domenica 27 settembre 2009

Massoneria e società - Tecniche dei poteri occulti

Aggiornamento del 27.09
E' pronto il video dell'intervento di Sigismondo Panvini. Non è possibile riportarlo sul blog perchè non è stato caricato su You tube. Potete guardarlo a questo link:
-----------------------------
Pubblichiamo i video degli interventi di Paolo Franceschetti e Solange Manfredi al convegno organizzato dal David Icke Meetup, tenutosi il 13 settembre scorso a Roma.
(http://paolofranceschetti.blogspot.com/2009/09/convegno-david-icke-meetup-generati.html)


Ringraziamo, per l'ottimo e rapido lavoro svolto: OSCILLATOR che si è occupato delle riprese e del montaggio, e DUFFY (http://www.duffysblog.com/ , http://www.youtube.com/user/duffyMM) che ha caricato i video sul suo canale YouTube.


Non appena sarà pubblicato, posteremo anche l'intervento di Sigismondo Panvini.





PAOLO FRANCESCHETTI

"Massoneria e società"









SOLANGE MANFREDI

"Tecniche dei poteri occulti"



194 commenti:

Duffy ha detto...

il grazie va a Paolo e Solange a dire il vero :)

Anonimo ha detto...

Mi associo a Duffy

oscillator

sR ha detto...

un grazie a tutti e passa la paura

Paolo Franceschetti ha detto...

Bè no, il grazie va soprattutto a maestro di dietrologia.

Anonimo ha detto...

davvero interessante grazie,,namaste

Megamind ha detto...

Ma sì grazie anche ad Albertina e Corsaro... senzsa di loro come facevamo? :D

Anonimo ha detto...

http://www.repubblica.it/interstitial/interstitial1705580.html

Articolo interessante, la paura della CEI di rimanere esclusa dai nuovi assetti politici, i devoti Opus Dei ed i ciellini sono forse esclusi dall'avanzare di Fini & Co?

Anonimo ha detto...

Ho partecipato al convegno e ci terrei ad esprimere un sincero apprezzamento nei confronti di Solange..persona carismatica, fascinosa e.. magnetica!
Ciao Solange..e complimenti per l'intervento! Ovviamente complimenti anche al simpaticissimo Paolo!

Marco ha detto...

Qunado vi occuperete dei circa 80 suicidi avvenuti durante "mani pulite" (mani sporche di sangue)?
Quando vi occuperete di tutte le porcherie fatte nella procura di Milano?
Grazie
Marco

Megamind ha detto...

Marco hai ragione ma la storia italiana dagli anni 60 in poi meriterebbe un'enciclopedia di fatti e misfatti

Anonimo ha detto...

Ho le prove che sof è un disinformatore prezzolato: posta solo dal lunedì al venerdì in orario d'ufficio.

alsalto ha detto...

Intervento interessantissimo ed altrettanto inquietante. I miei apprezzamenti piu' sinceri ad entranbi ed un ringraziamento per il vostro impegno e coraggio. Solange oltre che sottile e determinata sei anche bella ed attraente, che ci sara' sotto? He he...perdonate. Grazie ancora.

Solange Manfredi ha detto...

Grazie ragazzi, quanti complimenti...ma siete sicuri di aver ascoltato proprio me?

:-))

Nick Carter ha detto...

"Ho le prove che sof è un disinformatore prezzolato: posta solo dal lunedì al venerdì in orario d'ufficio."

Beh non mi sembra granche' come prova...
tu invece come ti definisci?
rompicoglioni patentato?
Si puo'non essere daccordo ma non vedo la ragione di accanirsi contro qualcuno solo perche' non ha la tua stessa visione.
Se SOF dice o meno "cazzate" credo che lo debbano giudicare i lettori.
Non c'e' bisogno dei tuoi continui interventi volti a minare la credibilita' di una persona che sta semplicemente condividendo con altri cio' che la sua personale ricerca gli ha insegnato.
a me quello che scrive SOF interessa eccome...sono i tuoi interventi ad essere del tutto inutili!

Anonimo ha detto...

Nel 1994, il Governo Berlusconi I inviò degli ispettori per indagare su eventuali scorrettezze commesse dai magistrati della Procura di Milano, tra cui quelli del pool di Mani pulite. Nella loro relazione finale, presentata il 15 maggio 1995, gli ispettori del governo Berlusconi affermarono che:
« Nessun rilievo può essere mosso ai magistrati milanesi, i quali non paiono aver esorbitato dai limiti imposti dalla legge nell'esercizio dei loro poteri »

(relazione finale degli ispettori inviati dal Governo Berlusconi I, 15 maggio 1995)

Anonimo ha detto...

Complimenti ad entrambi!!!
Una nota speciale a Solange:
una grande mente in un corpo bellissimo...

Anonimo ha detto...

Scontato che intellettualmente li conosciamo entrambi , una nota a favore di Paolo Franceschetti : è bellissimo anche lui....

sR ha detto...

PRIMA PAGINA CORRIERE.IT

http://www.corriere.it/politica/09_settembre_19/brunetta_elite_vogliono_colpo_stato_1fbb5354-a4fd-11de-8486-00144f02aabc.shtml

da ridere...
o no?

Anonimo ha detto...

@ Nick Carter

"continui interventi"????

ma se è la prima volta che posto.

e poi era una battuta. ci siamo svegliati col piede sbagliato stamattina? (altra battuta nda)

Anonimo ha detto...

brunetta è senza vergogna, proprio come il suo capo piduista e corruttore impunito, che in un altro paese non sarebbe certo al governo...

ghost ha detto...

Secondo voi,i militari uccisi a kabul,fanno parte di un inside job all'italiana?

Anonimo ha detto...

Sui militari morti non saprei...chiediamo agli 'esperti'. Una notizia secondo me interessante:

http://www.difesa.it/Segretario-SGDDNA/DG/PERSOMIL/Concorsi/dettaglio+reclutamento+vol.+e+truppa.htm?DetailID=4024

Che ne pensate di questo? 12mila sono circa gli insegnanti che hanno perso il posto...

Anonimo ha detto...

@ghost

io è dal momento della notizia che ci penso. Giorni prima notavo quanto stesse salendo la pressione sulla classe politica, governo ma anche opposizione.

che dire? ipotizzando questo si potrebbe pensare che qualcuno ha finalmente ceduto a qualche richiesta ottenendo in cambio un pò di alleggerimento. questi fatti danno una bella mescolata ai giornali ed ai tg...mha!

carletto

Nick Carter ha detto...

@anonimo..

Se e'il tuo primo intervento ti chiedo umilmente scusa...sai e'difficile arrabattarsi in mezzo a tutti 'sti anonimi...
al momento ho pensato che fossi il solito "denigratore a prescindere" che infesta questo blog con le sue pretestuose argomentazioni che nulla tolgono e nulla aggiungono...
buona domenica a tutti.

El Diablo ha detto...

Ma perchè non appena viene postato un link "scomodo" su questo blog subito scompare dalla fonte?
Il link di repubblica e quello della difesa sono scomparsi ovvero non raggiungibili.

I Servizi sono servizievoli

El Diablo ha detto...

pardon ora solo quello della difesa è off

Anonimo ha detto...

Avvocato !!! Ma quante scuse !!!!

Che cavolo !!!
La sua moto perde i bulloni per strada, il manubrio le rimane in mano...

Ma che complotti e complotti !!!

Ma non è che Le hanno fatto un classico "pacco" vendendole quella moto !

Ah! ah! ah! ah! ah!

Addirittura ora scomodiamo la Massoneria ! Eh! Mi sembre esagerato Avvocato !

Confessi: Era un napoletano il venditore, vero ?

Ah! ah! ah! ah! ah!

Comunque, sa che ha un sosia ? Si chiama Renato Salvatori, alias "Renatone", quello della Prova del Cuoco, un programma di Rai 1 ore 12:00. dice sempre : " Antonella (Clerici n.d.r.) Guarda,ho fatto un piatto semplice semplice"

Per l'anonimo che dice che vi è uno che naviga solo dal lunedì al Venerdì : Non credo sia un prezzolato ma semplicemente un paraculo che anzichè lavorare naviga in internet e si fa un pacco di c....zi suoi.... embbè? che c'è di strano ? Siamo o no in Italy ?

Salute a dodos el Mundo

Serpent of Fire ha detto...

Eccomi qua. L'anonimo constaterà che faccio anche gli straordinari di sabato. A chi mando la fattura?

Comunque la prossima volta organizziamo meglio la trasmissione in diretta dell'evento con un sistema di videostreaming appropriato. E soprattutto vediamo di provare la parte tecnica almeno il giorno prima per evitare gli 'effetti demo(n)', che immancabilmente accadono alla tecnologia a ridosso di qualsiasi evento collettivo.

ghost ha detto...

@serpent
Scusa ,puoi essere un po piu' preciso ?Cosa intendi per effetti demo(n)?Non è solo semplice curiosita'.

Anonimo ha detto...

Eccolo la ! subito a pensare ai Demon !!! siete fissati ragazzi !!!
ah! ah! ah!

L'effetto Demon lo fai con la chitarra elettrica e con un pedale che distorce il suono o lo allunga o lo amplifica !

Stai sereno nulla di demoniaco !

Deluso ? Mi spiace! Ciao satanasso

Serpent of Fire ha detto...

Era una battuta, ma non troppo. In informatica si chiama EFFETTO DEMO (DEMO=dimostrazione), ovvero il verificarsi di un crash informatico proprio quando si mostra il prodotto ad una possibile clientela, con le ricadute di credibilità che potete immaginare.

Quando però vengono veicolati 'certi messaggi' la tecnologia spesso e volentieri smette di funzionare. Quando si desiste dal farlo ritorna a funzionare regolarmente.

Ho numerose esperienze in merito ma le più evidenti si sono realizzate con le conferenze on-line tramite skype e successivamente paltalk.

E' anche vero che in quei casi qualcuno poteva effettuare attacchi dos sulle macchine dei partecipanti, ma talvolta è successo anche su semplici connessioni P2P e sempre in relazione al fatto che si stava parlando di un ben preciso argomento 'esoterico'. Cambiando argomento il sintomo scompariva.

Essendo un tecnico informatico conosco molto profondamente i possibili problemi sia dei sistemi operativi che della rete, e li so di conseguenza identificare attraverso opportuni tool. Quindi vi prego di non farmi predicozzi in merito anche perchè utilizzo normalmente Linux protetto da un firewall sw ed uno hw.

Però come ho detto ho evidenza personale di 'interferenze' sulla tecnologia che si sono evidenziate nelle occasioni nei quali si cerca di trasmettere dei messaggi che contengano 'misteri' esoterici.

ghost ha detto...

@Serpent
Grazie molte della risposta.
@anonimo
Torna a suonare la chitarra,chissa' forse un giorno divebterai una rockstar!=)

ghost ha detto...

@Carletto
D'accordo con te,soprattutto sul fatto dell'ottenere un po di alleggerimento.

wulfy ha detto...

Hovisto tutti i video della conferenza è stato come stare in famiglia ...ritrovarci,anche se non c'ero,e che sorpresa Solange..pensavo fosse una ragazza sperduta invece ho veduto una donna disinvolta ben preparata anche se un po'sostenuta ma ti capisco bene sai.
In bocca al lupo e affacciati di più quando puoi da queste parti.Paolone sei troppo forte a sventolarti con i tuoi fogli eammiro la semplicità con la quale ti butti in questi ..incubi.
Date calore al cuore grazie di esistere come dice il Renato.Ciao bella gente!

Anonimo ha detto...

grazie grazie grazie
peccato che veramente in pochi riescono a capire le vostre logiche e giuste analisi.
Soprattutto se c'è chi pensa che in altri paesi perché manca Brunetta o il Silvio siano più democratici.
Dovremmo parlare di Obama e la lobby sionista.
I politici son pedine, ci potrebbe essere pinco pallo che sarebbe la stessa storia, un Silvio o un Prodi autore di quel bel condono sul colpo di stato sono elementi di facciata che la massoneria usa visto che certo non si presenta all'opinione pubblica.
Ma vedo che nei nostri vasi vuoti, nonostante splendidi ricercatori veramente liberi non entra in zucca...
Barbara

Stefania Nicoletti ha detto...

No dai, Renatone no...
Anonimo delle 21:55, ma sei sicuro di aver visto bene i video? :-)
A parte che come stazza secondo me è circa il triplo di Paolo... :-)))
E poi non mi pare proprio che gli assomigli...

Daniele (l'ateo dicente il vero quindi tacciato per chiesofilo) ha detto...

Peccato non esserci stato
Peccato che facciate pubblicità ad un elemento cagato dal nwo : David Icke..

Peccato che molti seguano zeitgeitst..

Peccato che molti non abbiano capito che il nwo sarà rosso..

Peccato che tanti sottovalutino la bibbia..

Peccato che molti non sanno che si stanno preparando..

Peccato che non sappiate che c'è qualcosa che li muove..

Peccato non abbiate capito che il digitale terrestre serve solo per liberare le frequenze per i futuri chip sottocutanei sulla fronte e sulla mano destra (prima verranno dotati di chip i beni di consumo e abolito il denaro cartaceo)..

Peccato non sappiate che il discorso alieni serve per creare un nemico comune

leggete
http://www.cieliparalleli.com/documenti000/traduzionedimajestytwelve.html
e pensate

non meditate / non sarete mai Dio



l'uomo perirà per la sua presunzione :

CUMPUTER = 666

C (3X6) + [...]

^Le fu concesso di dare uno spirito all'immagine della bestia affinché l'immagine potesse parlare e far uccidere tutti quelli che non adorassero l'immagine della bestia. (Apocalisse 13:15).^



tratto dal sito
http://popoloconsapevole.ning.com
^Indovinello
"Il suo lavoro consiste di tre parti :
la prima parte, nella quale fornisce spiegazioni agli eventi di geopolitica globale, fornendo prove precise e documentate;
la seconda, dove spiega che il mondo è governato dai Rettiliani;
la terza, nella quale spiega che la fede in Gesù Cristo sia una cretinata;
la prima gli fornisce autorevolezza,
la seconda lo fa giudicare un buffone da chi lo ascolta;
la prima è annullata dalla seconda, annullando serie motivazioni agli eventi geopolitici ed ai complotti;
la terza, quella meno pubblicizzata, può essere associata alla prima. Ha già acquisito autorevolezza, così la gente è portata a credere che abbia ragione anche su Gesù Cristo;
la terza parte può essere associata alla seconda, in un calderone che vuole allontanare, ancora, la gente dalla fede."

Di chi stiamo parlando ?
Qui la soluzione.


Sommate la soluzione dell'indovinello a Zeitgeist 1 (1/3)
risultato :
tanti giovani fanno il gioco della massoneria, avendo identificato come nemico la Trinità (per chi non l'avesse capito : il Vaticano è intriso di massoneria e il Vaticano non è la Trinità)..^



Un sorriso e niente abbracci

Daniele (l'ateo dicente il vero e quindi tacciato da menti new age per chiesofilo)

nel 2019
mi darete ragione

buona domenica a tutti

Paolo
non etichettarci,
ascoltaci

o potremmo pensare che il tuo compito è creare pessimismo..

Lo temono non voltargli le spalle..

Chi crea denaro dal nulla ha in mente qualcosa di subdolo..
Sentirsi importanti davanti al loro dio : l'antipode

Qui abbiamo uno scontro tra bene
male, e chi ci è contro, è vittima del nwo.. Del VERO nwo

http://popoloconsapevole.ning.com

" ha detto...

