mercoledì 24 marzo 2010

L’EUROCRAZIA SI PRENDE L’ARMA. PER OPERAZIONI SPECIALI


Di Solange Manfredi


«Aboliscono i Carabinieri», sussurra un maresciallo preoccupato. Per un inspiegato decreto eurocratico, non devono più esistere Polizie militari nei Paesi europei. Entro il 2011, se abbiamo capito qualcosa dell’ambiguo e silenzioso progetto, il nostro maresciallo preoccupato non sarà più «maresciallo» ma ispettore; l’appuntato diverrà «assistente», un brigadiere capo sarà sovrintendente, insomma saranno trasformati in agenti di polizia civili, senza stellette. Dipendenti degli Interni e non della Difesa. I Paesi che non aboliranno la loro Polizia militare andranno incontro a gravi sanzioni europee.


E tutto ciò, avviene nel più completo silenzio e senza la minima protesta. I Carabinieri sono, fra le istituzioni, quella che gode della maggiore e più costante fiducia dell’opinione pubblica; costantemente, i sondaggi mostrano che gli italiani lo sentono il corpo più sicuro, colonna storica della nazione: possibile che nessun politico o giornale sollevi la questione? Che tutti in silenzio accettino la cancellazione di un ente di così precisa identità, con due secoli di storia e tradizione militare? L’Arma ha da poco conquistato lo status di quarta forza armata (alla pari con l’Esercito, l’Aviazione , la Marina), ossia un’autonomia che gli alti ufficiali hanno fortemente voluto (e brigato, con la loro potenza ragguardevole presso la politica); è possibile che i generali adesso cedano quella autonomia ed autogoverno senza fiatare? Per quanto «usi a obbedir tacendo», la cosa appare strana.

La risposta si trova forse nel fatto che non tutti i carabinieri passeranno alla Polizia di Stato. Una parte del personale - soprattutto gli ufficiali - rimarrà nell’Arma, e manterrà le sole funzioni di polizia militare: non più però come corpo al servizio dell’Italia, ma come corpo sovrannazionale.

Confluendo in un nuovo leviatano eurocratico, denominato «Eurogendfor», orwelliana sigla per Forza di Gendarmeria europea. (http://www.eurogendfor.eu/)

Eurogendfor è nata in Olanda il 18 ottobre 2007 col «trattato di Velsen» (uno dei tanti trattati di cui i cittadini non sanno nulla), firmato dai Paesi che sono dotati di Polizie militari: Francia (Gendarmerie), Spagna (Guardia Civil), Portogallo (Guardia nacional) e Olanda (Marechaussée) e ovviamente, per l’Italia, i Carabinieri.

Eurogendfor è una super-polizia sovrannazionale. Cioè (articolo 5) «a disposizione della UE, dell’OSCE, della NATO o di altre organizzazioni internazionali o coalizioni specifiche». Una forza «pre-organizzata e dispiegabile in tempi rapidi» e capace «di eseguire tutti i compiti di polizia previsti nell’ambito delle operazioni di gestione delle crisi».

Quali crisi? Si allude cripticamente a quelle definite «nel quadro della dichiarazione di Petersberg». Così, ecco un altro trattato ignorato dai cittadini. Poche righe ufficiali avvertono che «Il Consiglio ministeriale della UEO, riunito a Petersberg, presso Bonn, approvò, il 19 giugno 1992, una Dichiarazione che individuava una serie di compiti, precedentemente attribuiti alla stessa UEO, da assegnare all’Unione Europea; le cosiddette ‘missioni di Petersberg’ sono le seguenti: missioni umanitarie o di evacuazione, missioni intese al mantenimento della pace, nonché le missioni costituite da forze di combattimento per la gestione di crisi, ivi comprese operazioni di ripristino della pace». (http://europa.eu/scadplus/glossary/petersberg_tasks_it.htm)

Ea UEO è un vecchio arnese dell’atlantismo bellico, sopravvissuto alla guerra fredda. Adesso scopriamo che parte dei suoi compiti sono stati assunti dalla UE. E che i Carabinieri fanno parte di una forza armata permanente per «interventi umanitari», «guerra al terrorismo» ed altre guerre senza fine e non dichiarate, come sono diventate d’attualità dopo la scomparsa del Nemico sovietico. Evidentemente, questi conflitti devono essere resi permanenti. I nuovi carabinieri de-nazionalizzati interverranno in tutto il mondo. Non è chiaro se interverranno anche per sedare «crisi» sociali in Europa, contro i loro stessi cittadini. Apparentemente sì: Eurogendfor potrà svolgere sul suolo italiano tutte le attività sopra descritte. Si aspettano chiarimenti.

La formazione del corpo militare eurocratico è già avanzata. A Gennaio, Maroni ha inviato (alla chetichella) osservatori in Francia per studiare le soluzini adottate da Sarkozy per la denazionalizzazione della Gendarmerie e la riduzione dei suoi membri di basso livello a poliziotti.

Uno degli aspetti inquietanti è la sede scelta per Eurogendfor: la caserma dei carabinieri «Generale Chinotto», che si trova a Vicenza. La stessa città dove è situata la più grande base militare statunitense in Italia, base che non è a disposizione della NATO ma soltanto del Pentagono, che vi mantiene un buon numero di testate nucleari.

Gli americani avranno voce in capitolo nell’ordinare le «missioni» per Eurogendfor? Viste le comprovate politiche subalterne dell’eurocrazia, il sospetto è lecito. Potrebbe chiarirlo la lettura accurata del trattato di Velsen: un trattato che non è dato leggere da nessuna parte. Non è stato allegato nemmeno alla proposta di legge della costituzione di Eurogendform per la parte italiana, presentata il 28 dicembre 2009. Vi è solo un riassunto del trattato, ad istruzione dei parlamentari che devono ratificarlo. E’ allegata anche la «dichiarazione d’intenti» firmata nel 2004, ma il trattato di Velsen (che consta di 47 articoli) no. Curioso.

E chi comanda su Eurogendfor? Un comitato interministeriale (orwellianamente CIMIN) con sede pure a Vicenza, composto dai rappresentanti ministeriali dei Paesi aderenti (per l’Italia, Difesa ed Esteri). Questo CIMIN esercita in esclusiva il «controllo politico» sulla nuova Polizia militare e decide di volta in volta le condizioni di ingaggio di Eurogendfor; e al Cimin solo Eurogendfor risponde. In altre parole, Eurogendfor non risponde ad alcun Parlamento, nè nazionale nè europeo.

E se già così la cosa appare di una gravità assoluta, (una forza di Polizia militare sovranazionale che non risponde delle proprie azioni ad alcun parlamento, ma solo ad un comitato interno) è leggendo il disegno di legge numero 3083 - A, passato al Senato (anche in questo caso nel più assordante silenzio) il 4 marzo 2010, che si coglie la assoluta pericolosità di tale struttura.

Infatti leggendo gli atti si scopre che la Eurogendfor (già assolutamente attiva e funzionante benché l’Italia ancora non abbia ratificato), SOSTITUENDO e/o rinforzando le forze di polizia aventi status civile, può compiere un ampio spettro di attività:

- garantire la pubblica sicurezza e l’ordine pubblico;

- eseguire compiti di polizia giudiziaria;

- monitorare la polizia locale nell’adempimento dei propri servizi

- compiere investigazioni criminali

- dirigere la pubblica sorveglianza

- regolamentare il traffico

- operare come Polizia di frontiera

- acquisire informazioni e svolgere operazioni di intelligence

- proteggere la popolazione e la proprietà,

- ecc..


Ma ancora non basta, perché questa super Polizia sovranazionale gode anche di una sorta di totale immunità a livello internazionale. Infatti, leggendo il trattato si apprende che:

Articolo 21) i locali, edifici, archivi (anche informatici ed anche se non ivi presenti) appartenenti ad Eurogendfor sono inviolabili;

Articolo 22) le proprietà ed i capitali di Eurogendfor sono immuni da provvedimenti esecutivi dell'autorità giudiziaria;

Articolo 23) tutte le comunicazioni degli ufficiali di Eurogendfor non possono essere intercettate;

Articolo 28) i Paesi firmatari rinunciano a chiedere un indennizzo per danni procurati alle proprietà nel corso della preparazione o esecuzione delle operazioni. L’indennizzo non verrà richiesto neanche in caso di ferimento o decesso del personale di Eurogendfor;

Articolo 29) gli appartenenti ad Eurogendfor non potranno subire procedimenti a loro carico a seguito di una sentenza emanata contro di loro, sia nello Stato ospitante che nel ricevente, in uno specifico caso collegato all’adempimento del loro servizio.


E’ stata, in altri termini, creata una sorta di struttura militare sovranazionale che potrà operare in qualsiasi parte del mondo, sostituirsi alle forze di Polizia locali, agire nella più totale libertà (leggi immunità) e che, al termine dell’ingaggio, dovrà rispondere delle sue azioni al solo comitato interno.

Ora diventa forse più chiaro perché nessun vertice dell’Arma dei Carabinieri ha mosso alcuna obiezione alla legge di riforma che la vuole sotto le dirette dipendenze del ministero dell’Interno.

A finire sotto quel ministero saranno solo i sottufficiali e la truppa. Per gli ufficiali, l’Arma aumenta il suo potere: dovrà rispondere solo al CIMIN (ovvero a ufficiali e rappresentanti del ministero Esteri e Difesa); manterrà i suoi poteri in Italia e anzi nel mondo, e facendo parte dell’Eurogendfor, godendo di privilegi e immunità che prima non avevano, fino ad una totale immunità e insindacabilità. Lo status di cui già godono anche più inquietanti «istituzioni» europee, da Eurojust (procuratori d’accusa) e Europol, anch’essi insindacabili e persino sonosciuti ai cittadini europei - ammesso che siamo ancora cittadini.

161 commenti:

A - Tossico ha detto...

Tristemente primo .....

Galeazzo aiutaci tu,
qui siamo alla frutta

Anonimo ha detto...

post molto interessante!
un'altro passo verso la dittatura europea,snazionalizzazione degli eserciti,tutto ovviamente finira' nelle mani dei soliti illuminati privati!
siamo sempre piu'states of europe!!
questo controllo asfittico in cambio di cosa????????
elevare la coscienza ad esseri cosmici e l'unica soluzione che ci resta!

senza occhiali

Anonimo ha detto...

Grazie Solange per aver spostato ancora una volta il coperchio ed averci fatto vedere cosa bolle in pentola

Anonimo ha detto...

me l'aspettavo una cosa del genere ,in questo periodo che si parla dello scandalo delle liste,delle intercetazzioni telefoniche a destra e a sinistra ,sentivo che qualcosa nascondevano ..ed ecco la frittata sotto e sotto hanno fatto passare una legge (3083),all'insaputa di tutti cittadini ,che non sanno nemmeno che cosa è il trattato di lisbona ..un altro passo verso la dittatura ..e qui parlano tutti dei problemi di silvio e del pd ..che mondo di merda lascero' ai miei nipoti e ai miei figli ...grazie a Paolo e a Solange per tutti dettagli che ci date fecendoci aprire gli occhi ..spero che non sia troppo tardi per rimediare a questi sfracelli ..

Serpent of Fire ha detto...

Un nuovo tassello per la realizzazione del Nuovo Ordine Mondiale ashke-nazista.

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Anonimo ha detto...

spero per tutti noi che questa volta mostreremo ragionevolezza nei nostri post!
il mondo sta cambiando sul piano fisico,ma anche su quello eterico!
sul piano fisico mostra la sua abberrazione,la sete di potere e dominio,abnubilamento della coscienza umana!
sul piano sottile e spirituale una crescita:
vediamo la verita'ma siamo ancora confusi!
siamo sicuramente collegati tra noi da interessi comuni,ognuno vede,ma la mente ancora si rifiuta di accogliere la luce altrui a causa della diffidenza.
allora,fidiamoci di noi stessi delle nostre intuizioni!
i ricercatori di verita' non cercano, per primeggiare sugli altri,ma solo per amore dell'umanita' in pericolo!
come pazienti granelli di sabbia scorriamo nella clessidra del tempo che ci dara' ragione!
l'oscuro si smaschera da solo perche',impaziente, per sopravvivere ha bisogno della nostra approvazione,ma sopratutto del nostro conflitto e paura,ecco perche' palesa le proprie intenzioni di dominio!
vuole avvisarci delle proprie mete,cosi' non potra' essere neanche accusato di non averci avvisato!
tutto cio' e' veramente mefistofelico!
vogliono la nostra anima,la nostra energia eterica, di cui stiamo diventando sempre piu' consapevoli!
abbracciamo con il pensiero PAOLO,SOLANGE e NICOLETTA,abbracciamo con il pensiero noi tutti che partecipiamo a questo blog,abbraciamo i debunker,essi si smascherano da soli nell'infantile tentativo della loro opera dissolutoria!
la vita e' un lungo viaggio verso la consapevole immortalita'!

AEQUUS

Anonimo ha detto...

Quindi fra poco ci saranno anche gli psicoreati con annessa psicopolizia.

ghost

Anonimo ha detto...

Vorrei sapere da Solange se il trattato di Lisbona comprende anche lo stato vaticano ...

Anonimo ha detto...

le quattro figure istituzionali che hanno formato l'italia, nel bene e nel male, nei piccoli paesi prima ancora che nelle città sono sempre stati il sindaco, il maresciallo, il prete, e il medico, queste erano le figure di riferimento dell'italia contadina, il sindaco ormai figura strangolata dalla corruzione della politica, il prete messo in crisi da una chiesa che non è forse nemmeno più guida di se stessa, il medico che non è altro se non un ingranaggio della macchina industriale farmaceutica, restavano solo i caramba, e adesso forse si inquadrano meglio gli episodi che negli ultimi tempi li hanno visti come esempi negativi, dal caso marrazzo, ai pestaggi selvaggi di cucchi e diversi altri, mi viene il dubbio che pur veri siano stati messi in essere per sputtanare l'arma, e metterla in soggezione rispetto a un qualsivoglia tentativo di fermare questa deriva, perchè di deriva si tratta, io se dovevo fare una denuncia o chiamare aiuto istintivamente sono sempre andato da loro, non li ho mai amati particolarmente, ma se fermato a un posto di blocco o in altre occasioni mi hanno sempre ispirato più fiducia di altri, da non dimenticare che data la loro operatività e presenza capillare e costante sul territorio, secondo molti potevano essere un pericolo per la democrazia, per altri versi invece sono l'unica forza in grado di opporsi ad altre minacce, tolto di mezzo questo "ostacolo" alla dissoluzione della nazione, chi cazzo ci resta ??

jj

Anonimo ha detto...

Vorrei sapere da Solange se il trattato di Lisbona comprende anche lo stato vaticano ...

giovanni se ti studi a memoria il trattato di lisbona poi ti compro il gelato

Anonimo ha detto...

Vorrei sapere da Solange se il trattato di Lisbona comprende anche lo stato vaticano ...

giovanni se ti studi a memoria il trattato di lisbona poi ti compro il gelato

http://europa.eu/lisbon_treaty/full_text/index_it.htm

Anonimo ha detto...

ho parlato con un avv esperto di diritto della comunita' europea , conosce abbastanza bene il trattato, ma mi sono meravigliato che al mio chiedergli delle nefandezze in esso contenuto, mi ha risposto che si è vero ma che non saranno mai applicate poichè esiste un articolo di diritto costituzionale che in caso di conflitto tra il trattato e la costituzione limita il trattato su aspetti controversi. Ora io non sono un giurista e non so fino a che punto sia esatta l'analisi di un simile esperto da uomo comune mi viene da chiedere ,chi ha ragione?????

Conte Senza Palazzo ha detto...

Sbirri glocali.

QUELO ha detto...

AEQUUS, la risposta è sempre dentro di te, ma è...

Anonimo ha detto...

Onorevoli Migliori, Centemero e Tocci.
Dichiaro chiusa la votazione.
Comunico il risultato della votazione: la Camera approva.

«Ratifica ed esecuzione della Dichiarazione di intenti tra i Ministri della difesa di Francia, Italia, Olanda, Portogallo e Spagna relativa alla creazione di una Forza di gendarmeria europea, con Allegati, firmata a Noordwijk il 17 settembre 2004, e del Trattato tra il Regno di Spagna, la Repubblica francese, la Repubblica italiana, il Regno dei Paesi Bassi e la Repubblica portoghese per l'istituzione della Forza di gendarmeria europea, EUROGENDFOR, firmato a Velsen il 18 ottobre 2007» (3083):

Presenti 443
Votanti 442
Astenuti 1
Maggioranza 222
Hanno votato sì 442
(La Camera approva - Vedi votazioni).

Prendo atto che i deputati Rugghia, Piffari e Verini hanno segnalato che non sono riusciti ad esprimere voto favorevole.


Per la serie votano sempre compatti su queste cose... anche perché probabilmente non ne sanno un cazzo

Anonimo ha detto...

Vige il principio del primato del diritto comunitario sul diritto interno

E' presente una risposta più articolata nei commenti all'articolo:
http://paolofranceschetti.blogspot.com/2010/01/al-cittadino-non-far-sapere.html

alec69@email.it ha detto...

Sono andato a cercare di verificare la proprietà del dominio internet eurogendfor.eu; e dai risultati parrebbe che il dominio in questione sia di proprietà italiana mantenuto da ARUBA s.p.a.
Strano. Sarà mica una bufala?

