sabato 2 luglio 2011

Sacrifici umani e delitti rituali: video della conferenza





Pubblichiamo i video della conferenza tenutasi il 3 aprile scorso a Roviano.

Le riprese e il montaggio sono a cura di Oscillator.


Il link alla playlist su youtube: http://www.youtube.com/playlist?list=PL944B9E4E71F4A5AA



70 commenti:

Anonimo ha detto...

Primo!!! E so soddisfazioni...

Anonimo ha detto...

satana è nelle vostre zucche

Anonimo ha detto...

Avv. Paolo, che impressione ti fece il DJ Young a codesto incontro pubblico?

> Un anti-hoaxer

Anonimo ha detto...

sì però se vi serve una mano per l'audio la prox volta, ditemelo...

una bella riduzione del rumore ci voleva!

ilsanpietrano ha detto...

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Cronache_e_politica/Mafia-Ass-Georgofili-brutta-coincidenza/28-06-2011/1-A_000221897.shtml

Anonimo ha detto...

QUOTO: 'Pierluigi Vigna'

> Georgofilo

oscillator ha detto...

All'anonimo che chiede dell'audio, non ci serve una mano, grazie.
Lavoro da oltre 30 anni con l'audio e ti assicuro che l'originale era quasi ai limiti della comprensibilità, dato che l'acustica della sala era pessima, tra le peggiori mai incontrate come la diffusione audio microfonica. Non ho lavorato solo sulla riduzione del rumore soltanto perchè sarebbe servito a poco, e tengo a precisare che sull'audio dei video ci lavoro sempre. Grazie comunque.

Anonimo ha detto...

ok. scusami... dato il tuo nome potevo arrivarci!

> Bob Moog

Anonimo ha detto...

Avvocato Paolo,
Seguo ormai da diverso tempo il tuo Blog, Conferenze, etc.
Tutto cio' di cui parli e di cui sei in continua ricerca, assieme ad altri compagni di viaggio e' divenuto anche per me materia di studio. L' unica cosa di cui pero' sento parlare poco e' il "credo", la fede, la conseguente certezza nell' utilizzo dei rituali, della magia. Mi spiego meglio: "Non posso credere che costoro agiscano utilizzando riti piu' o meno macabri, senza credere fermamente in cio' che stanno facendo, senza osannare le entita' o divinita' a cui chiedono protezione, successo, potere e chissa'probabilmente anche la vita eterna".
I riti, i sacrifici piu' efferati, addirittura le stragi di innocenti, si legano ad' una sorta di fede "religiosa", che rasenta addirittura per costoro una controprova reale dell' avvenimento magico? Oppure il tutto si limita ad una ritualistica scandalosa, con il solo ed unico scopo di legare i membri in un sodalizio criminale, in cambio di gloria e potere?

Mario G.

Anonimo ha detto...

Io sono veramente perplesso su Benigni; posso al limite arrivare a Vigna (e l'evento che ha innescato la cosa sarebbe lo scoprire di essere stato adottato da piccolo) ma su roberto consenzientemente coautore di
terribili delitti non mi riesco a capacitare.
Non e' che lui come altri grandi artisti non realizzano bene la questione ?
O che sono inconsapevolmente manipolati?
Le accuse che gli stai lanciando sono molto pesanti ,lo sai ?
Veramente non saprei,dici pure che Forza Nuova e' un'organizzazione di ragazzi svegli quando e' notorio che e' una creazione degli apparati con forte connessioni sia in italia che oltretevere che con gli inglesi( un po' la versione 2000 di Ordine Nuovo degli anni'70).
Almeno se ci stai a pigliar per il culo fatti pagare bene che hai trovato un bel modo per sbarcare il lunario !!!

Con invidia

Paolo Franceschetti ha detto...

All'ultimo anonimo.

Non ho mai detto che FN NON sia una creazione degli apparati. Ho detto - il che è cosa completamente diversa - che i ragazzi che ho conosciuto sono carini, svegli, affettuosi, con desiderio di impegnarsi. E' un po' diverso.

Quanto all'evento scatenante del comportamento omicida di Vigna, è demenziale ridurlo ad un trauma giovanile. Prima di tutto perchè ad uccidere erano in diversi. E poi perchè Vigna fa parte di un'organizzazione complessa che comprende uomini dello Stato, politici, magistrati, avvocati, che formano una rete di coperture, senza la quale questi fenomeni non potrebbero esistere.

Paolo Franceschetti ha detto...

Mario. Entrambe le risposte che dai sono corrette.
Si tratta sia di un vero e proprio credo religioso, sia di un meccanismo ricattatorio.

Ne parlo poco perchè in parte ho ancora poca dimestichezza con l'aspetto religioso del fenomeno esoterico e massonico (ho impiegato anni, ad esempio, per capire cosa c'entrasse San Giovanni - ovvero un santo che nella mia ingenuità era cattolico - con il loro credo e la loro ritualistica) e in secondo luogo perchè la gente ha poca voglia di sentirsi dire che la magia e il cannibalismo sono fenomeni esistenti e praticati ad alti livelli.
Il cattolico, poi per definizione, è così ottuso in genere da negare sia la magia sia il cannibalismo, pur andando a messa e recitando delle formule, e pur mangiando metaforicamente il corpo di Cristo nell'eucarestia.
In questa schiera di ottusi mi ci metto anche io fino a diversi anni fa, che andavo a messa senza capirne il significato, e non riuscivo a capire che i riti esoterici di morte praticati dalle organizzazioni esoteriche sono identici a quelli Cattolici, con l'unica differenza che si mangiano persone vere e si recitano formule di volta in volta diverse.

