che lei è parente del mitico Ulisse?? )a parte la battuta vorrei dirle che trovo i suoi commenti molto interessanti. al pari di quelli di altri. Certo a volte si valuta interiormente quello che viene scritto nei vari interventi in base alle proprie conoscneze e alle proprie opinioni, senza a volte ricorrere a lodi. Non dispiacerti per questo. E' un contributo utile dì insieme per approfondire alcune tematiche e cercare ognuno in proporzione di ampliare le proprie conoscenze.
Un caro saluto. Michele

Anonimo ha detto...

@Nonmifirmo

http://vigilantcitizen.com/musicbusiness/doda-and-vintage-bringing-the-illuminati-agenda-to-eastern-europe-pop/

Anonimo ha detto...

Per chi si sta appassionando ai pronostici sugli eventi futuri da parte dei vari pifferai, è appena il caso ricordare:

Levitico 19:31: "Non vi rivolgete agli spiriti, nè agli indovini; non li ascoltate, per non contaminarvi per mezzo loro. Io sono l'Eterno, l'Iddio vostro".

Deuteronomio 18:10-12: "Non si trovi in mezzo a te chi faccia passare il suo figliuolo o la sua figliuola per il fuoco, né chi eserciti la divinazione, né pronosticatore, né augure, né mago, né incantatore, né chi consulti gli spiriti, né chi dica la buona fortuna, né negromante, poiché chiunque fa queste cose è in abominio all'Eterno".
Numeri 23:23
"In Giacobbe non c'è magia,in Israele non c'è divinazione; a suo tempo viene detto a Giacobbe e
a Israele qual è l'opera che Dio compie."
Siete stati avvisati.....
Lyon of Yeuda

Prometeo ha detto...

Ciao,
potrebbe interessarvi il mio articolo su come la pubblicità, i giornali e il mondo dei media contribuiscono a creare un sistema in cui la nostra coscienza individuale fatica ad emergere.
Ossia,come il mondo uccide la nostra volontà!

http://giovaneopinionista.blogspot.com/2012/01/eggregore-etat-desprit-e-contagio.html

Anonimo ha detto...

@ Lyon of Yeuda

Eccerto allora subiamo passivamente che chi fa riti e sacrifici continui a farli senza che noi ci capiamo niente come è stato per secoli...tanto è il volere di Dio!

ALMENO CERCHIAMO DI CAPIRE CHE SCHIFEZZE FANNO E POTREBBERO FARE!

A volte diciamo servono le prove...ma poi se poi qualcuno tenta un ragionamento viene definito pifferaio.

INVECE CONFRONTANDOCI FORSE QUALCOSA TIRIAMO FUORI.

Chiesa politica stampa multinazionali sono stati i manutengoli di questi ASSASSINI....fino a farti credere che ciò che ti capita è il volere di Dio.....continuiamo così!?!

Io nn ci stò....ascolto "forzature" come quelle di Paolo o NMF e poi decido.

LIBERA

Anonimo ha detto...

@lion of yeuda: qui si tratta di divinazioni che a me sembrano piu` stile previsioni del tempo......cioé ho questa pressione atmosferica, so che c' é una determinata umidita` e posso intuire se piovera` o meno.

Le chiedo: ma possibile che l' esoterismo metta in contatto solo con entita` maligne (sempre che sia realmente possibile).

Infine secondo lei: ma se l' imbroglio risiedesse proprio nel vietare la conoscenza di questi argomenti? la vera colpa degl' indovini-e-affini nn é forse il tenere nascoste queste pratiche per poterci guadagnare sopra?

VerGio

Anonimo ha detto...

Avete notato come o mezzi di informazione abbiano rilaciato l' audio della telefonata tra. Shettino e Dr Falco mentre rimane ignoto il contenuto della telefonata tra il comandane e Ballarini, il manager della Costa Crociere
Giupeppe

Anonimo ha detto...

la 'brutta figura' di Schettino e dell'Italia spiagata da Beppe Servegnini..non vi perdete questo articolo:

http://www.corriere.it/cronache/12_gennaio_19/concordia-severgnini-su-financial-times_e3470532-42a0-11e1-8207-8bde7a1445db.shtml

traduzione in italiano:

SPARTA ha detto...