John Dewey (un Marxista) :^Qualcuno noterebbe che la migliore via per unire tutte le nazioni di questo globo potrebbe essere un attacco da un altro pianeta. Nei confronti di qualche nemico alieno, il popolo potrebbe rispondere con un senso d'unità d'interessi e propositi^.

http://popoloconsapevole.ning.com

Anonimo ha detto...

Stefania Nicoletti
No dai, Renatone no...
Anonimo delle 21:55, ma sei sicuro di aver visto bene i video? :-)
A parte che come stazza secondo me è circa il triplo di Paolo... :-)))
E poi non mi pare proprio che gli assomigli...

Buona Domenica a tutti.

Cara Stefania, ho rivisto il video, è Le confermo che è uguale al nostro Renatone Nazionale, anche come parla.

Comunque ha la faccia buona l'Avvocato Franceschetti.
Mi garba.

Ma che lasci perdere i Napoletani per favore !!!

Ah! ah! ah! ah! ah! ah!

Salute e trigu

Marco ha detto...

Purtroppo l'audio è molto carente. Pur avendo problemi di udito questa è la prima volta che non sono riuscito a capire almeno un terzo delle parole pronunciate dalla oratrice del primo video. L'oratrice dovrebbe parlare più lentamente scandendo bene.
Anche nel secondo video il rimbombo confonde non poco considerando la dizione non perfetta dell'oratore.

L'oratore espone una teoria contorta e piuttosto "letteraria". Ad un profano come me sembra eccessiva. Il fascino dell'intrigo "giallo".
Sarebbe più credibile il sostenere che certi omicidi siano sacrifici rituali "satanisti"nella speranza di avere potere e fortuna.

Che esista una oligarchia sovrademocratica è purtroppo chiaro ma mirano solo ai soldi ed al potere come sempre senza tante complicazioni (le cose semplici sono quelle che funzionano meglio e più a lungo).

Marco ha detto...

Tra che si parla di complotti, democrazia e libertà le tasse indirette continuano a cannibalizzare la percentuale di popolazione rimasta senza reddito, o con un reddito insufficiente (tutti si può diventare poveri). Questo succede da molto tempo ma nessuno di quelli che potevano farsi sentire ha mai protestato; in fondo è tutto legale.

Quando non si ha reddito o un reddito sufficiente vuol dire che la società, o lo Stato, non dà nulla o dà troppo poco.
Dove la società o lo Stato in sua rappresentanza non dà abbastanza, pretendere tasse è furto e fatto coattivamente è estorsione.

Non siamo più al tempo del Re assoluto in cui le tasse erano sacre e fare la fame per il proprio Re veniva ricompensata con il paradiso. Ma tutt’oggi questo non sembra affatto chiaro a nessuno.

Il lavoro si può perdere magari a cinquant’anni, la salute anche ed allora ci si ritrova nei guai.

A questo punto, dopo sessant’anni, bisogna partire da una base ben precisa in cui chi non ha reddito sufficiente non deve pagare alcuna forma di tassazione perché altrimenti, non potendo recuperare le tasse con un reddito adeguato, finisce per pagare, lentamente, tutto per tutti.

Questa misura eviterebbe che lo Stato continui il cannibalismo dei poveri per poter mantenere gli “indispensabili” al suo funzionamento o i più fortunati.
Cannibalismo che permette e permetterà la sostenibilità del sistema in tempi di crisi economiche, energetiche e di sovrappopolazione (chi non ha abbastanza soldi o non si potrà sposare o naufraga il matrimonio e portano via anche l’unico figlio fatto in economia).

Lo Stato potrebbe garantire ai poveri i tre pasti giornalieri a € 1,53 totali (vitto del carcerato). Siccome non lo vuole fare bisogna pretendere, come minimo, il detassamento completo dei redditi insufficienti. Almeno la società potrà dire agli esclusi di non dovergli nulla (alla faccia del diritto al lavoro ed il dovere alla solidarietà che nessuno ha voluto e vuole osservare).

Sicuramente nessuno dice queste cose chiaramente perchè per compensare il mancato introito lo Stato finirebbe per aumentare molto le tasse dirette di chi può pagare.
Ma sarebbe colpire se stesso.
Lo Stato non siamo noi.
Poco importa se l’aumento delle tasse dirette sia un po’ come una giusta multa dello Stato alla società che ha eluso il diritto al lavoro o il dovere alla solidarietà costituzionale.

Diceva un antico saggio: “I poveri sono il pascolo dei ricchi” (Bibbia).

Il problema è che la maggioranza dei cittadini non vuole tanto partecipare (vedi assemblee condominiali dove si raggiunge il numero legale per miracolo, con le deleghe e dopo tante insistenze anche per discutere di spese ingenti di dubbia utilità) quanto guadagnare il più possibile senza dare una lira a nessuno. La cieca obbedienza a chi paga (o sembra essere quello che paga) non costa nulla, basta che paghi bene.
D’altronde con la verità si guadagna molto poco e la famiglia oggigiorno costa un sacco se non bisogna addirittura mantenerne due o tre dei precedenti divorzi.

Chi continuerà a tacere o a parlare a mezza bocca significa che gli piacciono molto i poveri e in fondo (che diamine!) non può migliorare un mondo che non vuole essere migliorato.
Ma la libertà non la merita.

Anonimo ha detto...

ovviamente anche gli altri paesi "democratici" hanno i loro problemi, ma l'italia è messa decisamente peggio, con questo governo infame e questa casta politica marcia. negare ciò vuol dire negare la triste realtà.

Anonimo ha detto...

Serpent of Fire ha detto...

Eccomi qua. L'anonimo constaterà che faccio anche gli straordinari di sabato. A chi mando la fattura?


Beh, con la crisi che c'è un po' di straordinario non fa male: dovresti ringraziarci.
Ma tu fai fattura? Pensavo fossi assunto. Non mi dire che anche i servizi adesso sfruttano il precariato?
Non c'è più religione! (o hanno veramente finito i soldi).

Anonimo ha detto...

Ho visto il video dell'intervento di Solange.

Grazie per l'info sulla nuova legge reelativa all'attentato alle istituzioni
Brava!

Comunque la tecnica "legislativa" per declassare un "crimine" non è solo italiana, credo da sempre.

Recentissimo esempio qui:

http://www.ticinolibero.ch/2009/09/19/15504/membri-di-scientology-nel-governo-francese-ombre-sul-processo-in-corso-a-parigi/

Anonimo ha detto...

Ho visto i video sia di Paolo sia di Solange. Siete entrambi bravissimi ed estremamente convincenti e chiari in quello che dite. Solange poi è davvero magnetica. Complimenti ancora e please, please, please more!!!

^_^

Anonimo ha detto...

nei paesi normali il golpe è un reato gravissimo, il lodo alfano ovviamente non esiste e i corruttori vanno ovviamente in galera, non certo al governo...

Anonimo ha detto...

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/08/22/stragi-un-killer-con-tessera.html

Anonimo ha detto...

Il mio errore più grande non è stato quello di collaborare, ma di parlare della massoneria. Chi gestiva o gestisce ancora il potere in Italia deve fare i conti con le logge segrete e non. D’altro canto, ditemi chi ha fatto l’Italia… Io so che Giuseppe Garibaldi era un massone". Per quanto riguardai nomi di politici e imprenditori legati alle logge dice di non voler scendere nel dettaglio, ma conferma che la massoneria è un potere forte, così come lo sono la magistratura e la politica. "Un circuito inossidabile", lo definisce al cui interno vi sarebbero personaggi disonesti che non fanno gli interessi della collettività: "La massoneria aiutava noi criminali ad aggiustare i processi in Cassazione. Ogni situazione dipendeva da chi si interessava per quel determinato processo. Le logge sono depositarie di interessi e di complicità dentro le istituzioni: i processi penali erano facilmente controllabili. Grazie all’intervento delle logge segrete, i fratelli De Stefano, nonostante una pesantissima condanna a 28 anni di carcere, si salvarono".
E forse è anche per questo che all’interno delle carceri i boss calabresi facevano il bello e il cattivo tempo facendo entrare, come afferma il pentito, casse di champagne, organizzando riunioni, picchiando gli agenti penitenziari.
In quanto alla politica, afferma che "i politici fanno le chiacchiere, gli ‘ndranghetisti fanno i fatti. Ad esempio, sono sicuro che appena si passerà dai progetti alla realtà, il Ponte sullo Stretto farà gola alle consorterie: ogni pietra sarà un affare! Si ricordi che la ‘Ndrangheta è favorevole a tutti i lavori: basti citare gli esempi del quinto centro siderurgico, della Liquilchimica, delle Grandi Officine di Saline Joniche. Prenda il Porto di Gioia Tauro: più che il porto sta decollando l’Onorata società di Gioia Tauro!".

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/5450/78/

Anonimo ha detto...

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/12/11/uomo-del-mistero-tra-mafia-logge.html

Galeazzo Gargiulo ha detto...

Tutto ok, ma ... follow the money, babies ...

In proposito, riporto il commento che un noto accademico rosicruciano ha formulato avverso il mio post "Divento sostituto di imposta e li frego tutti"

"Chi scrive è professore di diritto tributario e diritto processuale civile.

Benchè appartenga alla RR, non posso esimermi dal complimentarmi per l'incredibile intelligenza della S.V., che nel post in commento ha capito e svelato praticamente tutto.

Altro che eggregore, omicidi sacrificali e baggianate simili! Money money money, presi ai più deboli e indifesi!

E' un peccato che Ella non appartenga alla Ns. magica Associazione, ma un domani ... chissà ...

Con immutata stima,
un accademico"

...

come dire ... c'è chi è un mero eroe e chi, come il mitico sottoscritto, è un SUPEReroe antirosicruciano, in grado di intimorire e ottenere il rispetto dei più feroci avversari ...

Conte Senza Palazzo ha detto...

Vabbe', avanti il prossimooo...

Galeazzo Gargiulo ha detto...

Ah ah!

Conte senza palazzo, il tuo commento inutilmente sardonico Ti ha svelato: sei Tu il diabolico Psichiatra della RR che imperversa nei commenti sul mio mitico blog!

Vade retro!

wulfy ha detto...

Galeazzo,ma l'intervento dell'accademico è reale o una delle tue solite uscite? Ossequi e saluti

MinT ' Ossico ha detto...

eh eh non ce n'è per nessuno !

Galeazzo Gargiulo il SuperEroe antirosicruciano vi sta sgamando tutti, malefici infiltrati della Rosa Rozza

:)

Anonimo ha detto...

follow the money, appunto...
http://news.bbc.co.uk/2/hi/business/8249411.stm

Eli ha detto...

Stefania

grazie per il filmato con l'intervista a Tiziano Terzani: lo amo tanto. Ho visto anche tutte le pagine su Michael Jackson.

Oscillator

hai pubblicato un bell'articolo su Saturno nel Forum!
Scusate l'O.T., ma non riesco ad iscrivermi al Forum, sono un'analfabeta postindustriale!

Anonimo ha detto...

Follow the money, certo ... ma soprattutto follow il Galeazzo della libertà ... eh eh eh

Conte Senza Palazzo ha detto...

Io psichiatra della RR??? Magari! A quest'ora mi sarei gia' ricomprato il palazzo.

Anonimo ha detto...

la bbc ha ragione, follow the money, che purtroppo finisce ai soliti noti...

Anonimo ha detto...

ciao

Anonimo ha detto...

Complimenti,tutto molto interessante! ce ne fossero di più di persone come voi! :D
Enrico

Anonimo ha detto...

x Daniele (l'ateo dicente il vero e quindi tacciato da menti new age per chiesofilo)

spiegati meglio, mi interessa molto ciò che dici, anche io ho dei dubbi su david icke e credo anch'io che ci si sta preparando per un finto attacco alieno contro cui battersi uniti. Vedi il film Distric9, vedi i vari avvistamenti sempre più frequenti.. l'altro giorno google italia sul suo logo ha messo un disco volante..insomma, ultimamente gli si da molto risalto

Mario

Anonimo ha detto...

l'importante è capire che nella massoneria non vi è nulla di buono o giusto,se non gli intenti di alcuni suoi membri inconsapevoli,presenti nelle sue file,del resto, in ogni epoca.Il fino ultimo della massoneria,non è assonante con alcun concetto di bontà o di progresso,perchè l'idea stessa di progresso, attualmente diffusa, è essa stessa di matrice massonica,ed è, quindi,in questo senso,una valutazione astutamente intrisa di autoreferenzialità( si tende a misurare l'operato della massoneria,con i criteri valutativi trasmessi dallo stesso pensiero massonico, oggigiorno dominante,e questo è il primo inganno).la massoneria,deve essere giudicata soltanto allorquando si siano compresi a fondo gli obiettivi finali del programma di cui essa è esecutrice,perchè,tali ordini iniziatici,non sono i veri ideatori del progetto.I burattinai, usano la massoneria per portare a compimento il proprio disegno.Nella logge, sin dalle origini si può individuare un poderoso centro di raccolta di risorse umane,irregimentate e indottrinate a dovere,a seconda del grado di consapevolezza, relativo al livello di appartenenza del membro stesso.Formulare apologie della massoneria,in forza dell'apparente positività di certe sue fasi storiche,significa giudicare buono un individuo che copre di attenzioni una donna,quando intimamente è mosso solo dal desiderio di accattivarsela per portarsela a letto.Per giudicare lucidamente la massoneria,è giocoforza sdoganarsi dal fardello del massonico pensiero laico-materialistico,propagatore del pericolosissimo relativismo conoscitivo da cui siamo vittime...poichè, la massoneria è stata creata esclusivamente per combattere il cristianesimo,e il dualismo massoneria-Chiesa e Stato assoluto è stato il primo atto,necessario per abbattere i supporti istituzionali alla cristianità.Infatti, nonostante le palesi iniquità perpetrate nei secoli da una Chiesa corrota,non dobbiamo scordarci che il vero spirito del cristianesimo è nei suoi fedeli,praticanti o meno,nei cui cuori impera CRISTO.IL suddetto spirito è incompatibile ,oltre che con la bestia, anche con la grande prostituta medesima,la quale serve unicamente per discreditare la fede in Cristo,come certa politica per gettare ancor più merda sul Vaticano.La massoneria,non sta facendo altro da secoli,se non preparare la strada all'avvento del regno dell'anticristo,che dovrebbe essere oramai prossimo.essa,altro non è che un apparato inauditamente complesso,etero guidato,adibito a questo scopo,secoli e secoli addietro,da menti raffinatissime e perverse,ispirate dal Demonio in persona...leggetevi con attenzione il nuovo testamento,ritrovate la fede,è tutto sarà chiaro,come per incanto!

Serpent of Fire ha detto...

Oltre a leggerlo il Vangelo, lo dovrebbero pure capire. E se non c'è nessuno che ne decodifica al popolo correttamente i significati metaforici ricadremo nei medesimi errori del passato.

Anonimo ha detto...

Bravo anonimo delle 14:16, ottima sintesi, sottoscrivo il tuo commento

Max

B.S. ha detto...

"...da menti raffinatissime e perverse,ispirate dal Demonio in persona...leggetevi con attenzione il nuovo testamento,ritrovate la fede,è tutto sarà chiaro,come per incanto!"