Purtroppo la mente umana è fatta a compartimenti stagno ed è mediamente troppo ottusa per capire realtà diverse rispetto a quelle che ci condizionano a vedere.
Quindi non si vuole capire che un essere umano (come Bush, come Obama, come i nostri politici) che votano con noncuranza provvedimenti di dichiarazione di guerra che porteranno al massacro milioni di persone, che produrranno dolori in proporizioni inimmagginabilil che distruggeranno famiglia, beni, ecc... possono tranquillamente mangiare carne umana, che è un minus rispetto a ciò che ci spiattellano davanti agli occhi ogni giorno

Paolo Franceschetti ha detto...

Infine... Zagami lo conosco ormai personalmente, ci sentiamo spesso, e devo dire che ancora non mi sono formato un giudizio.
Trovo molti aspetti del suo lavoro molto interessanti e conoscerlo apre la mente, anche se occorre prendere atto di certe sue bizzarrie su cui sospendo il giudizio, come il fondare una nuova religione (che lui definisce "religione disorganizzata").

oscillator ha detto...

@Mario G.
"I riti, i sacrifici piu' efferati, addirittura le stragi di innocenti, si legano ad' una sorta di fede "religiosa", che rasenta addirittura per costoro una controprova reale dell' avvenimento magico? Oppure il tutto si limita ad una ritualistica scandalosa, con il solo ed unico scopo di legare i membri in un sodalizio criminale, in cambio di gloria e potere?"

Provo ad azzardare una risposta:
io penso proprio di sì. Queste persone compiono atti in cui credono fermamente, e con la loro ritualistica per quanto scandalosa, producono effetti reali sulla vita loro in quanto ne ricavano potenza e potere e quindi di conseguenza di tutti.
I cattolici parlerebbero di evocazioni sataniche, altre confessioni di forze oscure, forze maligne ecc., ecc., solo attraverso una fede cieca potenziata da rituali si ottengono dei risultati che poi possono essere positivi o negativi, dipende quindi verso cosa sono indirizzati, ma purtroppo o per fortuna funzionano.

Sulle persone che appartengono a FN ed anche Casa Pound per quanto mi riguarda, se posso portare la mia testimonianza, posso confermare che ci siamo sempre trovati di fronte a persone disponibili, gentili e pronte a chiedere, ascoltare, insomma sempre ben disposte al dialogo e all'impegno come dice Paolo. La riprova e conferma è venuta sabato durante l'ultima conferenza di Roma, che tenteremo di pubblicare al più presto; ed il pubblico, anche se ovviamente non tutto composto da persone di FN, sì è dimostrato attentissimo a tutte le tematiche di cui si è parlato.
Per cui se in certi circoli ed organizzazioni poi possano esserci teste calde o mele marce, questo fa parte della normalità perché si trovano in tutti gli ambienti e le polemiche che si leggono in continuazione sul blog sono da considerarsi opera di chi o ha bisogno di scatenare zizzania e discreditare il lavoro svolto, o di persone che ancora non hanno capito che è ora di abbandonare le divisioni destra, sinistra, centro, che considerano la loro certezza ed il loro scopo di vita.
Qui se proprio bisogna schierarsi bisognerebbe farlo per la protezione del genere umano iniziando ad impegnarsi per aprire gli occhi a chi li ha chiusi da tempo e non per ideologie strumentali e campate in aria che hanno prodotto solo stragi di persone da sempre nel corso della storia.

Paolo Franceschetti ha detto...

Bel discorso Oscillator. Approvo ogni singola parola. Grazie.

Grey Wolf ha detto...

Sulla conferenza di Roviano.

Veramente Oscillator anche io non sono riuscito a sentire praticamente nulla degli interventi di Zagami, a causa dell'audio pessimo.

Solo quando parlava Franceschetti l'audio era ben comprensibile.

Chiedo a quest'ultimo , non potrest fare gentilemente un breve riassunto degli interventi d Zagami.

Sulla asportazione del corpo di Mike Bongiorno, su quel documento massonico che avrebbe fatto iinfuriare le logge inglesi , insomma un po tutto. Non si capito nulla.

Sui rituali sacrificali Oscillator è nel giusto e Franceschetti anche quando accusa la Chiesa di cristallizzazione dei propri riti domenicali.

Nessuno li capisce veramente e sembrano solo forma. Dobbiamo però riconoscere che la Chiesa Cattolica ha difeso nei primi secoli, con molti difetti e mancanze umane, il messaggio di salvezza di Gesù, passandfo attraverso martiri e persecuzioni feroci ad opera ed ispirazoni delle religioni pagane, allora dominanti.

E lo voglio dire anche se non sono cattolico, ma protestante.

Praticamente tutte le "antiche religioni" prima di Cristo che oggi vanno così di moda, praticavano regolarmente riti sacrifcali.

Esclusi Induismo, buddismo e Zoroastrismo.

Anche gli ebrei sacrificavano animali al Dio Unico Yahve. Pur interrompendo con Abramo le pratiche canaanite dei sacrifici umani.

"11. Ma l'angelo del Signore lo chiamò dal cielo e gli disse: «Abramo, Abramo!». Rispose: «Eccomi!». 12 L'angelo disse: «Non stendere la mano contro il ragazzo e non fargli alcun male!"
Genesi 22, 11:12.

Vorrei anche rivolgere cortese un invito agli utenti del blog, ed anche a PF, di non confondere, come mi pare spesso si fa, tra cristianesimo e cattolicesimo. Il primo comprende il secondo, e non sono necessariamente coincidenti.

God bless you

GW

Giuseppe ha detto...

Interessante conferenza, come sempre. Grazie Paolo e Oscillator.

