Psyops, 70 anni di guerra psicologica in Italia

Psyops, 70 anni di guerra psicologica in Italia
Dalla prima guerra mondiale al trattato di Lisbona

giovedì 8 settembre 2011

Padova. Alberto Medici presenta il libro: Ingannati


Lunedì 12 Settembre alle ore 21.00
a palazzo Moroni, sede del Comune di Padova,

presso la sala "Livio Paladin", al primo piano.
(ingresso libero, non è richiesta prenotazione)


Ingannati
fin dai tempi della scuola
La Cassandra edizioni – 2011

Dal terrorismo alle guerre, dall’AIDS alle pandemie, dal global warming alla crisi economica: le paure dei nostri tempi che ci impediscono di vivere liberi.


Perchè partecipare alla presentazione? Un’occasione per scoprire quali sono state le grandi bugie che ci hanno raccontato, capire lo scopo degli inganni, eliminare la paura dalla nostra vita e ritornare a vivere liberi, così come era nel piano originale del Creatore.




53 commenti:

Giorgio Andretta Fan Club ha detto...

Primo!

W ANDRETTA!

ABBASSO FRANCESCHETTI & NICOLETTI

Alberto ha detto...

Grazie Paolo!!!!!!

max cady ha detto...

Medici, aka il cattofascista, colui che, nell'illuminazione del vespasiano ci delizia rimirandosi l'ano cosi'
"...Per totalitarian tiptoe (in punta di piedi, un po’ alla volta) si intende la tecnica che prevede l’introduzione del cambiamento un po’ alla volta,
promuovendo correnti di pensiero, trend, mode, che influenzano l’opinione
pubblica. In punta di piedi si insinuano un po’ alla volta i concetti più aberranti e anti-umani: siamo o non siamo arrivati a considerare l’omosessualità una cosa normale, rispettabile, addirittura tipica di persone di cultura superiore?..".

eh gia', l'omosessualita' e' contro natura.(evitate di produrvi in filosofeggianti difese dell'individuo) complimenti a franceschetti, che, ancora una volta, ci permette di mirare ove sguazza quotidianamente, dalle conferenze a qui, nelle fogne fasciste.
avete stufato.

Anonimo ha detto...

Ci mancavano"i fan del club Andretta".Dirò un luogo comune ma"la madre degli stupidi è sempre gravida"

Mi illumino d'immenso ha detto...

X Sig.Andretta

E bravo!! Primo!! ma adesso dev'essere anche il primo a leggerlo (il libro), anche per vedere dov'è che il "sistema" l'ha ingannato...:-))

Poi volevo chiederle quanto costa far parte del suo Fan Club??
Può bastare portare l'insalata...(la famosa "insalata di parole")???

Saluti

Mi illumino d'immenso ha detto...

X ALBERTO MEDICI

Complimenti per l'iniziativa, avercene di libri così....
Volevo chiederle su quali fonti si è basato.

Grazie e in bocca al lupo!!

Anonimo ha detto...

forse ci sarò

O.T.
guardate che carini, gli hanno dedicato anche il nome di una bomba

http://www.parodos.it/storia/argomenti/bomba.htm

la terzultima nelle descrizioni:

"Bomba a radiazione residua ridotta o bomba RR."

Anonimo ha detto...

GUARDATE UN Pò QUI:

http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=156211

picchionero ha detto...

ho dato un'occhiata al sito, è terribile: sembra Famiglia Cristiana, tutte quelle citazioni dal Vangelo... una roba vergognosa per dei temi che dovrebbero essere laici... ma poi ancora qualcuno che crede a quel cialtrone di Hamer, con tutti i morti che ha sulla coscienza e con tutto che lui stesso è guarito dal tumore con la chirurgia tradizionale e che la moglie ne è morta???

Anonimo ha detto...

x picchionero:

non tutti condividono
il credo laico.

Perchè questo missionarismo
e proselitismo continuo
da parte dei fedeli laici?

E poi il 90% dei cristiani
sono laici come te!!!

Anonimo ha detto...

che pensate di questo? http://gabrielelaporta.com/presentazione/

Anonimo ha detto...

