venerdì 1 gennaio 2010

LA TRAPPOLA: DISUMANIZZARE


Di Solange Manfredi



Più passano gli anni e più mi sembra di essere una protagonista del film The Truman Show .

L'ultima chicca è arrivata il giorno di Natale con la notizia del fallito attentato al volo Amsterdam - Detroit.




Secondo quanto riportato dai media di tutto il mondo, il terrorista islamico, un nigeriano di 23 anni, nascondeva dell'esplosivo nelle mutande, nella zona tra testicoli ed ano (non si è capito bene se l'attentatore avesse addirittura un cilindro di esplosivo inserito nell'orifizio anale).



Ovviamente il giovane attentatore ha deciso di compiere le operazioni necessarie all'innesco non nella toilette dell'aereo, come sarebbe stato logico, oltre che sicuro, visto dove trasportava l'esplosivo, ma comodamente seduto al suo posto, probabilmente convinto che nessuno dei passeggeri avrebbe notato un giovane uomo, mal vestito, che, sbottonati i pantaloni, armeggiava tra i testicoli.

Come nelle migliori fiction americane, un passeggero, notato del fumo, si lanciava sul terrorista e lo immobilizzava, mentre l'equipaggio gettava sul pube del nigeriano dell'acqua per evitare la detonazione dell'ordigno ormai innescato.

L'attentato veniva sventato, dunque, grazie al coraggio dei passeggeri.

Il giovane nigeriano ammetteva subito di essere un terrorista e di essere stato addestrato per compiere l'attentato suicida da Al Qaida nello Yemen. Pronta la risposta americana: è già pronto il raid punitivo verso il paese “canaglia”.

I media si dimenticavano, però, di aggiungere a questa toccante “favola” di Natale le dichiarazioni di tre passeggeri del miracolato volo, ovvero:

- quella dei coniugi Kurt e Lori Haskell, i quali hanno dichiarato che mentre attendevano di salire sul volo hanno assistito alla seguente scena: il futuro attentatore viene accompagnato all'imbarco da un uomo vestito in modo elegante (l'attentatore era mal vestito) che chiede al personale di far imbarcare il futuro attentatore seppur senza passaporto affermando: “E' del Sudan, noi lo facciamo sempre”. Noi chi? Non si sa, comunque l'attentatore viene imbarcato; (1)

- quella della sig. Patricia Keepman (2), sul volo insieme alla figlia, la quale ha dichiarato che sull'aereo vi era un uomo che, con una telecamera, ha ripreso l'intero volo, compreso il tentativo del terrorista nigeriano di far esplodere l'ordigno, ripresa quest'ultima avvenuta con estrema calma. (3)

Dunque in questo “presunto” miracolo di Natale abbiamo:

- un “presunto” terrorista che viene accompagnato all'imbarco da un misterioso uomo che gli permette di salire sull'aereo addirittura senza passaporto;

- un passeggero che, cosa assai inconsueta, decide con una telecamera di riprendere tutto il volo (chiunque abbia volato sa quanto possa essere interessante riprendere ogni minuto di un volo transoceanico, si può riprendere chi mangia, chi dorme, chi legge, chi va in bagno, insomma emozionante, proprio il filmino da far vedere agli amici al ritorno dalla vacanza). L'improvvisato cameraman, però, in questo caso, ha una gran fortuna; infatti, non solo è seduto vicino all'attentatore ma questi, pur trasportando l'esplosivo nelle mutande, decide di compiere le operazioni di innesco dell'ordigno comodamente seduto al suo posto, così permettendo delle ottime riprese;

- in ultimo l'eroico passeggero che si getta sul terrorista immobilizzandolo è, guarda il caso, un regista.

Tralasciando di puntare la nostra attenzione su queste straordinarie, e fortunate, coincidenze due domande sorgono spontanee:

1. chi ha il potere di far imbarcare una persona senza passaporto?

2. visto che l'attentatore era “accompagnato” da una persona che aveva il potere di farlo imbarcare benché sprovvisto di documenti e pertanto senza che, presumibilmente, fosse sottoposto ad altri controlli, magari più approfonditi, perché l'esplosivo doveva essere nascosto proprio nelle mutande? Non poteva trasportarlo in una zona, diciamo, meno sensibile? Invece no, proprio nelle mutande, mutande che ci sono state anche mostrate in foto e che, forse per pregiudizio, apparivano pure un po' ingiallite!

Perché dunque nelle mutande?

La risposta è forse nell'impatto psicologico che questa notizia doveva avere sulla popolazione per continuare ancora una volta, e con sempre maggior forza, a mostrarci i “presunti” terroristi islamici non come persone, ma come bestie.

E' questo il fine: questa ennesima notizia (che io personalmente, come avrete capito, considero falsa), è stata così confezionata perché solo umiliando e degradando a bestie i c.d. “presunti” terroristi islamici, la c.d. società civile può accettare che su di loro vengano commesse le più grandi atrocità.

Alcuni mesi fa ho scritto un articolo sulla sentenza della Corte Costituzionale che legittimava l'apposizione del segreto di stato sull'operazione congiunta di uomini del Sismi e della CIA, che avevano rapito a scopo di tortura l'imam di Milano Abu Omar, sottolinenando come fossero stati violati i diritti umani di un cittadino e di come l'indifferenza dell'opinione pubblica a tale vicenda fosse un segno estremamente pericoloso.

A conferma di ciò, tra i commenti all'articolo, un lettore ha scritto: “...Non dimentichiamoci che i terroristi fanno strage di persone innocenti,\anche di loro concittadini,\per i loro fini. E secondo me queste persone vanno fermate con qualunque metodo... se io fossi il capo dei servizi segreti mi preoccuperei soprattutto dell'incolumità dei miei cittadini innocenti. Che poi questo comporti l'espulsione dall'Italia di terroristi pericolosi, magari con modalità anche poco ortodosse, è un'eventualità che non mi sconvolge e non mi fa gridare alla violazione di diritti(si parla di diritti umani e i terroristi di umanità ne hanno ben poca)”

Eccolo il meccanismo: i terroristi non hanno diritti perché non sono umani.

Attenzione perché questo è un meccanismo psicologico pericoloso. Non c'è stato genocidio nel XX secolo che non sia stato preceduto da questa precisa opera di “persuasione”: si deve inculcare nella popolazione paura ed odio verso avversari che devono essere disumanizzati, solo così qualsiasi atrocità può essere accettata e giustificata. Certo, le giustificazioni devono essere costruite con il tempo, lentamente, dal potere politico e dall'informazione (ovvero disinformazione). I passaggi sono sempre gli stessi:

1. Si devono usare termini specifici per definire gli avversari (es: feccia umana, bestie, ecc...);

2. Si devono presentare come persone prive di umanità (sporche, fanatiche, pronte a farsi esplodere in mezzo a civili innocenti, che usano bambini come scudo, che decapitano innocenti, che considerano normale stuprare le donne, ecc...);

3. Si deve inculcare nella popolazione la paura (ci stanno rubando il lavoro, stanno tentando di invaderci piano piano privandoci della nostra identità, che ci conquisteranno riempiendo il nostro paese di moschee che altro non solo che luoghi ove i terroristi si incontrano e progettano attentati contro i nostri figli, ecc...)

Ovviamente tutto ciò deve essere accompagnato da una intensa attività di intelligence per costruire false notizie e occultare la verità. Ma in questo i servizi segreti sono maestri e noi cadiamo nella trappola.

Così un sequestro a scopo di tortura diventa un'espulsione non ortodossa doverosa da parte del capo dei servizi segreti per la tutela dei cittadini. L'operazione, inoltre, non viene considerata eseguita in violazione dei diritti umani con la giustificazione che le persone sospettate di terrorismo non sono umane, sono bestie e, d'altronde, a quale uomo verrebbe mai in mente di uccidere vittime innocenti mettendosi dell'esplosivo nell'ano? Solo una bestia, appunto!

Ecco il fine psicologico che, probabilmente, aveva l'accurata preparazione di questo falso attentato, con tanto di diffusione dell'immagine delle mutande esplosive. Ecco ciò che sta accadendo. Ecco ciò che mi fa paura, mi fa paura perché quest'opera di persuasione viene attuata dai governi con la complicità dei media, e questo è un segnale veramente pericoloso. La storia, come ho già detto, insegna che a seguito di questa precisa opera di persuasione sono sempre seguiti genocidi, con rilevanti perdite da entrambe le parti.




1. http://www.mlive.com/news/detroit/index.ssf/2009/12/flight_253_passenger_says_at_l.html

2. http://www.620wtmj.com/news/local/80201152.html

3. http://www.infowars.com/man-videotaped-underwear-bomber-on-flight-253/

121 commenti:

Galeazzo Gargiulo ha detto...

Tutto vero, la "storia" sta seguendo il suo corso.

Il governo / i media stanno DA ANNI inculcando negli ex cittadini l'odio, l'intolleranza, la cattiveria.

Termini come solidarietà, amicizia, onestà, rispetto delle regole sono ormai fuori dal vocabolario, se solo provi a pronunciarle vieni immediatamente emarginato, guardato strano.

L'extracomunitario è un nemico, il povero è un nemico, chi non vota come te è un nemico, chi vota come te ma dice qualcosa di diverso è un diverso, chi lavora troppo è un nemico, il prossimo non esiste, e quando si trova sulla tua strada è un nemico, cui rivolgere tutto il nostro odio / disprezzo / derisione ...

Buon 2010 dal RE DEGLI UOMINI veri.

Anonimo ha detto...

Proprio vero. Quando parlavo coi miei del rapimento di Abu Omar, la loro "giustificazione" (attenzione: giustificare il male è la principale attività di Satana) era: "beh, con questi terroristi non si può agire se non così..."

ps linkato si fb

Serpent of Fire ha detto...

I false flag sono diventati il 'life motive' del mondo del terzo millennio. Ormai non esistono più nemici da demonizzare. Quindi quale miglior nemico di quello che NON ESISTE. Di un inafferrabile Al Qaeda, di un fantasma chiamato Bin Laden. Il MOSSAD sono decenni che ci prende per il naso con questi trucchetti. Addirittura esce fuori pure il fatto che il padre del presunto attentatore avesse preventivamente segnalato alla CIA la pericolosità del figlio. Scusate è stata una svista!! Bah, roba da matti.

Il terrorismo è diventato la scusa per giustificare alla massa la perdita della libertà personale, della libertà di espressione e della libertà di circolazione.

Esistono due leve per muovere un individuo: l'interesse e la paura. Tutto è riconducibile a tali leve. Finanza (interesse) e terrorismo (paura) sono le armi utilizzate dall'ipnocrazia per spingere le masse verso un governo mondiale.

Duffy ha detto...

grazie solange

Anonimo ha detto...

"Addirittura esce fuori pure il fatto che il padre del presunto attentatore avesse preventivamente segnalato alla CIA la pericolosità del figlio"

un po' come nel caso del delitto di varese, e delle figlie del presunto assassino che ne denunciano (a posteriori) la pericolosità. o dello stesso "attentato" a berlusconi.
Però io in questi casi sono sempre in dubbio:
1) non è avvenuto nulla, è stato tutto montato dai media.
2) è tutto avvenuto esattamente come ce lo raccontano, il poveraccio era controllato mentalmente.

Il risultato non cambia affatto, ma tra i due aspetti trovo una differenza sostanziale per tentare di capire con chi abbiamo a che fare, per questo mi piacerebbe conoscere l'opinione di solange e di tutti i lettori a riguardo.

E poi concluderei in controtendenza rispetto a galeazzo e sof, ricordando che nella storia dell'uomo sono sempre avvenute di queste cose. oggi soltanto un po' più di persone possono accorgersene, non più soltanto quelle appartenenti alle classi privilegiate. E' un'ovvietà, ma ce ne dimentichiamo sempre, per cedere al più inutile pessimismo.

La spirale discendente, per dirla altrimenti, è più evidente, ma non è l'unica!

m.b.

corrado ha detto...

ottimo articolo come sempre

posso chiedervi come mai non avete scritto una riga sulla sporca storia dei vaccini per l'influenza suina?

segnalo questa questa storia sui gate keepers

era un poco che sospettavo che alex jones di prison planet fosse una persona che con la scusa di informare in realtà volesse fare ben altro

Anonimo ha detto...

DA ANNI ...

