venerdì 23 settembre 2011

Paolo Ferraro. Lettera aperta al CSM.



AL presidente del CSM

Al vocepresidente del CSM

A tutti i membri del CSM




Sigg.ri laici e togati del CSM, l’organo che deve tutelare l’indipendenza della Magistratura e la sua fedeltà alla Costituzione, molto di quello che è accaduto e accade è a mio avviso imputabile a disinformazione, qualche distorsione, ed una programmatica gestione del silenzio, che solo consente di colpire individualmente anche intellettuali, magistrati, persone di valore che toccano quello che Voi non potete non conoscere.

Il mio pensiero corre a Carlo Palermo, a Clementina Forleo, a Luigi De Magistris, Paolo Borsellino, Giovanni Falcone, e a tanti che hanno osato andare o indicare oltre quello che è a chiunque noto come il terzo livello.

La vicenda che è ormai nota a tutto il paese non è il caso di un Magistrato stranito.

Questo Magistrato era additato ad esempio e parlano per lui pareri, storia, riconoscimenti collettivi e oggi anche alcune consulenze, non certo fatte per argomentare sul suo stato di salute, ma per lasciare traccia clamorosa nella storia di una vicenda che sta delegittimando il CSM dinanzi a tutto il paese.

Come Voi non sapete, o sapete, nel novembre 2008 depositai una denuncia su fatti gravi appresi che avvenivano nella Cecchignola, a Roma.

Non avevo allora né le categorie, né i percorsi culturali che mi consentissero di inquadrare a fondo, non prevedevo reazioni violente, clandestine, organizzate.

Neanche immaginavo che si potesse tentare di far passare per folle, o disturbato, una persona che adempi va ad un suo dovere civico preciso in perfetta coerenza con la sua deontologia ed etica professionale.

Da innumerevoli dati, registrazioni audio, mail, sms, conoscenze dirette ed indirette emergeva un quadro che lascio a Voi giudicare.

Una setta esoterica, a copertura satanica, esercitava tutte le attività note a chiunque non chiuda gli occhi: vi partecipavano militari, ufficiali, alcune donne, ragazzini e un memoriale inequivoco è agli atti della V Commissione del CSM.

Se siete quello che la Costituzione Vi affida, pretendete di leggerlo.


Il quadro delle manovre utilizzate per tappare la bocca ad un Magistrato per bene, ha fatto emergere prima ancora che potessi classificarla, una realtà agghiacciante.

Non inverosimile, non incredibile, non velleitariamente indicata; ma certa, vera, poi man mano confermatasi.

Signori, militari di un Ordine, psichiatri deviati, pronti a coprire, magistrati intenti a delegittimare e oggi anche in particolare membri laici, di elezione politica, hanno insieme coperto ciò che emerge inequivocabilmente.

All’epoca fui sottoposto ad un vero e proprio sequestro di persona, illustrato oltre ogni dubbio nel memoriale, uno psichiatra occultò la verità, organizzò il condizionamento di solo alcuni miei parenti e fu posta una presunta pietra tombale.

Da allora, ho raccolto prove, indizi, registrato condotte inaccettabili e avuto conferme dirette del tutto.

Vi è un Primario psichiatra che ha parlato di vicenda affollata da persone pericolose, un altro da me scelto dopo aver saputo quale storia avesse, che in camera caritatis, ma di fronte a testimoni, ha detto, parlato, indicato la sua scelta e strada a partire dalla fine degli anni ’80, non sono io a parlare di Illuminati, incappucciati, massoneria, Progetto Monarch, e di arruolamento di psichiatri, di una porzione delle Forze dell’Ordine, e di una strategia occulta.

Sono i fatti che parlano: ed ora, insieme ai fatti, decine di migliaia di persone, che presto saranno centinaia di migliaia.

Gli audio che per una incredibile archiviazione consentivano solo di sentire “una donna sola, intenta a lavori casalinghi”, sono stati ormai sentiti da decine e decine di Avvocati, intellettuali, politici, psicologi, e psichiatri democratici e non deviati.


Costituiscono la prima prova storica, verificabile, da me logicamente analizzata – prima ancora che sapessi di che si parlava.

Una setta, al lavoro, una donna soggiogata, scissa, usata; dei ragazzini coinvolti, ma anche un estendersi di quella realtà ad altri lidi.

Napoli, Capua, Caserta, Milano, Genova.

E il Progetto, confessato, immaginificamente ricondotto ad un modello ideale di “Società Romana”: i Centurioni, la forma sostitutiva della Religione, il sesso come governo, dominio, e ricatto, gli strumenti: antichi, moderni, scientifico – militari.

Potrei allegarvi tonnellate di documenti, analisi, riscontri; non lo farò.

Vi dico solo che altro arruolato, o limitrofo, ha parlato del Grande Progetto, della sua elaborazione, della sua sperimentazione, del suo estendersi a parte della società, a vertici giudiziari, al mondo del controllo autoritario e violento, tramite la psichiatria, al mondo della sola informazione ufficiale e cartacea.

Un grave errore è stato commesso: sottovalutando risorse etiche, morali, intellettuali, e instradando, mediante la violenza esercitata, un uomo, magistrato, cittadino, un cincinnato intento alla sua diligente e motivata attività professionale ed umana.

Oggi Vi guarda tutto il Paese: perché anche chi fa finta di non sapere legge, compulsa, alcuni nervosamente.

Di una gravità immensa è stato il provvedimento “cautelare” adottato.

Esso, redatto da un magistrato di cui avevo stima, inanella formalmente atti e valutazioni, tutti dimostrati inconcludenti, artefatti, formalmente costruiti.

Vi invito ancora una volta a leggere il solo Memoriale.

Non uno dei giudizi adottati attinge alla realtà profonda dei fatti.


Ma non sprecherò parole, argomenti, allegati, centinaia di sms e mail, analisi di dati audio, riscontri culturali e scientifici.

E’ compito Vostro accertare la verità, difendere la Istituzione pensata per garantire la legalità costituzionale.

Leggete, attingete alla montagna di informazioni che sono a portata di tastiera.

Usate le Vostre doti umane, professionali e l’unica consapevolezza politica che vi è oggi concessa dinanzi ad un Paese che Vi guarda.

Un progetto massonico nero, con un’idea dell’uomo materiale, e una volontà trasversale di vertice è stato scoperchiato.

I soli documenti denunce di terzi anche queste depositate, dimostrano quanto arrogante, violento, sia stato il tentativo di frenare un percorso che porta ad una verità storica e politica democraticamente condivisa.

Questo percorso non è arbitrario, è infarcito di fatti, analizzato mediante il medesimo processo logico – induttivo concreto che ha fatto di me il Magistrato che so di essere.

Falsificate popperianamente qualunque dato; esercitate il Vostro sereno diritto di critica.

Ma invitate il relatore della pratica in V Commissione ed al CSM a dar conto delle sue innumerevoli omissioni, e del perché non abbia dato conto della opposta inequivoca ricostruzione.

Mentre Voi assolverete al Vostro ruolo, il Paese viene informato, formato, reso consapevole, e per la prima volta, un percorso unitario riporta al centro del futuro di uomini e donne i valori etici, il valore della persona, una concezione dell’uomo integrale, rispettosa della identità dell’essere umano.

A chiunque di Voi vorrà, verrà consegnato tutto il materiale documentale digitale e cognitivo necessario.

Il perito da Voi nominato e un consulente da me scelto, per farlo uscire allo scoperto, si apprestano a dare spunti, indicazioni, che sono note come “pista psichiatrica”.

In rete vi sono le relazioni che dimostrano la natura e le finalità di questo inane tentativo.

Non Vi consegnate al giudizio della storia nell’era decadente della Democrazia, segnata da oscure manovre e poteri forti.

Ribellatevi a un ruolo ed un destino che nulla hanno a che fare con la Democrazia e con le regole e con la matrice costituzionale del CSM. .


Qualunque cosa accada, sono consapevole della onestà intellettuale e professionale della stragrande maggioranza dei Magistrati italiani.

Non traditeli, e non tradite un Paese che ha bisogno di pulizia, sereno rigore, valori, alternative.

Questo appello, lettera aperta, documento, è stato redatto di getto.... non richiede elaborazione, correzioni, limature. Parla al cuore, al corpo, all’anima, al cervello della istituzione di cui faccio parte. Ma parla a tutto il paese.


ROMA 11 Settembre 2011

117 commenti:

piro ha detto...

prego ke questa lettera venga letta da molti..così finalmente per poter aprire gli occhi e renderci finalmente liberi..

Anonimo ha detto...

Dott. Paolo Ferraro, in veste di " semplice " Cittadino Italiano.., ed in qualita' di ESSERE UMANO.., Uomo.., abitante di questo nostro Pianeta, vorrei manifestarle la mia piu' sincera Stima e vicinanza per quello che sta facendo e per la lotta che sta portando avanti, e dirle : grazie.

Potranno toglierci tutto, MA NON POTRANNO PRIVARCI MAI DELLA COSCIENZA E DELLE NOSTRE ANIME.., MAI!

Con Stima,

Stefano Pavese

Anonimo ha detto...

"...non sono io a parlare di Illuminati, incappucciati, massoneria, Progetto Monarch, e di arruolamento di psichiatri, di una porzione delle Forze dell’Ordine, e di una strategia occulta."

"...Il mio pensiero corre a Carlo Palermo, a Clementina Forleo, a Luigi De Magistris, Paolo Borsellino, Giovanni Falcone, e a tanti che hanno osato andare o indicare oltre quello che è a chiunque noto come il terzo livello."

"...Una setta esoterica, a copertura satanica, esercitava tutte le attività note a chiunque non chiuda gli occhi: vi partecipavano militari, ufficiali, alcune donne, ragazzini e un memoriale inequivoco è agli atti della V Commissione del CSM."

Dedicato a tutti i detrattori(ingenui o in malafede) di questo Blog,di Franceschetti,Manfredi ecc.

Anonimo ha detto...

" Dedicato a tutti i detrattori(ingenui o in malafede) di questo Blog,di Franceschetti,Manfredi ecc. "

Cioe' cosa vorresti dire con questo?..spiegati meglio.., vuoi dire che quello che questo blog fa controinformazione?..e che anche chi scrive qui incluso erraro sono al servizio del sistema?...si piu' chiaro per favore..

la mia non e' una critica, ma una domanda atta a capire un po'di piu'

Anonimo ha detto...

...a meno che anche il magistrato Ferraro non sia in malafede(e non lo credo affatto) significa che questo Blog non tratta di "fantasiose teorie complottiste" ma di cose reali,argomenti reali anche se scabrosi e poco conosciuti...

Grazie Blog!

Mi illumino d'immenso ha detto...

Le denunce di Ferraro e il trattamento a lui riservato dal CSM sono la migliore dimostrazione di che cos'è, in realtà, la Magistratura e il mondo dei Mass-Media. Non c'è alcuna possibilità di equivocare. La Magistratura, negli Stati "democratici", è un'invenzione massonica al pari degli altri poteri (legislativo ed esecutivo), pronta ad attivarsi nel momento in cui viene disvelata la sua indole, nettamente satanica, e lo fa con la forza coercitiva di cui si è appropriata grazie alla collaborazione della Psichiatria, uno dei "bracci armati" più terribili della società massonica.

Questi "esseri" del CSM si riuniscono per deliberare una sorta di "scomunica", che sa di condanna a morte (professionale) che, personalmente, mi ricorda l'enclave cardinalizio che decretò la condanna a morte (biologica) di Papa Albino Luciani, da "sacrificare" sull'altare della vendetta massonica, lo stesso anno dell'uccisione dello statista Aldo Moro.

Dunque, dei porporati, che coscientemente, si riuniscono per firmare una condanna a morte...incredibile, se non fosse vero!

E per Ferraro, il tutto avviene nel silenzio dei mass-media ufficiali, che, personalmente, mi ricorda la vicenda del giornalista Gianni Lannes, che scoprì che il governo Berlusconi aveva affidato lo smantellamento delle centrali nucleari alla ndrangheta, attraverso il percorso Caorso, Genova, La Spezia e successivo affondamento di navi...

http://www.youtube.com/watch?v=Ln-GczBIF2Q&NR=1

Impossibile pretendere Giustizia da chi è deputato, per incarico istituzionale, a negarla.
Berlusconi e Dell'Utri, sarebbero, altrimenti, da tempo, in carcere a giocare a poker "con il morto" e non ad attendere le..."preziose" valutazioni dei "loro pari".

Grazie Paolo Ferraro!!

Maria AA ha detto...

La realtà può essere manipolata e pertanto paradossalmente non è reale.
Le forze occulte sono potenti ma limitate.
Tutto rientra nei piani divini.
Ho imparato a credere all'assurdo, ma non riesco a smettere di commuovermi quando penso agli innocenti uccisi.
Sono tormentata, le persone meritano la verità, le persone sono meravigliose.
Il mio pensiero corre a quella donna straordinaria e coraggiosissima che è stata Gabriella Carlizzi e al suo libro veritiero e terribile allo stasso tempo: Il mostro a Firenze.
Forse terribile perchè veritiero.
Gabriella non ha mai scritto romanzi.
E ha pagato.
Gabriella ha scritto la Trilogia e l'ha pubblicata nell'aprile 2009.
A fine anno era già malata.
E' stata rapida la scure, come da copione.
Ho dentro una profondissima fede e spero in cuor mio di avere la capacità di non essere manipolata.
Auguro a tutti la serenità nel cuore.