@ picchionero
Adesso basta infangare Hamer.quello che dici tu non e` vero.Hamer non si e` curato per niente con la medicina tradizionale.Ma chi ti paga per dire certe stronzate?ci sono testimonianze eclatanti di guarigioni dai tumori con il metodo Hamer.
Ne e` testimone Eleonora Brigliadori.
Se non ci credi guarda

http://www.stampalibera.com/?p=2698

Basta infangare Hamer,basta!!!!
i morti sulla coscienza c'e` li ha lui come coloro che dirigono le multinazionali della medicina tradizionale.
E` ora veramente di darci un taglio.

Caro paolo ti consiglio di contattare la Brigliadori per testimoniare su come il metodo Hamer funzioni molto piu` della chemio.

anonimo insonne

Anonimo ha detto...

E soprattutto picchionero, meno male che non ci sono solo i laici, che se hanno la tua stessa tolleranza ed apertura si sentono però investiti pure del ruolo di "normalizzare" la società

Anonimo ha detto...

http://posta59a.mailbeta.libero.it/cp/ps/Mail/preview/PreviewFrameset?d=libero.it&u=pain2000&pct=d23d38352238124d&pid=362864fb26f968ab5d45a84bd4dd3324&ai=0&currpage=1&type=pdf

max cady ha detto...

ah, quindi il nazista cialtrone hamer HA dei morti sulla coscenza, vero, amico dei cialtroni? quindi sarebbe giusto vederlo in galera no?magari con compagno di cella l'amicone di mazzucco, il criminale cialtrone simoncini.no, giusto per fare chiarezza dei personaggi che osannate e propagandate, cioe' dei volgari cialtroni e criminali.e qui sei in buona compagnia.

max cady ha detto...

avercene di libri così....
si, per accendere la stufa economica. le sue fonti? beh, dai libri di rassinier a topolino, dalla "difesa della razza" a martyn mystere.
insomma, un fuffaro coi controcoglioncini.

Anonimo ha detto...

all'informatore farmaceutico max cady

ma quanto ti pagano ?

mi raccomando quest'inverno fatti vaccinare così a primavera ci saremo liberati della tua inutile presenza

Чингис Хан

Anonimo ha detto...

Non mi risulta che Hamer abbia dei morti sulla coscienza,a differenza delle multinazionali farmaceutiche!I suoi metodi non invasivi curano,eccome!Questo e' il suo unico problema,infatti e' stato tacciato di antisemitismo dai "moderati" sionisti,solo per aver affermato che prevedendo che per curare il cancro l'unica cura utilizzabile sia la chemioterapia la medicina ufficiale ha fatto morire un sacco di gente(verita' sacrosanta),e per questo,Hamer deve vivere da rifugiato,in quanto la tesi mistico-religiosa della "cosiddetta" unicita'e imparagonabilita'del genocidio ebraico (e gli armeni?)non puo' essere neanche lontanamente essere messa in discussione ne' banalizzata ne' relativizzata.Questa costellazione ideologica "giudeocentrica" e' una vera follia che non giova ne' alla memoria storica delle vittime dell'Olocausto ne'alla prevenzione di crimini di questo tipo che sarebbe molto piu' facilitata dalla comparabilita'e dall'analogia storica piuttosto che da una mistica unicita'.Se gli armeni non pretendo l'Unicita' del loro genocidio,perche' i sionisti la pretendono?Perche' il genocidio ebraico viene ideologicamente utilizzato per giustificare sia il sionismo in se'che la continua violazione del diritto internazionale e cio' puo' essere negato soltanto dalla malafede dal cinismo e dalla disinformazione!Ma c'e' dell'altro,per costoro Unico significa Superiore,come scrive Pigi Battista sul Corriere del 1° settembre scorso "...Il rimpicciolimento simbolico di Auschwitz è l’esito doloroso e paradossale di un’Europa che dimentica facilmente l’orrore da cui è venuta".Questa e' una tipica frase basata sulla concezione assiro-babilonese(cara anche ai nazisti)di responsabilita' collettiva,lontanissima dalla concezione greca di responsabilita'individuale(ognuno ha un anima propria,psyche').Come scrive il filosofo torinese Costanzo Preve su tale argomento : "...non mi considero assolutamente responsabile per l’orrore hitleriano e per altri orrori consimili. Io non vengo da nessun “orrore”, per usare il linguaggio ieratico di Battista. Ognuno è responsabile solo per le proprie azioni. Gli ultimi nazisti vivi sono novantenni. Solo chi è condannato all’ergastolo ha scritto: “Fine Pena, Mai”. Quando finirà l’espiazione per l’Europa? Settant’anni non sono sufficienti? I mongoli a Baghdad ottocento anni fa hanno passato a fil di spada mezzo milione di persone. Forse che sbarcando a Ulan Bator devo ricordarlo al doganiere facendogli abbassare il capo?