Alba kan. ha detto...

E chi dovrebbe parlarne?
I media zerbini dei politici?
O i 551 disonorevoli che hanno votato SI (all'unanimità...nessun No e nessun astenuto) al Trattato di Lisbona?

Sembra il "Blackwater" europeo (nell'attesa del grande mercato transatlantico del 2015), un corpo armato sovra-nazionale che, in quanto tale, gode di piena autonomia...

Il giorno in cui i singoli governi scopriranno la fattiva utilità di un corpo che risponda ai soli ministri competenti, una piccola modifica allo Statuto consentirà ad ogni paese di espropriare i propri parlamenti dalle decisioni sull'impiego di tutte le proprie truppe.
In piena legalità.

oscillator ha detto...

Simpatico il simbolo dell'Eurogendarmeria... cioè praticamente il simbolo di Plutone... protetta dai migliori auspici... Segretezza e Soldi (occulti).

Mi arriva voce poi di gente che si straccia, sul web, le vesti per l'imminente scioglimento della Benemerita Arma... visioni romantiche di un Arma che non esiste di fatto se non sugli schermi delle TV... gente che fatica ad aprire gli occhi e che non capisce che di fatto si sta creando una SS internazionale, che probabilmente sarà guidata da privati, di sicuro senza scrupoli di nessun tipo... avete ancora voglia di dormire???

Anonimo ha detto...

www.carabinieri.it
ma poi l'Esercito è diventata una S.p.A. ??

Duffy ha detto...

il ministro tedesco si era già fatto notare...
http://www.irishtimes.com/newspaper/world/2010/0208/1224263954855.html

Napolitano un paio di settimane fa non mi ricordo in quale occasione, aveva ribadito la stessa cosa

cazzo questo presidente è proprio "comunista" :D

grazie solange x il post

Stefania Nicoletti ha detto...

alec69@email.it

No, non è una bufala.
In rete si trovano molti articoli, digitando "Eurogendfor" o "Gerdameria Europea".

Inoltre la notizia è ufficiale e compare anche sui siti del Dipartimento Politiche Comunitarie, del Governo e dei Carabinieri.


http://www.politichecomunitarie.it/comunicazione/7362/nasce-eurogendfor-la-forza-di-gendarmeria-europea

http://www.governo.it/Notizie/Ministeri/dettaglio.asp?d=54308

http://www.carabinieri.it/Internet/Arma/Oggi/AttivitaOperativa/Statistica/2008/IlCoespuelEurogendfor/

http://www.carabinieri.it/Internet/Editoria/Carabiniere/2005/04-Aprile/Arma+Oggi/030-10.htm



C'era anche la voce su Wikipedia, ma "stranamente" non è più accessibile:
http://66.102.9.132/search?q=cache:8vLNKPtAcBoJ:it.wikipedia.org/wiki/Gendarmeria_Europea+gendarmeria+europea&cd=5&hl=it&ct=clnk&gl=it

Galeazzo Gargiulo ha detto...

Ragazzi, qui sono volatili per diabetici.

Mi si chiede un'opinione, ma ho veramente poco da dire, se non consigliare a tutti di guardare le cose inquadrandole nel contesto in cui avvengono.

Vorrei dire tante cose, ma la paura è quella di finire come il Falso Blondet ... significativo, in proposito, che sul blog la notizia dell'oscuramento / cancellazione del suo blog sia stata pressochè ignorata e che di quei pochi che l'hanno notata, la maggior parte abbia gioito ...

Galeazzo Gargiulo ha detto...

... la verità è che, pur mancandoci molti particolari, il quadro generale è ben chiaro ... nonostante gli MDD ed altri mestatori presenti...

e dal quadro generale, emerge una verità inquietante, che toglie ogni fiducia nelle persone che detengono il potere ...

occorrerebbe dire quello che si intuisce, ma di cui non si hanno le prove e che avrebbe sicuramente rilevanza penale, facendo pertanto il gioco di chi non aspetta alro per oscurare / cancellare ...

... quando SOF insiste sui vizi "privati" del gruppo di carogne al potere, la dice giusta ...

... abbiamo una sola arma: guardarli in faccia.

Chi ha capacità, dalla faccia coglie tutto, li possiamo vedere mentre compiono i loro empi atti ... D'Alema, Latorre, Gasparri, Napolitano,

Galeazzo Gargiulo ha detto...

... c'è poi un altro fenomeno da evidenziare: il consenso di cui il gruppo di potere gode.

Non vogliamo pensarci, perchè ci fa troppo male, ma chi sta sopra, forse proprio perchè non è vera classe dirigente (è anch'essa eterodiretta), rappresenta veramente i "cittadini".

La "gente" condivide i peggiori sentimenti dei politicanti, vorrebbe essere come loro, ha solo disvalori, ammira il Presidente del Consiglio che quando sta insieme ad una donna, vuole farle "tanto male" fisicamente (v. intercettazioni D'Addario).

Galeazzo Gargiulo ha detto...

Poi siamo qui a discutere del dito (la forza di polizia europea).

Va bene, purchè si colga il contesto di privatizzazione / espropriazione / impoverimento popolare in cui si svolge il fenomeno.

Galeazzo Gargiulo ha detto...

...dopo di che, sarebbe interessante capire il perchè di questo odio nei confronti del popolo.

... finchè finiremo per capire che il Male, come il Bene, non ha un perchè.

E' un senso.

Galeazzo Gargiulo ha detto...

A Noi, il compito di essere luchadore del Bene, di non inalare il gas venefico del Relativismo diffuso dai nemici, di sciacciare la serpe dalla testa ...

ta tta ta tta ta tta tta (musica della Cavalcata delle Valchirie)

alec69 ha detto...

@ Stefania Nicoletti.

Ho visto meglio, ed effettivamente dubbi sulla realtà dell'istituzione in questione non ne rimangono.
Avevo trascurato il dettaglio che i recapiti telefonici sono anche quelli italiani perché la base si trova a Vicenza vicino alla base NATO.

Piuttosto, non so quanti dei frequentatori del blog lo abbiano già visto, invito a guardare questo video nel quale si parla di un esercito sovranazionale privato. Sarà lo stesso?

http://www.youtube.com/watch?v=iC0Et7s-eNY

MDD ha detto...

Io non capisco la differenza tra nuovo esercito e vecchio esercito ...

L' arma dei carabinieri nasce come forza di polizia privata del POTERE COSTITUITO monarchico dei savoia, gli eserciti, tutti, siano ESSI neri, bianchi,rossi o gialli, sono sempre PRIVATI E CANI DA GUARDIA DEL POTERE COSTITUITO ...

Hanno sempre difeso lo status quo, la differenza tra privato e pubblico, appartiene sempre al campo delle illusioni e delle percezioni ...

Il potere militare nasce x essere al servizio dello STATUS QUO, e quindi in contrapposizione alla popolazione ...

Gia' ora, le forze dell' ordine manganellano, uccidono sapendo di essere protetti, difendono i politici e non noi ...
In una manifestazione le forze dell' ordine sono in difesa del sistema, sempre e comunque ...

Quindi sono SEMPRE coloro che devono gestire l' ordine pubblico ...
Sono anche loro dei secondini in una prigione semplicemente piu' vasta, che non e' di 3 mq, ma grande come una nazione ...

Hanno sempre partecipato e partecipano a depistare indagini, a tramare x contribuire anche LORO alla strategia della tensione, sono il braccio armato del potere occulto ...

Non piangero' di certo, se dovessero chiudere baracca ...
Chiedetelo ai vari TANTI CUCCHI, la differenza tra attuale forza dell' ordine pubblica e nuove forze dell' ordine ...

E poi cambiano in altra forma x meglio adattarsi al controllo di una societa' allargata, un po' come il culto cattolico che si infiltra nelle sette new age x riciclarsi in nuove forme di plagio, un po' come quando la chiesa cattolica assunse la simbologia pagana, cambiano vesti e colori, ma, infine, sempre LORO ad esercitare il controllo globale ...

La societa', avanzando nonostante tutto, ha bisogno di far trasmutare le forme di controllo e di culto, in altra forma, x creare un finto modernismo che nasconde sempre le stesse dinamiche di controllo da parte del sistema ...

Detto questo, concordo anch'io, nel ritenere estremamente negativo il nuovo corso delle cose, ma e' solamente in linea con 10000 anni di controllo militare di pochi vs la moltitudine ...

Nuove vesti, nuovi colori, nuovi slogan, stesso potere, stesse famiglie, stesse dinamiche ...

Anonimo ha detto...

Dal medioevo non è cambiato nulla.

ghost

MDD ha detto...

Anche la chiesa comunque si e' riciclata nel nuovo ordine europeo, state tranquilli che ha le mani in pasta e condivide il NUOVO CORSO ...


Nel 1996 il Consiglio europeo di Torino aveva respinto la richiesta della Comece (Commissione dei vescovi europei) di riconoscere un ruolo pubblico alle chiese con la motivazione che la Santa Sede non era uno stato membro dell`Unione.

Né poteva diventarlo dato che - unico stato in Europa - questa non è firmataria della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell`uomo.

Ciò nonostante, negli ultimi otto anni, da quando fu messa mano alla elaborazione del trattato costituzionale europeo, la richiesta delle gerarchie vaticane ha fatto grandi passi in avanti.

Insistendo sulla «morale naturale» e sui «valori universali» della dottrina cattolica e, soprattutto, mettendo i suoi servitori più fedeli nei posti chiave all`interno della Commissione, la Chiesa cattolica ha ottenuto ciò che le era stato fintamente rifiutato nel 1996, ovvero la menzione delle chiese in un documento legislativo europeo.

Nel trattato di Amsterdam, nonostante le insistenze affinché lo status delle chiese fosse accolto nel corpo del testo, il Vaticano ottenne solo una dichiarazione aggiuntiva annessa al Trattato.

Invece magicamente, ecco che qualche anno dopo, nella bozza del Trattato costituzionale europeo, appare un articolo sullo status delle chiese, questa volta all`interno del trattato stesso.

La tattica seguita dalle gerarchie cattoliche per arrivare a tanto è stata duplice: chiedere due cose per ottenerne una e alzare un gran polverone su quella rinunciabile - la menzione delle radici cristiane - in modo da far passare quella irrinunciabile contenuta nell`art. 17 del nuovo trattato, difficile da far ingoiare ad una popolazione secolarizzata come quella europea.

L`articolo 17 rassicura il Vaticano circa tre obiettivi prioritari.

Primo: il riconoscimento della dimensione istituzionale della libertà religiosa. Secondo il Vaticano, la dimensione religiosa si estende a tutto ciò che riguarda l`essere umano e siccome la chiesa si proclama «esperta in umanità» è giusto che le sia riconosciuto uno status specifico, diverso da quello attribuito alle associazioni della società civile.

Secondo: la facoltà per le chiese di intervenire su quei progetti di legge europei considerati di loro competenza prima che tali progetti arrìvìno in aula.
Con ciò la chiesa cattolica, ente privato i cui rappresentanti non sono eletti dai propri fedeli, entra a far parte del processo legislativo europeo provocando un duplice danno: la delegittimazione del parlamento, poiché i membri eletti non bastano più a rappresentare le istanze degli elettori e l`inquinamento del sistema di democrazia rappresentativa, pilastro dello stato di diritto.

Terzo: l`esenzione da quelle leggi e normative europee che sono in contrasto con la dottrina morale cattolica.

Ciò riguarda in particolare la facoltà per le organizzazioni cattoliche che gestiscono servizi pubblici quali scuole, ospedali, ecc. dì discriminare i propri dipendenti in base alla loro religione e scelte di vita.

E ciò che accade già in Italia per gli insegnanti di religione la cui assunzione o permanenza in servizio possono essere bocciate dalla diocesi di appartenenza qualora questa consideri che non si attengono alla morale cattolica.

Per Papa Benedetto XVI l`articolo 17 garantisce i «diritti istituzionali» delle chiese.

Tratto dal blog di LUCA COSCIONI

Oscio ha detto...

Questo Galeazzo è un tipo notevole.

E' meglio averlo dall nostra parte!

Oscio nr. 2 ha detto...

http://www.studirosacrociani.com/index.html#info

Anonimo ha detto...

Ma che ci trovi di male che in italia non ci sia più polizia militare? ma lo sai che non è democratico che ci sia un tale corpo e porprio perchè militari hanno un potere notevole in italia davvero troppo e anche pericoloso.
E poi perchè non parli del casino delle elezioni regionali e del decreto salva liste? Non te ne frega nulla di questa crisi preoccupante che coinvolge le istituzioni?

Gaia ha detto...

Salve a tutti
Se interessa, avevo segnalato un articolo del giornale L'Arena del nov. 2009, che parlava di esercitazioni congiunte in vista della creazione della gendarmeria europea, qui:

http://novoordo.blogspot.com/2009/11/la-nascente-polizia-europea-si-allena.html

Approfitto per ringraziare Paolo e Solange per il gran lavoro che stanno facendo.

buoni giorni
gaia

Serpent of Fire ha detto...

LA CHIESA SCENDE IN CAMPO.....

RATZINGER-Z:

IL FETO NON SI TOCCA....ALMENO FINCHE' NON RAGGIUNGE UNA CERTA ETA'

Ecco perchè sono contrari all'aborto. Se no, con chi si divertirebbero?

Le violenze di un sacerdote del Wisconsin sui piccoli affetti da sordità
La rivelazione del New York Times: "La priorità era proteggere la Chiesa"
Usa, sacerdote abusò di 200 bambini
"Ratzinger e Bertone occultarono il caso"


http://www.repubblica.it/esteri/2010/03/25/news/pedofilia_vaticano_nyt-2883760/

COME MAI LA CHIESA FA LE STESSE COSE CHE FANNO I SATANISTI?

Anonimo ha detto...

E' verificato che nel satanismo la pedofilia è diffusa?
Ci sarà una parte di satanisti di bassa lega che compiono riti a sfondo sessuale con giovanissimi, ma credo che buona parte dei bimbi scomparsi finisca nel giro della prostituzione, della droga ed espianto organi.
Gli abusi su minori da parte di certi clerici penso siano degli sfoghi di disturbi sessuali non una cosa voluta su più ampia scala. Il fatto che la chiesa li nasconda è perchè non vuole che qualcuno approfitti dei suoi punti deboli e le faccia perdere potere.

Serpent of Fire ha detto...

RATZINGER-Z :

lasciate che i bambini vengano a me

(scusate, ma non ho resistito)

Anonimo ha detto...

ribadisco che sof è fissato con la pedofilia

Mastro Titta ha detto...

Aridatece er polacco!

Anonimo ha detto...

ribadisco che sof è fissato con la pedofilia

No peggio,è fissato con la chiesa,chissà come mai tutto questo rancore.

Mastro Titta ha detto...

"A Noi, il compito di essere luchadore del Bene, di non inalare il gas venefico del Relativismo diffuso dai nemici"

Traduzione:

"Gargiulo se fà cor gas"

Anonimo ha detto...

il punto che i carabienieri sino ad oggi erano sottoposti alLe regole della costituzione italiana,con tanto di giuramento(e le cazzate alcuni elementi le dovevano fare sottobanco),d'ora in poi saranno invece sottoposti al trattato di lisbona con giuramento alla bandiera europea multistellata delle multinazionali ogm,very cazzed microchip,vaccinazioni,banche e signoraggio, scie chimiche,politiche europeiste di assoggettamento all'elite anglosassone.
provate in futuro a manifestare il vostro dissenso e vi accorgerete della differenza tra il prima all'ITALIANA,(di cui non capisce la differenza MDD e cio mi meraviglia molto)e il dopo all'EUROPEA!!
buona fortuna a tutti e che dio ci protegga!!!