Poverino, caduto qua!:)


"Oltre a leggerlo il Vangelo, lo dovrebbero pure capire. E se non c'è nessuno che ne decodifica al popolo correttamente i significati metaforici ricadremo nei medesimi errori del passato."

Concordo, e da sottolineare quel "La tua fede ti ha salvato" che "Parla come uno che ha autorità"*)

Anonimo ha detto...

OT:
ho appena letto sul forum:

la morte di Serena Mollicone è avvenuta la notte tra 1 e 2 giugno...

...come Rino Gaetano

il 2 giugno è la festa della Repubblica (massonica?)

qualcuno sa dire se questa data (magari la notte in particolare) abbia un particolare valore?

ci sono altri casi strani?

JEFF

Eli ha detto...

Anonimo delle 14.16

affermi che la Massoneria è nata per combattere la Chiesa. Vero.
Purtroppo adesso Massoneria e Vaticano frequentano le stesse logge, fanno affari insieme, hanno obiettivi comuni. La Massoneria ha perso quel poco di positivo che aveva nel suo essere laica e proporre istanze laiche. Quanto al Vaticano, i delitti non sono per loro mai abbastanza efferati, purché portino moneta sonante.
Anziché cercare la fede fuori di sé, occorre coltivare la fiducia in se stessi. Scoprire il divino che è in ognuno di noi e crescerci dentro.Smettere di identificarsi in un dio esterno, creato ad immagine e somiglianza degli uomini, che quindi ne replica tutti i difetti e le incongruenze. Ed è sempre maschio! In spregio al principio maschile/femminile dell'Universo.
Ti do una notizia per te eclatante:
uno dei vari anticristo in circolazione, perché sono più d'uno, è ben sistemato proprio in Vaticano.Cordialità.

Anonimo ha detto...

tra massoneria e religione non so cosa sia peggio...io sto alla larga da entrambe.

Serpent of Fire ha detto...

"...smettere di identificarsi in un dio esterno, creato ad immagine e somiglianza degli uomini, che quindi ne replica tutti i difetti e le incongruenze"

Esiste un Dio sopra a noi che si chiama ANIMA ed un Dio dentro di noi che si chiama SPIRITO. Misticismo e magia hanno antrambi ragione. Basta solo comprenderne il perchè.

Avresti capito tutto infatti se nello scrivere DIO avessi messo un apostrofo nel punto giusto...ovvero D'IO

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Interessanti i video di Franceschetti e Manfredi, attendo con ansia la pubblicazione del materiale citato nei video sia di Panvini sia quanto accennato riguardo al discorso musica in un intervento, pollice verso per quanto riguarda la massoneria, Paolo per favore basta scivoloni del tipo "forse senza massoneria non avremo questo e quello", la storia senza massoneria l'avrebbero scritta quelli che hanno (forse) perso (per ora) e non quelli che ci dominano e non necessariamente al di là di Chiesa Cattolica o altro la massoneria sicuramente non ha fatto di meglio . più leggo i post e i vari siti riguardanti "il sistema" più ho la sensazione che aumenti la confusione, ognuno dice la sua parte di verità non spuria da errori e spesso malafede (grossa perplessità su Icke), e la mancanza di una cultura esoterica e o mitologica lascia nella dualità del pensiero, senza una vera iniziazione (e NON una pesudo o controiniziazione) è pressochè impossibile comprendere , per questo attendo un intervento di Panvini il cui sito ho navigato in lungo e in largo, vorrei condividere con voi una cosa trovata in rete che forse può fare chiarezza sulla genesi di quel sistema del quale si discerne qui:

http://www.superzeko.net/doc_incanus/IncanusConsiderazioniSullaControiniziazione.html

con questo forse si riescono a capire gli schieramenti in campo e anche il perchè quanto era in epoche passate positivo ora non lo è più, si capisce inoltre perchè chi sta costruendo il nwo non ha praticamente ostacoli, ed è un perchè antico, non scevro dall'andamento della storia.

Paolo non dire che .........., la XX non è xxxxx, sicuramente sono belle ma le moto sono (omissis), con la xx ti possono rincorrere anche con un xxxxxxxxxxxxxxxxxxx, con la ducati et similia (ducati soldi buttati, ndr) gli puoi dare la biada anche alle subaru dei servizi segreti e quant'altri ti voglian crocifiggere, 270km/h in 6 secondi (ma poi ogni cento cilometri stai dal meccanico, e dopo 40.000 chilometri la butti) e poi alzi il medio a chiunque stando attento che il vento non te lo pieghi.

in ultimo 13 09 - 2009 = 22 + 11 = 33 spiegami se è uno sberleffo alla massoneria o una caduta di stile !!

j.j.

Paolo Franceschetti ha detto...

Scusate....
ho dovuto censurare il precedente commento, quello firmato JJ, in alcune parti assolutamente impubblicabili per il tenore dell'intervento, i contenuti e i toni.

Inoltre ho provveduto a riformulare alcune frasi in modo più consono.

Consiglio a JJ di non venire più sul nostro blog ma di informarsi e documentarsi su questo sito

http://customharleydavidson.blogspot.com/

Stefania Nicoletti ha detto...

:-)))
Toccato nel vivo! Non ha censurato MDD che l'ha minacciato, non ha censurato quelli che scrivono spesso commenti contro di lui, non ha censurato Dubbiosa che lo attaccava sulla Soka Gakkai... ma la Harley è la Harley! :-)

Comunque non abbiamo scelto noi la data del convegno...

Anonimo ha detto...

sono curiosa, cosa diceva il post di JJ?

Paolo Franceschetti ha detto...

cara anonima delle 16,30... non diceva nulla. Era un delirio senza senso di frasi incomprensibili.
Diceva qualcosa del tipo che la Ducati va più forte delle Harley Davidson....
Puoi trovare il suo intervento, debitamente censurato, immediatamente prima del mio

Anonimo ha detto...

?????????
toni ? modi ?
mah secondo me hai capito male, o forse oggi per te non è giornata, ho semplicemente fatto riferimento a tuoi articoli del blog
probabilmente avendo due culture diverse il senso dell'umorismo è inconciliabile
comunque ok
non ti posterò ne leggerò altro
non ne vale la pena

comunque qui quelle ferraglie, che ogni 50 km ci si deve fermare per tirare i bulloni altrimenti perdono pezzi, le usano esclusivamente hell's angels e bandidos, il corrispondente in italia dei picciotti, bella gente simpatica, forse non sono massoni, sicuramente sono delinquenti, marmaglia da cui stare lontano, anche la polizia li segue a distanza, da li l'antipatia per quei cosi con poltrona e ruote

ahahah
adesso sono anche delirante !! ma fammi la cortesia !! maleducato !!
questo lo puoi censurare per intero
j.j.

Paolo Franceschetti ha detto...

jj....

ma guarda che scherzavo.
Evidentemente non abbiamo lo stesso senso dell'umorismo.

Paolo Franceschetti ha detto...

Insomma JJ....

mi pareva chiaro che scherzavo.

Dunque.

In questo blog ci hanno minacciato, insultato, criticato, hanno piazzato espressioni volgari, insulti vari, ecc.., e non li abbiamo mai cancellati.

Ora ti pare che mi metti un commenti scrivendo che le Ducati sono delle vere moto, a differenza delle Harley Davidson, e io censuro il commento?????

Credo che tu abbia un senso dell'umorismo pari a quello di Solange, e spero vi conosciate, perchè credo siate fatti l'uno per l'altro.

Paolo Franceschetti ha detto...

Ps.... anche l'ultimo commento era ironico.
Precisiamolo. NOn si sa mai...
:-)

Stefania Nicoletti ha detto...

Soprattutto l'ultima frase del commento. Altrimenti qui rischiamo il caso diplomatico. :-)

Solange Manfredi ha detto...

Non cercare di rimediare maldestramente caro avvocato. JJ ha perfettamente ragione, vuoi mettere la tua "due ruote" (non riesco a chiamarla moto), con la mia splendida Hornet?

Non c'è storia! ;-)

Galeazzo Gargiulo ha detto...

Egregi colleghi di lotta antirosicruciana, devo forse ricordarVi che il 2° Architrave del pensiero Gargiulonico prevede la total abolizione dei veicoli a 2 ruote?

http://galeazzogargiulo.blogspot.com/2009/05/2-architrave-eliminazione-dei-veicoli-2.html

Stefania Nicoletti ha detto...

Galeazzo, ti ricordo che mancano meno di 3 ore alla fine di questa giornata...

Anonimo ha detto...

Tipa tosta la Solance...la hornet.

nn è usuale vedere donne su 2 ruote a marce al piede...bene

JEFF

Anonimo ha detto...

@ Eli
"Oscillator

hai pubblicato un bell'articolo su Saturno nel Forum!"

Grazie,... e poi,
dai mettici un po' di impegno segui le istruzioni e ce la farai a raggiungere il forum!

oscillator

Anonimo ha detto...

Dio: tra i personaggi di fantasia è quello che preferisco.
(Homer Simpson) :)

Anonimo ha detto...

per Eli... che il male si sia insediato nella Chiesa, incancrenendola fina al midollo,penso sia un fatto inconfutabile.Essa si è macchiata di una profondissima e ,sicuramente ,insanabile corruzione,tanto che questa constatazione sembri essersi oramai affermata di dominio pubblico.Infatti,forse alcuni non lo hanno recepito, quando mi riferisco a Babilonia la meretrice,citata nell'apocalisse di Giovanni,alludo proprio ad essa ed alla sua oramai intollerabile lordura e simonia.Massoneria e Chiesa sono strettamente accomunate,dall'avere avuto entrambe,e annoverare tuttoggi,nei propri ranghi,persone,comunquesia, di nobili virtù,realmente animate dal desiderio di recare servizio all'umanità(non è tutto oro quel che luccica ,ma non è neppure tutta merda quella che puzza). Ma se è vero che la Chiesa ha registrato un'intensificazione del proprio livello di marciume,non dimenticarti che ciò è dovuto all'incessante lavorio massonico,che ha contribuito senza dubbio ad accelerare un processo che ,pur avviatosi molto anticamente anche senza l'intervento della massoneria,ha allo stato attuale raggiunto livelli critici tali,dall'aver condannato,forse irreversibilmente,la credibilità della Chiesa stessa,intesa come istituzione! Tale fenomeno è avvertito tanto dalle masse laiche che possono a ragione far fuoco,quanto i veri credenti,che ne hanno piene le palle di vedere di vedere l'eredità dei martiri andarsene in malora.Essa, storicamente,ci ha offeso con le sue iniquità,ma rammentiamo che venne alla luce per porre in essere un piano grandioso,e diffondere il verbo di CRISTO nel mondo.

Anonimo ha detto...

x Eli in proposito del commento delle 15.04 sul vaticano e la massoneria:

Comunque facciamo bene a distinguere il grano dalla zizzania, e l'opera degli uomini dal messaggio di Gesù.

E' vero che la chiesa è composta da uomini e gli uomini sono soggetti ad errore, specialmente se hanno potere, vedi gerarchie vaticane infiltrate dalla massoneria che vuole distruggere la chiesa stessa.

Dobbiamo dunque chiedere pulizia morale nella chiesa, che essa segua il messaggio di Gesù che è di amore incondizionato e di salvezza per tutta l'umanità.

Allo stesso modo di come se c'è corruzione nelle istituzioni dello stato non ci sogniamo di chiedere l'abolizione dello stato, ma di fare pulizia in esso e di ripristinare i valori della costituzione e la legalità.

Pace a tutti voi
Max

Anonimo ha detto...

PER B.S. ...IL VANGELO DECODIFICATO? cazzo! quante cose vuoi! le prove,i segni nel cielo,i miracoli,le decodificazioni,dico decodificazioni! e chi dovrebbe largirti tale servizio? i preti? il catechista? magari la suora di turno! non tutti sono destinati a comprendere! Molte delle persone che tu ritieni in dovere di informare il prossimo, se non lo fanno,è perchè essi stessi non hanno capito nulla.Se avessero compreso il messaggio,non dubitare che non esiterebbero a fartene partecipe (come cerco di fare ora io stesso).Ma capire non è mera questione di intelligenza ,bensì di sensibilità.Il contenuto dei vangeli deve passare dal cervello,ma essere assimilato attraverso il vaglio del "cuore".Sai...tanti parlano di interpretazioni e linguaggi criptici,quando,spesso,non si sono mai degnati di spendere due minuti del loro prezioso tempo libero per leggere.Se iniziassero,forse, capirebbero che non è difficile, cogliere la valenza positiva della via indicata da Gesù,come ci è stata significata dai vangeli, scritti dagli apostoli.Pensa un pò che,anche laddove fossero tutte fandonie,se la gente si decidesse a seguire in toto tali ammaestramenti,vivrebbe certamente un'esistenza felice, ed il mondo sarebbe un luogo ben migliore, perchè nessuno avvertirebbe il peso del sacrificio esistenziale.Marx chiamò la religione oppio dei popoli,e ,se ciò fosse vero,sarebbe l'unica droga salutare,perchè gratuita e totalmente benefica;non subiremmo nemmeno lo smacco della delusione, dal momento che quando si passa a miglior vita,ammettendo vera la visione atea dell'esistenza,non sapendo più nulla,non sofrirebbe nessuno!

Eli ha detto...

Anonimo delle 22.44

ti cito: "Se la chiesa ha registrato un'intensificazione del proprio livello di marciume...ciò è dovuto all'incessante lavorìo massonico...".Che sarebbe come dire che, se io decidessi di prostituirmi, non è perché sono una zoccola, ma perché ho un fidanzato avido che mi ha traviato. E le responsabilità personali dove le mettiamo? O è sempre colpa di qualcun altro?
Il cristianesimo nasce alla morte di un Illuminato, che mai avrebbe voluto fondare alcunché, dal delirio di onnipotenza di un frustrato sessuale quale è Paolo di Tarso, che unificò vari culti ebraici non ortodossi, decidendo lui(vissuto circa un secolo dopo Cristo)le regole e l'impostazione.
Le responsabilità del Vaticano, e come vedi lo chiamo col suo nome di stato estero, non sono solo la corruzione, l'attaccamento smodato al business in ogni epoca, l'egolatria, le perversioni sessuali, ma l'aver nascosto per secoli la Verità su che cosa è un essere umano, nato per la gioia e la felicità, e non per i lugubri riti da loro inventati per mantenere la paura, che cosa è l'Anima, e per il fatto di trascurare la spiritualità.

Caro Max

chiedere "pulizia morale al Vaticano" è come voler svuotare il mare con un bicchiere (Agostino d'Ippona): se non interviene qualcosa, continueranno così per i prossimi millenni. E continuare a giustificarli, perchè sono uomini, sbagliano,ecc., non serve a divenire coscienti. Solo la meditazione aumenta la consapevolezza.

Eli ha detto...

Serpent of Fire

D'IO. Ecco, l'IO è il problema, non la soluzione.
Mi esprimo con la parola Dio (ma in realtà preferisco DEA, così, tanto per riequilibrare), solo per farmi capire. In realtà non c'è nessun dio e nessuna dea, solo Pura Energia, e tu lo sai benissimo.
E poi non parliamo più di religione, è solo un'illusione come un'altra, è tempo perso...

Anonimo ha detto...

@ Franceschetti & Solange

Ho letto da qualche parte che quando si va in comitiva (in moto) c'è un particolare segnale consistente nel "pompare" la gamba destra in fuori.