Lo scopo di Battista è quello di inchiodare per sempre l’Europa al suo presunto “peccato originale”, in modo che venga punita in saecula saeculorum con le basi nucleari americane e con la perdita di ogni indipendenza politica e culturale. Fatto che con la memoria storica propriamente detta non ha nessun rapporto."
Saggie parole...

RAUL

Anonimo ha detto...

Anche se fosse un cazzaro...pregasi chi critica di PRODURRE qualcosa...

Anonimo ha detto...

bene RAUL

"unicita'e imparagonabilita'del genocidio ebraico (e gli armeni?)"

ma non dimentichiamo nemmeno l'eliminazione reale di tutti i non normodotati dei sinti dei rom e di quanti avevano realmente sangue blu e non la nobiltà cazzara che è in voga ora, non dimentichiamo nemmeno il genocidio cosacco a fine guerra grazie.

Чингис Хан

Alberto ha detto...

Grazie a Paolo e a Massimo (Mazzucco) che mi hanno "tirato la volata" la sala era piena, c'erano persone in piedi e anche qualcuno per terra. credo sia stata piacevole (almeno per me lo è stata) come anche molto partecipata la discussione che ne è seguita.
Qualcuno fra i partecipanti ha introdotto la massoneria e da lì è sorta una di discussione sulla opportunità (o meno) di inserire la religione fra i grandi inganni.

Ma questo a me non interessa, e poi ci sono tanti libri in giro sull'argomento ...

Per quanto riguarda Hamer, faccio una sola domanda ai suoi detrattori: preferite una medicina sintomatica o volete capire le cause delle malattie?

Anonimo ha detto...

Max Cady, davvero... Ma che cavolo ci fai ancora qui ? Non ti rendi conto che non ti vuole nessuno e qua nessuno ha una briciola di stima per te ?
O sei masochista o ti pagano o tutte e due le cose.
Però per favore, vai fuori dalle palle.
Grazie.

Anonimo ha detto...

Io non ho nemmeno letto bene i messaggi di questo max cady.
Ma mi stupisco di come pareri differenti non vengano tollerati.
E' così fastidioso ascoltare pareri opposti ai propri magari anche espressi con toni di sfida conditi da saccenza gratuita o supponenza?
Se un messaggio presenta tutto questo tanto meglio, declassa eventualmente il messaggio stesso e l'autore (andando a vantaggio di chi ne è opposto).

Fosse per me abolirei qualunque reato di opinione!
Io non vedo reato nell'offesa, tipo 'sporco lillipuziano di mmerda ecc'. O il reato di apologia.
Il reato non è se mi esprimo in modo offensivo contro i neri, gli ebrei, i turchi, i terroni, i polentoni ecc...il reato è se compio effettivamente qualcosa contro di loro. Libertà di idee quindi, quali esse siano.
Anche perchè definire reati delle semplici opinioni mostrerebbe che siamo delle pecore suscettibili, influenzabili e condzionabili (a compiere gesti pericolosi) dalle opinioni altrui.
E solitamente chi si sente offeso da una frase o un ragionamento ha un problema con se stesso.

Inoltre l'idea determina e quindi rende principalmente vulnerabile chi l'ha espressa.
Specialmente se è una offesa gratuita e non pertinentemente motivata.

Sbattere fuori uno che viene a sfruguliarvi è sintomo di velata immaturità. Non è buona cosa rimanere a raccontarsela nel circoletto. Anche perche questa cosa a lungo andare porta a tagliare sempre più rami per rimanere solo un nucleo duro d'accordo praticamente su tutto.
Quindi ben vengano i concimatori nella nostra vita...quelli che ti dicono 'nn hai capito un caxxo!' e cose simili.

ANONIMO FRANCEX

Anonimo ha detto...

Max Cady fa parte della solita cricca di cialtroni che va a rompere i coglioni in altri blog, vero max?
Ti girano per il fatto che la tua brutta faccia ora sia visibile?