AEQUUS

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

democrito ha detto...

una volta tanto mi trovo d'accordo con MDD.
l'italia è un paese massonico x eccellenza, così come lo è diventata la chiesa e tutte le istituzioni, compresa l'opposizione, perfino quella extraparlamentare. l'arma dei carabieri è sempre stata il garante dello status-quo mafioso-massonico al potere. dal momento che la cerchia si allarga da un potere costituito nazionale ad un potere costituito europeo, niente di più ovvio che l'arma segua gli interessi dei suoi nuovi (vecchi) padroni, ottemperando al suo motto: nei secoli fedele.
al contrario di aequus, penso che invece la forma sarà maggiormente salvata e la "democrazia" come la "libertà di parola" e i diritti dei cittadini maggiormente salvaguardati. chi ci rimetterà sarà come sempre la libertà di pensiero, ma x quello il lavoro è già quasi compiuto, non ci sono più al mondo che uno sparuto gruppo di persone capaci di avere una qualche parvenza di originalità o anche semplicemente di saper vedere l'ovvio, quello che pur stando sotto gli occhi non viene visto, perchè occultato dalla propaganda.
la costituzione dovrebbe essere cambiata in: il potere viene esercitato dal popolo somaro, nei limiti previsti dal suo padrone. così è già adesso e così sarà nei secoli e nei secoli, AMEN.
comunque non abbiate timore, il potere è diventato animalista e vegetariano, i diritti degli animali saranno rispettati sempre di più, la pena di morte sarà di fatto abbolita e al suo posto non ci sarà il carcere a vita, ma programmi di recupero x persone deviate. potrete dire tutto quello che pensate, a patto che ripetiate esattamente quello che vi ha insegnato la televisione, altrimenti ci saranno dei farmaci, molto poco invasivi di ultimissima generazione, che non vi rincoglioniranno, ma vi faranno seplicemente smettere di pensare ai cazzi vostri. verrà garantito l'ordine sociale attraverso l'educazione scolastica che formerà una nuova generazione di cittadini consapevoli dei propri diritti e doveri verso la sion-cietà garantendo anche un controllo, fin dalla nascita, su eventuali deviazioni, in modo da poterle curare sul nascere.
la domenica andremo tutti a messa a pregare un dio finalmente buono, che non ci farà mancare il pane quotidiano e soprattutto non ci chiederà il saldo dei nostri debiti, che sono davvero tanti, così come noi non lo chiediamo ai nostri debitori, che invece non ci sono.
a ridateme il gregge!!!

democrito ha detto...

a proposito di medioevo,
mentre noi discutiamo dello psiconano e della nuova sinistra, loro ci preparano un mondo migliore, più evoluto, he grazie alla scienza e alle conquiste tecnologiche ci renderà più liberi, più longevi e "felici". scommettiamo che fra qualche anno ci ricorderemo dell' italia, della prima e della 2 repubblica, con un sorrisetto di compassione e diremo: come eravamo stupidi ed involuti allora, e come si viveva male. meno male che qualcuno ha provveduto ad elevarci un po.
poveri cavalieri medioevali, il loro mondo fatto di onore e di fede non esiste più, si è evoluto e adesso viviamo più a lungo e siamo più comodi, chissenefrega di darci un senso, la scienza di piero angela ci ha insegnato che erano tutte balle. solo ora ci rendiamo conto che don chiscottwe era uno psicopatico.

democrito ha detto...

così come fino a poco tempo fa eravamo tutti implicitamente cristiani, ora siamo tutti scienziati, non nel senso che facciamo progredire la scienza, ma nel senso che ci crediamo implicitamente e soprattuto crediamo nei suoi preti e profeti, ovviamente laureati. la scienza ci renderà liberi, non subito, ma nemmeno dopo la morte, ma in un futuro non troppo lontano. forse non noi, ma i nostri figli, vale quindi la pena di fare qualche sacrificio x i figli. la promessa di un mondo migliore, ecco l'essenza di ogni religione e di ogni sistema, scienza compresa. io sono un po stupido, vorrei tutto e subito. domani morirò e non so cosa mi succederà, quindi tutto e subito! dei figli me ne frego, quindi sono anche uno snaturato, mi sa che di questo passo dovrò accettare di sottopormi ad un programma di recupero obbligatorio. penso che il mondo si involva invece di evolversi, quindi la malattia mentale è più che accertata, perchè piero angela ha detto che l'evoluzione è accertata scientificamente. speriamo non mi licenzino al lavoro.

Anonimo ha detto...

purtroppo caro democrito la tua previsione di societa'apatico-pacificata e controllata dagli illuminati e' quasi impossibile da creare senza il passaggio del sangue versato in massa!
troppe pance vuote!
e quando si ha fame ci si ribella!
non pensiamo che tutta la massa sia ignobilmente assuefatta al sistema!
se no perche' creare nuove leggi antisommossa da inserire nel trattato di lisbona?
forse per vezzo lessicale?
per perdere un po' di tempo?
perche'unire cosi'tutte le forze di polizia?
la tua visione delle cose mi piace,perche'preferirei il gregge inconsapevole che si accoda piuttosto che vedere l'europa un focolaio di ribellioni interne.
non credo che le fazioni europee siano ancora totalmente d'accordo su come gestirci,c'e chi ama il pugno duro,chi la dissuasione,od entrambe insieme!

signori, tutti in fila da oggi e' d'obbligo il microchip sulla mano!!

signori,tutti in fila per il vaccino!

signori,la crisi non s'e' risolta,non mangi,cazzi tuoi,fai un lavoro nero,se ti becchiamo pero'.........

signori da oggi carote quadrate al gusto di limone,carne di muccapra che sa di squalo.
si sa', e' antitumorale,si', altera un po' il codice genetico e vi fa' sentire diciamo un tantino,predator, senza sentimento verso gli altri....ma chissenefrega....

e vero che l'appiattimento generale lascia l'amaro in bocca ma nutro speranze,non credo che la gente accettera' tutto cio' che verra' loro imposto.
oppure si'............

uomo dubbioso

Anonimo ha detto...

sof perrchè ce l'hai con la chiesa? qualcosa di personale? e noi cosa centriamo?

Anonimo Quater

Serpent of Fire ha detto...

sof perrchè ce l'hai con la chiesa? qualcosa di personale?

Io ce l'ho con il clero, non certo con il cristianesimo di cui riconosco la sua alta valenza alchemica e la supremazia nel suo sistema di valori rispetto ad altri culti. Questo sistema di valori è stato talmente sovvertito nella moderna chiesa cattolica tanto che mafiosi, finanzieri, politici, pederasti e pedofili pensano di essere buoni cristiani. Quello che sostengo è che la chiesa andrebbe rifondata analogamente alla necessità di rifondare lo stato di diritto (anche con mezzi cruenti se serve), in preda anch'esso alla perversione della lobby ashke-nazista (leggi più comodamente sionista).

e noi cosa centriamo?

Voi chi?

Anonimo ha detto...

cristianesimo di cui riconosco la sua alta valenza alchemica e la supremazia nel suo sistema di valori rispetto ad altri culti.

ma va là!per avere il diritto di fare un'affermazione del genere dovresti aver praticato a fondo qualsiasi culto e poi forse ti puoi permettere di dare un parere.ma dubito che tu abbia avuto tanto tempo a disposizione.cerca di portare rispetto se vuoi riceverne a tua volta


necessità di rifondare lo stato di diritto (anche con mezzi cruenti se serve)
bene!per onorare il tuo fervore o ci pensi tu mettendoti in prima fila nella mattanza o ci pensiamo noi usandoti come ariete per sfondare le porte :)

Anonimo ha detto...

necessità di rifondare lo stato di diritto (anche con mezzi cruenti se serve)
bene!per onorare il tuo fervore o ci pensi tu mettendoti in prima fila nella mattanza o ci pensiamo noi usandoti come ariete per sfondare le porte :)
sof parli tanto ma dubito tu abbia il coraggio di esporti nella lotta

Anonimo ha detto...

A me l'Eurocrazia non spaventa nemmeno un pò. Perché dovrebbe? Cos'hanno in più loro che che non ha già l'Italia, nazione inesistente, paese fantoccio (spero di non urtare gli animi sensibili di chi si considera "italiano", avvalorando di fatto un progetto massonico di metà '800), creazione politica dell'agenda delle èlite finanziarie di due secoli fa? Com'è che un sito che si occupa tanto delle storture del nostro sistema giudiziario si cruccia per la fine dei Carabinieri, simbolo del potere sabaudo prima e italiano poi? Sicuri che una forza poliziesca internazionale sia poi così peggio dei carabinieri? Un anonimo vagheggia l'Italia contadina di marescialli, medici e preti, ma facciamola finita...L'Italia come istituzione era GIA' un progetto massonico, e preti e marescialli ne erano i consapevoli complici!

Serpent of Fire ha detto...

Ogni cosa a suo tempo... al momento mi divertirò ad osservare come faranno carne di porco dei clerical-fascisti e dei catto-comunisti. Il momento verà, ma prima la pentola dovrà ebollire perchè si formi sufficiente pressione per il cambiamento.

Anonimo ha detto...

Ogni cosa a suo tempo... al momento mi divertirò ad osservare come faranno carne di porco dei clerical-fascisti e dei catto-comunisti. Il momento verà, ma prima la pentola dovrà ebollire perchè si formi sufficiente pressione per il cambiamento.

sì certo,come no.e quando i tempi saranno maturi tu avrari il coraggio di rischiare la vita e toglierla agli altri?saresti capace di uccidere a sangue freddo?magari davanti alla famiglia della tua vittima o comunque sapendo che sottrarrai persone ai loro cari?perchè è così che si fa in guerra e nelle rivoluzioni.ti piace uno scenario del genere?se sì o hai troppa rabbia in corpo e non sai quello che dici o sei completamente pazzo

Anonimo ha detto...

continuazione messaggio precedente

o magari te ne starai in disparte a far fare il lavoro sporco agli altri?

Serpent of Fire ha detto...

Ogni periodo ha avuto le sue rivoluzioni. In questo momento USA e EU si trovano nella stessa situazione politico/economica in cui si trovava la germania nazista prima della seconda guerra mondiale. Lo scenario che sto prospettando è probabilmente inevitabile dato che è solo questione di tempo (poco ritengo) che la bolla fianziaria pompata da Bernake & Co. (leggi Bildelberg) scoppi definitivamente facendo crollare il sistema di vita occidentale basato sul debito illimitato ed autoalimentante. A questo punto è meglio "Cavalcare la Tigre" (nel senso evoliano) che fare la fine delle pecorelle che vanno al macello.

Anonimo ha detto...

hai il coraggio di fare il lavoro sporco sì o no?
da come parli sembra che tu speri che ci sia la rivoluzione sanguinosa per portare il cambiamento
altri come me sperano che il cambiamento avvenga diversamente,sicuramente bisognerà tirare la cinghia e penare un pò,ma lo spargimento di sangue è inutile perchè ci andranno di mezzo persone innocenti,cjhe diritto hai tu di determinare la loro sofferenza?senza contare che ci sarà sempre qualcuno che approfitterà del disordine per guadagnarci.quello che speri non sarà un cambiamento che tocca il cuore ma solo il lato materiale.
le rivoluzioni del passato non hanno portato miglioramenti nella nostra vera libertà,in un modo o nel'altro ci siamo sempre trovati sottomessi al sistema.

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

e quando l'acqua nella pentola bollirà farà molto di più
mwahahaha

MDD ha detto...

Serpent dice :

COME MAI LA CHIESA FA LE STESSE COSE CHE FANNO I SATANISTI?

Gran bella domanda... me la sono sempre posta anch'io!

In realta' la risposta e' semplice, perche' sono la stessa cosa, o meglio sono sovrapponibili ...

Paradossalmente, il culto cattolico e' molto piu' satanista dei culti satanisti, avendo praticato il satanismo x 2000 anni.
E' ben rodato!

Anche il culto ebraico e musulmano hanno aspetti satanisti spinti...
Le teocrazie dei culti monoteisti servono ad esercitare la ritualita' satanica e la pedofilia ...

Molti, ingenuamente, si chiedono perche' ci siano tanti pervertiti pedofili nelle chiese, in proporzione alla popolazione, in realta' l' istituzione religiosa serve a protrarre questo dominio attraverso l' annichilimento della sessualita' altrui, attraverso la verginita' e purezza altrui ...

I culti servono a mantenere il rito del sacrificio ancestrale, perpetuato attraverso la democratizzazione delle religioni nei secoli, ora con la pedofilia " quotidiana" del clero, abbiamo solo l' aspetto piu' palese e comunque ridotto del problema, una volta era molto, molto peggio ...

L' istituzione religiosa serve al dominio della nostra sessualita', serve a tarparla, a controllarla, ad utilizzarla come ricarica energetico-spirituale ...
Per creare questa situazione, l' uomo ha INVENTATO la religione e la fede, ha INVENTATO strumenti x pianificare il controllo nei secoli e x assicurarsi la supremazia assoluta...

I culti cambiano e trasmutano in tante altri culti, talvolta apparentemente contrastanti tra loro, ed infatti vediamo alcune persone pensare che la chiesa sia in contrasto con la massoneria o con il satanismo, mentre, in realta', tutti e tre sono emanazioni della stessa piramide, differenti distretti x il controllo dello spirito e del corpo ...

Infatti il satanismo utilizza gli stessi codici cattolici ribaltandone il significato, ed il satanismo ha avuto maggiore visibilita' da quando la chiesa ha iniziato ad abdicare il proprio dominio sulla vita civile, trasmutandosi in culto uguale/differente ...

La tradizione del rito ora e' sfociata nel virtuale, dove il sangue non fa piu' paura ed e' inodore, in un SISTEMA LIQUIDO ...

Anonimo ha detto...

MDD sprigioni molta ignoranza

Anonimo ha detto...

MDD sprigioni molta ignoranza

Almeno Sprigiono, tu cosa SPRIGIONI?

Anonimo ha detto...

e gia', cari signori,siete l'esempio di come il sistema divide ed impera nel suo tutti contro tutti.avevo dei dubbi,leggendo i vostri post non li ho piu'!
e' dall'incapacita' dell'uomo di riconoscere il proprio ego, che il sistema trae la forza,per il controllo manipolatorio!
l'ego ha sempre bisogno di lottare ed avere ragione,i vostri scontri ne sono l'esempio.
non siete debunker, credo che neanche ve ne siano,poiche' e' il vostro stesso desiderio di lotta che vi rende i custodi del sistema,facendo degenerare ogni volta la linea del post!

uomo dubbioso, SDUBBIATO

Anonimo ha detto...

Tra dieci anni, sentiremo colpi di pistola fuori dalle nostre case e non ci preoccuperemo più di tanto, già usi al Nuovo Ordine Mondiale.

Ma vi rendete conto che queste squadracce potranno agire liberamente e risponderanno solo a chi si nasconde dietro oscure commissioni europee?

=sp=

Bella citazione di SoF:

Ride the Tiger !

Anonimo ha detto...

peccato che nessuno sia mai stato capace di cavalcare la tigre

Anonimo ha detto...

Peccato....resteremo senza le barzellette sui carabinieri.
Non sarà mai che se le raccontiamo verremo anche arrestati?

Anonimo ha detto...

peccato che nessuno sia mai stato capace di cavalcare la tigre...
*sof ha ucciso il blog e anche la tigre

Anonimo ha detto...

*sof ha ucciso il blog e anche la tigre

morte da noia causa storie assurde

Anonimo ha detto...

ma voi credete ancora a babbo natale?

Anonimo ha detto...

morte da noia causa storie assurde
*****ecco la prima operazione speciale!!!

democrito ha detto...

+++purtroppo caro democrito la tua previsione di societa'apatico-pacificata e controllata dagli illuminati e' quasi impossibile da creare senza il passaggio del sangue versato in massa!+++

quoto, quello è il gol, bisognerà passare da lacrime e sangue.
la domanda è perchè. la mia risposta è che hanno bisogno del consenso. puoi avere di tutto con la forza, tranne una cosa, quello che loro desiderano, la tua anima. quella la devi dare tu, convinto di quello che fai.
ci saranno crisi, guerre, sommosse, casini di tutti i tipi, finchè non uscirà qualcuno che come per magia risolverà tutto. questo qualcuno farà saltare il sistema e avrà il consenso di tutti, perchè tutti saranno stanchi di casini e sofferenze.
la macchina sociale sarà allora perfetta, solo che l'individuo sarà ridotto ad un ingranaggio del sistema, con il suo consenso, perchè sarà stato convinto che la vita non ha di meglio da offrirgli che non essere un numero ben nutrito. sarà la fine del divino e l'istaurazione del meccanicismo cartesiano, ispiratore del mondo della modernità.

Anonimo ha detto...

senza il passaggio del sangue versato in massa!+++

quoto, quello è il gol, bisognerà passare da lacrime e sangue.


è vero,la tigre ci farà molto male,quel che è peggio è che c'è gente che si illude di resistere ai morsi e riuscire a cavalcarla

bianca ha detto...

@SoF
"In questo momento USA e EU si trovano nella stessa situazione politico/economica in cui si trovava la germania nazista prima della seconda guerra mondiale."

in effetti si sta come...a ballar il charleston a Weimar*)

Anonimo ha detto...

@ Solange:
Complimenti per l'articolo!
Spero che non finiremo come in Colombia che la Guerrilla e la polizia corrotta e militarizzata, collusa con le haciendas criminali.
Secondo te i presupposti ci sono?

@ Sof:
Volenti o nolenti siamo tutti il prodotto dell'operato della chiesa cattolica. Con pregi e difetti.
Sono d'accordo sulla corruzione del clero a diversi livelli. Tuttavia la Gloria di colui che tutto move trova sempre emissari del messaggio d'amore, anche in un nido di serpi.
Fai bene a denunciare le ingiustizie...vorrei pero' che ricordassi che non tutti i preti sono pedofili o crerebrolesi. Molti hanno capito tutto e operano dall'interno, perche' il bene trionfi.

Giovanni ha detto...

Vabbè ma non è per niente un mistero che si vuole creare gli stati uniti d'europa, cioè un nuovo stato federale.
ma poi scusate. Ma sapete quente ne hanno fatte i carabinieri?
E' pazzesco........ma paolo hai sempre detto che i carabinieri quando indagano sono soggetti al sistema della rosa rossa e ora che l'europa vuole convertirli in polizia ne parli come una grande istituzione?
MA DAI..........COME AL SOLITO SPACCI OVVIETA' PER GRANDI MISTERI E COMPLOTTI..........STA TUTTO SCRITTO SUI MANUALI PAOLO!!!!!
DOVRESTI SMETTERLA DI RINCOGLIONIRE QUELLI CHE NON NE SANNO NULLA DI DIRITTO E STORIA POLITICA..........RAGAZZI........MI RIVOLGO A VOI.............PRIMA STUDIATE BENE DIRITTO, STORIA E SISTEMI POLITICI E POI CAPIRETE COME IL SIGNOR PAOLO VI PIGLIA PER I FONDELLI............NIENTE E' UN MISTERO BISOGNA SOLO STUDIARE E RAGIONARE PER CAPIRE IL SISTEMA.......L'OCCULTISMO LASCIAMOLO AI MAGHETTI DELLE FAVOLE!