?? io direi almeno da metà dell'800, con una risibile accelerazione e raffinazione del processo negli anni recenti, il razzismo è praticamente nato col nascere delle socialdemocrazie occidentali con la formazione degli stati nazionali per creare un nemico comune e un collante che facesse fiorire il culto della patria e della personalità che tutti conosciamo, più o meno quando yunio veniva illuminato dal suo amichetto io invece iniziai a frequentare i bar dei sobborghi nei fine settimana, si trovavano sempre, oltre le pischelle, dei personaggi interessanti, i contadini, i pensionati che tornavano dalla pesca, qui il bar non è come nel resto del Paese dove si entra si consuma cornetto e cappuccino e si fila via, è un posto di ritrovo, dove fa caldo c'è lo struscio o il muretto, qui c'è il bar e ci si sta delle ore, i racconti di questi personaggi erano interessantissimi, ognuno portava qualcosa, chi il pane chi i sottaceti chi gli insaccati chi il formaggio e il barista ci metteva il vino, col vino si scioglievano le lingue e si venivano a conoscere spaccati di vita reale e non raccontata dalla tv, episodi della prima e della seconda guerra mondiale, del dopoguerra e della relativa miseria, di come certe famiglie avessero fatto i soldi in quel periodo e di come altre invece vennero distrutte, la cosa interessante dei più vecchi era che nella loro mentalità, assolutamente la più anarchica di tutti, si incontrava una libertà di pensiero una malsopportazione per il potere, che cerca da sempre e solo di fregarti, il rispetto misto alla repulsione per le divise, l'accettazione mal sopportata per un ordine imposto, ma soprattutto fra i più vecchi c'era più cuore perchè erano sopravvissuti a due guerre ed in loro non c'era razzismo verso nessuno, ne per "l'invasore" tedesco visto all'inizio come liberatore ne per il liberatore italico visto poi come colonizzatore, ne per gli zingari tanto vituperati, i racconti di convivenza e di conoscenza recirpoca erano di un tenore ora impossibile, tanto che spesso mi stupisco della normalizzazione del pensiero e del cambiamento radicale della mentalità, era come se avessero un anticorpo che ora la gente non ha più, una capacità di filtrare gli avvenimenti alla luce di una capacità di vedere dietro agli eventi la menzogna che avanzava.

jj

Anonimo ha detto...

"LIFE MOTIVE" nun se pò sentì

Anonimo ha detto...

Tutto questo mi ricorda il film 1984. Inoltre, a quanto detto da voi e in questo straordinario articolo è un premio nobel per la pace quello che si prepara a fare la guerra allo Yemen?
Vediamo: Iraq, Afganistan, Yemen, Iran, manca la Siria e la Giordania e poi la mappa è completa, non vi sembra? Ma dov'è la democrazia nel Qatar? Nell'Arabia Saudita, nel Kuwait? Li davvero non ci sono libere elezioni e li non ci vanno a bombardare. Che schifo

Anonimo ha detto...

La cosa spaventosa e' che in questa trappola rischiamo di caderci un po' tutti, non per cattiveria ma per ignoranza (non per il fatto che non abbiamo studiato ma perche' semplicemente non siamo a conoscena dei fatti reali). Le masse sono composte da gente con sentimenti, e dunque ci aspettiamo che anche chi ci governa abbia la nostra stessa sensibilita' o logica, cosa che evidentemente non e'.
Il cambiamento che deve avvenire non e' una rivoluzione della classe al governo, piuttosto dovrebbe partire dal rispetto per il prossimo e dal recupero dell'umanita' che avevano i nostri anziani. Solo cosi' potremo renderci conto di dove il pifferaio di Hamlin voglia portarci.

nemesis

edimattioli ha detto...

certo, non considerando la "figura" di Chavez e delle sue modalità di governo in Venezuela voglio solo analizzare quello che dice in questo video ( http://www.youtube.com/watch?v=NEiRND3dVc8 )al giornalista della FOXNEWS che gli chiede conto dell'amicizia con Amadinejad, Chavez risponde chiedendo conto del perchè il giornalista è amico di Bush ... ambedue uccidono persone innocenti! e sono terroristi ...
e vorrei anche sottolineare che i nostri media manipolano la realtà in modo da vedere solo una parte del flusso di informazione ... infatti se si ascolta questo video di Paolo Barnard ( http://www.youtube.com/view_play_list?p=B8792BD7CFBCCCCC ) si può conoscere anche l'altra parte della realtà ...

un grazie a Solange per i suoi articoli!

Anonimo ha detto...

Come dovevasi dimostrare.

Internet addiction disorder (IAD)

Anonimo ha detto...

Vediamo: Iraq, Afganistan, Yemen, Iran, manca la Siria e la Giordania e poi la mappa è completa, non vi sembra? Ma dov'è la democrazia nel Qatar? Nell'Arabia Saudita, nel Kuwait? Li davvero non ci sono libere elezioni e li non ci vanno a bombardare. Che schifo
++++
la siria e la giordani è troppo vicina a israele....quindi non si bombardano....Poi c'è anche da considerare che non sono MOLTO musulmane come lo Yemen per esempio.
Per quanto cerchino di farci capire che NON hanno nulla contro l'islam in effetti i fatti li smentiscono. E'sempre più evidente che qualcuno finanzia i bombardamenti.
Meglio i bombardamenti che le crociate del resto.I soldi della banca senza sportelli, ora, fanno "miracoli".

Anonimo ha detto...

Serpent of Fire ha detto...

Innanzi tutto Frescobaldi non sembra un nome veneziano, ma piuttosto toscano. Poi la spia del KGB che scorrazza in giro senza essere prontamente deportata dai servizi ashkenazisti in qualche sito del medio oriente, dove si applica la tortura a go-go, e addirittura si intrufola al Bilderberg mi pare francamente poco credibile. Per lo meno Alex Jones si sollazza a sputtanare questa gente col megafono davanti ai loro meeting ed al massimo si intrufola nei festini del Boemian Groove.

Venezia è una bellissima città, piena di simbolismi ed allegorie in ogni angolo delle calli. Ci ho lavorato per qualche tempo e francamente ritengo che sia fuori da certi circuiti. Ormai è diventata solo una città monumento. Gli affari si compiono in altri lidi, meno visibili alla gente comune.

Questo comunque non toglie niente al significato allegorico della storiella.

01 gennaio 2010 22.48

-------------------------------------
Ciao Soff ottima analisi la tua comunque il sogno caspita era ambientato nel 1972 ed era una favola e solo stato un caso fortuito che questo signore abbia sintetizzato lo stesso (inteso come sogno)

il mio amichetto che di queste cose se ne intendeva dico di "favole".

In quel sogno mi ha raccontato che a molti non e stato raccontato cosa e successo nel 548 circa, in quell'anno c'e' stato un Babbo di nome Giustiniano il quale ne ha combinata una alla "Salamotto" e ha cambiato qualcosa nel libro di casa sua in occidente.. e da quel giorno molti non sanno che sebbene viviamo tutti nello stesso piano fisico o temporale non tutti hanno lo stesso karma e quindi alcuni che vivono in pancia alla balena possono permettersi di dire e disfare... senza avere paura.

semplicemente perche' vivono su un altro piano.. ma questa e' una favola del 1972 dentro un sogno... a proposito il mio amichetto di 8 anni mi diceva che anche in certi posti modello "santa chiara" ... aggiustano i "ciccio belli" non bisogna portali in medio oriente...

scusa ma adesso ti devo lasciare perché quelli del piano di sotto sono tutti intenti a brigare nella stanza della contabilita' e stanno fatturando.... sai non vorrei farli lavorare troppo

Yunio

roberto -como- ha detto...

complimenti per l'articolo. sono cose gia' conosciute ma ha fatto benissimo a ricordarle. si sa che il popolo italico tra tanti difetti ha anche quello di dimenticare in poche ore. infatti, per citare un altro esempio, nessuno ricorda piu' le menzogne messe in atto dai criminali come T. Blair per ottenere il consenso per macellare l'Irak di Saddam. ora altri criminali con a capo il premio Nobel per la pace Obama, stanno ripetendo il clichè con l'Iran.e le stelle stanno a guardare......buon anno.

Serpent of Fire ha detto...

Eheheh
Yunio, come ti capisco.
Scrivimi se vuoi per e-mail (clicca sul nome), almeno ci facciamo qualche risata insieme.

Anonimo ha detto...

@yunio
Ma ti riferisci al corpus iuris civilis?

Anonimo ha detto...

Bell' articolo, molto interessante...
Brava Solange


MDD

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...

@yunio
Ma ti riferisci al corpus iuris civilis?

02 gennaio 2010 15.22
-------------------------------------

mi riferisco che sia Yoshua Emmanuel, Elia nell'involucro di Battista e Lazzaro sono tornati indietro nel periodo di Yuoshua. fino al 548 circa decennio piu decennio meno tutti erano a conoscenza che siamo Eterni (spiritalmente parlando), mentre il nostro corpo biologico per forza di cose ha una durata per il momento di 120 annetti scarsi.

a parte i danni collaterali da fumo o scie chimiche e altri gadget pubblicitari ecc...

Anche in altre "religioni" questo e risaputo da millenni.

Il problema negli occidentali e' che avendolo nascosto al popolo ha indotto molti ha fare e credere a delle grandissime bugie.

Ma il buon Dio ogni tanto ci regala dei personaggi che per via della legge del contrappasso e riequilibrano questi cattivoni.

Per questo alcuni come il mio amichetto di 8 anni nel 1972 mi raccontava storielle e favole... ma a quei tempi chi caspita poteva capirle.. io a quei tempi guardavo walt disney e la bella addormenta nel bosco calciatori o alice nel paese delle meraviglie... o Pinocchio


ma come ripeto sempre a ste storie io non ci credo mica.. sono solo favole incastonate in sogni .... che ogni tanto uno fa magari perché prendo troppa melatonina o Vitamina C... o forse chissà sono gli effetti collaterali di linux o Ubuntu o linuxmint...

Yunio

Serpent of Fire ha detto...

Munasterio 'e Santa Chiara...
tengo 'o core scuro scuro...
a pecché, pecché ogne sera,
penzo a Napule comm'era,
penzo a Napule comm'è?!
..
Munasterio 'e Santa Chiara...
'Nchiuse dint'a quatto mura,
quanta femmene sincere,
si perdévano ll'ammore,
se spusavano a Gesù!


Le Mantellateee sò delle sore, ma a Roma sò soltanto celle scureeee, na campana sona a tutte l'ore ma Cristo nun c'è sta drentro a ste muraaa.

Ma che ci annate fà, ma che ci annate a fà, li drentro c'è sta solo ...
infamità


Povera Gabriella Ferri, che brutta fine che hai fatto.

Serpent of Fire ha detto...

Yunio, a me piace pure Mary Poppins ed il Mago di Oz. Ma vaglielo a spiegà ai trogloditi che cosa è stato nascosto lì dentro.

Anonimo ha detto...

Serpent of Fire ha detto...

Yunio, a me piace pure Mary Poppins ed il Mago di Oz. Ma vaglielo a spiegà ai trogloditi che cosa è stato nascosto lì dentro.

02 gennaio 2010 16.47

------------------------------------

Personalmente adesso mi tengo la Bibbia stretta, sai voglio andare sul sicuro...

e poi Yoshua aveva detto tutto...

ma occasionalmente quando faccio qualche sogno di 40 annetti fa con qualche favola ben volentieri la posto...

tanto alle favole non ci crede nessuno...

scusa ma adesso ti devo lasciare perché quelli del piano di sotto sono tutti intenti a brigare nella stanza della contabilita' con cazzuola, squadra e compasso e stanno fatturando per la fine del mese.... sai non vorrei farli lavorare troppo

Yunio

Anonimo ha detto...

L'anarchico sta al terrorista islamico come gli anni di piombo stanno alla War-on-Terror.

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

edimattioli ha detto...

altra analisi interessante ...
"I MEDICINALI DANNEGGIANO LA SALUTE PIU’ DELLE MUTANDE ESPLOSIVE"
Mike Adams naturalnews.com/
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=print&sid=6628

Eli ha detto...

Solange

Buon Anno anche a te!
Sono assolutamente d'accordo con quanto esponi.
E comunque, o loro sono meno bravi a costruire le loro balle, o noi abbiamo più mezzi per smascherarli.
Per dire, la storia del proditorio attacco giapponese a Pearl Harbour, o l'affondamento della nave americana nel Golfo del Tonchino ancora reggono.
Mentre il lancio del duomino, le mutande esplosive e gli attentati false flags in Pakistan, Iraq ed Afghanistan, in realtà portati a termine da contractors di varie nazionalità, vengono "tanati subito.
E' lo Zeitgeist, lo Spirito del Tempo, smascherare menzogne e mentitori.