Anna ha detto...

Se uno vuole vivere di paure non sara' certo questo Medici a fargliele passare con un libro, serve ben altro temo. Uno si libera dalla paura di qualunque cosa quando smette di credere che la sua vita fisica sia la cosa piu' importante del mondo, perche' proprio non lo e'. Ma questo e' un percorso che pochi fanno, e che pochissimi comprendono.
Paradossalmente, chi e' molto attaccato alla vita fisica non vive mai, esiste e basta. Ma non basta.

Non conosco Medici, ma se davvero ha scritto o detto quanto riportato da Max Cady sull'omosessualita', beh e' chiaro che non avra' di sicuro i miei soldi (non avrei comprato il libro comunque), e non ha nemmeno la mia considerazione.
Figuriamoci buttare tempo e soldi per andare a sentirlo parlare.
Se poi non l'ha veramente detto o scritto, beh non mi interessa comunque. Di profeti di sventura e' pieno il mondo ormai, ne abbiamo bisogno? Io no.

Effettivamente di minchiate sparate a vanvera sull'omosessualita' saremmo tutti un po' stufi (e per tutti non intendo di certo gli indottrinati politico-religiosi che popolano il blog).

Anonimo ha detto...

@anonimo francex
D'accordo con te fino al punto pero' in cui non specifichi che le idee discordanti DEVONO essere argomentate.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

Secondo me il punto che non si e capito e che le major farmaceutiche,
con in testa l OMS (organizzazione di sterminio di massa )sono la testa di ariete x il progetto EUGENETICO portato avanti negli ultimi diciamo
150anni, più i suoi sotto programmi vari,x arrivare ad avere una popolazione ristretta e trans-umanista, cioè senza COSCIENZA DI SE.

Anonimo ha detto...

beh,ho visto quella schifezza del blog di max cady(non leggetelo nemmeno) e mi sa tanto che e` un grande sionista.
Quindi ora si spiega tutto il suo accanimento nei confronti del dott. Hamer.

N.B.
Gli ebrei sono un popolo pieno di storia e di gente buona ma i sionisti come max cadi sono solo la feccia del popolo ebraico.

anonimo insonne.

Anonimo ha detto...

Se e' veramente cosi sionista come dite gli sarà molto simpatico Erdogan
Giupeppe

harlock ha detto...

Pienamente d'accordo con Raul; bravo!

Volevo inoltre dedicare due righe tra il serio ed il faceto a Paolo, Mazzucco e a tutti quelli che in questi anni hanno contribuito a farci aprire gli occhi. Grazie!

http://sturmerharlock.blogspot.com/2011/09/appello-tutti-i-piu-importanti-editori.html

Anonimo ha detto...

A Prescindere dalle ideologie dell'autore di questo libro c'e' anche da dire che Padova e' la patria dei fascisti-complottari....E chi segue il fenomeno non puo' nascondere di saperlo...

Anonimo ha detto...

.....A Prescindere dalle ideologie dell'autore di questo libro c'e' anche da dire che Padova e' la patria dei fascisti-complottari....E chi segue il fenomeno non puo' nascondere di saperlo........

VERO ma ricordati che PADOVA è anche la culla di autonomia operaia, la culla del 77 la città dotta per eccellenza del veneto dove ci sono oltre le teste di cazzo anche le teste pensanti, e poi basta pesudo anonimo MAX menarla male con l'accoppiamento fascisti complottari, basta con le etichette basta con gli steccati, ormai non ci casca più nessuno, il nemico non è più quello che ha una divisa diversa dalla nostra il vero nemico sei te stesso, il vero nemico è quello che si sente investito di un diritto divino, il vero nemico è il SIONISMO, il nemico sono le banche che ci toglieranno anche quello che non abbiamo, il vero nemico è credere che noi ce la faremo e gli altri chissenefrega, il vero nemico è "io speriamo che me la cavo", perchè chi di speranza vive disperato muore, il vero nemico è "mister smith" cioè l'uomo qualunque che crede come te nel sistema che ti hanno chippato nel cervello da quando sei nato.
IN SOSTANZA TU SEI IL NEMICO

quindi ........
prendi in mano la tua vita fai presto che è già tardi e smettila di dire cazzate

Чингис Хан

Anonimo ha detto...