Chiederei a Paolo di rispondere, se puo', a quella domanda di uno del pubblico e che mi sono sempre chiesto anche io: come mai esistono tanti libri sulla massoneria o societa' segrete in genere? Se gli argomenti di cui parlano sono supposti essere segreti, come mai li divulgano? Chi sono i destinatari reali di queste pubblicazioni?
La mia teoria e' che fino a 100 anni fa simili pubblicazioni, tipo quelle di Pike o Crawley, avevano senso perche' pochissimi sapevano leggere e meno ancora erano in grado di capire certi concetti, per cui un libro di divulgazione di argomenti massonici/esoterici poteva essere comprato solo dai diretti interessati, gli altri automaticamente non avrebbero letto o capito. Ma oggi? Il grado culturale e di alfabetizzazione e'maggiore di 100 anni fa; non dovrebbero fare un po' piu' di attenzione a rilasciare certe pubblicazioni?
Giuseppe, UK

Uno ha detto...

Anche io sono riuscito a capire ben poco di quello che ha detto Zagami.Se non si può fare di meglio con l'audio mettete i sottotitoli!

x Lupo Grigio:nell'Induismo i riti sacrificali vengono ancora praticati,sebbene siano stati dichiarati fuori legge.
Sacrifici di animali ne fanno molti nel tempio tantrico di Kamakhya in Assam ed in Nepal,per esempio,ed Alain Danièlou afferma di aver assistito a riti di sacrifici umani in diverse parti dell'India nei suoi libri sullo Shivaismo.

Anonimo ha detto...

gentilissimo GW, anche io sono protestante e ritengo che purtroppo paolo confonda il cristianesimo con il cattolicesimo, poichè appare evidente che forse una bibbia non l'ha mai letta, dato che un qualunque studioso dlle scritture sa che esiste questo mondo, è che la bibbi dimostra in maniera inconfutabile l veridicita' di molte osservazioni di coloro che denunciano la cospirazione mondiale, parecchi riscontri sono contenuti nell'apocalisse, ma paolo da buon ex cattolico o cattolico non li vede, , e pensa di essere un estremista, in quel che dice mentre la bibbia lo è molto di piu'. Pero' va detto che l'organizzazione di cui parla spesso. ha vasta rappresentanza negli stati uniti, paese di stampo protestante, dove addirittura lo stato arriva a uccidere, le persone in prigione quindi è lo stato stesso che sacrifica in maniera plateale.

Anonimo ha detto...

Zagami al primo intervento snocciola riferimenti storico-massonici che dai Templari ai Catari arrivano fino a Mike Buongiorno, definito da lui come ILLUMINATI.

Io, da ex-materialista, lo vedo più semplicmente come un agente USA che con la sua cazzo di Allegria! ha tirato avanti il barcone atlantico per decenni.

Interessante la Zagami-Confession su la sua azione, come agente massonico, in loggie apertamente luciferino-satanico-lo sa il cazzo, dove lui si inserì per provare il doppio voto di alcuni masso-stronzi poi allontanati dalle loggie scoperte.

Bello il chiarimento di Loggia Coperta.

Chiudo con il mio parere su Zagami: uno con tutte quelle scartoffie masso-sa il cazzo che altro, che vanno da Montecarlò fino alle loggie UK probabilmente dice l'1% di quel che sa.

Infatti Paolo gli rinfaccia il fatto che per un MASON lo stato sia poco più di un etichetta e DJ YOUNG sfarfuglia qualche formula masso-sconosciuta ai più, non facendosi intendere.

> Lady Gaza

Anonimo ha detto...

Interessante come il Tempio di Set abbia piccole loggie superiori a cui solo gli iniziati superiori possono accedere. Queste loggie sono più di una e create per specifici scopi, come rivisitare l'occultismo Himmleriano (vedi: Order of the Trapezoid).

Anonimo ha detto...

Ma esistono dei massoni in buona fede oppure praticano tutti sacrifici umani?
Scusate la domanda puerile sto cercando di capire cosa mi circonda
Grazie

Grey Wolf ha detto...

@ Uno

Nessuno ,omosessuali e non, è esente da cicatrici emotive o psicologiche derivanti da traumi più o meno grandi subiti nel corso della vita.

I danni psicologici sono tanto più gravi, quanto il trauma è forte e subito nei primi anni d vita.

Gli psichatri ritengono che un forte trauma subito prima dei tre anni comporti danni praticamente irreversbili alla sfera emozionale , sociale ed elaborativa del pensiero.

Tutti serial killer sono stati bambini abusati sessualmente e/o fisicamente.

Per creare danni psicologici non occorre necessariamente subire un solo grande trauma, ma anche piccoli traumi ripetuti nel tempo hanno i medesimi effetti negativi sulla formazione della psiche del bambino.

La disfunzione più frequente della crescita emozionale e psichcica è costituito dai c.d. traumi di abbandono.

Un bambino si sente "abbandonato" , non solo quando viene spesso lasciato senza la presenza materna , ma anche quando almeno uno dei genitori non esprime armonicamente affetto, attenzione e considerazione al figlio.

I problemi psicologic aumentano e si "stratificano"
in livelli di disfunzionalità crescente di generazione in generazione.

Un genitore con problemi della sfera emotiva o sociale , probabilmente creerà un fglio con aumentati problemi pscicologici, il quale a sua volta aumenterà la disfunzione nei propri rapporti familiari.

Si tende infatti a riprodurre il modello famliare di origine nei propri rapporti moglie/marito, padre-madre/figli. E se il modello di origine è disequilibrato, la nuova famiglia creata dai figli sarà sempre più gravemente disfunzionale.

Il protocollo degli "illuminati" di distruzione della identità sessuale ha come fine l'aumento delle disfunzioni familiari e pertanto, facilitare asservimento e controllo degli esseri umani, che senza valori e punti di riferimento diverranno loro più facili prede.

Questa è l'ultima generazione, che ancora può rendersi conto di questo diabolico processo attualmente in atto.

Siamo l'ultima linea di difesa dell'umanità.