Anonimo ha detto...

Qualcuno ha tolto i messaggi di MDD. Se censurate lui dovete essere corretti e censurare anche altri utenti ritenuti disturbatori. Gli amministratori dovrebbero almeno dare spiegazioni riguardo il loro operato.

Anonimo ha detto...

Oltretutto i messaggi in questione erano innocenti.

Anonimo ha detto...

Yunio è RosaR

nek ha detto...

Grazie per l'articolo...

ma non è stata citata l'altra motivazione per la quale è stata mostrata la "SINDONE MUTANDOSA"*, ovvero far accettare metaforicamente ma anche in senso lato ma anche letteralmente IL DITO NEL CULO.

Giorni fa in un servizio al tg un tizio dall'aria da manager vagamente milaneseggiante (indi persona "in", vincente) ha spiegato, con velato orgoglio, al giornalista che gli chiedeva se lo disturbassero i nuovi controlli lunghi, di averli trovati, anzi, al "top" in italia...al pari degli standard dei migliori paesi europei (lui orgoglioso di essere un figo volante, il tg di infarcire la torta).

Ricomponendo le varie tessere del puzzle:
se sei un figo, fai come me...se ti ficcano un dito in culo dopo ore di estenunate attesa, sorridi ed al vicino elogia il livello dei nostri standard di controllo ...altrimenti appartieni agli sporchi, brutti e cattivi...strani e perdenti (te' capiii?).

* per l'espressione SINDONE MUTANDOSA, in periodo natalizio din don dan, mi sono preso un cazziatone di proporzioni immani da tutto il parentame attavolato, pari solo al loro grado di indottrinamento mediatico.

Ultima cosa...vi invito a notare come una ben avviata discussione su questo post abbia iniziato a sgranare ed a divergere a tratti (fino ad ora) dopo l'intervento di Yunio.
L'argomento del post, il suo testo ed i commenti iniziali sono stati tutti molto interessanti, fino al "tempestivo" distraente intervento del succitato.

Ricorda le carratteristiche di quelli di rosar (anche nello "sgrammaticume").
Naturalmente se si continuasse a parlare di questa cosa, l'effetto sarebbe il medesimo. Inevitabilmente si finirebbe fuori tema. Quindi anche io sto contribuisco, e provvederò a smettere subito dopo questo mio.

Yunio se ritieni di informarci su ciò "a cui non dobbiamo credere" (ed allora non si capisce così tanta insistenza) iscriviti al forum ed apriti un bel topic. Ti leggeremmo in molti.

Franceschetti capisco che sarebbe antitetico alla filosofia del blog (facendone perdere, in parte, del senso) ma moderare un minimo il blog??

saluti

Paolo Franceschetti ha detto...

Do una sopiegazione per la cencellazione dei messaggi.

Ho tolto alcuni messaggi off topic, del tipo "sof ha ucciso il blog" (puntualmente riproposto però) e altri che non ricordo.
Occasionalmente ho tolto anche i messaggi di Mdd che in effetti erano innocenti, si.

Spiego a chi ci legge, per l'ennesima volta.

Mdd non è un utente qualunque, ma un utente che da mesi, credo da oltre un anno, spamma regolarmente sia sul blog che sul forum messaggi di ogni tipo, insulti, rime idiote, sarcasmo, off topic, ecc... alternandoli a messaggi intelligenti, al fine di provocare regolarmente delle polemiche sull'ingiustizia della censura in questo blog.

In genere il suo intento è quello di provocare e insultare, cosa che fa regolarmente provocando dei casini.

che MDD sia un utente il cui unico scopo è creare caos e deviare le discussioni, è provato se non altro da questo; che nonostante noi, amministratori del blog, più volte lo abbiamo invitato a non intervenire più, continua regolarmente a piazzare messaggi e spammare il blog (mentre dal forum, per fortuna si è cancellato).

Nessuna persona con un minimo di dignità e rispetto per l'altro continuerebbe a rimanere in un forum in cui risulta sgradito e viene spesso censurato (dico spesso e non sempre, perchè scrive così tanti messaggi che è quasi impossibile stare attenti a che non scriva nulla).
inoltre se gli cancelliamo i messaggi protesta per la censura.

Insomma. MDD mette il blog in una specie di situazione senza uscita.

Fino ad oggi abbiamo cercato, salvo alcuni periodi, di non praticare nessuna censura, nè di attivare la funzione di filtro preventivo dei messaggi, nonostante persone come MDD, o fabozzi, mettano a dura prova le nostre funzioni di moderatori.

Cercheremo di continuare su questa linea, finchè sarà possibile.

Dico fin d'ora che qualsiasi messaggio che faccia polemica sulla giustiziio o meno della censura nei confronti di MDD verrà censurato senza spiegazioni, perchè non possiamo passare il nostro tempo a dedicarci a MDD, nè possiamo permettere che un utente sgradito continui a spammare il blog con le sue idiozie.

Gradiremmo che MDD non compaia più su questo blog nè sul forum, ma sappiamo che la cosa è impossibile perchè comunque entrarebbe con un altro nick.

Anonimo ha detto...

YUNIO E SOF SONO OFF TOPIC CENSURATE PURE LORO SE SIETE COERENTI

Paolo Franceschetti ha detto...

nek... a moderare il blog ci proviamo, come vedi, e come ho detto nel messaggio precedente.
Un minimo di moderazione lo stiamo attivando.

Purtroppo capisco il motivo per cui praticamente tutti i siti pratichino la censura o addirittura abbiano chiuso le discussioni, come il sito disinformazione.


Noi proviamo ad andare, come dice de ANDRè, in direzione ostinata e contraria, e finora ci siamo riusciti abbastanza bene, essendo in tre e quindi dividendoci un po' il lavoro.

Un altro fattore decisivo è - lo dico con un certo orgoglio - il livello di intelligenza medio dei lettori del blog, perchè in genere la maggior parte dei lettori capisce da sola quali messaggi sono messi solo per provocare e quelli che invece hanno un senso.

Basta vedere il comportamento esemplare di Eli, che pur essendo insultata ripetutamente da un utente, ha preso la cosa a ridere. E ha pure trasformato la discussione con il suo insultatore in qualcosa di divertente

In altri siti la cosa sarebbe finita a minacce di querele, insulti vari, e inevitabile chiusura delle discussioni.

L'unico che ci ha creato veramente problemi, perchè lo ritengo più intelligente della media, è MDD, che in effetti per un pelo non ci ha portato alla chiusura del forum tempo fa.

ossrvate il suo comportamento nei prossimi messaggi e vedrete un ottimo esempio di debunker intelligente al lavoro.

Paolo Franceschetti ha detto...

ecco, a dimsotrazione di ciò che dicevo...
il messaggio sopra, delle 19,46, è di MDD, che innesca la polemica su SOF e Yunio.

A questo punto io dovrei rispondere che SOF nel 90 per cento dei casi fa inetrventi pertinenti e interessanti e non ha mai insultato nessuno.
E che yunio è sul blog da poco tempo quindi è presto per fare una statistica degli interventi off topic e non.

Dopodichè MDD replicherebbe che non è vero, e porterebbe a dimostrazione di quanto dice, alcuni suoi messaggi intelligenti comparandoli con quelli di Yunio...


Insomma MDD è bravo, su questo non c'è dubbio.
Praticamente non fa altro che stare tutto il giorno al PC, da mesi, per crearci problemi.
Mi piacerebbe tanto sapere quanto lo pagano...

Anonimo ha detto...

Paolo Franceschetti ha detto...

nek... a moderare il blog ci proviamo, come vedi, e come ho detto nel messaggio precedente.
Un minimo di moderazione lo stiamo attivando.

Purtroppo capisco il motivo per cui praticamente tutti i siti pratichino la censura o addirittura abbiano chiuso le discussioni, come il sito disinformazione.

------------------------------------

ciao Paolo, senti a me scrivere costa un sacco di energie e poi ricordare particolari di 40 anni fa' non e' certo cosa facile, il blog e' ben fatto e stimolante ma vedo che ci sono tantissime energie al lavoro per farlo crescere .... io ero gia' passato di qui qualche tempo fa' ho voluto solo dare degli spunti (chiaramente tutti di fantasia) ma penso che per il momento quello che ho scritto sia più che sufficiente.

mi piacerebbe raccontare ancora in un futuro prossimo qualche favoletta e spero che ci sia ancora questo bel blog.

Grazie per avermi dato la possibilità di raccontare due sogni ....

più avanti mi faro sentire

salutoni
Yunio

Anonimo ha detto...

Pare noia o paranoia
Un cosiglio pratico :
andate lavorare e vi annoierete meno, oltre ad attenuare i disturbi della psiche. ;-)

Anonimo ha detto...

Pare noia o paranoia
Un cosiglio pratico :
andate lavorare e vi annoierete meno, oltre ad attenuare i disturbi della psiche. ;-)

Anonimo ha detto...

Pare noia o paranoia
Un cosiglio pratico :
andate lavorare e vi annoierete meno, oltre ad attenuare i disturbi della psiche. ;-)

Anonimo ha detto...

Sono io chge ho scritto il messaggio in stampatello grande e non sono MDD.
Volete censurare MDD?Bene!Però censurate pure tutti gli altri off topic,mettete filtri se lo ritenete giusto,sempre meglio che lasciare a tasto libero altri decisamente più insidiosi di MDD!

Anonimo ha detto...

Piccola prova che MDD non ha scritto il messaggio con caratteri grandi:a MDD piace SOF quindi non inviterebbe nessuno a censurarlo!In ogni caso capisco la tua forte diffidenza Paolo .

Serpent of Fire ha detto...

Caro Paolo,
so per certo che sei in grado di identificare gli utenti, o se non te chi ti ha aiutato a configurare questo blog. Questo è il motivo per il quale ti avevo chiesto l'IP di alcuni degli utenti disturbatori in qualche post fa. Se vuoi ti insegno pure come aumentare il livello di controllo con gli strumenti che già stai utilizzando o te ne posso suggerire di nuovi.

Questa querele è francamente inutile. Le persone che pensano di postare qui essendo anonimi di fatto non lo sono. Come già ti avevo suggerito qualche tempo fa, sarebbe bastato abilitare i commenti ai soli utenti con account google, il che avrebbe garantito per lo meno di poter contattare gli utenti 'sgraditi' via e-mail.

Per quanto mi riguarda, tu mi conosci bene. Se qualcosa non va, mandami una mail: il blog è il tuo non il mio. Qualche volta sono stato costretto a postare con altri nick per evitare i commenti idioti di alcuni (ma forse stiamo parlando solo di uno).

Il blog anche se spesso sdirazza dal post originario è comunque un ottima palestra di confronto tra intelligenze. Facciamo in modo che tale rimanga limitando i poveri di spirito.

I blog non sono una palestra di democrazia, per il semplice motivo che la democrazia non esiste (o per lo meno esiste solo tra pari, tra chi ha lo stesso livello di consapevolezza).

Decidi un 'linea editoriale', pubblicala e tira avanti senza dare retta a nessuno. Il fegato ti ringrazierà. Per il forum invece ho da dire che non ha colpito nel segno. Purtroppo non attrae la coscienza collettiva che è invece incentrata sul blog.

In fede
Sof

Anonimo ha detto...

Sof,se frequenti Paolo regolarmente di persona è una cosa,invece il contatto tramite mail o avere un nickname ti rende anonimo come tutti gli altri.

Paolo Franceschetti ha detto...

No Sof, non abbiamo nessuno strumento di controllo degli utenti, che quindi non possono essere identificati.

ma ti dico la verità che non mi interessa molto farlo e lo considererei solo una perdita di tempo.

Sul forum ad esempio entro certi limiti ci sono più possibilità di controllo ma in genere ci pensa Stefania, perchè io non ne avrei il tempo.

D'altronde alzare il livello di sicurezza significherebbe solo che i disturbatori professionisti userebbero mezzi più sofisticati.
Quindi l'eliminazione dei problemi come quelli creati da MDD è praticamente impossibile da effettuare.

Per il resto, specifico a chi ha scritto il messaggio precedente che Sof non è un anonimo per me. lo conosco di persona, ci siamo visti più di una volta e abbiamo amici in comune.
E soprattutto... non ha mai creato problemi di gestibilità del blog.

Serpent of Fire ha detto...

Allora Paolo dovresti verificare perché a me risulta un sistema di tracciamento basato su tecnologia flash installato sulla pagina del tuo sito.

Paolo Franceschetti ha detto...

