giovedì 20 ottobre 2011

Verona. Conferenza del 23.10.2011


141 commenti:

Anonimo ha detto...

Un'altra conferenza in discoteca? Ahahahahah... Siete proprio fuori!
Un abbraccio SanSan

vibravito ha detto...

A proposito di conferenze a Verona.
Ecco i links relativi a quella del 24 luglio:

YouTube
Conferenza:
http://www.youtube.com/watch?v=stO-P6MFLrI
Dibattito:
http://www.youtube.com/watch?v=kq7Pzj2QB3w

Megaupload
Conferenza:
http://www.megaupload.com/?d=RH0W51WI
Dibattito:
http://www.megaupload.com/?d=ZV3LELB9

Flytramp ha detto...

E' possibile raggiungere il luogo della conferenza tramite mezzi pubblici?

Leo ha detto...

Ecco come raggiungere il luogo della conferenza tramite mezzi pubblici:

FERIALE E SERALE

LINEA 510
Direzione Castel d'Azzano - Rizza - Forette: Bellori - STALLAVENA - GREZZANA - MARZANA - QUINTO - POIANO - VIA FINCATO - PORTA VESCOVO - SAN FERMO - P.BRA' - C.SO PORTA NUOVA - STAZIONE P.N. - FIERA (VIA SCUDERLANDO) - VIA SAN GIACOMO (POLICLINICO) - SACRA FAMIGLIA - CASTEL D'AZZANO - AZZANO - Rizza - Forette



FESTIVO

LINEA 94
Direzione Cadidavid: SAVAL - OSPEDALE MAGGIORE - CASTELVECCHIO - STAZIONE P.N. - POLICLINICO - CADIDAVID
Direzione Saval: CADIDAVID - POLICLINICO - STAZIONE P.N. - CASTELVECCHIO - OSPEDALE MAGGIORE - SAVAL

ATV - Azienda Trasporti Verona s.r.l. | Lungadige Galtarossa 5 - 37133 Verona | P.I. 03644010237 | Tel 045 8057811 / Fax 045 8057800 | Email atv@atv.verona.it

http://www.atv.verona.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/453

dori ha detto...

Vibravito, grazie per i link! Ce la fai a riprendere anche il 23/10??

Leo ha detto...

aggiunta al commentu su come raggiungere il luogo della conferenza tramite mezzi pubblici:

salire stazione treni Porta Nuova

scendere a via San Giacomo O Policlinico

Stefania Nicoletti ha detto...

Ciao Dori,
non so se verrà anche Vito, comunque faremo le riprese con la nostra videocamera.
Stavolta cercando di non scordarci a casa il cavalletto come a luglio :-)

Flytramp ha detto...

Bene, grazie per l'indicazione sui mezzi pubblici!

vibravito ha detto...

@ Dori e Stefania
non dovrei avere particolari difficoltà per domenica.
Però Stefania, ti faccio una raccomandazione: insistere affinchè ci sia una migliore illuminazione.
Nel video di luglio, Paolo appariva in penombra.
A domenica..

Anonimo ha detto...

salve a tutti
ero di passaggio, auguro a tutti una buona visione del video presente nel seguente articolo:

ARRIVO DELL'ANTIMESSYAH - L'ALBA DEL DIO SOLE...


saluti da

Il Viandante

Anonimo ha detto...

scusate retifico il mio link di cui sopra:

- Arrivo dell'antimessyah -L'alba del dio sole... -

saluti

il Viandante

Anonimo ha detto...

...a quando una conferenza in Toscana,sig.Franceschetti?

Anonimo ha detto...

La simbologia numerologica qui non manca:
http://www.cbsnews.com/stories/2011/10/16/sports/main20121120.shtml?tag=stack

Anonimo ha detto...

Breve OT. Egregio Franceschetti, che ne pensa delle rivelazioni "devastanti" di Corrado Malanga? Ha una opinione in proposito? Anche lui è rimaso col volante in mano della sua automobile...
Grazie

Paolo Franceschetti ha detto...

Salve a tutti.
Purtroppo in questo periodo non ho molto tempo per leggere i commenti e rispondere.
Ho comunque cancellato buona parte della diatriba anna lilith detrattori vari fatti solo di insulti perchè i post erano diventati illeggibili

Anonimo ha detto...

lilith vs Anna
intervento arbitrale all'inizio della ripresa, con Anna in vantaggio per 2-1. sono stati espulsi alcuni anonimi per gioco scorretto ed interventi a gamba tesa.

Anonimo ha detto...

No, Rossana, lascia perdere questo è un sito di paranoici.

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=nJsQLgAdygo

Anonimo ha detto...

Lilith vs Anna. Incontro finito, vince Lilith per 6 a 0

dori ha detto...

@ Anonimo del 19 ottobre 2011 18:39

Nella puntata numero 30 di Radio UFOcast http://ufocast.ufomachine.org/, il Prof. Corrado Malanga parla senza pelli sulla lingua degli intrecci fra le interferenze aliene, sette sataniche, massoneria e militari. Cosa che conferma le teorie di Paolo Franceschetti, offrendo inoltre una panoramica più ampia su questa fregatura "milionaria" ( perché dura da milioni di anni ).

Per ascoltare la puntata ci si deve registrare al sito http://ufocast.ufomachine.org/

oppure andate su http://it.1000mikes.com/app/archiveEntry.xhtml?archiveEntryId=250338

Buon ascolto!

Fabio ha detto...

un consiglio tecnico: l'audio dei due filmati della conferenza di luglio è quasi inudibile.
Un "trucco" può essere registrare l'audio a parte, con un apparecchio diverso posizionato vicino all'oratore (anche appoggiato sul leggio). Quasi tutti i cellulari moderni hanno la possibilità di fare da registratore audio.
In un secondo momento si può sostituire l'audio preso dalla telecamera con l'audio "migliore".

Anonimo ha detto...

@ Dori. In effetti gli stuti di Franceschetti e quelli di MAlanga convergono; mi chiedo, allora, se non sia il caso di indire una comune conferenza e di esplicitare questo primo schema complessivo generale del sistema e dei rapporti Alieni Vaticano... Che ne pensate?
Grazie

Anonimo ha detto...

Gent.mo avvocato Franceschetti, le segnalo:

"Come ti annullo il giudice che ha condannato Equitalia":

http://www.stampalibera.com/?p=33336

Grazie per l'impegno e la divulgazione delle sue ricerche.

Nicoletta

Anonimo ha detto...

@anonimo 01:14
Lascia stare, qui come nomini Malanga saltano fuori giudizi sui canoni estetici, o accuse gratuite di avere "seguaci", non hanno mica capito che il lavoro di Malanga RICALCA di molto il lavoro di Paolo, al quale rinnovo l'invito di ascoltare la famosa intervista linkata un po piu' su da alcuni utenti.

dori ha detto...

@Anonimo del 22 ottobre 2011 01:14

Giusto, gli studi convergono alla grande! In quanto alla conferenza in comune ( anche se mi piace tanto l'idea ) non lo so... :\ visto che Malanga non ne vuole più fare ed ha pure disdetto quella prevista per il 30/10/2011 a Padova, per motivi di salute...

Alieni e Vaticano: su questo aspetto, Malanga è sempre stato chiarissimo: il Vaticano sa! sa degli alieni, sa dei rapimenti Gli alieni affermano che non rispetteranno gli accordi presi con il Vaticano e con "il vecchio". Così come non rispetteranno gli accordi fatti con i militari umani.

Loro, gli alieni, vogliono fregare tutti, governi compresi, ma inevitabilmente l'Umomo Primo ( conosciuto anche come Adam Kadmon, Vishnu o il creatore ) fregherà gli alieni, tenterà la distruzione del pianeta ( già fatto in precedenza ) e vorrà portare avanti il riciclaggio delle Anime.
Una serie de fregature.

Ti suggerisco la lettura di questi 2 articoli di Malanga: Genesi I e Genesi II, scaricabili gratuitamente sul sito www.ufomachine.org

Anonimo ha detto...

@Dori
Ok , adesso sei pronta alla valanga di insulsaggini che ti pioveranno addosso?

Anonimo ha detto...

@ Dori ed a tutti i frequentatori del Blog. Se, come afferma MAlanga sulla scorta delle rivelazioni delle anime degli addotti, ci rimane un annetto prima che tutto vada in malora, quali azioni comuni possiamo intraprendere per ostacolare e, speriamo, per evitare il disastro totale... Sarà un eventi planetario, ovvero un corpo starale che colpirà il Sole, ovvero una azione di sterminio bella e buona condotta dagli Alieni in ragione del nostro grado di coscienza?
Vi ringrazio anticipatamente

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

X ANONIMO,22/ott/11. 1:14;

QUOTO in pieno la tua proposta, sarebbe
necessario una conferenza congiunta
tra questi 2 studiosi,cosi si potrebbe creare una specie di lavoro
intrinseco dai loro studi x capire ancora meglio la situazione mondiale-umana.

Si avrebbe modo finalmente di mettere queste 2 persone sullo stesso livello,x conoscersi e collaborare,che sarebbe ora.

Ma qua subentriamo noi come frequentatori dei loro blog a spingere su questa idea, vedrai che alla lunga non potranno dire di NO.

CIAO.

Anonimo ha detto...

@ Beppe-Bologna, bisognerebbe stendere un protocollo operativo per agire contro questo fenomeno. Nel film "6 giorni sulla terra" si allude alla creazione di una contro frequenza per eliminare le vibrazioni ingannevoli aliene... ma non è che si potrebbe veramente fare operativamente? Mandandola in radio si potrebbero liberare milioni di individui alla volta... ed allora il quadro potrebbe realmente cambiare! Ci vorrebbero l'operatività di Franceschetti e di Malanga insieme al loro solido impiento teorico... magari potremmo contribuire con le nostre competenze scientifiche...

Anonimo ha detto...

@beppe-bologna

Hai ragione.

Anonimo ha detto...

Tanti applausi per la conferenza di ieri! Ringraziamo Paolo e ringraziamo le buone anime che ci hanno ospitato gratuitamente ( rumeni, tra l'altro ).

dori ha detto...

@Anonimo del 22 ottobre 2011 21:43

l'unica soluzione è rendersi conto che siamo Coscienze con corpo. ( questo lo dicono sia Paolo che Malanga ;))

@Anonimo del 22 ottobre 2011 22:23
"Ma qua subentriamo noi come frequentatori dei loro blog a spingere su questa idea, vedrai che alla lunga non potranno dire di NO."
Mi piace :)

Anonimo ha detto...

Io sapevo che sarebbe successo qualcosa alla moto di Simoncelli.
Nella settimana prima del gp, alla morte di Gheddafi, Berlusconi disse "sic transit gloria mundi".

Simoncelli era chiamato da tutti il "Sic". Quando lo lessi pensai subito a lui. Purtroppo domenica al risveglio leggendo le notizie mi ritornò in mente quella mia intuizione.

La moto aveva nettamente qualcosa che non andava.

Ieri Berlusconi ha detto. che devo fare con Bini Smaghi lo devo uccidere?
Che succederà?
Banale che facciano fuori lui, si può intuire a chi potrebbe capitare.

Non mi firmo

Anonimo ha detto...

La morte di Simoncelli e'
un omicidio rituale ???