MDD ha detto...

Tuttavia la Gloria di colui che tutto move trova sempre emissari del messaggio d'amore, anche in un nido di serpi.

Il punto e' ...

Chi sarebbe colui che tutto move ???
Gli emissari, un nido d' amore, anzi di serpi, non siamo al catechismo!!!

l' UOMO TUTTO MOVE, e la funzione del culto serve a farlo muovere meno, a renderlo meno libero e piu' regressivo ...

E' questo il compito del culto, nutrirsi dell' anima del fedele attraverso la castrazione sessuale ed il plagio ...
E' in grande , quello che succede in piccolo nelle sette, anche quelle sataniche o presunte tali ...

Senza il culto L' UOMO sarebbe finalmente libero di esssere cio' che in realta' E', senza il culto l' uomo capirebbe finalmente che non deve avere un padrone da SERVIRE, capirebbe che e' LUI il DIO DI SE STESSO ...

Idem senza il controllo delle forze dell' ordine, SAREBBE SEMPLICEMENTE PIU' LIBERO E PIU' CONSAPEVOLE DEL BENE proprio e collettivo ...

INVECE, ABITUANDOLO A CREDERE E AD OBBEDIRE, LO SI EDUCA AL TRANSFERT INFANTIL-REGRESSIVO VS IL TOTEM CREATO AD HOC, TANTO CARO AGLI ISMI, FASCISMI, TOTALITARISMI, MILITARISMI, ECC ...

Le sovrastrutture sono creazioni del suo senso di colpa instillato dalla fede, le sovrastrutture sono creazioni atte a creare il senso di colpa e la subalternita' al MONOLITO, esso e' evocato e funge da SATANA x l' evoluzione dell' uomo,attraverso il suo opporsi ad esso, attraverso il MOTO DI LIBERTA' individuale...
E' la presa di coscienza della sua funzione in questa INCARNAZIONE ...

Invece Loro, relegaNO e x questo nascono SISTEMI atti ad inglobarE,
SISTEMI DI CONTROLLO POLIZIESCO, ANNICHILIMENTO SOCIALE ECONOMICO E CULTURALE, PLAGIO DI CREDENZA VERSO UNA SOVRASTRUTTURA, UN SUPER-IO ESTERNO CHE CI ZITTISCE E CHE HA SEMPRE RAGIONE, MA NON ESISTE ...
E NON ESISTENDO, HA X FORZA SEMPRE RAGIONE ...

E' X QUESTO MOTIVO COSI' SOFISTICATO ED ESOTERICO, CHE IL SILVIO RIFIUTA IL CONTRADDITTORIO IN FASE DI CAMPAGNA ELETTORALE, XCHE' NON COMPARENDO IN ESSO E' COME SE AVESSE SUBLIMINALMENTE GIA' VINTO, AFFERMA SIMBOLICAMENTE DI NON AVER BISOGNO DEL CONTRADDITORIO, XCHE' LUI GIA' TRASCENDE LA POLITICA, E NON QUEL POVERO BAMBOCCIONE del BERSANI, CHE MI PARE QUELLO DELLO SPOT DEL VINO IN CARTONE RONCO ...
QUELLO CHE DICE ...
BUONISSSIMO, RONCO??' TUTTI I DE' ...

SAPENDO DI MENTIRE E DI SPONSORIZZARE UN VINO VIRTUALE E/O UN ORRENDO PRODOTTO ...
IL PARALLELO CALZA, ANCHE NELLA VOCE DEI 2 ATTORI, IL BERSANI E L' ANONIMO ALCOLISTA CHE ADORA IL RONCO ...

IL SILVIO trascende, conosce i meccanismi psicologici del PLAGIO DEL CULTO, CHE NON E' NECESSARIAMENTE RELIGIOSO IN SENSO CLASSICO, MA RELIGIOSO NEL SENSO DI CREARE IL TRANSFERT CHE LO POTENZIERA', DAL PALCO DOVE RAGLIA, LUI, PICCOLO OMARINO NAPOLEONICO E MASSONICO ...

MDD ha detto...

SECONDA PARTE :

Nel comunismo realizzato, anzi nel suo esatto opposto, e cioe' nel nazicomunismo sovietico, cinese e coreano, ma alla fine di tutti i regimi criminali comunisti, la FEDE era riposta nel partito, esisteva la religione di stato, IDEM NEL NAZISMO E NEI FASCISMI VARI, nelle TEOCRAZIE esiste un culto, vari culti, ma riconducibili alle stesse verita' iniziatiche, pero' usati x non FARCI evolverE, o x dare doppi messaggi psicologici, DIO E' BENE MA FACCIAMO ANCHE LA GUERRA NEL SUO NOME, DIO E' BENE MA CHI NON CREDE PECCA ...

Funziona cosi' anche x l' apparato repressivo poliziesco ...
Le forze dell' ordine ti dovrebbero proteggere, ma poi ti controllano ...

Questo meccanismo psicologico DOPPIO, e' tipico della struttura mentale morbosa del pedofilo, ci sono le stesse dinamiche ben IN EVIDENZA ...

IL SISTEMA PEDOFILO, non e' solo quello dello stupro occasionale del PUTTO, e' un sistema che ti relega in un ruolo di vittima che accetta il FALLO DEL CARNEFICE, xche' si sente in colpa della sua subalternita', quindi continua a riversarsi supino verso il POTERE COSTITUITO FALLICO infinitamente, finche qualcuno lo liberera', o finche trovera' la forza e le palle x VOLARE ...

Ed e' x questo motivo, malato e morboso, che molti umani, amano il GRANDE CONDOTTIERO, IL GRANDE CULTO, L' UOMO DELLA PROVVIDENZA, LE LEGGI REPRESSIVE, i caramba ...
Non x sentirsi protetti o facenti parte di una comunita', questo solo apparentemente, ma xche' in cuor LORO, desiderano chi LI SAPPIA FOTTERE ...
SONO I FAMOSI FROCI DI STATO ...

FEMMINE PETULANTI NON CONSAPEVOLI CHE STANNO SOLO RIMUOVENDO LA LORO NATURALE OMOSESSUALITA', RIVERSANDOLA IN UNA CREDENZA STRUTTURALE OMOSESSUALE ESTERNA, LA RELEGANO LI DENTRO, LA PROIETTANO ALTROVE COME SONO STATI EDUCATI A FARE IN MILLENNI DI SOTTOMISSIONE ...

IL SESSO E LA MORALE SESSUALE NATURALE DI OGNI INDIVIDUO, SONO DA SEMPRE CASTRATI E CONTROLLATI, XCHE' ATTRAVERSO CIO', SI IMPEDISCE DI FAR EVOLVERE LA MENTE UMANA, LASCIANDOLA BAMBINA, si imprigiona l' anima, cavie e batterie d' allevamento x un globale menu' satanico ...

MDD ha detto...

TERZA PARTE :

SATANA, E' IL MEDIUM CHE IL SISTEMA UTILIZZA X CREARE ALLEVAMENTO NUTRIZIONALE, X DIVIDERE E CONTROLLARE LE MENTI GIA' LABILI, DI PASSIVIZZANTI PUTTI, SPERANZOSI DI ESSERE SBATTUTI DAL CONDOTTIERO...

INFATTI FRASI COME, DUX MEA LUX, SONO DI UN FETICISTA ED OMOSESSUALE INCREDIBILE, SIMBOLICAMENTE SPERANO CHE IL MASCHIO CONDOTTIERO SIA FALLICO ANCHE CON LORO SOTTOPOSTI FEDELI, OPPURE FRASI COME : LA LEGA CE L' HA DURO ...
IL MACISMO E' IL CONTRALTARE RITUALE OMOSESSUALE X ANTONOMASIA, ED E' X QUESTO CHE NON LIBERANDO LA PROPRIA NATURALE PULSIONE, SI CRISTALIZZA IN PERVERSIONE CELATA, FINO A SFOCIARE NELLA PEDOFILIA ...

LA PEDOFILIA E' INSITA NEL SISTEMA FAMILIARE CHE E' UN SISTEMA DI CONTROLLO CELLUARE SESSUALE, CHE PRODUCE IN SCALA GLI STESSI MECCANISMI PEDOFILI E DI DOMINIO-SUBALTERNITA' DEL MACROSISTEMA CON I DOGMI, CHE SONO SOLO E SEMPRE ARCHETIPI FALLICI DI COMANDO...

INFATTI DA BAMBINI CREDIAMO A BABBO NATALE, DA GRANDI CAPIAMO CHE FORSE SI NASCONDE UN BRUTTO ORCO CATTIVO DIETRO QUELLA FOLTA BARBA ...

SE RIMUOVIAMO IL FATTO CHE POSSA ESSERE UN ORCO, SIGNIFICA CHE SPERIAMO LO SIA ...

PIU' SI INVOCA IL CAPO, SIMBOLICAMENTE PARLANDO, PIU' SI SPERA DI ESSERE SEDOTTI E FOTTUTI ...

IN PRATICA UNA SORTA DI SINDROME DI STOCCOLMA INNESTATA IN OGNI CAMPO DELLO SCIBILE UMANO ...

NOI giochiamo il ruolo PASSIVO dei sottoposti stuprati e difendiamo il NOSTRO CAPO, xche' rappresenta UN NOSTRO TRANSFERT MENTALE...

IL NAZISMO, nacque cosi' ---
un incredibile TRANSFERT collettivo, riattivato da archetipi sopiti e coltivato attraverso il RITO DEL CAPRO ESPIATORIO, TANTO CARO AL CULTO ...

Questo succede anche in democrazia, attraverso le forze dell' ordine, ma non bisognerebbe contrapporre i SISTEMI DI PLAGIO, BISOGNEREBBE IDENTIFICARLI NELLE LORO APPARENTI DIFFERENZE E RICONGIUNGERLI NELLA STESSA PIRAMIDE OCCULTA DALLA QUALE SONO EMANATI ...

Anonimo ha detto...

@ anonimus 25 marzo 2010 12.14

Gli abusi su minori da parte di certi clerici penso siano degli sfoghi di disturbi sessuali non una cosa voluta su più ampia scala

Sbagliato, è storicamente dimostrabile come da almeno 500 anni sia pratica diffusa, ve ne sono tracce nella letteratura in belgio, tristemente famoso per la vicenda di marcinelle ed esiste una linea di continuità fra questi episodi. Più vicino a noi esistono tracce malcelate di questa pratica nelle cronache del concilio di trento, dove nell'archivio di stato sono stati rinvenuti documenti che spiegavano che l'adescamento di ragazzini avveniva da parte dei chierici partecipanti (il concilio durò al 1545 al 63 con tre interruzioni a causa della peste) anche con l'uso di caramelle confezionate con mollica di pane, una sostanza descritta come haschish, e probabilmente anche strammonio, conosciuto all'epoca come "erba degli zingari", da calcolare inoltre come per tutto il medioevo i bambini specie nelle classi povere, quindi la stragrande maggioranza fossero considerati, come un peso economico, poco più che merce e tranquillamente venduti dai genitori come forza lavoro in cambio del pagamento di un debito, in tale contesto l'abuso era praticamente norma istituzionalizzata.
come non ricordare andando ancora indietro nel tempo la "crociata dei bambini" dove orde di bambini allo sbando proprio come ora accade coi ninos de rua, imperversavano in europa a causa delle carestie e venivano catturati o convinti con storie fantastiche a seguire determinati personaggi che li facevano poi imbarcare per il medio oriente su navi che partivano soprattutto da genova e venezia, da questi personaggi che poi diedero vita alla favola del pifferaio magico (in tedesco rattenfaenger, letteralmente acchiappatopi), portati a destinazione venivano poi venduti per farne schiavi ed eunuchi negli harem che si estendevano dai califfati arabi di tutto il nordafrica ai sultanati trasformatisi poi nell'impero ottomano. Quindi per non fare differenze ed attaccare solo la vituperata chiesa cattolica probabilmente nemmeno l'islam è scevro da tali pratiche. Il fatto di nascondere gli episodi per evitare attacchi alla chiesa è solo all'apparenza plausibile, perchè se fossero fatti effettivamente isolati, che senso avrebbero avuto i documenti emanati per tutto il clero a livello mondiale dai papi negli anni 60 tendenti a nasconderne in modo sistematico ed assoluto l'esistenza ? Non sarebbe forse stato meno costoso e meno dannoso rinunciare a qualche prete colpevole piuttosto che trascinare tutta la chiesa in uno scandalo dalle proporzioni numeriche e temporali così vaste ? Vedi MDD i carabinieri hanno la forza e la capacità di fare pulizia al proprio interno, ed è anche questa la forza che gli vale la fiducia quasi istinitiva della maggioranza della popolazione, nella chiesa questo non è successo.

jj

Anonimo ha detto...

X MDD:
se leggi quello che ho scritto, dico che non approvo l'operato del clero per i motivi che hai anche tu elencato ad nauseam, quindi su quel punto sono d'accordo.
Tu sembri avere una diversa teoria rispetto alla mia, ovvero sei uno di quello che dicono FAI QUELLO CHE VUOI, SARA' LA TUA LEGGE (e sai chi altro aveva questo motto) in logica con il ragionamento che Dio non esiste ed e' solo una creazione umana atta a controllarci, cosi' come lo sono le forze dell'ordine nel piano fisico.
L'uomo possiede la facolta' di muoversi in modo virtuoso o vizioso ed e' padrone del suo destino fino ad un certo punto.
Tu dici che praticamente tutto dipende dall'uomo e dalle sue convenzioni e dagli archetipi che lo condizionano.
Pero' non ti e' mai capitata una coincidenza che non e' una coincidenza? Non hai mai intravisto il divino nel fatto stesso che tu sia nato?
Probabilmente se mai diventerai padre, capirai questa eredita' di sentimenti che derivano dalla gratitudine.
Capirai anche che non e' bello scrivere strane poesie minacciose a gente che e' stata realmente minacciata (anche se sostieni la poesia non fosse tua, cosa di cui dubito, e che l'avevi trascritto l'opera prendendola) da una rivista che hai in cantina...che deve essere molto profonda o disordinata, visto che aspettiamo ancora di vederla). Per ultimo, non siamo neppure a un corso di esoterismo e psicologia de' noantri, dunque se tu sei libero di esprimerti come fai, io posso citare Dante e la Bibbia a mio piacemento. In ogni caso non mi riferivo a te, e se quelle parole ti hanno spinto a scrivere ben tre chilometrici post, evidentemente ti danno molto fastidio per via della tua attitudine vergognosa.
Hai anche una certa eta', ti consiglio di rinunciare al tuo sistema di valori sballato -come si vede in modo eclatante nel modo ossessivo e patetico con il quale devi sbandierare le tue "conquiste" sessuali...Inoltre credo di sapere cosa nasconde la tua ossessione ma preferisco tacere, perche' solo comunicare con te stesso puo' farti riflettere.

Anonimo ha detto...

Ma questo è ancora il blog di Franceschetti o no?

Anonimo ha detto...

tutti questi attacchi alla chiesa , con fatti vecchi già discussi o con fatti come quello della claps in cui si cerca di dare la colpa alla chiesa, mi fanno pensare che ci sia una manovra dietro. i giornali che accusano sono sempre gli chi è il proprietario?
come mai se i casi di pedofilia risalivano a quando c'era il papa polacco al soglio pontificio si accusa benedetto XVI non sarà che è un papa scomodo?

Anonimo ha detto...

cambiate nome al blog il blod di
MDD e SOF , se ne sono impossessati e i gestori hanno abdicato mestamente di fronte al loro spam.
Mi chiedo ma perchè questi signori che evidentemente lavorano poco o niente e hanno molto tempo perchè non si creano un loro blog invece di spammare i loro deliri qui.

Anonimo Bis

Serpent of Fire ha detto...

Fai bene a denunciare le ingiustizie...vorrei pero' che ricordassi che non tutti i preti sono pedofili o crerebrolesi. Molti hanno capito tutto e operano dall'interno, perche' il bene trionfi.

Se sapete dove sono indicatemeli, sarò felice di contattarli ed unirmi a loro (metaforicamente si intende).
:-)

Conte Senza Palazzo ha detto...

"tutti questi attacchi alla chiesa [...] mi fanno pensare che ci sia una manovra dietro."

Infatti, proprio di "manovre dietro" si parla...

Serpent of Fire ha detto...

Mi chiedo ma perchè questi signori che evidentemente lavorano poco o niente e hanno molto tempo perchè non si creano un loro blog invece di spammare i loro deliri qui.

Le assicuro che lavoro molto e duramente oltre 10 ore al giorno per contribuire a mantenere in piedi la mia azienda, come fanno molti altri manager onesti che ancora hanno voglia di mandare avanti la barracca Italia.

