sabato 23 gennaio 2010

Roma, 26 gennaio 2010, incontro all'Associazione culturale sotto assedio


223 commenti:

1 – 200 di 223   Nuovi›   Più recenti»
Paolo Franceschetti ha detto...

L'evento è promosso da Forza Nuova, sezione Torre Angela.

Onde prevenire i commenti che seguiranno, relativi al fatto che partecipo ad un evento organizzato da Forza Nuova, preciso che intervengo a qualsiasi evento organizzato in cui si parli di certi argomenti.
Tempo fa ho partecipato ad un evento organizzato da Rifondazione comunista, passando politicamente da un estremo all'altro.
Spero con questo di evitare polemiche. :-)


Aggiungo inoltre che mi riconosco nella maggior parte dei punti del programma di Forza Nuova.
In particolare credo sia l'unico partito, insieme al Partico Comunista dei lavoratori, ad avere nei punti del programma il problema importantissimo del debito pubblico (e quindi anche del signoraggio e della proprietà della Banca d'Italia).

Pubblico di seguito il loro programma, tratto dal loro sito. A parte


1. Abrogazione delle leggi abortiste
2. Famiglia e crescita demografica al centro della politica di rinascita nazionale
3. Blocco dell'immigrazione e avvio di un umano rimpatrio
4. Messa al bando di massoneria e sette segrete
5. Sradicamento dell'usura e azzeramento del debito pubblico
6. Ripristino del concordato e difesa delle tradizioni
7. Abrogazione delle leggi liberticide Mancino e Scelba
8. Formazione di Corporazioni per la difesa dei lavoratori e delle comunità nazionale

Paolo Franceschetti ha detto...

In pratica, FN e il Partito comunista dei lavoratori dovrebbero allearsi, data la comunanza di valori ;-)

Anonimo ha detto...

Non sindaco sul fatto che sia giusto andare a tutti gli eventi in cui si possa aprire gli occhi alle persone su certi argomenti, ma da qui a sostenere il loro programma...

Ad esempio: il ripristino del concordato... già da una società segreta ad un' altra...

Paolo Franceschetti ha detto...

Si anonimo. Concordo. Anche io non mi trovo con il punto sul concordato, e neanche con quello sull'aborto, a dir la verità.

Non concordo infatti con tutto il loro programma, ma con la maggior parte dei punti si.

Inoltre trovo che, a differenza di altri partiti o movimenti, siano punti chiari e concreti.
Infatti devo ancora capire quali sono le idee portate avanti dai partiti della maggioranza. Credo nessuna.

Anonimo ha detto...

si Paolo ma Roberto Fiore è un terrorista.

coldrept23 ha detto...

Torre angela..... in piena Burinia! Arrivarci sarà un'impresa....Ma non hanno altri circoli presenti nell'Urbe!? Vabbè....vuol dire che ne approfitterò per andare a more. :-)



"In pratica, FN e il Partito comunista dei lavoratori dovrebbero allearsi, data la comunanza di valori"


Sarebbe una bella sintesi. Scoppiettante.

Ciao a tutti!

Anonimo ha detto...

riguardo al punto

2. perché?! c'è tanto bisogno di altri esseri in questa valle di lacrime? magari esseri!!! meglio zombie, possibilmente affamati come in africa (eventualmente da rimpatriare cfr. punto 3), oppure rincoglioniti, come qui;

3. e come li rimpatri in modo umano se vengono da posti disumani? certo la polvere è sempre meglio sotto il tappeto...


arco

MinT ' Ossico ha detto...

Prevedo che la stupidità umana farà la sua comparsa in maniera massiccia in questi commenti

Paolo grazie per le conferenze che tieni, mi piacerebbe tanto vederle pubblicate su youtube :)

Giuseppe ha detto...

Concordo con Mint. Sarebbe utile riprendere il convegno e metterlo su youtube.
Giuseppe, UK

Anonimo ha detto...

Io non esito a fare un'affermazione sconcertante: esiste una certa affinità profonda tra quella che si chiama estrema destra e l'estrema sinistra, perchè, per quanto possa sembrare strano, questi sono i due partiti dello scacchiere sociale contemporaneo fra i quali, se non ci si ferma alla superficie, non esiste reale irriducibilità di interessi né antitesi di obiettivi.
Invece, l'irriducibilità e l'antitesi esistono necessariamente da parte di entrambi nei confronti del borghese, questo borghese....il quale è sinonimo di capitalista e di democratico relativamente "moderato" - moderato quanto può esserlo nell'interesse del capitalismo.

Non esistono reali motivi di contrasto tra l'estrema destra e l'estrema sinistra, salvo quelli inventati da caporioni....i quali sono riusciti ad assumere, in tutti
i paesi, il lucroso monopolio delle coscienze di estrema sinistra. Invece, esistono effettive ragioni di contrasto - per non dire incompatibilità totali di aspirazioni e di interessi fra ciascuno di tali partiti e quel che vien chiamato il
centro, ivi comprese le sue appendici: la sinistra moderata e la destra moderata, l'una e l'altra
reciprocamente assai moderate.
Contro il blocco dello sfruttamento
capitalista degli ignoranti e dei deboli, della rivoluzione borghese
degli ipocriti e dei mediocri, contro il blocco dell'insolenza democratica, della rapacità finanziaria, dovrebbe erigersi il blocco dell'estrema sinistra e dell'estrema destra, il blocco onesto della giusta cooperazione, della proprietà e del lavoro......

Così scriveva Emmanuel Malynski nel
1926,e già allora ci si era divisi
tra opposti schieramenti....
storia che si è ripetuta negli anni 60-70 e anche oggi purtroppo
dubito che possa andare diversamente, a tutto vantaggio di chi detiene il controllo e il potere sul nostro sistema sociale- economico finanziario e non solo.....

wulfy ha detto...

La maggioranza dei punti che hai elencato è di un populismo bieco e arcaico.Difesa delle tradizioni : oggi quali?
Aborti? E' una delle poche conquiste delle donne.
Incremento demografico?
Io ho due bimbi,ma quando penso al loro futuro,quello anche da te spiegato,mi viene la tachicardia.
Immigrati a casa? Buttiamo fuori i criminali,direi,ma per quelli del"sistema"?Non
dovremmo prima buttar fuori quelli? Non pensavo sotto sotto fossi un po'fascista
per il resto sai che ti ammiro.Sono di Roma ma pazienza verro'ad un prossimo convegno anche se non ci sono riuscita finora,possibilmente non patrocinato da partiti.
Ti consiglierei per quanto puoi di tenerti lontano dalle fazioni altrimenti fai
come gli altri o meglio potrebbero accusarti di.
Ciao

Anonimo ha detto...

mi arraccumanu vossurria ci usass' a grazia i mitticcerla supa YT

val brembana

Anonimo ha detto...

Quando un partito mafioso e massonico inizia a dire che lotta contro le societa' segrete, significa che e' il piu' massonico di tutti.

Bisognerebbe fare un po' di lezione di storia ai piu' giovani ma anche ai piu' vecchi e dire che i partiti estremi sono lo specchietto x le allodole del sistema, volute dal sistema.

Tutti i personaggi che girano in quegli ambienti x arruolare fessi razzistelli ignoranti, sono emanazione del terrorismo di stato massonico, altro che abolizione delle societa' sgrete, abolizione della societa' piuttosto.


Anche il duce a parole era x i lavoratori, ma a fatti concreti fu molto peggio della DC...

L' affermazione ridicola di pensare che loro stiano dalla parte dei lavoratori, un partito gerarchico e di destra estrema, dove appunto chi sta sotto e chi sta sopra e' un valore intrinseco accettato, non trova riscontro nella realta' ma rimane una chimera infantile...

Poi dire che sei stato anche a rifondazione, affermando che sei passato da un estremo all' altro, come se rifondazione fosse estrema, fa ancora piu' ridere...

IL PROGRAMMA DI FORZA NUOVA, LO SOTTOSCRIVEREBBE GELLI, SI PROPRIO LICINO...

INFATTI LA MAGGIOR PARTE DEI CAMERATI DEL VENTENNIO ERANO MASSONI, COME IL FASCIO LITTORIO ERA UN SIMBOLO MASSONICO, COME IL PROGETTO DEL FASCISMO FU UN GRANDE PROGETTO MASSONICO...

LORO dicono di esserlo x fregare la piccola massa votante ignara, ma se studi la storia dei personaggi dell' estrema destra, vedi i rapporti con la c.i.a. con l' eversione quella vera, con la criminalita' quella vera...

Grazie a coglioni che votano quelle linee di pensiero, sono impazzito a far rinnovare i documenti alla mia ex che era africana regolare e in cerca di altro lavoro, se ci fossero stati loro al governo, avrei sudato ancora di piu'...

POI, UNA COSA E' PARTECIPARE, E CI PUO' STARE, ANCHE SE UNO CHE CONOSCE LA STORIA NON DOVREBBE ANDARCI, ALTRA COSA E' DIRE CHE SI DOVREBBE ALLEARE COL PARTITO DEI LAVORATORI...

VEDI C'E' UNA PICCOLA DIFFERENZA, LORO SONO RAZZISTI E PROMUOVONO LA VIOLENZA, VAI A VEDERE NEI SITI DI MYSPACE O DI FACEBOOK DI FORZA NUOVA O DELL' ESTREMA DESTRA, SENTI QUALI SONO LE LORO FARNETICANTI TEORIE...

ALTRO CHE ASSOCIAZIONE SEGRETE X LAVARSI LA COSCIENZA, ALTRO CHE VICINANZA AI LAVORATORI X FREGARE VOTI ALLA SINISTRA NEI COLLEGI POPOLARI...
ECCO...!!!

SERVONO A FREGARE VOTI ALLA SINISTRA, OPERAZIONE MOLTO MASSONICA, COME DICEVA DI FARE GELLI TANTO TEMPO FA...

DICEVA: " CI VORREBBERO TANTI PARTITELLI DI ESTREMA DESTRA X TOGLIERE VOTI ED INDEBOLIRE LA SINISTRA X SFERRARE L' ATTACCO FINALE AI LAVORATORI"...
ECCO COSA SERVONO STE ROBE...

COMUNQUE, GELLI RINGRAZIA ED APPROVA...

W FORZA ITALIA...OPPSSS FORZA NUOVA

MDD

Anonimo ha detto...

Paolo, non cancellare il mio post, oppure lo riposto all' infinito dato che l' ho copiato...

grazie MDD

Anonimo ha detto...

ANALIZZIAMO X BENE IL PROGRAMMA DELIRANTE DEI FASCISTI PAGATI DALLA CIA SENZA MANCO SAPERLO.

1. Abrogazione delle leggi abortiste...

e qui no comment, tutte le battaglie di civilta', le uniche vicine ai lavoratori e alla democrazia diretta, aboliamo anche quelle poche cose buone in sto paese, facciamoci del male

2. Famiglia e crescita demografica al centro della politica di rinascita nazionale

ma quale famiglia? quella SANA patriarcale dove la donna non contava un cazzo?
quella medioevale? quale?
crescita demografica?
Come i massonici Bush???

3. Blocco dell'immigrazione e avvio di un umano rimpatrio

blocco dell' immigrazione?
Speriamo di no, crollerebbe la gia' esile economia, e poi chi farebbe i lavori di fatica di tanti regolari stranieri?
i razzistelli figli di papa' che fanno ronde nei capi rom o nelle borgate?

4. Messa al bando di massoneria e sette segrete

Questo effettivamente e' il punto piu' falso e DELIRANTE, essendo loro emanazione di quel potere,
NO COMMENT!!!

5. Sradicamento dell'usura e azzeramento del debito pubblico

AHAHAH, PERCHE' AL POSTO DI FARE LE RETATE CONTRO IMMIGRATI, NON VANNO A FARE MILITANZA IN DIFESA VOLONTARIA DEI NEGOZIANTI COLPITI DALLA MAFIA E DALL' USURA?
PAURA?
TROPPO COMODO FARSELA CON I PIU' DEBOLI...

6. Ripristino del concordato e difesa delle tradizioni

LE TRADIZIONI?
QUALI TRADIZIONI?
QUELLE DEL FASCIO MASSONICO LITTORIO?

7. Abrogazione delle leggi liberticide Mancino e Scelba

)Ai fini della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione, si ha riorganizzazione del disciolto partito fascista quando una associazione, un movimento o comunque un gruppo di persone non inferiore a cinque persegue finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica o propugnando la soppressione delle libertà garantite dalla Costituzione o denigrando la democrazia, le sue istituzioni e i valori della Resistenza, o svolgendo propaganda razzista, ovvero rivolge la sua attività alla esaltazione di esponenti, principi, fatti e metodi propri del predetto partito o compie manifestazioni esteriori di carattere fascista.

SPERIAMO PROPRIO DI NO,
W IL CINGHIALONE MANCINO!!!

8. Formazione di Corporazioni per la difesa dei lavoratori e delle comunità nazionale

QUESTO SURREALE E FALSO MANIFESTO PROTO-COMUNISTOIDE X FREGARE VOTI A SINISTRA FA LETTERALMENTE ORRORE!!!

ECCOLO IL LORO PROGRAMMA, STATE ATTENTI AI FALSI PROFETI, QUELLI SI MASSONICI E PLAGIANTI...

MDD

Anonimo ha detto...

http://files.splinder.com/d4a4c5db471793663ac1c298ef5c9ff3.jpg

stemma dello stato del colorado a supporto di ciò che dice mdd

Anonimo ha detto...

Dall'unione di due Sieg (Rune della vittoria, che hanno la forma di un fulmine)Himmler creò il simbolo delle SS. Alle SS fu dedicato un nuovo culto, che affondava le radici negli ordini dei Cavalieri e dei Templari, circondati da simbologie runiche o precristiane.

Eli ha detto...

Paolo

premesso che tu puoi andare dove vuoi e con chi vuoi, sempre, ma come fai a riconoscerti in quel delirante programma?
Sorvolo sull'aborto e sull'"Umano Rimpatrio", ed anche sul fatto che è idiota opporsi alle migrazioni, che fanno parte della Storia dell'Uomo.
Ma quella "Messa al bando di massoneria e sette segrete" è un vero capolavoro d'ipocrisia.
La repressione, la messa al bando, no sono mai servite ad altro che a rendere ancora più sommerso il fenomeno.
Ogni qualvolta si contrasti una forza, si crea una forza eguale e contraria che alimenta il fenomeno che si vorrebbe combattere.
Ergo, diamo energia all'avversario.
L'unico modo per eliminare veramente qualcosa è accettare, lasciar scorrere nell'eterno Fiume della Vita: tanto non c'è nessun fenomeno che sfugga al principio dell'entropia.
Quando si fa una battaglia, gli alleati si possono scegliere, non necessariamente sono i primi che ci capitano a tiro.

Comunque tu fai pure la tua esperienza, ma con gli occhi ben aperti: come minimo rischi di attaccarti un'egregora o un elementale.

Giovanni Barbera ha detto...

I piccoli partiti possono promettere quello che vogliono.
sanno che, ovviamente, non potranno mai governare, di conseguenza non saranno mai responsabili delle loro rivendicazioni, per il semplice fatto che non dovranno mai applicarle.
Anche il MSI aveva un programma quasi identico negli anni '70, e ora vediamo come lo "applicano" adesso che molti di loro sono ministri e presidenti di vario genere.

Giovanni Barbera ha detto...

e poi in aggiunta................basta! NOn si può più sentire parlare ancora di persone che si sentono "fasciste" o "comuniste".........queste ideologie hanno rincoglionito milioni di persone per decenni.........basta.
E come se oggi fondassi il partito dei "ghibellini" e un altro il partito dei "guelfi" e ci scannassimo a vicenda...........voltiamo pagina su!

democrito ha detto...

come già scritto in commenti precedenti, ritengo che i fenomeni di fascismo e comunismo abbiano una matrice comune, che deriva da esperimenti massonici, buttati poi alle ortiche quando hanno smesso di essere utili al sistema. non penso di avere particolari pregiudizi di tipo politico nei confronti di forza nuova, ma devo quotare molto di quello che è stato scritto su di loro. il programma è un capolavoro di ipocrisia, oltre che non condivisibile, anzi delirante, in molti punti. non voglio ripetere ciò che è stato già scritto da altri, ma aggiungo che oggi considerare l'italia un paese dotato di autonomia, che possa quindi decidere la propria politica da se,attraverso il sistema del consenso, è assolutamente falso, quindi mentono sapendo di mentire. siamo di fronte ad un altro raccoglitore di energie giovanili, guidate da gente senza scrupoli, approfittando dell'ingenuità e della diffusa ignoranza dei nostri ragazzi. bene dice qualcuno che sostiene di mettere i fascistelli per un mesetto a lavare cessi o spalare merda al posto degli africani, sarebbe il miglior antitodo per il razzismo. basterebbe anche solo mettere i figli dei boss a raccogliere pomodori a rosarno. comunque è vero che, a parte differenze del tutto irrisorie, fascisti e comunisti potrebbero prendersi per mano, speriamo per buttarsi dalla finestra (piano alto). a milano l'illuminata letizia moratti, ha mandato tempo fa i vigili per multare i ragazzi che ballavano in corso vittorio emanuele. a parte la bravura dei ragazzi, che avrebbero dovuto essere pagati e non multati per lo spettacolo che offrivano, a parte lo scempio dell'uso delle istituzioni, volto a cancellare qualunque forma di libertà espressiva, in nome di una borghesia noiosa e benpensante, rappresentata dai bottegai milanesi, che spero vivamente falliscano al più presto, ma questi ragazzi che si divertivano a ballare, ora cosa faranno per divertirsi e sfogare le loro energie? forse qualcuno si metterà a dare la caccia ai negri, perchè le energie non liberate si trasformano ben presto in agressività, e l'agressività, per sua natura, si rivolge sempre contro i più deboli. dove andranno per aggregarsi ed organizzarsi per la caccia al negro? ma in forza nuova, no?