Anonimo ha detto...

Certo che lo è. Simon-celli richiama il Simonino.
E' stato tentato questo, un rito in mondovisione. Gli è riuscito.

Molti giornali volutamente, e senza la minima consapevolezza dei coinvolti, hanno riportato a caratteri cubitali la frase "era un fratello". Strumentalizzazione di parole di inconsapevoli per veicolare messaggi.

sic transit gloria mundi - era un fratello.

I riti sono stati fatti, le eggregore create.

NonMiFirmo

Anonimo ha detto...

beh ragazzi..

guardate un po chi era uno dei personaggi che lo ha investito con la moto... :-).. il nostro eroe

anch'io ho pensato ad un omicidio rituale semplicemente per quello che avevo letto in un altro articolo a riguardo del nostro eroe che diceva cosa gli era successo quando voleva lasciare il marchio Fiat..

lo avranno costretto a farlo?? troppo fantascientifico??

guardate un po:

23/10/11

2+3+1+0+1+1 = 8

23 +10 +11 = 33 + 11 = 44 => 4 + 4 = 8

ciao

Sottomesso ha detto...

Omicidio o patto rituale?
La mente dice NO
L' intuizione dice SI

Anonimo ha detto...

quando ho visto la moto ritornare in traiettoria cosi in modo anomalo al posto di andare per la tangente come doveva essere anche io ho pensato che c'era qualcosa che non andava...poi un giornalista su canale 5 penso Ceregnini parlava di elettronica che se non ci fosse stata non sarebbe successo questo..si anche io ho pensato cosi! specialmente poi vedendo i nomi di chi a curato la notizia sul Tg3

Anonimo ha detto...

i key players sappiamo chi sono e se provate riuscite anche a tirare fuori un RC , infatti andate a vedere che cosa significa COLIN..

mi sembra che tutto è in linea con quello che dice il blogger che nn si firma!

Anonimo ha detto...

Grazie per la conferenza di ieri, molto bella! E grazie di cuore anche agli organizzatori.
Giambattista

Anonimo ha detto...

grazie per la risposta anche se non ti firmi,
altre casualita'
la scuderia di sic
si chiamava HRC; la curva in cui e' caduto e' la 11 ....
Io valentino pero' lo ritengo non consenziente con
sti disgraziati.
Che Dio abbia Misericordia
di noi !!!

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

X ANONIMO, DEL 23/OTT/11 09:54.

Si infatti MALCOR a gia fatto qualcosa del genere, che e la TST,
TEST DI TERAPIA DEL SUONO,che in futuro andrà perfezionata,credo che sia un software con registrato delle
armoniche particolari, x sbloccare
la parte ANIMICA da influenze negative parassitanti.

Siccome la presa di coscienza e
ESPONENZIALE e non LINEARE,si dovrebbe arrivare ha una massa-critica conscenziale di dimensioni
planetarie in brevissimo periodo.

Si spera che tutto questo sia di buono auspicio x tutti NOI, cioè che funzioni davvero, sarebbe incredibile una cosa del genere,
e xche poi non si potrebbe avverare,siccome tutto e energia,basta sintonizzarsi sulla frequenza giusta come tra altro aveva fatto NICOLAS TESLA con la FREE ENERGY, anche questo ci sta.

CIAO.

Anonimo ha detto...

Ancora su Simon-ino(-celli),
oltre all'omicidio rituale:
nato a Cattolica,
sponsor e logo principale sulla tuta patatine SAN CARLO
(grande figura del seicento a
milano ,ma anche persecutore di protestanti ,eretici,streghe e maghi.)

Veramente io sono stupefatto
della cura nei dettagli che
viene usata;
certo che vi state vendicando per bene eh
Paolino !

Anonimo ha detto...

@ Beppe-Bologna. Ho letto su UfoMAchine l'articolo dell'incontro tra la parte animica di un ex addottto e l'Uomo Primo... domanda ma l'Uomo Primo da che parte sta? Non credo che ci faccia prendere coscienza tirandoci un meteorite addosso... Magari son quelli che verranno con le astronavi per salvare solo i loro pezzi di ricambio animici? Altra domanda, sai per caso i punti di raccolta che indicano gli addotti per essere "salvati" dagli alieni? Tempo fa, infatti, lessi di una località francese di cui si diceva che sarebbe sopravvissuta all'apocalisse (alieno tecnologica aggiungerei io).
A presto

madartiz ha detto...

per tutti gli ottimisti new ager da quattro soldi che continuano a dire che la terra è attraversata da un'onda di energia cosmica che ci sta portanto tutti verso una maggiore consapevolezza consiglio di vedere questo video ed aprire gli occhi alla reale condizione barbara e disumana in cui l'essere umano sta cadendo...e non mi dite che succede solo in Cina!!!
http://affaritaliani.libero.it/cronache/cina-bambina-investita-video-choc181011.html?refresh_ce

Anonimo ha detto...

Simoncelli ogni volta è presentato come il pilota bambino, se non per l'aspetto o la voce sicuramente per l'atteggiamento.
Per esempio è stato ricordato (sul corriere) in un articolo toccante come la domenica mattina corresse nel letto dei genitori proprio come un bambino. Da 24enne lo si è regredito a bimbo. Tutto per incanalarne il valore simbolico verso il rito di sangue del Simonino, morto come lui un 23, il cui corpo venne ritrovato martoriato in un canale (all'epoca non televisivo) di domenica.

Purtroppo il livello di raffinatezza è alto.

Il sistema di chiusura dei caschi da gara è molto diverso da quello dei caschi commerciali. Sono testati per resistere a svariate tonnellate di carico.
Ma il casco è saltato via quasi sgusciando.
Una moto gli ha lasciato netti segni di pneumatico sul collo.
Il Simonino nell'iconografia classica è strozzato platealmente, in pubblico.

E' avvenuto a Sepang dove vinse il suo unico titolo mondiale.
Un segnale di totale controllo dimostrando pubblicamente di poter "condurre" la vita degli inermi "pilot-ati" dalla gloria alla polvere come e quando vogliono.
Ma ovviamente non poteva essere un posto quasi a caso, doveva poter esserci dell'altro. E quindi un posto sulla terra dove il taglio della testa ha ancora un elevato valore sacro e rituale. Una delle popolazioni più primitive ed isolate della Terra infatti lo effettua proprio qui. Occorreva un suolo-altare già consacrato da millenni, come ben sanno molte logge che scelgono i server di quel paese per aprirvi siti quantomeno fumosi. Il decollamento, è proprio il caso di dirlo, fa sempre perdere la testa ai fratelli incappucciati, non passa mai di moda per loro.

Ma che il luogo non sia zona da poco lo testimoniano anche le note torri gemelle Petronas di Kuala Lumpur a pochissimi km dal circuito.
Il sic è transit-ato a gloria mundi proprio sotto quelle guglie e sotto l'immenso compasso sospeso a metà della loro altezza.
Il compasso, in pianta, collega metaforicamente i due sacri ottagoni delle basi delle due torri.
In pianta il compasso diviene un ponte tra il mondo buddista (l'ottagono è quindi in questo caso un mandala) ed il mondo islamico (l'ottagono diviene invece qui la figura sacra dei due quadrati sfasati di 45°).
Le due religioni nettamente prevalenti dello stato.
Simoncelli era quindi il Simonino cristiano nato a Cattolica da strozzare e gettare nel canale come avvenne, secondo la tradizione, ad opera degli Aske-nazi un 23 di fine '400.

NonMiFirmo

Anonimo ha detto...

ovviamente la rotazione dei due quadrati nella figura geometrica sacra islamica è di 90° uno rispetto all'altro (non di 45°). Unendo i vertici si ottiene un ottagono.

NonMiFirmo

Anonimo ha detto...

che vuol dire:"si può intuire a chi potrebbe capitare" di anonimo delle 12:50 del 24?

Anonimo ha detto...

Il trailer di 11.11.11 la cui somma è 33.... http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=o4w76kXgkqE#!

Anonimo ha detto...

Ciao nonmifirmo,

sembra abbastanza chiaro e ci sono tanti riferimenti che puntano dritto verso un omicidio rituale...

ma hai la chiave di lettura su che cosa si intende realmente con questo omicidio rituale?? hai spiegato il messaggio o forse.. ma che cosa vogliono dirsi con questo omicidio secondo te?? che cosa potrebbe succedere adesso??

ciao

Anonimo ha detto...

No ma dai su, seriamente.

Davvero qualcuno crede che l'incidente di Simoncini sia stato organizzato con quella incredibile attenzione ai dettagli?
Ma non vi viene proprio in mente che analizzando A POSTERIORI alcuni degli infiniti elementi di un avvenimento sia possibile leggere quello che si vuole?
Quindi sarebbero riusciti a fare una caduta in velocità e a far passare una ruota sul esattamente sul collo di quel poveretto?
Proprio in quella curva, con quello sponsor, quel giorno...
Incredibile.
Io credo che voi siate pazzi, davvero, senza rancore.
Pero', come ho già detto in passato, vi leggo sempre con gran piacere.
RR

NonMiFirmo ha detto...

Il rito pubblico crea egregore, gli elementi implicati in esso richiamano dal profondo archetipi agganciati alle nature ancentrali.
E' avvenuto per Simoncelli, come avvenne per il Simonino.
Quello di domenica è stato solamente metafora e rappresentazione del precedente.
Poichè il libro usato è lo stesso.
Il cerimoniere deve solo attenersi.

Askenaziti ieri, Potere finanziario oggi.
In entrambi i casi il fanciullo cristiano sacrificato è "strozzato" come la nostra economia.

Con il potere massonico che agisce in/su le tre religioni principali coinvolte (triangolo). Come anche i tre mondi che le rappresentano: arabo-islamico, europeo-cristiano, asiatico-buddista.
Il rito le collega, il rito è per il mondo finanziario.

Libia conquistata, il suo simbolo ammazzato in pubblico dal potere ombra, Berlusconi che cripticamente afferma "Sic transit gloria mundi" (da tutti accusato di aver detto per non dire nulla), la prima domenica possibile è sacrificato il fanciullo cristiano di nome Sic sull'atare sacro asiatico.
Il messaggio è per l'Italia oggi, come ieri era in Italia.

Impossibile prevedere come sarebbe potuto andare l'incidente.
Possibile mettere mano all'elettronica, alla gestione degli pneumatici, al sistema di allaccio del casco. Possibile farlo succedere lì sotto le torri, a Sepan alla curva 11.

In questi primi giorni della settimana la simbologia dell'esecuzione è continuamente richiamata.
Bossi:"Draghi fucila Berlusconi".
Bossi:"se tocchiamo le pensioni ci ammazzano".
Berlusconi:"Merkel-Sarkozy pugnalato alle spalle".
I toni sono questi, gli altari già pronti.
Per questo lo stranissimo messaggio di ieri della chiesa Cattolica sulla situazione finanziaria (che andrebbe contro i propri interessi ovvero dello speculante IOR). Hanno recepito i messaggi e lo hanno fatto sapere, ed i giornali lo hanno abbondantemente riportato.

Ferrara ieri sera era galvanizzato, euforico, eccitato. Franceschetti ha detto pochissimo sul suo conto ma ha fatto capire tanto.