Quello che scrive MDD o il sottoscritto è molto legato a quanto descritto da Paolo, Solange e Stefania. Nei loro articoli viene messo in luce il fatto oggettivo, la ricostruzione storica, la visione alternativa rispetto alla finzione storica ufficiale.

Ciò che segue nei nostri commenti è spesso una visione filosofica, l'astrazione dei fatti che inevitabilmente va a cozzare con i falsi ideali e le false credenze della coscienza collettiva.

MDD ed io ci sforziamo entrambi di affermare la medesima cosa: riportare al centro dell'attenzione l'uomo per sfuggire alla tendenza attuale di disumanizzarlo, riducendolo a semplice meccanismo del sistema.

In questo senso l'umanità necessita di una RIVOLUZIONE che deve toccare tutti gli aspetti dell'essere: chiesa e stato sono aspetti trascendenti ed immanenti del nostro vivere sociale. E' quindi totalmente giustificato mettere in dubbio gli attuali assetti della chiesa e dello stato per reclamare un profondo cambiamento della stuttura sociale che inevitabilmente porterà un profondo cambiamento strutturale dei nostri processi cognitivi. Stiamo parlando di EVOLUZIONE.

In questo senso ho apprezzato l'intervento di ieri sera di Monicelli alla trasmissione di Santoro. Monicelli ha affermato che la SPERANZA è un ILLUSIONE perchè differisce il bisogno del "qui ed ora" ad un ipotetico quanto falso momento di appagamento nella trascendenza. La SPERANZA è stata utilizzata dai potenti di tutti i tempi per tenere buono il popolo bue, per renderlo succube di qualsiasi angheria nella falsa illusione di un premio per i 'buoni' e una punizione per i 'cattivi'.

La dura realtà è che buoni e cattivi faranno la medesima fine perchè entrambi hanno vissuto nel materialismo: gli uni nell'invidia degli agi del padrone, gli altri nella rincorsa avida allo sfruttamento di qualsiasi risorsa materiale o umana.

Anche Monicelli ritiene che è ora di una RIVOLUZIONE, che è ora di minare e sovvertire il sistema per ripristinare il percorso di evoluzione umana. Ogni rivoluzione è dolorosa e ci sono prezzi salati da pagare. Ma è inevitabile se non si vuole essere bloccati o addirittura regredire allo status di bio-robot.

Mario Monicelli: "Ci vorrebbe la rivoluzione"

Floris: "Non c’è niente di cui vergognarsi a pronunciare la parola rivoluzione”.

Santoro: “significa un cambiamento radicale, totale, anche nelle coscienze”.

Chi ha orecchie per intendere, INTENDA.

democrito ha detto...

trovo interessanti i deliri di MDD, anche se le sue affermazioni sono spesso imprecise, vi leggo uno sforzo sincero di venirne a capo.
il sacrificio rituale è però nato con l'uomo stesso e rappresenta il nutrimento, ovvero la necessità di uccidere x poter sopravvivere. secondo i brahmana, la manifestazione della divinità, ovvero il dio supremo manifestato (il demiurgo) si sacrifica e dalle sue membra separate nascono le varie componenti dell'universo. l'uomo sacrifica a dio, perchè solo in questo modo dio può esistere, perchè questo è il modo di riattivare la magia della creazione. si sacrifica un capro, perchè è un animale innocente e puro (al contrario del maiale che è impuro, quindi non gradito alla divinità). la purezza e l'innocenza sono le qualità del dio primordiale, che con questo nutrimento prende nuovamente vita. non si sacrificano gli uomini, perchè è l'uomo stesso che deve sacrificare se stesso in cambio dell'immortalità.
dio in ogni caso non può fottere nessuno, per il semplice fatto che non essendo un individuo, in quanto essere sovraindividuale, non può essere identificato nel genere sessuale maschile. l'uomo deve morire a se stesso, ovvero sacrificare la propria individualità, il principio di individuazione aristotelico, se vuole rinascere alla vita eterna (inizazione, battesimo).
un ultima precisazione, il concilio di trento non avviene in epoca medioevale, ma in reazione al movimento scismatico di lutero, quindi stà alla base dei cambiamenti intervenuti nella cosidetta età moderna. il successore ideologico del concilio di trento, sarà proprio quel concilio vaticano II che consegnerà definitivamente la chiesa alla massoneria e terminerà il lavoro iniziato 400 anni prima.
bisogna fare attenzione a non confondere epoche e date, perchè altrimenti si rischia di non capire l'essenza del discorso, ovvero che, ben lungi dall'essere un movimento regressivo, la massoneria è quella che invece ha inventato il progressismo e plasmato il mondo in un immagine che inizia a prendere corpo proprio nel periodo delle monarchie assolute, intorno alla fine del 1300, cioè un secolo prima della riforma luterana e del concilio di trento e dicui possiamo far risalire l'impianto intellettuale all'esoterismo di dante, ai dipinti di giotto e al movimento intellettuale noto come "umanesimo". da allora, progresso dopo progresso, siamo arrivati al mondo di oggi, plasmato e costruito ad immagine dei valori della massoneria.

Anonimo ha detto...

benedetto XVI non sarà che è un papa scomodo?

ma lo hai visto bene in faccia ?
scomodo a chi ?
ma se sembra gollum

Anonimo ha detto...

riassumiamo

la pedofilia interno alla chiesa,lo dice pure jj,è ed era pratica diffusa anche in altre realtà,è un fenomeno comune,dunque di che dovremmo stupirci?in questo periodo però c'è un attacco mirato dei media nei confronti del clero,papa in particolare.è una manovra dei poteri forti?certo,per farci letteralmente chiudere i ponti del tutto con la nostra religione,divenirre più atei del solito :),e per togliersi lo sfizio di tirare qualche stincata all'invidiato potere della chiesa,anche se poteri forti e chiesa sono intrecciati fra loro.naturalmente convogliano l'attenzione della massa e la sviano da altre magagne che combinano sottobanco.

Arrivano i soliti genialoidi stile sof e mdd che sognano di montere in groppa alla tigre,ma alla fine cavalcano solo la disinformazione spiccia dei media,riportando quì la notizia,quando l'argomento del post è lo stato di polizia,cosa assai più grave.

tra l'altro sof non crede che ci siano prelati di buon cuore,per lui tutta la chiesa è corrotta,questa la dice lunga sul suo rancore,sembra quasi che °°°°°°°ma meglio lasciar perdere,chi ha occhi per intendere intenda


scommetto che i gestori del blog se ne stanno lì a guardarci,a ridere a volte,a volte delusi,perchè ci offrono la vera informazione e noi creiamo attorno un pollaio.mea culpa.

torno ad invitare sof e mdd a crearsi un blog,SE NON HANNO TEMPO,anche se non sembra,CREINO THREAD NEL FORUM,E' LI' APPOSTA.

vi rendete conto che quì ricevete più insulti che altro?non è positivo per nessuno,solo per i debunker.

sof se ti piace fare rivoluzione ammetti di prenderti la responsabilità di esporti fisicamente per primo

democrito è sempre preciso

Serpent of Fire ha detto...

tra l'altro sof non crede che ci siano prelati di buon cuore,per lui tutta la chiesa è corrotta

Questa è solo una sua proiezione rispetto a quanto ho scritto. Le ripeto: mi indichi nome e cognome delle persone che lei ritiene lavorare all'interno della chiesa per sovvertire il sionismo che ne sta minando le basi preparando la sua distruzione totale in favore del culto del Grande Architetto dell'Universo. Sarò felice di contattarli e nel caso supportarli.

scommetto che i gestori del blog se ne stanno lì a guardarci,a ridere a volte,a volte delusi,perchè ci offrono la vera informazione e noi creiamo attorno un pollaio.

Ritengo invece che Paolo mantenga il blog aperto a tutto, in funzione della sua formazione orientale. Diciamo che quello che facciamo nel blog è analogo all'esercizio di meditazione che consiste nell'osservazione dei pensieri che emergono dall'inconscio sino al loro annullamento.

torno ad invitare sof e mdd a crearsi un blog,SE NON HANNO TEMPO,anche se non sembra,CREINO THREAD NEL FORUM,E' LI' APPOSTA.

Non ho intenzione di creare un blog solo per alimentare il mio ego. Preferisco discutere nell'Agorà digitale anche a costo di prendere pesci in faccia. Il forum come ho già detto non è affatto interessante per la discussione dei temi che stiamo affrontando. Il blog può apparire non ordinato, ma del resto siamo diventati abili anche noi a 'creare ordine del caos'.

sof se ti piace fare rivoluzione ammetti di prenderti la responsabilità di esporti fisicamente per primo

I fessi che si espongono fisicamente fanno sempre una brutta fine. Ci sono sempre degli ottimi 'utili idioti' in giro per fare il lavoro sporco.

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Anonimo ha detto...

sof dice
''Non ho intenzione di creare un blog solo per alimentare il mio ego. Preferisco discutere nell'Agorà digitale anche a costo di prendere pesci in faccia. Il forum come ho già detto non è affatto interessante per la discussione dei temi che stiamo affrontando. Il blog può apparire non ordinato, ma del resto siamo diventati abili anche noi a 'creare ordine del caos'.''


e ci devi torturare a noi?

Anonimo ha detto...

I fessi che si espongono fisicamente fanno sempre una brutta fine. Ci sono sempre degli ottimi 'utili idioti' in giro per fare il lavoro sporco.


CHE INFAME
ti piace mandare gli altri in sacrificio per il cambiamento e tu goderetelo dopo
CHE INFAME

Serpent of Fire ha detto...

e ci devi torturare a noi?

A voi chi? Si sente il rappresentate unico del blog? Parla per una comunità di persone? Chi sono queste persone? E perchè si sente torurato? Ciò che dico la offende o si sente minacciato in qualche modo? Mi spieghi cortesemente.

Anonimo ha detto...

Il forum come ho già detto non è affatto interessante per la discussione dei temi che stiamo affrontando

no,la verità è che quì hai maggior guadagno,non so che di che tipo,rispetto al forum.lo fai per il tuo tornaconto,se fossi veramente disposto ad aiutare gli altri discuteresti nel forum invece di creare caos quì.

Anonimo ha detto...

benedetto XVI non sarà che è un papa scomodo?

ma lo hai visto bene in faccia ?
scomodo a chi ?
ma se sembra gollum

gollum era molto più carino

Anonimo ha detto...

cambiate nome al blog
il blog degli ANONIMI INSIPIENTI
, se ne sono impossessati e i gestori hanno abdicato mestamente di fronte al loro spam.
Mi chiedo ma perchè questi signori che evidentemente lavorano poco o niente e hanno molto tempo perchè non si creano un loro blog invece di spammare i loro deliri qui.

Anonimo tris

Anonimo ha detto...

Fai bene a denunciare le ingiustizie...vorrei pero' che ricordassi che non tutti i preti sono pedofili o crerebrolesi. Molti hanno capito tutto e operano dall'interno, perche' il bene trionfi.

Se sapete dove sono indicatemeli, sarò felice di contattarli ed unirmi a loro (metaforicamente si intende).
:-)

sof capisci sempre a modo tuo.quì si parla di prelati di buon cuore,che non agiscono pensando al gran architetto dell'universo,ma solo per il bene delle persone.

Anonimo ha detto...

Minzione Di Dalmata ha ucciso il blog

Serpent of Fire ha detto...

no,la verità è che quì hai maggior guadagno,non so che di che tipo,rispetto al forum.

L'unico guadagno che traggo è la verifica delle mie tesi attraverso la discussione pubblica. Peccato che sono pochi coloro che pubblicano su questo blog commenti strutturati logicamente e che rispondono con dialettica secondo un impostazione filosofica, qualsiasi essa sia. Altri invece si limitano a grugnire, a offendere o a diffamare senza nessuna aggiunta che dimostri il loro pensiero. Peccato.

sof capisci sempre a modo tuo.quì si parla di prelati di buon cuore,che non agiscono pensando al gran architetto dell'universo,ma solo per il bene delle persone.

Continuo a chiedere nome e cognome per contattarli. Datemene uno. Chiedo troppo?

Anonimo ha detto...

x l'anonimo intollerante e bacchettone:

se non le interessano i post di SOF e mdd c'e' un modo per evitarli:
non leggerli!
e' tanto semplice.
Sii rispettoso e lasci giudicare ai lettori del blog quello che val la pena leggere e quello che e' immondizia(non sono in grado di giudicare compiutamente i post di Sof e mdd ma i suoi si,e posso affermare con sicurezza che i suoi deliranti post sempre "contro" e mai "pro" rientrano sicuramente in questa seconda categoria,caro il mio "chierichetto" :-))))

>N.G.

Anonimo ha detto...

L'unico guadagno che traggo è la verifica delle mie tesi attraverso la discussione pubblica. Peccato che sono pochi coloro che pubblicano su questo blog commenti strutturati logicamente e che rispondono con dialettica secondo un impostazione filosofica, qualsiasi essa sia. Altri invece si limitano a grugnire, a offendere o a diffamare senza nessuna aggiunta che dimostri il loro pensiero. Peccato.

allora perchè non cambi blog e trovi qualcuno al tuo livello?nel corso dei tuoi studi avrai pure incontrato gente esperta e colta,discuti con loro


sof capisci sempre a modo tuo.quì si parla di prelati di buon cuore,che non agiscono pensando al gran architetto dell'universo,ma solo per il bene delle persone.

Continuo a chiedere nome e cognome per contattarli. Datemene uno. Chiedo troppo?
sei proprio tonto

Anonimo ha detto...

N.G.
perchè non applichi quello che dici ed eviti di leggermi e commentarmi?
ci accaniamo contro sof ed mdd perchè bene o male catalizzano l'attenzione con discorsi ben strutturati,paroloni esoterici,ma che alla fine distorcono la realtà e sviano dagli argomenti seri

Anonimo ha detto...

Il forum come ho già detto non è affatto interessante per la discussione dei temi che stiamo affrontando***** non si affrontano i temi...si recita a soggetto.

Che è una gara a chi scrive il soggetto migliore?

Anonimo ha detto...

@ Sof
Se mi dai un recapito email ti mando i nomi delle persone che reputo autentiche nel loro compito sacerdotale ed umaniario...forse non sanno nulla di sionismo ma in loro si incarna il messaggio cristiano nella sua accezione benefica...

saluti,

nemesis

PS: non mi pare che tu ti sia sforzato molto di trovare gente del genere...o sbaglio?
PPS: Il buon cuore agisce sempre qui ed ora, anche quando non lo sai vedere. Questa e' la magia piu' grande...

Anonimo ha detto...

sof ha definitivamente ucciso il blog e il buon senso.

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Anna ha detto...

Altro che deliri, quelli di MDD e Serpent! Tanto di cappello invece! Le loro analisi sono sempre molto lucide, chiare e descrivono la realtà per quello che è, nè più nè meno. Io spero che continuino a contribuire a questo blog perchè secondo me c'è molto da imparare, anche se si può essere in disaccordo, il che va benissimo, ma per smontare le loro tesi dovreste portarne altre altrettanto dettagliate e circostanziate, cosa che nessuno sembra in grado di fare qui. Questo blog è pieno di gente che rosica di fronte alla cultura altrui e al tentativo di portare degli argomenti di riflessione seri, altro che tarallucci e vino! Svegliatevi, guardatevi intorno e cominciate a vedere le cose per come sono davvero, non come le descrivono i quotidiani o la TV!
Sono assolutamente d'accordo con il concetto di rivoluzione, dovesse questa significare la pardita della mia stessa vita, il che mi dispiace certo, ma è l'unica via possibile per l'uomo di riprendersi il suo destino e capire che l'essere umano ha talmente tante potenzialità bloccate da religioni, convenzioni sociali del tutto obsolete (tipo il concetto troglodita di famiglia che ancora abbiamo in Italia), sistemi di diritto dalla parte dei sistemi stessi e non dell'individuo.

Serpent of Fire ha detto...

ci accaniamo contro sof ed mdd perchè bene o male catalizzano l'attenzione con discorsi ben strutturati,paroloni esoterici,ma che alla fine distorcono la realtà e sviano dagli argomenti seri

E quale sarebbe la realtà che distorciamo io ed mdd? Quella che è già distorta da corruzione ed amoralità ecclesiatica e massonica?

Se ciò che affermiamo io ed MDD è veramente una distorsione, essendo già la sua realtà ampiamente distorta dall'occultamento dell'informazione e dalla disinformazione più o meno deliberata di Stato e Chiesa, il suo stato mentale non peggiorerà di molto. Confuso era e confuso rimarrà.

Ma se per caso io ed MDD potessimo avere un filino di ragione, dato che fondiamo la nostra logica sulla realtà oggettiva frutto dell'osservazione sperimentale, e se per caso lei si degnasse solo di considerare quanto le proponiamo come spunto di illuminazione su tematiche che sono alla base della sua esistenza come animale pensante, allora forse potrebbe comprendere che l'energia che profondiamo in questo blog non è volta a disinformare gente già confusa di per se, ma più logicamente a rimuovere quello strato di nebbia che impedisce a molti di vedere più in là del proprio naso. Le cose stanno là in piena vista ma non le vediamo perché il nostro livello di consapevolezza non ci consente di percepirle.

E per percepirle è necessario fuoriuscire dal proprio quadrato di certezze ed affrontare la sperimentazione del 'non certo' che porta inevitabilmente alla produzione creativa di un nuovo scenario di realtà.