Anonimo ha detto...

sarebbe possibile pubblicare sul sito il memoriale di cui parla l'autore della lettera?
nell'attesa che lo leggano i componenti del CSM non credo sarebbe un illecito se lo leggessimo anche noi...

Anonimo ha detto...

Dov'è Max cady? Non commenta? Forse perché teme di fare la figura del buffone (quale egliè)?

Anonimo ha detto...

che belle le fotografie del blog di Paolo Ferraro.

Anonimo ha detto...

...le anime consegnate alla storia che si sono battute per diffondere il bene ad alti livelli su questo pianeta sono tante ma sempre meno quelle operanti...pensavo questo qualche mese fa...ora so che ce n'è una che sta brillando molto forte in questo momento di profondo buio italiano...si chiama Paolo Ferraro...le sue gesta, il coraggio, i suoi pensieri sono petali che volteggiano altissimi sopra questo magma di cenere...grazie di cuore...

Anonimo ha detto...

Sig.Paolo come mai non fai un articolo su Giacinto Auriti tra i pochi con le palle non solo scientifiche ma anche rivoluzionarie?

Anonimo ha detto...

Salve

purtroppo o io non so cercare per trovare il materiale che Ferraro dice di non essere di difficile reperibilità o effettivamente è complicato trovare riscontri. Devo 'solo' affidarmi alla logica? Ovvero visto quello che ha denunciato e visto ciò che gli hanno riservato allora quelle cose denunciate sono vere? No, chiedo solo per sapere eh...
Ricordo a tutti noi che lo stesso Francex inizialmente c'è andato con circospezione sulla vicenda ed anche sul personaggio a cui oggi offre ospitalità, ricordo che offrì visibilità e vicinanza ma mantenne nette riserve...voleva giustamente capire, sentire e vedere. Perchè oggi questa cosa non posso permettermela io o altri semplici lettori? Probabilmente Francex ha avuto riprova di quanto diceva all'epoca Ferraro e di quanto elenca qui.

E' inutile, bisogna convivere con questa strana sensazione del timore che le teorie si possano sciogliere come neve al sole. E questo spesso solo per la mancanza di prove oggettive e palesi. chiedo questo non per chissà quale processo tecnico ma solo per appoggiarci sopra un sano ragionamento di palese evidenza.

Chiedo, come altre volte, solo qualcosina in più. Questo basterebbe a riempirmi il cuore e a non farmi tentennare il pensiero quando leggo certe cose.
Capisco che proprio inquanto potenti ed occulti rimangono proprio come tali e che quindi non è come avere a che fare con ladri di polli ma sarebbe d'aiuto, anche per darne con intenzione ferma e decisa secondo le proprie possibilità.

ANONIMO FRANCEX

Galeazzo Pomponio Gargiulo ha detto...

Anche Galeazzo non è da meno.

Pensate che in questi mesi:
1) sta elaborando il suo geniale programma di governo (http://galeazzopomponiogargiulo.blogspot.com/2011/09/programma-di-governo-galeazzonico.html e http://galeazzopomponiogargiulo.blogspot.com/2011/09/programma-di-governo-galeazzonico.html)

2) sta elaborando la nuova dieta del luchador antrosicruciano (http://galeazzopomponiogargiulo.blogspot.com/2011/09/la-dieta-del-luchador-antirosicruciano.html e http://galeazzopomponiogargiulo.blogspot.com/2011/09/la-dieta-del-luchador-antirosicruciano.html)

3) sta elaborando le teorie economiche di supporto alla rivoluzione di cui egli - umano tra gli umani e figlio dell'uomo e di una ignota donna - si è fatto carico (v. Pentalogia del denaro sul suo mitico denaro, ma presto seguiranno ulteriori interventi)

4) sta compiendo ulteriori indagini per stanare il male che attanaglia il mondo, ovverosia la fetentissima Rosa Rossa ... e presto leggerete il post "I fedeli di Degasperi", roba da far tremare le vene dei polsi...

Ah Franceschè, porta a casa e fatte n brodino de prana!

Anonimo ha detto...

@max cady
Se leggi questo messaggio, salutami ste90,che brutta tipologia di persone che siete tu e i tuoi compagnucci, vi sta per arrivare in faccia una tale ondata di m###a che neanche vi immaginate.

Anonimo ha detto...

Questi sono gli amichetti di max cady:
http://www.tanker-enemy.tv/Immagini/stefano-stebondage.jpg
Se non volete pubblicare questo commento lo capisco, ma almeno visionatelo.

sirio.bianca ha detto...

Dott. Franceschetti, volevo capire questo: le indagini che il dott. Paolo Ferraro stava facendo proseguono? O ha dovuto abbandonarle?
Grazie e ciao.

Anonimo ha detto...

ma chi ha scritto sta roba..una scimmia?

non si capisce nulla del suo modo di esprimersi (vedi anche la conferenza tenutasi da forza nuova)

...fortunatamente non siamo noi i destinatari della lettera, speriamo quindi che il CSM capisca

Alessia ha detto...

E' vero, la lettera è incomprensibile. Avrebbe potuto darle una rilettura. In tutto ciò non ho nemmeno capito di preciso cosa ha scoperto.. è tutto molto confuso.

Anonimo ha detto...

Non riesco a comprenedere se è vera la storia che Melania si era recata dal PM Ferraro , per denunciare un traffico di armi ed eroina dall' Afghanistan, ad opera del reggimento di Parolisi, e che aveva sede in italia nella caserma del marito.

La cosa strana è che i telegiornali, ne hanno accenato, in un paio di servizi e poi non ne hanno più parlato.

Qualcuno ha approfondito ?


Per quanto riguarda il CSM, la maggior parte sono massoni, quindi sarà difficile cavarne qualcosa.

Purtroppo se le cose vengono a galla, ma non danno fastidio, basta lasciarle li a marcire, se danno fastidio vengono eliminate.


Cortesemente

Anonimo ha detto...

l'ultimo Anonimo ha brutalmente ragione. questa lettera è scritta da cani, la sintassi non torna. mi chiedo se il CSM si degnerà di leggerla.
quanto al contenuto mi viene da dire "fuori le prove", perchè si fa presto a dire sette sataniche e massoneria ma le prove non saltano mai fuori.
ci spieghi cosa succede alla cecchignola, che prove ha per affermare le sue teorie e sarà anche più facile seguire il discorso.
per dire...franceschetti nelle sue conferenze spesso cita le migliaia di bambini che spariscono in Italia ogni anno. c'è qualche prova di questo? sono solo rom o stranieri di cui nn sappiamo nulla? mille bambini ogni anno sono tanti, e se fosse davvero così esteso il fenomeno ognuno di noi avrebbe conoscenza diretta (o indiretta) di queste situazioni...

Anonimo ha detto...

Se questa lettera e' stata scritta effettivamente dal dott. Ferraro, comprendo i dubbi sulla sua lucidità mentale. E comprendo anche il perché il suo avvocato abbia rimesso l'incarico.
Siete sicuri che la lettera e' originale?
AMed

Anonimo ha detto...

...e c'è chi sta a guardare la sintassi, chi pretende prove...le scimmie e i cani non scrivono...Ferraro è un uomo...come pochi ormai...continuiamo pure a mangiare le noccioline nelle nostre gabbie mentali...le sbarre sono troppo spesse per scorgere la verità...e il circo continua...

Anonimo ha detto...

La ragione della lettera "scritta male" è sicuramente dovuta al fatto che Paolo Ferraro sta vivendo, da molto tempo, sotto stress estremo, col timore di essere ucciso o fatto passare per matto....può succedere, più banalmente, anche a chiunque si sia innervosito, tema qualcosa, o sia alterato da qualche evento; è questione di sensibilità e di carattere ( a me succede spesso ) Provate a mettervi nei suoi panni, invece di fare gli scettici a vuoto; visto che non si vede la ragione del perchè dovrebbe affermare cose che stanno danneggiando soltanto lui. In più, a me appare molto chiaro quel che scrive: " UN PROGETTO MASSONICO NERO, CON UN' IDEA DELL' UOMO MATERIALE, E UNA VOLONTA' TRASVERSALE DI VERTICE E' STATO SCOPERCHIATO". Provo molta comprensione, stima e ammirazione per quest' uomo semplice e morale....e mi auguro che ciò che ha scoperto possa illuminare altri e non nuocere lui. Lilith

Anonimo ha detto...

cmq la lettera è dell'11 Settembre.

Siamo al 25 e non è successo nulla, quindi rilassatevi pure che sgrammaticata o meno la lettera ha fatto la solita fine.

Devo capire perchè c'è gente che ancora si ostina a cercare di risolvere qualcosa scrivendo o denunciando: tanto se ne fottono tutti allegramente.

O gli spariamo o non cambia niente.
E siccome nessuno ha le palle per farlo, non cambia niente.

Anonimo ha detto...

certe volte non so'. Che pensare , persone come ferrario fino a ieri servivano il diavolo, con lauti stipendi, e grandi onori, oggi si accorge che il diavolo è il diavolo, e poi un altra cosa, la lettera è effettivamente scritta bene in base a quel balordo linguaggio tipico dei giuristi, che dicono una cosa e poi la smentono, difatti non si capisce perchè non si deve capire, la loro dottrina gli insegna sempre ad accennare la magistratura non è altro che massoneria, con la toga e pertanto le parole non sono e ne mai saranno chiare benvenuti nel mondo del dico tutto e non dico niente, dove anche franceschetti vive e prospera.

Anonimo ha detto...

"...mille bambini ogni anno sono tanti, e se fosse davvero così esteso il fenomeno ognuno di noi avrebbe conoscenza diretta (o indiretta) di queste situazioni..."

Con tutti i mass-media che non ne parlano?E come?

Anonimo ha detto...

Per anonimo delle 20:53

Non è che M. Rea si sia recata da Ferraro per denunciare etc etc, bensì, il pm in oggetto ricorda che, alcuni giorni prima del fattaccio, abbia visto una ragazza colloquiare in procura con un suo collega pm. Dopo l'omicidio, vedendone il volto in tv, sostiene possa trattarsi della stessa persona. Sostiene però, non ne è certo.

Cordialità.

Max ha detto...

Che la verita' ci renda liberi...condivide.....

Anonimo ha detto...

credo a tutto quello che paolo ferraro denuncia, esiste un organizzazione composta da persone orrende che manovrano e manipolano soggetti scelti non so in base a cosa,credo che molti sappiano anche se non coinvolti in prima persona in atti illegalicontro la dignita' delle persone, ad atti persecutori gravissimi, non mi sorprende che abbiano sospeso ferraro, se si indagasse verrebbe fuori un vero inferno parallelo alla nostra vita, tutto succede accanto a noi .

Anonimo ha detto...

Salve

PER QUANTO RIGUARDA ME: o Ferraro fornisce delle prove o non riesco nemmeno a capire cosa si possa fare.
Credo che per capire in che modo stargli vicino occorra capire bene bene in cosa si sia imbattutto. Occorre vedere le stesse cose che ha visto lui, quantomeno le prove di queste cose.
Il momento dell'annuncio 'a strillo' c'è stato, quello dell'ascolto anche.
Quando vidi la conferenza dei giorni scorsi lo sentii dire di voler organizzare qualcosa, un gruppo, un movimento dal basso. Ok, si può fare ma occorre allora mettere sul piatto tutto. Altrimenti è la solita minestra. Uno nuovo che cerca di farsi largo parlando male dell'esistente.
Sappiamo tutti che l'esistente ha molto di occulto, ma non credo che un movimento che nascesse sulle supposzioni e soprattutto sull'assenza di prove per le accuse, una volta al vertice sarebbe qualcosa di diverso dall'occulto già esistente.

A me della sintassi di una comunicazione poco mi frega, basta che non sia ambigua, che sia chiara e sia accompagnata da prove in caso di accuse verso qualcosa o qualcuno.

In poche parole...che tutta la ciurma del 'complottismo' inizi a cacciare fuori le prove delle accuse che si fanno...

Ma diosanto basterebbe pochissimo per azzerare mesi di polemiche se si cercasse di portare prove invece di offrire sempre e solo ipotesi con montagne di 'se'.
Appena vedessi sarei il primo in testa al gruppo a difendervi.
Atti di fede nella storia dell'umanità ce ne sono stati tanti e vediamo che hanno prodotto...vogliamo continuare??

Procedendo in questo modo credo che blog come questo potrebbero rischiare di affondare.

ANONIMO FRANCEX

pietro villari ha detto...