Daniele Fn Nta ha detto...

SAlve sono il portavoce di forza nuova torre angela. Innanzitutto ringrazio Paolo per le sue scelte di vita, non per aver accettato di parlare in un evento organizzato da un gruppo fascista nazzzzista razzista violento. Per non creargli problemi avevo evitato di mettere il simbolo di fn, proprio perchè mi sarebbe dispiaciuto tantissimo che una persona del genere, tentato di essere ammazzato due volte, fosse insultato da altri che dovrebbero sciacquarsi la bocca quando parlano di Paolo. Evidentemente ancora non hanno capito ciò che Paolo vuole dirci. Sto giochetto di opposti estremismi fa solo comodo a loro.. Sono d'accordissimo quando dice che fn è più vicino al partito comunista dei lavoratori che al pdl! Anche io la penso così. Perchè reputo il comunista un poraccio come me, mentre è il sistema da combattere. Qualcuno ha voluto questo scontro per affossarli e per ribadire con fermezza che chi faceva parte el sistema era il buono, gli altri erano i cattivi che si ammazzavano per strada.
Siamo arrivati a dire che noi siamo i primi massoni.. Ciò vuol dire tanta ma tanta ignoranza... Abbiamo fatto della battaglia alla massoneria una delle nostre ptime battaglie, e basta guardare i risultati.. Se eravamo massoni secondo voi in tv non cidavano spazio se non dire che eravamo violenti e cattivi????? Strana visione che avete dei massoni è..
Addirittura avete affermato che mussolini era massone.. Altra ignoranza.. SArebbe bastato leggere qualche documento, mica tutti dico, ma qualcuno.. Mussolini mise a bando tutte le sette segrete e massone, tanto che ci sono le lettere dei massoni inglesi che insultano quegli italiani perchè non riuscivano a fare nulla a contrastare il fascismo. Solo negli ultimi anni del vent'ennio i massoni riuscirano ad entrare nel fascismo, con risultati che tutti sapete. O vogliamo parlare del collegamento mafia-massoneria-america, dopo che la mafia fu letterlamente bandita dal fascismo??
Vorrei anche soffermarmi a spiegare la questione immigrazione, ma penso cjhe siete troppo prevenuti per dire si è vero siamo d'accordo con voi. Noi affermiamo che a ogni terra corrisponde un popolo. Non ci dovrebbe essere bisogno che un popolo si sposta in un'altra nazione. Siamo arrivati a un punto, con il capitalismo, che il ricco sfrutta il povero, che è costretto per vivere ad andare nei paesi di questo ricco ed essere sfruttato. Noi siamo per aiutare la gente, ma nei loro paesi ( che credo faccia felici anche loro). Ma tutto ciò non è possibile, se non si aprte da un concetto fondamentale. Eliminare il capitalismo e il potere delle banche. Coniare le monete di popolo! Potremmo continuare all'infinito, ma non credo che sia il luogo adatto, anzi mi scuso con paolo di essere stato costretto ad usare un suo spazio per spiegare alcune cose riguardo fn. La cosa importante è una, evitare guerre tra poveri e combattere il sistema!!

Anonimo ha detto...

Il fatto è che voi fate parte del sistema. La cosa peggiore è che credete di non farne parte. Cornuti e mazziati.

arco

democrito ha detto...

daniele@
tu dici che il fascismo non era opera della massoneria, ma allora come mi spieghi l'aderenza totale dell'ideologia fascista al concetto di stesso di stato, che è tipico delle società derivate dai valori della rivoluzione francese?
come è possibile che ogni popolo sia relegato in una terra di appartenenza, privandomi del mio diritto di uomo di andare a stabilirmi dove mi pare? e questa proprietà chi la sacisce, dio forse? guardando la terra dall'alto non si notano i confini tra le nazioni, quindi dio non può esere stato. per non essere ingenui, come pensi che l'italia possa liberarsi dalla globalizzazione senza pagare un prezzo che oggettivamente nessuno vuole pagare? perchè mai dovrei rinunciare alla mia libertà di confessione o di culto, per avere in cambio uno stato padrone che mi impone l'aderenza ad una confessione e a una chiesa marcia da quando è nata per volontà politica di costantino, che manco era cristiano? in realtà tra l'imposizione massonica e la vostra (ideale)non vedo che una differenza di forma, non di sostanza. io non penso di avere pregiudizi contro nessuno, vorrei solo rivendicare il mio diritto negato di vivere senza rendere conto a nessuno del mio stile e delle mie scelte, specie a chi non ha nessun diritto di giudicare, se non quello di un diritto autoproclamato, convenzionale, e dettato da criteri falsi come quello della maggioranza, che voi pure rifiutate.

Anonimo ha detto...

si si, combattere il sistema...
questi vanno in giro a pestare, accoltellare ragazzi di sinistra, immigrati e a sfogare le loro aberrazioni mentali con la violenza, la prepotenza, altro che il sistema.
del programma non riesco a trovare un solo punto condivisibile nonostante tutta la buona volontà.
certo, ci sono alcuni punti in comune fra la sx e la dx sociale... sovranità monetaria, territoriale, nato, trattato di lisbona ecc., ma è la visione di base che è agli antipodi, nazionalismo e internazionalismo, militarismo e pacifismo, primato dell'individuo e della collettività, ecc.

mi spiace paolo ma non condivido questa tua scelta.
saluti
danilo

Anonimo ha detto...

Sto giochetto di opposti estremismi fa solo comodo a loro.. Sono d'accordissimo quando dice che fn è più vicino al partito comunista dei lavoratori che al pdl! Anche io la penso così.

L' estremismo lo create voi e x questo fate comodo al sistema, siete il contenitore virtuale del malcontento razzistoide degli italiani.
Se ti senti vicino ai comunisti DIVENTALO comunista, sarebbe gia' un passo avanti.
---------------
Se eravamo massoni secondo voi in tv non cidavano spazio se non dire che eravamo violenti e cattivi????? Strana visione che avete dei massoni è..

No, voi infatti e fortunatamente, comparite poco in tv x ora, anche se la Mussolini che era la vostra madrina tempo fa, e' sempre nelle tv della mediaset, ma e' la vostra funzione che hanno creato LORO, alle vostre spalle, voi dovete stare in strada ad alimentare il razzismo, LORO, hanno previsto questo x VOI.

Ognuno ha il suo compito....
Non siete voi in PRIMA PERSONA MASSONI, VOI SIETE MANOVALANZA DA USARE, COME GIA' SUCCESSE X L' ESTREMISMO NERO DELLE STRAGI, QUELLE VERE, PAGATE DAL SISTEMA...
LO FANNO ALLE SPALLE DEI POVERI MILITANTI CHE PREFERISCONO MAGARI FARE CONGHIA MATTANZA TRA UOMINI SOLI...
____________________

Addirittura avete affermato che mussolini era massone.. Altra ignoranza.. SArebbe bastato leggere qualche documento, mica tutti dico, ma qualcuno.. Mussolini mise a bando tutte le sette segrete e massone, tanto che ci sono le lettere dei massoni inglesi che insultano quegli italiani perchè non riuscivano a fare nulla a contrastare il fascismo. Solo negli ultimi anni del vent'ennio i massoni riuscirano ad entrare nel fascismo, con risultati che tutti sapete

CARO DANIELE...
IL FASCISMO MISE FINTAMENTE AL BANDO LA MASSONERIA LIBERTARIA X SOSTITUIRLA CON UNA BEN PIU' REAZIONARIA MASSONERIA, QUELLA DI GELLI, X INTENDERCI, CHE INFATTI LA PROSEGUI SEGUENDO LE DIRETTIVE DEGLI AMERICANI...
CONOSCI?

IL FASCIO ERA MASSONICO X ANTONOMASIA, SEMPLICEMENTE CREO' UNA BEN PIU' FORTE SETTA SEGRETA COME FECERO ANCHE I NAZI IN GERMANIA...
IL SIMBOLO SUPRA-MASSONICO DEL FASCIO APPARTIENE ALLA LORO SIMBOLOGIA...
E' ORA CHE I GRUPPI DI DESTRA SAPPIANO CHI SONO I LORO CAPI...
STESSO DISCORSO, CARO DANIELE, LO SI POTREBBE FARE ANCHE X IL COMUNISMO...

TI DIRO' DI' PIU'...
GLI EBREI ASKENAZITI PROGETTARONO, FINANZIARONO, E STRUTTURARONO LE DITTATURE DI DESTRA DEL VENTENNIO...
MUSSOLINI FU FINANZIATO DALLA CORONA DI INGHILTERRA, TUTTI I DITTATORI SONO CREATI DALL' ELITE, COME SADDAM, E QUANDO NON SERVONO PIU' LI TERMINANO, IDEM X STALIN, POLPOT...

SIETE CREAZIONI DELL' INTELLIGHENZIA EBRAICA E MANCO LO SAPETE...

Poi parli di banche, BANCHE?, ma quali banche...
furono gli inglesi e gli ebrei a finanziarvi nel ventennio, L' IBM AMERICANA ED EBRAICA, PROGETTO' LE CAMERE A GAS,, FACENDO LE SCHEDE DI NUMERAZIONE DEI POVERI DETENUTI, IN BARBA ALL' EMBARGO...

SE VOLETE CAPIRCI QUALCOSA SULLA MASSONERIA, DOVETE ABBATTERE LE CREDENZE FALSE DEL MITO ANTI-MASSONICO DEL FASCISMO, XCHE' FA RIDERE...

CONCLUDIAMO

IL FASCISMO ED IL NAZISMO, CREATO PERALTRO DALL' EBREISSIMO ALFRED ROSENBERG, SUO TEORIZZATORE, FURONO, COME ANCHE IL COMUNISMO, SUPER PROGETTI DELL' ALTA FINANZA E DEI POTERI FORTI, CIOE' DELLA SINARCHIA INTERNAZIONALE...

GELLI, E' L' UOMO PIU' FASCISTA X ECCELLENZA, ED INFATTI FU UNO DEI CAPI DELLA LOGGIA P2, CHE UTILIZZAVA MANOVALANZA X CREARE APPUNTO I DOPPI ESTREMISMI...

COMUNQUE, GELLI RINGRAZIA...

MDD

Anonimo ha detto...

Infatti Fiore stava in terza posizione proprio perchè pensava che l'msi fosse uno specchietto per le allodole.
Forza nuova non è uno specchietto per le allodole.
Cmq sono troppo estremi per quanto riguarda l'immigrazione e l'aborto.Io in alcuni casi sono per l'aborto,non sono per un no assoluto.E sono per l'integrazione nel rispetto delle nostre tradizioni.Non certo manderei via tutti.E non sono nemmeno per l'ultracattolicesimo.Preferisco il fronte nazionale.
jerry

Anonimo ha detto...

3 posizione?
Me ne ero dimenticato, infatti, un po' come lotta continua, prima linea, formazioni create dall' alto dai servizi, spesso all' insaputa degli stessi militanti...

MDD

Anonimo ha detto...

Paolo, quali argomenti tratterai??



coldrept23

Anonimo ha detto...

Io sento parlare solo e soltanto di EFFETTI: effetto impero globale,signoraggio,comunismo e fascismo fino ad arrivare ai Suv parcheggiati sul marciapiede...ma c'è un solo cristo che parla di CAUSA? o pensate che la causa sia mussolini o bush o berlusca ecc ecc?

Anonimo ha detto...

LA CAUSA E' IL PROGETTO DEL SISTEMA FASCISTA GLOBALE IN CUI TUTTI I SISTEMI SI STANNO RIVERSANDO...
ECCOLA LA CAUSA!!!

AGGIUNGO CHE SISTEMA FASCISTA NON SIGNIFICA ESSERE MUSSOLINIANI, E' UN CONCETTO PIU' AMPIO DI SOTTOMISSIONE DI POCHI VERSUS ILPOPOLO, E' UN PROGETTO MILLENARIO, DI CUI IL VENTENNIO FU LA BRUTTA COPIA NAIF, UNA SEMPLICE SPERIMENTAZIONE ...

LEGGERE ORWELL, LEGGERE BENE I CONCETTI...
DOPO DOVREBBE ESSERE TUTTO CHIARO...
DOVREBBE...

MDD

Anonimo ha detto...

mi sa sei lontano anni luce..

Anonimo ha detto...

tu continui a parlare di EFFETTI..ti ripeto le banche la rosa rossa bush o mussolini o il fascismo sono solo EFFETTI..quando riuscirai a capire la CAUSA allora potrai ragionare per bene..

Anonimo ha detto...

Concordo con la maggior parte delle affermazioni fatte da MDD.
Trovo singolare che uno come Franceschetti che si batte contro la massoneria deviata, poi finisca per elogiare due partiti come i comunisti ed i fascisti che sono tra quelli più verticistici e piramidali dei partiti esistenti: ottimo il riferimento di MDD al fascio littorio (ma anche l'aquila) rappresentativi del culto massonico della piramide, dove chi sta in vetta comanda tutti gli altri.

Eli ha detto...

Condivido e sottoscrivo tutto ciò che è stato espresso da MDD, Giovanni Barbera, Democrito, e qualche anonimo qua e là.

A proposito della massoneria ai tempi del fascismo: Mussolini tentò più volte di entrare nella massoneria italiana, ma non ce lo vollero mai, segno che anche loro, un tempo, erano migliori.
Allora li mise al bando, decretò l'illegalità della massoneria, col risultato di renderla solo più occulta e d'inimicarsi la branca internazionale ebraica, che decretò la sua fine.
Dino Grandi, uno degli artefici del 25 luglio 1943, era un massone. La sera stessa del 25 luglio, dopo aver firmato la delegittimazione del duce, riparò in Spagna con un aereo messo a disposizione dai "fratelli", e per questo riuscì ad evitarsi la fucilazione di Verona dell'11 gennaio 1944, in cui furono giustiziati Ciano, De Bono, Marinelli, Pareschi e Gottardi.
Non si muove foglia che la m. non voglia!

Segretius ha detto...

Eli, stamattina ho mosso foglia, e che foglia, senza che la m. volesse, senza che la m. mi passasse minimamente per anima mente e corpo!
Si può, si può......

Roberto ha detto...

esprimo massima solidarietà verso Paolo per la sua scelta e il fatto che MDD sia insorto contro questa scelta di paolo la dice lunga.


( MDD saluta zio )

Anonimo ha detto...

pensate si possa ottenere realmente qualcosa così?

Anonimo ha detto...

Ho visto IL QUARTO TIPO...

bhè, moltissime cosa di Malanga sono presenti.

Anonimo ha detto...

Ah che bello, un bel ripasso di fascismo. Domani interrogazione! :D

Anonimo ha detto...

Ho visto IL QUARTO TIPO...

bhè, moltissime cosa di Malanga sono presenti.
---------

il suo corrispettivo italiano è
"Sei giorni sulla terra"

Paolo Franceschetti ha detto...

preciso alcune cose, ad Eli ed agli altri.

La mia scelta non è di andare a parlare con (o per) Forza Nuova. La mia scelta è di andare a parlare a singole persone, ad esseri umani, indipendentemente dal partito di appartanenza.

Visto che io fino a poco tempo fa ho votato sia rifondazione che Rosa nel Pugno, cioè i vertici della RR, ed ero strumento inconsapevole del sistema, non posso fare la morale a nessuno, nè rimproverare a nessuno se appartiene a questo o quel partito.

Paolo Franceschetti ha detto...

Secondo punto.

Non mi riconosco integralmente nel programma di Fn ma in alcune cose si.

E' vero. Mettere al bando la massoneria e le sette segrete non serve a nulla, perchè le sette segrete, per definizione, sono fuori dal sistema e quindi vivono e si alimimentano indipendentemente dalla loro legalizzazione. Del ersto una setta segreta legalizzata è una contraddizione in termini.

Tuttavia il mettere nel proprio programma la messa al bando della massoneria ha una funzione molto importante, che è quella di informare, incuriosire, e rendere maggiormente consapevoli le persone.
Un po' come il fatto di aver inserito il divieto di associazioni segrete, all'articolo 18 della Costituzione... non serve a nulla, ma se non altro serve a ribadire una scelta di principio, serve a far capire, a indurre il cittadino a pensare.

Segretius ha detto...

Mi sembra ovvio l'intento di Paolo di infiltrarsi dentro FN e demolirla dall'interno! Non dimentichiamo che è fondamentalmente un onesto comunista come me e, se ben supportato, per esempio da un Fabio Piselli in forma, sa colpire nel segno! Lasciamolo fare e diamogli la fiducia che merita.......

Paolo Franceschetti ha detto...

Punto terzo.

Sono pienamente d'accordo sul fatto che FN sia per certi versi strumentalizzata dal sistema.

Ma lo è anche la Soka Gakkai, l'organizzazione buddista cui sono iscritto.

Il punto, di cui bisogna rendersi conto, è che qualsiasi ente, organizzazione, partito o associazione, insomma, qualsiasi cosa veniva creata, in questi ultimi secoli diveniva sempre parte del sistema.

La massoneria ha avvolto con le sue spire tutto ciò che nasceva e lo ha portato dentro al sistema, spesso senza che l' ente in questione se ne rendesse conto.
Così come la maggior parte di quelli di rifondazione o della rosa nel pugno sono persone in buona fede che nulla sanno delle vere attività dei loro vertici, la stessa cosa credo valga per FN, per la soka gakkai, e tutti i movimenti e le organizzazioni.