Bo. Non so cosa sia questo sistema di tracciamento.

Il blog me lo avevano aperto quelli di altalex quindi forse potrebbe dipendere da loro? Bo

Posso chiamarti domani o lunedi così mi spieghi?

Anonimo ha detto...

Ma se avete dovuto bloccare un intero post a causa sua,e non raccontare che la colpa è di quelli che lo prendevano in giro,bastava non rispondere alle provocazioni come ogni persona adulta farebbe,come tu avresti fatto Paolo.Invece lui molto probabilmente si è finto offeso e ha risposto.Almeno MDD è simpatico quando disturba mentre Sof delude anche lì.

Conte Senza Palazzo ha detto...

Yunio ha detto:
"senti a me scrivere costa un sacco di energie"

Ce ne siamo accorti.

Anonimo ha detto...

conte ottimo...hahahahahahaha

Anonimo ha detto...

che palle!....

Serpent of Fire ha detto...

Si Paolo, puoi chiamarmi quando vuoi.

Gabriele ha detto...

Yunio mi spiegheresti meglio cosa vuol dire, o anche da dove posso partire per approfondire quello che hai detto in un post...:" e da quel giorno molti non sanno che sebbene viviamo tutti nello stesso piano fisico o temporale non tutti hanno lo stesso karma e quindi alcuni che vivono in pancia alla balena possono permettersi di dire e disfare... senza avere paura.
semplicemente perche' vivono su un altro piano.."
Tu sei arrivato a questo "piano"??
Grazie mille e un saluto..
A presto
Gabriele

Conte Senza Palazzo ha detto...

Non mi provocate che scatta la supercazzola, eh!

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Anonimo ha detto...

...conte....qui manca solo quella!!!
poi siamo a posto

Anonimo ha detto...

Bell' articolo, molto interessante...
Brava Solange

MDD

Io ho postato questo e basta, non capisco cosa c'entri la provocazione e il fatto che procuro problemi... Ma dove?

Paolo, fatti aiutare da Sof x l' ip, e vedrai che l' anonimo che ha postato alle 19,46 non sono io, anche se sinceramente non ha detto nulla di sbagliato.

Ma perche' continui a parlare di me anche quando NON scrivo, basta con questa ossessione...
Senti, se vuoi telefonami, io ho solo quotato l' articolo di solange, se anche cosi' non va bene non so cosa farci...

Poi, perche' devi dire pubblicamente delle balle, che io vorrei farti chiudere il forum? Ma piantala con sta storia del debunker, non faccio altro che quotarti, a parte certi delitti improbabili; vedi di moderarti tu, censurami pure se vuoi, ma non ha molto senso dato che non provoco nessuno e scrivo solo cose interessanti.

Non capisco qui nel blog cosa avrei scritto di sbagliato o di offensivo, fammi capire...

Sto scrivendo pochissimo, oltretutto in linea col blog e continui a lamentarti, a citarmi anche quando non posto un un tubo...

Pensi ancora seriamente che sia un debunker prezzolato?
Per me mi stai prendendo tu x il culo...

MDD

Anonimo ha detto...

Paolo, aggiungo anche il fatto che quando ho postato con altri nik l' ho sempre detto pubblicamente,nel forum vari utenti mi hanno OFFERTO le loro password perche' ci tenevano che io scrivessi, 2 DI LORO CHE CONOSCO PERSONALMENTE SONO Dea eterna, Compagno pablo che avete prontamente bloccato.

Dopo ho smesso di postare nel forum xche' sinceramente mi ero rotto, ma qui nel blog vedo che continua la lagna anche ora che posto veramente poco...

Volendo potrei postare ancora sul forum dato che altri utenti mi hanno dato i loro nik, almeno altri 5 se non erro, ma non mi interessa piu' perdere tempo sul forum e negli ultimi mesi , da quando mi sono autobannato col nik MAESTRO DI DIETROLOGIA, ho postato poco e quando l' ho fatto ho scritto cose penso interessanti ed in linea col blog, quindi ORA LA TUA POLEMICA DIVENTA STERILE...

Ho postato anche la scomparsa di un mio vecchio ospite della mia comunita' nel post precedente, e non mi hai cagato pari, poteva essere interessante approfondire quel caso...

Poi, fai come vuoi, censura anche se non c'e' nulla da cancellare...
fai te!

MDD

morenoarealibera ha detto...

Faccio presente che il mio avv. di fiducia Carmelo Scambia (Foro di Milano) è anche l'avv. difensore di Abu Omar. Pertanto conosco da vicino certe cose. Sicuramente il LAVAGGIO MENTALE di massa, atto ad un consenso di massa occidentale per una crescita esponenziale verso una pericolosissima III Guerra Mondiale è estremamente concreto.
Non a caso: IL QUARTO REICH E' QUI, ORA!
________

http://www.arealibera.com

Anonimo ha detto...

Trilussa

NINNA NANNA DE LA GUERRA

Ninna nanna, nanna ninna,
er pupetto vò la zinna:
dormi, dormi, cocco bello,
sennò chiamo Farfarello


Ninna nanna, pija sonno
ché se dormi nun vedrai
tante infamie e tanti guai
che succedeno ner monno
fra le spade e li fucili
de li popoli civili

Ninna nanna, tu nun senti
li sospiri e li lamenti
de la gente che se scanna
per un matto che commanna;
che se scanna e che s'ammazza
a vantaggio de la razza
o a vantaggio d'una fede
per un Dio che nun se vede,
ma che serve da riparo
ar Sovrano macellaro.


Chè quer covo d'assassini
che c'insanguina la terra
sa benone che la guerra
è un gran giro de quatrini
che prepara le risorse
pe li ladri de le Borse.

Fa la ninna, cocco bello,
finchè dura sto macello:
fa la ninna, chè domani
rivedremo li sovrani
che se scambieno la stima
boni amichi come prima.

So cuggini e fra parenti
nun se fanno comprimenti:
torneranno più cordiali
li rapporti personali.
E riuniti fra de loro
senza l'ombra d'un rimorso,
ce faranno un ber discorso
su la Pace e sul Lavoro
pe quer popolo cojone
risparmiato dar cannone

Anonimo ha detto...

Anch'io vorrei raccontare una leggenda.

La divinita' del sole aveva preso il controllo su tutto l'est, relegando la divinita' precedente a regnare sull'ovest in un patto pacifico e in modo nascosto.
Tutti i bonzi in pietra sarebbero da quel momento dovuti essere disposti nei templi con lo sguardo rivolto a sud tranne nella citta' della Sacedotessa del Sole, dove guardano ad est, e dove arrivano le divinita' serpentine nuotando nel mare.

nemesis

Solange Manfredi ha detto...

Eli, non so quanto noi siamo diventati più "bravi" ad accorgerci delle menzogne ufficiali o quanto, chi le confeziona, vista la lobotomizzazione generale, ritenga di non doversi impegnare ormai più di tanto per organizzarle.

Spesso quando sento parlare le persone propendo più per la seconda ipotesi. Quest'eccesso di dati (falsi) crea non solo disinformazione, ma pare ci abbia privato anche della capacità di pensare ed elaborare le informazioni. Insomma ritengo che oggi ci possano dire qualsiasi cosa senza neanche preoccuparsi di renderla credibile, tanto ci "beviamo" tutto.

Verticale ha detto...

ho sempre scritto senza account google, ma forse ora, col vespaio di disturbatori che per l'ennesima volta, anche in questo post, si sono manifestati, credo sia meglio darsi un'identità che rimanga più identificabile.
Pensavo che lasciare una traccia su internet significasse di stare al gioco di chi tollera spazi del genere, proprio per identificare eventuali disturbatori del sistema (non che senza account non ti identificano), ma adesso mi sembra la cosa migliore da fare.
Volevo soltanto dire che è vero, molto spesso yunio e sof sembrerebbe che vadano off topic, ma in realtà non fanno altro che superare il livello esteriore del problema, rappresentato dal post di turno, per andare a parlare del centro stesso della questione.
Mi dispiacerebbe enormemente se venissero censurati, come qualche "illuminato" anonimo vorrebbe.

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Anonimo ha detto...

"tanto ci beviamo tutto" e non importa se è veleno o elisir di lunga vita....
la distinzione chi è grado di farla?

B.S. ha detto...

"...vista la lobotomizzazione generale, ritenga di non doversi impegnare ormai più di tanto per organizzarle".

Temo tu abbia ragione.
Con le mutande siamo pure ritornati al casus belli classico dei classici a Troia*)

Anonimo ha detto...

se siamo arrivati alle mutande significa anche che siamo arrivati - come occidentali - alla frutta.
Temo che il caffè non sia nel conto.....

Eli ha detto...

Solange

hai colto nel segno: hanno a che fare con tali lobotomizzati, che non s'impegnano più di tanto, visto che si bevono tutto, basta che provenga
1) dalla televisione
2) dal politico o dai politici in auge
3)dalle alte gerarchie di qualsiasi religione (tanto una vale l'altra).

E' qui che entra in gioco il DISCERNIMENTO, separare il grano dalla pula, il vero dal falso, il cialtrone da chi è affidabile.
E' questo il nostro compito, ma anche il nostro Gioco; può infatti essere divertente, senz'altro impegnativo, ma in ultima analisi eccitante.
Trovo che siano tempi terribili e...Formidabili!
Un abbraccio.

edimattioli ha detto...

I FIDUCIOSI E GLI SFIDUCIATI e, aggiungo io, i "complottisti" di Roberto Quaglia
interessantissimo !!!
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=print&sid=6632

Roberto ha detto...

MDD non la racconta giusta ; con il tempo libero che fà perchè po scrive nel blog mentre lavora oppure non dorme mai.

comunque in generale non la racconta giusta , lui la storia dello zio ..la storia di RosaR che alla prima minaccia lo ha fatto scappare il lavoro ceh fa a bologna ecc ecc

democrito ha detto...

Ho letto il libro di estulin, ho ascoltato le sue interviste e sono pure andato ad una delle sue conferenze. Al di la dei contenuti, assolutamente interessanti e ben documentati, mi sembra di capire che vi sia più di una contraddizione quando afferma prima l’autonomia dei gruppi di potere (bildirberg, cfr, tc-tavola rotonda) dalla massoneria e dai complotti giudaici-massonici, per poi dichiarare che i veri burattinai sono altri, insospettabili discendenti di nobili famiglie, quali per l’appunto i frescobaldi, da cui discenderebbero le famiglie reali e nobiliari europee. Da una parte dichiara fasulle le tesi dei cosiddetti cospirazionisti, dall’altra ammette che di cospirazione si tratta. Ma a che gioco giochiamo? L’idea stessa di una cospirazione ai danni degli stati nazionali, per formare un governo mondiale, la trovo di una banalità sorprendente, come se gli stati nazionali fossero il paradiso terrestre, dove una volta ottenuta l’autonomia, tutti i problemi dell’essere umano sarebbero risolti. La matrice del pensiero marxista è più che evidente, peccato che pure Karl marx fosse a favore di un mondo globalizzato. La barzelletta poi della cospirazione a danno degli stati uniti, mirata alla distruzione degli stessi e a favore di una società delle nazioni unite poi, è davvero ingenua. In effetti questo è stare alla superfice del problema, senza avere forse la voglia o la cultura sufficiente, per approfondire. Mi viene un dubbio: ma se questi, che accanto a verità documentate e ben descritte, portano avanti strane teorie (leggi icke), o conclusioni di poco conto, come il nostro estulin, fossero dei disinformatori, che raccontano delle verità, per poi occultarle subito dopo, invalidando il discorso con affermazioni o ridicole o confuse, che non tengono conto delle più elementari informazioni sugli avvenimenti storici? Un po come la storia dei protocolli di sion: una volta resi noti, subito sono stati dichiarati falsi da autorevoli commentatori ed oggigiorno sembra sia peccato mortale anche solo nominarli. Ma il dubbio che invece siano autentici rimane…
Comunque non è vero che il razzismo sia un invenzione recente. Al contrario nasce con le prime civiltà umane. Gli ebrei, per esempio, da sempre si considerano il popolo eletto, mentre l’affermazione della superiorità della propria genia è tipica di uno stadio simile in tutte le civiltà che si sono in qualche modo affermate. Lo stadio successivo è l’integrazione razziale e la globalizzazione della cultura dominante. Certo, il razzismo si basa principalmente sulla denigrazione dell’altro, quindi non c’è da stupirsi se durante il XVII secolo, si consideravano i negri non umani, ma semplicemente delle scimmie evolute, perché questo giustificava la tratta degli schiavi, in quanto non si trattava di essere umani e la tratta di animali poteva essere giustificata dai bisogni della società. Questo ci riporta al punto di prima, gli stati uniti che sono nati da un genocidio, sono stati costruiti con il sangue degli schiavi, si sono formati per un disegno della massoneria del tempo, ne hanno combinate di tutti i colori per raggiungere l’egemonia a livello mondiale, ci vengono spacciati per il paradiso perduto, qualcosa da difendere a qualunque costo, un patrimonio di cui non potremmo fare a meno…bha, sarà ma non mi convince.

