lunedì 4 luglio 2011

Libri: L'altra faccia di Obama. Enrica Perucchietti.



Il libro narra l'altra faccia di Obama. Non l'uomo nuovo, venuto dal nulla, ma l'uomo appoggiato da Goldman Sachs, Jp Morgan Chase, Morgani Stanley, ecc., che hanno contribuito alla sua campagna con circa 3 milioni di dollari.
Lontano paernte di Bush, e discendente addirittura da colui che fu il primo presidente degli USA; appena insediato ha nominato Hillary Clinton siuo segretario personale, dimostrando di essere l'ennesimo burattino al soldo dei poteri bancari internazionali, proveniente dalla stessa élite che ha ha governato l'America fino ad oggi senza soluzione di continuità; quell'èlite che non ha esistato ad eliminare, assassinandoli, quei pochissimi che hanno provato davvero a dfare un volto nuovo all'America, come JF Kennedy.

21 commenti:

Anonimo ha detto...

Perché la madre di Obama si fece mettere incinta da Barack senior? Cosa ci faceva poco tempo dopo in Indonesia? Forse questo libro proverà a dare una risposta a queste e altre domande.
Ma chi e' l' autrice?
Giupeppe

Anonimo ha detto...

Giuseppe,

Ho guardato i video che ha messo su youtube: dice di essere una giornalista, altro ora non so.

Mi sono posta la tua stessa domanda

Anonimo ha detto...

Barak è un impostore il suo vero nome è BARRY SATORO non è americano
il certificato di nascita che viene mostrato è palesemente falso e quanto alle tecniche di manipolazione
quando le lobby di danno ufficialmente 100 milioni di dollari (il totale è stato di 600) chiunque potrebbe diventare presidente di qualunque cosa senza contare che si scontrava con un "fanta-avversario" (mccain pagato anche lui dalle lobbies) che per essere rivitalizzato venne affiancato da sarah palin (ignorante come un bue ma ottima per fare dell'altro). Senza contare che avversari come Ron Paul venivano censurati anche durante le vittorie più nette. Inoltre nei dibattiti televisivi Paul ha sempre dimostrato una schiacciante superiorità in termini di argomentazioni di spessore. E' ora di gettare la spazzatura è ora di buttare obama e il governo di gaithner - paulson - rubin - summers & Co. La puzza di goldman sachs e affini è diventata insopportabile... anche da noi!

A.P.

Maria AA ha detto...

Giuseppe
sul perchè la madre di Obama si fece mettere incinta da Barack senior...francamente....
sai a volte può capitare...

cominciamo dall'ape e dal fiore?

Maria AA ha detto...

Vebè oggi fra crisi mistiche,suore sexy, Paolo ammicante vestito da monaco buddista e sul perchè la mamma di Obama è rimasta incinta veramente è da rotolarsi per terra dalle risate.

Grey Wolf ha detto...

@ A.P.

sono interessato ad approfondire, mi puoi gentilmente indicare quale sia la fonte (un libro, un sito web , etc.) del vero nome di Obama ?
grazie :-)

GW

Anonimo ha detto...

Maria
Ma sei veramente perversa ....un' ape con un fiore? ... E come farebbero?
In sintesi quello che gira su internet e' che tutti gli elementi della famiglia Obama, mamma, nonni, papa' presunti e patrigni veri (tanto veri che alcuni si spingono a sostenere che sia proprio il patrigno il vero papa') sarebbero stati agenti della CIA, impegnati a contrastare il comunismo in Kenia e in Indonesia.
Soetoro era proprio un generale golpista a quanto sembra
Insomma le premesse se sono davvero queste farebbero di Obama un bellissimo burattino, molto seducente.
Pero' dall' anonimo che ha scritto che Obama e' figlio di Soetoro mi piacerebbe leggere due righe di ricostruzione temporale.
Giupeppe

Maria AA ha detto...

Giuseppe,
in effetti quello della stirpe credo che sia uno dei nodi fondamentali per capire chi sta veramente al potere.

Anonimo ha detto...

L' argomento Obama a quanto pare non scalda i cuori: sarebbe invece interessante approfondire oltre alla dietrologia sui rapporti tra la CIA e la sua famiglia, il suo interesse verso Gioacchino da Fiore.
Questo abate calabrese che viene poco ricordato in Italia e invece ha tanti ammiratori e seguaci all' estero: possiamo definirlo un padre del mondialismo?
Gioacchino divideva la storia in tre grandi ere: quella del Padre che corrisponde all' antico testamento, quella del Figlio (nuovo testamento) e infine quella dello Spirito Santo che dovrebbe corrispondere al futuro e precisamente ad un periodo in cui la Chiesa si sarebbe profondamente rinnovata e ci sarebbe stato un monarca capace di riunire tutti i popoli.
Giupeppe

Maria AA ha detto...