Ci siamo resi conto ad esempio, che anche il nostro blog è funzionale al sistema.
Non solo abbiamo avuto chiaro sentore di essere appoggiati da forze non del tutto limpide e lecite, di cui più volte abbiamo avuto direttamente o indirettamente conferma, ma soprattutto, descrivendo la potenza della massoneria, e i suoi meccanismi di azione che - almeno secondo me - rasentano la perfezione, ne tessiamo in qualche modo anche un elogio.

Un po' come i film "Il padrino" o "Il capo dei capi" visti dall'ottica mafiosa erano un'esaltazione della mafia, il nostro blog, letto da un massone, può indurre in chi ha una determinata morale e determinati valori opposti ai nostri, addirittura un effetto di propaganda positiva.

Infatti più volte qualcuno mi ha scritto, rignraziandomi perchè grazie al mio blog era entrato in massoneria o addirittura nei rosacroce.

Quello che voglio dire, insomma, è che anche il nostro blog può servire al sistema.

La speranza quindi, non è nei movimenti o nei partiti, ma nelle singole persone.

E sono le singole persone che potranno in futuro creare altri movimenti, partiti, ecc., oppure rinnovare gli enti che oggi già esistono.

Oggi infatti va molto di moda, tra i complottisti, il vantarsi di non appartenere a nessun partito o istituzione o religione.
Ma l'umanità non può prescindere dai gruppi organizzati per progredire, perchè singole persone non coordinate e che la pensano in modi diversi non possono che creare un gran caos.

Per promuovere azioni che coinvolgano tutta la società, occorre radunarsi, e creare movimenti, partiti, gruppi, ecc...
Altrimenti la società non va avanti.

Ragionare a livello individuale e non riconoscersi in nulla, o peggio ancora rifiutare tutto ciò che è organizzato, significa non concludere nulla.

Occorre invece partire dal buono che c'è in ogni gruppo o persona, e migliorarlo.

Non vado quindi a parlare con o per forza nuova. ma con persone che sono iscritte a Forza nuova.
Il che è ben diverso.

Paolo Franceschetti ha detto...

Quarto.
Anche sulla politica relativa all'immigrazione concordo con alcune cose che scrive FN.

In particolare, sarei non per ridurre il flusso di immigrati. Ma sarei soprattutto per non sfruttare i popoli del terzo mondo, o perlomeno "sfruttandoli" in modo onesto, cioè portando loro le nostre competenze tecniche, la nostra tecnlogia, ecc., in cambio di salari per loro adeguati, senza lo sfruttamento sistematico del territorio che porta spesso alla decimazione di intere popolazioni (vedere per esempio quello che sta succedendo in Amazzonia, o che è successo alle popolazioni dei nativi americani).

In questo sono in linea con un'altra cosa che dice FN; il rispetto delle tradizioni.
Abbiamo decimato nei secoli intere popolazioni, distruggendone la cultura. Pellerossa, Indigeni delle isole del pacifico, popoli dell'amazzonia, Inca, maya...

dove siamo arrivati noi è arrivato il deserto.

E stanno scomparendo, grazie all'Unione Europea, anche le tradizioni nostre; sono scomparse delle piante da frutto ad esempio, perchè l'UE non le sponsorizzava. Volevano uniformare la preparazione dei formaggi e di altri alimenti, facendo quindi scomparire tutti i formaggi locali. Si parla di alcune regole da introdurre per uniformare addirittura la produzione del pane, il che ucciderebbe tutti quei meravigliosi pani locali che fanno al sud con il grano duro, ad esempio.

Ovvio che poi questi punto del programma da alcuni saranno interpretati in chiave razzista.
dipende dalle singole persone, appunto
Ma questo

Anonimo ha detto...

Abbiamo decimato nei secoli intere popolazioni, distruggendone la cultura. Pellerossa, Indigeni delle isole del pacifico, popoli dell'amazzonia, Inca, maya...

dove siamo arrivati noi è arrivato il deserto.
****Noi chi?...non confondiamo i soliti assassini con tutti ....


****E stanno scomparendo, grazie all'Unione Europea, anche le tradizioni nostre; sono scomparse delle piante da frutto ad esempio, perchè l'UE non le sponsorizzava****
qui siamo coglioni di nostro....se la UE non sponsorizza significa che occorre buttar via tutto....

Anonimo ha detto...

finche non direte alle persone qual'è il vero problema,finche' non gli sbatterete la verita in faccia (e non 1 volta,ma un bombardamento) potete anche far vedere alla gente bush che con una rosa rossa s'inchiappetta berlusca le cose nn cambieranno..voi continuate a girare intorno al vero problema e se non dico esplicitamente qual è (mio parere,certo)è perche son curioso di capire quante persone RAGIONANO VERAMENTE CON IL LORO CERVELLO.Altro che gruppi o associazioni o partiti..si riuniscono in gruppo,1 pensa e gli altri belano come è sempre successo nella storia(ops ho svelato il vero problema: LA MASSA)
e scusate la volgarita' di sopra..
ciccio(l'anonimo di prima)

Anonimo ha detto...

Buh.
Già solo dalla grafica me sembrano 'na manica de fasci...

Anonimo ha detto...

Ecco, infatti è Forza Nuova.

Mica per pregiudizio: ma vogliono abolire tutte le leggi "abortiste"... perché?
Forse perché sono tutti maschi?

E "difesa delle tradizioni" che vuol dire? Quali tradizioni? Quelle del Medioevo, tipo lo ius primae noctis? No, perché anche quella era una tradizione italiana. Come le decidiamo, le tradizioni da difendere e quelle che è meglio cassare e via?

Il Concordato che vuol dire? La Chiesa va bene così com'è, con l'Opus Dei e tutto quanto il resto? Oppure concordiamo, ma prima loro si danno una bella ripulita?

Insomma: che caxxo di programma assurdo è mai questo?

:P

Anonimo ha detto...

il Fiore, tornato alla politica italiana dopo la lunga permanenza innglese, non mi ha mai coinvinto.. sembra voler dare un'etichetta alla Chiesa che è fuori dalla contesa politica anche se ritengo abbia diritto di parola (pubblica, se non si vuole essere ipocriti).

Credo che serva un quandro complessivo, questa sembra la risposta al laicismo imperante (e chi la detta questa agenda?).
La domanda è se si è a favore o meno di questa specie di ideologia che si sta imponmendo fatta di "nuovi diritti" che porteranno probabilmente a nuove discriminazioni.
(questo articolo di de prada rende l'idea:
http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/1340484
come anche questo sulla "teoria gender" e le conseguenti ripercussioni in ambito legislativo:
http://www.kattoliko.it/leggendanera/modules.php?name=News&file=print&sid=1700 ).
Non vorrei vederla la nuova "dittatura del relativismo".

Anonimo ha detto...

mmhhh ora che il post riguarda direttamente i fascisti sono tutti pronti a sfogare la propria rabbia sulla tastiera. 2 minuti d'odio.
Di fascismo in fascismo.
Siate più sereni, tanto loro scompariranno quanto voi anonimi rabbiosi (proto-fascistoidi).

democrito ha detto...

anonimo@
la chiesa e` nata come istituzione politica e tale morira', travolta da istituzioni politiche piu' efficenti e moderne.
sul dare diritti invece concordo con te, anche se il senso che do io e` diverso dal tuo. nessuno infatti puo' sancire un diritto, senza compiere un abuso. ma la liberta' di cui godiamo e` talmente grande che possiamo permetterci perfino di costituire uno stato che sancisca diritti e doveri, ovviamente per gli altri, perche' non mi risulta che mai nessun legislatore abbia rispettato quanto da lui stesso sancito. perfino maometto aveva 12 mogli, mentre la legge islamica, da lui imposta, ne consente al massimo 4. ma perche' poi chi ha il potere dovrebbe mai sottomettersi alla sua creatura? sarebbe masochista. a tutti piace fare quello che gli pare, la differenza non sta in considerazioni di tipo morale, ma solo nei rapporti di forza che consentono a qualcuno di fare cio' che gli pare e a qualcun'altro no.

sR ha detto...

C'è sempre questa tendenza ad etichettare, raggruppare ecc... le persone, per forza.
Paolo vuole fare un convegno, vuole parlare di ciò di cui si occupa in questo blog dal vivo.
Da questo punto di vista ha ragione Paolo Barnard: siamo tutti pronti a criticare, a fare la "rivoluzione con la tastiera" ma quando si tratta di andare a parlare tra la gente stop, tutti si fermano.
Questo è il nodo cruciale, Paolo ha un blog, un lavoro, una vita e si fa un mazzo per informare quante più persone possibile riguardo il marcio che ci circonda.
Quindi, io rispetto la sua scelta di andare con chi vuole se questo serve a portare alcune tematiche al di fuori dello spazio virtuale.
Siamo tutti bravi a parlare, ciarlare anzi digitare stronzate e sentenze tramite questa fottutissima tastiera.
Io ho conosciuto Paolo e ho capito che quella persona che appariva dal blog è una grande persona, basta leggergli gli occhi per capire che ha qualcosa in più. Lui, ha deciso di parlare e di farlo alle persone. Non solo degli inestenti naviganti di internet.

Emancipatevi e non siate meri uapp e cartone

Anonimo ha detto...

la critica giusta o sbagliata che sia è un bene e Paolo dovrebbe essere contento di cio'..altrimenti si crea l'ennesimo gruppo dove tutto cio che dice il capo è legge...siamo qui per CAPIRE,cerchiamo di guardare la luna e non il dito

debunker anonimo ma simpatico ha detto...

SR ha detto

"basta leggergli gli occhi per capire che ha qualcosa in più".

Già Paolo aveva detto di essere omosessuale. Ora abbiamo capito anche chi è il suo amante. Siete una manica di froci!!!

Anonimo ha detto...

Mica per pregiudizio: ma vogliono abolire tutte le leggi "abortiste"... perché?
Forse perché sono tutti maschi?
****e come sappiamo i maschi se ne intendono molto di aborto, sanno le conseguenze che ci sono, sia fisiche che psichiche: E lo stesso dicasi degli ecclesiastici che pontificano senza nemmeno sapere di che cacchio parlano...
In sostanza i maschi vorrebbero abolire le leggi abortiste perchè capiscono che le donne si stanno convincendo che un mondo popolato da zucche del genere è meglio lasciarlo in bali di se stesso senza alcun 'ricambio generazionale'.

Si vede che 'attizza' parlare di aborto....non ne vedo altro motivo per includerlo in certi programmi che si direbbero di secoli fa.

Anonimo ha detto...

debunker anonimo....

non arrivare subito a certe conclusioni....

Eli ha detto...

Paolo

non è una questione ideologica, ma una questione energetica.
Tu ti muovi continuamente in mezzo ad energie molto negative, allora poi non stupirti se la tua vita è un po'... complicata! Non pensare di
essere impermeabile, nessuno lo è.
In questa epoca non è sufficiente essere puri, occorre anche autoproteggersi.
"Siate puri come colombe ed astuti come serpenti".

A vent'anni, pensando di essere molto democratica, un fascista lo avevo sposato. Peccato che loro non lo siano! E dunque so di cosa parlo.

Quanto all'aborto, se ad abortire fossero gli uomini, l'aborto sarebbe un sacramento!

Anonimo ha detto...

Quanto all'aborto, se ad abortire fossero gli uomini, l'aborto sarebbe un sacramento!
****senza dubbio, comunque, ci avrebbero pensaro a farlo diventare tale, se i maschi abortissero anche loro!
Per loro era più facile farne un sacramento che per le donne una legge decente che le facessero sopravvivere al trauma.

sR ha detto...

debunker anonimo ma simpatico,
mi hai fatto sganasciare!
:D

Mi duole però informarti che non sono gay, trovane un altro.
;)

me piacen sul i femmen'

Anonimo ha detto...

ciccio spero ci si arrivi tutti per tempo !!

jj

p.s. però la vedo dura

Anonimo ha detto...

Nessuno vuol criticare Paolo quando dice di voler andare al convegno di forza nuova, fa benissimo ad andarci, la critica, almeno la mia, e' quella diretta al programma di forza nuova, x il resto uno puo' fare cio' che vuole, ci mancherebbe...

Io, personalmente, posso accettare anche idee di destra, cio' che non tollero e' il razzismo ed il qualunquismo...

Uo puo' legittimamente essere x il CAPO, subire la gerarchia, desiderare di essere guidato come un bambino, delegare al CAPO la sua vita, vivere di IDOLATRIA, ma pensare che il colore della pelle sia una discriminante e che ci si debba contrastare tra popoli e combattersi al posto che fare fronte comune contro il CAPO, FATICO AD ACCETTARLO...

Ci sono 3 tipi di persone ( ed in mezzo tante sfumature ), quelle che amano essere guidate, coloro che sono tagliati x essere leader, e coloro che sono i capi di se stessi...

Questa e' l' unica gerarchia naturale che accetto...
Le prime 2 categorie sono facce della stessa medaglia, la 3 sta sopra e rappresenta l' evoluzione umana dell' ANARCHIA SPIRITUALE, CIOE' IL VERO E CONSAPEVOLE CAMMINO DI COMPRENSIONE DEL TUTTO E DEL FATTO CHE IL PROSSIMO SIAMO NOI, CHE DIO SIAMO NOI, CHE IL TUTTO E' UN UNICO CONCETTO DA CAPIRE, SEGUIRE ED INTERPRETARE ATTRAVERSO INNUMEREVOLI INCARNAZIONI X RAGGIUNGERE IL NOSTRO DIO, CIOE' L' IO ...

QUINDI, BANALMENTE, L' AMORE E L' ACCETTAZIONE DELL' ALTRO E' LA GIUSTA LOGICA ED INDISPENSABILE SISTEMA X VIVERE IN QUESTO INFERNO CHIAMATO TERRA...

MDD

ghost ha detto...

Grande MDD è questo che intendo per anarchia,anche se poco concordo sul discorso del d'io.

Anonimo ha detto...

No aspetta,cosa sono queste leggi sul pane?e quelle sul formaggio?Dove posso trovare più informazioni a riguardo?
Ma si possono fermare,far qualcosa?
No il pane no cazzo,non ci rimane più niente
Frà

novus ha detto...

Certo... ognuno è libero di parlare con chi vuole.
Il problema, Paolo, è che non potrai più essere credibile dopo aver partecipato ad un incontro pubblico di FN.

Da oggi ogni volta che tenterai di introdurti in qualche ambiente culturale verrai etichettato come fascista, perché ci sarà sempre chi andrà a ripescare questa partecipazione.

Peccato, perché avresti meritato di più.
Invece preferisci sputtanarti per andare a parlare con dei ragazzetti esaltati. Certo che sei strambo pure tu...

Anonimo ha detto...

QUINDI, BANALMENTE, L' AMORE E L' ACCETTAZIONE DELL' ALTRO E' LA GIUSTA LOGICA ......

soprattutto perchè:
io sono te, tu sei me, egli è nostro, tutti e due siamo suoi. Che tutto sia per il nostro prossimo

forse per la fretta o per il fervore MDD ha confuso la parola "io" con la parola "sé"

sono sicuro che i ragazzi di forza nuova trarranno beneficio e chiarezza dalle conoscenze di Paolo, ho sicuramente più simpatia per Daniele che per licio gelli

jj

Anonimo ha detto...

IERI SONO CADUTO.E' STATA LA MASSONERIA.

Anonimo ha detto...

forse masa ombre toso

Anonimo ha detto...

Oltre che condividere quello che ha scritto, nei commenti a questo post, MDD aggiungo l'unica vera parola di libertà:

http://www.studibiblici.it/FAQ.pdf

leggete ad esempio a pagina 62...

ma sarebbe da leggere tutto, visto che molti cattolici (sopratutto i 'Tridentini') e molti cristiani, magari non per cola loro ma dei catechisti e preti che hanno avuto, hanno dei problemini con la religione che li spingono lontani dalla fede, per non parlare poi della maggiornaza degli atei che proprio non hanno idea di cosa sia il vero messaggio di Gesù:
-libertà vera e felicità profonda, lontana dai 'padroni' di qualsiasi tipo...per l'eternità!

Ecco perchè tutti 'lavorano' contro il Vangelo, perché è dirompente...un partito veramente nuovo una forza veramente nuova dovrebbe dire semplicemente di fare come è scritto nel Vangelo:
quindi non più poteri non più padroni non più massoni o qualsiasi cosa essi siano per sempre...

salutations

RA

Roberto ha detto...

Paolo ma la partecipazione è aperta a tutti?

Anonimo ha detto...