E' la lettera di un uomo delle Istituzioni, cosi' come lo erano Giovanni Falcone ed altri, che sgomento e in pericolo, rende pubblico il suo testamento morale e invia una estrema disperata esortazione a chi avrebbe potuto, e ancora potrebbe, intervenire in una vicenda che e' probabilmente solo un tassello di un contesto internazionale. La lettera e' purtroppo lucida, struggente, di chi assiste impotente alla deleggittimazione del proprio ruolo istituzionale, e di quello che viene descritto impietosamente quale lo sfaldamento delle regole e della natura costituzionale del CSM.
Ancora una volta mi chiedo come sia stato possibile giungere a questo punto. Perche' a tempo debito, ovvero gia' nel 2008, non sono intervenuti gli apparati preposti alla salvaguardia del buon nome delle Istituzioni? In altri Paesi europei queste vicende sono risolte sul nascere e in segreto, senza creare terrore e sfiducia nei cittadini.

Galeazzo Pomponio Gargiulo ha detto...

Ragassi, se uno non sa esprimere in buon italiano il suo pensiero, o è un analfabeta o è un passo o è in malafede ...

In ogni caso, fa comodo alla RR

Anonimo ha detto...

@gargiulo,
Non si tratta di "uno", ma di un magistrato con ventennale esperienza che dovrebbe essere in grado di parlare e scrivere in maniera estremamente precisa utilizzando sintassi e grammatica perfetta.
Tutto qui.

luca ha detto...

Va bè se queste sono le denunce, il denunciato, chiunque sia, può dormire sonni tranquilli .. sembra scritta in avanzato stato confusionale..

Anonimo ha detto...

le prove...le prove...
le prove sono sempre manipolate. la storia è piena di esempi di prove manipolate. il mito delle prove serve solo a creare cavilli a beneficio dei soliti ricchi e potenti e a discapito di tutti gli altri.
le decisioni vengono prese sulla base della convenienza e le prove confezionate a supporto.
paolo ferraro potrebbe essere un martire e un santo, oppure un matto, l'unica cosa certa è che è un cretino. non è possibile che creda così tanto nel sistema di cui è servo, e da cui ha ricevuto solo bastonate. se ha ragione è un cretino perchè dovrebbe sapere che le persone a cui si rivolge sono i capi della corruzione su cui sta indagando. se ha torto è un cretino di defoult. invece di perdere tempo a fare denuncie sterili, si organizzi in bande armate e faccia giustizia con le armi in mano. se pensa di non essere in grado, lasci persdere. pensare che possa venirgli in aiuto la diffusione di quelle che, allo stato delle conoscenze comuni, sono solo ipotesi, è doppiamente da cretini. anche ci fossero prove certe e documentate nessuno muoverebbe un dito, figuriamoci per delle illazioni.
cari blogger, continuate a fare atti di fede, nell'uno e nell'altro senso, tanto come gioco di società non è niente male.
Gobind Singh

Anonimo ha detto...

ma sto max cady e company chi sono?

è mai possibile che ci siano bloggers che disgustosamente si richiamano a siti o messaggi pericolosi per i minori?

Non è anche questo il tentativo di inflazionare il web con finti blog fautori di ogni umana nefandezza alfine di mettere sotto controllo tutto il web? Lasciando pericolosamente e impunemente sotto copertura i criminali che attentano ai minori attraverso siti mascherati e apparentemente innoqui?

Le mie sono solo domande di un lettore avventizio di questo blog, che ritengo interessante e aperto a inchieste e richieste di "democrazia" sempre più carenti nel nostro paese.

Ringraziando chi vorrà darmi una risposta.

Alain

In soffitta ha detto...

ho saputo questa storia per puro caso ..cerco di approfondire e mi ritrovo anche a leggere svariati commenti penosi , tranne eccezioni valide per un modo che risulta immediato in quanto cristallino


i commenti che definisco penosi al di là della questione in esame , sono tutti accomunati da un'unica evidente intenzione: senza portare argomenti, screditano come delirante m confusionaria e tutto il cucuzzaro degli armamentari visti e rivisti nel modo di relazionarsi della non rete , nel peggio del peggio di assimilazione del metodo rissa discredito trasferito da un media tivvì a uno di rete


mi sarebbe piaciuto invece tanto leggere , argomento su argomento doce come e perchè smontare questa lettera che trovo come tante lettere pubblicate anche se su altri argomenti o casi o situazioni su toghe rotte o uguali per tutti

definire questa lettera di una persona delirante o in stato confusionale, non è nè più nè meno di chi, per mancanza di altri argomenti , deve ricorrere al solito sistema gregge mafioso o di mafia mentale del nostro paese, in cui per distruggere una persona, al di la che abbia torto o ragione, basta ripetere a grancacassa su ogni mezzo che codesta persona è pazza.


se invece in questo coro ci fosse stato chi aveva argomenti SCIENTIFICI da far considerare , non avendo usato che quell'alrma descritta sopra, si è sputtanata la sua buonafede, se tale era il portamento con cui si è messa armi e bagagli a scrivere su una tastiera-

Anna ha detto...

Al di la' della sintassi, io credo che il Magistrato Ferraro abbia scritto senza andare nel dettaglio volutamente, perche' e' consapevole che loro sanno cio' che sa lui, infatti nella lettera dice che potrebbe fornire prove ben documentate in allegato ma non lo fa, perche' appunto sta parlando a gente che ne sa forse piu' di lui.

Ora, posto che avere dubbi sulla legittimita' di quanto affermato da Ferraro e' lecito, non comprendo pero' perche' un magistrato come lui dovrebbe rischiare di perdere credibilita', il lavoro e persino la salute mentale per affermare cose gravissime e passare per folle. Pertanto dubitare di lui non ha molto senso, per come la vedo io.

Che ci siano tanti casi che non vengono risolti e assumono contorni ben oltre il misterioso a causa della negligenza voluta degli inquirenti e' un dato di fatto, il Mostro di Firenze fa da esempio per tutti.
Rosa Rossa o meno, anche la massoneria che fa i propri interessi e' un dato di fatto.

Anonimo ha detto...

@Anna e @insoffitta,
Le "lettere aperte" sono fatte per essere pubblicate (rese pubbliche) e lette dai piu'.
Debbono quindi essere comprensibili e non far ritenere "disturbato" chi le ha scritte.
Difatti già il ricorso alla lettera aperta e' indice di una incapacità quantomeno di far valere le proprie ragioni in maniera ortodossa. Quando poi questa incapacità manifesta diventa anche incapacità di esprimersi correttamente (da parte di chi dovrebbe avere il ragionamento giuridico nel sangue) la lettera aperta diventa un boomerang clamoroso.
Ecco perche' quanto scrivete non e' corretto.
Ed ecco perché la lettera di Ferraro getta discredito proprio e solo su chi l'ha scritta rafforzando invece l'azione intrapresa dal CSM.
Un madornale errore insomma, che sono sicuro ha portato alla remissione del mandato da parte del difensore di fiducia.
Ciao ciao
AMed

Anonimo ha detto...

Se la realta' e' quella descritta dal libro "accesso negato alla verita'" di Cathy O'Brien e Mark Phillips le cose descritte da Ferraro sono piu' che credibili nell'ambito del controllo mentale esercitato in ambienti militari.

Leggetevelo invece di insinuare o screditare uno cosi'...

Informatevi !!!

L'informazione oggi e' tutto...senno' continuate pure a credere alle "novelle" riportate dai media!

carmelo maria carlizzi ha detto...

Voglio anch’io esprimere solidarietà al dott. Ferraro per la vicenda che sta vivendo in conformità con la sua dignità di uomo e magistrato che in lui è un tutt’uno, nonché esprimergli come tutti l’apprezzamento per lo stile, il coraggio e la forza che sta dimostrando, nonostante la demolizione messa in atto contro di lui con metodi scientifici. E scientifici nel senso vero del termine, perché diritto, psichiatria e psicologia, applicate sull’individuo e sulle masse “nel loro interesse”, ancorché per scopi deviati e con metodi coercitivi, sono sempre scienza. Specie se assieme a forti dosi di silenzio come anestetico della verità.
Ma ancor più segnalo all’attenzione dei lettori la fede del dott. Ferraro nell’istituzione giustizia, che non viene meno nonostante le torture a cui è sottoposto, e che si può star certi che non verrà mai meno. Costituendo questo un insegnamento per tutti ed un’indicazione della strada da percorrere per il faticoso ma unico sicuro percorso di risanamento del Paese.
Colgo lo spunto fornito da MariaAA nel suo accenno a mia moglie Gabriella di cui la ringrazio commosso, per sottolineare, rafforzandolo, questo atteggiamento di Ferraro. Gabriella, che però non rivestiva alcun ruolo istituzionale, da quando iniziò dal ’91 al ’95 a scoperchiare uno dopo l’altro i pentoloni del mondo reale su Moro, Falcone, Borsellino, Dalla Chiesa e dall’altro su Andreotti, Craxi, Berlusconi, Previti, Mangano, Dell’Utri, ma poi dal ’95 quelli del crimine occulto col Mostro di Firenze in tutte le applicazioni e manifestazioni scoperte ed estese a seguire da lei con lo svelamento della morte di Narducci e sino al delitto di Meredith, su cui ha scritto un breve saggio che nessun magistrato ha inteso approfondire, Gabriella è divenuta rapidamente oggetto di un tiro a segno e di demolizione scientificamente condotta e con ogni mezzo: aggressione morale, aggressione dei suoi beni, derisione della sua personalità, della sua religiosità, intimidazioni, false testimonianze messe in piedi ad arte, minacce di arresti e arresti effettuati più volte,
Ma in Gabriella non è mai venuto meno il senso dello Stato e il rispetto verso quanti degnamente lo rappresentano, giacché accanto a tanti esponenti della magistratura e delle forze dell’ordine che si sono prestati a colpirla, ne ha incontrati altrettanti che l’hanno stimata, tutelata e creduta. Anche se assai spesso questi ultimi le hanno confidato il loro senso di impotenza di fronte all’applicazione senza ritegno della forza delle massonerie deviate.
Ancora a MariaAA vorrei dire che Gabriella non è stata vittima dell’applicazione di manovre o fatturazioni di provenienza esoterica – leggi per tutti Rosa Rossa – che potevano avere solo la forza di farla molto soffrire, cosa che hanno sicuramente ottenuto. Gabriella è stata “richiamata” per ragioni che attengono esclusivamente al suo ruolo di annuncio circa la Seconda Venuta di Gesù nel mondo per un’era di Giustizia.
Ecco quindi perché c’è spazio per la comprensione e la speranza per quanto può ottenere la lotta del dott. Ferraro, e perché vale la pena sostenerlo fiduciosi che ad altri come lui progressivamente si estenda il contagio della testimonianza della verità, assai più forte delle prevaricazioni, delle torture e delle offese.

Anonimo ha detto...

"Non si tratta di "uno", ma di un magistrato con ventennale esperienza che dovrebbe essere in grado di parlare e scrivere in maniera estremamente precisa utilizzando sintassi e grammatica perfetta."

E' vero, ma allora DIPIETRO doveva restare con le capre...sarebbe stato meglio

Anonimo ha detto...

ciao a tutti,
ma che ne pensate di sto adam kadmon.
secondo voi e` una buffala?

anonimo equestre

Anonimo ha detto...

Tra sionismo e giudaismo:

http://www.youtube.com/watch?v=wJJGPxDwdT0

Anonimo ha detto...

Se il dott. Ferraro non ha le prove............. Perchè è stato
defenestrato? ............

Anonimo ha detto...

@ Anonimo equestre. ADAM KADMON E' UN BLUFF "GRANDE COME UNA CASA". Uno di quei SERVI del potere che predicano, utilizzando la PNL, nuove religioni CONFUSE e FALSE, atte a dare sonni tranquilli al potere; che puntano sull' IMMOBILISMO del: "LASCIAMO TUTTO COM' E' PERCHE' IL MONDO E' PERFETTO E OGN' UNO HA QUEL CHE SI MERITA. E' uno ZOTICONE BECERO, VOLGARE, CHE FA dell' umorismo sulle flautulenze. E' sufficiente osservare lui e i suoi seguaci, durante le conferenze, per non avere dubbi sulle PATOLOGIE che PALESEMENTE MANIFESTANO. Lilith

Anonimo ha detto...

Che ne dite di "trance formation of America" di Cathy O'Brien e Mark Phillips(macro Edizioni)

«È l'autobiografia circostanziata di una vittima del segretissimo programma di controllo mentale del Governo degli Stati Uniti d'America, che la CIA ha chiamato in codice progetto Monarch MK-ULTRA.
Cathy O'Brien, forse l'unica sopravvissuta [ce ne sono altri; ndA], è riuscita a riacquistare pienamente le proprie facoltà mentali, dopo essere stata sottratta di nascosto – l'8 Febbraio 1998 – alla sua schiavitù mentale dall'agente, intorno alla stessa organizzazione, Mark Phillips – che qui ci introduce la testimonianza di Cathy.