Controlliamo le lune ed cieli.
Il 23 il Sole è entrato in Scorpione (simbolo da sempre legato al mondo delle corse), e Mercoledì è Luna Nuova. Berlusconi lo sa ed andrà quel giorno all'incontro con l'Europa dei draghi, dei (s)maghi consapevolmente.
Controlliamo la simbologia numerologica, soprattutto quando il rito è svolto in pubblico.

NonMiFermo

NonMiFirmo ha detto...

Il giorno 23.
I Trionfi dei Tarocchi sono 22, compreso il Matto che non ha numero. Spesso è indicato con lo zero ma in realtà è "oltre" la numerazione.
La Kaballah invece ci indica il 23 (guarda caso "oltre" il 22) come il numero dell'insubordinazione scomposta al potere costituito (spesso finanziario), ai superiori. La ribellione irruenta al giogo mossa da invia, rabbia e avidità. Non sopportazione di una situazione subìta.
Anche nella Smorfia (che è italiana e non solo napoletana) ha un significato simile: la ribellione del pazzo. Il 23 è infatti 'o scemm', il corrispondente del jocker, il folle.
Simoncelli era la rappresentazione umana del giullare, oltre che caratterialmente anche fisicamente (capigliatura e voce). Pazzo ma infondo ben voluto. Era dentro ma fuori. Una follia dai tratti infantili e genialoide nel proprio campo.
Stoner, Pedrosa e altri si espressero proprio in questi termini, quando corri sei un pazzo. Lui rispondeva ridendo: la prossima volta fatemi arrestare.

il numero di gara: il 58.
Il raggiungimento di un obiettivo concreto e materiale.
Nella Smorfia è: il dono.

Per il rito sul 58 nel 23, intriso di valenze e rimandi, il messaggio è: il matto italiano donato (in sacrificio).

NonMiFirmo

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

X ANONIMO DEL 25/OTT/11, 06:25.

X quel che riguarda l uomo primo,
che io identifico come gli ARCONTI,
non sono certamente positivi,il loro scopo e non tornare in DIO intesa come COSCIENZA ASSOLUTA, xche si credono Dio loro stessi ho qualcosa del genere,e usano le anime
x la loro immortalità, una logica conseguenza della loro esperienza.
In questa situazione le anime vengono usate come una droga x fare
le esperienze piu truci,un po come quando noi vediamo un film senza x forza subire gli effetti reali.
Da qui, pero la presa sempre piu maggiore di elevazione delle anime di questo inganno e quando arriva in un punto di non ritorno gli arconti devono rasettare il tutto.

Ma questa storia sta x finire,xche a forza di rassetta i tempi di reazione delle anime e sempre piu veloce e quindi anche loro, alla lunga dovranno soccombere alla presa totale di coscienza delle anime,x poi tornare a casa.

x l altra domanda non so cosa dirti xche anchio non ho capito quali sono questi posti, sembrano codificati in modo recondito, ho qualcosa del genere,qualcuno altro ne saprà di piu di me, di questa storia.

CIAO.

Lapsus calami ha detto...

Non firmarti ma continua che e' estremamente interessante.

Paolino subito un post please,
se no' che state a fare
oltre che a raccontare delle fregnacce sul Salvatore ???

indovina chi? giochi mb ha detto...

Ciao Nonmifirmo,
sai che sembri proprio l'utente
FalceeMirtillo di youtube !?!

che dici c'ho 'ndovinato ?

Anonimo ha detto...

Segui con piacere anche tu FelceeMirtillo (Stefano)?

No, non sono il bravo e particolare F&M.

NonMiFirmo

Gozo ha detto...

Sembra tutto assurdo ciò che dici, Nonmifirmo, ma è davvero incredibile la serie di coincidenze (coincidenze?).
Mi hai quasi convinto.

Nicola

Anonimo ha detto...

Sempre a proposito di Simoncelli: c'e' da dire che diversi piloti soprattutto Lorenzo e Pedrosa lo vedevano come un pericolo, entrambi sono andati fuori pista per " colpa" sua in questo mondiale.
Io poi non ho capito se la strana traiettoria della moto sia stata determinata dalla volontà di Simoncelli di controllare la moto fino all' ultimo istante prima del contatto: perché se non ha capito male dalle immagini lui e' sotto la moto, potrebbe aver avuto un malore? Oppure la moto potrebbe essere stata manomessa? Verra' controllata?
Giupeppe

Anonimo ha detto...

Ciao Nonmifirmo..interessante quello che hai scritto. Se ti puo' interessare io ho visto il servizio del tg3 di domenica mezzogiorno...oltre alla miriade di fiori (rose e margherite)che ho visto in sti giorni, la conduttrice si chiamava Celeste Acquafredda e chi aveva curato il servizio su Simoncelli il nome non me lo ricordo ma il cognome si, che era Mezzatesta..inoltre sulla gazzetta sempre a riguardo scriveva filippo falsaperla l'articolo si intitolava un uomo in pace con la vita..altre cose una dichiarazione di Rossi che diceva che era come un fratello...quindi non era un fratello?
Ciao!

Anonimo ha detto...

ero perplesso, ma quando ho sentito che il funerale lo daranno in diretta in più televisioni tutto si è chiarito

Galeazzo Pomponio Gargiulo ha detto...

Simoncelli / Simonino / SIC ucciso dalla Rosa Rossa?

Molto probabilmente SI'.

Ad integrazione di quanto già osservto da altri lettori, vorrei ricordare:

1) sul ruolo di Valentino Rossi, che la forzatura è avvenuta anche da parte dello "stato". Ricordate l'accertamento dell'Agenzie delle entrate?
Conoscete un modo più efficace per ricondurre all'ovile una persona, che si era effettivamente allontana dall'Italia, che non sia il dirgli, da parte dello Stato: "è inutile che te ne vai, caro Valentino, noi ti troviamo e ti facciamo pagare tutto in Italia, perchè per noi non te ne sei mai andato..."
Conoscete la paura che può mettersi addosso una persona che minaccia di essere rovinata, sputtanata come evasore fiscale, messa sul lastrico dallo Stato?

... TO BE CONTINUED ...

Galeazzo Pomponio Gargiulo ha detto...

... TO BE CONTINUING ...

2) circa il modo con cui è stato causato l'incidente.

Diciamoci la verità, nessuno di noi lo sa, perchè le variabili in gioco sono così numerose che nessun cervellone sarebbe in grado di gestirle ... e allora questo, che sembrerebbe un elemento a favore della casualità dell'incidente, può invece essere letto - a mio avviso - come un elemento a favore della sua determinazione da parte di forze occulte potentissime e "soprannaturali".
Insomma, la fetidissima Rosa Rossa, che Io invito ad andare a dar via i ciàpp, senza tema di incorrere nella sua ira funesta!

Anonimo ha detto...

Sembra proprio la triste realtà...ah se solo fosse possibile fare un brainstorming!

ghost

Anonimo ha detto...

ALLUVIONE AULLA (provincia di MASSA-CARRARA).
Se prendiamo le lettere in comune

U L L + AA, abbiamo:

21 12 12, e 11

VI=6 + ONE=1 =7

Il sindaco è Roberto Simoncini.

Un assaggio dell'Apocalisse?

Nessuno

Anonimo ha detto...

no raga' questa è estrema:

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/11_ottobre_26/cantiere-yara-centro-commerciale-bergamo-1901945478684.shtml

lucsar ha detto...

strano cmq che non si trovi un video che riprenda l'accaduto da un angolazione diversa. Almeno io, finora non l'ho trovato, è sempre il medesimo ovunque che viene mostrato.

Anonimo ha detto...

anonimo23:18. ma che cazzo scrivi e conti?????????che livello di commenti,e qualche imbecille ti prende pure sul serio!

Anonimo ha detto...

anonimo 15:29 ti piace quello svitato di"nonmifirmo"e ti credi furbo per questo,invece hai il cervello di una gallina!

Anonimo ha detto...

I COMMENTI DI QUESTO POST SONO PIETOSI E PARANOICI,VI PAGANO PER DISTRUGGERE IL BLOG DI FRANCESCHETTI!!!

Anonimo ha detto...

questo post ha riunito tutti gli scemi del web!povero franceschetti,non ne potrà più di voi!

Anonimo ha detto...

l'ultima cosa su Simon-ino
nato a Cattolica,
ma sepolto a Cor(i)ano.
Non ti firmi ma sai un sacco di cose su questi rituali
"intrareligiosi".

Ovviamente se ci fosse qualche amico,conoscente,familiare
che legge questi post tutte
le piu' sentite condoglianze
e affetto: non c'e intenzione di speculare sulle disgrazie altrui.

RIP Marco

NonMiFirmo ha detto...

Provare perplessità verso la realizzazione di piani così complessi è naturale.
Ma c'è un motivo in questa reazione. Ed è nel tempo, il vero Tempio del rito.
Per il Sic siamo ancora nel periodo di fiamma, costituito dal periodo dell'esecuzione del rito stesso(fiamma azzurro-verde) e da quello appena successivo (fiamma giallo-rossa).
Fino a quando c'è fiamma è molto difficile riuscire ad avere l'occhio aperto. In questo tempo bisogna (s)forzarsi se si vuole vedere, come suggeriva Kubrick.
Si può aspettare ed arrivare alla consunzione del cero, ma questo farebbe il loro gioco. Da quel momento in poi infatti al cercatore interessato si opporrebbero solamente vestigia incustodite ed immobili al sentire la verità, nessuna resistenza attiva.

In questi giorni quasi tutti ritengono il sacrificio di Sepang impossible perchè troppo complesso, bene quante di queste persone oramai credono ancora alla versione ufficiale dell'11 settembre? Eppure era infinitamente più complesso da organizzare, eseguire e coprire.
Ma i coinvolti al vertice sono oramai del tutto disinteressati riguardo questa ondata di chiarezza a dieci anni di distanza.

Il cervello protegge la psiche ma al contempo per farlo la imbriglia nello stato mentale, mentendole.
Ecco perchè è così difficile, bisogna andare contro un sistema di autotutela.
Questo aspetto conosciuto viene abbondantemente sfruttato dagli organizzatori e dagli officianti del rito. Non permette infatti di capire quello che succede realmente innanzi all'occhio umano.
I celebranti sanno che durante tutto il periodo di fiamma chi osserva il rito non fuoriesce dallo stato mentale.
Questo permette loro di fare ed ottenere quello che si è fatto ed ottenuto da sempre.
Inoltre l'idea che il rito sia per chi vi partecipi operativamente è molto riduttiva.
Il rito ovviamente è per chi vi assiste, per canalizzarne la passione, passione che infatti non è "sulla" croce ma "per" la croce e quindi per chi assiste al sacrificio.
Occorre però avere le conoscenze e la capacità di canalizzare tutta questa energia emessa per poterla sfruttare.
La canalizzazione di quanto sfugge turbolentemente dai compatenti osservanti consente di ordinare i flussi caotici. Viene così a crearsi il delta di entalpia necessario alla trasmutazione e al contempo gli osservatori divengono asservitori.
Ma tutto questo ha un senso nel breve termine, la durata dei due periodi di fiamma è direttamente proporzionale all'energia raccolta.
E' in questi giorni che è stata provocata l'onda caotica attraverso il Sic, incanalata e sfruttata.
L'Italia è stata al centro delle questioni finanziarie mondiali negli stessi giorni, strozzata dagli eredi degli askenaziti sempre interessati ad un Simonino.
Il sacrificio sarà stato vano? O con la chiusura del martellamento catodico con il suo funerale la pressione sull'Italia finalmente cesserà per un po'? Il drago sarà soddisfatto?