God bless all of us.

Grey Wolf

Grey Wolf ha detto...

Seconda risposta Uno (questo post).

Intendevo sacrifici umani, a cui l'induismo è teologicamente estraneo.

Tu fai riferimento forse alla setta dei Thugs (E.Salgari I misteri della giungla nera , Indiana Jones ed il tempio maledetto) , che sono in effetti veramnete esistiti e che furono debellati dai colonizzatori inglesi alla fine del XIX sec.

Essi veneravano la dea Kalì , la dea della morte dell'induismo, ma ne interpratavano una variante sanguinaria, caratterizzata da sacrifici umani in giorni e periodi dell'anno determinati e con modalità ritualistiche.

Questa setta accoglieva seguaci di qualsiasi religione, ma erano in gran parte musulmani e induisti.

spero di avere ben interpretato il tuo riferimento.

GW

Grey Wolf ha detto...

@ anonimo 15:16

La mancanza di conoscenza del vecchio testamento è il secondo grande errore della dottrina pratica della Chiesa Cattolica. Forse con la sola parziale eccezione deli Gesuiti, che studiano la Bibbia più approfonditamente.

L'altro grande errore è il celibato dei sacerdoti, che ti rende poco plausibile perlomeno sulla capacità di insegnamento e comprensione della vita reale di una famiglia, se non hai una moglie e dei figli.


GW

Anonimo ha detto...

Grazie Oscillator per il lavoro che fai che consente la partecipazione alle conferenze. Grazie Paolo, Solange e Stefania, per tutto il resto

CinCin

Anonimo ha detto...

Mi unisco a Giuseppe UK.
Per esempio ho letto il primo volume di Ripel - La magia della Stella D'Oro, nel qule si parla dei riti magici della Golden Dawn e dove viene citato il manifesto della RR. A parte il fatto che alcune parti sono quasi incomprensibili, mi chiedo che senso abbia pubblicare un libro del genere? Forse per attirare gente nuova all'interno di tali organizzazioni? Boh.

Daniele

Anonimo ha detto...

Quindi secondo te' Paolo,
i riti sacrificali
umani sono uguali alla
Santa Eucarestia ?
Che affondino entrambi nel
parricidio primordiale e nel succesivo pasto totemico agli
albori dell'umanita(e sopratutto nei meandri profondi del nostro inconscio) non v'e' dubbio.
Ma che siano la stessa cosa e' una bestemmia ,o meglio una schiocchezza visto che non sai minimamente quello di cui stai parlando, enorme.
Mai sentito parlare della
Transustanziazione ?
Ti ha detto niente mamma ?
In Cristo tutta la Creazione
viene Trasfigurata e con l'Eucarestia Gesu' viene dentro ed in mezzo a noi
con la Sua Grazia Redentrice Salvandoci.


Non voglio aggiungere altro
e lascio questi compiti a persone piu' adatte e degne di me' di farlo se lo riterranno opportuno.
Sono d'accordo che siamo su
un blog e si puo' scrivere di tutto in liberta',pero'
un minimo di serieta' quando si tratta di questi argomenti per me' non sarebbe male.
Se uno avesse l'apprroccio che hai dimostrato qua' verso la sottile e meravigliosa Dottrina Buddista sarebbe meglio che andasse a farsi un giro in moto!


Su' forza nuova riconfermo quello che ho scritto prima
(servizi segreti italiani,inglesi,nato e l'ala piu' oltrnzista del vaticano con la black nobilty inclusa);
il fatto che molti giovani siano svegli ,onesti e per bene per me' e'una aggravante: manipolano ed ingannano persone in buona fede.

Ti saluto con la domanda che ti ho fatto prima:
ma sei veramente sicuro e convinto che Benigni sia
consenzientemente coautore di questi terribili delitti ???


Oṃ Maṇi Padme Hūṃ

Anonimo ha detto...

paolo cambia quegli occhiali a fessuretta che ti prendono per il fratello della gelmini, e smettila de vestirti de nero che se anche sfina è n colore triste

stefania datte da fà rifaje er look che così nu se pò vedè

peter tosh

Anonimo ha detto...

@ Grey wolf
Purtroppo riguardo i sacrifici umani nel mondo ebraico, è necessario segnalare l'illuminante libro di Ariel Thoaf
"Pasque di sangue Ebrei d'Europa e omicidi rituali":
http://www.vho.org/aaargh/fran/livres7/pasque.pdf
il quale dimostra attraverso uno studio attento, certamente non antisemita, che il divieto di sacrifici umani, non sempre e non da tutti è stato sempre rispettato.
arturo borbone

Maria AA ha detto...

Una preghiera

Fior del Carmelo, vite fiorita, splendore del cielo, tu solamente sei vergine e madre.

Madre mite, pura nel cuore, ai figli tuoi sii propizia, stella del mare.

Ceppo di Jesse, che produce il fiore, a noi concedi di rimanere con te per sempre.

Giglio cresciuto tra alte spine, conserva pure le menti fragili e dona aiuto.

Forte armatura dei combattenti, la guerra infuria, poni a difesa lo scapolare.

Nell’incertezza dacci consiglio, nella sventura, dal cielo impetra consolazione.

Madre e Signora del tuo Carmelo, di quella gioia che ti rapisce sazia i cuori.

O chiave e porta del Paradiso, fa’ che giungiamo dove di gloria sei coronata. Amen.

A Sant'Anna la madre anziana

Maria AA ha detto...

Paolo concedimi di pubblicare la mia preghiera.

Anonimo ha detto...

Ci sconcerta di più sentire il nome di Roberto Benigni piuttosto che quello di qualche politico.
La dice lunga...

Grey Wolf ha detto...