Giuseppe,
anche Crowley
divideva la storia dell'umanità in ere.
O meglio non solo lui.
Quella presente che ha avuto inizio nei primi del Novecento è quella di Horus,
quella precedente durata circa duemila anni è stata quella di Osiride(patriarcale) ed una ancora più antica è stata quella di Iside(matriarcale).
Crowley chiamava queste ere eoni.
Non è un caso che in questi nostri giorni Vladimir Luxuria vinca l'isola dei famosi e diventi parlamentare ed un androgino come Lady Gaga spopoli alla radio.
E che dire di Niki Vendola?

Anonimo ha detto...

Si poteva sempre sganciare una blu-bomb all' europride
Forse non avrebbe danneggiato nemmeno tanto i monumenti: comunque qui niente viene lasciato al caso nemmeno l' incontro tra stanley ann duhnam e Obama senior prima e Soetoro dopo.
Giupeppe

Enrica Perucchietti ha detto...

Enrica Perucchietti vive e lavora a Torino come giornalista e scrittrice. Laureata col massimo dei voti in Filosofia, seguendo un indirizzo esoterico-religioso, abbandona la carriera universitaria per diventare giornalista televisiva. Divenuta presto un volto noto nel panorama del Nord Italia, si mette in luce come presentatrice di programmi di politica, sport e attualità. Dopo numerose pubblicazioni in riviste nazionali decide di gettarsi a tempo pieno nella scrittura. L’altra faccia di Obama è il suo primo saggio.

Enrica Perucchietti ha detto...

Sul libro troverete tutte le risposte alle vostre domande. La biografia della madre, padre naturale e patrigno di Obama. Sua infanzia a Honolulu e poi in Indonesia. La vicenda del certificato di nascita. Il racconto della nonna paterna, Sarah Onyango, che rivelò ai giornalisti che Brack è nato in Kenya, a Mombasa. I rapporti dei genitori con la CIA, l'affiliazione di Obama jr a Massoneria Prince Hall, Illuminati, Bilderberg.
Il suo reclutamento giovanile da parte della CIA. Le lobby economico politiche che lo hanno finanziato. Gli assegni delle Grandei Banche, studi legali, multinazionali. Gli uomini scomodi che ne hannop permesso la scalata alla Casa Bianca. Il suo rapporto con Brzezinski...

Anonimo ha detto...

Massì, è tutta colpa dei froci!!!

Complimenti, bell'analisi.

Anonimo ha detto...

non ci capisco più niente,ma che c'entra Enrica Perucchietti? lei la conoscevo già,è bellissima e conduce una trasmissione sul Toro in un canale locale torinese. ma mi suona proprio strano che lei abbia scritto un libro su Obama. mah!

Anonimo ha detto...

Per chi vule saprene di più sull'autrice:
Enrica Perucchietti vive e lavora a Torino come giornalista e scrittrice. Laureata col massimo dei voti in Filosofia, seguendo un indirizzo esoterico-religioso, abbandona la carriera universitaria per diventare giornalista televisiva. Divenuta presto un volto noto nel panorama del Nord Italia, si mette in luce come presentatrice di programmi di politica, sport e attualità. Dopo numerose pubblicazioni in riviste nazionali decide di gettarsi a tempo pieno nella scrittura. L’altra faccia di Obama è il suo primo saggio.

Da: http://www.infinitoeditori.com/ecom/article/l-altra-faccia-di-obama
e: www.barack-obama.it

Enrica Perucchietti ha detto...

Ahahah! L'autrice ha lavorato per 6 anni in televisione e ha anche condotto la trasmissione sul Toro con Patrizio Sala. Ora si dedica esclusivamente alla controinformazione ed esoterismo, seguendo gli studi universitari effettuati e la sua vera vocazione: il giornalismo d'inchiesta.

Andrea ha detto...

La conosco! scrive da anni per riviste di settore, da Hera a Xtimes. Esoterismo, ufologia, controinformazione.
Interessante, comprerò il libro...

Anonimo ha detto...

Per G.W.
http://www.infowars.com/obama-birth-certificate-raises-as-many-questions-as-it-answers/

A.P.

Anonimo ha detto...

x MARIA:

"Giuseppe,
in effetti quello della stirpe credo che sia uno dei nodi fondamentali per capire chi sta veramente al potere"


NO MARIA,CAPIRE LA STIRPE E' FONDAMENTALE X TE PERCH'E SEI UNA NAZZISTA CHE TRAVESTITA DA RIBELLE

Anonimo ha detto...

ciao enrica, corre voce che patrizio sala sia invece del mossad ...
torna in tv, per cortesia, a commentare il toro e chiedi a chi di dovere gentilmente che il sito ladytoro o venga chiuso o venga aggiornato, visto che in qualche modo porta la tua firma: l'ultimo post e' vecchio di un mese.

saluti granata e vegetariani ( ma materialistici ... ) michele da torino