Eli ha detto...

So che adesso questo Roberto Quaglia va molto di moda.
Ma se analizziamo bene i suoi scritti
1) non dice nulla di nuovo
2) non propone idee o pensieri originali
3)impiega troppe parole per tutto questo nulla.

Magari sono io che sono troppo diffidente ed esigente. Ma noi siamo abituati a leggere gli articoli di Paolo, di Solange e Stefania, come possiamo accontentarci di meno?
Inoltre, il suddetto Quaglia, accredita per vero lo show del duomino targato Mediaset Premium?
Sarà sincero o è un debunker?
E' stato consigliere comunale a Genova per la lista Pannella.
Per il momento appare privo di spessore.
Questa naturalmente è la mia opinione, che vale quanto quella di chiunque altro.

Oggi hanno mostrato una foto del Faraone di Arcore, ed aveva un cerottone applicato sulla guancia del faccione, PIU'IN BASSO di dove avrebbe dovuto essere la ferita sottostante l'occhio. E poi un cerottino sul naso, così, tanto per rifinire il quadretto.

democrito ha detto...

dimenticavo
la globalizzazione è la più sofisticata forma di razzismo, poichè si basa sul concetto che gli unici a potersi dare lo status di esseri umani siano gliu appartenenti ad una determinata cultura, mentre gli altri siano al massimo umanoidi da far evolvere con le buone o con le brutte, naturalmente per il loro bene, come con i minorenni.
gli stati uniti, in quest'ottica non scompaiono affatto con la globalizzazione, anzi, affermano la loro "cultura" a livello mondiale, creando i super-stati uniti del mondo. la vera trappola diventa quindi "umanizzare", rendere gli altri umani attraverso la partecipazione ai loro valori. dei veri missionari, brave persone al servizio dell'umanità.

Serpent of Fire ha detto...

@democrito

Il problema delle razze non è un qualcosa legato al solo flusso di individui tra nazioni. Per capirlo dobbiamo esplorare l'occulto e ragionare sul concetto de:

GLI SPIRITI DI RAZZA

Nella mitologia cristiana gli esseri angelici erano suddivisi in gerarchie al pari di quelle demoniache. Una di tali gerarchie erano i Principati.

I Principati sono esseri angelici dalla forma simile a raggi di luce. Si trovano oltre il gruppo degli arcangeli. Sono gli angeli guardiani delle nazioni e delle contee, e tutto quello che concerne i loro problemi e eventi, inclusa la politica, i problemi militari, il commercio e lo scambio. Uno dei loro compiti è quello di scegliere chi tra l'umanità può dominare.

Tutto ciò che compone il mondo astrale, quindi angeli e demoni, è generato dalla mente umana. Quando più umani si focalizzano sul medesimo archetipo esso assume energia e diventa un entità a se stante, caricata con il potere immaginifico della mente.

Stiamo sempre parlando della Maya, dell'illusione e di come l'uomo costruisce inconsciamente da se stesso la propria prigione.

Un particolare linguaggio, un bandiera, una città da difendere diventano tutti archetipi che possono generare delle concentrazioni di forza.

Questo è il motivo per il quale vengono spesso rafforzati i campanilismi e vengono proposti simboli ben precisi che la gente innalza in rappresentanza del proprio gruppo razziale, politico, culturale o religioso che sia.

Gli ebrei ad esempio sono un popolo che ha costruito la propria esistenza attorno ad una coscienza collettiva. Tale coscienza eterica è stata rafforzata installando nella gente la fobia del goym e l'ossessione per la terra e l'oro del mondo. Tale entità la chiamano YHVH, ma non è altro che un grosso pupazzo meccanico mosso da chi veramente conosce il significato della sua esistenza. Stessa cosa possiamo dire per gli islamici, che rafforzano la loro eggregora Allah recitando compulsivamente il Corano. Ebrei e islamici raccontano che il loro è un dio di amore, ma i fatti raccontano tutt'altra storia. Questo perché chi controlla il pupazzo controlla anche il popolo.

Il metodo utilizzato per distruggere l'eggregora di un popolo è quella di impadronirsi dei suoi simboli e delle parole di potenza ad essa collegate.

Un altro metodo è quello di diluire un popolo con contaminazioni provenienti da altri popoli, distruggendone la cultura, la lingua e i valori comuni. Questo diminuisce il livello di concentrazione sull'archetipo comune e di conseguenza si estingue l'energia necessaria per alimentare il pupazzo.

Questo è quanto si sta cercando di fare con i cristiani ed in particolare con il popolo italiano. Si colpisce la famiglia come mattone principale della società, la lingua importando termini anglofoni, la coesione sociale importando sconsideratamente immigrati che non fanno altro che affollare solo il numero di disoccupati nella nostra penisola.

Il razzismo non è altro che una reazione collettiva che si sostanzia nella gente grazie a due spiriti di razza che si scontrano. Il più forte generalmente prevale. Se si diluisce un popolo, lo spirito di razza di quel popolo soccomberà.

Capisco che per chi non conosce certe cose è una cosa pazzesca da accettare.

Anonimo ha detto...

ma se il popolo italico stesso è stato realizzato dal tentativo di distruzione di altri...

la storia si ripete, perchè proprio a questo giro si farebbero cose così negative?
E' preferibile l'unione fascistoide?

Io di avere slanci razzisti verso uno che crede in un dio diverso da quello che il mio paese mi impone, non me la sento.

Nella propria testa ogni cittadino del mondo è libero di credere in ciò che vuole

Serpent of Fire ha detto...

Nessuno le chiede di essere razzista. Ho cercato solo di spiegare il meccanismo che è dietro a quello che sta succedendo in I-TAL-YA.

Deve essere comunque chiaro che una volta dissolto un ordine si passa per il caos per poi acquisire un nuovo ordine.

Quindi magari tra una generazione dovrà ringraziare il nuovo padrone cinese o tunisino per aver elargito magnanimamente un posto di lavoro sottopagato a suo figlio. O magari invece di pregare Cristo, suo figlio si voterà al culto del Grande Architetto dell'Universo. O forse le nuove generazioni venereranno la personalità di un nuovo leader nel sorgente impero mondiale massonico. Chi può dirlo?

Magari invece tutto si dissolverà come in un brutto sogno.

Anonimo ha detto...

Magari invece tutto si dissolverà come in un brutto sogno.

o magari il brutto sogno si dissolve e arriva un bellissimo incubo.

Anonimo ha detto...

Articolo molto interessante Solange; grazie. Ho apprezzato moltissimo anche gli interventi di Democtiro, il quale mi ricorda lo scomparso (dal blog) Materialista Storico Dialettico. Essi, a mio avviso, riportano la discussione su eventi e situazioni che hanno senso. Mi spiace per SOF, ma quando parla io non ci capisco nulla. Fa riferimenti astratti su piani metafisici che non conosco e non credo esistano, citando tomi di autori passati come fossero il verbo rivelato. Magari avra' ragione lui ed io sono solo un pezzo di ciccia senz'anima, e va bene cosi'. I suoi interventi sembrano profondi ma solo perche' infarciti di termini (per me) astrusi. Spesso scade in apologie razziste che fanno a dir poco cascare le braccia e la sua simpatia per Forza Nuova e' semplicemente inqualificabile.
Che l'inaridimento filosofico ed etico della societa' sia di vantaggio alla classe governante e' indubbio. Non sara' facile trovare un sistema sostitutivo al falso libero mercato dilagante. Esso si regge sul consumo e la vita di quasi tutti noi e' legata ai guadagni che derivano dalla nostra partecipazione ed esso. E' un ciclo malefico la cui interruzione porta a disagi diffusi. Io credo che tenere il discorso su livelli materiali (come fa Solange) sia ben piu' utile e costruttivo. Forse sarebbe opportuno creare un segmento del blog dedicato ai cultori dell'esoterismo ed uno ai razzisti-forzanuovisti incalliti. SOF potrebbe far parte di ambedue.
Non so spiegarmi il perche' ma l'eccessiva pseudoasaccenza e arroganza di SOF mi irrita e mi repelle. Sicuramente, poi, e' una bravissima persona (non lo conosco di persona e non ho motivo di dubitarne). Mi piacerebbe solo che i commenti si limitassero a trattare degli argomenti dei post.
Grazie per l'attenzione.
Epicuro

Verticale ha detto...

A Democrito:

trovo sempre molto interessante quello che scrivi, ed è vero, Estulin non risponde mai direttamente alle domande, fa dei giri di parole per ripetere sempre le stesse cose, però è altrettanto vero che dice cose molto interessanti. Ha lavorato per i servizi segreti, nessuno ci assicura che non lo faccia ancora. In ogni caso si tratta di una persona che ha visto morire nelle maniere più atroci immagino (se non di sua mano addirittura), la sua struttura cerebrale può essere giusta, ma la sua morale è corrotta (sempre a livello ipotetico, sono alla fine una manciata di pregiudizi quelli che sto esprimendo).

Differente è il discorso per Icke. Le sue "teorie" possono sembrarti strane, ma fa caso solo a questo: dietro ad Icke c'è l'insegnamento di Castaneda (non solo quello). Se provi ad inserire il discorso dei rettili nella stregoneria yaqui vedrai che non ti sembrerà più così strano, anzi, ti sembrerà la cosa meno strana tra tutte.

Per Serpent:
tutto vero quello che dici, mi chiedo soltanto perché dai per scontato (e con questo non voglio dire che non sia giusto) che vada mantenuta l'attuale struttura spirituale - eggregora - archetipo, chiamala come vuoi, che ha dominato per secoli l'italia e lo stato del vaticano. è una semplice domanda.

Anonimo ha detto...

grazie tante, Stefania, quello che hai scritto è esattamente cio che penso anch io, la scenata col nigeriano che è riuscito far passare una bomba nonostante tutta la pagliacciata di controlli che fanno all'aeroporto era ovviamente falsa. Io sono talmente furiata da queste prese in giro da parte di soliti ignoti figli di p....na che non ne posso più,ma la cosa che mi fa arrabbiare ancor di più che la gente ci crede come un branco di pecore e si sottomette ad ogni umiliazione e limitazione dei poteri corrotti. La pagliacciata con la bomba in olanda serviva solo x restringere ulteriormente la libertà di masse, per controllare sempre di piu. Ho un appello a tutti coloro che si sentono offesi e presi in giro da poteri corrotti: smettiamo di botta di usare gli aerei,non volare piu da nessuna parte almeno che non sia necessario vitalmente, non voliamo sopratutto nei paesi quali sono piu estremisti contro l'oriente. Continuiamo questa protesta finchè non saranno aperte le indagini sulle probabili speculazioni e sfruttamento del tema di terrorismo a scopo di fare le guerre, di controllare, limitare la libertà ai cittadini, a scopo di terrorizzare le masse ecc.Immagnate come andranno in tilt tutte le monopolie di turismo, di aerei, allora se la prenderanno tra di loro. Nessuno si fa la domanda: visto che il terrorismo esiste dall'alba dei tempi, come mai che finora non facevano tutte queste pagliacciate di controlli assurdi negli aerei, le umiliazioni e violazioni dei diritti umani, ma ora chissa come mai con al qaeda cambia tutto???? esistono migliaia di org.ni terr.che da secoli ormai, ce l'IRA, ETA, ASALA, BR, la mafia ecc. Perchè fnora non servivano tutte queste assurdità ridicole, ora invece vogliono guardare pure nel buco di culo dei cittadini? ma in che razza di tempo viviamo???? dove andiamo in questo modo???? !!!!! io personalmente non andrò più da nessuna parte con l'aereo finchè mi è possibile in segno di protesta, anche perchè se oggi li lasciamo a fare certe cose negli aeroporti, domani cominceranno restringere e controllare anche le stazioni ferrovie, fermate di pullman, metro ecc. basta con le prese in giro, dobbiamo porre fine a questo circo umiliante, mi sembra che siamo stati anche troppo pazienti finora. Dobbiamo pretendere dignità.

Anonimo ha detto...