Insieme hanno anche intrapreso procedimenti legali penali per ottenere giustizia: ogni tentativo è stato bloccato da ragioni di «sicurezza nazionale». La loro azione continuerà, essendo stata a suo tempo coinvolta anche la figlia di Cathy, Kelly O'Brien. La loro speranza di giustizia si basa sul fatto che l'Atto della Sicurezza Nazionale del 1947 è incostituzionale, e chi vi ricorre compie un «abuso criminale».

Tra inganni, stupri, riciclaggio di denaro sporco, traffico di droga e imprese del «genere», questa storia può dare l'impressione di essere un esasperato thriller internazionale. Luoghi e persone citate (incluse copie di DOCUMENTI UFFICIALI) sono però noti a tutti e il racconto viene testimoniato da due persone che sono ancora impegnate a trovare riscontri e ascolto alla loro denuncia: si tratta di azioni che rientrano in piani freddamente programmati per dominare il pianeta attraverso tecniche più potenti delle bombe, perché aggrediscono la mente degli uomini e ne annientano la volontà.»

Anonimo ha detto...

..ciao a tutti,
ma che ne pensate di sto adam kadmon.
secondo voi e` una buffala?...

CARO è proprio quello che ci vuol mettere a PECCORA

se sei già equestre e non condividi la mia OPPINIONE non ti sarà di sforzo darti all'IPPICA

Anonimo ha detto...

@ Gabin Singh. A tuo avviso, dunque, le prove sono sempre manipolate....per cui, "inutili"; il che è vero, però SENZA il "sempre"; in quanto, ed è più che confermato, si possono, malgrado tutto, SCOPRIRE molte verità. Sempre a tuo avviso: Ferraro è un cretino....quindi, che parla a fare....piuttosto, ( sempre a tuo avviso ) si armi e noi DIETRO !! " E TUTTI INSIEME PARTIAM A FAR LA GUERRA...LALLARALLA'.LALLARALLERO !!! Sei così FUORI DI TESTA ( a mio avviso ! ), da porti addirittura come "SAVIO", nel proporre soluzioni molto più IRREALIZZABILI ( tu SI, da vero cretino ) che una più semplice ( per quanto complessa ) "INFORMAZIONE", atta a divulgare CONSAPEVOLEZZA che, di fatto, è il PRIMO, e per adesso l' UNICO, passo da COMPIERE per SMASCHERARE e CAMBIARE questa società che sta AFFONDANDO nella merda. MI VIENE IL SOSPETTO CHE TI STIA "TROPPO A CUORE" LA DISINFORMAZIONE. Lilith

Mi illumino d'immenso ha detto...

Dopo aver espresso la giusta solidarietà ad un uomo che il "sistema" ha marginalizzato, la domanda sorge spontanea: come può un uomo di Stato pensare di essere riassorbito dallo stesso nel momento in cui ne ha scoperchiato gli inquietanti misfatti interni??
Gli uomini che lavorano per lo Stato, con senso di responsabilità, hanno consapevolezza di quale entità sono al servizio?? Si può disconoscere che la Repubblica italiana è una produzione massonica che ha adottato la
Carta Costituzionale sulla base del modello della rivoluzione francese basato sul famoso trinomio??
Sorgono moltissime domande, caro Dott. Ferraro...Non so se lei, nel caso dovesse leggere questo blog, se le sia mai poste.
Non ha mai notato che il simbolo della Repubblica è la stella a 5 punte?? il cosiddetto Pentacolo ha
svariati significati massonici: richiama un simbolo antico, caro ai Templari (i progenitori dei massoni), il "Baphomet", di origine sumera, unione fra "El" (Ea/Enki) e "Ningishzidda", divinità sumere, considerate
donatori di sapienza, espressioni del "principio femminile" e "maschile" (associati ai simboli uterino e fallico). Richiama, inoltre, la dea Venere (la chiamano "Stella del mattino") e i movimenti del relativo pianeta che ogni 8 anni forma, intorno al Sole, un perfetto pentacolo.
Pensi che fra gli Arcani minori dei Tarocchi, in origine, il seme di denari era rappresentato dal pentacolo

(continua)

Mi illumino d'immenso ha detto...

(2a parte)

Lei parla di incappucciati, riti satanici, controllo mentale, progetto Monarch.....quando la Rai, da anni, adotta come suo simbolo la farfalla Monarch. E' proprio questo il loro "territorio".
E la Giustizia dei tribunali che simbolo adotta??

E a proposito di "battesimo" (Baphomet= battesimo di sapienza), l'Italia è una Repubblica nata dal sangue, battezzata con il sangue sacrificale (con i soliti rimandi alle conquiste garibaldine), così come l'America che i Mandei (un gruppo gnostico di cui i massoni vanno fieri) consideravano una terra di purezza e idilliaca che contrassegnavano proprio con una stella denominata "Merica"....
Dunque, il pentacolo è, anche, la Stella d'A-Merica. Con le invasioni di Colombo, Cortès e company, si arrivò a sterminare la popolazione indiana e messicana, rispettivamente riducendole da 80 milioni a 3.5 e da 25 milioni a 1 milione....Un bagno di sangue....come i rituali esoterici prevedono nei momenti fondativi.

C'è da stupirsi di quanto avviene all'interno di una sperduta caserma di periferia??
Siamo sicuri che uscire dalle istituzioni massoniche sia un così grande danno...!!??
Io ci rifletterei bene, ma non le direi di guardare le Stelle per cercare consiglio....
Sentiti saluti

Anonimo ha detto...

@ lilith e anonimo delle 21.12
Grazie per avere risposto ma cerco uno scambio di opinioni su adam kadmon non d'insulti.
se volete ditemi perche` pensate che sia una bufala ma se avete insulti da lanciare fatelo a vostra sorella soprattutto mi rivilgo all'anonimo delle 21.12

non fatemi sprecare altro tempo per favore

anponimo equestre

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

ANONIMO 26/9/11 ORE 21.03:

Si forse Arizona Wilder, ma la cosa
non e chiara,ne parla David Icke,in
non so quale libro,anche lei
una donna, dedita a cererimoniere di vari riti satanici-sacrificali, e robbazza del genere disumano, ahi noi.Di piu non ricordo mi dispiace ciao.

Anonimo ha detto...

Lilith@ perché invece non provi a collegare il cervello, visto che non sei stupida?
Abbiamo scoperto che la storia a volta viene scritta prima che i fatti si siano svolti. Le prove vengono confezionate dopo. Non è sempre così, ma lo è spesso per fatti di importanza globale come l’ 11/9.
Una volta che scopri il complotto che fai? Vai da Bush o dalla Corte Suprema a denunciare il complotto? Ferraro sta facendo proprio questo! O è un cretino o è in malafede! Dovrebbe licenziarsi dalla magistratura è iniziare un percorso di opposizione ed informazione al di fuori delle istituzioni, come hanno fatto quelli che hanno sputtanato l’ 11/9, oppure farsi giustizia da solo, sparando in testa a qualcuno di quelli che lo hanno defenestrato. Non è una grande soluzione, gli procurerebbe un sacco di guai, ma almeno è dignitosa e richiamerebbe l’attenzione della gente sul suo caso. Se invece ci tiene al suo posticino, allora stia zitto e buono, si metta a 90 gradi e verrà reintegrato e il curriculum ripulito. Uno non se la sente di imbarcarsi in una lotta più grande di lui e sceglie di abbassare la testa. È legittimo e comprensibile. Quello che invece non è comprensibile è l’atteggiamento fideistico di Ferraro e nemmeno di quelli che gli danno credito.
Il marito della Rea era colpevole con tanto di prove già prima che la Rea fosse uccisa. Forse è pure vero che l’abbia uccisa lui. Se gli alti gradi delle istituzioni sono coinvolti in rituali satanici e sono gli artefici del complotto, sai già a priori che da li potranno partire solo insabbiature, quindi cerchi altri alleati e tenti di rendere pubblico il più possibile ciò che sai. Ma Ferraro non fa, in quanto mantiene il riserbo sulle cose che dice di aver scoperto. Ma se vuole fare solo il suo lavoro, la smetta di indagare su cose su cui non ha il permesso di indagare e la smetta di fare il piagnone. Accetti le decisioni dei suoi capi, non continui a romperci le scatole con le sue lamentele e vedrà che qualche indagine per furto di biciclette glielo affideranno ancora.
Per concludere dico che per fare la frittata occorre rompere le uova. O si rischia o non si rischia, ma che si decida…
Gobind Singh

Giorgio Andretta ha detto...

La sua tesi sul personaggio in questione, egr.Gobind Singh(di che Sic si tratta?), trova, a mio avviso, conforto se la si paragona a quella del già PM Carlo Palermo.
Il dott. P.Ferraro, volentieri lo annovero tra i "Don Abbondiani", se uno il coraggio non ce l'ha cosa può fare?
Chinare il capo e rimanere dove si è o ritirarsi in religioso silenzio, l'alternativa che lei gli propone, armarsi, non mi sembra conveniente per l'aspetto spirituale/evolutivo, produrrebbe, in aggiunta, ulteriori forze ed energie al sistema che priscamente ed intenzionalmente ambirebbe combattere. Sono più propenso per una generale assunzione di consapevolezza basandomi sull'assioma: "Ne uccide più la lingua che la spada".
Cordialità.


P.s. Prego i cretini d'astenersi da qualsiasi commento, specialmente gli avvezzi al copia/incolla che nulla apportano al consesso, loricati dalla loro macchina elettronica si sperticano in stucchevoli ed insultanti idiozie, possono sempre comunque soprassedere a ciò che manifesto ed andar oltre.
Vi ho avvisati!!!!

Anonimo ha detto...

....(di che Sic si tratta?)....l'alternativa che lei gli propone, armarsi, non mi sembra conveniente per l'aspetto spirituale/evolutivo...

Andretta@
date le vicende ed i personaggi dell'argomento in questione, mi sembra che gobing singh sia un buon esempio da portare a codesta congregazione. da sikhismo:
"I Sikh vennero duramente perseguitati dall'impero Mogol. Sotto gli ultimi Guru, la resistenza sikh si fece massiccia. Il Guru Tegh Bahadur, il Guru Gobind Singh suo figlio e i quattro figli di Gobind Singh vengono onorati per aver dato la vita in questo conflitto, ma non aver perso la fede. Il Guru Tegh Bahadur fu decapitato a Delhi nel 1675 dopo essersi rifiutato di convertirsi all'Islam. Gobind Singh, nel 1708 venne ferito da una freccia di un sicario Mogol morendo pochi giorni dopo. Aveva già perso i suoi quattro figli, il primogenito fu ucciso in battaglia, mentre i figli minori furono murati vivi per aver rifiutato di abiurare".
l'antisistema per eccellenza direi.
buona giornata

Giorgio Andretta ha detto...

Consiglio la visione del seguente link:http://carlovulpio.wordpress.com/2011/09/18/le-riunioni-segrete-nel-palazzo-di-giustizia-di-milano-denunciate-dal-giudice-guido-salvini-per-far-fuori-il-gip-clementina-forleo-una-gravissima-vicenda-eversiva-nota-a-tutti-oltre-che-un-gravissim/, come contributo per una maggior chiarezza sul funzionamento della magistratura italiana.
Buona assistenza.

Yeshua Ben Pantera ha detto...

Lei Andretta è troppo permeato dei residui della massoneria noachide, e per questo risulta troppo esiziale, al limite dello sfrigolamento cartagilenoso.
Ritengo le sue teorie troppo invituperate per poter essere lette in questo blog di plutocraziana memoria.
A mai più rileggerla

Anonimo ha detto...

@Tutti
Vorrei sapere se la mancata compilazione del censimento è illegale?
Grazie a chi vorrà rispondermi.

Kat ha detto...

@ Yeshua Ben Pantera :
ho capito che ti piacerebbe sfoggiare un italiano forbito, ma per poterlo fare la lingua bisogna conoscerla.
Termini quali " cartagilenoso " ( cartilagineo ? )e " invituperato " ( vituperato ? ) semplicemente non esistono, per non parlare del senso generale di quello che scrivi che è pari a zero.
Ne avrei le palle piene di avere a che fare con stupratori semianalfabeti della lingua italiana ( per non parlare del tizio sopra che scrive cose tipo " peccora " ed " oppinione " : che sia whitewolf in incognito ?).
Ma a voi chi cavolo v'ha promosso in terza media ?!

Anonimo ha detto...

Una ragazza come tante, figlia di questi tempi
in cui si gioca con l'amore e con i sentimenti
"Se vuoi esser perdonato voglio una sola cosa:
se mi ami veramente portami una rosa.
Non una rosa qualunque la voglio rossa come il fuoco
o me la porti adesso, o ti lascerò."
"Ma dove trovo una rosa? I negozi son già chiusi!
Dai, te la porto domani, adesso facciamo pace!"

"Allora non mi ami", rispose lei annoiata
sparisci dalla mia vita, non ti voglio più vedere
E il ragazzo, piangendo, si rifugiò in un bosco
e un usignolo sull'albero capì il suo dolore.
"Ecco cosa significa avere il cuore puro
io che cinguetto l'amore, so bene quanto è duro.
In quest'inverno gelato le rose son tutte bianche
ma forse con il mio amore e...forse con il mio sangue...

