lunedì 4 luglio 2011

Libri. Alessandro Bartolomeoli. Nell'ombra della notte.




Alessandro Bartolomeoli è l'autore del primo romanzo ufficiale sull'Ordine della Rosa Rossa e della Croce d'oro, Cui Prodest.



E' uscito ora il suo secondo romanzo, che si segnala per le tematiche attuali e complottistiche: microchip, gruppo Bilderberg, gli inganni delle multinazionali del farmaco.
Apparentemente è un'opera di fantasia ma, come il precedente, è invece assolutamente legato alle realtà attuali.
Se c'è qualcosa di fantasioso è il lieto fine, dove viene veicolato il messaggio finale di un gruppo, il Bilderberg, che opera nell'illegalità e può essere sconfitto dai "buoni" che lavorano per la legalità e la giustizia; la verità infatti è completamente opposta, perchè viviamo in un mondo in cui l'illegalità è la regola, e i poteri forti sono troppo radicati e potenti per essere smantellati da un'operazione di polizia che riporti la situazione alla legalità.
Un bel giallo, con un finale di speranza.
Edizioni Bastogi.
Prezzo: 28 euro.

Per ordinarlo potete scrviere a alerelazioni@libero.it oppure telefonare direttamente all'autore al 3384910569

3 commenti:

Anonimo ha detto...

finalmente un messaggio di speranza, che i buoni stiano affilando le lame è un fatto, che presto si raggiunga la "massa critica" per creare una reazione esogena un altro fatto, che sarà una battaglia all'ultimo sangue un ennesimo fatto inevitabile a partire dai livelli più sottili a quelli materiali. questa è la calma prima della tempesta.

Albino L.

Anonimo ha detto...

deus meus che cazzata
ma sì, facciamoci gli spettacolini
ridiamo dei sacrifici umani che
andremo sempre meglio...

neanche se dovete pagare l'aria
capirete...

- Optimus

Anonimo ha detto...

messagio di speranza 'sta cippa