MDD sono giorni che penso tu sia più furbo che santo

scusate l'off topic ma ho trovato due serie di filmati che ritengo decisamente interessanti per il taglio culturale molto vicino a quello che considero il nostro "comune modo di pensare"

http://www.youtube.com/watch?v=3t1Ycb3fWCo
http://www.youtube.com/watch?v=MPwrP1HhAD8

sono due conferenze che danno l'idea di come l'approccio di Paolo al simbolismo sia esatto, confermano anche quanto afferma in più occasioni su quanto accaduto in Italia ed all'estero nel mondo musicale, fa ordine in questo tipo di speculazioni, gli spunti e i collegamenti fra cose apparentemente slegate sono estremamente interessanti. In sostanza sono forse poco attinenti con questo articolo di Solange, ma molto attinenti con la sostanza di quanto si tratta in genere nel blog riguardo all'evoluzione socio politica nazionale e mondiale.

jj

Anonimo ha detto...

MDD non la racconta giusta ; con il tempo libero che fà perchè po scrive nel blog mentre lavora oppure non dorme mai.

Forse volevi dire col tempo libero che ha ...
Poi io sono veloce a scrivere, per esempio oggi mi sono collegato solo ora, al massimo sto mezz'ora a leggere e poi vado a letto...

Quando scrivevo sul forum stavo a leggere e scrivere anche 2 ore, quasi sempre di notte, magari dopo che avevo registrato musica col computer nel mio studio, oppure come pausa al lavoro durante i turni notturni...

Considerate che io di mattina dormo e mi alzo quasi sempre verso le 12 o le 13, mi addormento tardi, non prima delle 4, talvolta anche alle 6.

Poi dici ...
comunque in generale non la racconta giusta , lui la storia dello zio ..la storia di RosaR che alla prima minaccia lo ha fatto scappare il lavoro ceh fa a bologna ecc ecc

Io dico sempre e solo la verita', tutte le informazioni su di me sono vere e sono l' unico ad averle dette mentre voi vi nascondete nell' anonimato, leggittimamente, x carita'...
Poi non sono scappato, come vedi sono sempre qua, anche se scrivo molto meno...
Se vuoi puoi telefonarmi e venirmi a trovare di persona...
nessun problema...

MDD

Anonimo ha detto...

PS: scusate il leggittimamente ...

MDD

Anonimo ha detto...

Quello che scrive Sof io lo trovo interessante anche se usa toni decisamente molto forti.
Siamo costantemente sotto l'attacco di tecniche demagogiche e non ce ne rendiamo conto, io stesso me ne accorgo da quello che a volte mi sorprendo a dire, o meglio a ripetere, perche' e' facile perdere il controllo dei propri pensieri e lasciarli spodestare da ideologie altrui.
E credo come Sof che le divinita' siano aspirapolveri ingorde.
Il dio cattolico, ad esempio, evidentemente mette bastoni nelle ruote a qualcuno e per questo stanno tentando di tutto per dissolverlo. E ci stanno riuscendo benissimo.

Mi interessava il discorso su come impadronirsi dei simboli...ho provato a togliere energie alla Rosa Rossa immaginando di sfogliare una rosa mistica, vista in un dipinto, petalo a petalo...nel processo ho avuto male ad un fianco, quindi ho pensato ci fosse un qualche meccanismo di difesa di quella eggregora ed ho smesso.

nemesis

Anonimo ha detto...

MDD sono giorni che penso tu sia più furbo che santo

Addirittura giorni che pensi a me?
Ma perche'?
Se fossi furbo a quest' ora forse sarei a letto come la gente normale.
Io mi sento decisamente piu' santo e un po' me ne dispiace, da quest' anno voglio diventare piu' furbo e dedicare piu' tempo a me stesso.

Mi piacerebbe aver tempo x scrivere un libro sui messaggi subliminali e sui simboli usati dal SISTEMA per ipnotizzarci, passando x la massoneria, la chiesa e le religioni, fino alla parapsicologia...

INSOMMA UN BEST SELLER ...

MDD

Anonimo ha detto...

NEMESIS

E' molto difficile che tu riesca a togliere forza alla rosarossa, dato che non sappiamo se esiste veramente, e se anche esistesse potrebbe aver pure un altro nome.

Il fatto che ti sia venuto male al fianco non dipende da nessuna eggregora ma solo dalla tua autosuggestione.

Si chiama effetto PLACEBO, e funziona nella realta' di tutti i giorni, anche con i farmaci, quando uno si mette in testa una cosa si autoconvince e alla fine pensa sia quella che l' abbia curato.
L' eggregora esiste, ma te la crei tu, donandoti alla FEDE in qualcosa...

Le persone di cultura religiosa sono le piu' propense a creare FORME MENTIS, o allucinazioni collettive, perche' credono, CIOE' CREANO...

In psichiatria siamo pieni di schizofrenici con deliri mistici e allucinazioni cristiche, la religione ha fatto anche questo danno, purtroppo...

NESSUNA ROSAROSSA STAVOLTA...

MDD

Anonimo ha detto...

Caro Mdd,
ma infatti non ho mai detto di essere sano di mente!^^
Una volta sono stato in una clinica pschiatrica a visitare una mia amica con personalita' borderline e devo dire che alla fine, vedendo la purezza di quelle persone per alcune ore, sono uscito di li' con la netta impressione che i veri matti fossero quelli fuori dall'edificio. Certo, era solo il livello 1, dunque non erano aggressivi, non posso atteggiarmi da esperto ma comunque e' stata una esperienza preziosa ed indimenticabile.

Quello che dici e' vero, probabilmente e' autosuggestione...ma il beneficio del dubbio me lo lasci?

E se la Rosa Rossa non esiste...che ci stiamo a fare qui sopra?
Ma del resto non sono una persona che lavora con logica, ma per quello sono qui moltissimi utenti del blog ed i gestori stessi che sopperiscono a questa mancanza di quelli di noi con treni di pensiero bizzarri...e dunque posso farmi i miei voli pindarici in santa pace!^^

Ma MDD, visto che ti interessi di psicologia...non trovi che a lungo andare si debba necessariamente finire nell'occulto o nel metafisico, parlando di mente?

Scusami per le domande, puoi non rispondere se ti infastidiscono.

Sul fatto che se Rosa Rossa si chiamasse in modo tale o Rocca rotta o Carmilla o Mircalla non credo farebbe molta differenza nel mondo delle idee. Se un inglese, un francese ed un italiano vedono una zappa la chiamano in modo differente ma sempre di zappa si tratta.

Quindi tu mi dici che il fanatismo religioso o l'autosuggestione generano sintomi piu' o meno gravi tramite l'effetto placebo.Ti capisco se si tratta di sintomi che una persona sente ed un'altra no, io pero' credo che come nelle particelle quantiche che si comportano in modi diversi se osservate o meno, la materia sia influenzabile in modo oggettivo con il pensiero.
Se lo fanno le perticelle quantiche perche' non lo dovrebbe fare tutto il resto in scala proporzionale?

Anche il fascino dei media su di noi, che altro e' se non un causa effetto studiatissimo ai danni della nostra libeta' di stare in silenzio e scegliere solo in base alle nostre esperienze?
Eppure le ideologie e le religioni non si vedono e non si toccano ma guarda come sono presenti nel nostro mondo. Sono piu' presenti del cibo sulle nostre tavole...ed e' piu' presente della Giustizia la Rosa Rossa o come si chiama (perche' quell'antimateria che provoca disoccupazione, precariato e malcontento esiste!)nelle vicende italane e forse internazionali.

nemesis

Anonimo ha detto...

x NEMESIS

Volevo andare a nanna ma mi va di risponderti...
Tu sei sano di mente, fidati, forse non sai cosa voglia dire soffrire di disturbi della personalita', non lo auguro a nessuno.
Non mi infastidiscono le tue domande, anzi mi stimolano a risponderti...

Lo studio serio della psicologia sfocia nella metafisica, ma cio' non significa che sfoci nell' astratto, anzi, e' la realta' materiale che e' astratta e relativa, il mondo dell' inconscio e' archetipo ed oggettivo ed e' x quello che il sistema in tutti i suoi aspetti utilizza determinati codici di persuasione, attingendo da quel mondo.

La religione e' la prima corporation del subliminale e del plagio, i media lo sono diventati negli ultimi 50 anni, l' articolo di solange va nella giusta direzione quando parla di disumanizzazione come trappola mediatica...

La credenza ai tg, ad un dio, ad una ideologia rappresenta la vera eggregora e siamo noi ad alimentarla dopo che il sistema l' ha inculcata nelle nostre menti.

L' uso della razionalita' dovrebbe essere sempre la via maestra, la logica e' l' unica via possibile per liberarci delle forme mentis, la via che ci rendera' liberi.

Basta volerlo e smettere di vedere la tv, di leggere giornali, di pregare un dio che non esiste, basta aprire il proprio cuore e liberare la mente ed INIZIARE A VIVERE I NOSTRI DESIDERI E NON CIO' CHE ALTRI HANNO DECISO X NOI...

VOLERE E' POTERE ...

MDD

Anonimo ha detto...

MDD non voglio aprire polemiche personali per non intasare il blog, la mia è una formula dubitativa, pubblica quello che pensi e lo leggerò volentieri magari su un blog tuo, non preoccuparti non penso solo a te, ma penso parecchio, a volte in modo paranoide, ma avendo questo blog (come prima quello della Carlizzi che a me e ad amici ha provocato notti insonni o con qualche ferro pronto sotto il cuscino) come oggetto di attenzione situazioni a volte roventi, non si tratta di essere paranoici ma paranoici a sufficienza, conoscersi solo attraverso scritti freddi e anonimi non aiuta, forse un giorno conoscendo tutti i partecipanti davanti a una pizza e una birra cambierò idea, ma per ora valuto le tue parole e quelle di altri con il bilancino del pusher, leggo fra le righe e metto insieme i pezzi, qui ho avuto occasione di trovare sempre spunti interessanti di prima mano, a volte mi sono incazzato a volte ho riso, non ho scritto tutto quello che avrei voluto come ora non ti darò giustificazione della ragione che mi ha indotto a pensare così su di te, forse un giorno avremo modo di capirci meglio

jj

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=PusV_bFp9eY


forse il nome giusto non è rosa rossa, forse è quello dato nel video di cui sopra

jj

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Anonimo ha detto...

otted ah ominona = golb li osiccu ah fos

pirla

Serpent of Fire ha detto...

Gentile Epicuro,
mi dispiace cha abbia una cattiva opinione del sottoscritto causata dal modo di scrivere. L'irritazione che lei prova è dovuta ad una frustrazione da mancanza di informazioni (è una delle submodalità della PNL). Putroppo non posso immettere tutte le informazioni che servono per esprimere in modo esaustivo la scienza di cui parlo. Prima di ragionare in questa maniera ho dovuto digerire parecchi tomi. Il risultato è l'assimilazione di un linguaggio 'ermetico', comprensibile sicuramente a chi ha le medesime conoscenze nel settore e soprattutto abbia buon intuito. Totalmente oscuro invece a chi non ha mai aperto un libro di teosofia.

Riguardo a FN molti non hanno apprezzato la provocazione e si sono limitati a pensare in termini di fascista o comunista. La provocazione era: sarebbe meglio utilizzare i modi spicci di FN piuttosto che perdersi in tanti sofismi?

Una seconda provocazione è stata: siete in grado di andare sino in fondo come fanno i famosi poteri occulti che tanti sbandierano di combattere a parole e dietro l'anonimato di un nick ? Siete pronti ad uccidere o a sacrificarvi per la vostra libertà?

La terza provocazione è stata: siete sicuri che i valori della destra e della sinistra siano in contraddizione tra loro? Io in questo caso dico che si complementano, ed in ogni caso abbiamo disperato bisogno di entrambi i valori di destra e sinistra oggi più che mai.

Qualcuno mi chiede se è il caso di mantenere in vita le eggregore attuali che proteggono la religione cristiana o l'I-TAL-YA. La domanda è: che alternative abbiamo? E chi ci guadagna se seguiremo strade nuove? E dove porteranno quelle strade?

Magari aprendo la mente tutti quanti le cose cambieranno radicalmente e l'illusione svamperà da sola.

Roberto ha detto...

MDD non mi interessa telefonarti , anche perchè se lo facessi cosa cambierebbe?
un minuto o dieci minuti di telefonata non cambierebbero l'opinione fatta che si basa prima di tutto su tutto il tempo e su i mille messaggi che hai lasciato nel forum.
una domanda ma in che zona di Bologna lavori?