Ron Paul: Is this reality or just a bad dream?
http://www.youtube.com/watch?v=zdXh6ASMfpc
>
"Il titolo del mio intervento questa sera è:- Condizioni attuali o semplicemente brutto sogno-. Potrà essere tutto ciò un brutto sogno o un incubo? E' una mia immaginazione od abbiamo perso la ragione? E' surreale, è veramente incredibile. Una grande assurdità, una grande frode, un'illusione di enormi proporzioni basata su nozioni aberranti e su idee alle quali mai i tempi avrebbero dovuto arrivare. La semplicità grandemente deformata e complicata. La follia scambiata per logica. Grandiosi modi di agire basati sulle menzogne con la moralità di un Ponzi e di un Madoff.Il male descritto come virtù. L'ignoranza divenuta saggezza. LA DISTRUZIONE E L'IMPOVERIMENTO IN NOME DELL'UMANITARISMO. La violenza come attrezzo del cambiamento. Le guerre preventive utilizzate come cammino verso la pace. La TOLLERANZA passata per le armi dei governi. Punti di vista reazionari sotto le coperte del progresso. Un impero sostituisce la repubblica. Lo schiavismo venduto come libertà. L'eccellenza e la virtù scambiate con la mediocrità. IL SOCIALISMO PER SALVARE IL CAPITALISMO. Una governo fuori controllo non represso dall'autorità della legge della moralità. Dispute a proposito di soggetti politici senza importanza, mentre noi sprofondiamo nel CAOS. La filosofia che ci distrugge non è la stessa che ci ha creato. Noi abbiamo rotto con la realtà: una nazione psicotica.Lignoranza con sembianze di conoscenza sostituisce la saggezza.Il denaro non cresce sugli alberi e la prosperità non viene da una stampata di carta o dall'accumulazione di deficit. Noi siamo ora in pieno consumo illimitato del denaro del popolo con tasse esorbitanti, deficit di trillioni di $, un dispendio dentro un sistema in scacco del welfare e della guerra.Una epidemia di cronicismo: una fornitura illimitata di moneta di carta assimilata alla ricchezza. Una banca centrale che deliberatamente distrugge il valore della moneta in segreto, senza restrizione, senza rimorsi. Pur tuttavia si acclama per gli pseudocapitalisti di Wall Street, il complesso militar-industriale e Detroit.Noi manteniamo l'ordine dentro il nostro impero mondiale con truppe all'interno di 700 basi in 130 paesi del mondo. Una pericolosa guerra si intende mantenere nel Medio Oriente e nell'Asia Centrale. Milioni di persone sono state uccise, al punto che noi dovremmo essere riconosciuti come i torturatori del XXI secolo. Noi supponiamo che nascondendo le immagini fin qui conosciute delle torture saremo ricordati come un popolo buono e generoso. Se i nostri nemici ci attaccano semplicemente perchè siamo liberi e ricchi le prove della tortura saranno irrilevanti. Ciò che è triste in tutto ciò è che abbiamo chi ha reso l'America grande buona e prospera. Noi dobbiamo rapidamente trovare la memoria e rinvigorire il nostro amore, la nostra comprensione e la nostra confidenza nella libertà. Lo status quo non può essere mantenuto considerando le condizioni attuali. La violenza e la PERDITA DI LIBERTà non si risolverà senza un vero pensiero rivoluzionario. Dobbiamo scappare dalla follia della moltitudine di coloro che ora stringono le fila ( i governanti). La buona notizia è che una soluzione è possibile attraverso l'azione di pacifisti ed intellettuali e, per fortuna, il numero di coloro che se ne occupa aumenta in modo esponenziale. Certamente tutto quello che potrebbe essere un brutto sogno od un incubo e che mi preoccupa seriamente è che si possa reagire in maniera eccessiva e spero che le mie inquietudini siano infondate.Ma, proprio in questo caso noi ci dobbiamo preparare a dei cambiamenti rivoluzionari per un futuro non poi così lontano."

Anonimo ha detto...

..un partito veramente nuovo una forza veramente nuova dovrebbe dire semplicemente di fare come è scritto nel Vangelo:****fare quello che c'è scritto sul vangelo dovrebbe essere la chiesa cattolica e il papa che per primo lo fa......Dovrebbero intanto vivere in povertà e se hanno qualcosa donarlo ai poveri (cosa che manco morti faranno) .....e dello IOR che ne faranno?
Quindi prima di parlare di vangelo che gli ALTRI dovrebbero mettere in pratica attenzione...

Anonimo ha detto...

Ecco come la pensa questo movimento che si ritiene vicino ai lavoratori e contro il sistema, sul tema dell' energia...
La pensa come il massonissimo Scajola e la sua GANG...

Vediamo un po'...

lsmessina.wordpress.com/.../convegno-forza-nuova-a-roma-per-l-energia-nucleare/ -


MDD

ernesto ha detto...

buon giorno a tutti sono ernesto, la persona che si e'incaricata di organizzare questo evento.Dopo aver letto i vostri commenti sono rimasto molto sorpreso e sconcertato.Non mi riferisco a cio' che pensate di forza nuova o del fascismo,anche perche' ognuno ha la propria opinione e l'arroganza di volerne sapere piu' degli altri(me compreso)e se proprio devo dirla tutta neanche mi interessa;se siete su questo blog e' perche' avete una visione della VITA BEN DEFINITA.Percio'fare discriminazioni su persone che hanno una vocazione e si impegnano per combattere un nemico comune mi sembrano un po'ingenerose perche' prima di essere militanti o politicanti,come preferite,siamo persone,che hanno un sogno ,vivere e far vivere i propri figli in un mondo migliore,che hanno individuato nella massoneria,signoraggio,sette segrete chi piu' ne ha piu' ne metta,IL MALE ASSOLUTO.Abbiamo questa battaglia che ci accomuna non dividiamoci perche' e' questo che vogliono.E'vero che ognuno di noi e'una goccia ma tante goccie fanno un'oceano.Non perdiamo tempo a dimostrare che ognuno si sente meglio dell'altro perche' nel frattempo loro sono sempre piu' forti.Porgo questa occasione per ringraziare paolo per il suo coraggio e di invitare tutti a partecipare a questo evento e cosi avrete l'occasine per conoscerci e "scoprire" che siamo persone come voi con una battaglia da combattere insieme a voi

ernesto ha detto...

buon giorno a tutti sono ernesto, la persona che si e'incaricata di organizzare questo evento.Dopo aver letto i vostri commenti sono rimasto molto sorpreso e sconcertato.Non mi riferisco a cio' che pensate di forza nuova o del fascismo,anche perche' ognuno ha la propria opinione e l'arroganza di volerne sapere piu' degli altri(me compreso)e se proprio devo dirla tutta neanche mi interessa;se siete su questo blog e' perche' avete una visione della VITA BEN DEFINITA.Percio'fare discriminazioni su persone che hanno una vocazione e si impegnano per combattere un nemico comune mi sembrano un po'ingenerose perche' prima di essere militanti o politicanti,come preferite,siamo persone,che hanno un sogno ,vivere e far vivere i propri figli in un mondo migliore,che hanno individuato nella massoneria,signoraggio,sette segrete chi piu' ne ha piu' ne metta,IL MALE ASSOLUTO.Abbiamo questa battaglia che ci accomuna non dividiamoci perche' e' questo che vogliono.E'vero che ognuno di noi e'una goccia ma tante goccie fanno un'oceano.Non perdiamo tempo a dimostrare che ognuno si sente meglio dell'altro perche' nel frattempo loro sono sempre piu' forti.Porgo questa occasione per ringraziare paolo per il suo coraggio e di invitare tutti a partecipare a questo evento e cosi avrete l'occasine per conoscerci e "scoprire" che siamo persone come voi con una battaglia da combattere insieme a voi

Anonimo ha detto...

Cos'è che ci unisce tutti quanti?



http://www.youtube.com/watch?v=0YJSG1C3sF8

Anonimo ha detto...

ERNESTO, sarai mica cubano e abbronzato?

Sulla carta dite di combattere la massoneria ma poi siete x il nucleare che certi poteri forti auspicano...
Quindi cosa serve dire di voler combattere la massoneria se poi vi alleate ad essa con scelte distruttive?

Lo sai che il nucleare e' costosissimo e molto pericoloso e che se uno abita a 100 km dagli stabilimenti riceve ancora radiazioni e probabilmente muore di leucemia?
Lo sai che con tutti i soldi che investiranno i massoni nel nucleare ci pagherebbero triplo stipendio a tutti e risanerebbero la sanita', lo sai?
Lo sai che il nucleare soddisfa solo il 4% del fabbisogno nazionale...

PROBLEMA: LE SCORIE NUCLEARI?
CHI SE LE PRENDE?
I SOLITI AFRICANI CHE POI SONO COSTRETTI A VENIRE DA NOI, DATO CHE SONO SECOLI CHE LE DESTRE LI HANNO COLONIZZATI E ROTTO IL CAZZO?

IO HO UNA PROPOSTA...

FARE FARE DEL BUON VOLONTARIATO A COLORO CHE SOGNANO UN ENERGIA SPORCA E NUCLEARE, FAR FARE I PRESIDI AI MILITANTI DI FORZA NUOVA
NELLE CENTRALI RADIOATTIVE E IN ULTIMA ANALISI METTERE LE SCORIE RADIOATTIVE NELLE VOSTRE SEDI...
COSI' ALMENO SARETE COERENTI UNA VOLTA IN VITA VOSTRA...

E POI LO DICEVA ANCHE IL BUON VECCHIO BENITO, SI DIFENDE LA PATRIA ANCHE FACENDO LA GUARDIA AD UN BIDONE...
IN QUESTO CASO RADIOATTIVO...

DUX MEA LUX

MDD

Anonimo ha detto...

Il massonico DUX MEA LUX di pagana e ancestrale memoria ...
Un po' come le pasticche del RE SOLE!!!

MDD

massi ha detto...

Off topic

Cosa ne pensate di Nichi Vendola?

Anonimo ha detto...

Niki vendola sembra in gamba ed e' pure ben voluto dalla gente, nonostante quel gran massone di D'ALEMA, detto dell' anima, gli abbia scatenato dietro il finimondo alle primarie.

Il fatto stesso che d'alema non volesse che lui si candidasse me l' ha fatto diventar simpatico, e poi e' una persona molto intelligente che si sbatte e si batte x la gente...

Speriamo non deluda anche lui, comunque sempre molto, molto meglio del ciello-fascio FITTO in odor di SACRA CORONA...

MDD

ernesto ha detto...

per la cronaca sono biondo con gli occhi azzurri...te lo ripeto non sono qui per parlare di politica ma comunque parli del nulla perche' non conosci nulla di questo partito e le tematiche che affronta sul argomento nucleare,lo testimoniano le tue parole.Per quanto riguarda chi faceva il simpatico,chiedendo quale battaglia ci accomuna,stando su questo blog gia'ti sei risposto

ernesto ha detto...

mi farebbe molto ma molto piacere se partecipasse tutti a questo evento anche i piu' restii, solo guardando al di la' del dito si puo' affrontare questo presente

Anonimo ha detto...

Qualcuno ha in programma l'abolizione della Nuova Moneta Unica Mondiale in via di definizione?
http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2010/01/verso-una-moneta-unica-mondiale.html

novus ha detto...

Ernesto ma per quale motivo non avete mai pensato di accanirvi contro i dirigenti amministrativi corrotti o i professionisti al soldo della mafia?

Finché continuerete a sprangare immigrati, omosessuali, senzatetto e poveracci vari continuerete a fare il gioco del sistema.

Anonimo ha detto...

per la cronaca sono biondo con gli occhi azzurri...te lo ripeto non sono qui per parlare di politica ma comunque parli del nulla perche' non conosci nulla di questo partito e le tematiche che affronta sul argomento nucleare,lo testimoniano le tue parole.

HAI RAGIONE, PARLO DEL NULLA, IN EFFETTI C'E' POCO DA DIRE.

SUL NUCLEARE AVETE CAMBIATO IDEA?
XCHE' SEI COSI' AMBIGUO, SEI PRO O CONTRO?
COSA SIGNIFICA ESSERE CONTRO LA MASSONERIA ED I POTERI FORTI SE POI SI E' PRO NUCLEARE...
FAMMI CAPIRE SE AVETE CAMBIATO IDEA SUL NUCLEARE OPPURE NO...

PS:COSA NE PENSI ERNESTO DELL' OMOSESSUALITA'???
O SEI DACCORDO CON LICIO GELLI CHE LI METTEREBBE TUTTI AL MURO...

MDD

Anonimo ha detto...

ERNESTO...
sempre sul nucleare!

Questa e' roba vostra, o leggo male

lsmessina.wordpress.com/.../convegno-forza-nuova-a-roma-per-l-energia-nucleare/ -

oppure questo bel volantino infame e razzista SUI BAMBINI STRANIERI...
VERGOGNA!!!
PREGO NEL BLOG LEGGERLO TUTTI...

milano.repubblica.it/...volantino-razzista...forza-nuova.../1831045

MDD

Anonimo ha detto...

L'INTERESSE NAZIONALE

Perdonatemi l’emozione, ma mentre vi scrivo mi trovo in uno stato di profonda commozione. Ancora le lacrime copiose bagnano le mie gote al pensiero di uno degli articoli più belli mai scritti in questi ultimi anni. Ferruccio De Bortoli, nel Corriere di Domenica, ha dimostrato (per carità..non è che ve ne fosse bisogno) di essere un grande giornalista, ci ha degnato di una pagina memorabile nella storia della carta stampata.
In un ispirato editoriale dal titolo “Il Candidato Italiano” ha riflettuto sulla “mancanza di spirito e di interesse nazionale”. Questi profondi pensieri e brillanti meditazioni non erano naturalmente associate alla necessità di risolvere qualsivoglia problema voi poteste avere in mente.. il Maestro non si abbasserebbe a discutere simili banali trivialità.
De Bortoli richiamava l’interesse nazionale per un motivo molto più elevato: muoversi in un uno sforzo cooperativo affinché Mario Draghi possa divenire il prossimo presidente della BCE. La cosa simpatica è che ha citato l’Aspen Institute di Tremonti per giustificare la necessità di appoggiare con forza la nomina di Draghi: più o meno, visto la notoria corrispondenza di amorosi sensi tra il Ministro ed il Governatore, come cercare di utilizzare il Movimento Per La Vita per fare campagna elettorale alla Bonino.
Il grande giornalista, nella sua limpida onestà, non ha certo nascosto l’invisibile neo nella altrimenti integerrima carriera di Mario Draghi:”Certo, l’aver lavorato per la banca d’affari americana Goldman Sachs può apparire oggi discutibile”. Giusto un pochino aggiungo io, ma ovviamente lo fece per necessità. Mise temporaneamente a tacere la voce sonante della sua coscienza per poter raggiungere un salario che gli consentisse di sopravvivere ed abbandonare lo stato di indigenza in cui si trovava.

Il Professore Mario Draghi è Governatore della Banca d’Italia dal 16 Gennaio del 2006 e dall’Aprile del medesimo anno Presidente del Financial Stability Forum (nomina paragonata all’incarico di Dracula a guardia dell’Avis dagli sconsiderati detrattori).
Dal 1991 al 2001 fu Direttore Generale del Tesoro (incarico notoriamente sottopagato) e subito dopo, per sfuggire ai morsi della fame, in un mondo che gli offriva poche opportunità, fu costretto dal destino cinico e baro ad assumere l’incarico di Vice Presidente (insomma…un incarico di secondo ordine) per l’Europa della Goldman Sachs.
Spero che nessuno di voi voglia credere ai vili accusatori (trovate migliaia di articoli su Internet naturalmente privi di fondamento) che associano tale incarico al ruolo di Presidente del Comitato Privatizzazioni ricoperto da Draghi (dal 1993 al 2001) ed al famoso incontro del panfilo Britannia (ove vi erano i vertici della Goldman) dopo il quale iniziarono le grandi privatizzazioni.
Nel mio piccolo, ormai pervaso da un orgoglio patriottico, prometto e giuro che farò di tutto (detto tra di noi non saprei che fare..ma tanto le promesse non costano nulla) affinché Mario Draghi, e con lui l’Italia tutta, possa raggiungere l’obiettivo sperato. Un simile risultato mi darebbe una gioia immensa, pari solo a quella che avrei allorché intervenisse una squadra di benzinai per spegnere l’incendio che sta avvolgendo casa mia.
http://economiaincrisi.blogspot.com/2010/01/perdonatemi-lemozione-ma-mentre-vi.html

Anonimo ha detto...

Anonimo di Mario Draghi, come debunker vali assai poco!

Anonimo ha detto...

oppure questo bel volantino infame e razzista SUI BAMBINI STRANIERI...
VERGOGNA!!!
PREGO NEL BLOG LEGGERLO TUTTI...

milano.repubblica.it/...volantino-razzista...forza-nuova.../1831045

Anonimo ha detto...

@anonimo 25 gennaio 2010 14.13
>>
contesta se sei capace.
debunker non sono di certo.

Anonimo ha detto...

x anonimo delle 14.20

milano.repubblica.it/...volantino-razzista...forza-nuova.../1831045

Anonimo ha detto...

Gli stessi poteri che oggi stipendiano Mario Draghi, furono gli stessi che finanziarono occultamente il regime fascista e nazista, presieduti da askenaziti ebrei, e gli stessi poteri economici reazionari che alimentarono la strategia della tensione, finanziando con l' aiuto dei servizi segreti della C.I.A. e del MOSSAD i terroristi neri, la bassa manovalanza, la carne da macello, che rispondeva a lobby dei poteri forti...

Quindi anche questo argomento e' a svantaggio di coloro che pensano di essere liberi e PURI FASCISTI, ma invece sono i piu' COPTATI DI TUTTI ...

MDD

Anonimo ha detto...

Dico la mia sugli 8 punti citati da Franceschetti:

"Abrogazione delle leggi abortiste"

Mi sembra una cazzata. Sono pro-aborto, probabilemnte non lo praticherei (sono un uomo, non vorrei che la mia compagna lo praticasse), ma vorrei lasciare la libertà agli altri e non decidere per loro.

"Famiglia e crescita demografica al centro della politica di rinascita nazionale"

Ma la nazione non è la medesima creata ad hoc dai vari massoni tra cui Pike, coi colori verde, bianco e rosso, Franceschetti se l'Italia è stata voluta dalla massoneria dovremmo volere una sua frammentazione, anziché una sua rinascita.

"Blocco dell'immigrazione e avvio di un umano rimpatrio"

Mah qui si potrebbe discutere, l'immigrazione è determinata dall'alto, dal cosiddetto NWO, parzialmente concorde, bisognerebbe vedere mdalità ecc.

"Messa al bando di massoneria e sette segrete"

Ma se sono segrete come le si mette al bando, d'accordo col renderle illegali, per il bando mi pare utopistico.

"Sradicamento dell'usura e azzeramento del debito pubblico"

Concordo. E rilancio: banconote emesse dallo Stato.