Grande Gengis!!
Purtroppo per alcune persone è veramente gia' troppo tardi.

Anonimo ha detto...

PER:Чингис Хан

Piu volte e' capitato sia nei blog che nella vita reale di persone che accostano il simbolo nazzista(si e' un simbolo antico e bla bla bla,ma lo USANO ANCHE I NAZZISTI quindi taci idiota)a tutte le teorie complottiste che stanno girando ora vere o false che siano,quindi anche se il complottismo non sara' nazzista di sicuro in questo movimento se ne infiltrano tanti,tra cui anche i tuoi amici Padovani capitanati da Marcello Pamio.Pe rme il nemico non e' il fascista,non e' il nazzista,non e' il comunista,e nemmeno un idiota come te e' mio nemico,il mio nemico e' che si approfitta delle varie teorie e le usa x propri scopi politici,sociali,o antisemiti che siano.I nemici sono anche le banche ma non solo,se credi che siano solo le banche allor ahai capito il 20 per cento delle cose,e se hai capito solo il 20 per cento abbassa il tuo tono di saccenza mezzo irnico e vai a cagare.

max cady ha detto...

eccolo li " il sionismo e' il vero nemico ", ma cosa scrive qualche riga sopra "basta steccati"
un branco di nazisti e basta.
e tanto mi basta. da qui a stormfront bastano pochi link, ma non lo avete ancora capito?
poi, io NON sono sionista, israele e' uno stato criminale solo per il fatto di essere stato. da li a negare la shoah e ripresentarsi a norimberga con la faccia pulita, ce ne vuole.
@anonimo
non lo dico io, quella porcheria sull'omosessualita' la ha scritta lui.
attaccare israele per tanti, sopratutto di " sinistra " e' diventato sinonimo di attaccare gli ebrei, dare credito ai savi di sion, negare le camere a gas.

e questyo blog per primo sarebbe carino prendesse le distanze, ma, il primo che va dai fascisti e' proprio franceschetti.
notate da questa discussione come si arriva a stormfront in un baleno
http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=4503&viewmode=flat&order=ASC&start=0

a me fa paura l'odio che ancora circola per gli ebrei,con la palestina come paravento.
non mi paga nessuno, a differenza dei fascisti stragisti.

Anonimo ha detto...

per chi avesse ancora dubbi sulle responsabilità del sionismo, per chi ancora si illude della differenza fra ebraismo e sionismo vada a leggersi l'esauriente articolo di disinformazione

http://www.disinformazione.it/fondazione_Stati_Uniti.htm

gli ebrei stanno al sionismo come i cattolici di ogni estrazione stanno al papa, gli unici ebrei che sono apertamente anti sionisti sono quelli di neturei karta e sono in numero assolutamente irrisorio, e probabilmente sono gruppi "test" di controllo

a tutti gli idioti che postano contro di me dandomi del nazista lasciate perdere fate solo ridere è ormai assodato che il nazismo è stato finanziato da una parte del giudaismo come la stessa ha poi finanziato sia la rivoluzione di ottobre sia l'indiustrializzazione sovietica, harmand hammer era di casa al cremlino prima durante e dopo stalin, era ebreo, era massone. per chi non lo sapesse hammer fu la figura che ispirò a disney (massone) la creazione del personaggio paperon de paperoni. se leggete i libri non scritti dagli storiografi ufficiali al soldo ebraico forse troverete gli eccidi perpetrati a danno del popolo tedesco dalla brigata ebraica, dagli speznaz russi e dagli alleati, per gente con un poco di senno basterebbe pensare il perchè della distruzione di dresda e berlino e come mai monaco fu bombardata solo 3 volte e venezia mai, ma si sa pensare è faticoso, la maggioranza è pigra e adattarsi al senso comune fin troppo comodo, ricordatevi però che a voi italiani dalla slovenia fino alla grecia vi odiano a morte peggio che ai tedeschi e di voi dicono che siete come i turchi, ladri traditori truffatori e sfruttatori

Чингис Хан

Anonimo ha detto...

Sono stato alla conferenza... Devo dire che mi sarei aspettato un pò di più...
Cmq se il libro riporta una estensione dei temi trattati nella presentazione penso sia adatto per chi comincia a farsi un'idea diversa e accede "al mondo dell''informazione alternativa".
D'altronde i soggetti che hanno presentato domande alla fine, senza voler offendere, mi sono sembrati un pò accaniti, ognuno verso qualcosa senza avere le idee chiare.