Verticale ha detto...

Caro Serpent, hai più volte parlato dell'Archeosofia e di Palamidessi. In generale tutti gli insegnamenti o vie REALI a cui oggi in occidente ci è dato attingere hanno una derivazione diretta con la gnosi cristiana. Il mio intervento era dunque tutt'altro che teso ad un annullamento di quel tipo di energia cosmica.
La mia domanda era differente, e posta in termini più precisi, suona così:
Credi davvero che l'eggregora creato attorno alla simbologia vaticana e alla bandiera italiana (che sembrerebbero ad una persona poco esperta opposti, ma in realtà, a quanto mi è dato credere, si tratta di un'unica energia) sia lo stesso eggregora dei padri del cristianesimo?
Non credi forse che esso sia stato già annullato e sostituito dall'attuale potere vaticano-italiano?
Non stai lottando interiormente anche tu per cercare di ritrovare "il cristianesimo che esisteva già prima di cristo"?
Per questo ti ho chiesto quale valore può avere mantenere l'attuale gioco di forze. Ad una certa forza se ne sostituirà un'altra, ma siamo già nel mondo duale, perché per quel che mi sembra il vero eggregora cristiano continua a vivere soltanto grazie al mondo esoterico, e perciò nascosto ai più.

Per Nemesis:
"nel processo ho avuto male ad un fianco, quindi ho pensato ci fosse un qualche meccanismo di difesa di quella eggregora ed ho smesso"
Quando Paolo ha postato l'articolo della Carlizzi sulla RR, ed il dibattito con la stessa Gabriella si è fatto sempre più interessante, ho scritto molto su questo blog (di solito non scrivo, o meglio, vado a periodi)... beh, avevamo detto cose molto interessanti, che andavano anche molto nello specifico, con nomi e cognomi. Anche io il giorno dopo mi sono risvegliato con un fortissimo dolore ad un fianco, poi localizzato nel nervo sciatico.
Ovviamente tutti i miei "respingenti" hanno fatto di tutto per non farmi associare il dolore alla conversazione, ed ancora sono "certo" (insomma...) che non vi può essere un legame, ma qualcosa dentro di me mi ripeteva che invece il legame c'era.
...chissà...!

democrito ha detto...

verticale @

conosco bene i libri di castaneda, ero ragazzo quando usci "a scuola dallo stregone" e da allora me li sono letti tutti di un fiato, perche mi piacciono le storie degli indiani e anche quelle di magia. so bene quindi di cosa si parla quando si accenna a individui non umani che si impossessano della vita e dei pensieri delle persone, ma non bisogna confondere la speculazione dalla realta'. la realta' e' cio' che mi e' dato conoscere in modo fattivo, non teorico o per sentito dire. il campo di intervento, e di conoiscenza, che il destino mi ha riservato e' la mia realta', cio'che esula mi puo' incuriosire, divertire, ma niente di piu'. e qui siamo all'origine dell' atteggiamento relligioso. il valore sentimentale della religione, qualunque religione, sta proprio nella fede in cio' che non si conosce, a causa di un bisogno di consolazione e di affido di se stessi.
questo vale x icke, che dubito sappia x esperienza diretta di cosa stia parlando, non credo infatti che icke sia uno stregone yaqui, ne che abbia un maestro yaqui e quel tipo di conoscenza tradizionale, non religiosa quindi, puo' solo essere trasmessa in modo diretto e non si presta a speculazioni di tipo intellettuale.
di piu' non so, la via yaqui alla conoscenza e' affascinante, ma non e' la mia strada. il destino mi ha posto sfide diverse, ma penso che quello che conti sia la sete di sapere, non il sentiero che intrapprendi o che il destino ti propone.

Serpent of Fire ha detto...

Credi davvero che l'eggregora creato attorno alla simbologia vaticana e alla bandiera italiana (che sembrerebbero ad una persona poco esperta opposti, ma in realtà, a quanto mi è dato credere, si tratta di un'unica energia) sia lo stesso eggregora dei padri del cristianesimo? Non credi forse che esso sia stato già annullato e sostituito dall'attuale potere vaticano-italiano?

Non saprei se sia veramente la stessa eggregora. Il Vaticano e lo stato Italiano hanno veramente poco a che spartire con il Cristo (e i fatti stanno lì a dimostrarlo). Forse la Chiesa Greco Ortodossa è più aderente al pensiero collettivo dei padri fondatori. E non è affatto detto che siano stati gli apostoli i padri fondatori, perchè potrebbero non essere esistiti affatto. Stiamo sempre parlando di mitologie in cui venivano nascosti dei misteri alchemici e magici.

La Chiesa Cattolica è stata un invenzione per realizzare un culto sincretico, per meglio dire universale (ovvero cattolico). La Chiesa Cattolica non rappresenta solo Cristo ma anche Saturno, Mitra, Osiride, Iside e Horus. Non è un caso che Roma sia tappezzata da obelischi (il fallo di Osiride). Uno dei più grandi campeggia a San Pietro ed un'altro dietro San Giovanni in Laterano. I campanili delle chiese non hanno fatto altro che mutuare il concetto degli obelischi di Osiride.

Il concetto nascosto dietro la figura del Cristo è la rappresentazione dell'uomo nuovo, un uomo 2.0 che era già stato concepito concettualmente dagli antichi e rappresentato sotto forma delle mitologie di Tammuz, Mitra, Horus, Mercurio, Prometeo e poi successivamente identificato nell'oltreuomo di Nietzsche e nel supersoldato SS dei nazisti. Insomma un uomo che è frutto di una nuova evoluzione che lo renderà meno legato alla terra e più integrato con l'anima e lo spirito. Un uomo che diventa punto di fusione dei tre piani, un corpo di gloria 'cristico'. I benefici sono chiari: la capacità di dominare il karma, di cambiare il corso degli eventi.

L'uomo in croce è un potente sigillo, la cui parola di potenza è inscritta sulla sua sommità: INRI, un altro tetragramma come YHVH. Il sigillo si distrugge quando l'uomo comune guarda l'uomo sulla croce e riconosce se stesso. Riconosce il suo 'corpo di dolore' nella passione cristica. Comprende che per evolvere deve morire per perdere la sua bestialità, per assumere la divinità del dio-uomo, o semi-dio, un Horus vivente insomma (minchia come mi sento massonico oggi).

Non stai lottando interiormente anche tu per cercare di ritrovare "il cristianesimo che esisteva già prima di cristo"?

Sicuramente sono su quella strada.

Verticale ha detto...

@Democrito
sono d'accordo con tutto quello che scrivi, e come potrei non esserlo d'altronde?

tuttavia esiste un'esperienza del pensiero, ma esiste anche un'esperienza più sottile, del sentimento. Non c'entra niente con la fede, è qualcosa che, collegata ad un "centro" interiore ti fa nascere una corrispondenza, una risonanza, con un determinato libro (ad esempio). Per questo, pur non essendo mai entrato in contatto con la magia yaqui, sento che l'opera di Castaneda ha un valore reale molto elevato, nonostante Don Quan forse non è mai esistito (chissà... non importa) e nonostante sospendo il giudizio sulla quasi totalità degli eventi ivi descritti. E' certo che la mia ricerca si rivolge altrove (...ma quest'altrove è "scollegato" da ciò che stiamo parlando?). E' altrettanto certo che Icke non ha questo spessore spirituale, nondimeno anche lui parla in qualche modo di esperienze, quandunque non vissute direttamente (?), e questo si riesce a "sentire". Non posso vedere in Icke una guida spirituale certo, affermavo soltanto che se colleghiamo le sue affermazioni con l'insegnamento di Castaneda (al quale non vedo perché, come tu affermi, non possa essere collegato in maniera diretta, e cioè, esperienziale) esse incominciano ad avere una struttura molto meno fumosa, molto più concreta, tutto qui.

Verticale ha detto...

@ serpent

beh, quello che scrivi non fa che avvallare la tesi secondo cui l'attuale eggregora è già distante da quello dei padri del cristianesimo.
Ed oltretutto, come sai anche meglio di me, sta venendo sostituito da un altra forza che a sua volta riprende le energie di Saturno, Mitra, Osiride, Iside e Horus, come ci è dato vedere in tutti i simboli commerciali dell'attuale sistema capitalistico. Il denaro (la piramide sul dollaro, parlo di cose ovvie), il capitalismo, hanno già sostituito, o "rinnovato" l'eggregora vaticano, mantenendo tutto il valore simbolico delle forze astrali precristiane ("Pagane"), utilizzandole per creare un uomo, o meglio una massa, sempre più legata alla materia, sempre meno capace di conoscere la propria anima.

E quindi torno a rispondere che, per quel che mi riguarda, non ho paura se attraverso una colonizzazione da parte di altre razze verrà modificato l'attuale eggregora, perché già esso risponde alle forze della materia, e non dello spirito, come pure quello che stanno impiantando al suo posto.
Esistono altre influenze, ed a quelle sono chiamati a rivolgersi coloro che non si riconoscono nell'attuale forza dominante, coloro che ancora tendono verso l'uomo 2.0, come lo chiami tu.

Serpent of Fire ha detto...

@verticale

Il nome che cerchi per l'eggregora è più semplice di quanto credi. Si chiama:

IMPERO

Questa eggregora è stata rivificata in più riprese. L'ultima volta è stato fatto dal nazismo e dal fascismo. Oggi ci stanno riprovando.

E' un eggregora molto potente ed è incentrata sulla città di Roma.

democrito ha detto...

Capisco che per chi non conosce certe cose è una cosa pazzesca da accettare.

sof @
sempre interessanti i tuoi interventi. naturalmente non so se parli perche' sei un esperto di viaggi astrali o semplicemente per averlo letto su qualche libro. io non so niente di viaggi in astrale, pero' quello che dici e' abbastanza comprensibile anche intuitivamente. l'insieme di un gruppo di individui forma un popolo, che a sua volta crea una coscienza collettiva, di cui fa parte la cultura specifica di quella popolazione, che assume energia, quindi una vita autonoma, con una propria personalita'.
pero', in ogni cultura di tipo tradizionale, c'e` la consapevolezza che al di sopra della divinita' locale ci sia una personalita' veramente divina da cui tutti dipendono. ebraismo e islam, in origine, credo possedessero una conoscenza reale e diretta della divinita', ma la degenerazione, gia' insita in tempi biblici, ha portato il popolo al solito atteggiamento di tipo sentimentale e religioso, in cui ogni conoscenza viene dimenticata a favore di uno scarico di responsabilita' sul prete o il finto sapiente di turno.
la morale non conta, ma lo scandalo di cui parla solange nell'articolo, lo sento non tanto per il diritto di un popolo di autodeterminarsi e di sottomettersi alla divinita che piu gli aggradi, o per la distruzione di culture locali, di cui sinceramente mi frega meno di nulla, ma per l'imposizione forzata di modelli comunque locali e limitati, ne migliori ne peggiori, o forse a causa della degenerazione sempre maggiore, peggiori e piu' disumani, di quelli che vengono distrutti.
il mondo islamico, x quanto malato, lo e' forse meno del mondo occidentale, ma poi chi glielo dice alle ragazze che devono mettersi il velo ed essere ubbidienti al marito?
la ricerca e' sempre individuale, dipende dalla sete ed ha, come unico fine, indipendentemente dal piacere del percorso, il trovare cio' che e' importante per noi.

Anonimo ha detto...

puzzate di ontopsicologia

Verticale ha detto...

piccolo p.s. per Democrito su Castaneda, necessario per comprendere quello che volevo dire, e la cosa finisce qui, prometto.

in realtà l'insegnamento di Castaneda è molto più vicino alla tradizione esoterica occidentale che a quella yaqui, di quanto commentatori letterati del tutto digiuni di ermetismo ed alchimia non abbiano evidenziato. Così come tutti i commentatori ufficiali di Platone e Pitagora non hanno mai compreso una parola di quello che questi due maestri (o chi per loro) ci hanno lasciato.

Gabriele ha detto...

Scusa Sof, potresti chiarire meglio il concetto di "eggregora"??
Grazie.
Ciao

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Anonimo ha detto...

@ Verticale

Castaneda era solo un furbacchione: si è inventato tutto e quello che non ha inventato l'ha rubacchiato di qua e di là.
Aveva scritto i primi libri quasi per gioco, ma visto il successo è andato avanti fino a fondare la solita setta mangiasoldi (si chiama cleargreen)

Leggiti questo sito se vuoi
http://www.sustainedaction.org/

Verticale ha detto...