"Ripristino del concordato e difesa delle tradizioni"

Rigetto, oltre che una cazzata mi sembra pure una cosa deleteria.

"Abrogazione delle leggi liberticide Mancino e Scelba"

Mi sembra una cazzata. L'apologia del fascismo deve essere un crimine contro l'umanità (ma sui rapporti tra fascismo e certa massoneria non si indaga mai, sul fatto che Gelli sia un fascistello?)

"Formazione di Corporazioni per la difesa dei lavoratori e delle comunità nazionale"

Corporazioni? Muratorie?

Q.

Anonimo ha detto...

Sbaglio o il simbolo di FN è una fiamma? Ma fiamme, torce ecc... non sono simboli massonici.

E ancora, si disse sempre su questo blog che anche falce e martello sono simboli massonici... si disse ancora che fascismo e comunismo furono e sono espressioni della massoneria... c'è qualcosa che non torna nel credere che FN o PCDL siano antimassonici o sbaglio?

Q.

Anonimo ha detto...

Giusto Q, le corporazioni appunto, ma in fondo loro sono in buona fede, non lo sanno e x me non sono manco razzisti, sono solo confusi...

CAVIE PERFETTE DEL SISTEMA, DIREBBE IL FASCISTA MASSONE GELLI !!!

MDD vs ILFASCIO

Anonimo ha detto...

@ Q.
Scrivi
"Ma la nazione non è la medesima creata ad hoc dai vari massoni tra cui Pike, coi colori verde, bianco e rosso, Franceschetti se l'Italia è stata voluta dalla massoneria dovremmo volere una sua frammentazione, anziché una sua rinascita."


Secondo te, tutto quello che hanno creato è da distruggere o da avversare? E' un po' infantile come ragionamento, che dici?
Sugli altri punti sono d'accordo con te.

Saluti.

Anonimo ha detto...

@ Q.

"c'è qualcosa che non torna nel credere che FN o PCDL siano antimassonici o sbaglio?"

Stesso discorso di prima.

Roberto ha detto...

caro MDD saluta zio

Anonimo ha detto...

Quanto all'aborto, se ad abortire fossero gli uomini, l'aborto sarebbe un sacramento!

Eli, concordo e sottoscrivo... però direi meglio che "se a partorire fossero gli uomini..."

@Paolo, quel che dice Novus (sul fatto che poi dovunque andrai troverai chi ti rinfaccerà di essere andato a parlare per quelli FN) è vero, pensa questo: e se volessero "bruciarti", di modo che in futuro verrai etichettato e quindi neutralizzato?

Q.

Anonimo ha detto...

"Secondo te, tutto quello che hanno creato è da distruggere o da avversare? E' un po' infantile come ragionamento, che dici?"

Mah ora "tutto" è un termine vago... però tnedenzialmente ti risponderei: Sì!

Sul fatto che sia infantile... può essere, anzi lo prendo come un complimento, del resto il mondo lo hanno rovinato gli adulti, non i bambini.

Q.

Anonimo ha detto...

Il caos (Ordo Ab Chao > http://www.luogocomune.net/site/modules/sections/index.php?op=viewarticle&artid=6)
ha bisogno di fazioni, non vorrei che fn servisse per appiccicare l'etichetta "fascista" alla Chiesa.
(che peraltro già nel 1937, non a guerra finita, si pronunciò chiaramente sia sul nazismo.. basta leggere i punti 2 e 3 della Mit brennender sorge)http://www.vatican.va/holy_father/pius_xi/encyclicals/documents/hf_p-xi_enc_14031937_mit-brennender-sorge_it.html:
che sul comunismo con la Divini redemptoris (sempre di Pio XI, 1937).

Anonimo ha detto...

salve a tutti sono Gim presidente dell'associazione culturale "SOTTO ASSEDIO" che ospiterà l'evento da noi tanto atteso.
non entro nella discussione sul programma di forza nuova poichè è ovvio che ogni punto sintetizzato al massimo è difficile da capire per chi non conosce fn e per chi non ha mai potuto parlare serenamente dal vivo con un forzanovista, vi consiglio solo di non scrivere commenti pieni di qualunquismo, e consiglio a chi volesse approfondire certe tematiche politiche di visitare il forum di fn dove altri forzanovisti molto più attivi su internet dei ragazzi di torre angela potranno rispondere a tutti i vostri dubbi, sempre con serenità e convinzione.
Per quanto riguarda la serata in questione mi dispiace se ad alcuni non è piaciuta la locandina ma è il significato che conta e comunque mi fà piacere ribadire che la serata è OVVIAMENTE DEL TUTTO GRATUITA E RIVOLTA A TUTTI non solo ai militanti di fn, anzi spero proprio che i "fans " del avv. Marchetti e i singoli cittadini siano più numerosi dei forzanovisti.
Tenteremo anche di registrare la conferenza per la curiosità di chi non può venire per problemi oggettivi.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI
AL "SOTTO ASSEDIO" VIA RODOLFO FUMAGALLI 41 CONTINUO DI VIA VITTORIO ROSSI ZONA TORRE ANGELA
( per chi non è pratico della periferia romana l'uscita del raccordo è CASILINA verso fuori roma)

Anonimo ha detto...

ESTRATTO DAL BLOG SCIENZAMARCIA

Un decreto impone ormai un’autorizzazione per poter diffondere dei filmati sulla rete. L’opposizione critica un attacco alla libertà d’espressione.



In Italia i video su internet hanno i minuti contati. Secondo un decreto adottato dal Parlamento italiano e che entrerà in vigore il prossimo 27 gennaio, al fine di “diffondere e distribuire su internet immagini animate, accompagnate o meno dal sonoro”, è ormai obbligatoria un’autorizzazione rilasciata dal ministero italiano delle Comunicazioni.



“La legge assoggetta la trasmissione di immagini sulla rete alle stesse regole caratteristiche della televisione, che richiedono ad ogni diffusione un’autorizzazione preliminare rilasciata dal ministero delle Comunicazioni, è una limitazione incredibile al modo di funzionamento di internet”, ha ricordato sul suo blog Paolo Gentiloni, ex ministro delle Comunicazioni e membro dell’opposizione. “Tale decreto è un vero e proprio scandalo”, ha aggiunto.



Siti di condivisione di video, come YouTube, saranno sottoposti agli stessi obblighi a cui è sottoposta la RAI.

Anonimo ha detto...

@ anonimo 25 gennaio 2010 14.36
fonti finanziarie comunismo e nazionalksocialismo:
http://www.storialibera.it/epoca_contemporanea/comunismo/rivoluzione_russa/articolo.php?id=1183&titolo=Le fonti finanziarie del comunismo e del nazionalsocialismo

http://www.kattoliko.it/leggendanera/modules.php?name=News&file=print&sid=1567

Anonimo ha detto...

sono smepre Gim
correggo il mio intervento
ovviamente come tutti sapete non è l'avvocato marchetti ma FRANCESCHETTI putroppo la fretta gioca brutti scherzi e ovviamente non cè nessun doppio fine o messaggio occulto nel mio lapsus !! ahahahahahah

Anonimo ha detto...

Cos'è che ci unisce tutti quanti?.....
da quello che si legge un certo rincoglionimento generale. Noto anche che gli interventi si stanno fascistizzando, o sbaglio?
Se sono i primi di una lunga serie sarà il caso di defilarsi quanto prima!!!

Anonimo ha detto...

Sul fatto che sia infantile... può essere, anzi lo prendo come un complimento, del resto il mondo lo hanno rovinato gli adulti, non i bambini.**** ....infatti gli adulti fanno i bambini......che sono i loro replicanti.
Quindi di bambini che cambieranno il mondo non ce ne saranno manco dopo secoli essendo tutti figli di cotanti adulti.
In pratica nessuno è capace di educare i figli e diventano adulti peggio dei genitori e il mondo peggiora o (da quello che si legge) è fermo a qualche secolo fa.
Ma con vestiti firmati e telefonino...vuoi mettere!!!

ernesto ha detto...

ai presenti verra' offerto un buonissimo piatto di pennette all'arrabiata vale la pena di venire basta con queste polemiche sosteniamo paolo e basta

Eli ha detto...

Q.

apprezzo la modifica che hai apportato alla mia frase:" Se a partorire fossero gli uomini, l'aborto sarebbe un sacramento".
Che vuoi, con i continui attacchi alle donne ed ai loro diritti, qui tocca ritirare fuori tutti gli slogan femministi, ancorché datati.
E loro ci riprovano sempre. Ma si rilassino, e si arrendano: le streghe sono sempre qui, non se ne sono mai andate. Non passeranno.
Nella mia vita ho conosciuto quattro donne che hanno abortito: tre cattoliche ed una fascista. Ma la coerenza, si sa, non è di questo mondo. Tutte sappiamo che le prime a far ricorso all'aborto sono le madonnine infilzate e le cosiddette "donne di destra".

All'anonimo delle 15,30

che è convinto che il papa tuonò contro il nazismo, bisogna invece rammentare che il suddetto fu tra i primi a firmare un concordato coi nazisti nel 1933, appena insediati.
"Per proteggere i cattolici in Germania", diranno. Certamente, ma allora l'ideologia nazista gli andava bene! Con la scusa di proteggere qualcuno, hanno commesso le peggiori efferatezze.
Anche Wojtyla, che andò a stringere la mano a Pinochet ed ai generali argentini, doveva proteggere qualcuno?

Hasta Siempre!!!

Painburn ha detto...

Non esistono poteri buoni,e ormai si sa,anche se non lo si ammette a sè stessi.Sostengo il fatto che bisogna parlare a tutte le categorie di persone,e in questo senso il Franceschetti fa bene,ma mi auguro che queste iniziative siano il meno possibile organizzate da partiti di qualsiasi colore politico.Il partito ha sempre un interesse itrinseco primario:CATTURARE IL VOTANTE.

Anonimo ha detto...

Eli ma non eri apolitica ?
La profezia di celestino era un libro di comunisti?
Povera Eli sbrigati che i saldi finiscono

LuCaS

Anonimo ha detto...

@Eli
leggiti che dicevano i guiornali americans agli esordi del nazi.
Chi a parte Pio XI condannava il nazismo nel 37?

democrito ha detto...

i problemi delle donne dovrebbero essere affrontati e risolti solo dalle donne, senza alcuna interferenza maschile. i problemi degli uomini (maschi)....sembra che non esistano....bha, che razza di mondo, non finirà mai di stupirmi. insomma, o siamo diversi, quindi ognuno sarebbe bene che si occupasse del suo ambito senza interferenze, fermo restando che si stabiliscano preventivamente gli ambiti di azione di ognuno, oppure siamo uguali, nel qual caso ognuno è libero di dire la sua e di portare avanti le sue battaglie ideologiche, indipendentemente dal fatto di esserne coinvolto fisicamente oppure no. quello che invece succede è che tutti siamo uguali, in teoria, ma in pratica si formano delle corporazioni, che difendono esclusivamente i loro interessi, alla faccia di tutti gli altri che non vi appartengono.
siamo uguali, ma tu fai ciò che dico io.
penso che questa sia l'essenza della massoneria, come anche della società in cui viviamo. il fascismo è figlio della massoneria, come il comunismo o il femminismo.
stranamente nella società mediovale, contrariamente a ciò che si pensa comunemente, il ruolo della donna era fattivamente paritario a quello dell'uomo. ognuno aveva un suo ambito di intervento e nessuno si sognava di mettere il becco in quello dell'altro. questo succedeva anche a roma, ai tempi della repubblica, o nell'antica sparta, ma guardacaso non nella democratica atene...

mi spiace ernesto, come persona potresti avere tutta la mia simpatia, ma quello che vuoi portare avanti non mi piace neanche un po', così come non mi piaciono i piagnistei di sinistra.
ciononostante le persone sono persone, fa bene paolo ad andare alla conferenza di forza nuova, tanto dovunque vai sarai sempre criticato.

Anonimo ha detto...

ai presenti verra' offerto un buonissimo piatto di pennette all'arrabiata ....

io porto il vino (rosso)

jj

Anonimo ha detto...

Il punto è che i problemi gli uomini non sono assolutamente capace di risolverli, figurarsi quelli che riguardano le donne!!!
Se ci mettiamo anche il papa che fa il guardone sotto le lenzuola allora....
Che mondo di merda....

Anonimo ha detto...

anonimo 18.27

le pennette all'arrabbiata mangiatele tu....democraticamente dovrebbero esserci anche altri piatti che nemmeno nomini.
Si sta fascistizzando anche la cucina italiana?

forse ci vorrebbe un buon 'tiramisu' per arrivare a ragionare?

Anonimo ha detto...

Le donne hanno un solo problema. Che sono delle troie.

Anonimo ha detto...

...le pennette all'arrabbiata mangiatele tu..

testa di cazzo

jj

Anonimo ha detto...

Sbaglio o il simbolo di FN è una fiamma? Ma fiamme, torce ecc... non sono simboli massonici.

no il simbolo di FN non è una fiamma ne una torcia

Anonimo ha detto...

Siamo in piena casino economico-geopolitico. http://informazionescorretta.blogspot.com/2009/12/insolvenza-degli-stati-geab-40.html

http://www.movisol.org/10news013.htm

http://www.movisol.org/10news017.htm

Anonimo ha detto...

I problemi delle donne si risolvono anche con l'aiuto degli uomini che devono innanzitutto riscoprire il piacere di ascoltarle.

DC

Eulalia ha detto...

Calma, manteniamo la calma, sediamoci tutti attorno ad un tavolo e ragioniamo, con pacatezza.

Prendiamo esempio dall'olimpico Galeazzo Gargiulo, che - stando alle ultime indiscrezioni - proporrà a breve un incontro democratico ed umanitario tra i sostenitori delle opposte fazioni.

Forza Galeazzo!!!

wulfy ha detto...

pasta alla Carbonara,allora,
oppure alla puttanesca o
tricolore,o al nero di seppia,dai scegliamo anche
le tendenze dei cibi così forse vi mettete d'accordo!

Aho': Paolo fa la conferenza
prendere o lasciare.
E'sempre lui gli argomenti sono gli stessi,sembra tutto
democratico.
Io non ci vado perchè ho proprio l'allergia al nero,
che ce posso fa'.
Vedrò i video,ma chi puo'superare superi dai finiamola qui,se no Paolo
si sente attaccato e magari
ci va malvolentieri.
Saluti

Anonimo ha detto...

CIAO a tutti sono il responsabile di lotta universitaria tor vergata movimento universitario vicino a forza nuova.....

SIETE RIDICOLI ! che cosa è successo ?? vi si è rotto il giocattolo ?? paolo era un grande solo quando sembrava essere della vostra fazione?? tutto quello per cui combatte passa in secondo piano se accetta inviti a voi indigesti?
queste vostre affermazioni sull'aborto (???) sulle donne (???) a cosa servono?? non mi sembra che paolo è stato invitato da fn per parlare di piani programmatici, vi ha solo detto dove terrà il prossimo incontro e i motivi che lo spingono a parlare OVUNQUE!
se vi fà tanto schifo forza nuova vi siete chiesti perchè solo da noi può venire a parlare ?? come mai quelli che votate e sostenere e che bene o male sono stati al potere in tempi diversi non hanno mai fatto niente contro la massoneria?
aprite il vostro circolo culturale apartitico, aconfessionale, antirazzista e anti sessista e invitate paolo....invece di restare dietro a un pc a insultare lui e noi....

Anonimo ha detto...

piu' leggo e piu' mi convinco di pensare bene: destra e sinistra non sono altro che giochi per dividerci e voi siete bravi a far il loro gioco...Chi (e spero che Paolo sia uno di questi)è al di sopra delle parti non fa differenza se si trova davanti un fascista o un comunista...'sta Massa di buffoni che popola la terra è il vero male..e purtroppo via d'uscita non ne vedo,fa parte della natura umana essere delle "cacche"..il bello è che ognuno si sente un re..
ciccio

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
Le donne hanno un solo problema. Che sono delle troie.

25 gennaio 2010 18.43

Anonimo ha detto...
...le pennette all'arrabbiata mangiatele tu..

testa di cazzo

jj

25 gennaio 2010 19.00

***** la classe non è acqua!!! non c'è che dire.

Anonimo ha detto...

@ ciccio

quanto è bello sentirsi superiori e giudicare gli altri dall'alto del proprio piedistallo di frustrazioni e mediocrità....

Lotta Universitaria.

Anonimo ha detto...

In certe immagini, invece, il simbolo di forza nuova è proprio una fiamma stilizzata, o non sapete neanche leggere il vostro simbolo?

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
I problemi delle donne si risolvono anche con l'aiuto degli uomini che devono innanzitutto riscoprire il piacere di ascoltarle.

DC

25 gennaio 2010 19.26
**** ma anche quelli degli uomini si risolvono solo se si ascoltano anche le donne e non le si considerano di volta in volta o troie o madonne.
Decidetevi una volte per tutte e cercate di capire che non si risolve nulla da soli, nè da una parte e nè dall'altra. E'sempre un piacere sentire degli uomini che ragionano al di sopra delle parti ma anche, e soprattutto se non danno definizioni colorite tipo 'testa di cazzo' a qualcuno che non è nemmeno d'accordo sul menu. Non riesco nemmeno ad immaginarmi che cosa portebbe dire se non fossi d'accordo su altri temi più impegnativi.

Daniele Fn Nta ha detto...

Sono costretto a intervenire di nuovo perchè sineramente non mi aspettavo queste tipo di polemiche.

Vorrei ribadire alcuni concetti che alcuni utenti "ingenuamente" o appositamente hanno voluto sottolineare nei confronti nostri e di Paolo

1) La conferenza non è politica. Come avete potuto ben vedere nel manifestino non c'era il simbolo di fn. Proprio perchè volevamo evitare possibili rotture di palle di gente come voi.
DImostrazione di quanto ho detto, la conferenza la terremo nei locali di un'associazione culturale e non in una delle nostre sedi!