Un battito di ali e già era nel rosaio
col petto che premeva, trafitto da una spina
ed il sangue vermiglio che fluiva nelle vene
di quel fiore così bianco ridonandogli il colore.
Piano piano la rosa diventava rossa
e l'usignolo cantava col più bel canto d'amore
E la spina si spingeva sempre più vicino al cuore
la sua voce stava urlando ormai solo dolore.

Anche la luna, anche le stelle si fermarono nel cielo
quel piccolo usignolo non doveva morire solo
Un lebile lamento uscì dalla sua gola
aveva il cuore spacciato ma la rosa era quasi viola
Ed il vento, disperato, raccolse quella rosa
e la portò piangendo al ragazzo innamorato
"Per il dono che voleva stanotte la tua donna
il nostro piccolo amico è morto dissanguato"

Il ragazzo non capiva, ma tornò dalla sua amata
portando con due dita il prezzo dell'amore
"Finalmente sarai mia, ti ho accontentata
una rosa così rossa non l'ho mai veduta"
Lei sorrideva, lo sguardo era di ghiaccio
"Ora è troppo tardi, cosa vuoi che me ne faccio?
Ho cambiato vestito, non si intona col colore.
Riprenditi la rosa, riprenditi il tuo amore.

drappei

Yeshoua Ben Pantera ha detto...

Kat... qui se c'è qualcosa di bolsissimamente inutile è solo il sesquipedale vuoto che c'è nel tuo cervello asintoticamente proteso verso il nulla cosmico, vero fine dell'adman kadmon precipuo

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Anch'io vorrei sapere, la questione
del censimento,non capisco questa cosa, non sono abbastanza schedato?
o cosi gira l economia aahhh aaahhhh.

dR Anthropos ha detto...

X M' Illumino Immenso: si sono io , dR Anthropos... l'avevo già detto qualche post sopra, ma poi sono tornato anonimo per sottrarmi al demone lilith...ehehhe!!
o O forse perché Franceschetti non risponde mai se uso il mio nick...

Non ce l'ho... con Paolo, ed ho chiesto a lui di chiarire la sua posizione, mettendolo a volte con le spalle al muro; chiedendogli ad esempio: perchè un blog di denucia verso un certo "sistema" , fosse pieno di utenti che in realtà, a vario titolo e grado, sono soliti e usi ad acculturare le persone a quelli che sono i valori, il pensiero e i riti di quel "sistema" stesso ?

Riguardo al post in questione mi ha fatto incazzare il titolo ed il modo di trattare l'argomento.

Perché in questo momento dove si cerca di delegittimare fatalmente e prederminatamente quel che resta dell'ultimo baluardo della democrazia in italia , l'ultimo potere ancora non completamente normo-piduizato, unicamente per difendere il presidente bunga, lo trovo fuoriluogo.
La magistratura, seppur piena di massoni e corrotti, è veramente l'ultimo pezzo di una nave che va a picco.
Non dobbiamo unirci al presidente nella delegittimazione populista della magistratura in questo momento storico e contingente.

Tornando a Paolo..
Leggo il blog dal 2008 e lo stimo per il lavoro che fa.
Se però è veramente interessato alla lotta al NWO ed ha compreso che la RR è solamente un ramo di esso, piuttosto che a pubblicare un libro o andare in TV a "Mistero"( cosa che mi ha stranito... lo ammetto...)..dovrebbe cercare di vedere oltre, davanti a sè e sopratutto intorno...

Poichè lo credo in buona fede, è da Ottobre 2009 che cerco di informarlo che secondo me, frequenta brutte compagnie con l'ingenuità di un bambimo, e sembra sempre più plagiato.

Parliamoci francamente:

Il potere deve dare la sua testa alle persone. A quel punto le persone conosceranno il potere e cominceranno a volere ciò che esso vuole.
Inoltre vi sono molti motivi per avvicinare o invitare una persona e non tutti sono positivi.
Mi preoccupa che Paolo, se in buonafede, dica semplicemente: "io frequento tutti perchè non ho pregiudizi...." , perchè se ci pensi bene, è una risposta allucinante...
Quindi il contributo migliore che posso dare a Franceschetti è nel cercare di avvisarlo di stare attento e scegliere attentamente con chi andare all'osteria...

A voler pensar male c'è poi un altra questione:

Nell'ambito della controinformazione e teoria(non mi piace questa definizione però...) del complotto ci sono molti "giuda" :

Alcuni esempi sono Jordan Maxwell, David Icke, Zacharia Sitchin, Peter Joseph,Eckart Tolle, Osho ecc... sono i mistificatori , e ci sono semore stati.
Falsi teorici della cospirazione ed in realtà veri agenti dei cospiratori con i più svariati compiti, tra i quali: inquinare la verità con menzogne ed elementi da fantascienza, far appassionare le persone a tematiche prettamente esoteriche ,senza la minima preparazione e protezione, introdurre idee favorevoli al NWO, creare movimenti pseudo-religiosi (New Age),cercare di riacchiapare i fuorisciti, avvicinare chi sa e parla troppo ecc....

Quindi se Paolo non appartiene a questa seconda categoria, dovrebbe stare attento ad andare dai massoni, da quelli di FN, in televisione ecc...
perchè come ho scritto nel post sulla lettera di ferrero:

"Finché le cose non danno fastidio vengono tenute li a marcire, se creano problemi , eliminate".

Infine concordo con Anna e con Beppe Bo.. e volevo ringraziarli..fa piacere constatare che non tutti si sono fatti fregare da questa mentalità retrograda e illusoria.


a presto

dR Anthropos

Giorgio Andretta ha detto...

Lasci perdere, egr.Yeshoua Ben Pantera, l'ironia non staziona in quest'albergo.

CDD.difendiamolademocraziaok ha detto...

INFORMARE E FORMARE TUTTO IL PAESE TRAMITE IL WEB E LA POSTA MAIL

http://www.facebook.com/event.php?eid=138835772882377

ISCRIVETEVI TUTTI AL CDD
http://www.facebook.com/pages/CDD-Comitato-Difendiamo-la-Democrazia/220264781353085E

INVITATE TUTTI A FARLO

http://www.facebook.com/event.php?eid=266491136716235

Mi illumino d'immenso ha detto...

x DR.ANTHROPOS

Paolo non può essere responsabile di cosa scrivono certi utenti, cosa chiedi a fare a lui!!??
Una volta abolita (o forse mai adottata) la censura, chiunque può scrivere cose che possono, anche, favorire la diffusione del pensiero magico-esoterico-massonico...è inevitabile, come gli insulti.
Ognuno si qualifica per come scrive e per quello che dice.
A mio parere la capacità di discernimento è insufficiente nell'utente medio di un blog, a causa della sconoscenza di se stessi e non per le cose scritte dagli altri (giuste o sbagliate che siano).

Se ti preoccupi per Paolo, sempre ammesso che tu sia in buona fede, fai bene a dirglielo...Resta il fatto, e non lo puoi negare, che hai utilizzato gli insopportabili sistemi del capovolgimento dei significati delle parole e la provocazione...eh ehe ehhe, perchè non mi hai risposto su questo???

Mettiamola così: che tu ti preoccupi per Paolo e io per te...e non starei qui a risponderti se pensassi che sei sicuramente in malafede...Voglio ancora credere che non sia così.

La gente scrive scrive, parla parla, ma non esprime quasi mai i sentimenti (al positivo).
Cosìccome, partecipa ai blog e non è capace di capire che è PREFERIBILE utilizzare un nickname, almeno, per farsi identificare. E' una forma di rispetto per gli altri, facilita la comprensione e consente di valutare meglio lo spessore di un blogger. Senza un minimo di possibilità identificativa che valore possono avere le parole??? Anonimi che parlano con Anonimi..!!!
Vuoi essere anche tu così??

Infine, la Magistratura è marchiata dalla Stella a 5 punte. E' un'organizzazione essoterica del potere che serve solo ad alimentare l'illusione di una Giustizia impossibile da realizzare sul piano umano, perchè quand'anche funzionasse, è retta da leggi umane, non spirituali.
E tu ne cerchi la Democrazia, al suo interno!!?? Ma se siamo in una Demonocrazia...

Ti saluto con affetto (non mi deludere eh...)

Yeshua Ben Pantera ha detto...

Oh oh oh Andretta.
Aveva ragione Paolo. Io ho scommesso che lei non avrebbe capito l'ironia e mi avrebbe risposto.
Paolo invece mi ha detto che lei è intelligente e ironico e avrebbe capito che stavo scrivendo un mucchio di cose senza senso. Ho perso la scommessa!

Anonimo ha detto...

gentilissimo paolo, leggo da molto tempo il tuo blog e sono anche venuto all'incontro con il giudice. ciò nonostante di simbologia non ci ho capito niente e ti sarei grata se un giorno volessi pubblicare un post al riguardo. nel frattempo ti segnalo un cartone animato che ho visto ieri sera di cui mi piacerebbe avere un'interpretazione.si chiama "the secret of kell"
prima parte http://www.megavideo.com/?v=AAG6IM2
seconda parte
http://www.megavideo.com/v=ED1HO20V

dorothy

sirio.bianca ha detto...

La democrazia è solo un'illusione, come tutto il resto.
Saluti.

Anonimo ha detto...

"NE UCCIDE PIU' LA LINGUA CHE LA SPADA". Ha CENTRATO, Andretta, ecco perchè si cerca di IMMOBILIZZARLA. E in cambio si incita, con "altrettante lingue" ( INVERTENDO, furbescamente a proprio favore, la strategia negata...guarda caso !! ), lo scontro fisico utile allo "sterminio di massa", auspicato e messo in moto da chi VORREBBE ZITTIRLA. Chi accusa i GIUSTI di: satanismo, NWO e via dicendo; è comparabile al ladro che, non sapendo far meglio, accusa altri di ruberia. Lilith

Anonimo ha detto...

@ Anonimo equestre. Ti ho risposto gentilmente, spiegandoti perchè, secondo me, è una bufala; non mi risulta di averti insultato....qual' è, dunque, il problema ?!? Che la mia risposta ha deluso le tue aspettative, e quindi non ti è piaciuta, mi fa sorgere il dubbio che avevi già un tuo punto di vista. Avresti dovuto sottolineare, più onestamente, fin dall' inizio, la tua posizione al riguardo; e non far finta di essere del tutto ignaro alla questione. Lilith

CDD.difendiamolademocraziaok ha detto...

Informato da alcuni, circa il degrado di alcuni commenti, che vede addirittura detrattori ortografici sintattici , un pò ironico e divertito, comunico all'illustre ed anonimo profondo esperto di linguistica ed " acuto " detrattore quanto segue .
La lettera è "dattiloscrittura" dell'appello audio di cui al link appreso .. al CSM l'hanno capita bene e bene .. alcune migliaia di udenti in buona fede .. in varie parti del mondo , dove la hanno anche sottotitolata .. con indicazione a freccetta delle "sgrammaticature " -- Peccato che io abbia detto/ scritto in fondo, ciò che avrebbe potuto capire anche un muretto sardo di confine .. od un menhir " anziano .. " e che avrà un posticino un giorno .. in qualche manualetto alternativo .. di italiano o dii storia ?! bah ..
appresso il LINK ASCOLTATE L'AUDIO ...

CDD.difendiamolademocraziaok ha detto...

ETTERA APERTA VIDEO

http://www.youtube.com/user/CDDpaoloferraro?feature=mhee#p/u

ETTERA APERTA VIDEO

http://www.youtube.com/user/CDDpaoloferraro?feature=mhee#p/u

Anonimo ha detto...

Certo comunque che questo Ferraro un po' stano c'è sicuramente!

Oltre al modo di scrivere i post, a quello dei commenti pieni di "..." " ..", c'è anche l'espressività. No perchè a volte nei video sembra quasi sfottere, non so se sia un'impressione solo mia! Ma non che lo faccia con intento cattivo, solo con ironia. Onestamente credo che al di fuori di queste vicende sia un tipo ironico e forse anche simpatico...al netto del palese egocentrismo (ma quello è quasi prodromico di quel genere di mestiere).

Caro Francex vabbè che sei impegnato con i corsi intensivi per avvocati ma ogni tanto fatti sentire.

Giorgio Andretta ha detto...

C'è un altro assioma che calza all'occasione, sig.ra Lilith, e cioè: "Si devono passare gli spiccioli per quel che valgono."
Tranne rari casi, lei è uno di questi, oltre il copia/incolla non sono capaci di produrre nessuna intima maturazione, solamente slogan, frasi fatte e stereotipi.
Va da sé che chi appartiene alla prima categoria, inevitabilmente verrà attaccato da quelli della seconda. Infatti i primi posseggono già un io distinto, i secondi appartengono ancora all'anima collettiva, quindi non sono loro che parlano, ma sono vissuti da spiriti sinistri, ed a questi è inviso l'(d')IO.
Oltre al nome delle grandi SIGNORE citate non conoscono pressochè nulla, delle stesse, ciò si conclude da quello che qui scrivono.
Cordialità.