Se mi dai un recapito email ti mando i nomi delle persone che reputo autentiche nel loro compito sacerdotale ed umaniario...

Neanche lei si è sforzato di cercarlo il mio indirizzo e-mail dato che era sufficiente cliccare l'hiperlink "Serpent of Fire" per trovarlo lì in bella vista.

CHE INFAME
ti piace mandare gli altri in sacrificio per il cambiamento e tu goderetelo dopo


Il primo infamone è lei che non è in grado neanche di firmarsi con un qualche pseudonimo e che si nasconde dietro lo scudo di utente anonimo per poter spargere la sua merda sugli altri senza subirne le conseguenze. Le ricordo di non esagerare dato che lei anonimo non lo è affatto né per i sistemi informatici che gestistono il blog e né per l'ISP che gestisce la sua connessione alla rete (compresa quella 3G). E le ricordo pure che sono un ottimo tecnico ICT. A buon intenditore...

Anna ha detto...

Perchè questo è ciò che stanno demolendo anche nell'occidente del mondo, anzi l'hanno già fatto: il concetto umanista di individuo pensante con la propria testa, che è padrone del proprio destino, che non ha tabù indotti ma una morale sua "naturale" che gli viene dalla propria natura, se capite cosa intendo. Abbiamo davvero bisogno che la religione ci dica che uccidere è peccato o capiamo da soli (per via dell'educazione familiare anche, certo) che dissacrare la vita altrui è sbagliato? Il punto è che secondo me invece l'umanità ha perso la capacità di distinguere il bene dal male proprio a causa degli indottrinamenti religiosi/sociali che sono del tutto intolleranti verso il diverso, lo sconosciuto. basti vedere cosa fanno gli Americani in Iraq, convinti che il loro distorto senso della democrazia valga bene migliaia di vite umane, quindi per loro uccidere il "nemico" è bene...non vedete che tutto ora è al contrario? Non c'è nemmeno bisogno di scomodare il satanismo, che è una metafora anch'esso di come tutto nell'universo contenga anche il suo esatto contrario, per capire perchè certe cose accadano nel mondo. Perchè i preti commettono atti satanisti verso i bambini? Secondo me perchè come qualcuno ha detto qui, forse Serpent non ricordo, le religioni sono culti che contengono l'"anti-religione" al proprio interno, e gli abusi millenari dei prelati sui bambini non sono che una parte di quell'indottrinamento e lavaggio del cervello: secondo me servono a instillare nei bambini un profondo senso di colpa e di sporcizia che solo "Dio" riuscirà a salvare con la sua misericordia e onnipotenza. Ed ecco pronto un essere umano del tutto lobotomizzato e castrato sessualmente, che nella maggior parte dei casi non accetterà i suoi impulsi o tendenze, diventerà nevrotico e soprattutto intollerante verso tutto ciò che è diverso da lui e libero di esprimere la sua personalità meglio di lui.

Anonimo ha detto...

@ Sof
... non confondiamo le persone...io ho scritto un unico commento (quello sul bene) e gli altri non sono miei, come puoi evincere anche dal modo di esprimersi degli altri.

nemesis

inoltre non intendevo essere sarcastico dicendoti che non ti eri sforzato di carcare un prete di buon cuore e di spirito forte, semplicemente alludevo al fatto che ce ne sono tanti, nella mia personale esperienza ne ho trovati 4, quindi basta cercare...
Perdonami se non ho pensato di cliccare sul tuo profilo ma sono decisamente imbranato con le macchine.

Anna ha detto...

Tra l'altro mi vergogno quasi di dire che anni fa ero convinta che l'unione europea fosse cosa buona e giusta per contrastare la globalizzazione americana e il suo mefistofelico influsso su di noi europei. Poi anch'io mi sono svegliata dal torpore della coscienza e ho capito che l'UE serve solo a rafforzare il sistema americano e quello al di sopra di esso, che vuole far sprofondare tutti nella stessa merda economica, sociale e psicologica per renderci ancora più schiavi, più poveri e più controllabili. Ne sanno qualcosa adesso Islanda e Irlanda, quest'ultima aveva coraggiosamente votato no al trattato di Lisbona per poi essere convinta con le buone (ma soprattutto con le cattive) a votare si. Non è mai troppo tardi per svegliarsi dal coma, coraggio, possiamo ancora farcela.

Anonimo ha detto...

Il primo infamone è lei che non è in grado neanche di firmarsi con un qualche pseudonimo e che si nasconde dietro lo scudo di utente anonimo per poter spargere la sua merda sugli altri senza subirne le conseguenze. Le ricordo di non esagerare dato che lei anonimo non lo è affatto né per i sistemi informatici che gestistono il blog e né per l'ISP che gestisce la sua connessione alla rete (compresa quella 3G). E le ricordo pure che sono un ottimo tecnico ICT. A buon intenditore...

pure tu sei anonimo,serpent of fire è solo un nick e non ti nascondere dietro alla solita storia che i gestori del blog ti conoscono,perchè non significa nulla.
se scopri il mio indirizzo che fai?cosa concludi a parte commetere violazione della privacy?ad ogni modo tu sarai un buon tecnico ma io ho diverse conoscenze con ingegneri informatici,a buon intenditore

Anonimo ha detto...

@ Anna

Non noti che pero' ora stiamo andando verso una caduta di valori non solo cristiani, ma proprio classici (come quelli di Antigone, ad esempio)?
Secondo me dovresti differenziare fra Clero e Cristo, che si stanno via via separando.
La religione e' insita nel cuore umano ma appena dio viene spiegato a parole diviene emanazione umana e soggetta a errori, di cui poi gente malvagia approfitta.
Perche' il concetto di famiglia sarebbe trogloditico. Se i tuoi genitori non si fossero fatti un culo tanto, ora o non ci saresti o saresti morta. La famiglia pero' non e' il solo ed esclusivo legame di amore, e' una delle tante accezioni possibili.
Io sono sposato e ho figli. Amo mia moglie come me stesso e ti dico che se lei fosse stata uomo, probabilmente l'avrei amata lo stesso. Si ama l'anima, invece il mondo di adesso esaspera solo l'apparenza.
Ma noi non siamo solo corpo e non siamo solo anima..se ci pensi siamo quello che rimane di noi nel momento in cui rinunciamo a tutto.
Ora clero e tv sono assieme per esasperare il sesso (sex, o 6 in latino come in 666), come si fa in politica. La sinistra finge di opporsi cosi' che si parli della destra.
La chiesa si oppone in modo che si parli solo di sesso...

nemesis

Anonimo ha detto...

anche se sono anonimo so quel che scrivo.
Se a qualcuno non garba fatti suoi.
E essere anonimo non è ancora un reato.
A buon intenditor....

Serpent of Fire ha detto...

pure tu sei anonimo,serpent of fire è solo un nick e non ti nascondere dietro alla solita storia che i gestori del blog ti conoscono,perchè non significa nulla.

La diffamazione e l'insulto sono ancora cose sanzionate dal nostro ordinamento. E per conoscere l'identità di un anonimo lo si può fare o per vie ufficiali (metodo lento) o per amicizie (metodo molto più veloce). Le ripeto di tenere a freno il suo modo di scrivere e di esprimersi in maniera più rispettosa. Del resto ho solo espresso un opinione personale, non l'ho mica insultata.

Anonimo ha detto...

Intanto capiamo da quel garba che sei toscano...

Anna ha detto...

Ciao nemesis, certo che distinguo gli insegnamenti di Cristo dalla religione tanto devota a "mammona" che ne è scaturita! D'atronde si sa che belle idee o filosofie (vedi socialismo reale ad esempio, ottimo sulla carta) date in mano a degli psicopatici che odiano l'umanità e hanno solo sete di soldi e potere fanno sempre una gran brutta fine. Parlo di concetto troglodita di famiglia in Italia perchè il nostro codice civile ancora considera come unica famiglia quella composta da uomo-donna e possibilmente figli. Quando sappiamo invece tutti che una famiglia è un nucleo di persone legate tra di loro da un patto o vincolo di solidarietà, amore, costruzione di un progetto comune per il cui bene entrambi operano. Perchè dunque tante menate contro la famiglia di fatto, quella gay, e sul matrimonio gay? Se partiamo dal dato di fatto che il matrimonio è un negozio giuridico e che ha valore solo se celebrato civilmente (quello solo religioso ha forse valore legale o giuridico con tutte le conseguenze del caso forse? assolutamente no), allora anche il matrimonio gay deve avere un valore giuridico, così come la famiglia di fatto, perchè la componente necessaria dei figli è solo un surplus religioso. La religione, che doveva occuparsi solo della cura delle anime, ha finito per invischiarsi nel tessuto sociale e giuridico di un paese che dice di essere laico per Costituzione, pur nel rispetto di tutti i culti religiosi. Noi viviamo in uno stato di ipocrisia e contraddizione perenne e neanche ce ne accorgiamo più. Un pò com quando non sentiamo più la puzza di fumo dopo anni di convivenza con un fumatore, tanto per capirci. Come mai in molti paesi d'Europa i PACS e le famiglie gay sono legalmente riconosciute e in Italia e Irlanda no? perchè sono state devastate dalla religione cattolica, che governa a fianco del giverno civile. Per me tutto ciò è inaccettabile, anche perchè continuare a reprimere le tendenze sessuali delle persone negandone i diritti basilari non può che portare a psicopatologie con effetti devastanti per la società. Ognuno deve essere libero in quanto persona di esprimere la propria sessualità, non essere represso dalla nascita alla morte! Quello che hai detto su tua moglie è bellissimo, anch'io ho un compagno che adoro e gli dico sempre che amo la sua anima più del suo sesso, se fosse stato donna l'avrei amato ugualmente tanto, ma quanti nella nostra società hanno questo tipo di visione della vita e dell'anima? quasi nessuno, questa è la verità; e i nefasti risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Anna ha detto...

Noi abbiamo paura di essere liberi nemesis, perchè ci hanno inculcato l'idea malsana e bislacca che la libertà ha un prezzo di sangue. Stronzate! La libertà ha un prezzo solo perchè c'è chi odia la libertà umana, in quanto la vede come pericolo per sè e la sua insaziabile sete di potere e controllo, e quindi fa di tutto, attraverso il culto religioso, i mass media, le convenzioni sociali eccetera, di farci sentire in colpa di essere liberi pensatori, di esprimere noi stessi e non parte del gregge muto, cieco e sordo. La pedofilia e tante altre patologie mentali scaturiscono dalla repressione della natura umana, non in tutti, certamente; in altri abusare di un bambino è solo una forma di controllo, e non c'è bisogno di scomodare l'omosessualità per parlarne. Anzi, l'associazione gay=pedofilo è un'altra cazzata e fa parte della strategia di disinformazione al fine di ottenere l'omofobia tanto cara sia a destra che a sinistra. Hai fatto caso poi che ora che i preti sono sotto processo dell'opinione pubblica per pedofilia tanti si stanno mobilitando per difenderli? Il messaggio è chiaro per chi vuole capire: se il prete abusa del bambino va bene, ma il gay fa schifo e se lo fa lui (che non lo fa) non va assolutamente bene, e quindi a morte il frocio!

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
Intanto capiamo da quel garba che sei toscano...
****no, sbagliato....Ritenta.

Anonimo ha detto...

Noi abbiamo paura di essere liberi nemesis, perchè ci hanno inculcato l'idea malsana e bislacca che la libertà ha un prezzo di sangue.
****
NOI chi?
perchè dire sempre NOI includendo tutti (come se si sapesse come la pensano TUTTE le persone).
Questa globalizzazione, fra l'altro, non la fa il sistema.....

Anna ha detto...

Perchè, lei è forse libero? Se neanche riesce a liberarsi dall'anonimato qui sul blog...lasciamo stare che è meglio.

democrito ha detto...

femmine, preuti e cani, hai sempre a tenè nu tacchere ai mani.
(trad: quando ti girano intorno donne, preti e cani, è sempre meglio avere un bastone a portata di mano).
il proverbio è antico, quindi possiamo escludere le donne, ma con i preti e con i cani ci azzecca di brutto. lo sapevano anche allora che dei preti non c'è da fidarsi. perchè mai uno dovrebbe farsi prete? per aiutare gli altri no, tutti sanno che le fondazioni cattoliche con i soldi delle donazioni mantengono (e bene) solo se stesse. a proposito basta guardare dove vanno a finire i soldi dell'8% destinati alla chiesa. per vocazione no, ci sono molti modi più sani di onorare dio, che non farsi invischiare dalla politica e fare gli interessi di un ente giuridico. per fame non più, oggi di fame, nei paesi occidentali, non muore più nessuno. perciò rimane la distorsione sessuale, pulsioni che sono socialmente inaccettabili e sarebbero perseguite dalla legge, trovano rifugio e copertura nella chiesa, che pur di evitare gli scandali, con la conseguente perdita di credibilità e quindi di potere, sarebbe capace di coprire qualunque nefandezza.
qualcuno dice di conoscere preti che lavorano per un cambiamento all'interno. non ci credo, l'ipocrisia è una componente immancabile all'interno di un'istituzione che è nata dalla menzogna, travisando la dottrina del cristo x un patto di potere con costantino e la cui prima azione fu quella di perseguitare chi non si piegava ai propri dogmi e insegnamenti. su queste basi, più che provate storicamente, per non parlare di tutto ciò che successe dopo, crimini su crimini, assassini, stragi, persecuzioni, tratta di schiavi, e inutile anche solo tentare di salvarci qualcosa. chi è in buona fede, e queste cose i preti le sanno, perchè hanno studiato, sono laureati, puo solo abbandonare l'abito, a meno che non ci siano dei motivi personali che lo impediscano.
un breve anetodo personale:
da ragazzino frequentavo l'oratorio, come molti della mia età (ca 15 anni). una sera in una riunione, espressi pubblicamente dei dubbi sull'esistenza di dio, feci delle domande sensate e capii che nessuno sapeva o poteva rispondermi. il giorno dopo venni avvicinato dal prete, il quale senza troppi mezzi termini mi disse che, date le mie idee e il turbamento che provocavano negli altri ragazzi, la mia presenza a dette riunioni non era più gradita. chissà perchè da allora, se un cattolico fa una qualunque affermazione, istintivamente non gli credo.

Anonimo ha detto...

scusa serpent ma dal punto di vista giuridico che diffamazione ci può essere quando si usano solo dei nickname? potresti essere una donna per esempio, o più persone potrebbero entrare con il tuo nick e allora se il tuo nick stesso ricevesse un'offesa chi sarebbe il diffamato?
dal punto di vista giuridico sarebbe tutelato solo un nick certificato tipo la pec a quel punto si saprebbe a chi sarebbe riconducibile ma sono dubbioso anche in quel caso.

anonimo felice e contento ha detto...

Perchè, lei è forse libero? Se neanche riesce a liberarsi dall'anonimato qui sul blog...lasciamo stare che è meglio.
***** ecco la vera liberazione...liberarsi dell'anonimato. Sarà il caso di cominicare a lasciar da parte i preconcetti prima di fare i predicozzi (sempre)agli altri?

Anna ha detto...

"Anonimo felice e contento"...ha dimenticato "inutile". Visto che il suo commento non porta nulla al blog, non perda troppo tempo con cose che non capisce. Predicozzi agli altri? ma no, per quello ci sono i finti religiosi. Continui a vivere felice e contento, anonimo.

anonimo super felice e super contento ha detto...

A certo i commenti di qualcuno che si mette un nome portano qualcosa al blog...chi si resta anonimo non portano nessun contributo.
L'aggettivo 'inutile' ha un pò di cattiveria che si poteva tenere anonimo Anna....che potrebbe essere anche Mario o Evaristo se vogliamo....
Sono felice e contento di sapere che c'è qualcuno che si crede superiore anche su di un blog.Lo sapevo ma non credevo fosse cos' lampante.
Le cose che suppone io non capisca sono proprio quelle cose che si capisce benissimo non capirà mai. La sua supponenza e il suo pregiudizio sono ostacoli che attribuisce ad altri di cui si sente anche in dovere di 'bacchettare'.
Ma nessuno glielo ha chiesto, del resto.

Conte Senza Palazzo ha detto...

Anna, grazie per i tuoi commenti.

Anonimo ha detto...

Perchè tutto sto allarmismo?
sono max 800 da 6 stati.
a me piace l'idea.
meglio polizia europea che italiana.
mi da piu garanzie
gia il capo cambia ogni anno, come dovrebbe essere sempre per qualsiasi potere.
fanno training ai locali sugli standard internazionali.
preferite gli italiani di genova?

Anonimo ha detto...

Sof ha detto:

"Le ripeto: mi indichi nome e cognome delle persone che lei ritiene lavorare all'interno della chiesa per sovvertire il sionismo che ne sta minando le basi preparando la sua distruzione totale in favore del culto del Grande Architetto dell'Universo. Sarò felice di contattarli e nel caso supportarli."

Eccone tre:

Don Curzio Nitoglia (http://www.doncurzionitoglia.com/testi_liberamente_consultabili_donCurzio.htm)

Don floriano Abrahamowicz.

Mons. Richard Williamson (http://dinoscopus.blogspot.com/)

Serpent of Fire ha detto...

Don Floriano Abrahamowicz?