2) Le accuse di essere noi massoni non reggono. Potrei darvi mille prove ma vorrei soffermarmi sulla principale. Se eravamo massoni potevamo dare spazio e permettere che ancora altra gente conoscesse le tematiche e le prove che Paolo espone benissimo??? Suona strano no??

3) L'obiettivo della conferenza è uno solo: Informare più gente possibile della verità su come vanno le cose in questo mondo, e cercare di svegliarla. Più gente siamo più potremo fare qualcosa per contrastarli.

4) C'è chi dice che ormai Paolo avrà la fedina segnata visto ceh ha partecipato a un convegno di fasssisti nazzzzzzisti razzzzzisti e via dicendo.. Be' se qualche persona la perderà per questa cosa, credo che Paolo sarà ben felice, perchè significherebbe che non ha capito molto di quello che dice Paolo. Possiamo essere in disaccordo su tanti temi, l'importante che ci sia sempre rispetto sia tra le persone ma soprattuto l'onesta di perseguire il bene del proprio popolo e della propria gente!


5) Potrete dirci di tutto, da razzisti a xenofobi a violenti. Io vi rispondo così. Avete abboccato al sistema, che ci ha dipinto in questo modo perchè faceva comodo far passare noi per i violenti e razzisti, ma non sta a me convincervi, perchè sinceramente ho perso le speranze di parlare con persone che manco se glielo dice il padre eterno che persone veramente siamo si convincerebbero.

PER TALE MOTIVO, NOI ABBIAMO DATO LA POSSIBILITA' A TUTTI DI DIVULGARE LE SCOPERTE E LA VOCE DI PAOLO... VOI VI SIETE LIMITATI A CONTESTARE I PUNTI DI FN ( PS MA CHE CAVOLO C'ENTRA) INVECE DI ADEMPIERE A QUELLO CHE DOVREBBERO ESSERE UNO DEI PRIMI SCOPI CHE DOVREMMO AVERE NELLA VITA


BUON CONTINUO DI DISCUSSIONE



PS MDD, non ti ho risposto alle tue grandi cazzate, che dimostrano grande ignoranza in materia, per ovvi motivi. Siamo in un blog ben specifico. Se vuoi avere chiarimenti spero che domani potrai venire alla conferenza così conescerai chi sta dall'altra parte e che non hai voluto ne conoscere ne sapere...

ciao a tutti

A DOMANI!!

Anonimo ha detto...

@@@@

In certe immagini, invece, il simbolo di forza nuova è proprio una fiamma stilizzata, o non sapete neanche leggere il vostro simbolo?



il simbolo di fn è sempre stato ovviamente un effe e una enne scritte e disegnate in varie forme nel corso degli anni...fino ad arrivare a quella attuale dopo un alleanza europea con altri movimenti identitari. la fiamma te la sei sognata anche perchè la fiamma come tutti sapete rappresenta uno dei partiti che più forza nuova si trova a combattere....l'msi poi AN poi pdl....

Lotta Universitaria

Anonimo ha detto...

@ Lotta Universitaria
gia il nome con cui ti firmi è un programma :)
Lotti contro chi? Voi lavorate per gli uomini? o per una parte di essa?
Fino a prova contraria faccio parte anche IO del genere umano o no? solo io sono consapevole di essere una cacca tu invece sei il re di cui parlavo prima...buffon
ciccio

Paolo Franceschetti ha detto...

Come ho detto all'inizio di questo post, sono andato insieme a Solange e Fabio Piselli ad un evento organizzato da rifondazione comunista. Non per questo Piselli, da destrorso che era, è diventato di sinistra, nè potete considerare me di sinistra.

Quindi non divento automaticamente un forzanuovista perchè vado ad un evento organizzato da FN


Detto questo, voglio raccontare la mia esperienza con FN.
Conosco le accuse di fascismo e xenofobia che le vengono mosse. Più persone mi hanno detto che sono una manica di fasciati attaccabrighe.

Ma io con FN ho due esperienze sole, e voglio racconterle.

Primo. FN è stato il primo movimento che ci ha contattato dopo l'apertura del blog. Non per chissà quale motivo, ma solo per invitarci a continuare e darci il loro sostegno morale.
Ora che abbiamo il sostegno di tante persone, molte delle quali diventate amiche, sembra un fatto naturale. Ma all'epoca non lo era. Ero spaventato dalle verità che scoprivo e mi sentivo isolato.
E Fn si è muova così. Solo per dirci "bravi andate avanti".


Secondo fatto.

Eravamo ad una manifestazione prevalentemente di sinistra. Per la precisione era il V Day di Beppe Grillo.
Si è avvicinato un gruppo di Fn, ma appena si sono avvicinati al palco, sono stati attaccati ed insultati da più parti senza motivo. Poteva scoppiare un casino, ma i forzanuovisti hanno mantenuto la calma, e si sono ritirati in buon ordine, sotto grida, insulti, ecc...

Quel giorno mi sono vergognato di simpatizzare per sinistra e ho ammirato la calma e il sangue freddo del gruppo di Fn, anche perchè, a dirla tutta, per rimanere calmi sotto quella marea di insulti ci voleva un bel carattere.

Paolo Franceschetti ha detto...

Voglio poi aggiungere una considerazione.
Quando si dice "fascisti" "razzisti", "intolleranti" ecc... bisogna vedere da che pulpito viene la predica.

Preciso che uno di quelli più accaniti contro FN è MDD, il quale tempo fa, dopo l'intervento sul forum poteri occulti di un dirigente di Forza Nuova, ha invaso il forum con insulti di ogni tipo. "Fascisti, merde, meritate di fare la stessa fine che è capitata a... (non ricordo chi), i veri satanisti siete voi cattolici, ecc..." e con articoli presi da altri siti che andavano contro forza nuova

In tal modo oltre a offendere una persona che non conosceva ma che si è sempre posta in modo pacato e garbato con tutti, oltre a dimsotrare una totale mancanza di rispetto per noi gestori del blog, ha soprattutto disturbato le decine di persone che usufruiscono del forum ogni giorno.
Perchè questo? Non si sa.



Il fascismo, l'intolleranza, e la violenza, possono anche essere verbali.
E la violenza con cui MDD impone e ha imposto la sua presenza sul nostro blog, nonostante fosse stato invitato più volte a non postare più nulla, la dice lunga sulla verità di alcuni famosi detti: ciò che combattiamo diventiamo, e "l'altro è sempre una proiezione di noi stessi".

Per la cronaca, nessun partecipante a Fn, nonostante il comportamento indecente di MDD, ha mai risposto con un arroganza e una maleducazione anche solo lontanamente paragonabile a quella di MDD, il cui unico scopo, da quando è comparso in questo blog, è stato destabilizzarlo creando contrasti, litigi, offendendo, inducendo molte persone ad allontanarsi ecc..

Quindi Daniele, Ernesto, ecc... vi consiglierei di non rispondete neanche, perlomeno ai post di MDD.
Il pulpito da cui viene la predica, in questo caso, è uno dei peggiori, credetemi.

Paolo Franceschetti ha detto...

Aggiungo poi che essere intolleranti verso le persone intolleranti, è una vera contraddizione in termini.

La vera tolleranza è quella che tollera anche l'intolleranza, come un normale modo di essere dell'uomo.
Scagliarsi contro l'intolleranza di certi partiti, movimenti, istituzioni, infatti, signfica risprodurre a specchio gli stessi comportamenti.

Troppo facile essere tolleranti con le persone tolleranti dolci e gentili.
Un po' più difficile è esserlo con le persone intolleranti, difficili, ecc., cercando il dialogo con tutti.

Anonimo ha detto...

ecco Paolo qui dai la dimostrazione di cosa siano gli uomini ammassati in associazioni,gruppi o partiti ecc ecc..masse di belanti che senza ragionare si distruggono a vicenda..non capiscono che l'unico modo per arrivare al traguardo è arrivarci INSIEME nessuno escluso..ecco xche' non amo gli eroi o i capi,ed ecco xche' ad esempio Grillo dice che ognuno conta UNO (anche se alla fine anche lui è un capo: è nella natura umana delegare i propri caxxi agli altri ).Grillo non dice apertamente alla gente che sono gli UOMINI il male di se stesso,che se ad esempio esiste un Berlusconi (oggi si chiama berlusconi ieri si chiamava in altro modo e domani in altro ancora) è perche esistono gli ITALIANI.Farlo notare purtroppo provoca la reazione di cui sopra(lotta universitaria)..invece di guardare la luna continuano a guardare il dito!

Peppino ha detto...

Fratelli.
Abbiatevi una stretta di mano da me ed una parola di gratitudine e di augurio.
La stretta di mano è a voi come patrioti dell'Isola iniziatrice.
La parola usata e d'augurio è a voi come Massoni.
Voi avete una importante missione da compiere: quella di restituire la Massoneria all'antico spirito dell'istituzione.
E dico: restituire, perché la Massoneria non fu, nei periodi nella sua potenza, straniera, come poi la fecero, ai destini politici dei popoli.
Fu dall'origine la santificazione del Lavoro.
E il Tempio, simbolo d' un ordinamento sociale, racchiudeva nel concetto tutta quanta l'attività umana.
Molay cadde vittima d'un re e d'un papa.
Piú dopo, la Massoneria dava parola d'ordine ai suoi: L.P.D. lilia pedibus destinam e distruggeva infatti i gigli di Francia.
Gli Illuminati erano repubblicani.
Fu soltanto nell'epoca del suo decadimento che l’istituzione si ridusse a formola di amicizia e di carità mutua, accogliendo principi nel suo seno.
Il risorgere d'un Popolo è solenne occasione al risorgere dell'istituzione.
E voi lo intendete e lo farete intendere ad altri.
L'Italia Una e Repubblicana deve essere il Tempio dal quale la bandiera che non conosce padroni se non Dio nel cielo e il Popolo in terra, insegnerà amore, fratellanza d'uguali e associazione delle nazioni.
La vostra fede abbraccia tutta quanta l'Umanità.
Ma la Patria è il punto d'appoggio della leva, l'altare dell'Umanità.
Siate dunque Italiani per potere operare colla forza di venticinque milioni di liberi a pro’ dell'intero mondo.
Fate che i vostri non dimentichino nelle forme lo spirito.
Il simbolo senza l’idea è cadavere.
E i massoni del XIX secolo e d'Italia devono essere piú vicini d’un passo alla rivelazione dell’Idea che non quelli dei secoli addietro.
Voi volete gli uomini fratelli; volete dunque che sia abolito il privilegio ereditario governativo.
Il Gran Maestro non è né può essere ereditario.
Voi volete la luce per tutti.
Voi dunque volete abolire il monopolio della luce e della scienza in un solo individuo.
Il Grande Architetto dell'Universo non ha vicarii in terra, se non quelli che piú lavorano col sagrificio all'edificazione del suo Tempio.
Guardate al Papato, e dite se la sua caratteristica è il sagrificio.
Monarchia e Papato adunque sono incompatibili col trionfo della vostra Istituzione.
Non lo dimenticate.
Dio e il Popolo: ecco il vostro simbolo; la vostra parola sacra.
Guidate per mano i vostri adepti ad esso e moltiplicate.
E non vi separate da quanto riguarda i dolori, i bisogni, le aspirazioni dei vostri fratelli profani ancora.
Il miglior metodo d'iniziazione è la comunione con essi.
Abbiatemi fratello nella fede dell'avvenire.

Gius. Mazzini
(Scritti editi e inediti, Edizione Nazionale, LXXVI, Epistolario XLVI, pp. 48-52)

Eulalia ha detto...

Disse la vacca al mulo: "come ti puzza il culo".
Disse il mulo alla vacca "ho appena fatto la cacca".

Trallallero trallallà.

Tiè!

Anonimo ha detto...

Paolo

certo sul blog sono educati.
Salvo poi accoltellare i gay e picchiare le lesbiche nelle strade.
O dare delle troie alle donne.
Hai una ben strana concezione dell'educazione.
Eli

Eli ha detto...

Anonimo ha detto...
Le donne hanno un solo problema. Che sono delle troie.

25 gennaio 2010 18.43

Sbagliato! Perché le troie la danno a tutti.
A te invece non la dà nessuna.
Per questo sei così incazzato!

ghost ha detto...

Ce la facciamo a rientrare in argomento senza accoltellarsi l'un l'altro?

Anonimo ha detto...

ghost ha detto...
Ce la facciamo a rientrare in argomento senza accoltellarsi l'un l'altro?

25 gennaio 2010 23.26
*** ti pare che ci possano essere i presupposti?
Intanto siamo ancora agli insulti....


Eli ha detto...
Anonimo ha detto...
Le donne hanno un solo problema. Che sono delle troie.

25 gennaio 2010 18.43

Sbagliato! Perché le troie la danno a tutti.
A te invece non la dà nessuna.
Per questo sei così incazzato!

25 gennaio 2010 22.53

**** più che incazzato sembra del tutto generico perchè non è stato attento a capire subito il genere di donna....D'altra parte qualcuno ha ancora difficoltà a capire la differenza fra prostituta ed escort....

Anonimo ha detto...

fratelli facete i bravi

Daniele Fn Nta ha detto...

Eli puoi postare gentilmente i processi aperti a carico di militanti di forza nuova per accoltellamenti a gay epicchiare le lesbiche per strada??
Puoi scrivere anche dove e quando un militante di fn ha dato delle troie alle ragazze???

Eli facciamo attenzione.. le parole pesano.. ;)

Verticale ha detto...

Che delusione!

Paolo aveva affermato che avrebbe fatto sì un convegno con FN, ma con tanto di calze a rete e tacchi a spillo. E ci sono i vecchi post a testimoniarlo, basta andare a cercare.
E invece niente, come i veri politicanti glissa completamente sull'argomento, e si rimangia un'affermazione in cui tutto il popolo complottista aveva creduto e sperato.
Quando ho visto il cartello mi sono detto "ci siamo", finalmente vedrò il mio idolo erotico in calze a rete, ed invece niente, come sempre promesse non mantenute.

Venendo a cose meno serie, caro Paolo, farei attenzione all'accomunamento di estrema destra e sinistra, perché mi pare proprio il nuovo divide et impera del terzo millennio. Già Guzzanti (che di cose ne sa molte), nel suo spettacolo di una ventina di anni fa, ci raccontava, per nulla scherzando, che il terzo millennio si sarebbe diviso nella lotta tra un partito di centro ed uno che univa i due opposti, destra e sinistra. E d'altronde tantissimi teorici ne parlano.
Ed è esattamente ciò che sta avvenendo ora, quindi, lo ripeto, facciamo tutto quello che crediamo giusto, ma nel momento in cui diventiamo strumenti per fare con esattezza proprio quello verso cui siamo stati guidati... facciamolo almeno consapevolmente.

Unire le due fazioni estreme è ciò che il potere si aspetta oggi da te e persone come te. Fallo, ma non credere che sia un gesto sovversivo, anzi.
Tu dirai "se non lo faccio certo le cose non andranno meglio".
Ho paura che in realtà quello verso cui si sta puntando è una nuova "spirale di violenza" come dicono in TV, dove ex fascisti e comunisti incazzati fanno fuori un po' di massoni/specchietto per le allodole messi lì apposta. E molti altri onesti cittadini sospettati a torto.

O PEGGIO ANCORA, SEMPLICI APPARTENENTI AD ORGANIZZAZIONI SPIRITUALI CHE HANNO COME UNICO SCOPO L'EVOLUZIONE INTERIORE.

Quindi tutto qui, cerchiamo di guardare sempre dall'alto ciò che accade.

Riguardo poi al discorso sul fascismo... a me bastano le parole di Pasolini. Non credo che le persone che oggi lottano a destra vadano demonizzate, ma una descrizione dello stato fascista come quella fatta da Pasolini basta per me per segnare una frattura.

Verticale ha detto...

p.s.

Ai militanti di F.N. che stanno rispondendo:

Nel paese dove abito ho la sede di fn praticamente sotto casa. Conosco il responsabile dai tempi dell'asilo ed abbiamo spesso scambiato opinioni insieme. Anzi, i discorsi che ho fatto con lui li ricordo tra i più interessanti discorsi che in generale abbia mai fatto circa argomenti di socio-politica.

E' una persona che sicuramente dimostra di sapere quello che vuole, con calma e decisione ed intelligenza, ed è condivisibile sotto molti aspetti.

Però quella marmaglia di ragazzini dai 16 ai 25 anni che si incontrano nella sede, di cui sento le urla, gli slogan, di cui vedo costantemente il comportamento, mi fa più volte pensare che quello sia il vero volto del vostro movimento, e che i segretari "ragionevoli" siano messi lì solo per nasconderlo.
Spero di sbagliarmi e pongo questo quesito sotto forma interrogativa, proprio per riuscire ad avere, da voi che state all'interno, una risposta che finalmente un po' mi chiarisca la questione.
Grazie.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
fratelli facete i bravi

25 gennaio 2010 23.43
****** lo sento un consiglio spassionato....il verbo poi è 'ruspante'....bonanotte ...và!!!
...i bravi...è molto manzoniano....Don Abbondio sarà in giro?

giacomo ha detto...

Ciao Paolo,
condivido pienamente il tuo atteggiamento superpartes rispetto alla politica ed ai vari schieramenti... la VERITA' non ha bandiera.
se potrò sarò li a sostenerti, a stasera. Giacomo

MBarbara ha detto...

Non conosco FN, non mi interesso di politica, trovo avvilente che continuiamo a scagliarci contro la destra e la sinistra su questo blog che avrebbe dovuto ben farci capire che destra e sinistra non esistono... Se FN concede a Paolo la possibilità di parlare, ben venga! Tutto sommato preferisco comunque un partito che abbia il coraggio delle proprio idee, rispetto ai balbettanti tentativi di dare un colpo al cerchio ed uno alla botte dei più.