Pare che significhi internazionalmente
"attenzione, PEZZI DI DUCATI" :-)))))))))

Anonimo ha detto...

la religione è l'oppio dei popoli.
almeno su questo, marx aveva ragione da vendere.

Anonimo ha detto...

l'unica consapevolezza,è che molte persone condannano il Cristianesimo,spronati esclusivamente dal loro etero-alimentato odio per la Chiesa cattolica,ma io dalla Chiesa non pretendo nulla.Essa è già finita ,sebbene,tuttavia,per quanto involontariamente, attraverso essa e lungo il suo percorso storico,per volontà di DIO,lo spirito Cristiano ha comunque CONQUISTATO e conquisterà ancora molte persone,diciamo quante bastano .Quanto alle persone singole che hanno causato tanto male, non temere,molte di loro pagheranno,mentre tutte quante le altre,sono già in attesa di giudizio.Infine ,per quanto concerne le frustrazioni sessuali di Paolo di Tarso e gli appetiti carnali di Gesù Cristo,a tal proposito,nulla mi è dato sapere,gli apocrifi,le masturbazioni psicanalitiche,i vari Codici da Vinci e le diffamazioni gossip-storiche di corridoio,non mi interessano,e anche qualora ciò fosse vero,SAREBBE ,PER QUELLO CHE A ME INTERESSA,irrilevante. Ognuno ha i fatti suoi,no? Paolo era un uomo, mentre Gesù era DIO ma anche uomo,e se hanno sofferto per la loro natura carnale,è un calvario in più che possono vantare,dato che ci siamo passati in tanti.Se poi nostro signore fosse un illuminato questo è sicuro,ma non credo del genere che intendi tu,le fregnacce rettiliane non mi interessano...P.s. a titolo di cronaca, non tutte le prostitute lo fanno di propria scelta,sono profondamente dissimili per età ,storia personale e altri,non trascurabili,aspetti.Moltissime non sono zoccole,ma,magari, buttate sulle strade a calci in bocca e scudisciate fin da bimbe,come avviene in tanti paesi poveri.Ma questo non attiene al nostro argomento...è per far chiarezza su una questione che mi sta a cuore...sogni d'oro,alle cinque devo levarmi

B.S. ha detto...

"PER B.S. ...IL VANGELO DECODIFICATO? cazzo! quante cose vuoi!..."
Be'! Sono d'accordo con quello che hai scritto, tuttavia, che so? si potrebbe insegnare attraverso la RAI, ché ha il vantaggio di essere pure "mamma" et passim, ché magari si potrebbe aggiungere anche il figlio e lo SS, ora, non so se media.set o la set.te...:) Magari attraverso la PNL, l'ipnosi (magari il sonno diviene un po' meno alterato), qualche messaggio subliminale... .
Tentato il tutto per tutto, allora sì, si può smettere di volere:"Se qualcuno poi non vi accoglierà e non darà ascolto alle vostre parole, uscite da quella casa o da quella città e scuotete la polvere dai vostri piedi."
Ma certo è un sogno*)lo sapevano anche duemila anni fa o giù di lì.

B.S. ha detto...

E.
Non a caso s'addormentarono tutti in quel giardino. Ora! Addormentarsi in un'ora simile...:

"36 Allora Gesù andò con loro in un podere, chiamato Getsèmani, e disse ai discepoli: «Sedetevi qui, mentre io vado là a pregare». 37 E presi con sé Pietro e i due figli di Zebedèo, cominciò a provare tristezza e angoscia. 38 Disse loro: «La mia anima è triste fino alla morte; restate qui e vegliate con me». 39 E avanzatosi un poco, si prostrò con la faccia a terra e pregava dicendo: «Padre mio, se è possibile, passi da me questo calice! Però non come voglio io, ma come vuoi tu!». 40 Poi tornò dai discepoli e li trovò che dormivano. ..."
*)

B.S. ha detto...

Alla voce "Getsemani" wikipedia dà questi numeri:
"Il giardino del Getsemani è stato sempre meta di pellegrinaggio da parte dei cristiani. È stato visitato nel 333 dall'anonimo di Bordeaux..."
"Il luogo fu poi acquisito da una comunità francescana nel 1681..."

Son numeri interessanti:
http://marcotonini.wordpress.com/tag/fibonacci/
tra Lam.é, Fer.mat e qualche associazione:
http://www.arcadia93.org/lam-esposizione.html

Poi c'è quell'altro vangelo che è proprio bello:" 3. Gesù disse, "Se i vostri capi vi diranno, 'Vedete, il Regno è nei cieli', allora gli uccelli dei cieli vi precederanno. Se vi diranno, 'È nei mari', allora i pesci vi precederanno. Invece, il Regno è dentro di voi e fuori di voi. ..." ma la tradizione lo vuole dubbioso*)

Anonimo ha detto...

credo che JJ non abbia detto nulla di male e di offensivo e sinceramente il fatto tu lo abbia cancellatto (poi rimesso su richiesta) mi fa riflettere. Mi spiacerebbe molto non fidarmi più di te.

anonima delle 16.30

Anonimo ha detto...

La cifra annua percepita dal Vaticano tramite l'otto per mille è di circa un miliardo di euro e soltanto il 20% di questa somma è destinato ad interventi caritativi. Ad essa andrebbe poi aggiunta una cifra dello stesso ordine di grandezza fornita dallo Stato (senza contare contributi riconosciuti da Enti locali: Comuni, Regioni e Province). Aggiungendo poi una buona parte del miliardo e mezzo di finanziamenti pubblici alla sanità, molta della quale è gestita da istituzioni cattoliche, secondo i calcoli di Odifreddi si arriva ad una cifra complessiva di circa tre miliardi di euro. Considerando ancora le mancate entrate allo Stato, dovute alle esenzioni fiscali della Chiesa, la cifra sale a circa nove miliardi di euro annui. Aggiungendovi i costi del Vaticano e gli incentivi alle scuole cattoliche la cifra salirebbe a undici miliardi di euro, ma, considerando che senza ospedali e scuole cattoliche lo Stato dovrebbe supplire con risorse proprie, il costo della Chiesa è stimato da Odifreddi intorno ai nove miliardi di euro: questa cifra complessiva equivale a circa il 45 per cento della Finanziaria 2006, che è stata di 20 miliardi. (da wikipedia)

Anonimo ha detto...

http://torino.repubblica.it/dettaglio/Asti-e-morto-Maurizio-Laudi-giudice-antiterrorismo/1729080?ref=rephp

Anonimo ha detto...

non credo che Gesu avesse appetiti o desideri semplicemente poteva usare un modo elevato di unione con maddalena un odo che in alcuni ashram segreti si pratica nulla a vedere con i tantra grossolani occidentali, addirittura senza bisogno di contatti fisici...ma questa e0 una cosa per pochissimi ... namaste

Anonimo ha detto...

http://www.uaar.it/ateismo/opere/137.html
lasciate perdere le religioni, in particolare quella cattolica! e torniamo in tema, please.

Anonimo ha detto...

All'avv. Franceschetti: nel film Jack lo squartatore ha notato che verso la fine, quando l'ispettore va a casa del vecchio chirurgo e lo smaschera, l'assassino si gira verso il suo interlocutore e gli occhi da chiari sono diventati neri? lo stesso dicasi quando mostrano le scene dei ricordi dell'assassino mentre uccide le sue vittime, gli occhi sono neri. Infine quando viene giudicato dalla corte della massoneria egli dice che non bada al loro giudizio, ma a quello del grande architetto. Gli sceneggiatori o chi ha fatto il film sembravano avere la volontà di far passare la figura di Jack come quella di un posseduto. Lei che ne pensa?

Anonimo ha detto...

x anonimo delle 11.51

...o forse per un rettiliano?

Anonimo ha detto...

All'anonimo delle 12:13: cosa intende Lei per rettiliano? Personalmente non ho mai approfondito le teorie di Icke, per quello che ne so i rettiliani dovrebbero essere alieni. Ho letto un commento di Serpent nel quale sosteneva che lui identifica i rettilani di Icke con una tipologia di entità. Sinceramente non saprei a chi credere, a dirla tutta non credo a nessuna delle due. Non credo a Icke perchè a mio parere gli alieni (dei quali credo l'esistenza) non siano mai arrivati quì, e se ci sono arrivati, vedendoci così stupidi se ne siano scappati! :)
Non credo a Serpent poichè forse c'è andato vicino ma dubito fortemente che abbia la verità in mano.

Serpent of Fire ha detto...

E secondo te perchè mi sono messo il nick SoF ??? Hehehe

Guardatevi i film 'Ultimatum alla terra' con Keanu Reeves e 'Segnali dal futuro' con Nicolas Cage. Moooolto interessanti!!!

Anonimo ha detto...

Aggiungo: anche se non credo alla teoria dei rettiliani di Icke, concordo sui risultati delle sue ricerche riguardo i collegamenti fra banche, poteri vari, massonerie, ecc.
Quindi spero vivamente di non aver offeso nessun sostenitore di rettiliani con il mio scetticismo:)))

Anonimo ha detto...

E che ne so perchè ti sei messo il nick Sof?
Aspetta aspetta! Mi pare di ricordare che nel tuo trattato dei maghi la figura del serpente era nominata...dovrò controllare, oppure rivelacelo risparmiandomi la fatica:)))

Anonimo ha detto...

Accidenti! Illuminazione: Sof è un rettiliano!!!!!
:)))

Serpent of Fire ha detto...

:-O

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=QZg1AYhUVtQ

Guardate con attenzione Sgarbi e sentite ciò che dice (specie dal minuto 2.05)

Anonimo ha detto...

insegnare,o è meglio dire indottrinare,tramite la televisione e i messaggi subliminali, disseminati, nella gran parte dei films,pubblicità e canzoni? Chi si serve di questi espedienti già esiste,e si tratta proprio degli onnipresenti poteri massonici di cui stiamo trattando con tanto accanimento,mentre,il sentimento religioso,non lo puoi installare alla stregua di un qualunque software,ma si approda ad esso,consapevolmente,spesso ,a conclusione di un lungo e tortuoso cammino interiore.Gli ordini esoterici che infestano il mondo e sono ai vertici dei principali organi di "DISINFORMAZIONE"di massa e delle cattedrali della finanza ,oltre a risiedere nel cuore delle istituzioni politiche più imporatanti e ad agire come imperterriti ispiratori dei climi culturali dominanti,non dispiegano certamente tali mezzi per insegnarci alcunchè, bensì per creare automi depensanti e despiritualizzati,poveri materialisti egoisti e infelici,sperduti nel buio di un freddo universo,schiavi del un nuovo ordine mondiale,dove a regnare saranno alcuni eletti! I discendenti degli stessi cervelloni,che a loro tempo si preoccuparono di generare l'apparato massonico,prodigandosi tanto per inquinare la Chiesa e le monarchie assolute,contaminando le medesime entità,mediante subdole e pazienti infiltrazioni,di loro devoti emissari.Le fonti storiche ufficiali stesse,che,continuamente, citiamo a riprova delle malefatte consumate nel corso dei secoli dal clero,andrebbero quanto meno prese con il beneficio di inventario,e sarebbero senza dubbio meritevoli di seri approfondimenti comparativi,magari attingendo zelantemente altrove,perchè è bene ribadire che ogni cultura dominante nelle vari epoche,è stata promossa,a sua volta,dai poteri egemoni,e,nel nostro tempo, è il sistema occulto a ispirare cultura,mode e convincimenti filosofici.Essendo,il nostro,un mondo fatto dalla massoneria,nel corso dei secoli,noi conosciamo,senza rendercene conto, l'esistenza e la Storia,da una prospettiva squisitamente massonica,e,quindi,dubiterei almeno in minima parte ,delle versioni prevalentemente offerte, cercando di verificarne,con tutti i mezzi, e sgomberi da pregiudizi,la veridicità

Serpent of Fire ha detto...

Quindi l'unico modo per uscirne fuori è RIFONDARE la chiesa di Cristo grazie ad UOMINI e DONNE di BUONA VOLONTA' e mandare a cagare il Vaticano.

Penso che con questo concorderari.

Io andrei più avanti, fondando un Schola iniziatica dove misticismo e magia convergano e dove il significato Cattolico riassuma il suo significato originale di rito iniziatico UNIVERSALE.

Anonimo ha detto...

LA SOCIETÀ FRANCESE SANOFI AVENTIS HA MOLTA "INFLUENZA A" SU BERTO-LISO SEMPRE-PRONTO
Le mamme di tutta Italia possono stare tranquille. La terribile influenza A sulla quale è stata costruita una grancassa mediatica da fine del mondo, ha trovato un nemico formidabile in Guido Bertolaso, il capo della Protezione Civile che gareggia con Papi-Silvio per il titolo di Superman. È di oggi la notizia che l'uomo dei terremoti e della spazzatura ha ordinato l'acquisto di 24 milioni di dosi di vaccino contro la nuova pandemia.

Si tratta - come scrive Carla Massi sul "Messaggero" - di un primo quantitativo su un totale di 48 milioni che serviranno all'Italia nei prossimi mesi. L'aspetto curioso è che superGuido ha acquistato le dosi dalla filiale italiana di Sanofi Aventis, una delle più grandi aziende farmaceutiche del mondo, che in Italia ha 3.400 dipendenti e cinque stabilimenti.

Uno di questi si trova a Scoppito, la località colpita dal terremoto, ed è questa la ragione per cui all'indomani del sisma l'azienda farmaceutica ha destinato 14 milioni di euro di cui 8 sono serviti per rimettere in sesto il proprio stabilimento e altri 6 per costruire le residenze distrutte dei propri dipendenti.

In una vicenda grave come quella dell'Abruzzo il "do ut des" tra Bertolaso e la francese Sanofi Aventis non è un volgare baratto paragonabile a quelli avvenuti nel salvataggio Alitalia tra il governo e le società di alcuni patrioti italiani (prima fra tutte Autostrade). Resta il fatto che il mondo delle case farmaceutiche si chiede se nella procedura seguita da superGuido siano state rispettate le regole delle gare italiane ed europee.
(dagospia)

Eli ha detto...

Avete idea di quanti milioni in mazzette di denaro si rimediano quando si fanno ordini di tale importanza alle case farmaceutiche?
Domandatelo agli ex ministri della salute Sirchia e Storace.

Anonimo ha detto...

provate a cercare "rosa rossa" su youtube. spuntano soprattutto puntate di cartoni animati molto interessanti.

una di queste
http://www.youtube.com/watch?v=QiyClW6j6Sg

Eli ha detto...

Serpent

e come la chiamerai?
Rifondazione Cristiana?
:-P

Serpent of Fire ha detto...

Rifondazione Cristiana? Insomma RC.
Mi sa che non va bene.

E se proviamo con "La Religione delle Libertà" ?
Oppure "Forza Cristo" ?

Ho pure una canzoncina che possono cantare i nuovi vescovi:

.....e Forza Cristooooo
è tempo di credere
dai Forza Cristooooo
che siamo tantissimi
e abbiamo tutti
un FUOCO dentro al CUORE
un cuore grande che
sincero e libero
batte forte per te ...

Del resto è Berlusconi che è apparso alla Madonna, non viceversa.
(cit. Carmelo Bene)

Anonimo ha detto...

All'Anonimo delle 16:07 : la traccia che hai messo tu non l'ho trovata, in compenso ho scoperto che la rosa rossa è il cosmo pavone!:)
(Calendarman)

Anonimo ha detto...

detesto le religioni, in particolare quella cattolica. e temo che l'italia, serva del vaticano, non sarà mai uno stato laico. :(

Serpent of Fire ha detto...