Giorgio Andretta ha detto...

Parafrasando Lucio Dalla avevo messo in guardia: "..i cretini di ogni età...", ciò nonostante, sig.Yeshua Ben Pantera, lei oltre ad aver perso la scommessa si è "beccato" degli insulti da altri internauti. Spero per lei che la mossa ne abbia valso il merito.
I suoi non erano errori di un aconoscente ma vistose costruzioni lessicali, come d'altronde lo è il suo nickname.
Tanto le dovevo, non mi straccerò le vesti se non la leggerò oltre.

Anonimo ha detto...

Rinnovo la richiesta in direzione di chi ne sa piu' di me:
La mancata compilazione del censimento, è un atto di per se perseguibile?

Anonimo ha detto...

@anponimo equestre

sei tanto sgrammaticato quanto vittima di sindrome paranoide, dire stronzo è un insulto dire cretino è un insulto, ma sbeffeggiare errori di grammatica o sintassi no, quindi oltre a ignorare molto della conoscenza "alta", il non aver sviluppato un certo numero di anticorpi per capire intuitivamente chi e cos'è adam kadmon o altri personaggi di quel tipo come ashtar sheran ecc ecc, mi ha portato a sbertucciarti perchè è solo compito tuo arrivare a capire, ti si potrà dare una mano indicarti una via, ma darti un giudizio sarà inutile finchè non avrai armi per comprendere, perchè il salto è NON CREDERE alle opinioni altrui ma CREARSI una capacità di discernimento propria, finchè non comprendi questo sarai inutile a te stesso e agli altri, anzi peggio, sarai uno dei moltissimi mister smith, che un giorno votano a destra uno a sinistra, un giorno postano la ricetta dop della pasta alla carbonara o postano sempre la stessa tiritera democritica, se è A va bene se è B va bene uguale, però qui però li, senza mai aggiungere nulla se non aria fritta.
fossi in te lascerei perdere addirittura il farsi opinioni sulle cazzate del web e mi dedicherei a leggere autori classici della conoscenza, trovi molto gratuito su esonet.org, poi quando ti sarai fatto una certa conoscenza di base, o meglio a dirla con Andretta quando il tuo IO si divincolerà dall'io della massa allora avrai la capacità di fare AUTONOMAMENTE ESPERIENZA, calcola che è un lavoro alto, molto simile al lavoro comune dove conoscenza e capacità si accumulano col tempo, col tempo inizi a capire le insidie e i pericoli, impari dagli errori e vai avanti, come un musicista in erba prima si fa un mazzo di solfeggio, poi esegue tutte le scale, poi si suona i primi pezzi per arrivare infine se ne guadagna le capacità con duro costante lavoro anche a comporre, il tuo percorso è lungo datti da fare !!
ma metti da parte l'orgoglio e le cose inutili, chiediti CHI SEI TU non chi è adam kadmon che non vale nemmeno la carta da cesso che usi per pulirti le terga

l'anonimo delle ventuno e dodici

dR Anthropos ha detto...

Scusa m'illumino, ma non capisco dove io rovescio le cose, quindi non ti ho risposto , su questo, perchè non so neanche a cosa ti riferisci.

Ti ho spiegato perchè uso il nick anonimo.
Io sono in buona fede, mi occupo di queste cose:

https://altrantropologia.wordpress.com/

Scusa ma la moderazione allora che ci stà a fare ?

Nei Blog "civili", non sono permessi post contenenti ingiurie e turpiloquio, cosa che qua invece è prassi.
Io mi preoccupo per qualunque persona è realmente interessata alla lotta contro il NWO, e starei attento ad avere troppe certezze e sentirsi al sicuro, perchè questa gente è spietata, e ultra addestrata a tecniche di ipnosi, suggestione, induzione, persuasione e lavaggio mentale; tipo queste:

http://forum.cosenascoste.com/religioni-misteri/42932-tecniche-di-persuasione-e-lavaggio-mentale.html


Mi fa ridere Lilith che li chiama "i giusti" . Forse anche lei è stata ipnotizzata dal falso conflitto: Massoneria vs Chiesa Cattolica, imputando all'ultima tutto il male.

Non è cosi. Non vi è dubbio che la Chiesa Cattolica sia nata e creata corrotta. Non vi è dubbio altresì, che anche la massoneria fa parte dello stesso disegno : Apocalisse 17 : Bestia selvaggia con dieci corna + Donna Scarlatta con coppa d'oro.
La distruzione della chiesa cattolica ad opera di "dieci re" (dieci corna), è ampiamente scritta nel libro dell' Apocalisse dal paragrafo 17 al 18.
Tale conflitto è fasullo, non esiste realmente, entrambi gli schieramenti, fanno parte della trinità demoniaca dell'Apocalisse: Bestia Selvaggia , Caprone-Falso profeta, Donna Scarlatta.

Bestia Selvaggia = Imperi, aristocrazia, massoneria.

Donna Scarlatta = Chiesa Cattolica Romana

Caprone-Falso Profeta = USA.

Di questi tempi, bisogna stare attenti alle derive reazionarie, perchè la costruzione di un Nuovo Ordine Mondiale, prevede l'esasperazione dei popoli (anche europei) affinché rovescino i propri governi, e si trovino nel pieno di un crollo economico, di cui la crisi è solo l'inizio, senza istituzioni.

In modo che sia più semplice far accettare la soluzione di un governo globale.

La magistratura in sè non è massonica. E' una istituzione fondamentale che se non fosse paralizzata dalla burocrazia, dai cavilli, e dalle scappatoie potrebbe mettere i criminali(quelli veri) in galera.

Il problema non è che le Istituzioni sono massoniche ma che sono state dalla massoneria pduista "centralizzate" sotto l'esecutivo, e non si controllano a vicenda.

Il problema dei "Poteri" (giudiziario,economico, politico, mediatico, religioso, latifondista) non è la loro esistenza ma l'acceso ad essi, la gestione di essi, e sopratutto il reciproco controllo che debbono esercitare tra di essi restando indipendenti l'uno dall'altro.

Invece abbiamo alla presidenza del consiglio un uomo che li incarna praticamente tutti a parziale eccezione della magistratura che è l'ultimo potere dello stato che non riesce a normalizzare....cont...

dR Anthropos ha detto...

cont...Il problema nasce quando i poteri dello Stato vengono accentrati in una figura o sotto l'esecutivo; è la struttura di ogni dittatura.

Pasolini aveva capito questo
processo e lo aveva reso in chiave allegorica in : "Salò o le centoventi giornate di Sodoma".

Ecco perchè essi si costruiscono un partito, e cercano di delegittimare e demonizzare la magistratura.

Quindi , una cosa è Ferraro che denucia la macchina satanica alla magistratura, un altra è attaccare "in toto" la magistratura stessa.

Lilith io non ti capisco: sei dalla parte di quelli che Ferraro denuncia ? Dalle tue parole sembrerebbe....

Franceschetti fatti vivo, che qua in Italia sul problema sette,omicidi, coperture eccellenti c'è un sacco da fare e un bel pentolone da scoprire , guarda qua:

http://risvegli2009.blogspot.com/2009/09/paolo-oddenino-paris-il-truffatore.html


http://droitfondamental.eu/09-damanhur-it.htm


http://www.focus.it/Community/cs/forums/thread/154749.aspx


http://www.focus.it/community/cs/forums/thread/392859.aspx


http://www.amorc.it/


http://notizie.virgilio.it/cronaca/setta-roma-arrestatato.html


Quelche articolo , tanto per vivacizzare e comprendere i legami e le strutture darebbe nuovo spessore al blog.

Tanta gente aspetta giustizia.

a presto

dR Anthropos

Anonimo ha detto...

Ragazzi ringraziamo il blog

Anonimo ha detto...

La compilazione del modulo del censimento è obbligatorio ai sensi dell'art. 7 del d.Lgs. n. 332/1989.

Anonimo ha detto...

Eh ti pareva!
Grazie anonimo 28 settembre 17:39.

Anonimo ha detto...

Dr. Anthropos dal Link che suggerisce
(http://forum.cosenascoste.com/religioni-misteri/42932-tecniche-di-persuasione-e-lavaggio-mentale.html):

"...
La seconda tecnica(per fermare il pensiero nelle tecniche di lavaggio del cervello) è la MEDITAZIONE. Se voi tentate da un’ora ad un’ora e mezza al giorno di stare in meditazione, dopo poche settimane ci sarà una grossa probabilità che non ritornerete alla piena coscienza normalmente beta. Tu permarrai in uno stato fisso alfa tanto più tanto più quanto continuerai a meditare. Non sto dicendo che questo sia una rovina – se tu stesso lo stai facendo. Potrebbe intanto esserti benefico. Ma è un fatto che tu stai portando la tua mente ad uno stato di vuoto. Io ho testato chi medita, con la macchina EEG, ed il risultato è conclusivo: con più mediti, più vuota diventa la tua mente, principalmente se è usata in eccesso o in combinazione con il decondizionamento, tutti i pensieri cessano. Alcuni gruppi spiritualistici vedono questo come il nirvana - il che è bestemmia. Questo è semplicemente un risultato fisiologico prevedibile. E se il cielo nella terra significa non pensiero e non coinvolgimento, io realmente domando perché noi siamo qui in compagnia."

L'assenza di pensiero non significa non pensare,anche il Nirvana pur essendo una"morte psichica",non renderebbe ebeti inermi,altrimenti i vari Budda nel corso dei secoli non avrebbero avuto la risonanza che hanno avuto.

Nel caso di Osho,anche se il suo movimento e' stato probabilmente infiltrato dalle societa' segrete,cio' non significa che le sue tecniche di meditazione siano inutili o addirittura dannose.

Almeno cosi' la penso io...guardare la luna e non il dito che la indica...

...per il resto,un Link interessante!

CARLOS

dR Anthropos ha detto...

Ciao Carlos, mi sembra che l'autore stesso sia abbastanza esplicito riguardo a ciò che dici:

"Non sto dicendo che questo sia una rovina – se tu stesso lo stai facendo. Potrebbe intanto esserti benefico. Ma è un fatto che tu stai portando la tua mente ad uno stato di vuoto. Io ho testato chi medita, con la macchina EEG, ed il risultato è conclusivo: con più mediti, più vuota diventa la tua mente, principalmente se è usata in eccesso o in combinazione con il decondizionamento, tutti i pensieri cessano. Alcuni gruppi spiritualistici vedono questo come il nirvana - il che è bestemmia."

Infatti il Nirvana rappresenta la fine del ciclo di reincarnazioni, non è uno stato di coscienza , per quanto elevato, come ad esempio l'estasi.
E' uno stato superiore che si trova dopo l'ultima morte, cessando di reincarnarsi.

Per quanto riguarda Osho è un fenomeno assai conmplesso.

Era un professore di filosofia, e leggendo i suoi libri sembra che abbia una certa tendenza a far passar per suo, quello che appartiene a varie filosofie religiose.
In questo senso Osho è uno dei padri della New Age, ovvero del minestrone spirituale, con concetti estrapolati o molto spesso rubati da:
Zoroastrismo, Tantrismo, Taoismo, Confucianesimo, Illuminismo, Hinduismo,Buddismo Zen, culti indiani ecc...

E' stato, in virtù di questo, un grande "venditore di spiritualità" , intuendo il grande vuoto religioso che avrebbe investito l'occidente con l'avvento del nichilismo materialista, e la conseguente fuga delle persone in India, alla ricerca di una spiritulità più profonda.

Ecco, la mia idea è che Osho e la sua comune a Poone, siano molto strumentali, a non far incontrare al viaggiatore la vera spiritualità indiana, e a servirgliene un surrogato, il cui messaggio di fondo è sempre un sano: " Fai che caz.. vuoi.." , ricollegandolo in questo, al nichilismo materialista.

Sai che era proprietario di 33 Rolls Royce ?

Bisogna altresì considerare che Poone è la città indiana con i maggiori investimenti Americani, Italiani, Inglesi e Israeliani... non è un caso...

Insomma non tutto è oro quel che luccica...

Quello che è interessante da capire è che permanere in un certo stato mentale, rende suggestionabili o influenzabili, molto più di quello che siamo disposti ad ammettere.

a presto

dR Anthropos

Anonimo ha detto...

@dr. Anthropos. E' inutile che cerchi di RIGIRARE la frittata con insinuazioni DENIGRANTI, INCONSISTENTI, CAMPATE in ARIA ed atte solo a DIFFAMARE. Nel tuo CALDERONE, tu, rimpiattato cuoco del sistema, ( e dei miei stivali ) bolli una SBOBBA di INATTENDIBILI informazioni e DISTORTE simbologie ( che ben altri significati contengono ). Un MIX, di veracità e panzane, in cui introduci TUTTI e TUTTO, INDISTINTAMENTE, e il cui UNICO intento, è: creare maggiore SFIDUCIA e ancor più ISOLAMENTO, per RAFFORZARE l' affermazione del famigerato primo concetto ed opera di INGANNO del DIVIDI e IMPERA; tanto caro, perchè FONDAMENTALE, al potere. Soltanto tu stesso, con nick diversi, e qualche SPROVVEDUTO può darti credito. Lilith

Mi illumino d'immenso ha detto...