NonMiFermo

Anonimo ha detto...

Ribadisco che non è per nulla così assurdo o troppo complicato scegliere una persona, una data, una località, una curva e mettere mano ad una macchina e ad un cinturino. Avere la certezza che riesca completamente è impossibile, ma che comunque qualcosa di mediaticamente coinvolgente succeda invece si. Se al contrario non fosse avvenuto nulla, tutto sarebbe passato e sarebbe stato un gp come un altro con un pilota di nome Simoncelli che si rialza nella via di fuga dopo una caduta.
Ma una volta che si centri totalmente l'obiettivo allora si impianta una celebrazione, dal momento dell'incidente in poi, dal crescendo rossiniano.

A distanza di tempo, lontano dal periodo di fiamma ripensando alla vicenda o leggendone qualcosa in chiave complottistica essa non sarà sentita così assurda. E' capitato tante volte, gli esempi sono innumerevoli.

Si potrà avere dubbi su teorie riguardo situazioni simili che continueranno ad accadere, ma non possiamo concederci di portare inconsapevolmente energia all'altare dell'olocausto. Se Enrico Letta auspica metaforicamente il ritorno alla costruzione delle cattedrali noi dobbiamo opporci con la distruzione del falso tempio vera prigione per la moltitudine e luogo rituale per l'élite.
Buona parte del lavoro di liberazione dall'inganno passa da questo processo. Il tempo-Tempio e lo zero.

NonMiFirmo

Anonimo ha detto...

Bentornato SOF ;)

Anonimo ha detto...

Non mi firmo, potrebbe esserci un collegamento con il pilota di Coriano e S.(Sarah)I.(Yara)C.(Carmela)? Grazie per un eventuale risposta.

Anonimo ha detto...

Ho potuto leggere solo ora i vari commenti inviati intorno alle 13 di oggi (fosse successo prima non avrei inviato i miei ultimi due commenti).
Mi dispiace se ho arrecato reale offesa a qualcuno ma ricordo che comunque non ho provocato io l'incidente, sia che la causa sia stata il caso e sia qualcos'altro.
Ho solo scritto di particolari che hanno colpito me. Non vorrei mai far nascere qui una discussione inutile su questo.

NonMiFirmo

EDOARDO ha detto...

Ma scusate, se la moto di Simoncelli fosse stata sabotata i 10 ingegnieri coi controcazzi del team non se ne accorgevano dopo' Paolo perchè non parli della Sinarchia? Ci fu anche una commissione parlmentare d'inchiesta in Francia nel dopoguerra.

Anonimo ha detto...

Nel mio commento di ieri non ho fatto neanche una minima insinuazione, essendo un appassionato di Cabala, ho semplicemente riportato la numerologia dell'evento.

Nessuno

Anonimo ha detto...

Siete degli sciacalli che, comodamente seduti sui propri divani, si divertono a trovare collegamenti privi di alcuna logica sulla morte di una persona.
O, addirittura, sul nome di una cittadina devastata da una frana.
Sciacalli, questo siete.
RR

jena plissken ha detto...

Non e' questione di sciacallaggio, ma di decodificare i riti magici
che vorrebero manipolarci emotivamente.
Questo e' lo scopo.
L'unico Sacrificio veramente Efficace ,Vivificante,Redimente e portatore di Grazia e
l'Autosacrificio di Cristo
sulla Croce e di conseguenza
nell'Eucarestia !!!!

Gli altri per quanto con cura e zelo preparati ed eseguiti, non sono che pallide imitazioni lontane miliardi di anniluce quando va' bene,o sacrilegi inspirati dall'Avversario nel peggiore.

Il problema e' che l'elite conosce molto bene i modus di funzionamento psicologici individuali e collettivi della mente umana e sfrutta i suoi normali meccanismi di difesa (come la rimozione,la negazione,lo spostamento ,ect)per occultare i riti.

Altrimenti non vedo perche' perder tempo su questo blog
se poi non siamo in grado di
leggere la realta' con piu' consapevolezza.

Anonimo ha detto...

Sarà sciacallaggio quello che si fa qui sul sito ma dopo un'abbuffata di tutta la giornata in questo momento su italia1 c'è uno speciale di chiambretti night dove Simoncelli è bello seduto con una felpa su cui pare proprio abbia un bel mazzone di rose rosse stilizzate mentre viene intervistato, mi hanno mandato un sms per segnalarmelo...la trasmissione è di prima dell'inizio del campionato.
Tante domande, anche sulla morte e sul casco.
Adesso però spero che qualcuno in malafede non se ne esca con la frase "seee adesso anche chiambretti quasi un anno fa sapeva che sarebbe succeso". Perchè invece la domanda giusta da farsi è, perchè proprio questa trasmissione mandano per lo speciale serale da dedicargli???

Un'altra cosa, varie volte vi lamentate che non ci sono più come una volta nei commenti persone che spiegano cose interessanti anche se a volte un pò forzate. Probabilmente è tornato SoF che qui è stato rimpianto da tanti e alcuni di voi che fanno??? lo ricacciano a calci. Complimenti.
Invece io penso che di certi discorsi vadano comunque presi i concetti generali che sono molto molto interessanti.

Anonimo ha detto...

Per chi ha seguito il simbolismo descrito qui sul forum, oggi dalla diretta e dai servizi che si vedevano sulla gazzetta era tutto un tripudio di quelli!

Paolo Franceschetti ha detto...

Ragazzi, non badate al commento di chi parla di sciacallaggio. Si tratta dei soliti dementi del Cicap e di straker enemy. Anche se il commento è anonimo, la firma si riconosce dallo stile inequivocabile e dagli argomenti sempre uguali.
Sciacalli è uno dei loro termini preferiti.
In genere poi dicono "sei uno sciacallo, con tutto il rispetto per gli sciacalli".
Ormai li si riconosce al volo anche se non si firmano.

Paolo Franceschetti ha detto...

Aggiungo che non so chi fosse questo simoncelli. Quindi non è perchè condivida o meno certi argomenti.
ma comunque dare dello sciacallo a chi fa congetture, anche quando fossero campate in aria, è lo stile tipicamente demenziale del Cicap.

tempo fa avevo scritto un post sullo sciacallaggio della TV rispetto ai delitti come quello di sarah scazzi, che intitolai sarah scazzi show. E puntualmente mi dettero dello sciacallo anche li.
Sono talmente abituati a dire sempre le stesse cose che talvolta sortiscono un effetto comico

Anonimo ha detto...

Ecco, vedi io non ho nulla a che fare con il Cicap, eppure la conclusione di Franceschetti è che io arrivi qui inviato dalle potenze oscure.
Ora chi legge potrà dire ancora una volta: ammazza che fichi questi, li smascherano al volo! Che ganzi!

E comunque, se questo che si fa qui è "decodificare riti magici" allora siamo proprio a posto, non c'e' che dire. A me sembra quello che diceva Eco nel Pendolo, con le mirabili connessioni delle dimensioni di un edificio sacro, che poi si rivelava essere.. l'edicola di fronte.
RR

Paolo Franceschetti ha detto...

RR, non ho detto che sei inviato delle potenze oscure.
Ma che usi le sesse argomentazioni di quelli di straker enemy e del Cicap.
Peraltro citi umberto eco, che è appunto membro del cicap.
Se non li conosci ancora ti invito a contattare straker enemy. Vi troverete bene insieme

Anonimo ha detto...

Egregio avvocato Franceschetti, colgo l'occasione per sollecitare una conferenza comune tra lei e Malanga per fare il punto della situazione attuale; specie se consideriamo l'evento cataclismatico del dicembre 2012.
Cordiali saluti

Anonimo ha detto...

Dopo aver letto i commenti di nonmifirmo posso dire di avere la certezza di conoscere la persona che lo ha usato per firmarsi.
Questo perchè io e questa persona abbiamo parlato come ogni tanto facciamo su skype durante i giorni del fatto e parte delle cose che mi disse le trovo pari pari qui.Seguiamo entrambi il sito di Paolo ovviamente. Tra l'altro posso dire x certo che non si tratta di sof.
Ci siamo consciuti diveso tempo fa attraverso un forum, mi avevano incuriosito le cose che diceva e lo contattai attraverso il forum per poter scambiare con lui delle mail. C'ho messo davvero tanto per riuscire a fare che si potesse fidare di me e aprirsi un pò.
E' una persona un po strana ma molto sensibile, ha una capacità innata nel trovare collegamenti e quello che ha scritto qui è nulla credetemi.Quando a volte si verificavano le cose che intuiva mi cadeva la maschella.Passa molto tempo su temi che all'apparenza sembrano lontanissimi dalle cose che poi scova,ha dei libri introvabili ma poi alla fine collega tutto. L'unica sua pecca è che è troppo sensibile alle aggressioni diciamo, non gli importa però che gli si dica pazzo, visionario o paranoico ma l'idea che possa far star male qualcuno con le sue analisi lo tocca molto. Infatto quando alla fine ho letto il suo messaggio di scuse ho avuto la certezza e la riprova che si tratta di lui.E' uno mite la mia compagna dice fin troppo dolce nonostante le sue passioni.
Se siete interessati anche voi ai temi proposti da Franceschetti vi converrebbe imbarcarlo su.
Gli ho appena scritto una email per avere conferma che sia lui e per dirgli di fregarsene e magari continuare.Purtroppo credo che pensi si sia verificato quello che pensava di questo sito e che mi ha detto un paio di volte in chat, è troppo aggressiva per lui l'area commenti.

Spero di poter vedere il video della confer quanto prima. Ero convinto sarei riuscito ad andarci questa volta invece nulla. Fai presto Oscillator.

Saluti
Carletto

marcelo mariani ha detto...

E’ di grande evidenza già dai giorni scorsi lo sgradevole comportamento della coppia Merkel-Sarkozy su cui è stato detto naturalmente tutto, e da tutti.

Voglio sottoporre all’attenzione queste mie osservazioni che di certo sono già in vario modo state elaborate e vedere cosa se ne pensa tra i visitatori su questo blog.