@ anonimo

1) già rispondere ad un anomimo mi fa ridere, specie se apre figuratamente la bocca per non dire nulla.
2) Il link che hai postato non ha alcuna autorità, ne ha decisamente meno dei testi di castaneda stesso.
3) Nessuno qui vuole giocare una partita pro o contro castaneda, è chiaro che quello che hai scritto lo hai fatto con una coscienza decisamente addormentata, e questo è sufficiente.
4) i testi di castaneda dischiudono verità, e questo è un dato oggettivo, condivisibile da tutti quelli che praticano un percorso di sviluppo del proprio essere. Tu evidentemente non comprendi questo, e quindi dai a castaneda del furbacchione. Anche gli apostoli evangelisti sono furbacchioni, avendo scritto una gran quantità di bugie storiche, e non essendo probabilmente, mai esistiti loro stessi. Anche chi ha scritto la vita di Milarepa è un furbacchione... figuriamoci se uno diventa tutto verde mangiando delle ortiche per qualche annetto.

"sono stati scritti quasi per gioco", e tu che ne sai???, perché non provare avere l'umiltà di rimanere in silenzio davanti a qualcosa più grande di noi?

In ogni caso su una cosa concordo (ma è solo una mia impressione, non posso parlare oggettivamente, come invece fai tu), i primi testi di castaneda avevano un potere che è andato pian piano disperdendosi. Ma potrei sbagliarmi, ed essere a mia volta soltanto cieco.
Comunque lo ripeto per non equivocare, non ho particolari legami con l'insegnamento di castaneda (tu dici che ha scopiazzato qua e là, io dico che apparteneva ad un circuito iniziatico ben preciso, attraverso il quale è andato a scrivere quello che ha scritto, e che poi ha attribuito ad una tradizione storico geografica differente).

Anonimo ha detto...

il fatto e' che capirei se avessi sentito cosa sono i cosidetti viaggi astrali prima che me ne capitasse uno, per me e' stato il contrario, mi e' capitato e mi sono riconosciuto in quello che Sof ha scritto tempo dopo.
I sensi sono 5 e percepiamo il mondo attraverso di essi...ma a volte capitano interferenze, proprio come nella radio o in TV, e si vede dell'altro.
Queste cose le si possono sperimentare attraverso la concentrazione e sono a prova di scettico. Il problema e' che sono personali e non si possono mostrare ad altri come le fotografie. A proposito, in due occasioni ho scattato foto e un attimo prima di schiacciare il pulsante ero certo sarebbe apparso qualcosa. E cosi' e' stato.
Ho anche scoperto che regalando un po' di energia dal mio coccige, angeli custodi sotto forma di palla si manifestano nelle foto.

Racconto questo per coloro che credono che l'esistenza sia solo il tangibile ed il visibile.
Per questo l'esistenza di questi golem energetici chiamati eggregore mi quadra piuttosto che sconcertarmi, e vorrei che Sof ed altri ci aiutassero meglio a capire come conviverci o evitarle. Cosa vuol dire I Tal Ya?
Mi pare che le eggregore siano piu'...invadenti rispetto a prima, non credo la gente si sia tutta rimbecillita e nei momenti in cui pensano mi pare che capiscano di pensare con la testa di altri, solo che poi non approfondiscono o si danno dei visionari e tornano al consueto materialismo.

@ verticale: Io piu' volte ho quella ensazione di puntura al fianco quando vado oltre il limite stabilito. Mi capita se devo scegliere una strada da percorrere o entrando in un templio o una chiesa o se provo a fare qualcosa di poco prudente. Non ne sono sicuro ma credo sia il modo in cui i miei antenati mi avvertono del pericolo.

nemesis

ps: non conosco Castaneda...provero' a leggerlo anche se per ora la cosa, credo piu' vicina per me alla realta' sono state le cose scritte da sof ed a volte da mdd e la Carlizzi.

Anonimo ha detto...

Verticale, capisco che anche tu ci sia cascato (è successo anche a me in un primo momento). Te l'ho detto, Castaneda era un furbacchione che si è approfittato (anche in modo abbastanza disgustoso tra l'altro) del successo dei primi 3 libri.
E infatti, come tu stesso ammetti, dopo di essi si è andato perdendo.
Ovvio, doveva continuare a mantenere il successo e quindi è stato costretto a una sovraproduzione che è andata a scapito della qualità.
Diciamocela tutta, gli ultimi libri sono delle cialtronate pazzesche mentri i primi 3 hanno il loro fascino.
Se poi vai a vedere il Castaneda uomo di tutti i giorni, scopri che c'entra con gli sciamani come i cavoli a merenda.
Parliamo di un personaggino che, dietro il paravento di "grande sciamano" plagiava le persone per scopi economici e, se giovani e carine, anche sessuali.
Si era inventato che il suo sperma era "maggico" e che tutte coloro che l'avessero ricevuto avrebbero sperimentato estasi meravigliose e cose così.
Non c'è che dire: un genio.
Delinquente ma genio!

Anonimo ha detto...

Altre perle del Castaneda:

l'umanità viene allevata allo scopo di nutrire emozionalmente degli esseri "infernali" che lui chiama "voladores" qualcosa.
Ammetto che ci è arrivato prima di Matrix.

Secondo la mitologia dei suoi seguaci Castaneda non è morto ma è "sciamanicamente" volato nell'altro mondo.
Peccato che in realtà sia schiattato per un banalissimo e molto umano cancro al fegato (che agli sciamani però non dovrebbe venire).


Vado avanti?

Anonimo ha detto...

ultima cosa x verticale:

ho postato il link alle 14.49
tu hai risposto alle 15.13

sono 24 minuti.

ci avrai messo almeno 5 minuti a scrivere il post, no?

ammettendo che tu abbia letto immediatamente il mio commento, significa che ti sei letto tutto il sito in meno di 19 minuti.

Visto che affermi con sicumera che non ha nessuna autorità evidentemente lo conosci approfonditamente. la domanda è: sei velocissimo a leggere o lo conoscevi già?

Nick Carter ha detto...

Saro'"fuori topic" ma proprio non riesco a capacitarmi del fatto che ai cazzari (ad esempio "g.gargiulo")non vengano quasi mai indirizzati insulti e appunti piu' o meno pretestuosi,,mentre "molti " anonimi postano per esprimere dubbi e perplessita' su persone come SOF,Yunio,MDD che,con stili e competenze diverse, scrivono sovente cose molto interessanti e che andrebbero semplicemente ringraziati per la pazienza e l'altruismo che mostrano nel mettere a disposizioni le proprie conoscenze.
Una diversa forma di "altruismo" che non contraddice affatto,come potrebbe sembrare, l'individualismo di sottofondo della loro personalita'(cosi' mi sembra di intuire...e se non e' cosi' chiedo scusa).
Probabilmente li capisco perche' anch'io sono cosi':individualista (ed estremamente egoista) fuori,profondamente altruista dentro...

Verticale ha detto...

il discorso è lungo, ma romai mi ci trovo...
1) il sito lo avevo già visto, dire che lo conoscevo è troppo. ma è scritto da persone, non ha autorità perché quelle persone non ne hanno, non più di me o di te. Sanno tutto della biografia esteriore di castaneda, ma non è la biografia esteriore che permette di conoscere un iniziato.
E su tutti i grandi iniziati contemporanei circolano tantissimi aneddoti che li mettono in cattiva luce, nessuno escluso. Un po' perché siamo ancora nel medioevo, un po' perché sono mistificazioni di cose realmente avvenute ma di cui non ne comprendiamo il senso, un po' perché fa comodo uccidere, fisicamente o socialmente, chi punta al risveglio.
Puoi addurre mille aneddoti non provati (le parole sono nulla) ed altri due o tre provati (non ce ne sono di più e sono in dubbio anche su quelli). Giudichi attraverso gli aneddoti? è ridicolo!
Io giudico (e già sbaglio) attraverso la qualità dei contenuti, e vi riconosco una differente matrice. Un uomo comune non SA quelle cose, questo è un dato scientifico incontrovertibile.
2) non aveva nulla a che fare con gli sciamani: su questo ho già risposto se vai sopra. La sua non è un'iniziazione sciamanica.
3)l'umanità viene allevata allo scopo di nutrire emozionalmente degli esseri "infernali" che lui chiama "voladores" qualcosa." ...non credo tu sappia veramente cosa significhi questo, altrimenti lo comprenderesti, e non la citeresti come una nota a suo sfavore (si dice? boh)
4)"Peccato che in realtà sia schiattato per un banalissimo e molto umano cancro al fegato (che agli sciamani però non dovrebbe venire)" a riguardo ti dico 2 cose: a)guardiamo meno film di superman, e comprendiamo che il corpo rimane corpo per tutti, perfino per cristo (il cristo simbolico), b) in qualche modo doveva pur morire, tradotto, qualche veicolo doveva pur prendere per spostarsi.

in finale: ma tu guarda in cosa sono andato ad impelagarmi, una polemica su castaneda, soltanto perché ho parlato di un certo potere presente nel suo insegnamento (e non ho mai parlato della sua persona, di cui non mi interessa), ed ho detto che è uno dei maggiori background di david icke.
Ma in definitiva, anonimo la di cui identità incomincio a supporre (ho un paio di sospetti anche se molto diversi tra loro), cosa cerchi?

Anonimo ha detto...

@ Verticale

in base a cosa l'autorità tua o di Castaneda è superiore a quella di quel sito? Per quel che ne sappiamo sono tutte parole. Prove non ce ne sono.
Quelli che ho citato non li chiamerei aneddoti. La storia dei voladores è riportata in alcuni suoi libri (puoi controllare) ed è usata come spauracchio per tirare in mezzo gli adepti. Infatti solo lo sciamano può salvarsi dai voladores.
Riguardo la sua morte niente da dire. Il problema è che i suoi seguaci continuano a dire che è asceso quando non è vero. Sempre allo scopo di mitizzare la figura di Castaneda per i soliti scopi.

Anonimo ha detto...

ma è possibile che andate tutti dietro alle caxxate che scrivono i vari troll qui? ma è cos difficile ignorarli? non vedete che siete totalmente fuori topic e che state uccidendo la discussione???? io quando vengo a leggere un certo tema, voglio sentire leopinioni su quel tema, non le fesserie di soliti idioti!!!! chiedo agli autori del blog: x favore fatemi sapere dove posso seguire un discorso serio su questo articolo interessantissimo di Solange. Grazie.

Anonimo ha detto...

anonimo statte calmo, ma cosa cazzo sono i troll?

Anonimo ha detto...

I britannici lanciano una nuova "strategia della tensione" asimmetrica
http://www.movisol.org/10news004.htm

Chi ci protegge dal terrorismo
http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3461

http://www.intelcenter.com/

wulfy ha detto...

Sof come al solito tiri fuori la tua "pseudosaccenza" come diceva un intervento; alterni interessanti nozioni ad autoesaltazioni spocchiose e pallose.Voglio darti per una volta una nozione anch'io:
Prova a chiedere alla tua eggregora o chi sai tu di infonderti una linea astrale pacifica e un po più di basso profilo,in senso positivo comunquee te lo dico ten dendoti una mano sai.
Ti do anche una soddisfazione: la scansione I-TAl-Ya cosa starebbe a significare?

Felice anno,anche per te.

wulfy ha detto...

Verticale,

Qual' è il percorso iniziatico ben preciso che attribuisci a Castaneda?
Da ignorante ti chiedo: Ha a che fare co Paolo Cohelo ?
Ciao,grazie

Anonimo ha detto...

perchè non vi aprite un bel 3d sul forum?
+c.s.p.b.+

Duffy ha detto...

solange, ho appena letto questo piuttosto interessante sul padre del presunto attentatore.

la fonte è questa: http://onlinejournal.com/artman/publish/article_5441.shtml

Also, another former Marine combat captain, Gordon Duff, wrote in Veterans Today, Evidence Mounts for US Complicity in Terrorism, “We do know a couple of things. [Farouk Abdal’s’] Dad [Alhaji Umaru Abdulmutallab], back in Nigeria, ran the national arms industry (DICON) in partnership with Israel, in particular, the Mossad. He was in daily contact with them. They run everything in Nigeria, from arms production to counter-terrorism. Though Islamic, Abdulmutallab was a close associate of Israel. He has been misrepresented. His ‘banking’ is a cover. Next, what do we know about the two Al Qaeda leaders Bush had released, the ones who planned this?

Anonimo ha detto...

sof ha ucciso il blog

Larmenius ha detto...

Si scrive alqaeda, si pronuncia cia, si traduce mossad.