Gli argomenti del libro lasciano in sospeso moltissime cose; sembra più che il libro sia un contenitore di domande a cui ci si dovrà dare risposte.

Inoltre, le scie chimiche sono state presentate un pò maletto. Consiglierei di andare a vedersi meglio le teorie che stanno alla base della HAARP per ampliare un pò il discorso.
Dire che l'ossido di alluminio inquini e finita lì, oltre al fatto che esistono cose molto più tossiche, non è esaustivo ed esistono teorie molto più interessanti.

Cmq sempre bene che se ne facciano di questi incontri per parlare e pure bellissimo il luogo della conferenza.

Saluti, SanSan.

Anonimo ha detto...

Qui è il maestro della grammatica che scrive, ormai avete sorpassato il limite; e pensare che vi avevo avvertito tempo fa.
I miei fratelli si scaglieranno su di voi con immane potenza e senza pieta'.
Ne ho visti strafalcioni che voi umani non potreste neanche immaginare: ho visto scrivere nazzisti, a (predicato verbale)senza h ,ma tutto questo andra' perduto come inchiostro nella notte; è tempo di IMPARARE a scrivere.

Anonimo ha detto...

Adesso non vanno bene nemmeno i Neturei Karta: tanto pochi non sono, ricordatevi che ne morì uno nell' attentato in India, quello dove i terroristi avevano la base logistica in un ostello ebraico.
I familiari rifiutarono i funerali di stato in Israele perché appunto il personaggio in questione rifiutava quello stato.
Siamo in tanti a "rifiutare" lo stato di Israele, ebrei e non ebrei, e saremo sempre di più il vento sta cambiando.
Giupeppe

Anonimo ha detto...

@Paolo franceschetti

Per favore bloccheresti i commenti di Max Cadi?

Mi sta facendo veramente schifo.
Si permette di dare del nazista a quelli che attaccano il sionismo.
E` un gioco vecchio come il cucco Max Cadi.
Come tutti i sionisti tu affermi che chi attacca i sinisti e` un antisemita,qundo il sionismo in se e` una forma di nazismo vero e proprio.
Accusare questo blog di essere come STORMFRONT significa che il tuo cervello ha veramente toccato il fondo e che cerchi solamente di arrampicarti sugli specchi.
Non farci perdere tempo perche` tanto non ci casca piu` nessuno.
Sei superato nel tuo modo di pensare e sei una vergogna per i 6 milioni di ebrei che hanno perso la vita durante il nazismo.

Anonimo insonne

Alberto ha detto...

Anonimo SanSan: il libro è destinato a chi non frequenta il web e magari crede che tutto ciò che si trova in rete sia falso. Inoltre è una raccolta, e su nessun tema specifico pretende di essere esaustivo; il mio scopo era piuttosto cercare di collegare i vari temi per dare la visione più generale di un gigantesco e orchestrato attacco contro l'Uomo.

Se poi si aggiunge che mi ero imposto di stare entro l'ora, è inevitabile che si dovesse correre sugli argomenti.

Nello specifico, sono assolutamente d'accordo con te sull'interessenza fra HAARP e scie chimiche (e nel capitolo relativo l'ho detto), ma in una assemblea come quella dell'altra sera forse sarebbe stato veramente troppo.

sirio.bianca ha detto...

Buongiorno a tutti,
Per me non ci sono più soldi nemmeno per le scie chimiche, i metalli pesanti costano e qui in Lombardia sono settimane che non se ne vedono più... ehehheheh :) cielo terso e azzurro, solo la solita cappetta giallognola, ma quella ormai, se ce la levano, ci ammaliamo tutti :).
Genericamente commento invece il 'sistema' che descrive accuratamente Paolo Franceschetti è solo un altro degli aspetti terrificanti che, a mio avviso, descrive perfettamente Paolo Barnard, con nomi, cognomi, date precise, fatti accaduti e conseguenze. Abbondanti conferenze di Barnard si trovano su youtube.
Il tutto nell'insieme aiuta parecchio a schiarirsi bene le idee di cosa stiamo vivendo. Sempre più convinta che ormai il 'sistema' è all'implosione. I grandi poteri occulti si stanno scatenando, ma sono gli ultimi colpi di coda. Sono destinati alla morte. Con le ultime vicende economiche 'imposte' si sono buttati letteralmente la zappa sui piedi.
Saluti a tutti.