@ ARTURO BORBONE

Toaff in Pasque di sangue , mette chiaramente in evidenza che i rituali del sangue ( omicidi rituali, ematofagia, smembramento delle vittime, cannibalismo) sono da riferirsi alla minoranza ashkenazita, proveniente dal Kazhar, ampia regione intorno a mar nero, che fu un fiorente impero nel VII e XI sec. d.C.

Gli eberei ashkenaziti seguono una propria liturgia diversa e separata da quella della Halakha , il corpus principale delle leggi tradizionali ed autenticamente ebraiche.

Essi si convertino strumentalmente e repentinamente all'ebraismo, essendo in precedenza pagani che operavano sacrifici. La loro conversione fu solo di facciata, utilizzarono la diaspora ebraica per penetrare nell'Europa cristiana e non essere distrutti dal cristianissimo e potente Impero Bizantino, confinante ad ovest con quello Kazaro.

Sono degli "infiltrati" nella religione ebraica, che rispondono alla stessa oscura etnia che ha come obiettivo la distruzione dell'Uomo, Figlio Prediletto e "Imago Dei".

I fratelli ebrei sono le vittime di questi esseri, perchè è a causa delle loro nefande azioni che sono stati persegutati per secoli dall'"accusa del sangue" e di aver costituito una cabala internazionale per il controllo del pianeta.

Questi esseri sono gli autori dei Protocolli di Sion, che sono veri nei loro contenuti, ma falsi per l'attribuzione di essi agli ebrei "veri".

Il popolo di Israele non ha nulla da spartire con questi esseri immondi. Israele è il "popolo eletto" della Bibbia , ha adempiuto con epici sacrifici, incrollabile fede e perseveranza i disegni provvidenziali del Creatore. E' il popolo nel quale Gesù Cristo, il Salvatore, ha scelto di incarnarsi.

God bless all of us.

GW

Grey Wolf ha detto...

@ Maria AA

La Santa Vergine ti protegga e guidi sempre i tuoi passi.

Amen

GW

Anonimo ha detto...

A Paolo volevo chiedere cosa ne pensa di questo articolo,la persona in questione è stata prima al PDL,poi all'Udc e infine è passata al PD,una persona molto corretta a quanto dicono e incorruttibile.
Era in moto e è stato urtato violentemente da una lancia K,è possibile che non si tratti di semlice incidente?Ah,la località dove è avvenuto l'incidente si chiama "il matto" vicino al circolo ARCI=RC sulla bara aveva un mazzo di rose rosse e il sindaco nell'intervista ha pronunciato una strana frase"ho preso una rosa dal suo cuscino e la porterò con me nel mio cammino"insomma che senso ha una frase del genere...non è detta a caso presumo..ecco il link
http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2011/05/17/507592-addio_stefano_baldi.shtml
Giudicate voi.

Anonimo ha detto...

Lo stesso Giacinto Auriti dopo aver denunciato la grande massoneria dietro le banche e nella storia es. la rivoluzione francese, napoleone (agente inglese) ecc...

Non a caso lo stesso Auriti nella sua moneta il SIMEC appose simboli cristiani come la spiga di grano o il miracolo di Lanciano.
Molti non lo sanno ma il professore quando dormiva nella sua casa in campagna teneva vicino a se un fucile, in quanto a Pescara venne avvicinato da persone eleganti e di abiti costosi che lo "sconsigliarono" di continuare con la strada intrapresa.

A.P.

CARMELO ha detto...

Una preghiera
Fior del Carmelo, vite fiorita, splendore del cielo, tu solamente sei vergine e madre.
-ma come è il fior del carmelo???

Madre mite, pura nel cuore, ai figli tuoi sii propizia, stella del mare.
- sto fatto della purezza puzza di zolfo, è irrespirabile...

Ceppo di Jesse, che produce il fiore, a noi concedi di rimanere con te per sempre.
- nessuno concede nulla, tu puoi far in modo essa accada, solo tu...

Giglio cresciuto tra alte spine, conserva pure le menti fragili e dona aiuto.
- Ma come è UMANA lei, dona tu aiuto...

Forte armatura dei combattenti, la guerra infuria, poni a difesa lo scapolare.
- poni a difesa lo scapolone, povero, che non scopa da un tot di tempo...

Nell’incertezza dacci consiglio, nella sventura, dal cielo impetra consolazione.
- soccia che noia, che liturgia...

Madre e Signora del tuo Carmelo, di quella gioia che ti rapisce sazia i cuori.
- Ma non solo di Carmelo ma anche di Calogero e di Pasquale ... si saziami tutto... di baci straziami !!!

O chiave e porta del Paradiso, fa’ che giungiamo dove di gloria sei coronata. Amen.
- ecco qui finalmente l'atto sessuale e si inizia a parlare di CHIAVARE... MO DAGLI BEN UN BEL GIRO DI CHIAVI, DAI MO', CHE LE UNA BELLA PORTA, DIOBONINI !!!
AMEN

A Sant'Anna la madre anziana

Anonimo ha detto...

Avvocato, secondo me qualche tipo di angelo custode ce l'hai...
Con tutto il rispetto ma la V1000 non è certo una moto da complimenti al semaforo.
A meno che non fosse straordinariamente personalizzata chi vuoi che si soffermi tanto sui particolari da notare che manca il fermo della ruota posteriore?

Prova a smollare solo un po un fermo ruota e vedi che biscia che fa alla prima curva che appoggi un po'...
NOn ti sei accorto di niente?

Anonimo ha detto...