Il pavone è utilizzato spesso nel bestiario alchemico per rappresentare l'elemento ARIA, mentre la Fenice l'elemento FUOCO, la colomba l'elemento ACQUA e il corvo per l'elemento TERRA.

Inoltre le penne del pavone sono utilizzate dagli occultisti perchè rappresentano una sorta di occhio.

Anonimo ha detto...

A Sof, visto che si intende di esoterismo e occultismo: sia nei delitti di Jack che del mostro di Firenze sono stati asportati i pube e forse qualche altro organo. Di preciso che funzione hanno nei rituali?

Serpent of Fire ha detto...

Semplice legge di analogia: il pube è la parte anatomica vicina al centro sacrale che corrisponde all'elemento ACQUA, al pianeta VENERE, al giorno Venerdì ed alle enetità chiamate ONDINE.

La parte anatomica è stata 'offerta' per attirare le grazie di un entità di tipo acqua. Il pezzo anatomico è stato bruciato e i suoi fumi sono serviti come atmosfera di proiezione per la sua manifestazione.

Le entità di acqua si alimentano delle passioni sessuali umane e presidiano i media e le forze armate. Non a caso la MARINA MILITARE è generalmente uno dei corpi più importanti di qualsiasi esercito.

Anonimo ha detto...

Grazie!

Anonimo ha detto...

ad anonimo delle 17.21...Vedo che la caccia alle streghe e i dagli all'untore non sono solo prerogativa del Santo Uffizio! tu sei libero di disprezzare chi ti pare e piace;e sei solo uno dei tanti che non tollera qualcosa o qualcuno.C'è chi,vigliaccamente, odia gli uomini di colore,chi i mussulmani, chi gli ebrei ,chi i gay,chi ogni sorta di diversità.Tu però,che odi i cristiani,sei sicuramente giustificato,perchè,in questo mondo laico,ciò che vale per gli altri,in termini di uguaglianza,per loro non vale,E,in un mondo dove è lecito persino il satanismo, i cristiani,giustamente esposti ad ogni offesa e accusa,è giusto siano discriminati ed emarginati.Sappi però,che detestare la religione cattolica,significa andarsene felicemente a spasso con gli alti esponenti della curia vaticana stessa,i quali,insiemi ai massoni di ogni genere,sono i primi nemici della cristianità.Se non ci credi, disamina gli insegnamenti evangelici,e dimmi un pò quanti di essi vengono seguiti e praticati dagli alti prelati,e quanti sono conformi agli indirizzi politici della Santa Sede! Ma non ti azzardare a pisciare in faccia ai veri fedeli,perchè ti macchieresti di una gravissima ingiustizia,a meno che tu non desideri perseguire l'iniquità,nel qual caso,non ci sarebbe alcunchè da aggiunge.Se poi,tu fossi in cerca dei cattivi,guardandoti in giro,non avresti che l'imbarazzo della scelta,e, espungendo i pregiudizi dalla tua mente,vedresti che,nel mondo,c'è chi,ad altissimi livelli,pur lordandosi con ogni sorta di efferratezza ,è sempre difeso,a spada tratta,dalla complicità dei mass media,dai vari politici di ogni partito e dalla deferenza del Vaticano in persona,che non lesina sperticate leccate di culo a riprova della propria lealtà.Comunque,chi è tanto smanioso di godere dei piaceri dello stato laico,non deve temere... è in buona compagnia,tanto che,presto,vedremo Babilonia finire,meritatamente, a ferro e fuoco...per quanto, non in nome di alcuna giustizia(sic)!

Anonimo ha detto...

confermo quello che ho detto sulle religioni e lo stato DEVE essere laico. e per fortuna questo non è un blog cattolico.

Anonimo ha detto...

@ namaste

>>non credo che Gesu avesse appetiti o desideri semplicemente poteva usare un modo elevato di unione con maddalena un odo che in alcuni ashram segreti si pratica nulla a vedere con i tantra grossolani occidentali, addirittura senza bisogno di contatti fisici...ma questa e0 una cosa per pochissimi ... namaste<<

sisisisisi

sicuramente Gesù è sepolto nel Kashmir, era un "tantrico orientale" ed è una cosa per pochissimi (eletti naturalmente), che hanno finalmente risolto i problemi delle MST e dell'AIDS.

Non male come prospettiva :-))))

@ Sof

Le "ondine" mi piacciono tanto, (quelle terrestri ovviamente, niente di "esoterico") peccato che figli, con loro non ne farei proprio :-)))

Eli ha detto...

Serpent

sono d'accordo sul nuovo inno.
per dimostrarti che al peggio non c'è mai fine, guarda questo:


http://www.youtube.com/watch?v=-o0ndd-jaOc

Per risalire occorre toccare il fondo.
Ma dov'è 'sto fondo? Ciao.

Eli ha detto...

Ad anonimo delle 22.06

Complimenti per il tuo discorso, sia per i toni sia per gli argomenti: veramente "cristiano".

Quanto ai cristiani "discriminati ed emarginati", non sei per caso in ritardo di un paio di millenni?

Anonimo ha detto...

Ripropongo la domanda nella speranza che l'avv. Franceschetti legga:

'All'avv. Franceschetti: nel film Jack lo squartatore ha notato che verso la fine, quando l'ispettore va a casa del vecchio chirurgo e lo smaschera, l'assassino si gira verso il suo interlocutore e gli occhi da chiari sono diventati neri? lo stesso dicasi quando mostrano le scene dei ricordi dell'assassino mentre uccide le sue vittime, gli occhi sono neri. Infine quando viene giudicato dalla corte della massoneria egli dice che non bada al loro giudizio, ma a quello del grande architetto. Gli sceneggiatori o chi ha fatto il film sembravano avere la volontà di far passare la figura di Jack come quella di un posseduto. Lei che ne pensa?'

Paolo Franceschetti ha detto...

Ti dico il mio parere. Il medico del film è presentato come una specie di indemoniato.

Tuttavia ad ascoltare bene è meno matto di quanto sembra e in realtà è lucido e consapevole.
Infatti alla fine del film, quando viene giudicato dal tribunale massonico, dirà anche "un giorno sarò ricordato come il precursore del ventesimo secolo".

Infatti è vero.

I delitti di jack lo squartatore saranno i prodromi alla catena di delitti che insanguinerà l'europa nei decenni successivi, dal mostro di firenze, a erba, cogne garlasco, ecc...

e in tal senso lui è veramente il precursore del ventesimo secolo.

Anonimo ha detto...

Infatti quando parla da posseduto non è matto anzi è cosapevolissimo, in quanto non è la persona che parla ma chi lo possiede; mentre quando è davanti alla giuria massonica il medico è in sè e sostiene che sarà giudicato dall'architetto, cioè il diavolo. Appurato ciò, le chiedo che ne pensa delle intenzioni di chi ha prodotto il film veicolando questo messaggio.

Anonimo ha detto...

Con messaggio intendo: Jack indemoniato, diavolo che fa tramacci servendosi della massoneria.

Serpent of Fire ha detto...

Vorrei solo correggere l'ultimo post ricordando che il Grande Architetto dell'Universo è Lucifero che è un entità non manifesta del mondo mentale al contrario del Diavolo/Satana/Azazel che è un entità manifesta del mondo astrale.

Anonimo ha detto...

Serpent, lei ha le prove che diavolo e lucifero non siano la stessa cosa?
Perchè io ho sempre sentito questa versione. Da un pò di tempo, informandomi su internet, ho trovato anche teorie come la sua. Il problema è: di chi ci si può fidare? A chi credere?

Anonimo ha detto...

Altra cosa per Serpent: dunque lei pensa che il medico era posseduto da Lucifero?

Serpent of Fire ha detto...

Io ho avuto contatto con entrambi e non sono affatto la stesso cosa. Azazel è un entità dell'astrale ovvero un angelo (messaggero) che implementa la realtà fisica attraverso un determinato disegno scaturito dal mondo mentale. Lucifero è la massima conoscenza, controparte della massima coscienza rappresentata dal Padre Celeste da cui esso ha avuto origine.

Serpent of Fire ha detto...

Altra cosa per Serpent: dunque lei pensa che il medico era posseduto da Lucifero?

Le possessioni sono effettuate dalle creature dell'astrale, che risalgono al piano fisico attraverso dei 'varchi' che gli umani lasciano aperti.

Anonimo ha detto...

Serpent, premettendo ciò che lei ha detto, quali sono gli scopi delle due entità nei confronti degli uomini?

Serpent of Fire ha detto...

http://www.chiesariformatasalerno.org/extdocs/mormonismo.html

I mormoni non ritengono vera la dottrina del moteismo biblico: essi credono, non diversamente dai Testimoni di Geova, che esistono molti dèi. Il Padre, il Figlio e lo Spirito sono solo tre dei tanti dèi che esistono in mondi paralleli al nostro. Gli stessi mormoni, un giorno diventeranno dèi!
...
L'attuale umanità sarebbe solo uno stadio, nel percorso evolutivo delle intelligenze, le quali avrebbero come scopo finale quello di divenire dèi.
...
Secondo i mormoni Gesù è fratello di Lucifero. Tale fantasia è basata sul fatto che il Padre avrebbe generato fisicamente e corporalmente tanto Gesù, quanto Lucifero. Ma se Gesù è il creatore di "tutte le cose", allora Lucifero, a prescindere dalla propria malvagità, in quanto essere creato, deve l'esistenza al Figlio di Dio.

Serpent of Fire ha detto...

Serpent, premettendo ciò che lei ha detto, quali sono gli scopi delle due entità nei confronti degli uomini?

EVOLUZIONE

Costruire un involucro biologico in grado di operare contemporaneamente sui tre piani dell'esistenza: mentale, fisico ed astrale.

Anonimo ha detto...

E a loro cosa giova costruire questo prodigioso 'involucro biologico'?

Soffrivano di solitudine?:)

Serpent of Fire ha detto...

"E a loro cosa giova costruire questo prodigioso 'involucro biologico'? "

Non dobbiamo pensare in termini umani.

Cristo è stato il primo esempio di umano che ha costruito il suo corpo di gloria ed è asceso come Dio avendo unito anima, spirito e corpo in una sola manifestazione di esistenza.

Imitare il Cristo in questa via significa diventare Figli di Dio e divenire onnipotenti quanto Dio stesso.

Ne consegue che il vero scopo è la RIPRODUZIONE DIVINA. Lo spazio-tempo non è che un ovulo in cui viene immesso lo sperma divino (anima) e che genera esseri divini (Cristi). Questo processo sarà tanto più efficiente quanto più gli involucri biologici saranno vicini alla consapevolezza.

Anonimo ha detto...

>Imitare il Cristo in questa via >significa diventare Figli di Dio >e *divenire onnipotenti quanto >Dio stesso*

che bestemmia...

Serpent of Fire ha detto...

"che bestemmia... "

Questo è il limite attuale del cristianesimo: non aver compreso il cammino iniziatico del KRISTOS ed essersi appiattita solo sugli aspetti umanistici.

Per questo motivo invoco la rifondazione della Chiesa Cattolica.

Anonimo ha detto...

>Per questo motivo invoco la >rifondazione della Chiesa >Cattolica.

non c'è bisogno di invocare nessuna rifondazione, quello che dici tu già esiste e si chiama satanismo

Serpent of Fire ha detto...

"quello che dici tu già esiste e si chiama satanismo"

Questo è il classico delirio di chi non ha compreso le metafore dei vangeli. La lettura letterale porta a vedere l'umanità come un gregge di persone inconsapevoli ed un Dio irraggiungibile. Il Cristo racconta tutt'altra storia, ovvero svela all'uomo che esiste la possibilità di diventare Dio.

Chi nega questa evidenza è il satana di se stesso, ovvero l'avversario alla sua evoluzione.

Anonimo ha detto...

Sono l'anonimo del 'prodigioso involucro biologico' ed ho appena finito di leggere la pagina dei mormoni.
Quello che ho capito:
- la dottrina mormonica ha degli errori (tutte le dottrine li hanno). Come li distinguiamo? Credo sia impossibile.
- 'Secondo i mormoni Gesù è fratello di Lucifero. Tale fantasia è basata sul fatto che il Padre avrebbe generato fisicamente e corporalmente tanto Gesù, quanto Lucifero. Ma se Gesù è il creatore di "tutte le cose", allora Lucifero, a prescindere dalla propria malvagità, in quanto essere creato, deve l'esistenza al Figlio di Dio.'...Lucifero malvagio...pure loro come i cristianio dicono che Lucifero è malvagio...è un errore pure questo oppure c'è un fondo di verità? Difficile pensare che l'idea di EVOLUZIONE vada a braccetto con l'idea di MALVAGITA'.

Che confusione!!!!

Serpent of Fire ha detto...

"la dottrina mormonica ha degli errori (tutte le dottrine li hanno). Come li distinguiamo?"

Con il buon senso. Molte dottrine hanno alcune informazioni corrette ed altre fuorvianti. Sono i veli della Maya. Più vi avvicinate alla verità e più ci sono forze volte a fuorviarvi. Questo è il motivo per il quale non ci si deve fermare alle proprie convinzioni ma setacciare la conoscenza religiosa ed esoterica per ritrovare le perle che ci porteranno a spogliare completamente la Maya, ovvero il velo posto davanti alla nostra coscienza per nascondere il segreto della nostra divinità.

"Lucifero malvagio...pure loro come i cristianio dicono che Lucifero è malvagio...è un errore pure questo oppure c'è un fondo di verità? Difficile pensare che l'idea di EVOLUZIONE vada a braccetto con l'idea di MALVAGITA'."

L'articolo non è stato scritto da un Mormone, dato che invece loro lo considerano buono e non cattivo come fanno certi cristiani. Vi ricordo che il mormonismo è direttamente connesso alla massoneria e quindi risente delle medesime cosmogonie.

Come ho già avuto occasione di spiegare le entità che antopomorfizziamo come Padre Celeste e Lucifero sono essenzialmente dei principi cosmici e come tali non sono nè cattivi e nè buoni: esistono e basta.

Anonimo ha detto...

>Questo è il classico delirio di chi non ha compreso le metafore >dei vangeli. La lettura letterale porta a vedere l'umanità come un >gregge di persone inconsapevoli ed un Dio irraggiungibile. Il >Cristo racconta tutt'altra storia, ovvero svela all'uomo che >esiste la possibilità di diventare Dio.

Il tuo è il classico delirio di chi pretende di avere la verità in tasca: trovo decisamente risibile che tra le parole di Gesù tu abbia trovato la ricetta per diventare Dio, in particolare nella lettura letterale dei testi del Nuovo Testamento dove non c'è un solo passo che indichi questo...
Tra l'altro Dio è raggiungibilissimo, anche se però attraverso la porta stretta. Sicuramente qui tirerai fuori chissà quale metafora, visto che in ogni affermazione ve ne si puo' trovare una e la metafora del suo contrario.
L'importante è ricordare che nelle interpretazioni tutto è opinabile

Anonimo ha detto...

Altra domanda per Serpent a carattere personale, quindi è libero di rispondere 'non sono affaracci tuoi!!!':
in un post ha detto che ha avuto un incidente con la macchina ad opera di un demone, quindi si è 'attrezzato' ricercando le famose 'perle esoteriche' per aumentare la sua consapevolezza e avere più controllo su queste entità, giusto?
quindi mi chiedo: come mai le hanno procurato l'incidente? si era messo in contatto prima con loro senza avere il livello di consapoevolezza sufficientemente alto?