Vediamole: a) Il cavaliere per la prima volta ha incassato o canalizzato, al di là delle scontate precisazioni di ogni parte, una sostanziale forte solidarietà di tutto il nostro Paese giustamente offeso da ironie meritevoli di un incidente diplomatico. b) Come non collegare poi la lettera inviata ieri 27 ottobre a Von Rampuy e Barroso rispettivamente presidenti della Commissione europea e del Consiglio europeo, e che ha incassato pareri favorevoli a livello europeo a cominciare dal Presidente di turno del Consiglio europeo Tusk; c) Lettera definita anche come libro dei sogni, ma dico anche di nuovo di fregature per i giovani, basti pensare a quelli di loro che riusciranno ad avere un lavoro ma con pensionamento (per ora) a 67 anni dei giovani che lavorano o meno ma che ora saranno più esposti alle strategie antisindacali; d) Dice il Nostro “abbiamo fatto meglio e prima degli altri paesi…”; e) Un vero e proprio “vedetevela voi qualora mi costringiate a mollare”; f) Lettera da taluni commentatori politici definita “l’essimo patto col diavolo” visto che si tratta di promesse non proprio belle, ma anche di fregature per tutti noi perché il presidente ha promesso quanto spetterà all’Italia degli anni futuri attuare, molto ben sapendo lui che tra un po’ deve lasciare…

E a proposito di questo patto, lettera e consenso, che io vedo come un gigantesco terribile rito europeo, mi è venuto spontaneo, pensando naturalmente a Gabriella Carlizzi, collegare tutto questo grande gioco berlusconiano, tutta la veglia notturna e diurna dei Palazzi Ghigi e Grazioli, alla contestuale “veglia notturna e diurna” di Ponte Milvio a Roma sin dalla mezzanotte, da parte di migliaia di giovani in fila in occasione dell’apertura del nuovo punto vendita Trony, in fila per acquistare i simboli della mediaticità che ci governa: telefonini, pc, videogiochi, tv… pensate un po’, ciascuno di loro ha speso migliaia di euro “ma ne ha però risparmiato altre migliaia”!

marcelo mariani ha detto...

L’intera Roma Nord bloccata per tutto il giorno in un sabba infernale così come lo era stata nei giorni scorsi per l’alluvione, e in uno degli stessi luoghi. Tutti a riflettere sull’evento, su Trony e sui giovani, decine di migliaia di giovani allegri e felici dei nuovi giocattoli. Decine di migliaia di automobilisti e lavoratori che maledicevano Trony, l’evento, i vigili, il sindaco… e per una volta tanto non il governo. E i poveri vigili ad affannarsi e il sindaco Alemanno a scusarsi lui ancora una volta e Trony ben soddisfatta a dire che pagherà gli straordinari ai vigili…

Il messaggio lanciato? Ma i giovani italiani stanno tutto sommato bene e dispongono ciascuno con larghezza di somme pari ad un mese di stipendio da poter spendere tutti assieme in un solo genere di acquisti di cui peraltro hanno già la casa piena, quindi hanno di che mangiare, vestirsi, pagare l’auto… L’Europa ci ha apprezzato… La maggioranza è più forte poiché il colpo da maestro l’ha fortificata predisponendo allargamenti di consenso… Il cavaliere è per qualche giorno ancora (questo il patto col diavolo sempre precario) solidamente in sella ha incassare il successo e dettare condizioni e valutazioni. Tutto in un colpo solo.

Tralascio qui di approfondire le connessioni con l’altro contestuale evento, già largamente affrontato sul blog. Anche qui di nuovo di decine di migliaia di persone, questa volta di ogni età, che hanno vissuto un’altra lunga triste veglia ma di tutt’altro genere, volta ad onorare il giovane Marco Simoncelli anche lui cavaliere, che però è morto in sella per una sua passione pulita, e con il suo triste evento di fatto accompagnare nelle date dei diversi momenti qui rappresentati, i risolini all’italiano cavaliere, le promesse, il riscatto e le scuse all’Italia, il riposizionamento del cavaliere in sella al centro della scena…

E tralascio qui di approfondire di chi è DPS Group o il gruppo Gre cui fa capo Trony e se quali collegamenti ha eventualmente imbastito, poiché tra i frequentatori del blog vi sono vari supersegugi.

Programmi, lettere, sogni e fregature costituiscono ancora una volta la salsa con cui il cavaliere condisce tutte le pietanze. Un vero grande fratello sul Trony!

Anonimo ha detto...

In mezzo a tanti decerebrati almeno "non mi firmo" dice la Verità,ma perchè è sicuramente un massone- esoterista. Il sacrificio di un ragazzo pulito come il Sic, grida vendetta e ira da parte di DIO, come tutti gli altri "sacrifici".Il problema caro "non mi firmo" non è fare sacrifici al drago,come lo fanno questi indemoniati(ti auguro vivamente di nn appartenere) ma è ottenere un rinnovamento spirituale secondo quanto dettato nel vangelo di S.Giovanni al cap.3 che conoscerai benissimo.Cristo invita a ricevere lui, ma i dannati ricevono un altro nel proprio nome(Giovanni 5,41-43).La conoscenza dell'esoterismo porta a distrarre il credente cristiano dal suo compito originario:pregare e vegliare con lo Spirito Santo.Ti dico, caro non mi firmo, e ciò vale per tutti, che verrà un giorno vi troverete a bussare e spingere per entrare nel Regno dei Cieli, ma Cristo vi risponderà:Non vi conosco.
Ancora per poco tempo, e i disastri della terra vedrai che effetti faranno....grazie al tuo drago....
un umile servo di DIO

Anonimo ha detto...

A proposito di centri commerciali. Il 26 ottobre è stato inaugurato, con la solita ressa di gente già evidenziata per Trony da Mariani, "Il Continente" a Mapello. Cosa c'entra voi direte... Ebbene c'entra, eccome. In quello che una volta era il cantiere del nuovo centro commerciale si trovarono tracce della povera Yara Gambirasio. Scomparsa il 26/11/10, ritrovata il 26/2/11. Tre volte ricorrere il numero 26 in questa storia: e dove forse si è consumato il delitto ora sorge un tempio del consumismo, inaugurato, appunto il 26/10/11. Leggete qui, dal Corriere della Sera:
http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/11_ottobre_26/cantiere-yara-centro-commerciale-bergamo-1901945478684.shtml

Ma c'è di più: prestate bene attenzione alla foto che correda l'articolo. E' l'ingresso del nuovo centro commerciale, con colonne di colore rosso che svettano in primo piano. Quante sono? Nella visione prospettica della foto se ne vedono 9, ma sicuramente sono di più. Potrebbero essere 12? Se così fosse la cosa sarebbe molto inquietante. Infatti, leggete qui:
http://morolandia.wordpress.com/2009/08/24/berlusconi-e-i-riferimenti-massonici-a-villa-certosa/

E' l'intervista ad un esperto, il professor Marcello Fagiolo, professore di Storia dell’Architettura all’Università La Sapienza di Roma, esperto italiano di simbologia dei giardini e autore del volume ‘Architettura e massoneria: l’esoterismo della costruzione’.
Il prof. Fagiolo scrive a proposito del mausoleo funebre che Berlusconi s'è fatto costruire. Occhio al numero delle colonne...

Anonimo ha detto...

Riporto integralmente l’articolo apparso oggi sul Corriere dello Sport a firma dell'inviato Paolo Scalera. Che dire? Senza parole.
Quel destino di Marco in una rosa rossa.
Il mistero di un fiore appassito e i rimpianti del padre "L'ho cresciuto con i video nel mito di Villeneuve".

Dall’inviato
Paolo Scalera

CORIANO - E' piena di gente la casa sulla collina di Paolo Simoncelli e sul tavolo della cucina c'è una crostata fatta in casa e nell'aria un buon profumo di caffé. fuori nemmeno il cielo plumbeo nasconde il verde del prato e l'arancio autunnale delle foglie degli alberi. Stessimo aspettando il ritorno di Marco e Vale, dopo un allenamento alla Cava, magari sporchi di fango, sarebbe una gran giornata, ma la realtà è che la famiglia di Sic si prepara a dare l'ultimo addio al figlio prediletto e non è pronta. E come potrebbe? Per esserlo dovrebbe aver già imparato a pensare al futuro senza di lui, mentre Paolo è ancora al passato prossimo, a Sepang, al momento dell'incidente.
"Quando me ne sono reso conto - racconta - ho inforcato il motorino, che era lentissimo e sono corso alla curva 11. Me ne vergogno, ma fino all'ultimo ho sperato che fosse un altro pilota...."
Era Marco, invece. Marco il generoso, rimasto aggrappato alla sua Honda sino all'ultimo nel tentativo di rimanere in piedi e continuare la gara.
LEZIONE DI CORAGGIO - "Gli ho insegnato a non mollare mai - riprende Paolo - e fin dalle minimoto gli dicevo: "Non mi importa, anche se sei ultimo devi lottare per arrivare penultimo!" Io ero cresciuto nell'ammirazione per Gilles Villeneuve per il suo coraggio e mi ero completamente lasciato ammaliare dal suo mito, alimentato in quegli anni da Marcello Sabbatini, il direttore di Autosprint. Per quello avevo comperato tutte le videocassette che avevo trovato e Marco le guardava e riguardava, continuamente, tanto che a un certo punto Rossella, la madre, era stata costretta a togliergliele, perché era diventata quasi un'ossessione".
Ecco l'origine della determinazione di Sic. Si era nutrito del mito di Gilles. Il pilota che ancor oggi i piloti della F.1 ricordano come esempio di determinazione e coraggio.
"Lo ricordate? In quel periodo fu creata una rosa rossa in suo onore. Aveva i petali come di velluto ed io la comperai e la piantai nella casa che allora avevamo a Riccione. Era bellissima e quando ci trasferimmo qui la portai con me. Riprese benissimo, su questa terra e per anni è stata proprio qui, fuori dalla porta. Poi quest'anno è morta, senza un motivo. Si è seccata".

segue

Anonimo ha detto...

segue

DISEGNO DIVINO - Cerca segni, premonizioni, Paolo Simoncelli, nella giornata dell'ultimo saluto al figlio. Quasi come se un qualsiasi segnale potesse aiutarlo ad accettare una perdita che dentro di sé considera ancora incomprensibile. Un disegno, una via tracciata da una qualche divinità, sarebbe un viatico perché fornirebbe una spiegazione. Così nascevano le tragedie greche che spiegavano i drammi degli uomini attribuendoli alle capricciose divinità che dimoravano sull’Olimpo. Può essere? C’era, in cielo, domenica scorsa a Sepang, qualche dio irato per il sorriso del Sic o qualche dea gelosa della bella Kate?
Paolo Simoncelli non lo sa. Sa solo che vorrebbe una spiegazione. “Lo hanno tradito le gomme, che ci mettono troppo tempo per entrare in temperatura”, punta l’indice. Poi scuote la testa, forse gli sembra troppo semplice. E ritorna al momento in cui si è reso conto che Marco non ce l’avrebbe fatta.
“Gli ho preso la mano, l’ho chiamato, ma lui non rispondeva, così ho compreso di averlo perso. Mi vergogno a dirvelo, ma quando mi sono reso conto che Marco era morto ho pensato a donare i suoi organi non per aiutare qualche sfortunato, ma perché volevo che qualcosa di lui vivesse, che gli sopravvivesse”.
E’ un peccato di cui pentirsi? Pensiamo di no, ma Paolo ieri cercava semplicemente una assoluzione per qualcosa che non avesse commesso. Forse semplicemente per aver lasciato seccare un cespuglio di rose rosse, che ora fuori alla porta è solo un cespuglio grigio, che però un dio giardiniere potrebbe far rifiorire. Su un’altra terra, oltre il verde del prato e l’arancio autunnale delle foglie degli alberi.
Riproduzione riservata

Anonimo ha detto...