@Grey Wolf
Quello che hai scritto prima sugli Askenaziti e' una cosa che avevo sentito da un amico musulmano sciita italiano tanto tempo fa: mi puoi segnalare almeno un testo dove si trova questa ricostruzione?
A proposito dell' Eucarestia: l 'anno scorso durante una Messa in un capo scout l ' officiante nel corso Dell ' omelia fece riferimento alla maggiore importanza che i satanisti danno all ' Ostia consacrata rispetto ai cristiani osservanti: l' immagine era molto dura pero' efficace.
Lo scopo dei satanisti ovviamente e' l' opposto dei cristiani ma la "fede" forse e' addirittura maggiore.
Giupeppe

Anonimo ha detto...

gentilissimo g w , sono l'anonimo delle 15 e 16, lascia che ti dica una cosa, per esperienza, concordo con l'analisi che fai della famiglia e del danno generaazionale, ma l'uomo se vive in cristo ha una nuova vita, e anche una nuova famiglia,che ripara i danni di quella terrena, inoltre se si parla di ambiente e luogo le cose sono diverse, poichè non esiste miglior condizione e posto dove erano adamo ed eva eppure hanno peccato, pertanto l'ambiente conta tanto e non quanto ,
pone pesi e limitazioni ma in definitiva non è assolutamente determinante come anche la famiglia o le carenze affettive, gli apostoli erano gli ultimi degli ultimi, eppure hanno cambiato il mondo, ma quel che piu' non condivido è questo "Gesuiti, che studiano la Bibbia più approfonditamente.

L'altro grande errore è il celibato dei sacerdoti, che ti rende poco plausibile perlomeno sulla capacità di insegnamento e comprensione della vita reale di una famiglia, se non hai una moglie e dei figli.

primo i gesuiti non leggono la bibbia per amore della verità ma per altri scopi tutt'altro che nobili come tu ingenuamente credi, la questione è bene diversa, è c'è stata la controriforma, e qalcosa preparato e colto come sei dovresti sapere.

secondo non è vero che il celibato hai preti è la ragione del loro vivere male , o capire male, la vita la famiglia è una gioia, ma non la soluzione della vita, avere una famiglia non è indice di saggezza, se no gli zingari sarebbero i piu' saggi della terra. spero tu rifletta, e mi dici che ne pensi. un saluto a te e a paolo.

Paolo Franceschetti ha detto...

Parlando di incidenti di moto.
Si non avrei dubbi sul fatto che Stefano Baldi sia stato ammazzato. Anche il giorno della morte è fortemente rituale.
Scommetto che il rumeno che l'ha investito non ricorderà nulla.

Quanto a me, rispondendo all'anonimo del 4.7. La mia è stata una gran fortuna, si. Per una serie di circostanze abbiamo fatto decine di chilometri privi del bullone del ruota, ma non è successo nulla perchè andavamo pianissimo, senza fare curve in piega ed altro, perchè avevamo con noi un amico che non aveva mai preso la moto e che guidava uno scooter e dunque andavamo a bassissima velocità.

Quando ci siamo fermati per una sosta sul monte amiata un gruppo di motociclisti proprietari di Honda varadero si è accostato a chiaccherare con noi e uno di loro ha notato la mancanza dl bullone.

Si... qualche angelo custode ce l'ho. :-)

Anche da altri due incidenti in moto mi sono salvato per il rotto della cuffia in circostanze ancora più fortunate.

Uno ha detto...

X Grey Wolf:
Innanzitutto bisogna mettersi daccordo su cosa si intende per "Induismo": come saprai in India esiste un tale numero e una tale varietà di culti,filosofie,che forse l'unica cosa oggettiva che si possa dire a riguardo è che là c'è veramente tutto e il contrario di tutto.
I thugs sono diventati famosi in occidente perchè avevano fini anche in un certo senso"politici" e quindi molti ne hanno scritto e parlato.
In realtà dovunque venga venerata la Dea Kali possono avvenire sacrifici animali,oltre al tempio di Kamakhya che ho già citato(dove avvengono con una frequenza quasi giornaliera,tanto che quando entri nelle stanze interne dicono si senta odore di sangue rappreso) li puoi trovare facilmente anche a Calcutta,tanto per citare un luogo più facilmente raggiungibile per un occidentale.
Per quanto riguarda i sacrifici umani,cito "Siva e Dioniso" di Alain Danièlou,pag.155:
<>

Maria AA ha detto...

@ carmelo

mi hai fatto ridere,

ma come si fa a vedere un atto sessuale alle porte del Paradiso vorrei proprio capirlo

Anonimo ha detto...

Una bella fonte d'ispirazione:
http://www.anticorpi.info/2011/07/rivoluzione-greca-o-civilizzazione.html#comment-form

Anonimo ha detto...

Mi uniscono a Maria e Grey Wolf.

Amen

grazie ad entrambi

Aisha

Maria AA ha detto...

Chissà se ci sono boschi a nord di Roma..

Anonimo ha detto...

Grey Wolf,
perchè invece di sparare a caso su cose che non sai e non comprendi non ti limiti ad ululare alla luna insieme al tuo compare di merende?
VPS

PS
INDUISMO è UN TERMINE GENERICO CONIATO DAGLI INGLESI PER IDENTIFICARE LE DOTTRINE E LE TRADIZIONI DELL'INDIA CHE NON COMPRENDEVANO E A CUI NON ERANO INTERESSATI. IL BUDDISMO NON è CHE UNA DELLE TANTE DOTTRINE INDU' CHE PER MOTIVI DI ESPANSIONE VIENE CONSIDERATA COME DOTTRINA A SE, SENZA CONTARE CHE CI SONO PIù SETTE BUDDISTE CHE BUDDISTI AL MONDO.

Anonimo ha detto...

MARIAA,
PERCHè NON TI FAI SUORA? SCOMMETTO CHE CON L'ABITO RISULTERESTI PERFINO SEXY
VPS

Luca ha detto...

Anche a me, come ad altri, lascia di stucco il fatto che sia stato menzionato un personaggio come Benigni tra i "militanti" della Rosa Rossa; poi, Paolo, mi piacerebbe sapere qualcosa in più sulla vicenda relativa a Mike Bongiorno, associato agli Illuminati.