Anonimo ha detto...

dimmi un po sirio.bianca,chi vincera'allora il dominio econimico se loro si sono dati la zappa sui piedi?L'INTER?

Anonimo ha detto...

'azz... e mo straker che fa se ci tolgono pure le scie?

Anonimo ha detto...

un uomo può dire grandi verità pur essendo un coglione (non dico sia questo il caso) quindi basta puntare il dito. Se qualcuno pensa che l'omosessualità sia sbagliata o che l'aborto sia un crimine è libero di pensarlo e non essere giudicato solo in base a quello. Molti di noi non sanno nemmeno perchè stanno al mondo, quindi non capisco dove le si possano trovare tutte queste sicurezze sul giusto e sullo sbagliato.

Acronimo

Anonimo ha detto...

'azz e mo' i disinformatori teste di razzo che faranno senza Straker?

Anonimo ha detto...

@Paolo,Stefania,Solange.Vi suggerisco,amichevolmente,di togliere la moderazione dei commenti....a meno che non vogliate impoverire e sminuire il blog.Potreste comunque bannare i commenti non graditi dopo pubblicati,non vedo dove sia il problema. Saluti.

BEPPE-BOLOGNA ha detto...

X BIANCA:
Nei sei proprio sicura, no xche
venerdi tra le 18.00 alle 19.30
a Bologna o contato ben 7aerei che
strisciavano allegramente,
come dicono ora i meteorologi,
innocue velature in cielo o sottili velature, questi sono i nomi che usano x identificare questo strano
fenomeno meteo cioè la GEO-INGEGNERIA.
Pazzeschi sempre più ironici quanto diabolici, che dire altro non o PAROLE.

picchionero ha detto...

sì come no anonimo, fai contattare la Brigliadori che vi dirà che è guarita dal tumore bevendo la sua pipì, non dico affatto stronzate: lo stesso Hamer afferma che nel marzo 1979 gli viene asportato chirurgicamente -in due sedute a Tübingen (fonte: settimanale "Der Spiegel" dell'8 settembre 1997)- un cancro ai testicoli (fonti: sentenza del tribunale amministrativo superiore di Colbenza numero 6A 10035/89.OGV 9K; sito philar.com - pagina uno e pagina due; intervista Radio Toronto del 13 marzo 1999). Secondo Hamer tale tumore sarebbe apparso nel 1978 o all'inizio del 1979, ovvero circa due mesi dopo la morte del figlio. Nella sentenza del tribunale amministrativo di Coblenza la data dell'intervento viene invece indicata nell'anno 1981.
Nel 1985 muore sua moglie, Sigrid Oldenburg, a causa di un infarto cardiaco (una complicazione che è spesso la conseguenza di un tumore). Sua moglie aveva infatti un cancro al seno. Hamer dichiarerà più tardi che sarebbe morta perché non aveva la fiducia necessaria nella sua "Nuova Medicina"

Anonimo ha detto...

Picchionero:
"...Secondo Hamer tale tumore sarebbe apparso nel 1978 o all'inizio del 1979, ovvero circa due mesi dopo la morte del figlio. Nella sentenza del tribunale amministrativo di Coblenza la data dell'intervento viene invece indicata nell'anno 1981."

E allora?

Il tumore e' comparso un paio d'anni prima dell'intervento...che c'e' di strano?

Certa gente e' davvero curiosa...pur di spruzzare m.... su qualcuno direbbe le peggiori c....te!

malafede o stupidita'?

Anonimo ha detto...

certo che ci siamo presi una bella vacanza, il blog è in totale abbandono, e il Signor paolo , tace, eppure fuori c'è ne sono di rumori,che meriterebbero una sua opinione, su berlusconi, o sulla manovra economica, niente ........ silenzio........e d'oro....

Anonimo ha detto...

@ Anonimo del 17 settembre 2011 20:11

Non si può salvare un uomo morto e ormai fossilizzato da tempo.
La moderazione è solo un epitaffio ormai.

Anonimo ha detto...

Geerd Hamer afferma che il 98% dei malati di cancro o malattie oncoequivalenti guarisce con il suo metodo: è un criminale.