Qualcuno dovrebbe ripensare alle offese che ha fatto e riconoscere un grande intuito a Nonmifirmo.
Capì tutto quando ancora non c'era quasi nulla.
Ecco un paio dei tanti articoli che da stamattina riempiono il web spudoratamente zeppi di riferimenti.
Purtroppo vengono loro la firma ce la mettono eccome.

Morte Simoncelli, spunta il mistero della rosa rossa…

MORTE SIMONCELLI – La morte di Simoncelli è accompagnata da un mistero o semplicemente da una concidenza. Protagonista del fatto una rosa rossa che Paolo Simoncelli aveva comprato in onore di Villeneuve, pilota di Formula 1 scomparso tragicamente (come il figlio) in pista: «Lo ricordate? In quel periodo fu creata una rosa rossa in suo onore - racconta Simoncelli senior ai quotidiani sportivi – Aveva i petali come di velluto ed io la comperai e la piantai nella casa che allora avevamo a Riccione. Era bellissima e quando ci trasferimmo qui la portai con me. Riprese benissimo, su questa terra e per anni è stata proprio qui, fuori dalla porta. Poi quest’anno è morta, senza un motivo. Si è seccata».

http://www.milanlive.it/2011/10/28/morte-simoncelli-spunta-il-mistero-della-rosa-rossa%E2%80%A6/

http://www.mister-x.it/notizie/ultime_oggi.asp?id=1131899&ultime_notizie=Quel%20destino%20di%20Marco%20in%20una%20rosa%20rossa&category=Sport

e anche
http://www.corrieredellosport.it/moto/motomondiale/motogp/2011/10/28-201233/Quel+destino+di+Marco+in+una+rosa+rossa

Anonimo ha detto...

Il problema dei fanatici cristiani è che non vedono al di là del loro naso e ragionano come se esistesse solo il cristianesimo.
E chi la considera una religione come ce ne sono tante che fa a parte farsi cascare le braccia leggendo di certi commenti che si compiacciono di eventuali apocalissi, vangeli di san Giovanni, Veri Dei incazzosissimi con tanto di rivelazioni assortite ( la rivelazione di san Giovanni è sempre un best seller, quando si tratta di salire sul palchetto a predirre la fine del mondo partendo dal presupposto che " io ho ragione, chi non la pensa come me no e morirà in braccio a Belzebù " )?
Mi sembra un pò invasata e riduttiva, come visione.
E tanto fanatica quanto intollerante.
La visione di uno che conduce una vita sfigatissima e spera di rifarsi sulla rovina degli altri che sotto sotto invidia e nei confronti dei quali è pieno di rabbia.

ps. Scritto questo trovo che i commenti di nonmifirmo siano interessantissimi.

Anonimo ha detto...

Ma perche secondo voi berlusconi abbia detto sic transit gloria mundi? Pur sapendo che gente come noi facesse 2+2..ci avvertiva?

Anonimo ha detto...

XANONIMO delle ore 19.34
Nei commenti non vi può essere alcuna invidia,in quanto non si possono certamente invidiare i modi di vivere da arroganti e superbi, solo perchè, magari si ha un buon conto corrente e sul quale gente come te fa completamente affidamento. Nè si può provare piacere di fronte alle catastrofi generate dagli uomini peccatori che hanno rinnegato il DIO GESU',il Suo messaggio di AMORE.Io non ho alcuna ragione, ma la Ri_velazione è reale e ha ragione,sono un piccolo amplificatore e te che la rigetti ne sarai protagonista attivo: è inutile che corri, come i mass media, con questo "fanatismo cristiano" riempiendoti la bocca, ricordati che sei un uomo che un giorno o l'altro dovrai presentarti anche te al Tribunale di GIUSTIZIA dell'Eterno, ti piaccia o no, nonostante il tuo conto corrente. Forse ti risuonano male le parole della Bibbia, ma se fossi credente, se mostrassi Amore e rispetto per il prossimo non ti esprimeresti con quei termini usati;magari rivedi meglio il concetto di fanatismo e guarda, magari lo applichi senza accorgertene, quando esprimi concetti. Abbi cura di te. Ti voglio bene anche se non ti conosco!un umile servo di DIO

Affaticato dalla vita ha detto...

Non firmarti ma continua a postare le tue opinioni senza
nessun timore !!!
A me' personalmente i tuoi
commenti sono apparsi da subito azzeccati.
Anzi ti diro' di piu':
la vera utilita' sarebbe di postare qualcosa prima che il
rituale sia messo in atto
(anche correndo il rischio di passare per pazzo o visionario)e farlo girare.
Io sono convinto per es. che
il video in 15 parti in tedesco "Das MegaRitual"
(probabilmente messo in rete da qualche fazione avversa) ha evitato una carneficina alla cerimonia inagurale della FIFA WOMAN WORLD CUP quest'estate allo
stadio olimpico di Berlino.

Per me' un' azione preventiva prima e decostruttiva durante e dopo
i rituali e' l'unica cosa che abbia un senso fare.
L'ultima cosa necessaria che e' pero' poi la prima
ed imprescindibile e' la Conversione personale,la preghiera e l'apertura del cuore a Gesu' e Maria e una certa regolarita' nei Sacramenti.


Quindi continua a postare
finche ci sara' data l'opportunita' di questo spazio !!!

Anonimo ha detto...

Dunque ho appena finito di parlare via skype con "nonmifirmo" dopo che l'ho visto online quando ritornato a casa ho acceso il pc...abbiamo parlato un paio di orette buone.
Gli ho suggerito di lasciarci altri commenti o di iscriversi finalmente al forum di Franceschetti,ma dice che non ha altre cose interessanti da aggiungere a quelle che ci sono...invece non è vero perchè per esempio ha trovato un bel numero di altre anomalie che lui chiama invece che coincidenze sincronenze, su Simoncelli.
Gli ho chiesto se ha letto gli ariticoli di oggi (uno gliel'ho mandato pure io) che mescolano Simoncelli con le rose.
La sua teoria su questa cosa degli articoli non so se ho capito bene ma è che pensa sia addirittura troppo spudorata,in pratica pensa ad una specie di appropriazione indebita...che non siano stati loro in poche parole ma che vogliono far sembrare così!E ha iniziato a spiegarmi perchè questo,cosa che io nno ripeto primo perchè è molto tardi e secondo perchè probabil nn sarei capace e direi qualche stronzata.

La cosa che lo ha scosso è aver azzecato una cosa così,io ne sono testimone perchè lo disse anche a me e c'era pure la mia fidanzata presnete. Andò così io lo avevo chiamato vedendolo connesso per chidergli un parere sulla morte di Gheddafi ucciso il giorno prima e lui invece mi parlò di questa frase di Berlusc che sembrava senza senso come buttata li ma che i giornali continuavano a mettere in evidenza accusandola di non sense.Lui legò le cose quando vedendo un tg vide la notizia delle prove libere del venerdi in Malesia...mancavano ancora 2 gg al gp!

"sic transit gloria mundi" che forzando un pò lesse come "Sic (trasmormato in nominativo,Simoncelli) passa attraverso la gloria del mondo intero", io ho fatto latino e mi spiegò e capii che al massimo avrebbe dovuto essere "sic transit gloriaM mundi" con la "m" anche se il latino in forma orale in questo caso prevederebbe anche la caduta della "m di gloriam per facilitarne la pronuncia e visto che B. lo disse oralmente e poi venne riportato potrebbe starci.
Mi disse che comunque questa imperfezione lo tranquillizzò per un pò fino a quando non pensò che proprio quella "m" caduta fosse la M di Malaisya (malesia),luogo deputato per la caduta appunto.Mi disse allora che fece un controllo sui rituali in Malesia e trovò una tribù che dopo secoli forse ancora praticava il taglio della testa come rito sacro.La testa di quel pilota onn passava certo innosservata tra l'altro. Il resto lo avete letto nei suoi commenti...il 58=il regalo,il dono...il 23=il folle...la pista di Sepang dove vinse il suo unico titolo del mondo,quindi vissuta con una emozione paricolare dal pilota. Quando nonmifirmo parlava dei 2 numeri era quasi rassegnato in cam perchè diceva che se c'è corrispondenza dei numeri così come sono senza fare somme o altri giochetti + o - strampalati spesso è una esecuzione pubblica o dalla forte valenza pubblica.E infatti parlammo dei tanti casi del passato con questa caratteristica.
Diceva le altre possono essere coincidenze ma le corrispondenze numeriche e astrologiche quelle no,parlando un bel po delle lune e della cabalah e di cose che ora non saprei ripetere correttamente,molto sprattutto della cabala popolare italiana la Smorfia altrettanto valida e soprattutto per i casi italiani.
Io ero naturalmente colpito da tutto questo ma onestamente credevo fosse un pò sbroccato,gli dicevo infatti ogni tanto prendendolo un pò in giro bonariamente "si ma dai questa è impossibile...una cosa così studiata e raffinata...qualcuno la dve poter capire,invece questa è impossibile da capire...non succederà mai dai" e lui rispondeva "speriamo, speriamo davvero sia come dici!!".

.....
Carletto

Anonimo ha detto...

Quando poi la domenica mattina seppi del fatto avvenuto gli mandai subito una email...potete imaginare come!!!Non riuscivamo a crederci con la mia fidanzata! Lui mi rispose in email solo con due cose :
il link di un titolo di quella domenica mattina "Berlusconi usa la carta jolly" del sito di finanza dal nome simbolico, (se è ancora attivo il link velo metto qui)...guardate la data e l'ora
http://www.wallstreetitalia.com/article/1243039/politica/ue-berlusconi-gioca-la-carta-jolly-la-riforma-delle-pensioni.aspx

e poi mi aggiunse una foto del Sic di tempo fa che davvero guardandolo bene sembrava un jolly!con la tuta tutta di vari colori accesi e i capelli sparati in aria.
Un jolly che avevano fatto passare attraverso la gloria del mondo! La cosa avvenne in mondo visione in diretta infatti!!


Dopo tante miei email mi rispose solo il giorno dopo mandandomi solo una email che poi ho saputo aveva già inviato pari pari ad altri con una serie di link...che nn sto a mettervi per non appesantire dico solo che erano

un paio sulla morte di daijiro kato avvenuta anni fa nella stessa categia la motogp ,pilota che correva per la stessa scuderia di Simoncelli,il team Gresini.Pare fu un incidente dovuto a un guasto meccanico dovuto all'acceleratore rimasto tutto aperto,poi la cosa si chiarì in parte...la polemica dei dati e sui fimalti.
uno con una intervista a Agostini sull'incidente.

poi una frase...la copio incollo:
Marco=Merkel(germania) Simoncelli-simonino=Sarkozy(askhenaziti e francesi)
un link sulla quesiotne finanziaria dei paesi dell'eu
e uno su San Simonino.

e infine alcuni allegati di pagine di alcuni libri che onestamente non ho ancora letto.


Poi in serata lessi il suo intervento sul blog di Franceschetti e capii che non poteva che essere lui,nonmifirmo.Nei commenti successivi ne ebbi la conferma e pensai che forse cercava di parlare di questa cosa nel sito di Paolo magari per una qualche forma di supporto o collaborazione.

-----------------
Ho scritto tutto questo perchè più di un'ora fa quando abbiamo chiuso gli ho chiesto il permesso di spiegare meglio questa cosa della sua intuizione che io trovo letteralmente incredibile.
Ripeto,provate a immaginare quando ci siamo alzati la mattina di domenica e abbiamo visto la notizia in tv!!Provate a immedesimarvi!!!
Allucinante.Se è una coincidenza, questa è La coincidenza!