Sembrano le domande di Repubblica poste a Berlusconi :)))

Serpent of Fire ha detto...

"nella lettura letterale dei testi del Nuovo Testamento dove non c'è un solo passo che indichi questo..."

Infatti la lettura letterale è fuorviante. I testi sacri possono essere compresi solo avendo una mente allenata al linguaggio degli ermetisti.

Questo è il motivo per il quale contengono passaggi apparentemente incongruenti che fanno gridare al falso storico gli atei.

La lettura letterale è anche quella che ha ingenerato negli ingenui e nei grossolani false interpretazioni che hanno determinato un altrettanto atteggiamento perverso dell'ecclesia verso la socialità, la sessualità, la famiglia e la vita stessa.

Serpent of Fire ha detto...

"come mai le hanno procurato l'incidente? si era messo in contatto prima con loro senza avere il livello di consapoevolezza sufficientemente alto?"

In prima istanza è stata la mia prima interpretazione. Poi ho compreso che è stato un evento necessario per sospingermi verso una direzione ben determinata. Il mio attuale stato di consapevolezza mi è quindi costato una frattura alla spalla e tanto dolore per la sua riabilitazione. Ho così pagato il prezzo di una consapevolezza superiore secondo la legge del contrappasso.

Anonimo ha detto...

Dipiace molto per la frattura alla spalla.


'si era messo in contatto prima con loro...?'
'In prima istanza è stata la mia prima interpretazione. Poi ho compreso che è stato un evento necessario per sospingermi verso una direzione ben determinata.'

...quindi lei PRIMA aveva tentato un approccio con loro...è giusta la mia interpretazione?
sempre libero di rispondere : 'FATTI I C***I TUOIIII!!!!!'

Serpent of Fire ha detto...

"..quindi lei PRIMA aveva tentato un approccio con loro...è giusta la mia interpretazione?"

Diciamo che la mia ricerca ossessiva sulla massoneria e sull'esoterismo deve aver smosso qualche cosa a livello eterico o qualcuno si è accorto di quello che stavo facendo. Infatti prima di quell'incidente ho avuto diverse manifestazioni sul piano fisico di queste entità.

Per gestire le entità dell'astrale non occorre difendersi o attaccale. E' solo necessario dominarle, prendendo coscienza della propria superiorità. Ma a quel tempo non lo avevo ancora compreso.

Anonimo ha detto...

Grazie per la disponibilità.

Vado a buttare giù l'articolo con l'intervista...domani compri Repubblica!!!!!:))))
Scherzo naturalmente.

Anonimo ha detto...

tu:
"La lettura letterale porta a vedere l'umanità come un gregge di persone inconsapevoli ed un Dio irraggiungibile".

io:
"nella lettura letterale dei testi del Nuovo Testamento non c'è un solo passo che indichi questo..."

tu:
"la lettura letterale è fuorviante. I testi sacri possono essere compresi solo avendo una mente allenata al linguaggio degli ermetisti"


...forse devi fare pace con te stesso...


ancora dici:
"La lettura letterale è anche quella che ha ingenerato negli ingenui e nei grossolani false interpretazioni che hanno determinato un altrettanto atteggiamento perverso dell'ecclesia verso la socialità, la sessualità, la famiglia e la vita stessa"

è l'esatto contrario, perchè alla lettera non c'è messaggio piu' Universale di quello di Gesù: "ama il prossimo come te stesso" dal quale non puo' scaturire nessuna perversione, ma solo comprensione, amore e solidarietà.
Francamente non capisco dove vuoi andare a parare...
Quali sono le interpretazioni letterali antisociali e antifamiliari?
Io trovo antisociale chi vuole farsi Dio con il culto dell'Io da raggiungere attraverso pratiche meditative

Serpent of Fire ha detto...

...forse devi fare pace con te stesso...

Non avevo compreso che ti riferivi a quella frase.

"Quali sono le interpretazioni letterali antisociali e antifamiliari?"

L'interpretazione che fa la Chiesa delle nozze di Cana non è corretta attribuendo al matrimonio un valore che di fatto non ha.

Il messaggio era di tipo esoterico e si riferiva alla nozze alchemiche ovvero all'unione del mascolino sacro (anima) con il femminino sacro (spirito).

La trasformazione dell'acqua in vino corrisponde al trasformare le pulsioni sessuali (acqua) in spirito (vino) esattamente come afferma il tantrismo.

Un altro evento evangelico spesso non compreso è la moltiplicazione dei pani e dei pesci che non corrisponde ad una fisica dimostrazione di prestidigitazione ma piuttosto va intepretata come la moltiplicazione nei presenti di certi principi metaforizzati dai pesci (elemento acqua=centro sacrale) e dal pane (elemento fuoco=centro solare).

Serpent of Fire ha detto...

Stessa cosa per quanto riguarda il Camminare sulle Acque che piuttosto che rappresentare un esperimento di levitazione rappresenta invece una metafora riguardante l'elevarsi dalle passioni umane ed utilizzarle come base per la propria ascensione spirituale.

Anonimo ha detto...

a Roma dicono: ...ma ce fai o ce sei? (io dico che "ce fai"...)

tu:
"La lettura letterale (del NT per chi si è collegato ora - aggiungo io) è anche quella che ha ingenerato negli ingenui e nei grossolani false interpretazioni che hanno determinato un altrettanto atteggiamento perverso dell'ecclesia verso la socialità, la sessualità, la famiglia e la vita stessa"


io:
"Quali sono le interpretazioni letterali antisociali e antifamiliari?"

tu:
L'interpretazione che fa la Chiesa delle nozze di Cana non è corretta attribuendo al matrimonio un valore che di fatto non ha.

Il messaggio era di tipo esoterico e si riferiva alla nozze alchemiche ovvero all'unione del mascolino sacro (anima) con il femminino sacro (spirito).

La trasformazione dell'acqua in vino corrisponde al trasformare le pulsioni sessuali (acqua) in spirito (vino) esattamente come afferma il tantrismo.

Un altro evento evangelico spesso non compreso è la moltiplicazione dei pani e dei pesci che non corrisponde ad una fisica dimostrazione di prestidigitazione ma piuttosto va intepretata come la moltiplicazione nei presenti di certi principi metaforizzati dai pesci (elemento acqua=centro sacrale) e dal pane (elemento fuoco=centro solare)."

questo non è il significato LETTERALE, dico - LET TE RA LE -degli episodi che citi, ma una tua libera interpretazione ed estrapolazione.
Tu sostieni che la lettura letterale ha generato atteggiamenti perversi, io ti chiedo di nuovo "Quali sono le interpretazioni letterali antisociali e antifamiliari?"

Serpent of Fire ha detto...

"...ma una tua libera interpretazione ed estrapolazione."

Mi rifaccio ad altrettante interpretazioni esoteriche del vangelo, che sono molto più interessanti di quelle piagnucolose dell'attuale ecclesia.

"Quali sono le interpretazioni letterali antisociali e antifamiliari?"

La chiesa attibuisce ai cristiani lo status di gregge che deve essere guidato dal buon pastore. Questo implica che come tale il gregge non pensa e non si evolve sviluppando un proprio pensiero ed una propria volontà. E quindi non diverrà mai Dio ma solo agnello che l'elite può sfruttare e poi sacrificare in nome della propria esistenza ed evoluzione.

Per quanto riguarda la famiglia, l'indissolubilità del matrimonio è una farsa che tra l'altro è bypassata da coloro che conoscono bene certi meccanismi ecclesiastici tramite la 'sacra' rota (LOL).

Ma la ricaduta è che chi non ha soldi per inscenare il teatrino del matrimonio oppure non desidera l'iddottrinamento forzato dei corsi prematrimoniali unito all'altrettanto forzato idottrinamento alla cresima non ha diritto (secondo loro) allo status giuridico (quindi laico) di famiglia.

Quindi la Chiesa ufficiale è contro la famiglia quando afferma certe panzanate.

ghost ha detto...

risposta dell'anonimo?

Anonimo ha detto...

all'anonimo delle 22.23...e chi ti dice niente? è la croce e la delizia degli stati laici mio caro! questo non è un blog cristiano,verissimo! ma nemmeno anticristiano ...e come tu mi insegni, la libera espressione del pensiero dovrebe essere un insopprimibile baluardo di ogni democrazia costituzionale-pluralistica che si rispetti...mi sa che sei tu il bacchettone,se sprigioni intolleranza ogniqualvolta una persona la pensa diversamente

Anonimo ha detto...

SOF dice:

"Serpent, premettendo ciò che lei ha detto, quali sono gli scopi delle due entità nei confronti degli uomini?

EVOLUZIONE"


Credo ci sia della confusione.

Tendenzialmente le entitaß non vogliono nulla dagli uomini.
Tutto quello che, sia anime che entitaß "desiderano", eß fare esperienza.
Che non significa necesariamente evolvere. Una serie di esperienze potraß far evolvere o involvere una entitaß o unßanima.
Le anime, ad esempio, si incarnano negli umani qui sulla terra per fare lßesperienza di morire.
Essendo lßanima immortale lßunico modo che ha per sperimentare la morte eß quella di incarnarsi in un corpo e morire.
Questo eß anche il piuß grande insegnamento di Cristo che non ascende al cielo (vedi Maometto) ma muore sulla croce.
In pratica ci dice: Voi umani siete delle anime immortali e onnipotenti ma, nella vostra esperienza, DOVETE morire se volete "rinascere".
Il fatto di:

"Costruire un involucro biologico in grado di operare contemporaneamente sui tre piani dell'esistenza: mentale, fisico ed astrale."

Eß una intrpretazione molto umana, non credo che unßanima o una entitaß evoluta abbia interesse ad "operare" sui tre piani dellßesistenza. (che poi chi lßha detto che siano solo 3??)
Potremmo forse dire che puoß succedere che enitaß si "interessino" della nostra realtaß per fare esperienze che serviranno loro per evolvere.
Lo stesso possiamo dire degli uomini le cui anime ricercano contatti con "diavoli" o "angeli". Completeranno quindi le esperienze gli uni degli altri alla ricerca di una certa evoluzione.
In ultimo:

"Io ho avuto contatto con entrambi e non sono affatto la stesso cosa. Azazel è un entità dell'astrale ovvero un angelo (messaggero) che implementa la realtà fisica attraverso un determinato disegno scaturito dal mondo mentale. Lucifero è la massima conoscenza"

Attenzione, spesso la brama di sapere fa vedere cose che in realtaß non sono quello che sembrano.
Non confondere i sogni o le visioni con vere esperienze.

"Per gestire le entità dell'astrale non occorre difendersi o attaccale. E' solo necessario dominarle, prendendo coscienza della propria superiorità."

Eß qui , temo, che si confonda lßesperienza col sogno o con la visione, ad un certo punto non dovrebbe esserci piuß idea o sensazione neß di dominio neß di superioritaß.

il profeta

Anonimo ha detto...

io:
"...ma una tua libera interpretazione ed estrapolazione."

tu:
Mi rifaccio ad altrettante interpretazioni esoteriche del vangelo, che sono molto più interessanti di quelle piagnucolose dell'attuale ecclesia.


in questa tua affermazione mancano le due paroline magiche che mi aspettavo presenti sulla bocca di uno che ha acquisito il tuo "grado di consapevolezza": la frase corretta sarebbe douta essere: "... che *secondo me* sono molto più interessanti di quelle piagnucolose dell'attuale ecclesia


io:
"Quali sono le interpretazioni letterali antisociali e antifamiliari?"

tu:

"La chiesa attibuisce ai cristiani lo status di gregge che deve essere guidato dal buon pastore. Questo implica che come tale il gregge non pensa e non si evolve sviluppando un proprio pensiero ed una propria volontà. E quindi non diverrà mai Dio ma solo agnello che l'elite può sfruttare e poi sacrificare in nome della propria esistenza ed evoluzione.



La Chiesa non attribuisce un bel niente: è Gesù che dice LETTERALMENTE "Io sono il buon pastore. Il buon Pastore offre la sua vita per le pecore. Il mercenario invece, che non è pastore e al quale non appartengono le pecore, vede venire il lupo, abbandona le pecore e fugge e il lupo le rapisce e le disperde: egli è un mercenario e non gli importa delle pecore" (Gv 10, 11-18).

vediamo che metafora trovi per il brano sopra citato...


ancora dalle lettere: "Carissimi, vedete quale grande amore ci ha dato il Padre, per essere chiamati figli di Dio, e lo siamo realmente. La ragione per cui il mondo non ci conosce è perché non ha conosciuto Lui. Carissimi, noi siamo fin d'ora figli di Dio, ma ciò che saremo non è stato ancora rivelato. Sappiamo però che quando egli si sarà manifestato, noi saremo simili a Lui, perché Lo vedremo così come Egli è" (1 Lett. 3,1-2).


Se non riesci ad accettare che sei figlio di Dio (tuo malgrado) e che non sarai mai Dio, ti comporti esattamente come satana.
(a questo punto però inizio a dubitare che tu conosca il significato della parola "letteralmente" oppure che tu abbia mai realmente aperto il Nuovo Testamento)

Tu:"Per quanto riguarda la famiglia, l'indissolubilità del matrimonio è una farsa che tra l'altro è bypassata da coloro che conoscono bene certi meccanismi ecclesiastici tramite la 'sacra' rota (LOL).
Ma la ricaduta è che chi non ha soldi per inscenare il teatrino del matrimonio oppure non desidera l'iddottrinamento forzato dei corsi prematrimoniali unito all'altrettanto forzato idottrinamento alla cresima non ha diritto (secondo loro) allo status giuridico (quindi laico) di famiglia.
Quindi la Chiesa ufficiale è contro la famiglia quando afferma certe panzanate."


Il tuo mi sembra tanto un voler rigirar la frittata senza affrontare il tema esatto della discussione in corso tra noi due: stiamo o no valutando le interpretazioni letterali antisociali e antifamiliari del NT? dove sono allora sul NT i tuoi "forzati indottrinamenti"? Stai adottando nella discussione una tecnica di aggiramento della discussione di berlusconiana memoria che non si addice ad un illuminato come te...

Anonimo ha detto...

per eli...ma davvero? Io sarei in ritardo di 2 millenni? Scusami tanto,ma credevo che le persecuzioni belluine,sia fisiche che morali, patite da milioni di cristiani nel lungo volgere del ventesimo secolo,ad opera dei regimi comunisti,dalla "cortina di ferro sovietica" a Cuba,per non parlare dei regimi asiatici,fosse oramai un dato comunemente assodato anche dalla contemporanea storiografia laica e filo-massonica.La maggioranza delle vittime sono state ortodosse, è vero, ma,ancorchè non cattoliche,pur sempre cristiane.Del resto ai tempi cui sei risalita tale distinzione era ancora molto lontana.Oggi,fallita la mastodontica epopea comunista,benchè del marxismo non sia rimasto pressochè nulla,mi accorgo che,di tutto il suo tritume teorico speculativo,lo stato laico-liberale moderno,non ha ereditato un cazzo,tranne quel simpatico retaggio violentemente anticristiano.Se nel mondo non scorgi avversione verso il cristianesimo ,mi sa che confondi ancora lo spirito evangelico con la modana depravazione delle eminenze vaticane.Purtroppo,noto, con vivo dispiacere,che questo equivoco permane...e,comunque, ricorda che,per quanto potenti e protervi,anche i principi della curia,non sono integralmente intoccabili,ed il fatto che tu ,io,e tutti gli altri ,possiamo liberamente criticarli,lo dimostra compiutamente.Quando la Chiesa era davvero potente,parlarne male sarebbe stato assolutamente improponibile,pena,una morte atroce.Allo stato attuale,gli intoccabili nel mondo,se rifletti ben bene,sono altri,e sulla loro condotta,guarda caso,non si può proferire giudizio,senza finire trafitti dalle forche caudine

Serpent of Fire ha detto...