...diamo per certo che siete piu' "complottisti" di me...ma che VI leggo sempre con estremo piacere e curiosità...ERGO...o mi state "contagiando"...oppure la notizia appena apparsa su REPUBBLICA.IT è DA "PAURA...<< 18 MUORE DOPO PARTO CESAREO (cesare/imperator) >>...nulla di particolare se non fosse che la ragazza si chiama ROSA SPINA (più di così...doveva sono chiamarsi ROSA ROSSA)...ed è originaria di SAN GIOVANNI in FIORE...(porca t***a)...

SPARTA ha detto...

...o vogliamo parlare dell'intervista alla "biondina-moldava" del CONCORDIA...che viene intervistata con uno "sfondo surreale"...( QUADRO che "spiega" come dice il BAPHOMET ...<< ...come sopra,così sotto.... >>...e con "cella" inclusa...)

NonMiFirmo ha detto...

Personalmente ho difficoltà a credere a maghi, indovini, divinazioni, oroscopi etc.

Ma credo che questi possano arrivare ad avere un forte potere condizionante su chi ci creda.

Invece sono quasi certo che esistano e vengano messi in atto tentativi per il condizionamento di massa. Un qualunque simbolo utilizzato ne è la dimostrazione.
Attraversando le sue numerose stratificazioni semantiche, attraverso di esso, il creatore o l'utilizzatore consapevole riesce a mettersi in contatto con il profondo dell'osservatore, il fondo su cui sono incastonati come un enorme puzzle gli archetipi della coscienza collettiva.

Altro che simboli ben nascosti!
I simboli sono insegne luminose e lampeggianti. Non devono essere e non vengono occultati. A volte è voluto che siano addirittura spudorati!
Per chi li usa con cognizione e vera consapevolezza non importa nemmeno che qualche ricercatore arrivi ai primi strati di significato, a quelli mediani o a qualcuno più basso.
Il simbolo è un legante, creandolo o usandolo l'intenzione è di congiungere, coagulare due significati, due valori, due mondi, due visioni. Abbiamo noi la percezione che celino qualcosa poichè conosciamo generalmente solo uno dei due estremi, di solito quello profano. Ma in realtà i simboli sono delle insegne luminose, si vuole siano visti e che congiungano, magari anche solo inconsciamente. Ecco perchè sono disseminati ovunque.

Altro discorso per i Sigilli. Segni semplici ma molto efficaci che coprono gli intenti dei suoi artefici da occhi ritenuti non adatti. In questo caso lo scopo è disgiungere.
L'apposizione di un sigillo crea una sconnessione tra un segreto celato ed il mondo esterno (profano). Perchè si attivi deve presentare più nodi tra linee. Però guardando dal lato esterno di questo cancello è possibile intuire quello interno di cui il simbolo stesso è inevitabilmente impregnato (consapevolmente).

NonMiFirmo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

la ragazza (purtroppo) deceduta di chiamava Rita, non Rosa...
Nata a San Giovanni in Fiore, morta al San givanni di Dio...
+c.s.p.b.+

Sephiroth ha detto...

E questa ROberta RAgusa scomparsa a san Giuliano la notte di venerdì 13 Gennaio?? Ieri su chi l'ha visto c'era già un servizio ben confezionato dove si intervistavano i familiari e dove si insinuava "velatamente", molto "velatamente" la colpevolezza del marito... (infatti mia madre mentre lo guardava diceva: deve essere sicuramente il marito!...)

Anonimo ha detto...

Sta iniziando la censura in internet

Er cazzaro ha detto...

Una bella "rasoiata di Occam" non nuocerebbe...

Anonimo ha detto...

Riporto un precedente commento Anonimo:

"@Turista 21: il termine fuoco e potenza di fuoco è stato già utilizzato da Monti e Napolitano a dicembre, in occasione del vertice dei capi di stato europei. Avevo chiesto a Franceschetti e a "Non mi firmo" di esprimersi al riguardo, ma non c'è stata nessuna risposta. Ripeto l'appello.
19 gennaio 2012 15:59"

Già sappiamo che c'è un video su YouTube dove Napolitano parla di "NUOVO ORDINE MONDIALE". Ma "fuoco" e "potenza di fuoco" non li ho mai sentiti.

Ci spiegate esattamente cosa hanno detto Monti e Napolitano?

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 242   Nuovi› Più recenti»