Il tizio che si è attaccatto con l'ebreo Marco Saba alla manifestazione della lega nord e di movimenti neo nazisti ?

Max si sta ancora sganasciando dalle risate. Le racconta sempre le sue performance. LOL

Ma DON CURZIO NITOGLIA non è il tizio che scrive su EFFEDIEFFE di Maurizio Blondet?

Ho letto qualche articolo. Non mi entusiasma più di tanto.

Mons. Richard Williamson è invece è quello che in un'intervista rilasciata al Catholic Herald ha affermato di non essere antisemita ma di non gradire «i nemici di Nostro Signore Gesù Cristo» e che «se gli ebrei sono nemici di Nostro Signore Gesù Cristo – naturalmente non tutti gli ebrei, ma quelli che lo sono – allora non mi piacciono». Williamson ha anche affermato che gli attentati dell'11 settembre 2001 furono organizzati dai militari statunitensi per giustificare le invasioni di Afghanistan ed Iraq e che le Torri Gemelle crollarono non a causa degli aerei dirottati ma da missili americani o da cariche esplosive. Williamson sostiene anche l'autenticità dei "Protocolli dei Savi di Sion", un noto falso anti-semita molto diffuso nei circoli neo-nazisti. Ha anche affermato che gli ebrei stanno lottando per la dominazione mondiale «per preparare il trono dell'anticristo a Gerusalemme». (Cit. da Wiki)

Questo qua mi sembra il più cazzuto.

Anonimo ha detto...

Ma l'anonimo cretino che ha postato alle 3:21 del 28 marzo l'ha letto l'articolo di Solange Manfredi?

Anonimo ha detto...

Una domanda che ci dovremmo tutti porre è per quale motivo Franceschetti consenta il continuo off topic in questo blog. Siamo arrivati al punto che gli articoli di Solange Manfredi sono nulla più che il pretesto che consente a figuri con nulla da dire di pavoneggiarsi e fare passerella (come mdd con le sue insensatezze, nelle quali è racchiuso un globo terracqueo di paranoia, anna e la sua aria fritta da maestrina elementare, e questo sof, che mi sembra più scipito di una biscia d'acqua...)

Anonimo ha detto...

Va bene SoF, come vuoi, escludiamo pure don Floriano.

A proposito, don Nitoglia non scrive per Blondet. E' la redazione di FDF che ripubblica i suoi articoli originariamente pubblicati sul suo sito.

Non ti piace. Ciò non toglie però che don Nitoglia abbia preso posizioni chiare nei confronti del sionismo.

Poi c'è Williamson che, sei tu a dirlo, è cazzuto.

Quindi due nomi li abbiamo trovati.

Li ho trovati io che seguo queste questioni abbastanza distrattamente e non frequento la chiesa.

Come fai a dire che non esistano ecclesiastici, anche non noti, che siano contrari all'andazzo attuale della Chiesa Cattolica e che, nel loro piccolo, non stiano facendo quel che possono?

Ho apprezzato molte delle cose che hai scritto e non penso che hai "ucciso il blog", anzi! Ti leggo sempre con piacere.

Ma quando spari a zero sulla Chiesa Cattolica e parli di rifondare la Cristinianità al di fuori della Chiesa stessa mi desti qualche sospetto. E non aggiungo altro per non ricevere le solite minacce che ti piace tanto lanciare e che, tra l'altro, mi puzzano tanto di bluff.

Non ne capisco molto di queste cose ma credo che la Chiesa Cattolica non sia riducibile solo alle attuali gerarchie corrotte. Ci sono preti, suore e fedeli. E c'è una cosa che credo si chiami "influenza spirituale". Dove l'ho letto? Forse Guenon.

Vorrei precisare che il mio primo commento in questo thread è quello del 28 marzo 2010 14.53. Quindi sono un "anonimo" nuovo.

Anonimo ha detto...

Dimenticavo, chi è Max, quello che si sganascia per don Floriano?

Anonimo ha detto...

Ho fatto una rapida ricerca e ho capito chi è il misterioso Max: il moderatore del MU David Icke nonché l'autore di questo post:

http://www.meetup.com/GrilliFirenze/boards/thread/5597887

Dal che arguisco che è anche un "grillino", il che è tutto dire.

Ah proprio un bel personaggino mi citi. Guarda, se uno così si scompiscia per don Floriano allora vuol dire che qualche cosa di buono in don Floriano c'è.

Cito dal post di Max:

"Marco della Luna, Autore del Best Seller Euroschiavi [ si fa palpare il culo da marco saba ]"

Però che finezza! Questo Max dev'essere certamente un "risvegliato".

E che desiderio di distorcere i fatti. Sì, perché il video in cui don Floriano accenna all'incontro di Ratzinger con Auriti io l'ho visto e nella mia ingenuità l'avevo interpretato come un atto di accusa CONTRO Ratzinger.

Ho capito male io o il tuo Max è un mestatore?

MDD ha detto...

Eccone tre:

Don Curzio Nitoglia (http://www.doncurzionitoglia.com/testi_liberamente_consultabili_donCurzio.htm)

Don floriano Abrahamowicz.

Mons. Richard Williamson

Il bello che sono tutti e tre cognomi ashkenaziti ...
Non che ci sia nulla di male ...

Abrahamowicz e' il piu' lampante ...
no comment !!!
E' come Puddu x i sardi ...

Anche williamson, cioe' figlio di Guglielmo e' sassone inglese, ma essendo di appartenenza di nome proprio o citta', e' ebreissimo ...

E forse pure Nitoglia, che ha antiche origini slave-polacche, mi sa ashkenazite ...

Ma in fondo, 3/4 dei papi lo erano, bisognerebbe studiare l' etimo dei nomi e un po' di vecchia sana araldica, x capire che il 90% del clero e' yddish da quasi 1000 anni, e gli altri erano quasi tutti ebrei da tempi memorabili ...

Anonimo ha detto...

Caro MDD, hai scritto:

"Abrahamowicz e' il piu' lampante ...
no comment !!!
E' come Puddu x i sardi ..."

Vero. Infatti lo stesso don Floriano ha dichiarato di essere ebreo nella stessa intervista dove metteva in dubbio l'olocausto.

E poi hai scritto:

"Anche williamson, cioe' figlio di Guglielmo e' sassone inglese, ma essendo di appartenenza di nome proprio o citta', e' ebreissimo ..."

Vero anche questo.

E hai scritto ancora:

"E forse pure Nitoglia, che ha antiche origini slave-polacche, mi sa ashkenazite ..."

Ecco, questa mi puzza tanto di sparata. Due affermazioni vere e una probabilmente falsa. Tanto chi avrà il tempo e la voglia di verificare quello che dici? Come quella volta che avevi detto che avevi copiato dal Vittorioso la poesia che minacciava di morte Franceschetti. Tanto quanti avrebbero avuto la voglia e la possibilità di verificare? Poi qualcuno ha verificato ed è emerso che avevi detto una balla. Quindi esiste un precedente sul tuo metodo consistente nel dire bugie non facilmente smascherabili.

Ma quand'anche fosse vero che anche Nitoglia è un cognome ebraico (magari dacci qualche riferimento già che ci sei) che importanza avrebbe?

Il problema non è la razza. Il problema è il sionismo. E le persone di cui stiamo parlando hanno dato un contributo tangibile alla lotta contro il sionismo.

Poi hai scritto:

"Ma in fondo, 3/4 dei papi lo erano, bisognerebbe studiare l' etimo dei nomi e un po' di vecchia sana araldica, x capire che il 90% del clero e' yddish da quasi 1000 anni, e gli altri erano quasi tutti ebrei da tempi memorabili …"

Molto interessante. Quindi mi stai dicendo che anche il parroco del quartiere dove vivo è quasi sicuramente un perfido marrano sionista (e probabilmente pedofilo). Peccato che non so come si chiama dato che non frequento la parrocchia. Mi informerò e ti farò sapere.

MDD ha detto...

Ma lo sai che essere ebreo non rappresenta appartenenza razziale???

E' una religione, al massimo un ' appartenenza valoriale, infatti si sono sempre mischiati a tutte le razze, i nazi germanici dei vertici lo erano tutti ...
mamma mia ke robe !!!

Bisogna che impari le basi prima di rispondermi ...

Poi x essere pedofilo non devi scomodare i rabbini, basta vedere in casa nostra, ti pare ???

Quindi, riassumendo, i tuoi idoli sono ashkenaziti, come le gerarchie del vaticano che qualche ingenuone pensa siaNO contrapposte al sistema, ma come si fa ...?

Poi, ti consiglio di non leggere le mie cazzate, rimani con le tue convinzioni e i tuoi falsi miti nazisti, contento te ...
E leggiti il VITTORIOSO CON LA V DI VISITORS ...

BUONA PASQUA

Serpent of Fire ha detto...

Dal che arguisco che è anche un "grillino"

Arguisce male. Max è l'organizzatore del meetup di David Icke, con il quale collaboro. Max è iscritto a diversi forum compreso quello dei Grillini al fine di diffondere le nostre idee circa tutti gli aspetti legati al nuovo ordine mondiale e alla massoneria. Non mi risulta che Max sia affatto un 'Grillino'.

Marco della Luna, Autore del Best Seller Euroschiavi [ si fa palpare il culo da marco saba ]

Marco della Luna e Marco Saba collaborano insieme sulla tematica del signoraggio e della moneta complementare (SCEC). La cosa divertente è che un ebreo, ovvero un facente parte di una fantasiosa etnia prescelta da un altrettanto fantasioso Dio che si incontra nel deserto in preda alla fame e alla sete che ha soprattutto avuto l'incombenza divina di diffondere in occidente l'USURA, ci viene a raccontare i segreti del signoraggio e ci viene pure a dire che si risolvono tutti con una moneta alternativa inventata da lui. LOL

perché il video in cui don Floriano accenna all'incontro di Ratzinger con Auriti

Sto parlando di un altro episodio in cui il pretozzo leghista e Saba mezzi ubriachi si sono sfidati ed insultati a colpi di crocefisso e stella di Davide. Roba da rotolarsi dalle risate.

Anonimo ha detto...

MDD‬ ha detto...

"Ma lo sai che essere ebreo non rappresenta appartenenza razziale???"

Lo so, lo so.

"E' una religione, al massimo un ' appartenenza valoriale, infatti si sono sempre mischiati a tutte le razze, i nazi germanici dei vertici lo erano tutti ...
mamma mia ke robe !!!

Bisogna che impari le basi prima di rispondermi …"

Proprio un maestrino di dietrologia con il ditino alzato. Io sarò stato anche impreciso nell'esposizione Sig. Maestrino, ma è anche vero che tu hai parlato di ashkenaziti. 



"Poi x essere pedofilo non devi scomodare i rabbini, basta vedere in casa nostra, ti pare ???"

Ma io non ho parlato di rabbini, caro MDD. Sei tu che dici che il clero è al 90% composto di marrani.



Anche questo fa parte del metodo: creare una gran confusione per far scadere la discussione in una caciara stile talk show.

"Quindi, riassumendo, i tuoi idoli sono ashkenaziti, come le gerarchie del vaticano che qualche ingenuone pensa siaNO contrapposte al sistema, ma come si fa …?"

Magari avessi degli idoli, sarei più tranquillo e contento. Purtroppo non mi fido di nessuno, tanto meno dei tre ecclesiastici di cui si è parlato. Ma SoF chiedeva nome e cognome di un ecclesiastico avverso al sionismo e io ne ho segnalati tre. E basta leggere quel che ho scritto per comprendere che non ho alcuna fiducia nelle gerarchie del Vaticano e infatti tu, che non sei stupido, l'hai capito benissimo. Nondimeno ricorri ad artifici dialettici da quattro soldi per farmi passare per fessacchiotto.

"Poi, ti consiglio di non leggere le mie cazzate, rimani con le tue convinzioni e i tuoi falsi miti nazisti, contento te …"

Ecco vedi, questo è il livello a cui porti la discussione nel momento in cui qualcuno confuta le tue "cazzate" (tu l'hai detto). Quindi, solo per capire, chi dissente da MDD è un nazista? Scusami ma non posso fare a meno di sospettare - ribadisco: sospettare - che tu sia un disinformatore professionale.

"E leggiti il VITTORIOSO CON LA V DI VISITORS ...

BUONA PASQUA"

Oh mamma! E questa cosa sarà? Una minaccia in codice? Devo preoccuparmi?

Anonimo ha detto...

Serpent of Fire‬ ha detto...

"Arguisce male. Max è l'organizzatore del meetup di David Icke, con il quale collaboro. Max è iscritto a diversi forum compreso quello dei Grillini al fine di diffondere le nostre idee circa tutti gli aspetti legati al nuovo ordine mondiale e alla massoneria. Non mi risulta che Max sia affatto un 'Grillino'."

Meno male. Tuttavia non posso fare a meno di rilevare che il modo di esprimersi dell'esponente di punta del meetup con il quale lei collabora non può che squalificare il meetup stesso agli occhi di un osservatore esterno quale io sono.



"La cosa divertente è che un ebreo, ovvero un facente parte di una fantasiosa etnia prescelta da un altrettanto fantasioso Dio che si incontra nel deserto in preda alla fame e alla sete che ha soprattutto avuto l'incombenza divina di diffondere in occidente l'USURA, ci viene a raccontare i segreti del signoraggio e ci viene pure a dire che si risolvono tutti con una moneta alternativa inventata da lui. LOL"

Sulla "etnia" e sul "dio" ebraici non posso che essere d'accordo con lei.

Di Marco Saba non so nulla. Mi informerò.

Ma per me non fa alcuna differenza che la lotta contro il signoraggio venga portata avanti da un ebreo, da un cristiano, un musulmano o un buddista. Vedremo: "li giudicherete dai loro frutti".



"Sto parlando di un altro episodio in cui il pretozzo leghista e Saba mezzi ubriachi si sono sfidati ed insultati a colpi di crocefisso e stella di Davide. Roba da rotolarsi dalle risate."

Io invece parlavo dell'affermazione del Sig. Max, falsa a quanto mi risulta, secondo il quale don Floriano avrebbe dichiarato che Ratzinger avrebbe dato la sua benedizione al lavoro di Giacinto Auriti.

Anonimo ha detto...

In ogni caso l'argomento era un altro.

Lei, Sig. Serpent of Fire, aveva scritto:

"Le ripeto: mi indichi nome e cognome delle persone che lei ritiene lavorare all'interno della chiesa per sovvertire il sionismo che ne sta minando le basi preparando la sua distruzione totale in favore del culto del Grande Architetto dell'Universo. Sarò felice di contattarli e nel caso supportarli."

Io gliene ho segnalati tre. Togliendo Abrahamowicz ne rimangono due: Nitoglia e Williamson. Ha intenzione di contattarli e supportarli oppure, poiché secondo MDD sono di sospetta origine ebraica, ritiene non ne valga la pena?

La mia opinione attuale, benché io non sia un cattolico praticante e probabilmente nemmeno un cattolico in senso stretto, è che non è credibile che tutta la Chiesa Cattolica sia da buttare.
Gli scandali riguardanti gli episodi di pedofilia poi, non fanno che rafforzarmi nell'idea che la distruzione del Cattolicesimo sia nell'interesse di qualcuno. Altrimenti non si spiegherebbe come mai da parte dei mezzi di comunicazione venga data agli episodi suddetti la pubblicità che indubbiamente meritano, ma non si faccia altrettanto con episodi analoghi e probabilmente anche più gravi, avvenuti in ambiente ebraico.

Quindi, quando leggo commenti di gusto discutibile come il seguente, da lei inserito il 25 marzo:
"RATZINGER-Z : 

lasciate che i bambini vengano a me

(scusate, ma non ho resistito)"

Non posso fare a meno di chiedermi a chi giova tutto questo.

bye bye ha detto...

per tornare in tema, segnalo il seguente materiale a chi vuole approfondire come la Gendarmeria Europea si leghi all'apparato USA/NATO presente in Italia e in tutta l'Europa, confermando (Trattato di Lisbona docet) la subordinazione dell'UE ai dettami atlantisti:
http://byebyeunclesam.wordpress.com/2009/04/27/center-of-excellence-for-the-stability-police-units-coespu/

saluti

MDD ha detto...

Quindi, solo per capire, chi dissente da MDD è un nazista?

SPESSO SI, NON SEMPRE, MA SPESSO SI ...

Scusami ma non posso fare a meno di sospettare - ribadisco: sospettare - che tu sia un disinformatore professionale.

MI SEMBRA DI AVERLO GIA' DETTO PIU' DI UNA VOLTA CHE PERCEPISCO 3000 EURO NETTI AL MESE, X CORROMPERE CATTOLICI FASCI E FARLI DIVENIRE ANARCHICI, OGNI CONVERSIONE SONO 500 EURO IN PIU' AL MESE ...


VITTORIOSO CON LA V DI VISITORS
Oh mamma! E questa cosa sarà? Una minaccia in codice? Devo preoccuparmi?

IO FOSSI IN TE MI PREOCUPEREI TANTISSIMO ...
UNA MINACCCIA IN CODICE IN PIENO STILE LAVEYANO ...
NON E' UN CODICE ...
E' "IL CODICE"

Anonimo ha detto...