La chiudo qui è tardissimo e sono distrutto,buona notte.

Carletto

Anonimo ha detto...

il link di un titolo di quella domenica mattina "Berlusconi usa la carta jolly"

il titolo è "UE:Berlusconi usa la carta jolly" è ben diverso, quell'ue aggiunge molte cose.

Anonimo ha detto...

Anonimo 21:41. Il tuo commento mi ha suscitato il tipico disgusto e rabbia che mi creano i fanatici, BIGOTTI e IPOCRITI credenti, sostenitori delle tre principali religioni monoteiste, ossia: la cristana, l' ebraica e l' islamica. Siete persone probabilmente manipolate fin dalla infanzia, INCAPACI di pensare AUTONOMAMENTE; siete vittime INCONSAPEVOLI del PLAGIO attuato ai danni dell' umanità da parte di alcuni SADICI FURBASTRI che volevano ottenere privilegi, ovvero stare seduti su dei troni e fare LAVORARE gli altri! Che coloro che si trovano nella posizione di sfruttatori cerchino di accreditare l' ingiusta realtà che hanno costruito è, se non altro, più legittimo di quelli che nella posizione di sfruttati la giustificano; il che rende VOI maggiormente COLPEVOLI. Come potete non VEDERE, non CAPIRE l' inganno così EVIDENTE. L' ideologia che governa il mondo, creata UNICAMENTE da "queste religioni", e AUTORIZZATA dal loro "dio di MERDA" con i dieci comandamenti, è l' ideologia della PROPRIETA' PRIVATA, poichè nel comandamento "non rubare" è implicito tale concetto. S. Paolo ed anche il resto del nuovo testamento non contestano la schiavitù dal punto di vista giuridico ma la considerano un dato di fatto: c' era, c' è e sarà. Ciò su cui il cristianesimo insiste e l' uguaglianza dello schiavo e de libero di fronte a dio. In numerose lettere sia Pietro che Paolo raccomandano agli schiavi l' obbedienza, NON PREDICANO LA RIVOLTA. In una lettera a Timoteo s. Paolo esorta gli schiavi ad essere SOTTOMESSI in TUTTO ai loro padroni: li ACCONTENTINO e non li CONTRADDICANO, non RUBINO ma dimostrino fedeltà ASSOLUTA per fare onore in tutto alla DOTTRINA di dio nostro"salvatore". Perchè per i cristiani gli uomini erano uguali ma di fronte a dio non di fronte all' autorità terrestre. Ai cristiani importava di più la "salvezza dell' anima", poi come si muovevano i corpi in questa terra non è che gli interessava più di tanto. E continua, quello stronzo di s. Paolo: "Quelli che si trovano sotto il giogo della schiavitù trattino con ogni RISPETTO i loro padroni. VERGOGNATEVI, NEMICI DELL' UMANITA', INTRALCIO DELLA LIBERTA' E DELL' UGUAGLIANZA !!!!!simulatori, CRITIANI dei miei STIVALI !!!!!!!!! Lilith

Anonimo ha detto...

ciao lilith,

solo per informarti dai un okkiata alla struttura piramidale alla religione spirituale buddhista.. dai un okkiata a questo..

http://www.freewebs.com/destroyilluminati/thecosmicmind.htm

le implicazioni di quello che dice questo ragazzo sono apocalittiche!!

ciao

Anonimo ha detto...

anche lilith è nel club di chi sa tutto, buon per lei

Anonimo ha detto...

Toh la riservata del 92
http://gaetanosaya.org/?p=1938

Anonimo ha detto...

Anonimo 22:35. Tu, invece, a quello di chi non sa e non capisce un emerito cazzo !!! Lilith

Anonimo ha detto...

Buoni bimbi , buoni...

Anonimo ha detto...

@Paolo Franceschetti
d'accordo paolo, non diciamo sciacallare, diciamo speculare.
ridurre la complessita' degli eventi e della vita ad un paio di calcoli inficiati di esoterismo spiccio, pretendendo di dare risposte banalizzando la morte di uno sportivo.e fosse solo lui.
praticamente tutti gli omicidi incidenti che accadono in italia sono evidentemente per alcuni opera di chi tanto bene descrive il dottore. puro esercizio ludico, messi gli hobby nel cassetto, si inizi a fare ricerca seria ( se e' la ricerca della "verita'" che si vuole). questi fatti, sempre per alcuni, accadrebbero perche' il disegno mostruoso di alcuni ha deciso cosi'. quindi,e le prove? Lei avvocato se la sentirebbe di entrare in un tribunale a denunciare la mostruosita' che va scrivendo?di proporre ad un giudice delle prove che sarebbero date, numeri, coincidenze, aderenze, gli altarini, insomma, le cose per imbastire un bell'articolo su "cronaca vera". e lo sa bene. il male e' quando queste torie diventano ossessione e un cattivo filtro interpretativo che porta solo ad una paralisi della logica.
tutto qui.

Anonimo ha detto...

In effetti Berlusconi ha avuto davvero una settimana anomala.
In questi giorni anche la questione della frase sulla moneta euro anche se poi ha rettificato quasi subito.
Anche quella frase sul lider libico aveva creato una insipiegabile polemica facendola diventare molto evidente.
La teoria su MArco Simonocelli la mente la rifiuta ma gli ariticolo sono inequivocaboli,si parla di lui in un mistero della rosa rossa.

Vi chiedo potrebbe essere che manco i giornalisti sanno se c'è qualcosa dietro e usino articoli e titoli come questi per per chiedere conferma?
Cmq le spiegazioni di nomifirmo sono molto interessanti,intervieni più spesso.

Anonimo ha detto...

povero SimonCELLI, pure lui gettato nel calderone insieme alle Rose.

Anonimo ha detto...

Sei libera di fare ciò che vuoi, come dice il tuo maestro Crowley.Se mi consenti, dopo gli epiteti gratuiti enunciati,ti consiglierei caldamente di studiare le prove dell'A.T.(gli ebrei molto più seri lo hanno già fatto) e del N.T, che artatamente sono state nascoste affinchè tanti polli del tuo rango, non credessero al messaggio divino della Bibbia, ma a quello di Crowley. Sai, ognuno di noi ha un hobby nella vita, io sto coltivando questo, è gratuito e parla di Amore, sono un idealista fregato in testa, non mi piace soverchiare il prossimo è più forte di me, può darsi anche che un domani tu abbia ragione(ipotesi alquanto remota), ma pensa un pò se si adempiranno tutte le parole scritte nella RI_velazione.... non credo che ti divertirai più di tanto, (in quel caso ti consiglio vivamente di una buona scorta di mutande per un ricambio immediato..fidati, ne avrai bisogno); in un passo dell’Apocalisse è scritto che gente come te, intollerante e ribelle a DIO chiederà alle montagne di coprirvi dallIRA di DIO che sta per venire: ah!già :forse queste parole ti portano sfortuna? Nn ti preoccupare x questo, S.Paolo che hai nominato diverse volte cita una frase molto semplice:il salario del peccato è la morte....eterna. Magari, se non vuoi leggerla la Bibbia, leggiti qualche libro di Blondet, o qualche articolo di don Curzio Nitoglia, don Giorgio Farinella, magari impari qualcosa di diverso da quello che sai. Ma perché t’incazzi se uno la pensa diversamente da te. Coraggio, il film deve avere ancora inizio.

Anonimo ha detto...

Premetto che sono molto titubante sulle spiegazioni offerte da nonmifirmo, nonostante debba ammettere che il discorso non sia per nulla campato in aria..

Volevo precisare che il cinturino del casco è fatto per resistere ad una forza pari a quella della capacità del collo di non staccarsi dal resto del corpo, onde evitare vere e proprie decapitazioni del pilota. In oltre il SIc era famoso per non mollare mai e già in più di un occasione nella quale la moto aveva perso aderenza era solito tentare il tutto per tutto appoggiando gomito e ginocchio per cercare di fare da cavalletto stabilizzatore e rimettersi cosi in pista, se avesse lasciato il manubrio probabilmente oggi sarebbe ancora vivo.
In fine l'ultimo particolare, che non è da poco se si vuole ottenere la morte del pilota a quella curva con effetto soffocamento, se Rossi ed Edwards fossero passati 2 secondi prima o dopo la dinamica dell 'ncidente sarebbe stata completamente diversa, molto probabilmente l' avrebbero scartato facilmente alla sua sinistra e lui si sarebbe fermato illeso nelle vie di fuga. Insomma, la tua storia è interessante e da approfondire, ma questi particolari mi lasciano molto scettico...

Miki

Anonimo ha detto...

che palle, avevo scritto tutto un bel commento in bello stilee non l ha pubblicato allora riassumo:

Le teorie di nonmifirmo sono interessanti, con una loro logica ma non mi convincono e vi spiego perchè.

Inanzitutto il cinturino del casco è fatto per resistere ad una forza pari alla capacità del collo di resistere ad una data trazione prima di staccarsi dal resto del corpo, questo per evitare l'effettiva decapitazione del pilota.
La manovra sfortunata che l ha portato a morire potrebbe essere anche dovuta al suo estremo tentativo di rimettere la moto in pista, cosa che per altro aveva già fatto in piu di un occasione..il Sic era solito in quelle occasioni provare con il ginocchio e il gomito a fare da cavalletto, se avesse lasciato subito il manubrio forse la moto avrebbe tenuto il suo consueto comportamento..scivolando a lato.
In fine l'ultimo particolare che cozza con le teorie di nonmifirmo è che se rossi ed edwards fossero passti 2 secondi dopo avrebbero potuto scartare facilmente sulla sinistra il povero sic che avrebbe concluso illeso la propria corsa nelle vie di fuga. Come si fa all interno di una gara a stabilire che un pilota debba morire per soffocamento o decapitazione, al massimo puoi provare a farlo cadere, ma anche li, prima che uno muoia cadendo in pista ce ne passa parecchio, quindi o ti assicuri che alla prima occasione il pilota venga investito oppure è un obbiettivo irrealistico..

Anonimo ha detto...

@Miki

è vero quello che dici ma,come dire, loro potrebbero fare un tentativo se va lo plateizzano altrimente niente ,come se niente fosse.
Tanto loro lo rendono plateale solo dopo che è avvenuto e quindi sembrano infallibili.Invece se non va non ne parlano.E nessuno sa niente.
Anche a Paolo hanno fatto gli attentati,mica ci sono stati giornali di tentato attentato.Se ci fosse rimasto secco avremmo letto qualche titolo che mischiava il suo nome coi loro simboli e/o rose.
La cosa particolare qui è che sembra che qualcuno abbia anticipato una loro mossa e fatto una previsione.Chi ci avrebbe mai pensato a simoncvelli!?E poi valla ad azzeccare!!
sembrava un delirio a leggerlo e poi sono usciti quegli articoli sulla rosarossa.
Vediamo se accade ancora che ci piglia e a quel punto o è una mente o un menbro dell'ordine che fa la spia!!!ciao

Anonimo ha detto...