Che spesso le sedi di partito siano ricettacolo di giovani esagitati, al pari di certe tifoserie calcistiche, beh, credo sia sempre stato così, destra e sinistra non fanno eccezione (a me personalmente facevano più paura i ciellini che si incontravano all'università per pregare in pausa pranzo: erano inquietanti).
Esistono "terroristi" di destra e di sinistra, oggigiorno manganelliamo, una volta scatenavamo guerre (la storia d'Europa è storia di guerre continue): il diverso ha sempre fatto paura. Quindi ritengo una lezione di tolleranza non indifferente che FN apra le sue porte a Paolo per ascoltare una voce "diversa": cosa che la maggior parte dei partitti considerati tolleranti non farebbe mai.

DAniele Fn nta ha detto...

Ciao Verticale..
No ovviamente il responsabile viene scelto in base alle sue qualità psico-morali.. Io al posto tuo mi sarei più stupito se il responsabile fosse stato il promotore di risse cori beceri e così via. Il problema che dici tu dei ragazzetti non è del tutto falso. Purtroppo paghiamo noi un' etichetta che ci è stata imposta, quindi molte persone vengono da noi pensando che andiamo a fare spedizioni punitive o pseudo ronde, fatto poi essere calciati fuori dalle nostre sedi a calci nel sedere. Molti giovani sono fomentati quando entrano, ma è anche normale quando si è giovani, ma sta proprio nell'abilità del responsabile a gestirli e fargli capire qual'è la realtà e il comportamento da tenere. Per questo non dobbiamo nascondere nulla. Arriviamo tutti a un'età che si abbandona il fomento e si comcicia a pensare alle cose serie. Ti faccio un esempio, io sono anche il responsabile del gruppo giovanile. Invece di portarli a predappio, oggi staranno tutti alla conferenza su temi che già abbiamo ampiamente trattato, così a 15 16 17 anni già sanno qual è il loro vero nemico, che non sono i comunisti come un'etichetta ci aveva imposto, e soprattutto che noi non siamo di destra, perchè la destra borhese massone capitalista non ci rappresenta... siamo solamente del popolo.

Forse oltre al responsabile avresti dovuto anche parlar econ loro, ci sarà il cretino, il fomentato, l'ignorante... però prova parlarci dopo un anno due anni.. Se ci sono ancora vuol dire che hannocapito la loro lotta, altrimenti non li vedrai più, perchè il fomento dura poco; chi resta militante è perchè ha vinto una battaglia più grande.. quella interiore..


un abbraccio

Anonimo ha detto...

Di sicuro la vera "tolleranza" non è quella ipocrita-relativista che insegna la massoneria.

Roberto ha detto...

quello che si è scatenato qui fa riflettere molto sul concetto di tolleranza.
Veramente lodevole è quello che ha detto Paolo soprattutto la lucidità con cui stà affrontando le critiche. Al di là dei commenti di MDD ( sappiamo tutti perchè sta qui ) mi sorpre molto la cattiveria e la veemenza di utenti che si erano distinti per il loro fino a ora per il professare amore universale tolleranza ecc..
E' stato istruttivo questo fatto perchè fa conoscere come si predichi bene e si razzoli male e ha fatto emergere un vecchio andante che la cultura è solo di sinistra e certe lotte anche .

Anonimo ha detto...

Una transessuale a scuola, per spiegare ai ragazzi la vita da "transgender"(?) http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/2010/23-gennaio-2010/trans-fa-lezione-scuola-ragazzi-mi-hanno-accolta-1602335462777.shtml

teroria "gender" ha una base scientifica?
http://www.fattisentire.org/modules.php?name=News&file=print&sid=2773

Anonimo ha detto...

Salve...concordo pienamente con il pensiero di roberto,professiamo tanto la tolleranza,facciamo i ben pensanti e poi quando è il momento di "CONVERSARE" su una tematica che ci accomuna,questo è il risulato.è questa la sinistra??
Sconcertata davvero.

Roberto ha detto...

Ultimo anonimo è inutile che pubblichi ste cose per fomentare la discussione se ne accorgono anche i bambini ; pubblico una cosa sui transgender così metto tutti contro forza nuova.

MDD perdi i colpi eri più fine prima ma zio non ti suggerisce niente?

Fratello Coltello ha detto...

Fratelli scambiatevi una stretta di mano come è d'uopo in codesti casi.
Nemo profeta in patria.

Anonimo ha detto...

@ roberto 26 gennaio 2010 10.22
"Ultimo anonimo è inutile che pubblichi ste cose per fomentare la discussione se ne accorgono anche i bambini ; pubblico una cosa sui transgender così metto tutti contro forza nuova".
?????
quale sarebbe il nesso?
forse dovresti leggere gli articoli e comunque non pensavo certo a fn.

Roberto ha detto...

MDD perchè ti arrabbi così poverino. non vorrai mica trasformare questo post in un bar malfamato riempiendolo di offese?
nessuno ti tocca lo zietto non ti preoccupare visto che tu e lui a Bologna siete così importanti

Anonimo ha detto...

Con queste mie righe vorrei esprimere la mia personale avversione alle ideologie politiche tutte, siano esse bianche, rosse o nere.

E' mia convinzione che le ideologie siano deleterie, al di là dei "nobili" (virgolettato) fini che si propongono (o dicono di proporsi). Deleterie perché appiattiscono le persone su idee preconfezionate, e li instradano lungo binari ben definiti.

Questo è il mio pensiero, poi ciascuno potrà concordare o discordare con me.

Mi pare però che nel blog fossimo in tanti (e Franceschetti con noi) a ritenere che le correnti ideologiche della politica fossero (quale che più, quale che meno) tutte costruite a tavolino dalla massoneria col fine di dividere l'umanità per meglio controllarla.

Ma se è così, e se ci sono, come dite, comunisti che hanno in odio la massoneria e forzanovisti che condividono questa avversione, perché non sciogliere i rispettivi movimenti, perché non abbandonare l'ideologia ed unirsi semplicemente contro un nemico comune, rinunciando al credo politico, una volta inteso che esso è stato creato ed impartito per volontà massoniche?

Si risolverebbero molti dei problemi (fascisti versus comunisti, ad esempio) che sono emersi in questa discussione.

Q.

Anonimo ha detto...

E' difficile condividere certe battaglie con queste persone:

http://www.youtube.com/watch?v=r6MC-EWEGZ8

Anonimo ha detto...

Sia Rifondazione Comunista sia Forza Nuova sono etichette imposte dal sistema del diviti et impera.
Chi aderisce a tali movimenti è già incasellato dai poteri forti che possono agitare spauracchi ora a destra e ora a sinistra.
Va bene se si va a queste conferenze ma ci si deve andare per svegliare la gente, anche quella che si identifica in queste etichette. Andate oltre, demolite le etichette, parlate di problemi seri con dati di fatto, senza citare Guru ora di destra e ora di sinistra, e fate una lotta comune

Indipendente

Anonimo ha detto...

Caro roberto,sono " l'ultimo anonimo",io pubblico una cosa che è un dato di fatto,basta che dai un occhiata agli interventi precedenti,e non per fomentare la discussione,poi se avviene questo che dirti...sarò un agitatrice di masse!

Anonimo ha detto...

Mussolini era un 33simo grado?

Articolo apparso proprio su questo blog:
http://poteriocculti.mastertopforum.biz/mussolini-e-la-massoneria-vt165.html

Q.

Paolo Franceschetti ha detto...

Invito tutti gli utenti a non rispondere a MDD, perchè cancellerò i suoi messaggi, quindi dopo un po' la lettura dei vari post diverrebbe faticosa.

Inutile pregare MDD di piantarla di postare continuamente perchè più gli chiediamo di non rompere i coglioni e più lui posta e spamma a più non posso.

Se poi la gestione del blog diventerà insostenibile purtroppo dovremo passare alla moderazione dei commenti.

Anonimo ha detto...

Non so se Roberto si rivolgesse a me, ma non sono MDD, non credo lui abbia problemi a firmarsi sempre MDD quindi...

E non sono iscritto alla Massoneria quindi nessun livello per me...

@Paolo
potresti, stasera, citare questo articolo scritto da Stefania, per vedere quali potrebbero essere le magnanime e tolleranti reazioni: http://poteriocculti.mastertopforum.biz/mussolini-e-la-massoneria-vt165.html

del resto la verità ci renderà liberi, o no?

Q.

Serpent of Fire ha detto...

Sono rimasto silenziosamente a leggere tutti i vostri commenti sia su Dante che su questo incontro con FN.

Sono emerse tutte le contraddizioni che già avevo evidenziato qualche post fa. Non si capisce verso cosa andate e da che cosa fuggite.

Quali sono i vostri ideali e i vostri bisogni reali? Sono sicuro che molti di voi ha ideali fortemente contrastanti con i proprio bisogni.

MDD ha ragione. Tra non molto la politica sarà divisa tra estremisti e moderati ovvero due polarità dello stesso centro. Se destra e sinistra sono collassati in termini di ideali, sotto il peso delle evidenze oggettive prodotte dalla realtà, questo determinerà la creazione di due schieramenti ortogonali al senso di rappresentazione attualmente utilizzato per dividere le ideologie in destra e sinistra.

Come già ho avuto occasione di spiegare destra e sinistra rappresentano le due mentà del cervello. Semplificando molto, una è dedicata a rappresentare la coscienza, il raziocinio e l'individualità. L'altra è necessaria per rappresentare la conoscenza, l'irrazionalità e l'appartenenza ad una coscienza collettiva. E' la stessa dualità presente in fisica quantistica dove ogni particella è allo stesso tempo corpuscolare ed onda. Nel macrocosmo l'uomo è allo stesso tempo individuo e coscienza collettiva.

La nuova visione che viene proposta è tra reazionari (potere) ed anarchici (anti-potere). La volontà di alcuni (potere ed anti-potere) contro la non-volontà di tutti gli altri (gli amorfi). Tutto si gioca sulla volontà, sul THELEMA. Chi avrà volontà più forte determinerà la realtà futura, ristrutturando la matrice di conseguenza. Niente è scritto definitivamente, tutto è un divenire.

Reazionari ed anarchici hanno il medesimo rapporto che esiste tra felicità e libertà. Il segreto di questo ragionamento è il seguente: per ottenere la felicità occorre rinunciare alla libertà. Per ottenere libertà occorre rinuciare alla felicità. Pensateci bene e capirete che il nocciolo sta tutto qua.

La felicità, come la democrazia, è un illusione, un utopia che se disgraziatamente raggiunta ci rende svuotati, senza meta. La libertà è la consapevolezza che non esistono schemi mentali preconfezionati validi. L'assenza di tali prigioni mentali avvia un percorso di analisi introspettivo molto doloroso nella ricerca di un proprio modo di vivere e di pensare. Chiaramente chi è dentro la prigione (mentale) è più felice perchè non deve cercare nessuna verità, gli è sufficiente quella che qualcuno ha deciso di installargli.

Quindi, per terminare, va il mio saluto a tutti gli estremisti sia di destra che di sinistra che prima o poi convergeranno in un unico movimento anarchico e che otterranno la loro libertà pagandola a caro prezzo con la loro felicità (illusoria).

Maria ha detto...

A propositi di vertici di RR,
nella mia regione la Puglia ha stravinto alle primarie Nichi Vendola. In passato anche io ho votato per Rifondazione Comunista.
Di recente ho saputo da una fonte abbastanza autorevole che conosce di persone l'amatissimo governatore, che il rifondarolo in questione sottolinea (ovviamente in privato) che "la massoneria è una cosa buana".

Anonimo ha detto...

volantino infame e razzista SUI BAMBINI STRANIERI...
VERGOGNA!!!
PREGO NEL BLOG LEGGERLO TUTTI...

milano.repubblica.it/...volantino-razzista...forza-nuova.../1831045

Maria ha detto...

E sempre a proposito di massoni in incognito ma non troppo, ho di recente scoperto che Giuseppe Garibaldi è stato Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia dal 1860 al 1861. E cosa diavolo indossavano i garibaldini se non una Camicia Rossa?
Vedo Rosa Croce dappertutto?
E perchè nei libri di storia non si dice niente a proposito?
E perchè chi ha difeso il sud è stato chiamato brigante? E perchè quando provo a parlare di questo anche con mio marito dice che mi fa male pensare troppo a ste cose, che ho una visione univoca della realtà? E perchè sono confusa ma allo stesso tempo tutto mi pare fin troppo chiaro?
Tutta colpa tua Franceschetti.

Anonimo ha detto...

Grazie Paolo x avermi cancellato tutti i post, la cosa buffa che sono rimasti i commenti di coloro che mi quotano senza che si possano leggere i miei.

Comunque ringrazio coloro che condividono in toto o anche solo in parte cio' che avevo scritto!

Bello l' ultimo post di serpent,
penso che chiuda intelligentemente questa SANA DIATRIBA...

MDD

novus ha detto...

Innanzitutto la contrapposizione Rifondazione Comunista - Forza Nuova è sbagliata, perché (politicamente parlando) sono due entità profondamente diverse.

Al limite, se vogliamo fare i cultori della divisione, possiamo formulare gli estremismi in questo modo:
Rif Com - La Destra
centri sociali - FN

Per cui metterei da parte Rif Com che è un partito di vetero-nostalgici e parlarei più di centri sociali, dove l'ideologia di sinistra è messa in campo da giovani alle prime armi come succede nei circoli di FN.

E qual è la differenza a questo punto?
Molto semplice: i circoli di FN vengono mantenuti, almeno all'inizio, grazie ai soldi gentilmente piovuti dall'alto che Roberto Fiore ha raccolto in anni e anni di attività mafiosa e stragista. Tutto ciò con il benestare delle forze dell'ordine che, appena possono, coprono ogni problema di natura legale.

I centri sociali invece vivono grazie ai sacrifici e all'abnegazione dei giovani che decidono di andare contro le istituzioni che assediano la vita sociale (Stato, famiglia, ecc), impegnandosi 24 ore su 24 nella raccolta fondi necessaria per l'autofinanziamento. Fin dal primo giorno.
E, come se non bastasse, ogni mattina si ha a che fare con provvedimenti giudiziari e denunce varie (molto spesso fittizie) che la polizia corrotta produce continuamente per contrastare la crescita del movimento.

E' più o meno la stessa differenza che esisteva durante la guerra di Liberazione. Quando i fascisti godevano della bella vita in città con soldi, donne, cibo e tutto l'occorrente per gozzovigliare. Mentre i partigiani si ritiravano sulle montagne al freddo, senza niente da mangiare e senza donne da amare.
Si nutrivano di ideali e questa è la differenza che ancora oggi distinguerebbe FN dai centri sociali.

Dico "distinguerebbe" perché anche il movimento dei centri sociali è ormai giunto al capolinea. In molti casi gli echi mediatici hanno fatto perdere la spontaneità e la naturalezza dell'esperienza originaria e la repressione poliziesca ha fatto il resto.

Paolo, capisco che la tua esperienza personale ti conduca verso una certa convinzione.
Prova però a chiedere con i genitori di Nicola Tommasoli cosa ne pensano. Nicola è stato ucciso nel 2008 a Verona da un'aggressione di giovani militanti forzanovisti, ai quali aveva negato una sigaretta.

oscillator ha detto...

Salve,
non so cosa sia questa se la sagra del sepolcro imbiancato o cos'altro...
E' mai possibile che una persona goda stima e credibilità solo se parla con i propri simili (a livello ideologico o/e intellettuale)?
Nel momento che conferisce con persone che non la pensano come noi, cade la stima... possibile?
E' questa l'immagine che avete della libertà di pensiero e di espressione?
Si parla di non volere "caste d'appartenenza" e se poi qualcuno va solo a parlare con un'altra casta, automaticamente si perde di credibilità.
E cosa si usa per "distruggere" la credibilità di una persona? Argomenti come "ti sei venduto" a questa o quell'altra fazione, sei diventato "parte" di quella fazione...
Trovo tutto ciò ridicolo... siete tutti "fedeli alla linea"... la vostra, quella che vi siete scelti, in cui vi trovate a vostro agio, e vi ritenete liberi... avete paura di sporcarvi, avete paura di chi si sporca... mi spiace, non siete né liberi, né tolleranti... siete dei diamanti... o credete di esserlo...

"Dai diamanti non nasce nulla, dal letame nascono i fior..." (De Andrè)

Tutta la mia solidarietà a Paolo e alle sue scelte coraggiose. Scusatemi se sono stato un po' duro.

Paolo Franceschetti ha detto...

Grazie oscillator.