"MI SEMBRA DI AVERLO GIA' DETTO PIU' DI UNA VOLTA CHE PERCEPISCO 3000 EURO NETTI AL MESE, X CORROMPERE CATTOLICI FASCI E FARLI DIVENIRE ANARCHICI, OGNI CONVERSIONE SONO 500 EURO IN PIU' AL MESE ..."

Vabbè dai, almeno tu, a differenza di gente come attivissimo, sei simpatico.


"IO FOSSI IN TE MI PREOCUPEREI TANTISSIMO ...
UNA MINACCCIA IN CODICE IN PIENO STILE LAVEYANO ...
NON E' UN CODICE ...
E' "IL CODICE""

Ho pensato che a questo punto avrei dovuto farmela sotto. Così ce l'ho messa tutta. Ti ho pensato intensamente e ho spinto. Ma è uscito solo un venticello. Pesante però. Chissà se ti è arrivato via astrale.

Massimo ha detto...

Cara Solange tutto previsto da Orwell con 1984.....
ci Stiamo arrivando allo stato di polizia.
Noi semplici cittadini cghe possiamo fare?
Grazie di tutto
massimo

MDD ha detto...

Caro anonimo, non sai quanto sbagli, se mi conoscessi di persona ti renderesti conto delle stronzate che dici ...
Io scrivo da tempo contro attivissimo, e basta leggere cio' che dico x capire che siamo agli estremi opposti...
Se poi non ci arrivi, pazienza, piu' di cosi' non so cosa fare ...

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Anonimo ha detto...

«E’ allegata anche la «dichiarazione d’intenti» firmata nel 2004, ma il trattato di Velsen (che consta di 47 articoli) no. Curioso.»
Ho fatto una ricerca sul sito del Parlamento e finalmente sono riuscito a trovare il testo approvato. Non mi è stato molto semplice, perché Wikipedia dice: «Il Trattato di Velsen è stato ratificato al Senato il 4 marzo 2010 con la legge 3083 - A.». Io quindi cercavo sul sito del Senato, ma non riuscivo a trovare la legge. Alla fine sono riuscito a trovarne il testo sul sito della Camera. Eccovi il link: http://nuovo.camera.it/126?PDL=3083&leg=16&tab=2
In quella pagina sono presenti anche i link al PDF del Disegno di legge e della Relazione della Commissione. Nel disegno di legge è allegata sia la «dichiarazione d’intenti», sia il «trattato di Velsen (che consta di 47 articoli)»: si trovano alla fine del documento.
Non ho ancora letto questi documenti, ma intanto vi metto a conoscenza delal loro esistenza, così potrete leggerli anche voi.

Anonimo ha detto...

A scanso di equivoci, preciso subito che sono l'anonimo che ha scritto ieri, ma che non ho scritto prima in tutta questa discussione.

Anonimo ha detto...:
«Vorrei sapere da Solange se il trattato di Lisbona comprende anche lo stato vaticano ...»
Nel testo del Trattato non compare neanche una volta la parola “Vaticano”.

MDD ha detto...:
«E poi cambiano in altra forma x meglio adattarsi al controllo di una societa' allargata, un po' come il culto cattolico che si infiltra nelle sette new age x riciclarsi in nuove forme di plagio, un po' come quando la chiesa cattolica assunse la simbologia pagana, cambiano vesti e colori, ma, infine, sempre LORO ad esercitare il controllo globale ...»
Non mi sembra proprio che le cose stiano come dici. La Chiesa non si infiltra nelle sette, e neanche nel new age. Per iniziare ad approfondire l'argomento, prova a leggere qui: http://www.vatican.va/roman_curia/pontifical_councils/interelg/documents/rc_pc_interelg_doc_20030203_new-age_it.html

MDD ha detto... (citando un intervento dal blog di LUCA COSCIONI):
«L`articolo 17 rassicura il Vaticano circa tre obiettivi prioritari.
Primo: il riconoscimento della dimensione istituzionale della libertà religiosa. Secondo il Vaticano, la dimensione religiosa si estende a tutto ciò che riguarda l`essere umano e siccome la chiesa si proclama «esperta in umanità» è giusto che le sia riconosciuto uno status specifico, diverso da quello attribuito alle associazioni della società civile.
Secondo: la facoltà per le chiese di intervenire su quei progetti di legge europei considerati di loro competenza prima che tali progetti arrìvìno in aula.
Con ciò la chiesa cattolica, ente privato i cui rappresentanti non sono eletti dai propri fedeli, entra a far parte del processo legislativo europeo provocando un duplice danno: la delegittimazione del parlamento, poiché i membri eletti non bastano più a rappresentare le istanze degli elettori e l`inquinamento del sistema di democrazia rappresentativa, pilastro dello stato di diritto.
Terzo: l`esenzione da quelle leggi e normative europee che sono in contrasto con la dottrina morale cattolica.
»
1) non mi sembra che l'art. 17 tratti in modo diverso «le chiese e le associazioni o comunità religiose» e neanche «le organizzazioni filosofiche e non confessionali». Basta leggere il testo dell'art. per capirlo. Non capisco, quindi, quale «status specifico» abbia la Chiesa, «diverso da quello attribuito alle associazioni della società civile».
2) non mi sembra neanche che la Chiesa abbia mai potuto intervenire su dei progetti di legge prima che vengano presentati. Potresti farmi degli esempi, se ne hai? Potrei parlarti invece delle varie lobby che continuamente propongono leggi o altre disposizioni a loro favore, ma contrarie al bene generale (per es. quella che ha permesso che il cioccolato venisse fatto usando vari grassi vegetali, mentre fino a non molti anni fa l'Europa cercava di garantire la qualità dei prodotti alimentari e non).
3) su questo punto dico solo che la Chiesa cerca di mettere in pratica l'insegnamento che le è stato affidato e che ritiene più importante di qualunque altra cosa.

Ma alla fine, mi chiedo: cosa c'entra la Chiesa con la questione dell'Eurogendfor?

Anonimo ha detto...

democrito ha detto...:
«una volta tanto mi trovo d'accordo con MDD.
l'italia è un paese massonico x eccellenza, così come lo è diventata la chiesa e tutte le istituzioni, compresa l'opposizione, perfino quella extraparlamentare.
»
Forse è la massoneria ad infiltrarsi nelle diverse istituzioni, per rovinarle ed assoggettarle a sé...

Anonimo ha detto...:
«L'Italia come istituzione era GIA' un progetto massonico, e preti e marescialli ne erano i consapevoli complici!»
Allora è per questo che lo Stato italiano ha confiscato i beni della Chiesa!!???

Serpent of Fire ha detto...:
«Ogni periodo ha avuto le sue rivoluzioni. In questo momento USA e EU si trovano nella stessa situazione politico/economica in cui si trovava la germania nazista prima della seconda guerra mondiale. Lo scenario che sto prospettando è probabilmente inevitabile dato che è solo questione di tempo (poco ritengo) che la bolla fianziaria pompata da Bernake & Co. (leggi Bildelberg) scoppi definitivamente facendo crollare il sistema di vita occidentale basato sul debito illimitato ed autoalimentante. A questo punto è meglio "Cavalcare la Tigre" (nel senso evoliano) che fare la fine delle pecorelle che vanno al macello.»
La Germania nazista era uscita perdente dalla prima guerra mondiale, con forti debiti di guerra e una ricostruzione da fare in un periodo in cui c'è stata anche una grave crisi economica.
Le uniche cose che abbiamo in comune con quel periodo sono: la crisi economica (che è grave, nonostante ciò che ci viene detto) e i debiti (pubblici e privati).
Il resto però è diverso. Certo, questo non ci autorizza a chiudere gli occhi, ma neanche a vedere rivoluzioni da tutte le parti!
Vedo però che continui a parlare di rivoluzione, di violenza, di usare la forza... Penso che in questo modo si possa cambiare in meglio la situazione mondiale?

MDD ha detto...:
«Serpent dice :
COME MAI LA CHIESA FA LE STESSE COSE CHE FANNO I SATANISTI?

Gran bella domanda... me la sono sempre posta anch'io!
In realta' la risposta e' semplice, perche' sono la stessa cosa, o meglio sono sovrapponibili ...
Paradossalmente, il culto cattolico e' molto piu' satanista dei culti satanisti, avendo praticato il satanismo x 2000 anni.
E' ben rodato!
Anche il culto ebraico e musulmano hanno aspetti satanisti spinti...
Le teocrazie dei culti monoteisti servono ad esercitare la ritualita' satanica e la pedofilia ...
».
Mi sembra, come minimo, che tu faccia un po' di confusione...

Anonimo ha detto...:
«Tra dieci anni, sentiremo colpi di pistola fuori dalle nostre case e non ci preoccuperemo più di tanto, già usi al Nuovo Ordine Mondiale».
Mi sembra che in alcuni luoghi questa situazione già avvenga, anche se non si tratta ancora del Nuovo Ordine Mondiale.

MDD ha detto...:
«Senza il culto L' UOMO sarebbe finalmente libero di esssere cio' che in realta' E', senza il culto l' uomo capirebbe finalmente che non deve avere un padrone da SERVIRE, capirebbe che e' LUI il DIO DI SE STESSO ...».
Ecco dove volevi arrivare! Io non condivido assolutamente la tua visione delle cose.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...:
«cambiate nome al blog il blod di
MDD e SOF , se ne sono impossessati e i gestori hanno abdicato mestamente di fronte al loro spam.
Mi chiedo ma perchè questi signori [...] non si creano un loro blog invece di spammare i loro deliri qui.

Anonimo Bis
».
Condivido l'idea, anche se non userei gli stessi toni.

Serpent of Fire ha detto...:
«Quello che scrive MDD o il sottoscritto è molto legato a quanto descritto da Paolo, Solange e Stefania. Nei loro articoli viene messo in luce il fatto oggettivo, la ricostruzione storica, la visione alternativa rispetto alla finzione storica ufficiale.
Ciò che segue nei nostri commenti è spesso una visione filosofica, l'astrazione dei fatti che inevitabilmente va a cozzare con i falsi ideali e le false credenze della coscienza collettiva.
MDD ed io ci sforziamo entrambi di affermare la medesima cosa: riportare al centro dell'attenzione l'uomo per sfuggire alla tendenza attuale di disumanizzarlo, riducendolo a semplice meccanismo del sistema
».
Non so se è vero ciò che hai scritto, e cioè che Paolo, Solange e Stefania condividono la vostra visione delle cose.
Mi piacerebbe che loro stessi lo confermassero o negassero.

Serpent of Fire ha detto...:
«no,la verità è che quì hai maggior guadagno,non so che di che tipo,rispetto al forum.
L'unico guadagno che traggo è la verifica delle mie tesi attraverso la discussione pubblica. Peccato che sono pochi coloro che pubblicano su questo blog commenti strutturati logicamente e che rispondono con dialettica secondo un impostazione filosofica, qualsiasi essa sia. Altri invece si limitano a grugnire, a offendere o a diffamare senza nessuna aggiunta che dimostri il loro pensiero. Peccato.
sof capisci sempre a modo tuo.quì si parla di prelati di buon cuore,che non agiscono pensando al gran architetto dell'universo,ma solo per il bene delle persone.
Continuo a chiedere nome e cognome per contattarli. Datemene uno. Chiedo troppo?»
Spero di essere uno dei pochi di cui parli, anche se non mi è stato possibile argomentare meglio le mie risposte. :)
La mia critica riguardo gli interventi che state facendo in questa discussione è che, a mio avviso, avete spostato la discussione su un altro argomento, che potrebbe eventualmente anche essere interessante, ma che non è quello di questa discussione.
Cerchi un nome e cognome: perché non provi a contattare quelli che hai più vicino, nella tua città? Forse potresti scoprire che ce ne sono ben più di quanti ne immagini...

Anna ha detto...:
«La religione, che doveva occuparsi solo della cura delle anime, ha finito per invischiarsi nel tessuto sociale e giuridico di un paese che dice di essere laico per Costituzione, pur nel rispetto di tutti i culti religiosi».
Chi ha detto che la religione debba occuparsi solo delle anime? Le anime sono nei corpi ed è attraverso di essi che possono esprimersi.

Anonimo ha detto...

democrito ha detto...:
«l'ipocrisia è una componente immancabile all'interno di un'istituzione che è nata dalla menzogna, travisando la dottrina del cristo x un patto di potere con costantino e la cui prima azione fu quella di perseguitare chi non si piegava ai propri dogmi e insegnamenti. su queste basi, più che provate storicamente [...]».
«un breve anetodo personale:
da ragazzino frequentavo l'oratorio, come molti della mia età (ca 15 anni). una sera in una riunione, espressi pubblicamente dei dubbi sull'esistenza di dio, feci delle domande sensate e capii che nessuno sapeva o poteva rispondermi. il giorno dopo venni avvicinato dal prete, il quale senza troppi mezzi termini mi disse che, date le mie idee e il turbamento che provocavano negli altri ragazzi, la mia presenza a dette riunioni non era più gradita. chissà perchè da allora, se un cattolico fa una qualunque affermazione, istintivamente non gli credo
».
Riguardo la storia: tu dici che le tue affermazioni sono provate storicamente (e in effetti le ho lette anche in alcuni libri scritti da storici di professione). Eppure non mi sembra che siano davvero “provate”, perché ci sono anche altri storici (anch'essi di professione) che non sono d'accordo con questa ricostruzione. Dopo tutto, stiamo parlando di ricostruzioni storiche, che non sono ancora concluse e mai lo saranno, perché ci sarà sempre qualche nuova scoperta o qualche nuovo studio, che potrebbe cambiare la nostra visione. Perciò penso che sarebbe meglio mantenere l'apertura mentale e non proclamare nuovi dogmi che sostituiscano quelli vecchi.
Riguardo l'aneddoto personale: penso che il prete che ti ha allontanato dal gruppo perché avevi manifestato i tuoi dubbi non abbia agito bene. Ai nostri giorni ci sono molte più persone che si pongono questi interrogativi (me li sono posti anch'io), ma rispondere allontanando chi si fa queste domande è come chiudere i propri occhi per non vedere la realtà. Dopo tutto, la fede non consiste nel “provare” (inteso in senso scientifico o anche giuridico) che Dio esiste, ma nel fidarsi di lui, della sua parola e anche nel “provare” (in senso esperienziale) la relazione con lui. Già da molti anni la Chiesa si è accorta di aver sbagliato a rimanere rigidamente ancorata a delle posizioni, evitando il dialogo con gli uomini dei nostri tempi ed ha cercato di correggere questo modo di agire. Tuttavia non tutti gli “uomini di chiesa” sono già pronti a questo cambiamento, ma molti sono rimasti ancora ancorati al precedente modo di fare.

bye bye ha detto...:
«per tornare in tema, segnalo il seguente materiale a chi vuole approfondire come la Gendarmeria Europea si leghi all'apparato USA/NATO presente in Italia e in tutta l'Europa, confermando (Trattato di Lisbona docet) la subordinazione dell'UE ai dettami atlantisti:
http://byebyeunclesam.wordpress.com/2009/04/27/center-of-excellence-for-the-stability-police-units-coespu/
saluti
»
Grazie, bye bye, forse è meglio che anch'io smetta di rispondere a chi devia la discussione.

Anonimo del 05 aprile 2010 11.55

Anonimo ha detto...

L'Italia, da molti anni, deve adeguarsi alle normative europee che non prevedono una forza di polizia militare. In questo senso, c'è molta resistenza da parte delle forze politiche italiane affinchè sia preservata l'Arma dei Carabinieri. E' però anche vero che, nei confronti dell'Europa, siamo inadempienti. La Francia ha smilitarizzato l'anno scorso la Gendarmeria ed è vero che osservatori italiani incaricati dal Ministro Maroni stanno monitorando la situazione francese. Sembra inevitabile che, in tempi medi, l'Arma CC venga smilitarizzata e passi sotto la dipendenza esclusiva del Ministero degli Interni ma nessun Governo vuole prendere qeusta misura impopolare e preferisce, fino ad ora, subire le sanzioni. Il futuro di una parte dell'Arma, la più piccola, è quella di diventare Polizia Militare. La maggior parte dei Carabinieri, al momento, sembra dovrà transitare nelle file della Polizia di Stato. In pratica, le Stazioni Carabinieri diventeranno stazioni di Polizia. Non so dire se questo sia un bene o un male. Certamente, a molti operatori dell'Arma, me compreso, la cosa intristisce. Il resto dell'articolo mi sembra abbastanza fazioso. Aggiungo una considerazione: per molti anni, dal '60 e fino a tre anni fa, per paura di un colpo di Stato da parte dei Carabinieri, il vertice della nostra Istituzione (Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri) non poteva provenire dall'Arma stessa ma da altre armi (Alpini, Fanteria ecc.). Stessa paura aveva Mussolini, il quale vedeva nell'Arma dei CC colei che poteva sovvertire la dittatura. La sinistra più radicale ha sempre visto con sospetto e ha osteggiato l'Arma. Per farla breve, la politica di qualsiasi fazione teme l'indipendenza politica storica dell'Arma dei Carabinieri, che invece ha sempre dato prova di fedeltà al volere del popolo, qualsiasi fosse. Ma è proprio questo rigore che fa paura ai politici. Questa è la mia "lettura". Saluti.

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Alessandro ha detto...

No il trattato di lisbona non coinvolge il vaticano...la chiesa ne è rimasta fuori.

Nico Carlucci ha detto...

Grazie Solange