Grazie, Luca.

Ugo M ha detto...

AAA... cercasi suora calda e prosperosa per unione carnale, anche straniere e sordomute, prometto amore, protezione e notti da sballo...
Ugo Minchia

stylist ha detto...

Paolo ma oscillator ti trucca anche prima di andare in video?

Grey Wolf ha detto...

@ Anonimo 1:27

E’ fondamentale la ricerca su tale argomento di Enest Renan filosofo e storico francese, che per contrastare le teorie sulla inferiorità della “razza” ebrea, che erano all’epoca piuttosto diffuse e che costituirono le basi ideologiche del nazismo, scrisse diverse opere e ricerche storiche per dimostrare la falsità delle asserzioni razziali; dimostrando che il giudaismo è una religione abbracciata da diversi popoli e non una particolare “ razza“ umana.
In particolare in “ Le Judaïsme comme race et religion “ (1883) , è ricostruita esaustivamente la storia dell’Impero Khazar e della interessata e repentina “conversione” all’ebraismo della monarchia e della nobiltà kazara , intorno al 993 d.C.

A proposito dell’importanza per le sette sataniche quindi della veridicità della presenza del Corpo di Cristo nell’Eucarestia per le sette sataniche, leggi il libro “Michela - Fuggita Satana“, Piemme edizioni. E’ un libro autobiografico (il nome michela è di fantasia) di una ragazza che è fuoriuscita da una setta.

Sulla quarta di copertina è scritto

“Se pensi che per sfuggire a Satana sia sufficiente credere in Dio”
Ti sbagli
Anche Satana crede in Dio.”

God bless you

Grey Wolf

Grey Wolf ha detto...

@ VPS

Non vedo l’ora di apprendere la tua sapienza.

God help you

GW

Grey Wolf ha detto...

Caro Paolo il Santissimo Sacramento della Eucarestia (rendere grazie in greco) , è il sacramento istituito da Gesù durante l'Ultima Cena, alla vigilia della sua passione e morte.

Esso simbolizza la grazia che Gesù , con il Suo sacrificio , ha potuto infondere nelle anime degli uomini, rivivificando il livello spirituale dell’umanità con un nuovo apporto di energia divina, per procedere con l’evoluzione dell’essere umano al successivo livello spirituale (Steiner).

God bless you

GW

Uno ha detto...

X VPS: il buddismo non è affatto una "dottrina indù",è una dottrina che nasce dall'illuminazione del principe Siddharta Gautama detto poi il Buddha,che insegnò concetti diversi da quelli classici della maggior parte delle dottrine propriamente Hindu che si basano più o meno tutte sull'autorità dei Veda,primo fra tutti l'assenza di un Dio vero e proprio,proponendo al suo posto solo l'estinzione dell'individualità nel vuoto(Shunyata).Fu in un certo senso anche un atto rivoluzionario perchè Gautama disconosceva l'importanza delle caste (varna) che sono ancora oggi il fondamento delle società dell'India.
Dopo l'imperatore Ashoka,l'India è tornata ai culti tradizionali e oggi il buddhismo in India è pressoche scomparso,gli unici oggi sono i rifugiati politici tibetani

Fratello di Oscillator ha detto...

Hey ma mio
Fratello non ve l'ah detto che ha un truccatore in famiglia?maledetto egoista quando lavora lui e' come se lavorassero tutti!

Grey Wolf ha detto...

@ a Giupeppe , scusa il precedente commento era indirizzato a te, non ho visto la firma. :-/

@ Anonimo 15:16 e 07:05

Sono d’accordo con te . Tutte le esperienze negative (familiari e non) se vengono positivamente elaborate dalla nostra psiche ci aiutano a crescere.

Certo non basta avere una famiglia per essere un buon essere umano.

S. Ignazio fonda la Compagnia di Gesù , come dici, proprio con il preciso scopo di contrastare ed arginare la forza della protesta di Lutero. I protestanti conoscono molto bene il Vecchio Testamento e per tale motivo i gesuiti hanno in genere un attenzione di studio della bibbia diversa da quella delle altre congregazioni cattoliche.

Cosa intendi con scopi tutt’altro che nobili ? Ovviamente come istituzione sono integrati nel sistema, ma lo sono (in parte minore) anche le chiese protestanti.

GW

Anonimo ha detto...

Non vedo l’ora di apprendere la tua sapienza.

bravo, così va bene. continua a ululare alla luna.

VPS

Anonimo ha detto...

Ciao Maria
Certo che ci sono boschi a nord di Roma per esempio il parco di Veio che ha anche strane frequentazioni
Giupeppe

Anonimo ha detto...