** PUBBLICITA'

E' in edicola la 2a uscita del "Corso per aspiranti satanisti", a cura della redazione di "Quarto Grado", "Chi l'ha visto" e "R.I.S. Roma". Tutti i segreti per diventare come Massimo Picozzi!!
In questo numero:

- Silvio Berlusconi: dalla gnosi alla gnocca

- Madama Dorè Blavatskij e Giorgio Andretta: fu amore a prima vista...???
Una foto inequivocabile del 1871 (si, risalente al 1871) ne svela (anzichè l'Iside) l'idillio

- Francesco Bruno rivela: "Si è vero...ero io il medico di Pacciani, ma non gli somministrai alcun farmaco letale. Gli consigliai solo di morire"

- CSM: Consiglio Superiore della Massoneria: come si distrugge un PM rompiballe, usando la scusa che
scrive con i piedi

- In anteprima assoluta: Mario Spezi va a Sanremo. Nell'anno (magico) 2012, Spezi si presenterà a Sanremo nella veste di cantante (l'unica che gli manca) rendendo omaggio a Julio Iglesias.
Titolo della canzone: "Sono un Mostro-logo, non sono un Signore"

- In esclusiva assoluta: Lilith declama: "Così ho stregato Villa Verde".
La popolare blogger svela tutti i segreti del verbo 'mantecare' e le ricette per cucinare la ..."carne al sangue", adottate in esclusiva a Villa Verde

In edicola ogni mercoledì. Da non perdere

Anonimo ha detto...

La ringrazio, Andretta, per avermi gentilmente annoverata in quella "categoria", a cui so, per certo, di appartenere. Sulle signore in questione posso solo accordarmi con lei nel difendere quella da me menzionata, poichè le altre le conosco molto meno; per cui, mi astengo dal dare un giudizio. Sull' anima collettiva, invece, concordo in pieno; e aggiungerei che, in quanto tra la bestia e l' uomo c' è un percorso; costoro, per una serie di cause tra cui: l' arroganza della forza bruta, l' ignoranza trasformata in imbecillità e, ci metterei pure, qualche particolare patologia le cui cause non starò ad elencare perchè molteplici, ma che hanno creato una condizione di follia che ha infettato il mondo. Ebbene, costoro, sono diventati uno strano ibrido tra uomo e bestia altamente deleterio e ributtante, di cui dobbiamo liberarci se vogliamo un mondo veramente umano. Altrettanto cordialmente. Lilith

Anonimo ha detto...

@ Anonimo che risponde a Equestre 28/9 14:11. Gran bel commento colmo di saggezza.....complimenti !!! Lilith

Mi illumino d'immenso ha detto...

Dr.Anthropos non sono cattolico e non posso appiccicarmi, pertanto, ad alcun culto mariano, ma se ci fosse una Madonna che protegge i blogger a Lei mi rivolgerei dopo aver letto la (tua) seguente frase:

"La magistratura in sè non è massonica"

....Marooonnaaa, salvami tu, che non ce la faccio più....

Secondo te, quindi, ne hanno inventato due di poteri (legislativo ed esecutivo) lasciando che il terzo fosse gestito, in un momento di smarrimento delle loro identità (un'improvvisa sindrome da Smemorato di Collegno nell'ambito della Loggia), da individui folgorati dallo spirito democratico??

Ti ricordo che sin dai tempi dell'antica Roma, la Magistratura era contraddistinta dal simbolo del fascio...tanto per rendere l'idea.

La usano come un'arma a doppio taglio: o per eliminare chi non si adegua al "sistema" (può essere anche gente sana) o chi, all'interno del "sistema" non vuole rispettare certe regole e certi programmi dettati dall'alto.

Fa comodo la magistratura. Può servire. Della gente gliene può fregare tanto quanto Giuliano Ferrara tiene alla dieta...

Non esiste magistratura indipendente. Tutti i poteri sono interconnessi.
Il "grande" Caselli fu mandato in Sicilia dopo le stragi del 92-93 per effettuare il ricambio della classe politica: e così finirono sotto accusa i vari Andreotti, Mannino, ecc.
Inoltre anche la mafia doveva darsi una regolata e di mafiosi, Caselli, ne arrestò a decine, ma non per colpire di per sè la struttura ma per meglio inquadrarla nell'ambito della pax-mafiosa....Ecco a cosa, e a chi, serve la magistratura.
E tale operazione, estremamente delicata (ricordati che Maurizio Costanzo subì un tremendo attentato) poteva essere realizzata solo da persone, ineluttabilmente, inserite all'interno dei vertici delle cupole massonico-mafiose, come poi i memoriali di Calcara hanno dimostrato.

E come si rapporta la magistratura nei confronti di questi Memoriali che potrebbero far saltare in aria pure il Vaticano?? Chi se ne interessa?? Gliene frega a qualcuno?? Chi oserebbe metterci mano??

Non scherziamo, per favore, con le cose serie: si dice "Democrazia", si legge "Demonocrazia".

Non esiste alcuna Giustizia (normalmente intesa) neanche quando un potente viene condannato, perchè la condanna è dettata dalle logiche di potere e non dai valori in cui tanti cittadini credono.

Anonimo ha detto...

@ Anonimo ( Cathy O' Brien e Mark Phillips ) 26/9 17:12. LA REALTA' E', SI, QUELLA DESCRITTA DA QUESTE DUE CORAGGIOSE E BELLE PERSONE. PER QUANTO I CRIMINALI DA LORO ACCUSATI CERCHINO IN TUTTI I MODI DI SPUTTANARLI, LE EVIDENZE SI CONTANO A MIGLIAIA. diffondere senza sosta la loro storia è GIUSTO e MORALE. L' unico vero ATTO RIVOLUZIONARIO consiste nello SVEGLIARE LE COSCIEZE assopite dall' IGNORANZA !!! Lilith

Giorgio Andretta ha detto...

La ringrazio dell'indicazione, egr. Mi ill......., coglierò immediatamente il suggerimento per sincerarmi delle "nozze alchemiche".
Finalmente una pubblicazione fuori dal coro, però si è dimenticato di citarne il distributore e quindi il canale di reperibilità.
Che sia un caso?
In detta pubblicazione, Mi il..., ci ha inserito tutte persone idiosincratiche al copia/incolla.
Con simpatia.

Giorgio Andretta ha detto...

Mi ha colpito il suo ultimo commento sulla magistratura, egr. Mi il....., ma è tutta farina del suo sacco?
A rileggerla.

Anonimo ha detto...

Sanno che stiamo acquisendo una consapevolezza sempre maggiore anche nei numeri,non per niente il loro maggiore organo di propaganda(Hollywood)non ha perso tempo nell'avvisare che siamo "all'alba del pianeta delle scimmie".Presto vorranno correre ai ripari.Inoltre, l'umanità essendo divisa,crederà alla loro propaganda vedendo nell'altro "la scimmia" e giustificando provvedimenti restrittivi delle libertà personali.Se non l'avete capito, siamo noi le scimmie!

Enotrius

Anonimo ha detto...

Dr Anthropos:
Osho attingeva,nei suoi discorsi,a svariate tradizioni religiose,apparentemente inconciliabili tra loro,per parlare,attraverso di esse,della propria esperienza,"oshizzandole".E' sempre lui che parla,attraverso le varie tradizioni.Il "fa cio' che vuoi" non e' mai scisso dalla respons-abilita',di agire in armonia con la propria natura autentica(quindi esclude a priori eventuali "deviazioni"umane care ai satanisti che arrivano ad uccidere e torturare altra gente per aumentare la propria energia),anche se mi rendo conto che cio' puo' essere mal-interpretato,come in effetti e' stato da alcuni suoi sannyasin...
le Rolls erano per provocare la stampa e l'opinione pubblica americana,con nefasti risultati per lui e tutto il movimento.Il movimento,non lui e' stato infiltrato dalle societa' segrete,questo sì mi e' facile crederlo(un suo libro che parla della societa' futura che lui auspica presenta "sinistre" somiglianze con i piani per il NWO,questo lo ammetto pur dispiacendomene).Sicuramente fu mal consigliato (voler trasferirsi in Oregon per espandere il movimento fu un errore "fatale")ed il movimento "infiltrato".A Poone sono stato,ed intorno alla comune gira un po' di tutto,anche gente poco pulita.L'Ashram in se e' bello ma e' piu' incentrato sulla terapia che non sulla meditazione.Alcuni gruppi di terapia ed alcuni esercizi possono essere definiti "destrutturanti",ma in molte tradizioni orientali e non solo, vi sono tecniche di questo tipo per "destrutturare"(con digiuni,diete varie od altre privazioni),allentare la personalita' e permettere un varco al "nuovo" che entra.
Cio' che conta sono soprattutto le buone o cattive intenzioni dell'operatore,questo sì,ma nell'Ashram di Poone non ho conosciuto "automi",gente controllata mentalmente od altro anche se e' sempre meglio essere cauti e prendere tutte le precauzioni del caso.Osho era pulito,questo io penso...lo erano un po'meno alcune persone che aveva intorno...ma la sua meditazione Dinamica resta a disposizione di chiunque intenda aumentare il proprio livello di energia o semplicemente superare "empasse" mentali o momenti critici particolari.Funziona!
A risentirla ...
Carlos

Anonimo ha detto...

Leggete questo articolo da manicomio:
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/09/27/visualizza_new.html_698249620.html

Mi illumino d'immenso ha detto...

x GIORGIO ANDRETTA

Egr.Giorgione, sapevo di farle cosa gradita inserendola nelle...vicinanze di Madame Blavatskij, sulla quale la invito cortesemente ad esprimere una sua valutazione, in riferimento anche alla folgorazione che lo stesso Hitler ebbe di lei.

Cosiccome sarebbe interessante conoscere la sua opinione personale sul rapporto Magistratura-Massoneria, condivide i miei pareri o pensa altro??

Naturale che è farina del mio sacco, da quale sacco dovrei attingere...!!??
Purtroppo non posso non notare in lei una...lieve tendenza alla sottovalutazione dei suoi colleghi internauti, magari potrebbe sostituirla con una maggiore propensione al dialogo...non crede??

Ad ogni modo io, non so perchè, ho la tendenza, in riferimento alla sua persona, ad evidenziarne il positivo....Anche stavolta mi è piaciuta la sua espressione..."finalmente una pubblicazione fuori dal coro"...ehheeheh, non avrebbe potuto commentare meglio, egr.Giorgione (va bene se la chiamo così, no?).

Spero coglierà i miei inviti all'approfondimento, conto anche sul suo spirito umoristico sempiterno, al di là delle divergenze di opinione personali

Affettuosi saluti

CDD.difendiamolademocraziaok ha detto...

http://www.corsera.it/notizia.php?id=4233
http://www.corsera.it/notizia.php?id=4234
http://www.corsera.it/notizia.php?id=4235
http://www.corsera.it/notizia.php?id=4236
http://www.corsera.it/notizia.php?id=4237
http://www.corsera.it/notizia.php?id=4824

dR Anthropos ha detto...

M'illumino d'Immenso

Ma che dici ? :

"Secondo te, quindi, ne hanno inventato due di poteri (legislativo ed esecutivo) lasciando che il terzo fosse gestito, in un momento di smarrimento delle loro identità (un'improvvisa sindrome da Smemorato di Collegno nell'ambito della Loggia), da individui folgorati dallo spirito democratico??"

???!?!!

Guarda che tu devi storicizzare e contestualizzare la nascita delle isituzioni contemporanee. All'interno di uno stato devono esserci un esecutivo ed un legislativo, non è che sono creati dalla massoneria per schiavizzare...

Casomai è la gestione di queste Istituzioni, l'accesso ad esse, ti ripeto, che deve essere regolamentato.
Oppure tu vuoi un paese senza istituzioni ? E se devi andare all' ospedale e non hai soldi per il privato , come fai ?
E se vieni aggredito da alcuni criminali, che fai ?
E che facciamo allora , aboliamo l'esecutivo il legislativo la magistratura ..e dopo ?

Accettiamo un governo globale ?

La creazione di determinate istituzioni, rientra in una contingenza storica più ampiamente partecipata, e relativamente recente nella storia dell'uomo.
Rappresenta un elemento di progresso nella storia della civiltà e non sono assolutamente di per sè negative.

Casomai, è l'assalto a tali istituzioni al fine di utilizzarle in modo perverso a dover essere condannato.

Non è proprio possibile paragonare un epoca come quella dell' Impero Romano, a quella contemporanea.
I bisogni, le condizioni di vita, l'ambiente economico, culturale , sociale, sono particolari di quell'epoca.
Non c'è neanche bisogno di andare così indietro nel tempo per risalire all'origine del complotto moderno : 1776 a Monaco di Baviera, Adam Weishaupt fonda gli "Illuminati di Baviera".