"Lei avvocato se la sentirebbe di entrare in un tribunale a denunciare la mostruosita' che va scrivendo?di proporre ad un giudice delle prove che sarebbero date, numeri, coincidenze, aderenze, gli altarini, insomma, le cose per imbastire un bell'articolo su "cronaca vera"."
Mi sembra che in questo discorso sia presente una paralisi della logica, spiego perchè:ammettendo che tutto cio' di cui si scrive qui sia vero, allora dovremmo ragionevolmente ritenere che anche i piu' alti gradi del potere siano in mano all'organizazzione della rosarossa, quindi di conseguenza anche i magistrati; come chiedere al macellaio di risparmiare la mucca.

Kurt ha detto...

Non per contestare le interessantissime analisi di NonMiFirmo, che condivido in gran parte, tuttavia nella smorfia:

dono 12
dono gradito 39
dono ricevere 36
dono rifiutare 21

folle 24

e non 58 e 23.

Kurt

Kurt ha detto...

@Miki

Lady D si schiantò esattamente al 13esimo pilone del ponte dell'Alma, e l'autista viaggiava a più di 100 all'ora.
Tecnicamente per loro è possibile fare questo ed altro.
Non per niente sono "maghi".

Anonimo ha detto...

Partendo dal presupposto che avrebbero potuto tranquillamente provarci a farlo fuori ci sono comunque parecchi punti che non mi tornano nelle sue spiegazioni, se si afferma che la frase di berlusconi fosse riferita a Simoncelli si sostiene che il berlusca ne fosse a conoscenza e dovesse/volesse comunicare a qualcuno dell' imminente rito ai danni del nostro pilota, e già qui non se ne capisce il motivo.
La spiegazione del rito del soffocamento è fatta a posteriori a differenza di quella delle torri gemelle da te citata, per le quali il giusto ragionamento è; come hanno fatto 2/3 edifici in acciaio ad autoradersi al suolo? Dato che questo è fisicamente imposssibile deve esserci un altra spiegazione..tu invece hai cercato la spiegazione piu simile e affascinanre al tipo di morte occorsa a Simoncelli spulciando tra le varie possibilità. Insomma la sua ricostruzione è interessante però l'unico dato portato che sarebbe davvero importante è la frase del berlusca che è precedente al fatto, dato che tutto il resto è costruito a posteriori. Inoltre le possibiltà di causare la morte di un pilota in uscita di quella curva è talmente bassa che quasi basta da sola a screditare la teoria dell assasinio.

Anonimo ha detto...

@kurt

non voglio difendere Nonmifirmo le cui teorie non riesco a condividere in pieno seppur affascinanti ma i valori 23 e 58 dati da lui sono giusti,ho controllato sul Benincasa

23 Lo scemo 'O scemo

58 Il regalo 'O regalo

per quanto possa valere ho controllato anche su wikipedia
http://it.wikipedia.org/wiki/La_Smorfia

Anonimo ha detto...

@Franceschetti

tu che ne pensi di questa storia del povero Simoncelli,degli indizi di nonmifirmo e a questo punto della sua presunta previsione?

(rimanendo in tema col mess precedente sui numeri)
lo smorfioso

Anonimo ha detto...

il forum non è accessibile.
Solo a me o anche ad altri?

ERRORE 500


La pagina richiesta non è attualmente raggiungibile.

Anonimo ha detto...

Miskiamo per il pipistrello boris caduto.
Antony Salvo

Imitatio Bodhidharma ha detto...

Paolo perche' non fai un bell'articolo su questa storia di Simoncelli ?
Non la ritieni sufficentemente chiara?,o
interessante ? o sai che non devi parlarne ?

Oggi ,mentre ero sotto la doccia,ripensavo alla morte di questo ragazzo giovane e
improvvisamente
meditando sull'impermanenza
veramente ho compreso il
"sic transit gloria mundi";
e pensare che ci creiamo
tante paranoie.
Lasciar andare tutto !!!

Anonimo ha detto...

Occhio a Cassano. Un altro personaggio "al limite" nelle mani del "Drago"?

CDD.difendiamolademocrazia ha detto...

Nel blog del CDD Comitato Difendiamo la Democrazia http://www.paoloferrarocdd.blogspot.com/ tutti e sei gli spezzoni audio/video della intervista a RADIO IES e notizia sulla pubblicazione articolo di XTIMES di OTTOBRE 2011 n. 36 sulle vicende a monte denunciate circa Sette sataniche esoteriche a Cecchignola, coperture eccellenti , massoneria deviata e vertici deviati di corpi dello Stato.
...A.................. NOVEMBRE 2011 uscirà il secondo speciale da non perdere ed acquistare in edicola .
Una completa prima discovery ... che chiama a raccolta il paese contro le consorterie massoniche .. per una opposta trasversale alternativa democratica .

Inoltre :
CERVETERI Settembre 2011 Lo sai Organizzatori

IL VIDEO della implacabile ed oggettiva serena narrazione di cosa è stato occultato, di come è stato occultato e di che cosa sia la violenza dei poteri forti, del ruolo degli psichiatri, perchè e come arruolino parenti usando i loro gravi problemi e le loro dinamiche interne ,dell'organigramma massonico , della attuazione ...dei progetti MK ULTRA e MONARCH ...

Paolo Ferraro per la morte del "complottismo" e per la nascita di un grande movimento democratico che rifondi valori e prospettive, superando le vecchie distinzioni e separazioni ideologiche e costruendo una trasversale alternativa al TRASVERSALE MONDO DELLE MASSONERIE ed ai loro "progetti".

Anonimo ha detto...

Venghino siori vennnnnghino!!!

Tre al prezzo di due, sioriiii...che dico tre, dico quattro al prezzo di due, siori e siore!!

Vede siora, il magistrato antiaderente, siora! Cucini tutto ma non si attacca niente, siora!

Ultima offerta siora, radio ies, siora...x time siora, si siora vero originale complottismo siora...guardi siora ci metto su anche IL VIDEO della implacabile ed oggettiva serena narrazione di cosa è stato occultato siora...e giusto perchè è lei siora anche MK ULTRA e MONARCH, siora.

Arrivederci siora, e buona trasversale alternativa al TRASVERSALE MONDO DELLE MASSONERIE ed ai loro "progetti" anche a lei siora.

Anonimo ha detto...

questa mattina alle 10.32 un anonimo scrive:

Occhio a Cassano. Un altro personaggio "al limite" nelle mani del "Drago"?

e ora la notizia sul Corriere:
Cassano «è stato colpito da ictus ischemico»

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/11_ottobre_31/cassano-ictus-ischemico-1902007464478.shtml

Questa sera la repubblica titola:
Cassano, la prima diagnosi è ictus
Allegri: "Si dicono cose errate"

http://www.repubblica.it/sport/calcio/champions/2011/10/31/news/allegri_pre_bate-24205397/?ref=HREA-1

...le cose errate si riferiscono alle condizioni di salute di Cassano?!?!!

cmq, un anonimo profetico!

Vae

Anonimo ha detto...

vae la notizia era già uscita

Anonimo ha detto...

Sono l'anonimo delle 10:32 di ieri. E' vero la notizia del malessere di Cassano era già uscita quando ho scritto. Tuttavia non si conosceva ancora di quale tipo di malessere si trattasse. Ora si parla di ischemia, e siamo al secondo caso grave nel Milan a distanza di poco tempo: Gattuso ci vede doppio per un problema al sesto nervo cranico. Si tratta di due casi di grossa evidenza neurologica.
Il "Drago" (vedi Repubblica on line di stamattina) parla "di problema di carattere cardiaco e risolvibile con una piccola operazione".
Cassano farebbe bene a scappare via dal Milan al più presto!!!

Anonimo ha detto...

grazie a vibravito per i links della conferenza di verona del 24 luglio

vibravito ha detto...

Ho terminato l'elaborazione delle riprese relative alla conferenza del 23 ottobre, per quelle relative alle domande del pubblico conto di completarle il prox weekend.

Ecco i links.

MEGAUPLOAD
Conferenza 1°parte:
http://www.megaupload.com/?d=WL70SSH1
Conferenza 2°parte:
http://www.megaupload.com/?d=V2ECG5EM

YOUTUBE
Conferenza 1° parte:
http://www.youtube.com/watch?v=xGXjTk58vRw
Conferenza 2° parte:
http://www.youtube.com/watch?v=JlywYWWbzks

Anonimo ha detto...

grazie Vibravito!!!!

Anonimo ha detto...

conferenza di verona:
la discendenza riportata da San Matteo è tesa a dimostrare la paternità di Abramo,quindi paternità nella fede (v.1: Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo) mentre quella di San Luca arriva sino ad Adamo, quindi paternità secondo la carne per dimostrare la natura umana del redentore (v.38: figlio di Enos, figlio di Set, figlio di Adamo, figlio di Dio)
aggiungo: i razionalisti, come sempre davanti a difficoltà, negano ogni valore storico ai testi.
anche Vito Mancuso è un teologo, come tua mamma, e di cazzate ne dice a iosa. il tono con cui hai riportato la sua risposta:"è un mistero"e la conclusione a cui sei arrivato"ci prendono per il culo" sono da bar dello sport...
concludo promettendo che quando un massone, un satanista, capovolgeranno statue del budda per adorare il loro idolo solo allora avrò dei dubbi sul cristianesimo.
chiesaviva può rispondere anche a ciò che la tua mamma non sa oltre a tirare acqua al tuo mulino quando parli di massoneria ecclesiastica.
sei solo pigro o in malafede?

Anonimo ha detto...

stiamo parlando della stessa mamma che non sa niente di massoneria ecclesiastica?
Forse dovresti sbatterti a trovare un interlocutore migliore perchè fai la figura del mammone e perdi credibilità in tutto quello che dici.
o pensi che siamo tutti scemi?
o alla fine l'obiettivo tuo è lo stesso della massoneria...distruggere la chiesa cattolica? ripeto: quando i satanisti profaneranno budda mi farò venire almeno un dubbio.

Anonimo ha detto...

forse è per questo che non ti fanno fuori...servi alla causa...
scusa lo sfogo ma ieri sera mi hai fatto perdere un sacco di tempo. la prossima conferenza sparala all'inizio la perla di saggezza della tua mamma...mi faresti un favore. ciao e buona giornata.

Anonimo ha detto...

Beh Franceschetti, niente da replicare?

vibravito ha detto...

Pronto anche il video relativo alla parte delle domande del pubblico presente in sala.
Ecco i links.

YOUTUBE
http://www.youtube.com/watch?v=Jd6yX_moq7A

MEGAUPLOAD
http://www.megaupload.com/?d=VYT677W6

Anonimo ha detto...

Il vaticano sa, sa degli alieni è bellissima
per capire quindi simoncelli l'han mazzett perchè diceva che gli piace la piadina?

Anonimo ha detto...

E' singolare che, dopo la morte di simoncelli (SIC), in un circuito dalla valenza fortemente esoterica, oltre che denominato S.I.C. (Sepang International Circuit), la sua moto, diventata nera, sia data ad un certo Bautista = Battista. San Giovanni Battista è considerato il patrono di quasi tutte le ma.ss.on.e.rie. Se si pensa alla stranezza della morte del Sic, dei vari riferimenti alla ro.sa ro.ssa....fa pensare...a