Uno,
Il buddismo nasce dagli insegnamenti del principe Gautama, il quale certo non si sognava neanche di fondare una religione, così come Gesù non è il fondatore del cristianesimo, ma è il cristianesimo che nasce dall'interpretazione a posterriori dei suoi insegnamenti. Il principe Gautama è una figura leggendaria, non si ha nessuna prova storica della sua esistenza, ne vi è traccia scritta dei suoi insegnamenti. Comunque era un principe Indù e quindi il buddismo è di fatto una dottrina indù. Le differenze tra le varie dottrine in India sono molto marcate ed anche la faccenda delle caste non è così semplice come vorresti far apparire. Innegabile per esempio che la religione sick sia un fenomeno prettamente indiano, pertanto fa parte di ciò che chiamiamo erratamente induismo, eppure la negazione delle caste nella religione sick è assoluta.
Fai anche confusione tra le il vedanta e il buddismo. è proprio il buddismo a non avere un vero dio e a teorizzare la dispersione dell'individualità nel vuoto, mentre il vedanta ha un pantheon di divinità minori (deva) e di demoni (asura) che fanno riferimentto al dio supremo, diviso in 3 persone (brama, visnù, shiva), a sua volta soggetto alla divinitò assoluta, il braman. L'antichità dei veda si perde nella notte dei tempi e la parola veda significa semplicemente "conoscenza". I veda nell'India arcaica si tramandavano oralmente ed è solo dopo la fine dell'era buddista che nella restaurazione delle antiche tradizioni vennero scritti e qui siamo già intorno all'anno 1000 dell'era cristiana, poco prima dell'arrivo dei conquistatori islamici. dovresti domandarti perchè in India non c'è un buddista nemmeno se lo cerchi con il lanternino, ad eccezione di piccole realtà nello Shri-Lanka e nell'estremo sud, che storicamente parlando non potremmo nemmeno considerare India, in quanto l'India storica è solo l'India del nord e l'unificazione del sub-continente avvenne solo in periodi relativamente recenti ad opera dei conquistatori mogul. Quanto al permesso di soggiorno accordato a rifugiati politici tibetani, a cui è stata assegnata una zona nella valle del Mustang, bisogna leggerla solo in chiave anti-cinese, non certo religiosa La Cina è non solo un paese concorrente ma anche un nemico dell'India e con cui rimangono rapporti diplomatici pessimi.
VPS

Uno ha detto...

VPS:mi chiedo chi si nasconda veramente dietro questa sigla.Mi chiedo anche se tu sappia leggere.
Hai scritto tante di quelle cazzate nel tuo post che non vale neanche la pena che ti risponda.Del resto questo articolo non è più il più recente qundi qui non leggerà più nessuno.Vista la massa di cazzate che hai postato forse è meglio così.

Maria AA ha detto...

@ VPS
non posso farmi suora perchè ho contratto regolarmente matrimonio e poi secondo me è più sexy Paolo vestito da monaco buddista

Barabba ha detto...

Ciao Paolo, puoi dirci in breve la risposta all'ultima domanda nella quale viene sollevata la questione dei NOMI? E' una domanda fondamentale per fare chiarezza...
E poi vedendo il video ella conferenza con FN, alla domanda cosa pensi di David Icke qual'è stata la tua risposta?
Un abbraccio

Giovanni ha detto...

Me lo sono chiesto pur anche io chi ha ucciso Brandon Lee. Cu fu?

Altra domanda: Ma chi glielo fa fare a mettersi in queste cento messe?

Saluti

Anonimo ha detto...

certo caro,
quando UNO non ha niente da dire, dice che gli altri dicono cazzate.
complimenti ti sei guadagnato un buono per un VAFFANCULO gratis
VPS

Grey Wolf ha detto...

@ VPS

il tuo livello d approndimento è il seguente :

Io Tarzan, Tu Jane

Anonimo ha detto...

@ VPS

il tuo livello d approndimento è il seguente :

Io Tarzan, Tu Jane

UHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUHhhhhuuu
meglio scimmia che cane, scusa lupo!

Giovanni ha detto...

@Giovanni 04 luglio 2011 22:46

"All’impudente “chi te lo fa fare” degli altri, sia opposto un chiaro e fermo “Noi, non poissiamo fare altrimenti, la nostra via è questa”."

Anonimo ha detto...

Caro Paolo,
non credo avrai voglia di metterti a videogiocare, ma ciò nonostante mi piacerebbe porre alla tua attenzione, se già non lo hai notato per conto tuo, un videogame che è ormai da anni una delle produzioni più importanti del mondo videoludico internazionale. Siamo al 3 episodio e a breve uscirà il 4. Produzioni da milioni di dollari e pubblicizzato su tutte le televisioni. L'ultimo uscito porta il nome di "Assassin's creed: Brotherhood" ovvero il credo dell'assassino: fratellanza. Oltre al fatto che il nome è abbastanza esplicativo all'interno del gioco e della storia sono, si potrebbe dire, infiniti i richiami alla RR. Innanzi tutto la storia, che non si vuole spacciare per vera, ma che fa dei suoi protagonisti solamente nomi storici realmente esistiti, narra di un ordine di assassini che nell'ombra uccide per sventare la cospirazione dei Templari che vorrebbero creare un NWO. La quantità di riferimenti esoterici, storici, religiosi, simbolici è infinita. A partire dallo stesso logo del gioco che richiama chiaramente il simbolo della squadra e compasso fino alla casa madre nascondiglio degli assassini che guarda caso si chiama "La Rosa in Fiore". Il gioco tratta diversi periodi storici e spesso non tralascia di mettere foto e nomi di presidenti contemporanei come Bush o di scienziati come Tesla o Edison. Accusa il Vaticano di far parte di associazioni segrete ed i sindacati di aver preso in giro le masse al fine di renderli un popolo schiavo ed ubbidiente.
Se hai voglia di curiosare in quella che è una vera e propria opera di propaganda, senza dimenticare che il mondo videoludico nasconde un potere ben più inconscio di quello della tv o dell'informazione obbligando il giocatore a rivestire i panni del protagonista e ad immedesimarsi nell'azione con volontà e piacere, ecco un wiki del gioco, di cui la stessa esistenza testimonia l'importanza mediatica che tale prodotto riscontra: http://it.assassinscreed.wikia.com/wiki/Rosa_in_Fiore
Qualcuno in giro ha notato qualche connessione con la massoneria, ma il discorso è presto abbandonato a se stesso. Trovo che sia interessante tenere in considerazione quest'opera di grande rilievo che tutta la giovane generazione conosce molto bene, dato che credo sia difficile trovare qualcosa che, nei circuiti mediatici quotidiani attuali, abbia richiami alle società segrete che inneggiano il loro "credo ad uccidere" più di quanto lo faccia questo gioco.

Con rispetto.