Posso essere d'accordo con te che alcuni eventi , come ad esempio l'unità d'Italia, siano stati creati dalla Massoneria, ma ci sono stati molti momenti storici, come quello attuale, dove le persone hanno avuto la possibilità di giungere ad un vero cambiamento, il caso dell'Islanda ne è una conferma.
Ma non hanno distrutto le Istituzioni, semplicemente se ne sono riappropiati.


X CARLOS: rispetto la tua idea e la tua esperienza, tra l'altro simile alla mia:

"..anche se mi rendo conto che cio' puo' essere mal-interpretato,come in effetti e' stato da alcuni suoi sannyasin..."

Di questi ne ho conosciuti tanti...
invasati, arroganti, ignoranti e seminatori di sofferenza inconsci.


"A Poone sono stato,ed intorno alla comune gira un po' di tutto,anche gente poco pulita."


Io direi ultimamente parecchia....


Comunque è interessante ciò che scrivi, serve a creare un quadro più completo, a conferma che Osho è un caso assai complesso. Mi fa piacere che tu pur coltivando la dinamica ( la quale funziona nella stessa misura in cui funziona un buon allenamento) , riconosca certe incongruenze :

"un suo libro che parla della societa' futura che lui auspica presenta "sinistre" somiglianze con i piani per il NWO,questo lo ammetto pur dispiacendomene"....


Conosci invece Prabuhpada, il fondatore degli hare-Krishna ?
Non sono del suo movimento, ma come filosofo delle religioni è il massimo, guardati questi:

http://www.youtube.com/watch?v=Rw0c9Lz5m2k

a presto

dR Anthropos

Agenzia Pompe Funebri ha detto...

@ G.Andreatta

Se quella foto con la donna russa è autentica, quando dice lei siamo pronti...

Voglia gradire il profumo di questi fiori......

CDD.difendiamolademocraziaok ha detto...

Caro Paolo Franceschetti : ecco il link all'ultima intervista .. con Leo Zagami : essa spiega molto ..a anche agli anonimi diffamatori che ovviamente popolano (poco ) un blog libero .. Un abbraccio

http://vimeo.com/29549521

Tra l'altro si entra a fondo sulle questioni del metodo .. oltrechè sulle questioni di merito .. A proposito se nel link al video in prima pagina entrassi sulla questione del metodo e delle nuove chance culturali e politiche cje si aprono, ti sarei grato .

Giorgio Andretta ha detto...

Gradirei che il mio nome non venisse storpiato, egr. Mi il..,
tutti gli altri suoi quesiti trovano soddisfazione nei miei precedenti commenti.
Se deve esprimere apprezzamenti o meno non deve scendere sul personale, ma attenersi al preciso contenuto delle tematiche sul tappeto, ci si confronta sulle idee, pur se divergenti, non nella conduzione dei rapporti intersociali, squisitamente intimi oltre che irripetibili. Si astenga!
Vale anche per lei ciò che ho risposto al sig. Vito Lino R. nel post seguente, quindi se ha idee a proposito della sig.ra H.P. Blavatsky le esponga.
In quanto alla magistratura la penso esattamente come lei soprattutto in forza alle mie esperienze dirette sia con quella civile che penale: mediamente un'accozzaglia di cialtroni, fannulloni e fancazzisti, la stessa valutazione la può estendere agli esercitanti l'avvocatura, non certo però a Paolo Conte o Gene Gnocchi.
La mia fedina penale è intonsa quindi non ho motivo di covare rancore per detta "casta", la mia è solo una sincerazione sociale.
A rileggerla.


Egr. Agenzia Pompe Funebri, dovrebbe rivolgere la sua richiesta all'autore dell'affermazione.
Di che profumo sta parlando?
Fisico o meta-fisico?
Cordialità.

Mi illumino d'immenso ha detto...

x Giorgio Andretta

Ok, aboliamo il "Giorgione" perchè non le piace (cmq non era certo una presa in giro).

Sulla Blavatkij lei mi rimanda a precedenti commenti (come fa sempre d'altronde)il che complica le cose perchè chissà dove potrei reperirli, in chissà quali "stanze" del blog, dal momento che lei, come suppongo, alloggia in questo consesso da anni (o forse secoli, sulla base delle documentazioni fotografiche).
Le potrei esporre le considerazioni che della Madama avevano illustri politologi come Giorgio Galli, poichè il sottoscritto non l'ha potuta conoscere di persona (non c'ero nell'800, e se c'ero non me lo ricordo).
Ma non vorrei incorrere nella solita, sua, stereotipia valutativa della "mania del copia-incolla", con cui liquida qualsivoglia elaborato (compreso quello del "trittico rosacrociano-ebraico" che scrissi, TUTTO, d'un sol fiato).
Pertanto, mi faccia sapere: le interessa conoscere il parere di Galli (o altri) sull'aristocratica russa o ci fermiamo sulla convergenza valutativa della Magistratura???

Attendo pronta risposta, saluti affettuosi

Mi illumino d'immenso ha detto...

x Sig.Andretta

Egr.Andretta, un'altra cosa: ma questi della sedicente "Agenzia..." non è che ce l'hanno con lei per qualche motivo...quel riferimento ai fiori, al profumo, non le suggerisce niente??

E' solo una battuta oppure lei ha pestato i piedi a qualcuno a cui non doveva???

Poi non ho capito perchè alcuni si ostinano a chiamarla AndreAtta, l'hanno vista in compagnia di politici???

Mi scusi, ma la curiosità, a volte, è uno stimolo per la conoscenza. Ossequi

Mi illumino d'immenso ha detto...

Anthropos....ma certo che mi riferivo alla gestione delle istituzioni, senza che si possa tacere, però, sulla matrice creativa che è la stessa....è ovvio, vai oltre il letteralismo...

Al di là della tua tendenza a intellettualizzare, resta l'affermazione che secondo te la Magistratura in sè non è massonica...come se esistesse una Creatura senza un Creatore (pensiero molto diffuso nell'ambito massonico-gnostico, ove hanno sostituito il vero Creatore con una Creatura - in particolare - a cui hanno dato la funzione di "creare"...capovolgendo l'ordine dei fattori).

Libero, cmq, di pensarla come credi, ci mancherebbe...non era, certo, per fare polemica.

Agenzia Pompe Funebri ha detto...

@ G.Andreatta

La sua fisima anarcoide a noi non interessa. Chi frequenta la loggia non può dissimulare più di tanto, ignorando che la sua Blavatsky è decisamente consegnata alla storia.

Quella sua bollatura delle teorie del moderatore come "tutte panzane" indicherebbe che lei non riconosce nè stampo, nè forma.
Come se gli omicidi rituali venissero commessi da "terzi", parenti et parìa.

Abbia più rispetto del profumo dei fiori, si faccia venire l'olfattite che è meglio

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

X CDD,PAOLO FERRARO:

Vorrei sapere alcune cose, incominciamo;i 40 file audio che parli nel video sono stati segretati.
Hai intenzione di scrivere un libro o memoriale riguardo alla tua vicenda.
Ultimo, aspetto la seconda parte del intervista, quando la carichi ci dai un avviso,che me la guardo con piacere.
Ti faccio i miei migliori auguri
riguardo la tua situazione personale, forza e coraggio che non rimarrai mai solo.

Giorgio Andretta ha detto...

Colui che si firma come Agenzia Pompe Funebri, egr. Mi il..., appartiene alla categoria "dei cretini di ogni età" di Dalliana memoria come pure tutti coloro che storpiano il mio nome e cognome e
qui mi fermo.
Se lei vuole usare il copia/incolla è libero di farlo come anch'io lo sono nell'ironizzare.
Per me tutti quelli che usano la prima metodologia NON posseggono ancora l'IO ma appartengono all'anima di gruppo, quindi per rafforzare le proprie opinioni necessitano dell'appoggio di terzi, a ciò non sfugge nemmeno il nostro ospite, è sufficiente analizzare i post che pubblica.
Un altro esempio si concretizza sui fratelli che trattano delle scie chimiche. Alcune volte hanno riportato nei loro blogs brani di Rudolf Steiner ridicolizzandolo.
Per me appartengono alla categoria prima citata.
Molti bambini posseggono i giochi dei mattoncini e con gli stessi, mattoni, compongono le costruzioni più disparate, così io vedo coloro che si adiuvano del copia/incolla, quindi, citando il Poeta, sono in grado di narrare un episodio dei fumetti dedicati a Qui, Quo e Qua.
Spero di essere stato esaustivo.
A rileggerla.

CDD.difendiamolademocraziaok ha detto...

i 40 stralci, la loro analisi, la contestualizzazione dei dati, la individuazione di ei fatti e dei ruoli, le coperture e le modalità delle coperture, i vertici deviati che vi hanno partecipato, l'arruolamento ed il ruolo di alcuni psichiatri deviati appartenenti al progetto , o conniventi , le coperture politiche accertate e riscontrate faranno parte DI UN PROGETTO FORMATIVO INFORMATIVO MULTIMEDIALE ITINERANTE .. fondato sul metodo logico induttivo concreto .. Venite ad LAsio il 15 e 16 Ottobre 20110 .. è il primo convegno nazionale da l quale potrà uscire un documento eu un progetto comune .. PAOLO FERRARO

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Grazie1000,Paolo,se posso verro volentieri.

mario ha detto...

dove è Lasio e cosa verrà mostrato o fatto ascoltare di preciso?grazie

Anonimo ha detto...

CSM sta per "Colle San Marco"?

CDD.difendiamolademocraziaok ha detto...

Lasio era Alassio in Liguria .. il 15 e 16 Ottobre 2011 .. .

mario ha detto...

grazie per la precisazione..infatti poi attraverso il link ho trovato la locandina dell'evento ad Alassio..mi incuriosisce molto ma essendo un pò lontano mi piacerebbe sapere se ci saranno aggiornamenti poi in rete sui contenuti e sapere qualcosa in piu proprio sulla qualità dei contenuti..se oltre alla disdicevole vicenda per cui esprimo solidarietà si verrà a conoscenza di particolari più diretti..si si potrà ascoltare o vedere qualcosa riguardo la vicenda..mi riferisco al materiale multimediale sonoro di cui ha parlato anche nel video di Zagami,in breve ciò che è stato censurato dai media se non sbaglio.

Grazie

CDD.difendiamolademocrazia ha detto...

ABBIAMO BISOGNO DI UNA ALTERNATIVA GLOBALE E DI UNA POLITICA ECONOMICO SOCIALE CHE DIA VESTE AD UNA GRANDE SVOLTA EPOCALE. SOLO UNA DISCOVERY GLOBALE CI RIDARA' IN MANO LA STORIA.
UN MESSAggio a UNO DI NOI GIOVANE E VERO. " Caro Francesco, l'intera idea del CDD viaggia su questa lunghezza d'onda. E molte cose si muovono. Se visiti il mio blog www.paoloferrarocdd.blogspot.com vi troverai la esatta conferma che proprio la idea di saldare generazioni e la circostanza che ciò stà avvenendo sono un altro perno fondamentale. Poi c'è il di più ... e la fortunata coincidenza che ha portato me, varri giornalisti e politici ( le registrazioni mie ..... fatte all'interno di Cecchignola , quartiere militare a Roma ) a dare che hanno dato quella spinta storico politica, che io riassumo nel motto " E' morto il complottismo Viva il complottismo ". Cioè quel salto di qualità e quel superamento che è il terzo punto che metti in luce. Ora ci occupiamo di realizzare dal basso un Intellettuale Collettivo e un percorso politico informativo e formativo ma anche strategico sul piano storico e politico. Non credo che ci fermeremo. Abbiamo bisogno di persone belle e pure e attente come Te. A questa strada al percorso individuato ed alla alternativa politico economica e sociale , rifondando idee , valori, alleanze ed analisi, dedico tutto me stesso . Ho la netta sensazione che tu hai colto un quarto punto. Nessuno nella storia aveva mai osato e realizzato quello che stà inverandosi . Ora dobbiamo rafforzare e far crescere la alternativa. Finalmente sappiamo che potere finanziario, caste di Stato e professionali, strategie militari e geopolitiche, e braccio politico sociale ( sette, infiltrazione , utilizzo di strumenti e distruzione di valori ) hanno quanto meno un punto di riferimento unitario e alle spalle un progetto di dominio "concreto" "reale " e, oltrechè percepibile .. , narrabile e dimostrabile , parlando non solo ai cervelli ed alle menti , ma anche al cuore ed all'anima della gente . E abbiamo anche la spiegazione del generale diffondersi della pedofilia e pedopornografia .... non fatti di degrado casuale .. un antico percorso ed un nuovo uso delle tecnologie, della chimica e delle tecniche di matrice militare e non , entrambe asservite . Sembra incredibile . Dieci o quindici anni di complottismo rilanciati all'improvviso con un salto di qualità inimmaginabile . Essi temono ciò. GRAZIE . PAOLO FERRARO