Le risponderò punto per punto per evitare confusione a chi ci legge.

"Tendenzialmente le entita non vogliono nulla dagli uomini."

Niente di più falso per quanto riguarda le entità astrali che necessitano delle energie umane per sopravvivere. Mai sentito parlare di Vampiri? E' una metafora è chiaro, che però nasconde fatti che avvengono di notte tra umani ed elementari. Le consiglio di informarsi sulle parole greche INCUBUS e SUCCUBUS.

"Tutto quello che, sia anime che entita "desiderano", è fare esperienza"

Questo è corretto per le anime (corpi mentali), che cercano sul piano fisico un esperienza e soprattutto l'incontro con uno spirito con il quale convolare metaforicamente a 'nozze' (nozze alchemiche).

"Che non significa necesariamente evolvere. Una serie di esperienze potrà far evolvere o involvere una entità o un'anima."

Il ciclo karmico delle reincarnazioni serve a far aumentare il livello di consapevolezza dell'entità (spirito).

"Le anime, ad esempio, si incarnano negli umani qui sulla terra per fare l'esperienza di morire."

Le anime si connettono a degli involucri biologici per ottenere conoscenza sul piano fisico. Tale conoscenza è necessaria per lo sviluppo della loro coscienza. Solo specchiandosi nel mare delle passioni si possono riconoscere ed abbracciare la morte. Vedi la favola greca di Narciso.

"Questo è anche il più grande insegnamento di Cristo che non ascende al cielo (vedi Maometto) ma muore sulla croce."

Maometto non poteva comprendere un qualche cosa che era di molto superiore al suo livello di consapevolezza.

Questo significa che gli arabi non hanno correttamente compreso cosa si cela dietro la resuscitazione del Cristo.

La morte sulla croce ha rappresentano il battesimo del fuoco, dopo quello dell'acqua sul Giordano. In tale battesimo, nel momento della morte, si concentra tutto se stesso nella mente e si rinasce a nuova vita in un corpo di gloria. Gli arabi hanno pensato invece ad una sostituzione di persona.

"E' una interpretazione molto umana, non credo che un'anima o una entità evoluta abbia interesse ad "operare" sui tre piani dell'esistenza. "

Non vedo altre spiegazioni valide al momento.

Comuque avere un corpo di gloria composto da anima-corpo-spirito significa avere la capacità di dominare tempo, spazio, materia ed energia sui tre piani. Il che non mi pare un vantaggio da poco.

"(che poi chi lßha detto che siano solo 3??)"

Infatti non sono 3 ma 7. Ma ciò che comprendiamo è al massimo ciò che è al di sopra ed al di sotto del nostro piano di esistenza. Anzi molti non percepiscono il piano superiore scambiando il piano astrale come quello superiore. Altri non hanno percezione nemmeno di quello astrale. Tutto è legato al livello di consapevolezza del nostro essere.

"Attenzione, spesso la brama di sapere fa vedere cose che in realtà non sono quello che sembrano.Non confondere i sogni o le visioni con vere esperienze."

Che cosa è una vera esperienza? Un viaggio astrale rappresenta una vera esperienza oppure solo un sogno? La manifestazione fisica di un entità è da considerarsi esperienza oppure un allucinazione positiva?

Nel caso che abbia immaginato tutto, allora anche i profeti del vecchio e nuovo testamento hanno detto una marea di cazzate.

"ad un certo punto non dovrebbe esserci più idea o sensazione nà di dominio nè di superiorità."

I termini 'superiorità' e 'dominio' non devono essere intesi nel senso umano.

'Superiorità' significa maggiore consapevolezza.

'Dominio' significa dominare l'inconscio e di conseguenza quei meccanismi del corpo eterico ad esso connessi che danno vita ed alimentano certe forme-pensiero sul piano astrale.

Spero di non essere stato troppo 'ermetico'.

Anonimo ha detto...

Al profeta:
'"Io ho avuto contatto con entrambi e non sono affatto la stesso cosa. Azazel è un entità dell'astrale ovvero un angelo (messaggero) che implementa la realtà fisica attraverso un determinato disegno scaturito dal mondo mentale. Lucifero è la massima conoscenza"

Attenzione, spesso la brama di sapere fa vedere cose che in realtaß non sono quello che sembrano.
Non confondere i sogni o le visioni con vere esperienze.'

Profeta, se ribatte così sembra che lei sappia qualcosa sull'argomento. Ci dica: secondo lei Satana e Lucifero sono la stessa cosa? E perchè la pensa così?

Anonimo ha detto...

Per anonimo Delle 14:12
Se io sono io,e tu sei tu....e chi ti dice niente? :-):-):-)
Penso proprio,che tu abbia ragione!
Quello che scrivi non fa una piega!
Altri,invece,NE fanno tante di pieghe!(scusate il sarcasmo!:-) ) E poi urlano:Più libertà!Più democrazia!
Infine,nei fatti,nei loro cuori,si sprigiona la più profonda intolleranza!

Serpent of Fire ha detto...

"Io sono il buon pastore. Il buon Pastore offre la sua vita per le pecore. Il mercenario invece, che non è pastore e al quale non appartengono le pecore, vede venire il lupo, abbandona le pecore e fugge e il lupo le rapisce e le disperde: egli è un mercenario e non gli importa delle pecore" (Gv 10, 11-18).

Immaginavo la sua citazione, ma qui casca l'asino. La parabola è volta ad evidenziare il compito eroico della guida (il pastore) compiuto in amore dei suoi adepti (gregge) che non scappa di fronte all'avversario (il lupo) come fa inverce il fariseo (mercenario).

Lei invece si è identificato nella pecora ed ha rinunciato ad evolversi.

"Sappiamo però che quando egli si sarà manifestato, noi saremo simili a Lui, perché Lo vedremo così come Egli è" (1 Lett. 3,1-2).
Se non riesci ad accettare che sei figlio di Dio (tuo malgrado) e che non sarai mai Dio, ti comporti esattamente come satana"

Che idiozia. Essere figlio di un qualsiasi essere significa diventare come quell'essere da grandi.

Un cucciolo diventerà un cane da grande. Un bambino diventerà un uomo da grande. Se uno è figlio di Dio diventerà Dio da grande, ovvero al termine della sua evoluzione.

Se non lo diventerà mai come lei afferma ciò significa che non è un Figlio di Dio ma semplicemente un Figlio dell'Uomo, e come tale vincolato alla causalità ed alla mortalità materiale.

"stiamo o no valutando le interpretazioni letterali antisociali e antifamiliari del NT? dove sono allora sul NT i tuoi "forzati indottrinamenti"?"

Non stiamo mettendo in discussione il Vangelo come testo iniziatico ma solo come manifestazione essoterica. In tale forma uomini di ogni tempo hanno compiuto tutte le peggiori forme di sopraffazione, dalla crociate sino alle infami 'guerre preventive' di oggi verso il mondo mussulmano. In nome delle interpretazioni letterali abbiamo spazzato via le culture Maya e dei popoli Africani. Sempre su quella via oggi cerchiamo di sovvertire i villaggi in India alla cristianità.

Per lo meno i romani, per assoggettare le altre popolazioni ne fagocitavano la cultura creando un culto sincretico che è durato per centinaia di anni.

Anonimo ha detto...

purtroppo l'italia non è affatto uno stato laico e forse non lo sarà mai. e il bacchettone intollerante non sono certo io...

Eli ha detto...

Anonimo delle 14.53

hai dimenticato tutti i preti e i cattolici giustiziati durante il periodo del Terrore della Rivoluzione Francese.
Però hai dimenticato i Càtari, i Templari, gli Albigesi, gli Ugonotti, i Valdesi, i protestanti in genere, quel paio di milioni di donne e uomini bruciati o garrotati durante l'Inquisizione dai tuoi cari papi. E i bambini arabi mussulmani che venivano infilzati su grossi spiedi ed arrostiti per il pranzo dei valorosi guerrieri Crociati ( i portatori di democrazia dell'epoca).

Comunque, i cristiani e i cattolici sono perseguitati nel mondo: continua così, perché la politica del vittimismo rende bene.
Basta vedere Papy, gli Ebrei, e tutti quelli che ne fanno uso: hanno un successone.
E permetti a me di sorridere (anche perché me lo permetto da sola).
Saluti.

Anonimo ha detto...

Il profeta s'è svampato...

Anonimo ha detto...

Caro SOF vedo che piano piano stiamo capendoci, allora:

" per quanto riguarda le entità astrali che necessitano delle energie umane per sopravvivere. Mai sentito parlare di Vampiri? "

Esatto infatti io dicevo:
"POTREMMO FORSE dire che puoß succedere che enitaß si "interessino" della nostra realtaß per fare esperienze che serviranno loro per evolvere.
Lo stesso possiamo dire degli uomini le cui anime ricercano contatti con "diavoli" o "angeli". Completeranno quindi le esperienze gli uni degli altri alla ricerca di una certa evoluzione."

Alcune entitaß, quelle che hanno necessitaß, appunto, di fare esperienza in tal senso.
Sul secondo punto vedo che ci troviamo in accordo .

Il ciclo karmico per come lo avraß letto sui libri, fa riferimento alle anime degli uomini sulla terra, eß sicuro che sia cosiß per tutte le entitaß in tutti i piani?

"Le anime si connettono a degli involucri biologici per ottenere conoscenza sul piano fisico. Tale conoscenza è necessaria per lo sviluppo della loro coscienza. Solo specchiandosi nel mare delle passioni si possono riconoscere ed abbracciare la morte. Vedi la favola greca di Narciso."

Anche qui, mi sembra, abbiamo le stesse idee anche se peroß lei queste cose nei suoi commenti precedenti le ha un poß occultate ;).
Il punto di Maometto eß solo una sua precisazione dal momento che credo tutti o molti sappiano la storia del Profeta e, in riferimento a cioß che dicevo prima, non era il caso di commentarla soprattutto fra Arabi e non che lßIslam eß un discorso che andrebbe approfondito.

"E' una interpretazione molto umana, non credo che un'anima o una entità evoluta abbia interesse ad "operare" sui tre piani dell'esistenza.

Non vedo altre spiegazioni valide al momento."

Ha mai pensato che Lei attira entitaß che vogliono fare esperienze sul piano fisico ma che molte altre lo hanno giaß fatto e si sono appunto Evolute, e quindi andrebbero a rifare una esperienza che a questo punto non eß piuß utile?
Ne consegue che altre spiegazioni potrebbero essere semplicemente che alcune anime o entitaß non hanno interesse "evolutivo" nel venire in questa realtaß

"Comuque avere un corpo di gloria composto da anima-corpo-spirito significa avere la capacità di dominare tempo, spazio, materia ed energia sui tre piani. Il che non mi pare un vantaggio da poco"

Anche qui, eß sicuto che tutti coloro che si interessano di questi temi vogliano avere dei vantaggi?
Io ad esempio non cerco vantaggi ma solo coscenza e conoscenza.

"Infatti non sono 3 ma 7"

3, 7, 10, 1000 percheß ha bisogno di assicurarsi con dei numeri cioß che potenzialmente non ha definizione?

"Che cosa è una vera esperienza? Un viaggio astrale rappresenta una vera esperienza oppure solo un sogno? La manifestazione fisica di un entità è da considerarsi esperienza oppure un allucinazione positiva? "

Mettiamola cosiß, se io guardo un film di zombie la sera e poi quando vado a dormire sogno che parlo con uno zombie ci sono parecchie possibilitaß che sia un sogno di quelli incoscenti che piuß o meno tutti ricordano.
Se io sono una persona che si interessi a questi temi posso pensare che lo zombie eß una entitaß ecc..ecc..
Vale anche lßopposto, persone che non hanno "cultura" in materia possono avere esperienze in tal senso ed interpretarle come sogni dovuti alla peperonata mentre sono contatti con altri "mondi".
Non mi riferivo cmnq alle sue esperienze, il mio era solo un appello alla massima attenzione anche percheß, a vote, dai suoi commenti, non sembra che abbia conosciuto proprio cosiß da vicino "la massima conoscenza".

"Spero di non essere stato troppo 'ermetico'"

Per me pure troppo, vorrei solo, dal momento che su alcuni punti mi sembra che possiamo avere le stesse opinioni, sia piuß chiaro.

il profeta

Serpent of Fire ha detto...

"Il ciclo karmico per come lo avrà letto sui libri, fa riferimento alle anime degli uomini sulla terra, è sicuro che sia così per tutte le entità in tutti i piani?"

La risposta è NO. Il ciclo carmico è valido per le entità assoggettate al tempo ovvero gli spiriti (pneuma o prana). L'anima (psichè o athma) è eterna e quindi non soggetta al ciclo carmico.

"Non mi riferivo cmnq alle sue esperienze, il mio era solo un appello alla massima attenzione anche percheß, a vote, dai suoi commenti, non sembra che abbia conosciuto proprio cosiß da vicino "la massima conoscenza"."

Quello che lei chiama Lucifero non è altro che pura energia di luce, niente forma. Il solo 'osservarlo' per pochi attimi fa scoppiare la mente che non è in grado di recepire un simile grado di evoluzione. Solo per tre brevi attimi sono riuscito a mantenere l'attenzione ma poi ho dovuto desistere.

Anonimo ha detto...

"Sappiamo però che quando egli si sarà manifestato, noi saremo simili a Lui, perché Lo vedremo così come Egli è" (1 Lett. 3,1-2).
Se non riesci ad accettare che sei figlio di Dio (tuo malgrado) e che non sarai mai Dio, ti comporti esattamente come satana"

Serpent:
Che idiozia. Essere figlio di un qualsiasi essere significa diventare come quell'essere da grandi.


Essere figlio significa diventare *come* il Padre da grandi, ma *NON* il Padre. Siamo fatti a sua immagine e somiglianza e dobbiamo ambire alla santità (cioè il diventare grandi)che ci fa simili al Padre, ma non ci fa diventare come Lui

Serpent:
"Non stiamo mettendo in discussione il Vangelo come testo iniziatico ma solo come manifestazione essoterica"

No, abbiamo iniziato la discussione sul significato LETTERALE delle parole di Gesù nel Vangelo. "In nome delle interpretazioni letterali" non possiamo aver
"spazzato via le culture Maya e dei popoli Africani. Sempre su quella via oggi cerchiamo di sovvertire i villaggi in India alla cristianità" perchè sul Vangelo c'è scritto:
Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli.

Beati gli afflitti, perché saranno consolati.
Beati i miti, perché erediteranno la terra.
Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati.
Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia.
Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio.
Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio.
Beati i perseguitati a causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli.
Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia.
Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli.


Se non riesci a distinguere il messaggio evangelico dalle azioni degli uomini, allora credo che devi fare ancora parecchi salti evolutivi nella tua "consapevolezza"

Serpent of Fire ha detto...