Ma la verità è che vado a questo incontro perchè mi dicono che si mangia e beve a volontà e poi c'è una gara di rutti.
Sai che mi frega di parlare di massoneria!!!

democrito ha detto...

sembrerebbe impossibile per noi italiani non dividerci sempre e comunque in guelfi e ghibellini. mi sa che ce lo abbiamo nel sangue. l'omicidio politico, o l'odierno equivalente della derisione e il denigro dell'avversario, si può dire che è nato nelle corti rinascimentali italiane. con questi presupposti ovvio che bisognerà chiedersi se è l'ideologia che porta all'intolleranza o se è solo la scusa per qualcosa di endemico, connaturato nella natura degli abitanti del bel paese. forse sarà qualche enzima nell'aria messo dalla massoneria? ma la massoneria già esisteva al tempo di silla?
non ho dubbi sulla buona fede dei militanti a vari livelli di FN o dei vari circoli di sinistra, al massimo della degenerazione potrebbe la loro essere la manifestazione esteriore dello spirito italico, anche se, come dice daniele, dopo 1 o 2 anni, non avendo trovato soddisfazione alle loro esigenze, se ne vanno. ma sui vertici, e soprattutto sulle origini e le finalità vere di questi movimenti, naturalmente ignote a chi in buona fede li segue, ho dei sospetti credo anche fondati, a partire dall' ideologia stessa che esprimono, chiaramnte di stampo massonico. se siete di destra date uno sguardo al lavoro di julius evola e dite cosa ne pensate.

a proposito di donne
se fossi una donna sarei assolutamente fascista, perche in tutti i regimi autoritari il ruolo della donna è sempre stato valorizzato, mentre in tutte le democrazie, a pertire dalla antica atene, la donna è sempre stata vista o come inferiore o come uguale, ma nel senso del clone del maschio, per arrivare a creare corporazioni di sostegno reciproco che puzzano di massonico lontano un miglio. il ruolo della donna in quanto tale nella società democratica non è nemmeno considerato esistente, perche non esistono donne e uomini, ma solo individui, che hanno si dei diritti, ma talmente lontani dalla verità della loro personale natura da non poter essere considerati se non diritti teorici, senza nessuna libertà sostanziale.

Anonimo ha detto...

La traduzione alla lettera della canzone di De andre' da parte di oscilletor non e' male, in effetti...

Dal letame nascono i fiori, e' una famosa frase massonica appartenuta ai rivoluzionari francesi che De andre' ha volutamente riportato, ed il cui significao non e' solo quello semplicino metaforico che dici tu, ma ha una lettura piu' occulta e ampia...

Non significa solo che dalle cose sporche o povere nascono le cose belle, significa che dalla rivoluzione socialista o meglio anarchica, collettiva ed individuale, nascono le evoluzioni umane, cioe' dalla lotta, quello che in piccolo, piccolo e virtuale e' successo nel blog...

QUINDI L' ESATTO CONTRARIO DI CIO' CHE CREDEVI FOSSE, SENZA SAPERLO DAI RAGIONE CON QUELLA FRASE A COLORO CHE STAVI CRITICANDO, ME COMPRESO...

MDD

Paolo Franceschetti ha detto...

Novus. Condivido in gran parte ciò che dici.

Ma Insisto su una cosa.

Anche se qualche forzanuovista ha ucciso un ragazzo, questo non significa che tutti i Fn siano assassini.

Gli assassini si trovano anche tra i comunisti, tra i cattolici, tra i democristiani, ecc...

I partigiani comunisti uccisero anche preti (ricordo don Zoli ad esempio, Don Corsi)o giuseppe Fanin, un giovane di 24 anni, e altri,


Avevo uno zio prete, che ora è morto, che da giovane, dopo la guerra, andava in giro scortato da alcuni parrocchiani volontari, perchè i comunisti gli avevano giurato la morte.

E potrei raccontare tanti altri episodi.

Ma il punto è la violenza deve essere bandita, da chiunque e verso chiunque, fosse anche verso ti attacca con le armi.

L'ideale di pace per me, è rappresentato dal popolo tibetano, che si è fatto massacrare dai cinesi senza mai versare una parola di odio contro di loro.

O dai Nez Piercè, popolazione di nativi americana, che si è fatta sterminare pur di non prendere mai le armi.

Paolo Franceschetti ha detto...

Qui trovi una lista di preti uccisi dal comunismo

http://geniv.forumcommunity.net/?t=32416537

E' una lista impressionante.


Ma ripeto. Non si tratta di essere fascisti o comunisti.

Finchè non passerà l'idea che l'uomo deve convivere in pace con chiunque, e che deve tollerare chiunque, ci sarà sempre violenza, guerra e odio.

Per questo ripeto spesso che io NON COMBATTO LA MASSONERIA.

La massoneria è un prodotto storico, che va capito. Non va condannata.

Bisogna capire e superare.

E bisogna soprattutto capire, che l'odio e l'intolleranza generano sempre altro odio e intolleranza, da chiunque provengano e verso chiunque siano diretti

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

novus ha detto...

Oscillator hai pienamente ragione e capisco anche la perfetta posizione di Paolo: è il tuo essere buddista che ogni volta mi sorprende e mi fa capire molte cose che ancora mi mancano...

Però mi preme ricordare che la diffusione di un messaggio funziona secondo un principio fondamentale che è il principio di autorevolezza/credibilità.

Che tipo di credibilità può ottenere una persona che invoca la presa di coscienza nei confornti dei poteri occulti e poi va a braccetto con chi ne è la diretta emanazione?

Ovviamente spero di sbagliarmi ma ho l'impressione che, dopo tutti gli attentati ai quali sei riuscito a scappare, oggi per la prima volta verrai seriamente colpito. Mi dispiace... ecco tutto! :)

Cercherò in ogni modo di non perdere la stima nei tuoi confronti. Per me sarà dura... ma ci proverò.

Maria ha detto...

A me fa effetto pensare che valori di sinistra come essere favorevoli al divorzio, all'aborto, al voto alle donne, l'anticlericalismo siano valori massonici.

In questi valori io ho creduto, ma ora guardo tutto da un altro punto di vista. Ci hanno insegnato a pensare che certe cose sono buone e noi abbiamo accettato queste verità come oro colato, perchè ci hanno detto che queste verità portano alla libertà.

Ognuno di noi ha in testa il suo decalogo di cose buone e cattive.
Il punto non è stabilire cosa è buono e cosa è cattivo, ma perchè la pensiamo in un certo modo.
Fino a quando ci divideremo in destrorsi e sinistrorsi, saremo semplicemente divisi.
LORO invece sono uniti e solidali da secoli e ci hanno fregato, oh se ci hanno fregato

Anonimo ha detto...

"La massoneria è un prodotto storico, che va capito. Non va condannata".

http://www.luogocomune.net/site/modules/sections/index.php?op=viewarticle&artid=6

http://novoordo.blogspot.com/search/label/massoneria

http://www.mediatrice.net/modules.php?name=News&file=print&sid=2774

Anonimo ha detto...

E bisogna soprattutto capire, che l'odio e l'intolleranza generano sempre altro odio e intolleranza, da chiunque provengano e verso chiunque siano diretti

Allora devi iniziare ad amarmi...

MDD

oscillator ha detto...

"Ma la verità è che vado a questo incontro perchè mi dicono che si mangia e beve a volontà e poi c'è una gara di rutti.
Sai che mi frega di parlare di massoneria!!!"

Allora vengo anch'io!!!
Infatti 'sti cazzi della massoneria...
E' ora di capire se pure quelli di destra so'capaci de fa li facioli co le cotiche, mejo de quelli delle feste dell'unità!!!
Poi se c'è pure rutto libero è na goduria!!! :D

Anonimo ha detto...

@ novus
santo cielo! paolo mica ci va a copulare con quelli! Siate sereni.


DC

Anonimo ha detto...

Apro un parentesi:
mi stupisco del fatto che per la maggior parte dei commentatori di questo articolo essere di sinistra comporti automaticamente l'essere culturalmente abortista...
Per me essere culturalmente di sinistra significa difendere i diritti di tutti e in particolar modo degli indifesi ed emarginati, quindi e a maggior ragione i diritti di un nascituro/morituro al quale nessuno chiede mai un parere.
Saluti
+c.s.p.b.+

Daniele Fn nta ha detto...

novus, questa è la dimostrazione che di politica non ci capisci molto e che non ti sei mai informata su fn e centri sociali.

Le sedi di fn col cavolo che ce li paga fiore. Mettiamo un tot a testa per pagarci l'affitto, bollette, volantini, manifesti.. Fiore non ci passa nulla.
Come dovresti sapere invece i centri sociali romani prendono una bella retta dal comune di roma.. strano è! Con alemanno prendono i soldi è...strano!

Ma ecco la realtà di chi sputa in faccia alle persone per prendere soldi, e chi ha deciso di non prendere un soldo dai potenti pur di far rimanere intatta la propria dignità!


Per quanto riguarda il povero Tomassoli, basta con questa becerata che è stata fn a ucciderlo. Adesso perchè non sono infame, però te non sai quanti processi abbiamo vinto per calugnie come quelle che state dicendo. Tomassoli è stato ucciso da un gruppetto di "bori" come diciamo a Roma di cui uno era tesserato a fn (ciò non vuol dire militante) e altri due avevano aprtecipato alle primarie del pd.. Quindi invece di spalare merda cara novus per il solo gusto di attaccare e rendere cattivi per forza gli altri, informiamoci...grazie!

Paolo Franceschetti ha detto...

Infatti, caro MDD, per certi versi ti amo.
Le risate che mi hai fatto fare con alcuni post sono impagabili.

Quanto alla tolleranza nei tuoi confronti quella c'è.

Ad esempio, sono presenti nel forum ancora i tuoi messaggi con le minacce di morte, poi con i tuoi deliri sul fatto che non erano minacce ma innocue rime, poi ci sono i tuoi messaggi in cui mi dai del paranoico e del coglione per aver preso i tuoi innocui scherzi per minacce di morte, ecc...

Inoltre questo articolo ha oltre 180 commenti e anche se te ne abbiamo censurati parecchi, rimangono sempre diversi commenti scritti da te.

Il punto è che quando inizi a spammare il blog, a insultare, provocare, ecc... devo censurarti per forza per consentire a tutti, me compreso, di usifruire del blog per scambiarsi commenti.
Se ti lasciassi fare dovrei chiudere il blog in pochi giorni.

Insomma, amo i tuoi messaggi, e te lo potrà confermare Stefania, perchè spesso gli ho letto i tuoi messaggi con le lacrime agli occhi per il ridere.

Ma amo anche me stesso, e il blog e il forum e non permetterò che tu lo trasformi in una pattumiera e faccia degenerare in caos ogni discussione

Anonimo ha detto...

Paolo, anch'io ti amo, ti ho dato in passato del paranoico ma non del coglione!
Eppoi, anch'io da buon complottista estremo, sono molto paranoico, non e' un' offesa, anzi!!!

Comunque x venirti incontro non interverro' piu' in questo post, poi come diceva BAKUNIN E TUTTI I GRANDI INIZIATI...

ORDINE DAL CAOS!!!


MDD LOVA PAOLONE...

PS: MA I TACCHI A SPILLO LI METTERAI TRA UNA MAGNATA E UNA BEVUTA, AL CIRCOLO DI FORZA ITALIA?

Anonimo ha detto...

Domanda per Franceschetti.

Non c'entra con il discorso, è una curiosità mia, ma quando vai a degli incontri (come quello di oggi o ai precedenti che hai sostenuto) credi che ci siano dei massoni in incognito per sentire cosa dici, per rendersi conto di quante cose sai e quanto ancora non sai?

Q.

novus ha detto...

Daniele, ovviamente non tutti i circoli di FN funzionano allo stesso modo.
Il peso di Fiore varia a seconda dei tempi e dei luoghi, rimanendo comunque il leader incontrastato di un impero finanziario spropositato.

I centri sociali che prendono i soldi dalle istituzioni sono quei luoghi di cui parlavo sopra, in cui si è persa la spontaneità iniziale e che rappresentano la fine del movimento. Nessuno è perfetto.

Ho citato il caso Tommasoli perché è uno dei più importanti e uno degli ultimi in ordine di tempo, ma la lista delle aggressioni compiute da militanti di FN è molto lunga. Per intenderci, in rete girano dossier composti da centinaia di pagine...

Poi che la giustizia dello Stato sia dalla vostra parte non dovrebbe essere motivo di vanto: se hanno deciso sistematicamente di non farvi mai del male forse c'è un disegno più ampio dietro. Sono supposizioni, ma non credo che siano prive di senso.
Ad esempio per quale motivo in Tribunale voi vincete sempre, mentre i famigliari delle vittime degli incidenti sul lavoro non hanno mai vinto?

E se io ho detto delle fandonie, anche tu non sei da meno.
In un intervento hai scritto che uno dei vostri principali nemici è il PdL, ma sabato scorso al mercato di Ravenna alcuni militanti di FN facevano un volantinaggio insieme ai rappresentanti locali del PdL e a quelli di Fiamma Tricolore: c'erano prorpio le insegne di tutti e tre i gruppi.

Penso che qua faremmo meglio ad informarci un po' tutti...

Daniele Fn nta ha detto...

questi presunti dossier sono macchiati da tante falsità per spargere odio su di noi..Su Tomassoli già ho risposto prima.. fà comodo farla passare come aggressione di fn

Lo stato nostro amico???????????????

Abbiamo avuto decine di arrestati per presentu associazioni a delinquere poi rilevate senza fondamenta, ma intanto nmei tg è passata al notiza e soprattutto quei ragazzi si sono fatti mesi di carcere.
Abbiamo vinto quelle cause su diffamazione perchè l'evidenza era troppa!

A livello locale non posso rispondere perchè dipende dalle diverse realtà(ravenna èstata sempre rossa, quindi ancora sono nella prima fase di unirsi per poter iniziare a lavorare in piazza, poi forse arriveranno al punto dove siamo arrivati noi), ma a livello nazionale fn è stata sempre fuori dagli schemi pidiellani. Adesso che nel lazio, adesso ci candideremo da soli, voti che daranno fastidio che altereranno l'esito per il ballottsggio perchè partiamo da un piccolo ma decisivo 1,5%, rwagion per cui prima che fiore si presentasse abbiamo ricevuto ben 3 ordigni esplosivi fuori dalle nostre sedi romane...

Anonimo ha detto...

Avevo scritto questo:

Con queste mie righe vorrei esprimere la mia personale avversione alle ideologie politiche tutte, siano esse bianche, rosse o nere.

E' mia convinzione che le ideologie siano deleterie, al di là dei "nobili" (virgolettato) fini che si propongono (o dicono di proporsi). Deleterie perché appiattiscono le persone su idee preconfezionate, e li instradano lungo binari ben definiti.

Questo è il mio pensiero, poi ciascuno potrà concordare o discordare con me.

Mi pare però che nel blog fossimo in tanti (e Franceschetti con noi) a ritenere che le correnti ideologiche della politica fossero (quale che più, quale che meno) tutte costruite a tavolino dalla massoneria col fine di dividere l'umanità per meglio controllarla.

Ma se è così, e se ci sono, come dite, comunisti che hanno in odio la massoneria e forzanovisti che condividono questa avversione, perché non sciogliere i rispettivi movimenti, perché non abbandonare l'ideologia ed unirsi semplicemente contro un nemico comune, rinunciando al credo politico, una volta inteso che esso è stato creato ed impartito per volontà massoniche?

Si risolverebbero molti dei problemi (fascisti versus comunisti, ad esempio) che sono emersi in questa discussione.

Q.

26 gennaio 2010 11.06
-------

Ma è caduto nel vuoto, evidentemente nessun ideologicizzato vuol rinunciare alle proprie droghe ideologiche... quindi massoniche.

Mi domando a che pro discutere di massoneria con chi, sia pur inconsapevolmente, segue ideologie massoniche. Spero che Paolo Franceschetti possa spiegare a molti ideologicizzati che le bandierine (rosse o nere che siano) che sventolano con orgoglio sono frutto della massoneria che ha fondato tutti i movimenti e che si cela in ognuno di essi.

Q.

Anonimo ha detto...

Ho citato il caso Tommasoli perché è uno dei più importanti e uno degli ultimi in ordine di tempo, ma la lista delle aggressioni compiute da militanti di FN è molto lunga. Per intenderci, in rete girano dossier composti da centinaia di pagine...+++++Novus, fai bene a ricordarlo, aspettavo qualcuno che lo ricordasse.....Essere pestato a morte perchè non era ben vestito e da quattro scalmanati che si sono dati alla fuga fa pensare che il marcio esiste e che lo si nasconde sotto il tappeto troppo spesso, ormai.

Solange Manfredi ha detto...

Paolo oggi parlerà ad un convegno. Parlerà davanti a delle PERSONE, uomini, donne, giovani, anziani.
PERSONE. Non nemici, non terroristi, ecc...

E' vero, è organizzato da FN e allora? In passato io ho parlato a convegni organizzati da rifondazione comunista, ma non sono comunista.

Un domani, se invitata, parlerò anche anche ai convegni organizzati da FN, ma non sono fascista.

E cosi' per tutti gli altri schieramenti politici.

Smettetiamola di cercare il nemico ovunque: il fascista, il comunista, il terrorista, il mussulmano, ecc... Cerchiamo di capire l'inganno in cui vogliono farci cadere. Cerchiamo di aver chiaro il meccanismo, sempre uguale, che viene messo in moto per renderci un gruppo di "idioti" che si scannano mentre i burattinai se la ridono.

Anonimo ha detto...

A me piacciono i Beatles!!

Paolo Franceschetti ha detto...

Rispondo a Q.
Ai nostri convegni c'è sempre qualche infiltrato dei servizi segreti, ma quelli ci sono in qualunque manifestazione o evento di tipo politico.

Non credo invece che la massoneria, in quanto tale, abbia bisogno di venire ai miei convegni per capire quanto ne so.
Basta leggere questo blog per sapere quante cose so e quali no, perchè praticamente quasi tutto quello che sappiamo lo riversiamo in rete.

Anonimo ha detto...

11.9 “Non vi crediamo”, trad. articolo pubblicato sul n.2/2010 di Focus-Money (Burda – Germania)
http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3475

Anonimo ha detto...

Le etichettature sono un utile strumento di costrizione del pensiero (sullo stampo della Neolingua orwelliana), di controllo dello stesso e del suo importante e libero contenuto. Con le etichette ed i riferimenti ad esse si rimane fermi a disquisire sul nulla.
Syg

Anonimo ha detto...

..perchè ogni cosa va "giudicata" dai frutti che da, non dalle etichette che le vengono date. Syg

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 223   Nuovi› Più recenti»