"Essere figlio significa diventare *come* il Padre da grandi, ma *NON* il Padre. Siamo fatti a sua immagine e somiglianza e dobbiamo ambire alla santità (cioè il diventare grandi)che ci fa simili al Padre, ma non ci fa diventare come Lui"

Questo è solo un SUO limite, non il mio.

"Se non riesci a distinguere il messaggio evangelico dalle azioni degli uomini, allora credo che devi fare ancora parecchi salti evolutivi nella tua "consapevolezza"

Sono abituato a giudicare il bene ed il male in base ai fatti e non alle chiacchere. Se lei mi scrive un sacco di cose buonissime ma nello stesso tempo me le impone con una bomba a frammentazione, permetta che qualche dubbio mi possa sorgere sulla bontà della sua cosmogonia.

Anonimo ha detto...

ciao serpent

domanda...

tu dici che ci sono uomini con anima e uomini senz'anima (come sostengono alcuni esoteristi ma anche la torah)

moltissimi altri maestri sono invece di parere contrario (tutte le scuole gnostiche crisiane, yogi etc) ovvero che tutti hanno l'anima...cioè tutti abbiamo un punto comune dal quale poter partire per compiere la Grande Opera

la tua tesi è più un opinione o è data da un'esperienza personale?

Serpent of Fire ha detto...

"tu dici che ci sono uomini con anima e uomini senz'anima (come sostengono alcuni esoteristi ma anche la torah)"

Infatti non sono il primo che afferma questo fatto.

"moltissimi altri maestri sono invece di parere contrario (tutte le scuole gnostiche crisiane, yogi etc)"

Perchè in molti testi viene scambiato il concetto di anima per spirito e viceversa. La corretta visione è che l'anima è la psichè/athma e lo spirito è il pneuma/prana. Lo spirito al contrario ce l'hanno tutti e scambiando il termine anima con spirito alla fine passa il concetto che l'anima ce l'hanno tutti, come anche lei hai letto.

Questo è stato un elegante espediente per negare una verità che se conosciuta dalla massa metterebbe in serio pericolo la maggior parte delle religioni. Chi crederebbe più ad un Dio che non distribuisce democraticamente l'anima a tutti?

"la tua tesi è più un opinione o è data da un'esperienza personale?"

Chi ha l'anima e ne è consapevole, raggiungere un livello che gli consente di riconoscere altri soggetti con anima. Come lo spirito è visibile come un aurea celeste (o di altri colori in funzione della consapevolezza raggiunta) ovale centrata sul cuore l'anima è visibile come un aurea luminosa centrata sulla testa. Le assicuro che pochi sono gli individui che vedo in giro con questo tipo di aurea.

Anonimo ha detto...

in effetti quando ti leggo faccio spesso confusione...perchè nella lingua italiana i concetti di anima e spirito sono invertiti rispetto alla "canonica" teoria esoterista

l'anima la collego ai sentimenti e alle emozioni (e quindi al corpo astrale) mentre lo spirito lo collego ai pensieri (e al corpo mentale)

quando parlo di anima, parlo di fiori
quando parlo di spirito, parlo di frutti

e per un buon raccolto necessitiamo di radici profonde, un tronco solido, rami robusti...in modo tale da poter fiorire e fruttificare

continuando con il parallelismo...nel genere umano non credo ci siano arbusti, ma solo alberi da frutto

forse chi vedi senz'anima (seconda la tua definizione) è semplicemente un albero molto molto giovane...che non si distingue dai rovi e dall'erba alta

pablo ha detto...

Serpent.Che grande voglia ho di conoscerti.
Sei a conoscenza dei MISTERI.
Sei nel sentiero.
I profani non possono capire.
Grande è il tuo sforzo per dare comprensione (consapevolezza/conoscenza/coscienza).
Ammiro il tuo sforzo.
Vorrei avere il tuo ardire....

alsalto@libero.it ha detto...

Ragazzi, se vi date ancora un poco da fare mi sa' che qua c'e' merce da guinnes dei primati per la pagina di commenti piu' lunga della storia del web!!!!
Ammazza quante parole...piano, piano che vi si consumano i polpastrelli...he he!

Anonimo ha detto...

c'è una (molte) cosa che non capisco.

C'era una volta anche da noi una cosa chiamata "amore". ;-)

Adesso è diventata "matrimonio alchemico".

Perchè?

Anonimo ha detto...

Complottistiiiiii!!! Ascoltate. Allora, ho visto che secondo voi Stephen King è un rosarossista, che mette spesso citazioni e richiami alle rose. Bene. Ho visto un film basato su una sua novella; trattasi di "The mist" che aggiungo, a parte il finale un po' minchia, è molto bello. La curiosità è questa: all'inizio il protagonista sta dipingendo un quadro con Clint Eastwood e ci aggiunge a lato una rosa rossa in primo piano. La domanda è: cosa dovrebbe voler dire? Notare anche che l'incipit della storia avviene proprio mentre lui sta ritoccando la rosa. Insomma se volete vedetelo e fatemi una qualche ipotesi. Grazie

Rey Misteryo

Anonimo ha detto...

"Se non riesci a distinguere il messaggio evangelico dalle azioni degli uomini, allora credo che devi fare ancora parecchi salti evolutivi nella tua "consapevolezza"

Serpent:
“Sono abituato a giudicare il bene ed il male in base ai fatti e non alle chiacchere. Se lei mi scrive un sacco di cose buonissime ma nello stesso tempo me le impone con una bomba a frammentazione, permetta che qualche dubbio mi possa sorgere sulla bontà della sua cosmogonia.”


Imporre! e dove? Il tuo (il suo, visto che mi da del lei) è a parer mio un maldestro tentativo di terminare la discussione senza approfondire le contestazioni rivolte; capisco che è molto piu’ facile per lei inanellare paroloni dietro paroloni (a volte senza senso logico) per riscuotere il consenso di qualche suo giovane ammiratore ancora plasmabile, ma il succo del discorso è che il messaggio evangelico è oggettivamente universale e invita alla solidarietà e all’amore per il prossimo trasmettendo speranza. Sostenere inoltre che sia antisociale e contro la famiglia credo che sia un vero e proprio delirio, specialmente se si è giunti a questa conclusione dopo la lettura del Nuovo Testamento.
Ribadisco, stiamo parlando del MESSAGGIO evangelico LETTERALE!
Se poi vogliamo mettere in mezzo la storia dei Maya e delle crociate, le ricordo che nella serie dei luoghi comuni e delle banalità ha dimenticato i preti pedofili!
E a proposito del bene che si distingue dai fatti, è piu’ antisociale servire i pasti agli indigenti nella Caritas diocesana o lo stare rinchiusi in casa a fare ooommmmm per “elevarsi a nuovi gradi di consapevolezza”?

Bruno ha detto...

Seguo da tempo il blog poiché vi è il coraggio di parlare delle reali cause dei mali che ci affliggono, che sono ampliati dalla scarsissima opposizione, quando non vi è condiscendenza. Praticamente si dorme, e per fa si che si continui a farlo i vari poteri occulti hanno messo a punto una serie di strategie molto efficaci (violenza dei mass media, pornografia, inquinamento ambientale e alimentare. ecc.); ma non bisogna fare di tutta l’erba un fascio.
Non tutti i cosiddetti iniziati lavorano al tentativo di impedire il pieno sviluppo dell’ « Anima cosciente» che è poi il vero bersaglio, ma ci sono coloro che invece operano per il bene comune. Sentire che i Templari sono i creatori del sistema bancario e vederli accomunati alle varie massonerie mi ha lasciato alquanto perplesso poiché: « I Templari avevano il progetto di trasformare socialmente l’Europa secondo l’impulso cristico. Conquistare Gerusalemme e la Terra santa per consacrarla al Cristo. Erano iniziati e aspiravano alla cristianizzazione dell’intera civiltà europea. Contro i Templari e il loro progetto si opposero il Papa Clemente V e Filippo il bello. Essi vennero sottoposti a torture atroci e attraverso la loro coscienza oscurata da agonie disumane iniziarono a parlare i demoni di Sorat con l’intento di capovolgere il vero intendimento dei Templari ». (Sergej O. Prokofieff - L’incontro col male- la pietra di fondazione del bene pag. 23, 34, 35, 36)
Semmai essi idearono quelle che oggi possiamo definire banche etiche, chi invece le trasformò in quel (diabolicamente) geniale metodo di controllo delle popolazioni che oggi è divenuto, non furono i Templari, i quali furono annientati ed i cui intendimenti erano nobili, ma potenze del male la cui caratteristica è quella di operare occultamente facendo apparire responsabili delle loro azioni chi invece opera per il bene.
Illuminanti per approfondire il tema del male, oltre al citato lavoro di Prokofieff, “Il movimento occulto nel secolo XIX e il mondo della cultura” di Rudolf Steiner e di Fausto Carotenuto “Il mistero della situazione internazionale. Una prospettiva spirituale”, ma anche di Pietro Archiati “Il mistero del male nel nostro tempo” scaricabile in rete come eBook. La prospettiva è antroposofica ma credo, da quello che ho letto sul blog, che non sia del tutto sconosciuta.

Anonimo ha detto...

Finalmente ho visto anche Solange "dal vivo" e volevo fare i miei più sinceri complimenti per l'intervento qui postato.
Il vostro lavoro (di Solange e di Paolo), il vostro impegno, la vostra serietà ed anche la vostra autoironia mi tengono compagnia ormai d un bel pò.
Soprattutto perchè a chi che me, come più o meno tutti quelli che si sentono sensibili a questo tipo di argomenti, può provare un certo senso di "isolamento" nel non poter condividere con i propri simili più cari certe conoscenze.
Almeno con voi mi sfogo...
Un salutone e andate avanti che li vs lavoro è un seme buono e non andrà affatto disperso.

un saluto da Francesco

Anonimo ha detto...

ma me spieghi che centra co l'omicidio sandri erba cogne perugia la rosacroce? non spieghi ne quali sono i messaggi che vogliono mandare nè come sia possibile far coincidere ad esempio sandri alla stazione e il poliziotto dall'altra parte dell'autostrada.L'incidente a ramstein allora i due piloti sono stati dei kamikadze nell'uccidersi? tutto molto interessante però su queste cose ti perdi un pò.grazie comunque del lavoro vince

Anonimo ha detto...

se avessi letto qualche articolo, dico solo qualche, non tutti, avresti capito...

Anonimo ha detto...

Nel 1990, prima che uscisse la legge Mammì esistevano in Italia circa, se la memoria non mi tradisce, 1500 emittenti locali, ma, a seguito della legge, dopo qualche anno ne sopravvivevano poco più di 500 e cioè tutte quelle controllate dal potere nelle sue varie forme. Perché vi dico tutto questo? Perché possiamo far coincidere la fine della libertà di informazione e quindi della Democrazia in Italia con le conseguenze di quella legge nefasta. Non solo, quello che spaventa, al di là della critica di maniera dei giornali, è l’indifferenza degli stessi che si sono ben guardati dal presentare la realtà nella giusta luce e il modo sopratutto con cui le emittenti locali sono state costrette a chiudere o passate di mano allo scopo di lasciare libere le frequenze che erano state già spartite e assegnate a tavolino. La legge è stata calpestata da una muta di sciacalli aziendali che hanno avuto la strada spianata dalle incombenze della legge Mammì, con la complicità delle stesse banche per portare nello stile più classico tanto caro alla mafia le emittenti alla fame e a cedere l’azienda a prezzi irrisori. Conosco troppo bene la materia anche perché io sono una di quelle vittime silenziose, che ha subito, nell’indifferenza generale, le angherie del potere che, utilizzando persone di comodo entrate nella società nel momento del bisogno, arrogantemente ha fatto il bello e il cattivo tempo come se la legge riguardasse gli altri. E così dopo anni di lavoro, dopo aver creato l’azienda, io e mia moglie, ce la siamo vista sfuggire caricata di debiti, anche grazie al rifiuto sistematico del lavoro e quindi degli incassi per giustificare la vendita a basso prezzo ai propri complici o mandanti. Ma nonostante queste pressioni ci siamo opposti alla vendita e abbiamo fatto l’unica cosa consigliabile in questi casi, e cioè siamo ricorsi in tribunale, perché sapevamo che questa vendita dell’etere era solo l’inizio e poi dell’emittente non sarebbe rimasto niente. Ma il tribunale ha un concetto di giustizia tutto suo e perciò ha negato il sequestro e legittimato la vendita della nostra sas e il crimine ha potuto perfezionarsi nella classica maniera in stile mafioso o se preferite massonico. Della vendita non abbiamo visto, manco a dirlo, una lira, abbiamo pagato le spese legali per la richiesta di sequestro e rimborsato alle banche gli importi delle fideiussioni visto che riteneva me e mia moglie i soci più affidabili. Ora siamo concessionari di niente e di una azienda che non esiste più e dei suoi debiti e qualcuno gode i privilegi di una concessione estorta col crimine. Questa in sintesi la storia di Canale 60 sas emittente libera dissoltasi nel nulla, ma ho notizia di tanti altri con esperienze analoghe, il tutto avvenuto nel silenzio generale. Me se chi ha architettato tutto questo è stato capace di tanto, a questo punto una considerazione è d’obbligo: in quali mani è finita l’informazione oggi?

Pietro Atzeni
pietroatzeni.splinder.com

rosa blu ha detto...

Non sono d'accordo sul fatto che i Video siano stati montati bene.

Tra il numero 6 e il numero 7, per es, manca un pezzo d'informazione. Si stava parlando di Benigni.. e, a un certo punto, nel 7, si passa direttamente al Cantante.

E anche la fine, il Video 12, è stato tagliato proprio sul più bello! Proprio, cioè, mentre si sta per dire...il vero nome dell'Organizzazione..

Perchè lo avete voluto così?

Sono d'accordo che, magari, voi che leggete questo blog c'eravate tutti lì, ma noi, poveri "visitatori occasionali", ci rimaniamo un po' male, sapete...

Perchè non mettete per iscritto, oltre al Video, quelle parti "a metà", per essere capite?..

Potete farlo?..

Potete almeno dire, concludere la frase, che Franceschetti stava terminando, sul vero nome, o comunque, uno dei tanti altri nomi, con cui questa organ è conosciuta?

L'altro pezzo, riguardava invece Benigni: non ho capito bene, perchè non c'è, nel Video, cosa volesse dire riguardo al suo film Il Mostro; e, anche sul Cantante, non si capisce bene come sia iniziato il Discorso su di lui.. come ci sia andato a parare.

Complimenti per il blog e per il molto coraggio che avete.

Grazie per l'informazione che fate.

Spero mi rispondiate - bay.

betulla

Ps: esiste qualche Video, che ritrae invece Gabriella Carlizzi parlare?... No perchè, Franceschetti, nel suo ultimo saluto, esprime quanto sia più brava con la parola a voce, piuttosto che con quella scritta e a uno, semplicemente, gli entra la Curiosità..

Baci -

rosa blu ha detto...

Beh, visto che voi non avete tempo, provo a rispondere io. Da quello che ho capito dai vari Video, l'altro nome della Rosa Rossa che stava per dire, era Stirpe di David, nelle varie terminologie diffuse penso intendesse... .

betullablu.

arnold layne ha detto...

Scrivo per dire che ad oggi, 8/03/2013, i video dei quali hai postato i link non esistono più, come tanti altri in questo blog...